Principale / Cisti

17-OH progesterone e il suo effetto sulla gravidanza

Il progesterone ormone 17-OH è una sostanza prodotta dal corpo maschile e femminile in quantità diverse. Appartiene al gruppo degli steroidi. Di che cosa è responsabile 17-OH-R? Influisce direttamente sulla funzione riproduttiva dell'uomo. Questo ormone è prodotto dalle ghiandole sessuali e dalle ghiandole surrenali. Dopo la gravidanza, anche la placenta viene inclusa in questo processo. 17-idrossiprogesterone è un intermedio. Si forma come risultato della conversione metabolica del progesterone normale e del 17-idrossiprognenolone. Successivamente, produce cortisolo o androstenedione. Quest'ultimo, a sua volta, è il precursore del testosterone e dell'estradiolo.

Informazioni generali sull'ormone

Hydroxyprogesterone si trova nel corpo umano in diverse concentrazioni a seconda dell'ora del giorno. Il valore massimo è determinato al mattino e il minimo - la sera e la notte. Nelle donne, il contenuto di sangue di questa sostanza varia a seconda della fase del ciclo mestruale. Circa un giorno prima che la concentrazione dell'ormone luteinizzante aumenti, aumenta anche la quantità di progesterone 17-OH.

Lo stesso processo e la stessa relazione si osservano a metà del ciclo quando si verifica l'ovulazione. Dopo di ciò, c'è una diminuzione a breve termine della sua concentrazione con un successivo aumento. La quantità di questa sostanza nel sangue di una donna è strettamente correlata alla quantità di progesterone e di estradiolo secreti. Va anche notato che la concentrazione di idrossiprogesterone aumenta significativamente durante la gravidanza.

La quantità di ormone secreto dipende dall'età della persona. La sua massima concentrazione si osserva durante lo sviluppo fetale, a partire dall'11a settimana di gravidanza e alla nascita. Nei neonati prematuri, la quantità di idrossiprogesterone è significativamente più alta. Durante la prima settimana di vita di una persona, la sua concentrazione diminuisce bruscamente e diventa minima durante l'infanzia. Solo durante la pubertà si osserva un aumento della quantità di 17-idrossiprogesterone. La massima concentrazione viene raggiunta nell'età adulta.

Chi viene analizzato per determinare il livello di questo ormone?

L'analisi per il progesterone 17-OH è indicata quando sono presenti i seguenti problemi:

  • nel determinare le cause di infertilità, se vi è il sospetto che i problemi siano causati da squilibri ormonali;
  • quando c'è un aumento nella crescita dei capelli maschile-femmina. I capelli spessi possono essere localizzati sul viso, sul petto, sulla schiena e su altre zone insolite;
  • in presenza di un ciclo mestruale irregolare o per la sua completa assenza;
  • quando si trattano ghiandole surrenali con steroidi. Quindi viene mostrata l'analisi per determinare l'efficacia dei farmaci utilizzati;
  • se si sospetta l'iperplasia surrenale nei neonati. Questa è una patologia grave che causa una violazione dei processi metabolici nel corpo. Manifestata da un aumento delle dimensioni (gonfiore) degli organi genitali esterni nei ragazzi e nelle ragazze;
  • se sospetti un fallimento ormonale negli uomini o nelle donne;
  • per determinare la presenza di tumori sulle ovaie o sulle ghiandole surrenali.

Preparazione per i test

Il sangue venoso viene utilizzato per determinare il livello di idrossiprogesterone. Le donne dovrebbero essere testate nella prima metà del ciclo mestruale. Questo è meglio fare 3-5 giorni dopo l'inizio delle dimissioni mensili.

Il livello di questo ormone nella seconda fase del ciclo si riduce naturalmente. Pertanto, fare questa analisi, a partire dal ventesimo giorno dopo l'inizio delle mestruazioni, è inappropriato. I risultati ottenuti non saranno informativi e veritieri. I bambini e gli uomini possono fare una tale analisi in qualsiasi momento, ma nella prima metà della giornata, quando si osserva la massima concentrazione di questa sostanza.

Prima di prendere il sangue venoso è vietato mangiare. L'ultimo pasto dovrebbe avvenire entro e non oltre 8 ore. È consentito bere acqua naturale, ma non bere altre bevande.

Livelli ematici di ormone

17-OH-progesterone aumenta naturalmente in gravidanza. Ma per quanto il suo livello sia considerato accettabile, può essere determinato solo dopo aver studiato i risultati delle analisi. Il medico analizza esaurientemente i valori ottenuti, dove è indicata la concentrazione che raggiunge il 17-OH-progesterone, la norma di questo ormone in base all'età, al sesso e alle condizioni è la seguente (indicata in nmol / l (ng / ml)):

  • neonati - 0,7-2,3 (0,23-0,75);
  • bambini - 0,1-2,7 (0,03-0,9);
  • adolescenti maschi (dai 13 ai 17 anni) - 0,2-5,3 (0,07-1,7);
  • uomini - 0,9-6 (0,3-2);
  • adolescenti femmine (dai 13 ai 17 anni) - 0,1-7 (0,03-2,3);
  • donne nella fase follicolare del ciclo - 0,2-2,4 (0,07-0,8);
  • donne nella fase luteale del ciclo mestruale - 0.9-8.7 (0.3-2.9);
  • 1 trimestre di gravidanza - 4,1-9,5 (1,3-3);
  • 2 trimestre di gravidanza - 6.4-15.9 (2-5);
  • 3 trimestre di gravidanza - 15,9-26,4 (5-8,3).

Aumento dei livelli di progesterone 17-OH

Il progesterone 17-OH è naturalmente elevato nei bambini prematuri. Questo fenomeno non è osservato per molto tempo - non più di 1-2 settimane. Senza intervento esterno, l'idrossiprogesterone alto diminuisce e gradualmente si normalizza. Se questo non viene osservato o viene rilevata una grande concentrazione in età avanzata, possiamo parlare della presenza di uno dei seguenti problemi:

  • violazione della normale attività delle ghiandole surrenali;
  • tumori ovarici (benigni o maligni);
  • La reazione specifica del corpo di una donna all'assunzione di farmaci con progesterone. Il 17-OH-progesterone spesso aumenta anche come conseguenza;
  • iperplasia congenita della corteccia surrenale.

I sintomi di un aumento dell'ormone nel sangue di una donna includono un'eccessiva crescita dei capelli, la presenza di pelle grassa, che è soggetta ad acne. In questo caso, c'è una violazione del ciclo mestruale, che porta all'inibizione della funzione riproduttiva.

Basso livello di ormone nel sangue

Hydroxyprogesterone sarà abbassato se una persona ha i seguenti problemi:

  • la presenza della malattia di Addison;
  • insufficienza surrenalica (patologia congenita o acquisita);
  • negli uomini, c'è uno stato di falso ermafroditismo.

Valorizzazione del 17-idrossiprogesterone nella pianificazione della gravidanza e durante la gravidanza

In assenza di gravidanza per un lungo periodo, i medici prescrivono test che consentono una valutazione completa del livello di tutti gli ormoni sessuali, incluso il 17-OH-progesterone, la norma nelle donne, quando tutte le sostanze sono nell'intervallo accettabile. Quando si pianifica una gravidanza, se gli indicatori sono troppo alti, è necessario un trattamento speciale. Queste donne spesso non hanno l'ovulazione e ci sono sintomi spiacevoli, che sono descritti sopra. Se la gravidanza si è verificata, c'è il rischio di aborto spontaneo.

Nello studio di tali donne è spesso osservato un aumento non solo del 17-idrossiprogesterone, ma anche del DHEA-C, del cortisolo, del testosterone e di altri. Questa condizione richiede un'attenta ricerca e correzione per ottenere una gravidanza praticabile.

Se il livello di questo ormone è significativamente elevato durante la gestazione, questo può portare a parto prematuro o aborto spontaneo. Quando la sua concentrazione durante la gravidanza è molto più bassa, è necessario verificare quanto bene si sta sviluppando il bambino. Questo potrebbe indicare un feto congelato o altre condizioni patologiche. In ogni caso, è necessario osservare la concentrazione di idrossiprogesterone nella dinamica e quindi trarre conclusioni. Un livello elevato di ormone indica il normale sviluppo fetale.

Come ridurre la concentrazione di 17-OH-P?

Per ridurre la concentrazione di 17-OH-P, vengono utilizzati preparati speciali per normalizzare il rilascio di ormoni sessuali nel corpo di una donna. Sono più spesso prescritti nella fase di pianificazione della gravidanza, o se ce n'è uno, quando c'è una minaccia di interruzione. Nel secondo caso, il farmaco viene assunto in qualsiasi momento per evitare la nascita pretermine.

I seguenti rimedi sono più comunemente usati:

  • Desametasone. È applicato sotto forma di compresse o iniezioni. Il desametasone viene mostrato per un lungo periodo per normalizzare il livello di 17-OH-P. Contiene un glucocorticosteroide sintetico. Il desametasone ha anche un effetto immunosoppressivo, riduce l'infiammazione nel corpo. Il farmaco viene anche usato nel trattamento delle allergie. Il desametasone viene spesso prescritto per un ciclo da 3 a 6 mesi;
  • Prednisolone. Disponibile sotto forma di compresse o iniezioni. Contiene cortisone sintetico e idrocortisone, che abbassano il livello di 17-OH-P;
  • Metipred. Le compresse contengono metilprednisolone, che interagisce con i recettori steroidei nel citoplasma.

Inoltre, i medici possono raccomandare l'uso sistematico di alcuni antiandrogeni a base di erbe, che sono in grado di normalizzare il livello di 17-OH-R. Tali erbe includono radice di liquirizia, radice di martin, menta, radice di ortica, tè verde normale e altri. Per ottenere un effetto positivo, è necessario utilizzare queste piante per un lungo periodo (preferibilmente in combinazione con i farmaci).

17-OH-progesterone

17-OH-progesterone è prodotto dalle ghiandole surrenali ed è uno dei regolatori della funzione sessuale e del ciclo mestruale, influenza la capacità di concepire e trasportare un bambino. In condizioni normali, il suo livello nel sangue è insignificante e nel corpo femminile è soggetto a fluttuazioni significative dovute al ciclo mestruale e alla gravidanza.

Nella prima fase del ciclo, il 17-OH-progesterone in un piccolo volume viene secreto dalle ovaie, a metà del ciclo il suo livello aumenta leggermente e rimane invariato durante la seconda fase.

Se si è verificata la fecondazione e l'impianto dell'embrione - il livello dell'ormone aumenterà gradualmente, se il concepimento non si è verificato, il valore di 17-OH-progesterone diminuirà nuovamente al minimo all'inizio della nuova fase del ciclo.

Quando viene prescritta un'analisi

A volte, quando si sospetta un'interruzione ormonale o iperplasia (crescita) della corteccia surrenale, viene prescritto un esame del sangue per il livello di 17-OH-progesterone.

Questo di solito accade quando:

  • infertilità nelle donne con segni di irsutismo (aumento della massa corporea),
  • in violazione del ciclo mestruale,
  • con sospetti tumori surrenali.
  • a volte viene prescritto un esame del sangue per i bambini con sospetta iperplasia surrenale congenita (sindrome adrenogenitale).

Come analizzare

Le donne studiano a livello di 17-OH-progesterone vengono eseguite nella prima fase del ciclo, dopo 3-5 giorni dall'inizio delle mestruazioni. L'analisi dei bambini viene eseguita in qualsiasi giorno, al mattino, a stomaco vuoto.

Valori normali di 17-OH-PG

fase luteale (20-22 giorni)

incinta

Cosa significano i risultati

Ci possono essere tre opzioni per l'analisi:

Il progesterone di livello 17-OH è normale.

Quindi le anomalie ormonali non sono associate alla corteccia surrenale o alle ovaie,

Il livello dell'ormone è elevato.

Il livello dell'ormone può aumentare con i tumori ovarici o surrenali.

Nelle forme lievi di innalzamento dell'ormone si verificano di solito irregolarità mestruali e infertilità.

L'aumento del 17-OH-progesterone si verifica nei pazienti con iperplasia surrenale congenita nei bambini e negli adulti.

Nei bambini, di solito è una patologia geneticamente determinata che viene trasmessa da un tipo autosomico recessivo come difetto di uno degli enzimi che permettono agli ormoni di essere metabolizzati attivamente. Come risultato di un fallimento in questa catena, c'è un aumento nella sintesi e accumulo di testosterone. Alla nascita si manifestano segni di virilizzazione: aumentano i segni sessuali maschili nei maschi, con un aumento del pene e dello scroto, nelle ragazze - segni di falsa ermafrite - un aumento del clitoride e delle labbra, scambiato per un pene con uno scroto. I bambini di entrambi i sessi sviluppano anche disordini metabolici con gravi perdite di potassio e sali di sodio.

Il livello di progesterone 17-OH è abbassato.

Questa condizione si verifica nella malattia di Addison, insufficienza surrenalica congenita o acquisita. Inoltre, una diminuzione del livello dell'ormone negli uomini si verifica in uno stato di falso ermafroditismo - quando la sintesi del progesterone è compromessa e per questo, la normale formazione del tipo di corpo maschile viene interrotta.

Informazioni generali sull'ormone

17-OH-progesterone o idrossiprogesterone è uno dei prodotti intermedi del metabolismo degli ormoni, appartenente al gruppo degli steroidi.

È formato da due precursori - progesterone e 17-idrossipregnenolone, che viene convertito nel cortisolo ormonale da complesse trasformazioni nelle ghiandole surrenali.

L'idrossiprogesterone può anche essere prodotto nella placenta e nei genitali, trasformandosi anche in androstenedione (questa sostanza è il materiale di partenza per la sintesi dell'ormone sessuale maschile testosterone o dell'ormone sessuale femminile: l'estradiolo).

17-OH-progesterone nelle donne: norme e cause di aumento

17-idrossiprogesterone (abbreviato come 17-OH-progesterone, 17-OP, 17-OHP) è uno dei più importanti legami di regolazione ormonale nel corpo di una donna.

L'analisi per valutare la sua concentrazione è spesso prescritta per infertilità, irsutismo, iperplasia sospetta delle ghiandole surrenali, raro ciclo mestruale e alcuni altri disturbi del ciclo mestruale.

1. Che cos'è il progesterone 17-OH?

17 - OH - il progesterone è una sostanza del gruppo degli ormoni steroidei, che si trova normalmente nelle donne e negli uomini.

Non possiede attività ormonale diretta, ma è solo un prodotto di degradazione del progesterone e un precursore del testosterone e del cortisolo.

Ormoni come quelli formati da 17-OH-progesterone:

  1. 1 cortisolo (nella zona reticolare della corteccia surrenale).
  2. 2 Androstenedione (corteccia surrenale e parzialmente nelle ovaie), da cui vengono successivamente sintetizzati testosterone ed estrogeni (vedi diagramma sotto).

Organismi responsabili della produzione di questo ormone precursore nel corpo di una donna:

  • ghiandole surrenali;
  • corpo luteo dell'ovaia;
  • la placenta (è un organo temporaneo e produce la maggior quantità di sostanza nel periodo gestazionale).

Quindi, il progesterone 17-OH ha funzioni importanti per il corpo femminile:

  1. 1 È un substrato di costruzione per altre sostanze attive con l'ormone.
  2. 2 influenza indirettamente la risposta del corpo a situazioni stressanti.
  3. 3 è uno dei regolatori del ciclo mestruale.
  4. 4 Promuove la concezione e la gestazione.

2. Progesterone e 17-OHP: qual è la differenza?

Abbastanza spesso, il progesterone e il progesterone 17-OH sono confusi. Queste sostanze sono strettamente correlate l'una all'altra: in presenza di determinati enzimi, il 17-OHP è formato dal progesterone, il suo metabolita.

Al contrario, il progesterone è un ormone attivo e ha le seguenti funzioni:

  1. 1 Avvia la cascata dell'enzima, che provoca l'ovulazione nelle ovaie.
  2. 2 Assicura lo sviluppo dell'endometrio nella fase 2 e ne influenza la durata.
  3. 3 Ha un effetto rilassante sui muscoli dell'utero.
  4. 4 Blocca l'effetto degli estrogeni sul corpo.
  5. 5 Contribuisce alla conservazione e al portamento della gravidanza.

3. Norme e cause delle deviazioni

Le norme nelle donne variano molto a seconda dell'età, della fase del ciclo, dell'ora del giorno e dello stato psico-emotivo.

Di seguito è riportato un tavolo con indicatori normali per diversi periodi della vita di una donna (in base ai dati del laboratorio Invitro, il prezzo dello studio è di 450-670 rubli).

Quando si interpretano i risultati di uno studio, è necessario ricordare che i cambiamenti nel livello dell'ormone nel sangue possono essere influenzati:

  1. 1 Mangiare, soprattutto grassi e speziati.
  2. 2 situazioni stressanti alla vigilia dello studio.
  3. 3 Fase del ciclo mestruale: il livello dello steroide aumenta significativamente dopo l'ovulazione e molte volte più in alto nella fase luteale.
  4. 4 Ora del giorno: il livello dell'ormone sale al mattino e diminuisce di sera.
  5. 5 Farmaci, compresi quelli contenenti progesterone (progesterone, ketoconazolo, tamoxifene, mifepristone, acido valproico, clomifene).
  6. 6 Periodo di gestazione.

3.1. Quando sale il livello?

Con un aumento della concentrazione di 17-OH-progesterone, di solito è possibile concludere che esiste una patologia della corteccia surrenale.

Cosa succede quando succede? In questo caso, la donna ha una carenza di enzimi responsabili della conversione di 17-OH-progesterone in cortisolo, determinando il suo livello nell'aumento del sangue.

Per realizzare l'eccesso accumulato, si verifica il cosiddetto "smistamento" dei percorsi di trasformazione.

17-OP comincia a trasformarsi intensamente in deidroepiandrosterone e androstendiolo (androgeni).

Sullo sfondo del deficit di cortisolo, il corpo inizia a produrre intensivamente l'ormone adrenocorticotropo (ACTH), cercando di stimolare la produzione di questo "ormone dello stress".

Una caratteristica della patologia della corteccia surrenale nelle donne è che con così tanti androgeni (androstenedione, DEA, DEA-C, testosterone), la crescita normale e la maturazione del follicolo dominante sono impossibili.

Di conseguenza, l'ovulazione non si verifica, il ciclo mestruale è disturbato, ci sono gravi problemi con l'inizio della gravidanza.

Quindi, le cause principali degli alti livelli di progesterone 17-OH possono essere:

  1. 1 iperplasia e tumori surrenali. È per la diagnosi di iperplasia che questa analisi viene più spesso utilizzata.
  2. 2 tumori ovarici ormonali.

3.2. Quando scende il livello?

Le ragioni più probabili per il declino del livello di 17-OP sono:

  1. 1 Insufficienza congenita e acquisita della corteccia surrenale (ipocorticismo o malattia di Addison).
  2. 2 declino fisiologico prima del parto. Sulla base di questa caratteristica del corpo, alcuni ricercatori propongono di valutare il rischio di parto prematuro nelle donne in gravidanza con la minaccia di aborto spontaneo.

4. I sintomi più frequenti

Indipendentemente dalla fonte di iperandrogenismo (cioè un aumento del numero di ormoni sessuali maschili), le manifestazioni cliniche includono:

  1. 1 irsutismo - l'aspetto dei capelli in posti indesiderati (sul viso, petto, braccia, cosce, glutei, vicino ai capezzoli). Coltiva i cosiddetti capelli da bastoncello (spessi, spessi, brillantemente pigmentati).
  2. 2 Violazione del ciclo mestruale in base al tipo di sindrome dell'iperemia: da oligomenorrea (raro, raro ciclo mestruale) ad amenorrea (assenza di mestruazioni per un anno o più).
  3. 3 Mancanza di gravidanza e durante la sua insorgenza - interruzione spontanea nelle fasi iniziali (l'aborto mancato viene diagnosticato più spesso).
  4. 4 Capelli del corpo in eccesso sulle gambe, sulla schiena, sugli avambracci.
  5. 5 Con un lungo decorso della malattia, appare la sindrome da virilizzazione. In una donna, si manifesta con una voce più ruvida, la calvizie, un aumento del clitoride.

La gravità dei sintomi di cui sopra dipende dal livello di androgeni nel corpo e dalla durata della malattia.

5. Analisi del progesterone 17-OH

Il materiale per lo studio è il sangue venoso. Se, in presenza dei suddetti sintomi, il medico curante ha ordinato uno studio per contenere questo ormone, devono essere annotate le seguenti regole.

  1. 1 Un esame del sangue deve essere effettuato il 3 ° giorno del ciclo (intervallo 2-5 giorni), cioè nella fase follicolare precoce prima della maturazione del follicolo dominante.
  2. 2 Alla vigilia della prova è necessario escludere la presenza della gravidanza. Per fare questo, è sufficiente fare un test di gravidanza o donare il sangue per l'hCG.
  3. 3 Lo studio si svolge al meglio al mattino, poiché il livello dell'ormone nel corpo dipende dall'ora del giorno.
  4. 4 Immediatamente prima dell'analisi, una colazione abbondante è indesiderabile: basta bere un bicchiere d'acqua.
  5. 5 Donare il sangue a 17-OH-progesterone dovrebbe essere sullo sfondo di riposo completo, senza stress. Se le esperienze erano il giorno prima dell'analisi, allora è meglio posticipare l'analisi, poiché c'è un'alta probabilità di un risultato falso positivo.

Se il medico curante esegue una ricerca diagnostica, la donna dovrà essere testata per 17-OH-progesterone in combinazione con estradiolo, testosterone, ormone stimolante la tiroide, prolattina, cortisolo, luteinizzante e ormoni follicolo-stimolanti.

Viene anche determinato il livello dell'ormone legante gli steroidi sessuali (abbreviato GSPG), la proteina portatrice per gli ormoni sessuali nel corpo.

6. Come abbassare i livelli di ormone?

È meglio effettuare la regolazione e la normalizzazione di un elevato 17-OP in fasi, e il ginecologo sotto la supervisione di un endocrinologo dovrebbe trattare la donna.

Una terapia simile è stata proposta negli anni '60 e ha mantenuto la sua rilevanza fino ad oggi.

Fase 1: soppressione della produzione di androgeni nelle ghiandole surrenali e ripristino del normale ciclo mestruale.

Per questo vengono utilizzati desametasone e metilprednisolone ("metipred"). La terapia è prescritta per 4-6 mesi.

Già dopo 2-3 mesi di trattamento, le mestruazioni della donna si ripresentano, l'ovulazione riprende, i normali ritorni di temperatura basali bifasici.

Va ricordato che stiamo parlando di farmaci ormonali, il che significa che è importante garantire un consumo regolare e rigoroso allo stesso tempo. Qualsiasi deviazione dal trattamento può restituire una donna al suo stato originale.

Le seguenti 2 fasi sono rilevanti per i pazienti che desiderano fare e dare alla luce un bambino.

Fase 2: quando si pianifica la gravidanza e l'insufficienza del corpo giallo, alle donne viene prescritta una dose di mantenimento di progesterone (Duphaston, Utrogestan) dal 16 ° al 25 ° giorno del ciclo.

Con l'anovulazione completa, è consigliabile stimolare l'ovulazione con clomifene citrato (fino a 3 cicli). In questo caso, la terapia con glucocorticosteroidi e gestageni non viene annullata.

Stadio 3: con l'inizio della gravidanza desiderata, il trattamento con desametasone o metilprednisolone viene continuato per un massimo di 16-18 settimane (cioè fino al periodo di completa formazione della placenta).

Viene anche prescritta una dose di mantenimento di gestagens (Duphaston, Utrogestan).

Se una donna ha un basso livello di progesterone 17-OH, viene prescritta una terapia di supporto con gestageni (Utrozhestan, Duphaston).

Con una corretta diagnosi e un trattamento adeguato, le donne con livelli ormonali alterati possono ripristinare la funzione riproduttiva, sopportare e dare alla luce un bambino sano.

17-OH-Progesterone - Trova 10 differenze con Progesterone "Big Brother"

L'ormone 17-OH progesterone (17-OPG) ha proprietà molto deboli di gestageni, ma è un precursore degli ormoni steroidei. Il sito principale della sintesi è la corteccia surrenale, è anche prodotto dalle ovaie nelle donne e negli uomini dai testicoli. La sua produzione avviene in cicli, nelle donne dipende dal periodo del ciclo mensile, dallo stato del sistema riproduttivo e persino dall'ora del giorno.

Valore dell'ormone

La sintesi del progesterone 17-OH è derivata dal colesterolo. Il sito principale è la zona reticolare della corteccia surrenale. L'ormone adrenocorticotropo influisce sulla sua produzione.

Qual è la differenza tra progesterone e progesterone 17-OH?

Luogo di sintesi e funzioni:

  • Sintesi. Per la produzione del primo è il corpo luteo - una ghiandola temporanea, che si forma sul sito del follicolo scoppiante nelle ovaie. Il sito principale della sintesi del secondo è le ghiandole surrenali.
  • La trasformazione Il progesterone è una sostanza completa, il suo analogo nel nome - un metabolita. Con la partecipazione degli enzimi 21-idrossilasi e 11-b-idrossilasi solo nella corteccia delle ghiandole surrenali si verifica la sua trasformazione in cortisolo. Un altro modo di trasformazione è la transizione a seguito di reazioni biochimiche nelle ghiandole surrenali e nelle ghiandole sessuali ad androstenedione sotto l'azione dell'enzima 17-20-liasi. Un'ulteriore conversione converte androstenedione in testosterone ed estradiolo.
  • Funzione. Il progesterone è un ormone femminile che prepara il corpo ad accettare un uovo fecondato. Il 17-OH-progesterone si riflette nella pubertà ed è coinvolto nelle reazioni di stress.

La natura ha stabilito che durante l'azione dei fattori di stress, l'adrenalina e il cortisolo vengono rilasciati. Le stesse sostanze aumentano di sangue al mattino durante il risveglio. L'azione del 17-OH-progesterone è simile al cortisolo. Il picco di emissione si verifica al mattino e la concentrazione minima si osserva durante la notte.

Nonostante il fatto che l'ormone descritto sia prodotto nel corpo femminile e maschile, è per lo più considerato maschile. Ma un tale giudizio non è completamente vero.

Che 17-OPG è responsabile per le donne:

  • pubertà;
  • l'alternanza delle fasi del ciclo mestruale;
  • preparare il corpo per il concepimento;
  • comportamento sessuale

Ma il ruolo principale è la sintesi del cortisolo. Quest'ultimo aumenta la resistenza, il flusso di sangue al cuore e al cervello, accelera il metabolismo e riduce le reazioni immunitarie. La mancanza di cortisolo e del suo predecessore porta alla patologia e al loro eccesso. Pertanto, se vi è un sospetto di patologia endocrina, il medico prescrive un esame del sangue per determinare la situazione.

Per quanto riguarda il progesterone, la sua biochimica, le sue funzioni, gli indicatori della norma e l'effetto dello squilibrio sul corpo possono essere trovati nell'articolo per riferimento.

Fluttuazioni di livello

Il livello di kinin dipende dal sesso, dall'età e nelle donne nella fase del ciclo e nello stato del sistema riproduttivo. Nelle persone sane, il declino naturale si verifica durante la notte e al mattino si verifica un aumento del rilascio nel sangue.

Per le donne, la fluttuazione durante il ciclo è caratteristica. Il giorno prima del rilascio massimo dell'ormone luteinizzante, c'è un aumento significativo del 17-OPG e il picco di rilascio coincide con il picco successivo di LH. Quindi per un breve periodo c'è una diminuzione, che viene poi sostituita da un aumento simultaneo con progesterone ed estradiolo e la stessa diminuzione. Pertanto, una corretta indicazione su quale giorno del ciclo fare un'analisi per il 17-OH-progesterone aiuterà a non essere confuso con la successiva diagnosi.

Il livello di 17-OH-progesterone aumenta durante la gravidanza, a seconda del periodo. La sua sintesi nelle donne in gravidanza si verifica anche a causa del funzionamento delle ghiandole surrenali del feto. Alte concentrazioni sono osservate durante tutto il periodo di sviluppo fetale fetale, nonché entro pochi giorni dopo la nascita. Pertanto, nei bambini prematuri, il livello di 17-OPG è molto più alto. Il declino si verifica durante la prima settimana di vita. In una concentrazione così bassa, rimane fino all'inizio della pubertà, quando c'è un aumento allo stesso livello degli adulti.

Le ragioni per la nomina del sondaggio

Nonostante il fatto che durante la gravidanza la concentrazione di 17-OPG sia aumentata più volte, l'analisi non dirà le deviazioni nello stato della donna incinta o del feto. Le principali indicazioni sono legate al periodo di preparazione per il concepimento o l'impossibilità di una gravidanza.

Le indicazioni per l'esame sono le seguenti:

  • irsutismo: aumento della crescita dei peli di tipo maschile sul viso e sul corpo delle donne;
  • infertilità primaria o secondaria;
  • disturbi mestruali;
  • possibile gonfiore delle ovaie;
  • monitorare l'efficacia del trattamento con farmaci steroidei;
  • nei bambini - iperplasia congenita della corteccia surrenale.

Nelle donne, l'ormone è elevato nella fase luteale. Ma per analisi di alta qualità, è preso per 3-4 giorni del ciclo. Ciò riflette l'aumento della concentrazione minima e mostra più accuratamente lo stato dello sfondo ormonale. Nella seconda fase del ciclo, lo scopo dell'analisi è poco pratico. Il suo declino può iniziare individualmente in uno qualsiasi dei giorni e non rifletterà una vera mancanza o eccesso.

Preparazione per l'analisi

I ginecologi raramente prescrivono uno studio isolato. Il più delle volte è un complesso che include un esame del sangue per 17-OH-progesterone, DHEA, estradiolo, progesterone, prolattina, testosterone, cortisolo, LH, FSH, TSH. Insieme, formano un profilo ormonale di una donna mediante il quale si può giudicare lo stato del sistema riproduttivo e determinare le cause del fallimento del ciclo o dell'infertilità.

La preparazione include l'attesa del giorno appropriato del ciclo. Se una donna ha un lungo periodo di mestruazioni, allora lo studio è prescritto fuori dal contatto con la fase del ciclo.

Il sangue viene prelevato da una vena al mattino a stomaco vuoto. È necessario non mangiare il cibo grasso e piccante, l'alcool di notte. L'ultimo pasto dovrebbe essere entro e non oltre le 22 di sera. Prima di eseguire l'analisi è necessario attendere una pausa di almeno 8 ore. Immediatamente prima dello studio per 2 ore è necessario smettere di fumare.

Indicatori di tasso

I valori dei risultati del test possono essere visualizzati indipendentemente su una tabella speciale e correlati alla norma. Ma la decodifica corretta può essere eseguita solo dal medico, che sarà guidato non solo dai valori tabulari del 17-OPG, ma anche dai valori degli altri ormoni. La norma nelle donne è mostrata nella tabella:

Durante la gestazione, la concentrazione ormonale non rimane la stessa. Le sue fluttuazioni sono osservate. Il tasso per la gravidanza settimanale è il seguente:

  • 1-6 settimane - fino a 10 nmol / l;
  • 7-14 settimane - fino a 17 nmol / l;
  • 15-24 - non più di 20 nmol / l;
  • 25-33 settimane - fino a 28 nmol / l;
  • 34-40 - fino a 34 nmol / l.

Va ricordato che i laboratori diagnostici differiscono nei diversi laboratori, pertanto anche i valori normali varieranno. Il più spesso sulla forma di analisi di informazioni di laboratorio specifiche è dato sui risultati normali.

Maggiori informazioni sui cambiamenti durante il periodo gestazionale.

La deviazione dalla norma durante la gravidanza può parlare dello sviluppo della patologia sia della madre che del feto. Un aumento di 17-OPG indica un aumento della concentrazione di ormoni sessuali maschili nelle ghiandole surrenali. L'androstenedione eccessiva può portare a gravi conseguenze:

  • nelle prime fasi della gestazione - la minaccia di interruzione spontanea;
  • dal secondo trimestre (22 settimane) - il rischio di parto pretermine.

Le donne in gravidanza con un alto contenuto di 17-idrossiprogesterone a partire dal secondo trimestre aumentano il rischio di sviluppare insufficienza istmico-cervicale. Questi sono tali cambiamenti nella cervice, che portano al suo accorciamento e levigatezza, che normalmente dovrebbero verificarsi nella prima fase del travaglio.

Se non trattata, la condizione può portare a un parto prematuro. Pertanto, ai pazienti viene prescritta una terapia. Nei casi lievi, il pessario di scarico ostetrico è installato in donne in gravidanza. E con una significativa progressione della condizione - vengono applicati punti speciali, che aiutano a frenare l'apertura della cervice con la terapia, che limita l'aspetto del tono e delle contrazioni uterine.

L'aspetto di un dolore tirante nell'addome inferiore, scarico marrone o sanguinante dal tratto genitale può essere segni di CI. Se tali segni compaiono, è necessario consultare immediatamente un medico.

A volte i segni di aumento del 17-idrossiprogesterone compaiono anche quando si pianifica una gravidanza. L'iperplasia della corteccia surrenale e la mancanza dell'enzima 21-idrossilasi possono spesso essere la causa. Per la maggior parte delle donne, questa condizione è accompagnata da infertilità, così come cambiamenti nell'aspetto del tipo maschile - la crescita dei capelli sul viso, sul torace, sulle mani. In una situazione del genere, un esame completo, lo studio del profilo ormonale, l'esclusione dei tumori surrenali e dell'ipofisi. Se necessario, viene prescritto un trattamento appropriato.

Anomalie nelle donne

La ragione per il livello aumentato di 17-OH-progesterone può essere fattori abbastanza fisiologici: stress, depressione, trauma, cioè momenti in cui il corpo richiede alti livelli di cortisolo.

Alti tassi nella fase follicolare sono osservati con le seguenti deviazioni:

  • iperplasia della corteccia surrenale;
  • tumori ovarici e surrenali;
  • mancanza di enzimi 21-idrossilasi e 11-b idrossilasi.

Le deviazioni congenite in concentrazione vengono alla luce a età da bambini. In alcuni casi, la condizione può svilupparsi in un adolescente. I tumori compaiono a qualsiasi età, ma nelle ovaie più spesso nelle donne dopo 30 anni.

L'iperplasia surrenale congenita è una malattia autosomica recessiva associata a una carenza di enzimi coinvolti nel metabolismo del cortisolo e dei suoi predecessori. La gravità della mancanza di enzimi può essere diversa e quindi le manifestazioni della patologia saranno diverse.

Molto spesso, i bambini hanno già un effetto di un eccesso di androgeni - nonostante il fatto che il genere genetico sia femminile, sotto l'influenza del testosterone, si acquisiscono le caratteristiche sessuali maschili. Le ragazze possono nascere con un clitoride ipertrofico, che assomiglia a un pene, e le grandi labbra ricordano uno scroto. Nei casi più gravi, ci sono violazioni che portano alla perdita di una quantità significativa di sale, il che rende la malattia potenzialmente letale.

Con una carenza parziale degli enzimi del metabolita in età avanzata, le violazioni e i sintomi esterni della patologia endocrina non appaiono per molto tempo. Con l'età, la carenza progredisce e quindi è possibile vedere i segni caratteristici dei disturbi metabolici. Durante la pubertà, i cambiamenti diventano evidenti. Le seguenti deviazioni sono caratteristiche delle femmine adolescenti:

  • voce grezza;
  • irsutismo;
  • spalle larghe, bacino stretto - un tipo maschile;
  • nessun fallimento delle mestruazioni o del ciclo;
  • crescita minima del seno.

Il compito di pediatri e genitori è di notare in tempo una violazione della formazione di caratteristiche sessuali esterne in una ragazza e di effettuare un trattamento appropriato.

Se i sintomi di iperplasia si manifestano nelle donne in età avanzata, il ciclo mestruale fallisce, la voce può cambiare, la crescita dei peli del corpo e del viso aumenterà, il volume delle ghiandole mammarie diminuirà, ma la figura non cambierà più, perché ha completato la sua formazione molto tempo fa.

Le ragioni del declino del livello di 17-OPG

In entrambi i sessi, questo si verifica nel caso della malattia di Addison e negli uomini con un falso ermafroditismo.

La malattia di Addison è una patologia endocrina associata all'ipofunzione della corteccia surrenale. Ci vuole molto tempo per svilupparsi, e i sintomi non sono sempre specifici e mascherati da altre patologie:

  • stanchezza cronica e debolezza;
  • perdita di appetito;
  • problemi digestivi;
  • iperpigmentazione cutanea;
  • bassa pressione;
  • tendenza alla depressione;
  • nelle donne - disturbi del ciclo;
  • negli uomini, impotenza.

Correzione della deviazione

Preparativi per la correzione del background ormonale

Il trattamento con tassi elevati è la correzione dei livelli ormonali. Utilizzare farmaci che aumentino direttamente o indirettamente il livello di cortisolo nel sangue. Questi possono essere:

  • prednisolone;
  • idrocortisone;
  • desametasone;
  • Acetato di cortisone

Il tipo di malattia e la gravità dei sintomi sono presi in considerazione. Spesso il dottore combina parecchi farmaci. Inoltre, con una significativa perdita di sale, si raccomanda inoltre di aumentare la quantità di cibo salato nella dieta e di aumentare l'assunzione totale di sale di 1-3 grammi.

Solo un medico può scegliere i farmaci giusti per ridurre il contenuto di 17-OH-progesterone. Assegnare autonomamente la ricezione di glucocorticoidi è pericoloso. Queste medicine hanno molti effetti collaterali. Ad esempio, sullo sfondo dell'assunzione, l'immunità è significativamente ridotta. Pertanto, le donne che ricevono tale trattamento spesso sperimentano candidosi vulvovaginale, che diventa cronica. Sullo sfondo della ricezione si osservano patologie infiammatorie della vagina, cervice causate da microflora opportunistica.

In presenza di diabete, il trattamento è effettuato con attenzione, perché preparazioni di cortisolo possono aumentare la concentrazione di glucosio. Riducono anche la pressione sanguigna, violano il bilancio idrico ed elettrolitico. La grave complicanza del trattamento a lungo termine è l'osteoporosi.

Negli adolescenti durante la pubertà, per livellare lo sviluppo in base al sesso, l'estrogeno viene prescritto alle ragazze, a volte in combinazione con gestageni. Ragazzi - testosterone.

I test ormonali sono necessari nella fase di preparazione di una donna per la gravidanza e per determinare le cause di un fallimento del ciclo e possibili problemi con il concepimento. Ma non vengono utilizzati isolatamente dalla valutazione dello stato dei genitali. Pertanto, solo un medico può decifrare correttamente gli indicatori degli ormoni, le manifestazioni cliniche della patologia, nonché i risultati di altri studi.

17-OH progesterone - che cos'è?

17-OH-progesterone (17-idrossiprogesterone) è un ormone steroideo, un progestinico minore prodotto dal corpo luteo delle ovaie e dalla corteccia surrenale. 17-OH-progesterone è formato da progesterone e 17-idrossiprognenolone. Questo ormone si differenzia dal progesterone per la presenza di una ulteriore molecola di idrossile (OH) nello scheletro steroideo del 17 ° atomo di carbonio.

17-OH-progesterone è un prodotto intermedio della sintesi del cortisolo e di alcuni altri ormoni nelle ghiandole surrenali. Quando la paura o il pericolo sorgono in una persona, il 17-idrossiprogesterone promuove un afflusso di sangue al cuore e ai muscoli. In uno stato di stress, è anche responsabile della combustione di massa muscolare, ipertensione arteriosa e aritmia.

L'ormone è uno dei regolatori della funzione riproduttiva, influisce sulla capacità di una donna di concepire e trasportare un bambino. In caso di successo dell'impianto di un ovulo fecondato, aumenta la concentrazione di ormone nel sangue. Un gran numero di 17-OH-progesterone viene prodotto dalla placenta durante la gravidanza (la produzione di ormoni aumenta significativamente dal terzo trimestre di gravidanza e diminuisce bruscamente pochi giorni prima del parto). Se la fecondazione non si è verificata, il livello dell'ormone diminuirà di nuovo all'inizio della fase follicolare del ciclo mestruale successivo. Il 17-idrossiprogesterone può anche metabolizzare il principale testosterone maschile dell'ormone sessuale.

La concentrazione di 17-OH-progesterone nel sangue dipende dall'ora del giorno, pertanto il suo livello viene misurato tenendo conto delle fluttuazioni giornaliere. La massima concentrazione di 17-idrossiprogesterone nel sangue si osserva al mattino (dopo le 09:00). Inoltre, il contenuto dell'ormone varia a seconda dell'età, e nelle donne e nella fase del ciclo mestruale. Il livello di 17-OH-progesterone aumenta leggermente a metà del ciclo mestruale e non cambia durante la fase luteale. In condizioni normali, la quantità di ormone nel sangue è insignificante.

Normale 17-OH progesterone

La quantità normale di ormone negli uomini e nelle donne è diversa. La norma del 17-OH-progesterone nelle donne, a seconda della fase del ciclo mestruale, è:

  • nella fase follicolare - 1,25-8,25 nmol / l;
  • nel mezzo del ciclo - 0.9-4.25 nmol / l;
  • nella fase luteale - 1,0-11,5 nmol / l.
Frequenti episodi di elevato 17-OH-progesterone influenzano negativamente lo stato del tessuto cerebrale e possono portare allo sviluppo di encefalopatia.

  • in I e II trimestre - 3,55-20,0 nmol / l;
  • nel trimestre III - 3,75-33,3 nmol / l.

Negli uomini, il contenuto di 17-idrossiprogesterone nel sangue è normalmente 1,5-6,35 nmol / l.

In diversi laboratori, le norme possono variare in base al metodo di ricerca e alle unità di misura accettate.

Esame del sangue per l'ormone

Il prelievo di sangue per l'analisi del progesterone 17-OH nelle donne viene di solito eseguito dal terzo al quinto giorno del ciclo. Per ottenere un risultato affidabile, lo studio deve essere adeguatamente preparato. È necessario donare sangue al mattino a stomaco vuoto, prima che sia permesso bere acqua, ma non più di due bicchieri.

La determinazione di laboratorio della concentrazione di 17-hydroxyprogesterone è nominata secondo le indicazioni seguenti:

  • pianificazione della gravidanza;
  • disturbi mestruali;
  • infertilità nelle donne;
  • aborto spontaneo;
  • irsutismo;
  • sanguinamento uterino intermestruale;
  • tenerezza al seno;
  • sindrome premestruale pronunciata;
  • sospetta iperplasia della corteccia surrenale;
  • verifica dell'efficacia del trattamento nelle malattie delle ghiandole surrenali.

Poiché un aumento del livello di questo ormone può essere dovuto a motivi fisiologici (ad esempio, la gravidanza), può essere necessario un test di carico e test genetici per confermare il processo patologico.

In alcuni casi, potrebbe essere necessario determinare ulteriormente la concentrazione di altri ormoni (progesterone, estradiolo, luteinizzante e ormone follicolo-stimolante).

Quando la paura o il pericolo sorgono in una persona, il 17-idrossiprogesterone promuove un afflusso di sangue al cuore e ai muscoli. In uno stato di stress, è anche responsabile della combustione di massa muscolare, ipertensione arteriosa e aritmia.

Inoltre, un complesso di misure diagnostiche può includere l'esame ecografico delle ghiandole surrenali, degli organi addominali e della piccola pelvi, l'imaging a risonanza magnetica e / o computazionale, i metodi di indagine dei radionuclidi, ecc.

Cause del progesterone 17-OH alto e basso

Una ridotta concentrazione di progesterone 17-OH è stata osservata nelle seguenti patologie:

  • pseudoermafroditismo negli uomini (disturbo del corpo di tipo maschile causato da una ridotta produzione di progesterone);
  • insufficienza surrenalica congenita o acquisita;
  • Morbo di Addison (ipocorticismo).

Fisiologicamente, il livello di progesterone 17-OH aumenta in situazioni di stress, mentre sperimenta paura, rabbia, sovraccarico mentale.

Un aumento patologico della concentrazione di 17-idrossiprogesterone nel sangue è osservato nell'iperplasia surrenale congenita a causa della mancanza dell'enzima 21-idrossilasi (la malattia più comune nel gruppo dei disturbi da steroidogenesi). Tipicamente, il 17-OH-progesterone è elevato nelle neoplasie delle ghiandole surrenali, delle ovaie, della sindrome dell'ovaio policistico e dei disturbi mestruali. Inoltre, i farmaci a base di progesterone, il digiuno o una dieta rigorosa sono motivi per un aumento.

Sintomi di livelli elevati e ridotti di progesterone 17-OH

Segni di elevati livelli ematici di progesterone 17-OH:

  • violazione del ciclo mestruale;
  • crescita eccessiva e assottigliamento dei capelli;
  • cambiamenti nella concentrazione di glucosio nel sangue;
  • l'acne;
  • suscettibilità alle malattie infettive.
Un gran numero di 17-OH-progesterone viene prodotto dalla placenta durante la gravidanza (la produzione di ormoni aumenta significativamente dal terzo trimestre di gravidanza e diminuisce bruscamente pochi giorni prima del parto).

In assenza di una correzione tempestiva, il paziente sviluppa ipertensione arteriosa, insulino-resistenza, diabete mellito, colesterolemia, aterosclerosi e patologie del sistema cardiovascolare. Un aumento prolungato della concentrazione di questo ormone può portare allo sviluppo di disturbi mentali, stati depressivi, formazione di ulcere del tratto gastrointestinale, alterazione della circolazione cerebrale. Frequenti episodi di elevato 17-OH-progesterone influenzano negativamente lo stato del tessuto cerebrale e possono portare allo sviluppo di encefalopatia.

Un segno di bassi livelli ormonali è l'oscuramento della pelle, specialmente nelle pieghe naturali.

Correzione dell'ormone progesterone 17-OH

I metodi per correggere la quantità dell'ormone 17-OH-progesterone nel sangue dipendono dalla causa della condizione patologica.

L'auto-trattamento, specialmente con l'uso di farmaci farmacologici, con un aumento o una riduzione del 17-idrossiprogesterone è inaccettabile, poiché presenta un alto rischio di sviluppare complicanze. L'uso di qualsiasi farmaco per questa patologia viene effettuato rigorosamente sotto controllo medico.

La terapia farmacologica di ormone elevato, di regola, include la nomina di glucocorticosteroids. Per ridurre il livello di 17-OH-progesterone, che è aumentato a causa di cambiamenti organici (ad esempio, a causa di processi tumorali), il trattamento chirurgico e medico combinato viene utilizzato per eliminare la causa alla radice e la successiva normalizzazione del background ormonale.

Sotto sforzo, il progesterone 17-OH è responsabile della combustione della massa muscolare, dell'ipertensione arteriosa e dell'aritmia.

Con l'aumento del 17-idrossiprogesterone, è necessaria una dieta arricchita con vitamine. La dieta quotidiana comprende frutta e verdura ad alto contenuto di vitamina C (limone, ribes, kiwi, cavolo, peperone, rosa selvatica, ecc.), Tè verde, caffè, frutta secca, patate, carote, cipolle, prezzemolo, barbabietola, piselli. Allo stesso tempo limitare il consumo di alimenti proteici.

La normalizzazione del basso 17-idrossiprogesterone viene effettuata utilizzando la terapia ormonale sostitutiva con progesterone. Il corso del trattamento con progesterone puro (sotto forma di iniezioni intramuscolari) di solito dura circa dieci giorni.

17-OH progesterone: normale, aumentato e diminuito

Il sistema endocrino è in grado di produrre ormoni che influenzano non solo il ciclo mestruale della donna, ma anche lo stato della sua salute e dell'apparenza. Molti progesterone ormone noto, il suo effetto sulla seconda fase del ciclo e il trasporto di un bambino.

Pertanto, quando i pazienti sentono parlare per la prima volta del progesterone 17-OH, hanno associazioni con ormoni sessuali femminili che contribuiscono al mantenimento della gravidanza. Ma la somiglianza del nome non significa che abbiamo un analogo dei progestinici.

Qual è il progesterone 17-OH è uno steroide derivante dalla scomposizione metabolica di progesterone e 17-idrossiprognenolone. Appartiene al gruppo di ormoni sessuali maschili.

Da dove viene l'ormone?

  • La corteccia surrenale è l'organo principale che produce questo steroide. È prodotto dalla zona reticolare insieme al resto degli androgeni e influenza lo sviluppo delle caratteristiche sessuali secondarie.
  • Il corpo luteo è una fonte temporanea di formazione del progesterone 17-OH, poiché compare solo dopo l'ovulazione e funziona solo per pochi giorni.
  • Placenta - è un temporaneo, ma una fonte importante di produzione di ormoni. Più l'età gestazionale diventa lunga, maggiore è il livello di 17-idrossiprogesterone. La sua concentrazione nel sangue diminuisce bruscamente solo 2-3 giorni prima del parto.

Qualsiasi anomalia dell'ormone indica che uno di questi organi non funziona correttamente. Tuttavia, il più delle volte il problema si trova nelle ghiandole surrenali.

In che modo il 17-progesterone differisce dal progesterone?

Il progesterone è un ormone sessuale femminile e contribuisce alla conservazione della gravidanza e determina anche la durata della seconda fase del ciclo. 17-OH progesterone è uno steroide del gruppo degli androgeni. A differenza del progesterone, non è un ormone indipendente, il progesterone è il suo predecessore.

A sua volta, il progesterone 17-OH è il substrato da cui viene successivamente formato il testosterone. Ecco perché le violazioni della produzione di questi due steroidi sono in stretta relazione l'una con l'altra.

Un'altra differenza tra 17-idrossiprogesterone e progesterone è che nel primo e nel secondo trimestre di gravidanza, una diminuzione del livello di progesterone causa la morte del feto o la distensione della placenta, mentre una diminuzione del prodotto di degradazione di questo ormone non ha un così grande effetto sulla gestazione.

Piuttosto, il contrario: l'aborto contribuisce al suo forte aumento.

Il progesterone 17-OH è elevato - cosa significa?

Un aumento del livello di progesterone 17-OH, specialmente nella fase follicolare del ciclo, indica disfunzione surrenalica (se la donna non è incinta e lo steroide non è prodotto dalla placenta).

Un'alta concentrazione indica che il corpo è carente di enzimi coinvolti nella sintesi di steroidi - in altre parole, il medico può diagnosticare l'iperplasia surrenale.

Con questa malattia, il livello di cortisolo nel sangue diminuisce gradualmente e aumenta il livello dei prodotti intermedi, come il 17-idrossiprogesterone.

Quando si pianifica la gravidanza, questo aspetto dovrebbe essere preso in considerazione, poiché l'accumulo di progesterone 17-OH nel corpo contribuisce ad aumentare la produzione di testosterone, che può portare ad una gravidanza mancata, ritardo dell'ovulo o aborto in un periodo tardivo, alla fine del secondo trimestre.

17-OH progesterone durante la gravidanza

Normale durante la gravidanza, il livello di questo ormone dovrebbe aumentare, poiché inizia a produrre fortemente la placenta. Inoltre, poiché la placenta viene alla fine formata solo da 15 a 16 settimane, allora il 17-idrossiprogesterone inizia a salire significativamente da questo momento.

Se prima del concepimento il suo livello superava la norma o si trovava al limite superiore della norma, durante la gravidanza il medico deve monitorare costantemente la produzione di tutti gli androgeni nel paziente, prescrivendola periodicamente un esame del sangue da una vena.

Il progesterone aumentato di 17-OH durante la gravidanza deve essere ridotto, ma ci sono opinioni diverse tra i medici su quali farmaci dovrebbero essere usati per fare questo.

Il desametasone è considerato il principale rimedio, ma alcuni ginecologi ed endocrinologi ritengono che il suo uso sia dannoso per il feto, sebbene non vi siano ancora prove sostanziali che questa ipotesi sia corretta.

Per monitorare gli indicatori di 17-OH progesterone è necessario non solo per le donne in gravidanza, ma anche per quelle donne che sono in età riproduttiva. Un trattamento tempestivo prescritto per le anomalie aiuterà ad evitare gravi problemi di salute futuri.

Diminuzione del 17-progesterone

La diminuzione del livello dell'ormone è associata all'insufficienza primaria della corteccia surrenale, che è chiamata malattia di Addisson. Questa patologia è rara, è asintomatica da molto tempo, tuttavia, una crisi addizionale è una condizione estremamente pericolosa per la vita.

Normalmente, una diminuzione dell'ormone può essere osservata diversi giorni prima dell'inizio del travaglio, quando le funzioni della placenta svaniscono gradualmente. Il sistema riproduttivo femminile soffre di una insufficiente concentrazione di progesterone 17-OH nel sangue, anche se appartiene al gruppo di ormoni maschili.

Le mestruazioni diventano irregolari, l'ovulazione - sanguinamento raro e intermestruale.

Regole per l'analisi

L'ormone si arrende in 3 - 5 giorni dal momento dell'inizio del mese. Il sangue sarà preso da una vena, è necessario venire nella stanza di trattamento rigorosamente a stomaco vuoto.

L'ultimo pasto serale dovrebbe essere non meno di 10-11 ore prima della raccolta del sangue. Altrimenti, gli indicatori ormonali saranno cambiati verso l'alto, e il dottore prende erroneamente questo per un sintomo di disfunzione della corteccia surrenale.

In qualsiasi altro giorno del ciclo mestruale, i risultati dell'analisi saranno solo parzialmente informativi, sebbene esistano le norme per entrambe le fasi follicolare e luteale. I risultati degli studi di laboratorio saranno pronti non prima che in tre giorni.

È meglio assumere il progesterone 17-OH insieme ad altri ormoni che dovrebbero essere studiati nei giorni 3-5 del ciclo mestruale: estradiolo, prolattina, testosterone, LH e FSH. Sarà costoso, ma aiuterà il medico a comprendere più a fondo la situazione e a prescrivere la correzione ormonale necessaria.

Ulteriori Articoli Su Tiroide

Il testosterone è un ormone steroideo che appartiene al gruppo anabolico androgeno. Questa è una sostanza che svolge uno dei ruoli principali nel corpo maschile.

FSH e LH (ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti) sono secrezioni secrete nel sangue dalla ghiandola pituitaria (ghiandola di ferro, che è localizzata nella regione della sella turca).

Le ulcere sulle ghiandole senza temperatura di solito avvertono della gravità della malattia infettiva. Se non si tratta la patologia nel tempo, possono iniziare delle complicazioni, aumentando la temperatura corporea.