Principale / Ipoplasia

Qual è il pericoloso gonfiore allergico della laringe?

L'edema della gola è un restringimento del lume della laringe e della trachea, che è causato dal gonfiore della mucosa. Questo è un processo rapidamente progressivo che può verificarsi a qualsiasi età.

L'edema allergico della laringe rappresenta il più grande pericolo per i bambini, perché i processi nel corpo del bambino di solito procedono più velocemente che negli adulti.

Su Internet, è possibile vedere una foto della mucosa gonfia, nonché leggere le storie di pazienti che hanno avuto questa malattia. Quando questo accade per la prima volta, una persona può diventare confusa e non sapere come agire.

Indipendentemente dalla possibile causa di stenosi della gola, è necessario chiamare un'ambulanza in modo che il paziente venga esaminato da un medico e prescritto farmaci che aiuteranno a far fronte alla malattia nella fase acuta.

È importante sapere come comportarsi in questa situazione per aiutare te stesso oi tuoi cari prima che venga fornita assistenza medica. In alcuni casi, le informazioni su come affrontare l'edema laringeo possono salvare la vita di una persona.

Qual è la natura dell'edema laringeo?

L'edema laringeo è un processo vasomotore-allergico che procede rapidamente e può avere conseguenze indesiderate per il paziente, a meno che non vengano adottate misure di emergenza per neutralizzare gli effetti degli allergeni sul corpo.

L'edema può avere sia natura infiammatoria che non infiammatoria:

  • Lesioni alla laringe, con ingestione di un corpo estraneo o chirurgia.
  • Brucia cibo caldo o prodotti chimici aggressivi (acidi, alcali), intrappolati nell'esofago.
  • Radioterapia o radioterapia in alcuni pazienti possono causare gonfiore allergico della laringe.
  • Processi soppressivi nella faringe e nei tessuti circostanti degli organi adiacenti.
  • La presenza di processi tumorali progressivi.
  • Malattie infettive acute
  • Malattie infettive croniche come la tubercolosi o la sifilide.

Edema laringeo non infiammatorio si verifica con disturbi circolatori locali a causa di malattie sistemiche. È il risultato della spremitura delle vene e dei vasi linfatici. Farmaci e cibo possono anche innescare edema laringeo. Il trattamento di questa malattia è meglio fatto su base ambulatoriale. Lo schema terapeutico per ciascun paziente deve essere scelto individualmente dal medico, in base all'eziologia dello sviluppo di questo sintomo e alla sua gravità.

Le cause di edema allergico della laringe possono essere le seguenti:

  1. Un processo infiammatorio in gola che ha portato a questo effetto collaterale. Il colpevole di questo fenomeno è laringite o laringotracheobronchite.
  2. La presenza di una malattia infettiva acuta. Tumori laringei, indipendentemente dal fatto che siano benigni o maligni.
  3. Ustioni chimiche della laringe o lesioni meccaniche.
  4. Processi patologici negli organi adiacenti.
  5. Lo sviluppo di una reazione allergica alla sostanza nel corpo. Questo può anche essere una reazione agli irritanti domestici, come gli acari della polvere.

A seconda di quali ragioni hanno provocato edema laringeo, il trattamento viene eseguito a casa o in ospedale. Se sospetti un restringimento della gola, assicurati di chiamare un'ambulanza, perché questo processo può procedere in modo imprevedibile. Ci sono farmaci che aiuteranno a neutralizzare rapidamente la reazione allergica, ma devono essere prescritti da un medico.

sintomi

I sintomi della stenosi della laringe dipendono dalla gravità della patologia.

Nella fase iniziale della malattia, la respirazione di una persona diventa meno profonda. Il polso del paziente accelera, inspira ed espira è difficile. Lo sviluppo della malattia si verifica rapidamente, le condizioni del paziente peggiorano.

Quando una persona ha un edema allergico dello stadio della laringe 2-3, si osservano i seguenti sintomi:

  1. Sensazione di un oggetto estraneo nella gola che vuoi tossire.
  2. La respirazione diventa pesante, appare la mancanza di respiro. Il corpo è sotto stress a causa della mancanza di ossigeno. Nei casi più gravi, questo può portare alla perdita di coscienza.
  3. Ci sono cambiamenti nella voce, diventa rauco e sordo.
  4. La pelle diventa pallida.
  5. L'impulso aumenta, appare la sudorazione.
  6. Il paziente diventa irrequieto, può verificarsi il panico.
  7. Sembra che una tosse cambi rapidamente da secca a umida, ma il processo di tosse non porta sollievo al paziente, ma aggrava solo la situazione, irritando la superficie gonfia della gola.

Allo stadio 4 della malattia, la pelle del paziente diventa terrosa. Le pupille si dilatano e la respirazione diventa intermittente e il gonfiore superficiale del viso viene osservato con allergie. Se c'è una forte carenza di ossigeno, quindi perdita di coscienza e persino morte.

Nelle persone le cui condizioni di salute sono aggravate da patologie come le malattie sistemiche del tessuto connettivo, le malattie infettive e l'oncologia, lo sviluppo di sintomi di edema laringeo causato da un allergene può essere rapido.

Allergia infantile

L'allergia in un bambino ha la stessa eziologia degli adulti, ma va notato che i tessuti del corpo di un bambino sono molto più sensibili a molti stimoli e la sua reazione a fattori irritanti può avere un carattere fulminante. Se si sospetta un edema laringeo di un bambino, deve essere immediatamente mostrato a un medico.

È molto pericoloso trattare tuo figlio da solo, perché la situazione può facilmente sfuggire al controllo. In questo caso, se l'ambulanza consiglia di ospedalizzare il bambino in ospedale, non si dovrebbe rifiutare. Questa è una situazione in cui è meglio essere sicuri e non fare affidamento sul caso.

Gonfiore della gola nelle allergie: come trattare correttamente e se è necessario chiamare un'ambulanza

Uno dei sintomi pericolosi che mette in pericolo la vita di una persona è il gonfiore della gola con allergie. Di solito, le sue manifestazioni iniziano con lieve disagio, che aumenta rapidamente. Diventa sempre più difficile respirare il paziente, la gola fa male e appare una tosse.

Il respiro del paziente diventa rumoroso, il fischio appare in esso. Senza un adeguato trattamento, la stenosi della gola può svilupparsi, causando il soffocamento. Prima di tutto, è necessario neutralizzare l'effetto dell'allergene sul corpo del paziente, quindi i farmaci che possono farlo rapidamente sono prescritti.

Il trattamento dell'edema della gola, a seconda delle ragioni e della gravità della malattia, può essere effettuato con metodi conservativi o chirurgici.

Il trattamento farmacologico dell'edema della gola in caso di allergia può essere effettuato con farmaci appartenenti ai seguenti gruppi:

  1. Antibiotici ad ampio spettro
  2. Antistaminici 2 o 3 generazioni.
  3. Farmaci diuretici che rimuovono il fluido in eccesso dal corpo.
  4. Corticosteroidi.

Se non vi è alcun effetto positivo nel trattamento dei farmaci, anche dopo aver aumentato la dose, i medici decidono sulla fattibilità della chirurgia. L'operazione per asportare la gola è chiamata tracheotomia. I tessuti della gola sono sezionati e un tubo viene inserito nell'apertura, impedendo che l'apporto di ossigeno entri nel corpo da un blocco totale.

Quando un paziente ha bisogno di cure di emergenza?

Con il rapido deterioramento del paziente, è urgente iniziare le cure di emergenza e il trattamento.

A seconda di cosa ha causato la reazione allergica, è necessario prendere le misure necessarie per eliminare gli effetti dell'allergene:

  • Se sei allergico a una puntura d'insetto, il suo pungiglione dovrebbe essere rimosso e il liquido velenoso rimosso dalla ferita (può essere risucchiato se il morso è a portata di mano). Il paziente deve assumere un farmaco antistaminico per prevenire il deterioramento.
  • L'edema alimentare della droga viene trattato lavando lo stomaco e assumendo enterosorbente (Atoxil, Smekta, Enterosgel o carbone).
  • Nell'edema allergico acuto della laringe può essere necessaria la respirazione artificiale. In alcuni casi, si raccomanda di inserire un tubo cavo nella gola in modo che il lume della gola non si sovrapponga completamente.
  • Le iniezioni di prednisolone e desametasone, che sono farmaci ormonali, contribuiranno anche a far fronte a una situazione critica. Devono essere nel kit di pronto soccorso, se la famiglia ha delle allergie.

Con sintomi di edema laringeo, la chiamata di emergenza è obbligatoria. In stenosi acuta del paziente deve essere posto sulla schiena, sotto le gambe porre un rullo. È meglio che una persona si sbottoni i vestiti per assicurare un migliore flusso d'aria. Se è all'interno, assicurati di aprire la finestra per la messa in onda.

Terapia dell'edema laringeo in ospedale

Il regime di trattamento per ciascun paziente in ospedale è prescritto dal medico curante. Ci sono medicine, il cui uso può alleviare rapidamente il gonfiore della gola. Le iniezioni di ormoni adrenocorticotropici, cortisone e deidrocortisone sono utilizzate sia per l'edema infiammatorio della laringe che per la loro natura allergica. Il blocco endovenoso e intranasale del glucosio dà un buon risultato in alcuni casi.

Se la malattia è scatenata da una patologia degli organi interni e dei sistemi, vengono prescritti farmaci che normalizzano le loro funzioni. Se c'è un ascesso nella laringe, aprirlo può aiutare a eliminare rapidamente il gonfiore. Se la situazione è pericolosa per la vita, i medici possono ricorrere a una tracheotomia. Il gonfiore della gola nelle allergie è una ragione sufficiente per ricoverare un paziente a qualsiasi età, perché c'è una minaccia per la vita del paziente.

Edema allergico laringeo: sintomi e trattamento

La laringe è tra gli organi più sensibili agli effetti degli allergeni. Come risultato del contatto con loro, la permeabilità dei capillari viene disturbata, con conseguente rilascio di transudato (fluido speciale) nel tessuto della membrana mucosa e nella sottomucosa della gola. Così, si sviluppa l'edema allergico della laringe.

contenuto

È un processo non infiammatorio, che si verifica abbastanza rapidamente, quindi in breve tempo le vie respiratorie possono restringersi significativamente per completare la sovrapposizione. Sebbene questo sia tipico di qualsiasi tipo di reazione allergica, è più frequente il fatto che il corpo sia più sensibile a determinati cibi e medicine. La patologia più pericolosa è per le vite dei bambini piccoli, perché a causa della naturale ristrettezza del loro tratto respiratorio anche un leggero gonfiore può causare soffocamento.

sintomi

Quanto gravi saranno i sintomi dell'edema laringeo dipenderà dal grado di restringimento delle vie aeree. Pertanto, nella prima fase, di solito si nota solo:

  • gonfiore visibile del palato molle, delle tonsille palatine e dell'ugola;
  • la comparsa di difficoltà con l'attuazione di inalazione e quindi espirazione;
  • riduzione delle pause tra inspirazione ed espirazione;
  • aumento della respirazione;
  • diminuzione della frequenza della respirazione e del polso;
  • leggera affanno.

Quando si osserva una reazione più intensa all'ingestione di sostanze sensibilizzanti:

  • dolore durante la deglutizione;
  • cambio di voce;
  • sentirsi a corto di respiro fino al soffocamento;
  • gola secca;
  • raucedine;
  • sensazione di corpo estraneo in gola;
  • attacchi di tosse che abbaia;
  • mancanza di respiro notevole;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • pelle pallida;
  • sudorazione;
  • rumoroso, mancanza di respiro;
  • l'acquisizione della pelle e delle mucose di una tinta blu;
  • leggero aumento della temperatura;
  • preoccupazione.

Inoltre, l'edema allergico della laringe è spesso accompagnato da angioedema, cioè gonfiore del viso e del collo, e nei casi più gravi, i pazienti a causa di una carenza acuta di aria causata da stenosi del tratto respiratorio, deboli e senza cure mediche di emergenza possono morire.

trattamento

Pertanto, si può affermare in modo inequivocabile che l'edema laringeo è in pericolo di vita, e se si tiene conto della possibile velocità del suo sviluppo, ogni persona allergica e la sua famiglia dovrebbero conoscere le caratteristiche del pronto soccorso in tali situazioni.

Pronto soccorso

  1. Chiama un'ambulanza.
  2. Flussare lo stomaco della vittima, se il gonfiore è provocato dall'uso di un allergene, compresi i farmaci, nel cibo. Assegna un assorbente, ad esempio carbone attivo, Smektu, Atoxyl, Sorbex, Enterosgel, ecc.
  3. Rimuovere la puntura o cercare di aspirare il veleno se una reazione allergica è dovuta a una puntura d'insetto o un serpente. Sovrapponi l'imbracatura.
  4. Metti il ​​paziente sul pavimento o su qualsiasi altra superficie piana e metti i piedi su una piccola elevazione, che può essere usata come cuscino.
  5. Allentare la maglietta ferita nell'area della gola e fornire aria fresca nella stanza.
  6. Il ghiaccio viene applicato alla gola, poiché il freddo rallenta in qualche modo lo sviluppo dell'edema e previene l'asfissia.
  7. Entra nel naso ogni goccia di vasocostrittore.
  8. Dare al paziente una compressa masticabile o un'iniezione intramuscolare di un antistaminico, come Suprastin, Tavegila, ecc.
  9. Alla vittima viene offerto un sacco di bevande, è meglio usare acqua potabile normale, non gassata.
  10. In casi estremi, è consentita la somministrazione intramuscolare indipendente di farmaci glucocorticoidi, ad esempio Dexamethasone o Prednisolone.
  11. Se le condizioni del paziente lo consentono, può fare un bagno caldo per i piedi. Ma in ogni caso, nessuna sostanza può essere aggiunta all'acqua, poiché l'inalazione dei loro vapori può migliorare le manifestazioni della patologia.

Caratteristiche del trattamento

Il trattamento dell'edema allergico della laringe inizia con l'arrivo dei medici. Il loro compito principale è ripristinare la normale respirazione del paziente. A tal fine, effettuano iniezioni intramuscolari di antistaminici e, se ciò non funziona, i corticosteroidi. In futuro, il paziente viene di solito portato in un istituto medico, dove viene sottoposto a terapia di disintossicazione e disidratazione mediante somministrazione parenterale:

  • soluzione di gluconato di calcio;
  • soluzione di glucosio;
  • soluzione di acido ascorbico;
  • furosemide;
  • veroshpirona;
  • bumetanida, ecc.

Se non è possibile raggiungere l'eliminazione della stenosi del tratto respiratorio con metodi conservativi o persino con l'intubazione nasotracheale, il paziente viene sottoposto a un intervento chirurgico - una tracheotomia. L'essenza di questa operazione è di fare una leggera incisione nella gola al di sotto del luogo di formazione di edema. In essa è inserita una cannula, grazie alla quale viene effettuata la normale respirazione.

Ferita dopo tracheotomia

Dopo aver eliminato l'edema allergico della laringe, in futuro, dovresti sempre evitare accuratamente ogni contatto con la sostanza che lo ha causato, poiché questo potrebbe portare a un nuovo attacco, che spesso si sviluppa molto più rapidamente del precedente.

Edema laringeo con allergie

Gonfiore allergico della gola e laringite allergica

Gonfiore allergico della gola o laringismo è un'improvvisa contrazione involontaria dei muscoli della laringe causata da un allergene nel corpo.

L'edema causa la chiusura parziale o completa della glottide, con il risultato che una persona non può respirare normalmente.

Se il tempo non fornisce assistenza medica, il paziente può morire per soffocamento.

Il gonfiore della gola si verifica più spesso nei bambini piccoli (dalla nascita ai 3 anni).

Negli adulti, il gonfiore della gola può essere causato da un altro contatto con un allergene. Le convulsioni di solito si verificano durante la notte. È molto importante riconoscere correttamente i sintomi della malattia in modo che il tempo non sia perso invano.

Pronto soccorso per gonfiore allergico della gola

Se sospetti laringospasmo in una persona che si trova nelle vicinanze, prima di tutto chiama la brigata dell'ambulanza. Al telefono, è necessario comunicare chiaramente tutti i sintomi al dispatcher in modo che egli valuti l'urgenza della chiamata. Quindi il tuo compito è sostenere il paziente in consapevolezza con i tuoi sforzi.

Rimuovere la sostanza che ha causato la reazione allergica. Se la condizione lo consente, sciacquare la bocca e la gola. Consentire al paziente di assumere una posizione più comoda. Molto probabilmente, sarà più facile per lui sedersi appoggiato su un tavolo o un comodino. Dare a una persona qualsiasi farmaco antistaminico presente nel kit di pronto soccorso (suprastin, tavegil, difenidramina, fenkarol). Aprire un'ampia finestra o porta per l'aria fresca. Aprire il colletto o rimuovere gli abiti da spremere. Spruzza acqua fresca sul viso e sul corpo. Attaccare un impacco di ghiaccio alla gola, questo ridurrà leggermente il gonfiore. Se c'è un arresto cardiaco, è necessario iniziare un massaggio cardiaco indiretto nel rapporto: 15 compressioni sul torace - 2 respiri artificiali. Tali azioni vengono ripetute fino all'arrivo di un'ambulanza o fino al ripristino della respirazione spontanea e del battito cardiaco.

Algoritmo di assistenza medica professionale

All'arrivo della squadra di ambulanze, il trattamento passa nelle loro mani. Manipolazioni principali:

Iniezione di 0,1% di adrenalina in una dose da 1 ml per via intramuscolare o endovenosa. Se non funziona, allora puoi fare un'iniezione alla radice della lingua, perché è ben fornito di sangue. Inalazione con una miscela aria-ossigeno del 40-100%. Cateterismo di qualsiasi vena periferica e infusione di soluzioni fisiologiche (poliglucina, glucosio, soluzione di NaCL allo 0,9%). L'inalazione della miscela di fenoterolo + ipratropio bromuro aiuta molto, ma un nebulizzatore si trova raramente nei medici delle ambulanze, quindi una iniezione di prednisolone 1-2 mg / kg di peso corporeo o di idrocortisone 100 mg è rara. L'introduzione di farmaci antistaminici per via intramuscolare (suprastin, tavegil, difenidramina). Eufillin 5-10 ml di una soluzione del 2,4% per via endovenosa per espandere bronchi e vasi polmonari. Asfissia, conicotomia o tracheotomia viene immediatamente eseguita (dissezione dei tessuti molli della gola e della trachea per consentire l'aria nei polmoni).

Dopo che le principali manipolazioni sono state eseguite e il paziente è in condizioni stabili, l'ambulanza lo porta all'ospedale più vicino. Alcuni giorni dopo il gonfiore allergico della gola, una persona dovrebbe essere sotto la supervisione dei medici, poiché vi è un'alta probabilità di un attacco ricorrente.

Quanto è allergico prepararsi a un possibile gonfiore della gola

Già una volta di fronte a una reazione così seria, una persona non può garantire che il gonfiore non si verifichi più. Per evitare gravi conseguenze, è necessario prendere tutte le precauzioni.

Porta sempre in tasca un elenco di sostanze che causano allergie. Descrivi anche in dettaglio come procede. Dovresti anche avere antistaminici ad azione rapida (clorpiramina, suprastin, fencarol), ormoni (prednisone). Se possibile, dovrebbero essere in forma iniettabile. Ciò aumenta il tasso di insorgenza dell'effetto. Dì alla tua famiglia e ai tuoi amici della tua malattia e delle sue conseguenze. Spiega come darti il ​​primo soccorso. Non uscire di casa senza un telefono cellulare. In caso di malessere, chiamare immediatamente un'ambulanza.

I sintomi del gonfiore della gola

Il restringimento del lume della laringe può procedere in 4 fasi. Tra di loro non c'è un confine chiaro, si sostituiscono molto rapidamente. Di conseguenza, si verifica l'asfissia (soffocamento).

Fase 1: compensata:

la respirazione diventa più rara e profonda; palpitazioni lente; c'è mancanza di respiro quando si cammina.

Fase 2 - subcompensata:

dispnea a riposo; respirazione rumorosa con un fischio; sbiancamento della pelle; respiro difficile; c'è una sensazione di paura; i muscoli assistiti sono coinvolti nella respirazione.

Fase 3 - scompensato:

frequente respiro superficiale; battito cardiaco da 120 volte al minuto; caduta della pressione sanguigna; la posizione forzata dell'ortopnea (una persona siede sulle sue ginocchia); dispnea persistente.

Fase 4 - Asfissia:

respiri singoli per smettere di respirare; pelle blu; il polso è frequente, quindi rallenta, possibile arresto cardiaco; perdita di coscienza

Cause di laringite allergica e sua classificazione

Il gonfiore della gola è una complicazione della laringite allergica. Questa malattia è causata dall'infiammazione dello strato mucoso della laringe a causa di allergeni. Il gonfiore dello strato mucoso provoca un restringimento del lume della laringe, che complica in modo significativo il passaggio dell'aria. Il più delle volte provoca una tale malattia:

peli di animali domestici (più precisamente, particelle di saliva, che gli animali leccano lana); acaro della polvere e muffa; polline delle piante (betulla, acacia, assenzio, pioppo); emissioni industriali; prodotti alimentari; morsi di imenotteri; predisposizione genetica; il fumo; interruzione del tratto digestivo; immunità ridotta.

Laringite allergica ha una natura stagionale, la malattia è spesso esacerbata in primavera e in autunno. Pertanto, le persone predisposte in tali periodi devono rispettare tutte le misure di sicurezza.

Ci sono forme acute e croniche della malattia.

Un inizio acuto è caratterizzato da un esordio acuto, solitamente di notte. La malattia si verifica spesso alla velocità della luce. Pertanto, è importante iniziare a fornire il primo soccorso il prima possibile.

Le forme croniche sono caratterizzate da continue recidive di attacchi da laringospasmo. La malattia cambia la membrana mucosa della laringe, i polipi e la proliferazione del tessuto epiteliale appaiono su di esso. Il decorso cronico di solito colpisce altri organi dell'apparato respiratorio, con possibile sviluppo di asma bronchiale o BPCO. Appare anche il cuore, l'ipertensione e l'insufficienza cardiaca cronica.

Prevenzione del gonfiore allergico della gola

Per evitare qualsiasi malattia allergica può solo limitare completamente il contatto con l'allergene. Leggi attentamente le istruzioni per tutti gli articoli che usi e la composizione nel cibo. Inoltre, indipendentemente dalla causa del gonfiore, è necessario rafforzare il corpo nel suo insieme:

mangia bene, arricchisci la tua dieta con vitamine naturali; osservare la modalità di consumo (non meno di 1,5 litri al giorno); camminare 30 minuti al giorno all'aria aperta; evitare lo stress e il lavoro eccessivo; seleziona esercizi di luce per te stesso e ripetili 3-4 volte a settimana; dormire almeno 8 ore al giorno, perché il sonno sano rafforza perfettamente il sistema immunitario; Almeno due volte a settimana, concediti il ​​relax, fai ciò che ami, riempi di emozioni positive.

Se un bambino piccolo soffre di un gonfiore allergico della gola, allora è probabile che semplicemente sopravvaluterà la malattia mantenendo uno stile di vita sano.

Non dimenticare di visitare l'allergologo due volte all'anno e di bere tutti i farmaci prescritti da lui. Rimuove perfettamente la predisposizione allergica del corpo. Osservando tali semplici regole di prevenzione, si può facilmente evitare l'esacerbazione della laringite allergica e dell'edema laringeo.

Una delle reazioni allergiche alla penetrazione di alcuni allergeni nel corpo umano può essere il gonfiore della gola. Esistono diversi tipi di gonfiore. È necessario conoscere i sintomi principali, in quanto il pronto soccorso reso in tempo può salvare la vita di una persona.

Il gonfiore della gola non può essere considerato e qualificato come una malattia indipendente. Questo processo è patologico e può verificarsi per una serie di motivi diversi, anche a causa di allergie. Il corpo dei bambini è più suscettibile al verificarsi di gonfiore allergico alla gola. Secondo studi internazionali, oltre il 50% dei bambini di età inferiore a 1 anno sono soggetti a reazioni allergiche.

cause di

Reazioni allergiche gravi che si verificano nella zona delle vie respiratorie, sono considerate le più pericolose per la salute umana, come se l'assistenza non fosse fornita in tempo, è possibile la morte a causa dell'asfissia.

Come gli allergeni possono agire, fattori come:

polvere di casa, polline delle piante, peli di animali, prodotti alimentari, medicinali.

Il più delle volte, un'allergia che può provocare gonfiore della gola si verifica a causa dell'uso di noci, miele, agrumi, frutti di mare. Inoltre, il motivo per cui si verificano i sintomi di allergia può essere manifestato da polvere o droghe (antibiotici, antisettici, vaccini, sangue donato, plasma). L'edema della gola può provocare pollini, punture di insetti, contatto con prodotti chimici domestici e di costruzione (detergenti e detersivi, detersivi in ​​polvere, vernici, vernici).

sintomatologia

Gli allergeni possono penetrare nel corpo umano attraverso la pelle e le mucose del tratto gastrointestinale e del tratto respiratorio superiore. I sintomi di edema della gola compaiono quasi immediatamente dopo che l'allergene entra nel corpo e può svilupparsi alla velocità della luce. Quindi, quanto sono pronunciati i sintomi dell'edema, dipende direttamente dalla velocità con cui il lume della laringe si restringe e il processo si diffonde ulteriormente.

Quindi, quali sintomi accompagnano lo sviluppo del gonfiore della gola? Al primo stadio, una persona ha il naso che cola e starnutisce. Sente la presenza nella gola di un oggetto estraneo o c'è dolore quando deglutisce. C'è un cambiamento nella voce (raucedine), difficoltà nella respirazione, mancanza di respiro, tosse secca che abbaia.

Le malattie allergiche delle vie respiratorie possono essere suddivise in diversi tipi principali.

Faringite allergica, laringite allergica, orticaria gigante, shock anafilattico.

Faringite allergica

Infiammazione della mucosa della gola. Con una tale reazione allergica, si osserva gonfiore dell'ugola, si osserva la membrana mucosa della parete faringea posteriore, secchezza e mal di gola, la presenza di un oggetto estraneo e la variazione della voce.

La causa di questa reazione allergica è il più delle volte l'inalazione di emissioni industriali e sostanze chimiche.

dolore acuto e acuto alla gola, tosse secca, solletico, leggera congestione nasale, dolore durante la deglutizione.

Laringite allergica

Reazione allergica, manifestata dal gonfiore dell'intera laringe. Una persona prova un'ansia senza causa, la respirazione è difficile. Si manifesta una tosse che abbaia, le labbra e il triangolo naso-labiale si intorpidiscono, la voce rimane invariata.

Cause di laringite allergica:

Orticaria gigante

L'angioedema acuto è più comunemente noto come angioedema. Si sviluppa all'improvviso, interessando le mucose e il tessuto adiposo sottocutaneo.

In questo caso, c'è un gonfiore:

palpebre, labbra, mucosa orale (lingua, palato, tonsille), tratto respiratorio, tratto gastrointestinale, sistema urogenitale.

Se il tempo non elimina il gonfiore, può sviluppare asfissia. È difficile per una persona respirare, la lingua è blu, la voce sonora è persa, ma il paziente può parlare sottovoce.

Shock anafilattico

L'anaflessia è un tipo immediato di reazione allergica alla penetrazione di un allergene nel corpo umano.

La causa più comune di questa condizione sono i farmaci. Più del 25% di tutti i casi sono mortali.

Quando un allergene entra nel corpo nel luogo in cui si è verificata la penetrazione, alcuni sintomi iniziano a svilupparsi, indicando l'inizio di una reazione allergica. Una persona avverte un dolore acuto, vi è un pronunciato gonfiore, gonfiore, arrossamento al sito di un morso o iniezione. Prurito, sentito al punto di penetrazione, si diffonde molto rapidamente in tutto il corpo e la pressione sanguigna scende. Inoltre, si sviluppa un pronunciato gonfiore della gola, e i crampi portano a difficoltà di respirazione. L'ipossia si sviluppa, il paziente diventa pallido, le labbra, la lingua e le dita degli arti diventano di colore bluastro. Il paziente può perdere conoscenza.

Questa condizione può svilupparsi in poche ore o entro pochi minuti. Se l'aiuto non viene fornito in tempo, la persona può soffocare e morire.

Se l'allergene è cibo, il paziente avverte un forte dolore allo stomaco. Una persona può iniziare a sentirsi male, vomitare, indigestione, gonfiore della bocca e della gola.

Pronto soccorso

In caso di gonfiore della gola, è necessario agire rapidamente e correttamente. È necessario appena possibile identificare l'allergene che ha provocato questa condizione e ridurre il suo effetto sulla persona. Se possibile, rimuovi completamente la sua azione. Dopo aver eliminato la causa di allergia, è necessario eseguire misure urgenti che aiuteranno ad alleviare il gonfiore e ripristinare il sistema respiratorio. Per fare questo, utilizzare antistaminici (tavegil, suprastin) e farmaci ormonali (prednisone, betametasone).

Il trattamento dell'edema della gola deve essere eseguito in ambiente ospedaliero, come se le condizioni del paziente peggiorassero, fosse possibile l'intubazione o la tracheotomia. In caso di stenosi laringea, il paziente può morire per soffocamento.

Il gonfiore della gola è un sintomo grave che può essere fatale in situazioni difficili.

È importante determinare immediatamente la causa dell'infiammazione delle mucose della laringe e fornire il primo soccorso al paziente.

Come si può rimuovere rapidamente il gonfiore e come trattare le sue cause - lo comprendiamo in questo articolo.

Cause di gonfiore alla gola

Con recidive sintomatiche di edema, è necessario effettuare una diagnosi dettagliata delle condizioni del paziente e tenere a portata di mano metodi per la rapida eliminazione della patologia.

Tra le principali cause di disturbi negli adulti sono i seguenti:

malattie orali; tonsillite purulenta; laringite flemma; ascesso dell'epiglottide; infiammazione purulenta della radice di ugola; malattie del sistema cardiovascolare; malattie dei reni e del fegato, compresa la cirrosi; reazioni allergiche; problemi circolatori nella regione della laringe; crescita patologica del tessuto linfatico; lesioni alla gola, alla parete posteriore e alle aree circostanti; crescite cancerose; il periodo postoperatorio, specialmente nei casi in cui è stata inserita la provetta; malattie infettive; paziente grave con ipotermia; avvelenamento di sostanze tossiche.

In un bambino, il motivo dell'edema laringeo può essere lo stesso dei pazienti adulti. Ma nei bambini tali condizioni sono molto più nette, più complicate e più pericolose.

Se l'edema è iniziato, è necessario chiamare immediatamente per un aiuto di emergenza.

A causa della natura dell'apparato respiratorio nei bambini, c'è una debolezza nella muscolatura degli organi respiratori, il loro passaggio è molto stretto e la mucosa è sensibile al minimo stimolo.

Con un leggero rigonfiamento di 1 mm, il lume nella laringe si dimezza, il che può portare a mancanza di respiro e all'impossibilità di respirare in generale.

Ci possono essere diverse ragioni per questo disturbo, tra cui infezioni, cibi caldi, ferite, allergie e angioedema.

Gonfiore allergico della laringe

Questo processo è un processo non infiammatorio che si verifica inaspettatamente e si sviluppa abbastanza rapidamente, il che comporta un serio pericolo per la salute del paziente.

In pochi minuti, gli organi respiratori possono restringersi fino alla completa cessazione della respirazione.

Un tale sintomo di allergia nei bambini piccoli è particolarmente pericoloso, in quanto può portare al soffocamento.

Le ragioni di questo disturbo possono essere diverse:

farmaci, specialmente per la somministrazione endovenosa e intramuscolare, l'uso di alimenti intollerabili, in particolare di pesce, noci e uova; contatto con prodotti chimici, inclusi detergenti; allergia fredda; punture di insetti; zecca domestica; polvere, incluso libro e strada; funghi e muffe; peli di animali domestici

Dovresti sempre tenere a portata di mano una buona medicazione o una pillola antistaminica, se in precedenza il paziente è stato diagnosticato con allergie, specialmente con frequenti gonfiori delle mucose nasali e della gola.

Sintomi e segni

Nelle fasi iniziali, è difficile identificare la causa del gonfiore nella gola, poiché tutti i disturbi hanno sintomi simili:

palato molle, tonsille e canne cominciano a infiammarsi, gonfiarsi e arrossire un po '; In primo luogo, il paziente è difficile da fare, dopo di che le stesse difficoltà sorgono durante l'espirazione; la respirazione inizia ad aumentare quando il paziente non riesce ad inalare abbastanza aria; può verificarsi lieve dispnea.

In assenza di una reazione allergica, le condizioni del paziente si deteriorano piuttosto lentamente ed è possibile consegnarlo in tempo all'ospedale, dove viene fornito tutto l'aiuto necessario.

Un grave pericolo per la vita è un'allergia che scorre rapidamente nel secondo stadio e si manifesta con i seguenti sintomi:

fa male a deglutire, e la durezza del cibo non gioca un ruolo; la caratteristica della gola cambia, diventa rauca e sorda; inizia una grave carenza d'aria, incluso un segno di soffocamento; la gola diventa secca e irritata; una sensazione di corpo estraneo può apparire nella laringe, la voce diventa rauca; A causa della secchezza della mucosa, si verifica un tipo di tosse che abbaia; aumenta in modo significativo l'impulso, la mancanza di respiro non scompare; i tegumenti diventano pallidi, può apparire cianosi; si nota la formazione del flusso attivo, specialmente nelle ultime fasi dell'edema della gola; è difficile respirare, mentre la respirazione diventa non solo pesante, ma anche rumorosa; le membrane mucose iniziano a diventare blu; la temperatura corporea aumenta leggermente; il paziente può iniziare a farsi prendere dal panico.

Nei casi gravi, l'edema laringeo può svilupparsi nell'angioedema, che è caratterizzato da un forte gonfiore del viso e del collo. Inizia un attacco di soffocamento. A causa della stenosi della laringe, il paziente può perdere conoscenza e non ritorna alla normalità fino a quando non viene fornito un trattamento di emergenza.

Primo soccorso

Se una laringe ha iniziato a gonfiarsi in una persona, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza e allo stesso tempo iniziare a prendere misure indipendenti per eliminare il sintomo:

liberare la gola da una sciarpa, una maglietta attillata e altri oggetti in modo che l'apparato respiratorio funzioni al massimo; se una persona è esposta a un allergene dall'ambiente, deve immediatamente interrompere il contatto e, se possibile, portare il paziente all'aria aperta; è consentito immergere il paziente in un bagno caldo o, prima, farlo con gli arti superiori o inferiori, questo migliorerà notevolmente le condizioni della vittima; puoi sciacquare la bocca con l'adrenalina cloridrato; nei seni nasali inserire spray nasale per facilitare la respirazione, se l'attacco è allergico, è necessario utilizzare gocce antiallergiche; se c'è un medico in casa, viene somministrato un farmaco anti-istamina per via endovenosa, a casa, di solito usano la suprastin o la difenidramina.

Se un attacco di edema acuto è stato attivato da un veleno per insetti a causa del loro morso, si dovrebbe appena possibile mettere un laccio emostatico a pochi centimetri sopra il sito della lesione. Ciò impedirà alle tossine di diffondersi attraverso il flusso sanguigno.

Metodi di trattamento

La terapia per eliminare il gonfiore della gola mucosa, della laringe o dell'epiglottide deve essere basata sull'origine della malattia.

Ma a causa della difficoltà di diagnosticare la malattia, anche con un esame dettagliato, il trattamento di solito inizia con un singolo algoritmo.

Il paziente dovrebbe essere messo o dare al suo corpo una posizione reclinata. È anche obbligatorio assumere un farmaco antistaminico. Zodak, Diazolin, Suprastin, Cetirizine, Zyrtec, Tavegil e altri possono essere offerti ai pazienti. In molti casi sono prescritti antihypoxants e antiossidanti. Questi includono Actovegin, Vixipin, Confumin. Il paziente deve essere costantemente tenuto al caldo, si consiglia di mettere cerotti alla senape sulla zona del polpaccio. L'inalazione è eccellente con l'edema che utilizza soluzioni di efedrina, adrenalina, idrocortisone. Il dosaggio esatto dovrebbe essere selezionato sotto la supervisione di un medico. Se il problema è causato da un'infezione, deve essere presa una terapia antibiotica. Include farmaci come penicillina e streptomicina. Nei casi più gravi, viene eseguita una tracheotomia immediata, che può essere eseguita solo da medici esperti.

Durante il passaggio di riabilitazione dovrebbe essere obbligatorio per trattare la malattia di base.

È importante seguire una dieta in cui si raccomanda di mangiare solo cibi liquidi e semi-liquidi. Dovrebbe essere a temperatura ambiente, non contenere spezie aromatizzanti e condimenti all'aceto.

Pericoli e conseguenze

Il principale pericolo di gonfiore nella gola è il suo effetto sulla funzione respiratoria.

Quando il lume si restringe, la respirazione diventa difficile, il che causa una carenza di ossigeno acuta.

La foto a sinistra mostra solo un caso del genere.

Gli organi iniziano a ridurre la loro funzione, il che peggiora le condizioni generali del paziente.

Nei casi più gravi, come già descritto sopra, il paziente può semplicemente morire per mancanza d'aria.

Con una grave reazione allergica, i sintomi pericolosi possono svilupparsi in pochi minuti. Questo è solitamente il caso della somministrazione di farmaci per via intramuscolare o endovenosa.

Non pensare che affrontare l'edema sia possibile senza l'uso di droghe. Di solito questo può essere fatto solo se il problema non è associato a una grave reazione allergica.

La mancata o riluttanza a sottoporsi a terapia con l'uso di antistaminici può portare a tristi conseguenze.

Inoltre, è molto importante sottoporsi a un trattamento per eliminare la malattia di base, questo vale per le malattie del cuore, dei reni, del fegato e delle lesioni infettive.

Video correlati

Ulteriori informazioni sulla struttura dei nostri organi respiratori - gola e laringe, nonché su cosa fare con l'edema a causa di allergie.

Gonfiore allergico della gola: che cos'è, sintomi e metodi di trattamento

Il gonfiore della gola è un sintomo grave che può essere fatale in situazioni difficili.

È importante determinare immediatamente la causa dell'infiammazione delle mucose della laringe e fornire il primo soccorso al paziente.

Come si può rimuovere rapidamente il gonfiore e come trattare le sue cause - lo comprendiamo in questo articolo.

Cause di gonfiore alla gola

Con recidive sintomatiche di edema, è necessario effettuare una diagnosi dettagliata delle condizioni del paziente e tenere a portata di mano metodi per la rapida eliminazione della patologia.

Tra le principali cause di disturbi negli adulti sono i seguenti:

  • malattie orali;
  • tonsillite purulenta;
  • laringite flemma;
  • ascesso dell'epiglottide;

  • infiammazione purulenta della radice di ugola;
  • malattie del sistema cardiovascolare;
  • malattie dei reni e del fegato, compresa la cirrosi;
  • reazioni allergiche;
  • problemi circolatori nella regione della laringe;
  • crescita patologica del tessuto linfatico;
  • lesioni alla gola, alla parete posteriore e alle aree circostanti;
  • crescite cancerose;
  • il periodo postoperatorio, specialmente nei casi in cui è stata inserita la provetta;
  • malattie infettive;
  • paziente grave con ipotermia;
  • avvelenamento di sostanze tossiche.
  • In un bambino, il motivo dell'edema laringeo può essere lo stesso dei pazienti adulti. Ma nei bambini tali condizioni sono molto più nette, più complicate e più pericolose.

    Se l'edema è iniziato, è necessario chiamare immediatamente per un aiuto di emergenza.

    A causa della natura dell'apparato respiratorio nei bambini, c'è una debolezza nella muscolatura degli organi respiratori, il loro passaggio è molto stretto e la mucosa è sensibile al minimo stimolo.

    Con un leggero rigonfiamento di 1 mm, il lume nella laringe si dimezza, il che può portare a mancanza di respiro e all'impossibilità di respirare in generale.

    Ci possono essere diverse ragioni per questo disturbo, tra cui infezioni, cibi caldi, ferite, allergie e angioedema.

    Gonfiore allergico della laringe

    Questo processo è un processo non infiammatorio che si verifica inaspettatamente e si sviluppa abbastanza rapidamente, il che comporta un serio pericolo per la salute del paziente.

    In pochi minuti, gli organi respiratori possono restringersi fino alla completa cessazione della respirazione.

    Un tale sintomo di allergia nei bambini piccoli è particolarmente pericoloso, in quanto può portare al soffocamento.

    Le ragioni di questo disturbo possono essere diverse:

    • farmaco, soprattutto se somministrato per via endovenosa e intramuscolare
    • l'uso di cibi intollerabili, in particolare di pesce, noci e uova;
    • contatto con prodotti chimici, inclusi detergenti;
    • allergia fredda;
    • punture di insetti;
    • zecca domestica;
    • polvere, incluso libro e strada;
    • funghi e muffe;
    • peli di animali domestici

    Dovresti sempre tenere a portata di mano una buona medicazione o una pillola antistaminica, se in precedenza il paziente è stato diagnosticato con allergie, specialmente con frequenti gonfiori delle mucose nasali e della gola.

    Sintomi e segni

    Nelle fasi iniziali, è difficile identificare la causa del gonfiore nella gola, poiché tutti i disturbi hanno sintomi simili:

    • palato molle, tonsille e canne cominciano a infiammarsi, gonfiarsi e arrossire un po ';
    • In primo luogo, il paziente è difficile da fare, dopo di che le stesse difficoltà sorgono durante l'espirazione;
    • la respirazione inizia ad aumentare quando il paziente non riesce ad inalare abbastanza aria;
    • può verificarsi lieve dispnea.

    In assenza di una reazione allergica, le condizioni del paziente si deteriorano piuttosto lentamente ed è possibile consegnarlo in tempo all'ospedale, dove viene fornito tutto l'aiuto necessario.

    Un grave pericolo per la vita è un'allergia che scorre rapidamente nel secondo stadio e si manifesta con i seguenti sintomi:

    • fa male a deglutire, e la durezza del cibo non gioca un ruolo;
    • la caratteristica della gola cambia, diventa rauca e sorda;
    • inizia una grave carenza d'aria, incluso un segno di soffocamento;
    • la gola diventa secca e irritata;
    • una sensazione di corpo estraneo può apparire nella laringe, la voce diventa rauca;
    • A causa della secchezza della mucosa, si verifica un tipo di tosse che abbaia;
    • aumenta in modo significativo l'impulso, la mancanza di respiro non scompare;
    • i tegumenti diventano pallidi, può apparire cianosi;
    • si nota la formazione del flusso attivo, specialmente nelle ultime fasi dell'edema della gola;
    • è difficile respirare, mentre la respirazione diventa non solo pesante, ma anche rumorosa;
    • le membrane mucose iniziano a diventare blu;
    • la temperatura corporea aumenta leggermente;
    • il paziente può iniziare a farsi prendere dal panico.

    Nei casi gravi, l'edema laringeo può svilupparsi nell'angioedema, che è caratterizzato da un forte gonfiore del viso e del collo. Inizia un attacco di soffocamento. A causa della stenosi della laringe, il paziente può perdere conoscenza e non ritorna alla normalità fino a quando non viene fornito un trattamento di emergenza.

    Primo soccorso

    Se una laringe ha iniziato a gonfiarsi in una persona, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza e allo stesso tempo iniziare a prendere misure indipendenti per eliminare il sintomo:

    • liberare la gola da una sciarpa, una maglietta attillata e altri oggetti in modo che l'apparato respiratorio funzioni al massimo;
    • se una persona è esposta a un allergene dall'ambiente, deve immediatamente interrompere il contatto e, se possibile, portare il paziente all'aria aperta;
    • è consentito immergere il paziente in un bagno caldo o, prima, farlo con gli arti superiori o inferiori, questo migliorerà notevolmente le condizioni della vittima;
    • puoi sciacquare la bocca con l'adrenalina cloridrato;
    • nei seni nasali inserire spray nasale per facilitare la respirazione, se l'attacco è allergico, è necessario utilizzare gocce antiallergiche;
    • se c'è un medico in casa, viene somministrato un farmaco anti-istamina per via endovenosa, a casa, di solito usano la suprastin o la difenidramina.

    Se un attacco di edema acuto è stato attivato da un veleno per insetti a causa del loro morso, si dovrebbe appena possibile mettere un laccio emostatico a pochi centimetri sopra il sito della lesione. Ciò impedirà alle tossine di diffondersi attraverso il flusso sanguigno.

    Metodi di trattamento

    La terapia per eliminare il gonfiore della gola mucosa, della laringe o dell'epiglottide deve essere basata sull'origine della malattia.

    Ma a causa della difficoltà di diagnosticare la malattia, anche con un esame dettagliato, il trattamento di solito inizia con un singolo algoritmo.

    1. Il paziente dovrebbe essere messo o dare al suo corpo una posizione reclinata.

    Dopo di ciò, viene iniettato per via endovenosa o vengono somministrati diuretici da bere. Sono in grado di rimuovere rapidamente il fluido in eccesso accumulato nel corpo. Il gruppo di questi fondi comprende Furosemide, Lasix.

  • È anche obbligatorio assumere un farmaco antistaminico. Zodak, Diazolin, Suprastin, Cetirizine, Zyrtec, Tavegil e altri possono essere offerti ai pazienti.
  • In molti casi sono prescritti antihypoxants e antiossidanti. Questi includono Actovegin, Vixipin, Confumin.
  • Il paziente deve essere costantemente tenuto al caldo, si consiglia di mettere cerotti alla senape sulla zona del polpaccio.

    Ma allo stesso tempo non è necessario imporre all'area della gola impacchi freddi e caldi.

    In entrambi i casi, esiste un alto rischio di deterioramento significativo del paziente.

  • L'inalazione è eccellente con l'edema che utilizza soluzioni di efedrina, adrenalina, idrocortisone. Il dosaggio esatto dovrebbe essere selezionato sotto la supervisione di un medico.
  • Se il problema è causato da un'infezione, deve essere presa una terapia antibiotica. Include farmaci come penicillina e streptomicina.
  • Nei casi più gravi, viene eseguita una tracheotomia immediata, che può essere eseguita solo da medici esperti.
  • Durante il passaggio di riabilitazione dovrebbe essere obbligatorio per trattare la malattia di base.

    È importante seguire una dieta in cui si raccomanda di mangiare solo cibi liquidi e semi-liquidi. Dovrebbe essere a temperatura ambiente, non contenere spezie aromatizzanti e condimenti all'aceto.

    Pericoli e conseguenze

    Il principale pericolo di gonfiore nella gola è il suo effetto sulla funzione respiratoria.

    Quando il lume si restringe, la respirazione diventa difficile, il che causa una carenza di ossigeno acuta.

    La foto a sinistra mostra solo un caso del genere.

    Gli organi iniziano a ridurre la loro funzione, il che peggiora le condizioni generali del paziente.

    Nei casi più gravi, come già descritto sopra, il paziente può semplicemente morire per mancanza d'aria.

    Con una grave reazione allergica, i sintomi pericolosi possono svilupparsi in pochi minuti. Questo è solitamente il caso della somministrazione di farmaci per via intramuscolare o endovenosa.

    Non pensare che affrontare l'edema sia possibile senza l'uso di droghe. Di solito questo può essere fatto solo se il problema non è associato a una grave reazione allergica.

    La mancata o riluttanza a sottoporsi a terapia con l'uso di antistaminici può portare a tristi conseguenze.

    Inoltre, è molto importante sottoporsi a un trattamento per eliminare la malattia di base, questo vale per le malattie del cuore, dei reni, del fegato e delle lesioni infettive.

    Video correlati

    Ulteriori informazioni sulla struttura dei nostri organi respiratori - gola e laringe, nonché su cosa fare con l'edema a causa di allergie.

    Edema laringeo con allergie

    Le reazioni allergiche, per alcune persone, sono abbastanza comuni e causano molti disagi. Altri li incontrano molto meno frequentemente ea volte non prestano attenzione ai sintomi minori dell'allergia. Spesso, la maggior parte di questi sintomi è abbastanza innocua e scompare dopo un po ', dopo la cessazione del contatto con l'allergene. Tuttavia, ci sono quelli che possono non solo portare un serio disagio, ma possono anche essere pericolosi per la vita. L'edema allergico della laringe è una delle manifestazioni più gravi di allergia.

    Cos'è l'edema laringeo?

    L'edema laringeo colpisce più spesso il tessuto sottomucoso sfuso. Può svilupparsi alla velocità della luce, in modo acuto e cronico. Il gonfiore della laringe è infiammatorio o non infiammatorio. Questo processo non è indipendente, spesso è provocato da vari fattori:

    • malattie infettive (influenza, morbillo, scarlattina);
    • processi infiammatori (laringiti, faringiti);
    • reazione allergica;
    • corpo estraneo;
    • tumore (benigno, maligno);
    • lesioni.

    L'edema allergico della laringe non è di natura infiammatoria e spesso si sviluppa rapidamente. Allo stesso tempo, non solo la laringe stessa può gonfiarsi, ma anche le cartilagini squamose, le pieghe laringee e lo spazio sottosoprabile. In questo caso inizia il soffocamento, si sviluppa una stenosi laringea acuta.

    sintomi

    I sintomi dell'edema laringeo dipendono dal grado di restringimento delle vie aeree. Ci sono quattro stadi di stenosi.

    I sintomi del primo stadio di stenosi possono indicare l'inizio di edema allergico della laringe. Il quarto stadio è il più difficile, con il non-primo soccorso, può essere fatale in pochi minuti.

    • ci sono pause tra l'inspirazione e l'espirazione;
    • la respirazione diventa più rara e profonda;
    • mancanza di respiro, anche con sforzi minori;
    • si può osservare gonfiore delle tonsille, del palato e dell'ugola.
    • c'è un respiro rumoroso con un fischio;
    • i tegumenti diventano pallidi;
    • il paziente ha un comportamento irrequieto;
    • respiro difficile;
    • aumento della pressione sanguigna può essere osservato;
    • cambiamenti del timbro vocale;
    • la dispnea si verifica anche a riposo.
    • i tegumenti assumono una tinta bluastra;
    • potrebbe esserci una forte tosse che abbaia
    • il respiro diventa superficiale e sibilante;
    • battito cardiaco accelerato;
    • appare la sudorazione;
    • la pressione sanguigna scende;
    • c'è una sensazione di corpo estraneo nel tratto respiratorio.
    • la respirazione diventa intermittente o scompare completamente;
    • il polso può essere sia frequente che non palpabile;
    • la pelle diventa grigio pallido;
    • nei casi più gravi c'è perdita di coscienza, arresto cardiaco, convulsioni;
    • si verifica soffocamento

    Se c'è gonfiore della laringe con allergie, i suoi sintomi si sviluppano molto rapidamente. E in alcuni casi, solo il tempo fornito dal pronto soccorso può salvare una vita malata.

    Inoltre, le allergie possono manifestare angioedema quando non solo la mucosa della gonfiore della laringe, ma anche la pelle del viso e del collo.

    Cause di edema allergico

    Una reazione allergica può essere causata da molti fattori. Gli allergeni più comuni:

    • polline delle piante durante la fioritura (ad esempio, ambrosia), lanugine di pioppo;
    • polvere e muffa;
    • preparazioni mediche;
    • prodotti alimentari (agrumi, noci, cacao, fragole, miele);
    • bevande alcoliche;
    • prodotti chimici domestici;
    • cosmetici;
    • peli di animali;
    • punture di insetti (vespe, api, pulci, zanzare).

    Per quanto riguarda l'edema della laringe, è più spesso causato da cibo, medicine e punture di insetti. Allo stesso tempo, viene rilasciata una grande quantità di istamina, che causa gonfiore della pelle e delle mucose.

    Pronto soccorso

    In caso di edema stenotico della laringe, è necessario, prima di tutto, chiamare un'ambulanza. L'edema da stenosi si sviluppa rapidamente e può bloccare completamente l'accesso dell'aria ai polmoni, che può essere fatale. Pertanto, mentre è prevista un'ambulanza, è necessario prendere alcune misure per alleviare le condizioni del paziente:

    • L'aria nella stanza dovrebbe essere fresca, fresca e umida. Puoi aprire la finestra, appendere lenzuola e asciugamani bagnati nelle stanze, mettere l'acqua sulle pentole aperte sul fornello o, se presente, accendere l'umidificatore. Puoi anche portare il paziente in bagno e accendere l'acqua calda;
    • i piedi e le mani del paziente possono essere posti in una ciotola con acqua tiepida;
    • dare un farmaco antistaminico (Suprastin, Diazolin, Loratadin, Tavegil). Se non puoi prendere una pillola, puoi fare un'iniezione;
    • versare abbondantemente il naso con gocce di vasocostrittore (Naphthyzin, Glazolin) e la testa deve essere in posizione orizzontale affinché il farmaco possa fluire nella gola.

    Se il paziente non ha la capacità di respirare del tutto, cade a terra e tutti i mezzi di cui sopra non aiutano, allora è necessario prendere misure di emergenza. In questi casi, spesso è solo una tracheotomia che può salvare una persona.

    Quando una tracheotomia taglia la gola e introduce nel foro una speciale cannula metallica. Tuttavia, se questa procedura deve essere eseguita prima dell'arrivo dell'ambulanza, molto probabilmente il bisturi e la cannula potrebbero semplicemente non esserlo. In questo caso, viene utilizzato ciò che è a portata di mano. La gola può essere tagliata con un coltello e inserita qualsiasi tubo (ad esempio, una maniglia senza un'asta). In questo caso, l'operazione può avvenire senza anestesia e utilizzando oggetti non sterili. La cosa principale è dare a una persona l'opportunità di respirare e resistere fino all'arrivo dell'ambulanza.

    Come trattare l'edema laringeo durante una reazione allergica?

    L'edema laringeo è una condizione abbastanza seria e dopo il primo soccorso è necessario trattarlo in ospedale senza fallo.

    Il primo passo è ripristinare la normale respirazione nel paziente. Per fare questo, gli antistaminici iniettati per via intramuscolare e, nei casi più gravi, i corticosteroidi. Inoltre, effettuare iniezioni con acido ascorbico, soluzione di glucosio e gluconato di calcio. E anche applicare agenti di disidratazione (Bumetanide, Veroshpiron).

    Se una reazione allergica è causata dall'uso di qualsiasi prodotto o farmaco, è necessario lavare lo stomaco e bere il sorbente (carbone attivo, Smecta, Filtrum).

    Se la causa del gonfiore in una puntura d'insetto, allora se possibile è necessario tirare fuori la puntura.

    L'insorgenza di edema allergico può provocare sintomi molto gravi e pericolosi. Pertanto, è importante sapere non solo come fornire il primo soccorso alla vittima, ma anche come evitare il gonfiore laringeo in futuro. Se le cause dell'edema sono associate all'esposizione ad un allergene, è necessario eliminare completamente il contatto con esso. Inoltre, è necessario respirare aria fresca più spesso, per ventilare la stanza in cui si vive e si lavora. Abbi cura di te e sii sano!

    Ulteriori Articoli Su Tiroide

    La medicina moderna grazie alle sue capacità consente di evitare le conseguenze fatali del diabete. I sintomi del diabete nei bambini sono simili a quelli degli adulti, ma il trattamento è diverso.

    I centimetri in più - chilogrammi stanno lentamente ma sicuramente lasciando qualsiasi area problematica, tranne che per il tum. "La questione dell'addome" sta affrontando l'umanità più che mai: la causa è il lavoro sedentario, un'alimentazione scorretta, orari irregolari e cattive abitudini.

    Con una ridotta funzionalità tiroidea, dovrebbero stimolare il metabolismo, aumentando il consumo di energia. L'obiettivo è di ridurre il peso corporeo, migliorare il lavoro del sistema cardiovascolare, aumentare le prestazioni fisiche.