Principale / Test

Gastrina: effetti sulla digestione, meccanismo d'azione e determinazione nel sangue

La gastrina è un ormone del sistema digestivo, sintetizzato dalle cellule G dello stomaco e del duodeno. Sotto la sua influenza, viene attivata l'intera cascata di reazioni necessarie per la normale divisione del cibo. Definire la gastrina come un ormone nel sangue può confermare un certo numero di malattie dell'apparato digerente, in particolare per la sindrome di Zollinger-Ellison, il cancro allo stomaco e la gastrite atrofica.

Perché è necessario?

Quando il cibo proteico entra nella cavità orale, inizia l'attivazione del sistema endocrino gastroenteropancreatico. La gastrina allo stesso tempo aumenta l'attività dell'adenilato ciclasi, che stimola la secrezione di acido cloridrico. La secrezione di gastrina è stimolata principalmente dal nervo vago.

Inoltre, la gastrina aumenta la secrezione di pepsina. Questo composto è intrinsecamente un enzima ed è necessario per la scissione di proteine ​​complesse a peptidi. La pepsina è sintetizzata in una forma inattiva e l'acido cloridrico lo porta a "combattere la prontezza". Questo enzima è caratterizzato da un'attività isolata associata all'ambiente acido dello stomaco, cioè, se entra nel duodeno, perde la sua capacità di scissione. Allo stesso tempo, la gastrina aumenta la formazione del muco e l'escrezione dei bicarbonati. Grazie a questa reazione, è possibile proteggere l'epitelio dello stomaco dagli effetti negativi dell'ambiente acido dello stomaco.

Sotto l'influenza della gastrina, la funzione di evacuazione dello stomaco è inibita, il che rende possibile mantenere il nodulo di cibo per un'elaborazione più approfondita con enzimi e acidi. La mucosa gastrica contiene una sostanza chiamata prostaglandina E. Questo composto, a contatto con la gastrina, ha una serie di effetti:

  • aumenta la circolazione sanguigna;
  • espande e migliora la capacità di assorbimento dello stomaco;
  • provoca edema fisiologico della mucosa.

Inoltre, sotto l'influenza della prostaglandina E, i leucociti corrono fino alla parete gastrica e iniziano a fagocitare e secernono enzimi.

Quando è elevato?

Ci sono diverse condizioni patologiche in cui la secrezione di gastrina sarà significativamente aumentata. Uno di questi è la sindrome di Zollinger-Ellison. Questa malattia è causata da iperplasia delle cellule dello stomaco produttrici di gastrina o dalla formazione di gastrinoma.

Inoltre, l'infezione da Helicobacter pylori può aumentare la secrezione di gastrina. L'helicobacter pyloriosi è un evento molto comune. Quando conducono studi specifici, quasi una persona su tre trova un batterio nella mucosa gastrica. L'aumento della sintesi della gastrina non sarà così critico come nella sindrome di Zollinger-Ellison, tuttavia è molto tangibile provocare gastrite o un'ulcera.

Oltre al nervo vago, una sezione simpatica del sistema nervoso può stimolare la produzione di gastrina. Ciò significa che sotto l'influenza di fattori di stress aumenta l'acidità dello stomaco e c'è il rischio di erosioni e ulcere. Lo stesso si può dire dei glucocorticosteroidi. Le persone che soffrono di malattie sistemiche e costrette a prendere glucocorticoidi per la vita sono suscettibili allo sviluppo di disturbi patologici nella parete dello stomaco. Una reazione simile è stata osservata nelle persone affette dalla sindrome di Itsenko-Cushing. Questa malattia è accompagnata da ipercotismo, che influisce negativamente sulla sintesi delle prostaglandine. La soppressione delle prostaglandine attraverso il meccanismo di feedback porta all'iperproduzione della gastrina, che ci riporta nuovamente al problema dell'acidità e dell'ulcera. Per prevenire tali reazioni, si raccomanda di combinare l'uso di prednisolone, dexometasone, medrol con inibitori della pompa protonica. Va aggiunto che l'uso a lungo termine di IPP porta allo sviluppo di un "rimbalzo acido" con il ritiro brusco del farmaco, pertanto si raccomanda di ridurre gradualmente il dosaggio.

Le informazioni fornite nel testo non sono una guida all'azione. Per informazioni più dettagliate sulla tua malattia, devi contattare uno specialista.

Metodi di determinazione

Prima dell'analisi del paziente con gastrina è necessario seguire alcune raccomandazioni:

  • limitati al cibo per almeno 12 ore;
  • È vietato consumare bevande alcoliche durante il giorno prima della procedura;
  • non fumare per 4 ore;
  • i farmaci che riducono l'acidità dello stomaco, vengono cancellati 24 ore prima dello studio;
  • Non puoi nasconderti dalle informazioni del medico sul farmaco.

Per determinare il livello di gastrina nel corpo, è necessario prendere il sangue da una vena. L'assistente di laboratorio del dottore usa reagenti speciali per valutare la concentrazione di gastrina e la indica in pg / ml (1 picogramma = 10 -12 grammi). Le percentuali normali possono variare in base al sesso, all'età e al peso corporeo.

Se l'esame del sangue per la gastrina era negativo e il paziente ha sintomi clinici associati a indigestione, viene eseguita la stimolazione con secretina. Grazie a questa modifica, è possibile confermare o smentire la presenza della sindrome di Zollinger-Ellison con grande precisione.

Sindrome di Zollinger-Ellison

sintomi

L'ipergastrinemia è nella maggior parte dei casi manifestata da diarrea cronica. Ciò è dovuto alla maggiore formazione di acido. L'ambiente alcalino dello stomaco non può far fronte alla quantità di acido cloridrico che proviene dallo stomaco. Di conseguenza, l'intestino magro incontra un contenuto acido inaccettabile, che ha un effetto dannoso sulla membrana mucosa dell'organo. Con contatto prolungato e regolare, si verifica infiammazione, soppressione dell'attività enzimatica, assorbimento alterato di liquidi ed elettroliti. In molti casi, la diarrea è l'unico sintomo nei pazienti con sindrome di Zollinger-Ellison.

In alcuni pazienti, a causa dell'insufficienza esistente dello sfintere cardiaco dello stomaco, si sviluppa esofagite da reflusso. Con frequenti colature di contenuto acido nella cavità esofagea, si verifica un'infiammazione e l'epitelio cambia da un piano a più strati a un altro cilindrico. Questa condizione è chiamata esofago di Barrett. È una malattia precancerosa che richiede un trattamento immediato e una prescrizione di terapia per abbassare l'acido.

Esame del sangue per gastrina

Spesso uno dei sintomi delle malattie del tratto gastrointestinale è l'acidità aumentata dello stomaco. Per rivelare questo, è necessario passare un'analisi su gastrina-17. Questo ormone stimola la produzione di succo gastrico e acido cloridrico. In una persona sana, viene rilasciato in caso di consumo di alimenti contenenti proteine. Così come la ragione può essere di natura psicologica - stress costante e superlavoro.

Indicazioni per l'analisi

Il test è diagnostico. Per lo studio prende sangue venoso. L'analisi per la gastrina è prescritta a pazienti che hanno il sospetto di malattie gastrointestinali per rilevare l'acidità aumentata o ridotta dello stomaco per ulteriori diagnosi. Un livello elevato di rilascio dell'ormone basale stimola un aumento della quantità di acido cloridrico, che è la ragione per la formazione di un'ulcera allo stomaco. La sindrome di Zollinger-Ellison o il gastrinoma hanno un importante significato clinico.

Il gastrinoma è un tipo di tumore endocrino maligno. Si sviluppa nel duodeno e nel pancreas. Ha la proprietà per la rapida diffusione di metastasi.

Le principali indicazioni per la consegna dell'analisi ormonale per la gastrina:

  • ulcera allo stomaco o sua recidiva;
  • comparsa di ulcere sul tubo digerente, dove non dovrebbero essere;
  • la presenza di sintomi di cancro allo stomaco;
  • sospetti gastrinomi;
  • per rilevare l'anemia nella sindrome di Addison-Birmer.
Torna al sommario

Preparazione e consegna dell'analisi

Il sangue viene prelevato da una vena con uno strumento monouso dalle 8:00 alle 11:00. Dopo che il materiale è stato raccolto, una provetta con sangue viene inviata al laboratorio. A volte, per una diagnosi più accurata, al paziente viene somministrato un test stimolato. 10 minuti prima del campionamento viene somministrata una secretina a una persona. Non ci sono misure preparatorie speciali per la donazione di sangue per lo studio. Ma ci sono un certo numero di semplici regole che sono caratteristiche di ogni analisi ormonale:

  • Lo studio è condotto a stomaco vuoto. Non puoi mangiare nulla per 12 ore prima della consegna. Puoi bere un po 'd'acqua, caffè e tè sono proibiti.
  • Escludere l'alcol il giorno prima del prelievo di sangue.
  • Non assumere farmaci, ma se non puoi farne a meno, informi il medico in modo che i risultati dell'analisi ricevano l'interpretazione corretta.
  • Non fumare 4 ore prima di donare il sangue.
  • Prima della procedura, è auspicabile che il paziente sieda in un'atmosfera rilassata per 15-20 minuti.
Torna al sommario

Norma gastrina nel sangue

Il contenuto medio di gastrina di un adulto è 14,5-47 pg / ml. Normalmente, gli indicatori di questo ormone nel sangue di una persona dipendono direttamente dalla sua età, come presentato nella tabella:

Esame del sangue per gastrina

La gastrina è un ormone trasportato dal sangue e ha un effetto diretto sul lavoro di tutti gli organi e sistemi del corpo umano.

Gli organi del tubo digerente non fanno eccezione.

Poiché molti si chiedono - gastrina, di cosa si tratta, possiamo consigliare di guardare i materiali in questa sezione.

Dopo aver letto questa sezione, imparerai a conoscere un simile ormone del corpo umano, come la gastrina.

Ottieni un'idea di cosa significhi aumentare o diminuire il suo contenuto, così come studi diagnostici per identificare varie malattie del tratto gastrointestinale, la cui presenza è indicata dalla sua quantità nel sangue umano.

Questo ormone è prodotto dalle ghiandole del piloro, che si trovano nella transizione dello stomaco nell'intestino tenue. La secrezione di gastrina inizia a verificarsi quando il piloro viene stirato, così come dividendo il cibo, che si verifica a causa dell'azione di sostanze irritanti chimiche.

La gastrina è responsabile dei seguenti processi nel tratto gastrointestinale:

  • consente il normale flusso biliare
  • stimola la secrezione di succo pancreatico
  • produce succo gastrico
  • migliora il lavoro sia dello stomaco che della colecisti e dell'intero intestino

I livelli ematici di questo ormone possono variare in modo significativo. Almeno è nell'intervallo dalle tre del mattino alle sette del mattino. Nel pomeriggio, la sua quantità è la più grande, specialmente dopo aver mangiato.

  • La quantità di questo ormone nel sangue dipende direttamente dal livello di acido cloridrico nello stomaco. Meno è contenuto nello stomaco, maggiore è il livello di gastrina osservato in esso.

Un esame del sangue per la gastrina viene eseguito a stomaco vuoto.

Utilizzando test di laboratorio, questi indicatori possono determinare l'acidità del succo gastrico, che può essere aumentato o diminuito, così come determinare la presenza di gastrite cronica.

Molto spesso, vengono eseguiti test di laboratorio gastrina per rilevare una malattia come la sindrome di Zollinger-Ellison.

Una grande quantità di gastrina escreta in questa malattia porta ad un aumento della secrezione gastrica di acido cloridrico, che provoca ulcere nello stomaco.

Le caratteristiche principali del suo contenuto aumentato includono:

  • dolore regolare nella parte superiore dell'addome
  • perdita di peso, la comparsa di debolezza del corpo
  • eruttazione con contenuto acido o aria
  • diarrea regolare e feci molli
  • la comparsa di dolore nel tratto digestivo

Prima di superare tali test, è necessario svolgere un po 'di allenamento:

  • I test dovrebbero essere eseguiti a stomaco vuoto. Dopo l'ultima assunzione di cibo e prima che la ricerca duri almeno 12 ore.
  • Fumare, bere caffè, tè o succo di frutta, può essere almeno un'ora prima delle prove.
  • Un giorno prima della ricerca, è necessario eliminare l'alcol dalla dieta. Inoltre, è necessario ridurre l'attività fisica.
  • Le analisi devono essere effettuate prima di assumere il farmaco o, almeno due settimane dopo la fine del corso di assunzione.
    5. Immediatamente prima della procedura è consigliabile rilassarsi e calmarsi. Puoi sdraiarti e sdraiarti un po '.

Ma tutti i suddetti sintomi sono caratteristici non solo della sindrome di Zollinger-Ellison, ma anche di molte altre malattie gastrointestinali, ad esempio l'ulcera peptica.

Utilizzando la determinazione dei livelli ematici di gastrina, è possibile identificare un'ulcera del duodeno e dello stomaco. Ciò è possibile a causa del fatto che la fonte naturale del suo rilascio è il cibo nello stomaco, così come lo stiramento delle pareti dello stomaco.

Se una persona ha un'ulcera allo stomaco, il livello di gastrina nel sangue aumenterà indipendentemente dal fatto che la persona abbia preso il cibo o che il suo stomaco fosse vuoto. Nel caso della presenza di un'ulcera nel duodeno, il livello di questo ormone a stomaco vuoto sarà nel range di normalità, e dopo averlo mangiato aumenterà.

La quantità di gastrina nel sangue può essere ridotta dopo un tale intervento chirurgico come la rimozione della vagotomia e del piloro, che stimolano la produzione di gastrina.

Inoltre, la sua diminuzione del sangue può verificarsi con elevata funzionalità della tiroide. Per questo motivo, bassi livelli ematici di gastrina, diventa la ragione per la nomina della diagnosi della ghiandola tiroidea.

Il livello di gastrina varia durante il giorno.

Tuttavia, molti fattori possono influenzare l'accuratezza dei risultati di tali studi e non sono sempre accurati.

Ad esempio, tali analisi, se effettuate negli anziani, possono mostrare la presenza di un alto contenuto di questo ormone, mentre un alto livello di gastrina nel sangue, infatti, è una diminuzione della produzione di acido cloridrico da parte dell'organismo, di conseguenza, il naturale processo di invecchiamento.

Il contenuto nel sangue di questo ormone è importante per la rilevazione del cancro nel duodeno e nel pancreas. Nel caso dei tumori, la gastrina è elevata nel sangue. Inoltre, un aumento della quantità di gastrina secreta contribuisce ad aumentare l'acidità dello stomaco, che è la ragione per la comparsa di ulcere in esso.

La diagnostica di laboratorio sul livello del sangue gastrinav deve essere necessariamente eseguita a stomaco vuoto, altrimenti i risultati diagnostici saranno errati. Alti livelli di gastrina possono anche verificarsi in malattie come stenosi pilorica, insufficienza renale cronica, anemia perniciosa e cancro allo stomaco.

Gastrina: funzioni, meccanismo d'azione e analisi del sangue per l'ormone

La gastrina è un ormone peptidico che regola normalmente la digestione. È un marker di processi maligni nello stomaco.

Prodotto da cellule G della parte pilorica dello stomaco e del duodeno. È anche prodotto nel pancreas, nell'ipofisi, nell'ipotalamo, nei nervi periferici, ma lo scopo di questo ormone è sconosciuto.

Informazioni generali

Lungo la lunghezza della catena lineare di aminoacidi ci sono diversi tipi di gastrina naturale:

  • Gastrin-34, la cosiddetta grande gastrina, è prodotta principalmente nel pancreas;
  • piccola gastrina o gastrina-17;
  • gastrin-14 - mini-gastrina: le ultime 2 specie sono prodotte e di origine gastrica.

Differiscono nell'attività. Qualsiasi molecola di gastrina ha una parte attiva permanente - una catena di 5 aminoacidi: è questa che si lega ai recettori gastrinici nello stomaco. Analogo sintetico di gastrina - pentagastrina - ha solo una struttura simile.

Che funzioni fa

Gastrina: il suo ruolo e cos'è? L'ormone migliora la sintesi della pepsina, che, insieme all'acido cloridrico dello stomaco, sta creando un pH ottimale per digerire il cibo. Gli stessi pepsin sono inattivi.

Insieme a questo, la gastrina parallela contribuisce alla produzione di mucina per proteggere la mucosa gastrica da HCl e pepsina aggressivi. Extra: ormone e funzioni? La gastrina limita il suo lavoro solo alla cavità dello stomaco, colpisce il lavoro dell'intestino tenue.

La gastrina ritarda anche lo svuotamento dello stomaco, ritardando la sfera alimentare per una migliore digestione, poiché prolunga gli effetti del succo gastrico.

Migliora la produzione di prostaglandina E nella mucosa gastrica; Questo dà l'espansione dei vasi sanguigni e del flusso sanguigno con l'avvento di un temporaneo edema fisiologico della parete gastrica.

Di conseguenza, c'è una perdita di palline bianche nella mucosa, che aiuta ulteriormente a scindere il nodulo di cibo. I leucociti sono impegnati nella fagocitosi e sintetizzano alcuni enzimi.

I recettori gastrinovye sono ancora presenti nell'intestino tenue, pancreas. La gastrina aiuta a sviluppare principi attivi come la secretina, la colecistochinina, la somatostatina e altri peptidi ed enzimi digestivi. Migliora la secrezione di succo pancreatico, insulina, glucagone, parete bicarbonato dell'intestino tenue. I preparativi sono in corso per la fase successiva della digestione, intestinale; attivazione della peristalsi con il coinvolgimento della gastrina.

Quando il livello di questi enzimi sale ad un certo livello, la concentrazione di gastrina inizia a diminuire. Questo porta ad una diminuzione dell'acidità dello stomaco e gli dà uno stato di riposo dopo lo svuotamento. Inoltre, la gastrina aumenta il tono dello sfintere dividente vicino all'esofago, che isola il cibo nello stomaco.

Stimolanti di rilascio di gastrina

I prodotti della gastrina sono stimolati dall'azione del vago (PNS, responsabile delle proprietà organolettiche del cibo, della sua masticazione e deglutizione), dell'insulina, dell'istamina, degli oligopeptidi e degli amminoacidi nel sangue, dell'ipercalcemia. I prodotti proteici e proteici, come la carne, l'ipoglicemia, l'alcol, la caffeina, aumentano di livello.

Patologie che aumentano la gastrina

Sindrome di Zollinger-Ellison - mentre le cellule producono iperplasia gastrina; o la formazione di un tumore - gastrinoma. Nel 75% dei casi è oncologico. Abbastanza raro - 2 casi per 1 milione, ma nelle ulcere duodenali la sua frequenza è più alta - 1 paziente per 1000; con ulcera recidivante - già 1/50 pazienti.

Nel 20% dei casi, la comparsa di gastrinoma è associata a MEN 1 (sindrome di Vermere o neoplasia endocrina multipla) - ha un carattere congenito. Ciò è dovuto a una mutazione del gene nel cromosoma 11.

La frequenza è 0.002 - 0.02%. Consiste di 3 patologie: iperparatiroidismo primitivo, insulinoma pancreatico e adenoma pituitario.

Infezione da Helicobacterpylori Helicobacter pyloriosis - qui l'aumento della gastrina non è così critico come nella variante sopra, ma può anche causare un'ulcera o una gastrite. Il sistema nervoso simpatico può anche aumentare la gastrina, anche se in misura minore rispetto al vago - questo è l'effetto dello stress, ricevendo GCS; FANS.

La stessa reazione si può notare nella sindrome di Itsenko-Cushing. L'ipercorticoidismo con esso inibisce la sintesi delle prostaglandine che proteggono la mucosa gastrica. La loro riduzione del feedback aumenta il livello di gastrina. Pertanto, la ricezione di GCS combinata con inibitori della pompa protonica.

Un IPP non può essere annullato immediatamente dopo un ciclo di trattamento, questo viene fatto gradualmente in modo che non si verifichi un "rimbalzo acido". Questo non è altro che un aumento della produzione di acido dopo l'interruzione del farmaco.

Cosa riduce la secrezione di gastrina

L'inibizione della gastrina si verifica con un aumento del contenuto di HCl, prostaglandina E, endorfine ed encefaline - peptidi che riducono l'attività motoria del tratto gastrointestinale, calcitonina e adenosina. Somatostatina pancreas - inibisce non solo la gastrina, ma anche il resto delle proteine ​​digestive. Anche la secretina e la colecistochinina possono ridurre la produzione di gastrina. Ma è necessario ridurre l'influenza dell'acido cloridrico e della pepsina nell'intestino.

Sintomi di gastrinomi

Il gastrinoma più comune compare nel dotto duodenale, pancreas e biliari. Metastasi spesso al fegato. La costante stimolazione della mucosa gastrica con gastrina porta ad un aumento della concentrazione di HCl, che alla fine aggrava l'ulcera gastrica e il duodeno. Un altro sintomo obbligatorio è la diarrea, la gastralgia e il dolore addominale, il bruciore di stomaco che non risponde agli antiacidi, il sanguinamento dall'intestino o dallo stomaco.

  • perforazione delle loro mura;
  • sviluppo di peritonite;
  • ulcerazione nelle pareti dell'intestino tenue.

I risultati dell'elikobacteriosi saranno negativi, le ulcere di GU e il duodeno non possono essere trattati con le consuete dosi terapeutiche - sono necessari i valori massimi.

Misure diagnostiche

Alcune indicazioni richiedono analisi. Cosa c'è sulla gastrina per passare l'analisi? Le indicazioni per la consegna sono:

  • cambiamenti della mucosa non chiari durante la gastroscopia;
  • sospetto di sindrome di MEN I;
  • la presenza di una delle sue 3 patologie;
  • neoplasma della cavità addominale su TC o RM;
  • metastasi epatiche;
  • sindrome da malassorbimento (malassorbimento nell'intestino tenue).

Preparazione per l'analisi

Per un'analisi corretta, è necessario astenersi dal mangiare per 12 ore, l'alcol viene eliminato durante il giorno, non si può fumare per almeno 4 ore prima di donare il sangue.

Un giorno prima dell'analisi non assumete farmaci ipoacidici. Il tuo medico dovrebbe sapere quali farmaci stai assumendo. Un esame del sangue per la gastrina viene assunto a stomaco vuoto. Un minimo di gastrina si nota a 3-7 del mattino, il picco di scarica è dopo aver mangiato.

Con l'ulcera gastrica la gastrina è elevata a stomaco vuoto, con ulcera duodenale dopo aver mangiato. La concentrazione di gastrina nel sangue è indicata in pg / ml (1 picogramma = 10-12 grammi). Gli indicatori sono normali e possono variare e dipendono dall'età, dal peso e dal sesso.

Se l'analisi per la gastrina era negativa, ma i sintomi sono presenti, vengono stimolati con la secretina. Questo può confermare definitivamente la presenza della sindrome di Zollinger-Ellison.

Se il livello di gastrina è superiore a 1000 pg / ml, la diagnosi è definitiva; limiti 200-1000 pg / ml - è richiesta un'analisi ripetuta; livello fino a 200 pg / ml - il risultato è negativo.

Il tasso di gastrina in PG / ml:

  • età dalla nascita a 16 anni - 13-125;
  • da 16 anni a 60 anni - 13-90;
  • più di 60 anni - 13-115 pg / ml. In alcune fonti a questa età l'indice è 200-800 pg / ml.

I risultati dei laboratori dipendono dai loro reagenti e attrezzature, quindi i valori di riferimento sono sempre indicati sul modulo.

Cosa può influenzare il risultato?

Ridurre la gravidanza può gastrina in 1-2 trimestre; farmaci - H2-bloccanti (cimetidina, ranitidina), anemia perniciosa, chirurgia vagotomica, gastrite atrofica.

Nella gastrite ipoacida si verifica la distruzione di aree con cellule G e recettori. Al loro posto si sviluppa tessuto fibroso non funzionante e il livello di gastrina diminuisce.

Anemia perniciosa o malattia di Addison-Birmer - si sviluppa con una carenza di produzione di B12 ed è una conseguenza di una grave gastrite atrofica. Il meccanismo per ridurre la gastrina è già indicato. La vagotomia causa insufficienza funzionale e una diminuzione della secrezione di gastrina. Successivamente viene ripristinato.

Abbassare la gastrina

Inoltre si ritorce contro. Il cibo non può essere completamente digerito, nell'intestino i processi di decadimento iniziano con la formazione di tossine cancerogene.

Aumentare la gastrina può:

  • educazione fisica;
  • tiene gastrosokopii;
  • ultimo trimestre di gravidanza;
  • iperfunzione delle cellule G-piloriche;
  • Helicobacter pylori;
  • stenosi dell'antro (piloro);
  • cirrosi epatica;
  • RA;
  • patologie renali e intestinali e operazioni su di loro;
  • CKD (ha feedback con gastrina).

Nella malattia renale cronica, si sviluppa un paracapatiroidismo secondario, che stimola la produzione di gastrina, riducendo allo stesso tempo il catabolismo nei reni, che di solito è normale.

Principi di trattamento

Spesso, un'ulcera richiede un trattamento chirurgico, mentre rimuove la ragione per l'aumento della gastrina. Nella sindrome di Zollinger-Ellison viene eseguita la resezione pancreatoduodenale (PDR). Quando rimuove il tumore e il duodeno viene trattenuto, assicurando il deflusso dal pancreas.

Quando il piloro si restringe, viene eseguita la piloroplastica. Allo stesso tempo, viene ripristinata l'evacuazione gratuita del cibo dal duodeno dallo stomaco. Nei processi iperplastici, un gastroscopio rimuove una parte dello stomaco (resezione) con la riduzione o la rimozione delle cellule G. Il trattamento può essere conservativo - i farmaci sono prescritti per ridurre il livello di HCl e gastroprotettori della sua mucosa.

Misure preventive

È richiesta una dieta regolare ed equilibrata. È meglio mangiare allo stesso tempo per produrre un riflesso, quindi l'effetto negativo sullo stomaco del succo gastrico si riduce. È necessario escludere lo stress, che è considerato un'unità indipendente nello sviluppo della patologia. Richiede anche il rifiuto delle cattive abitudini.

№216, gastrina (gastrina)

L'ormone principale del tratto gastrointestinale.

La gastrina è prodotta nelle cellule G della mucosa gastrica e del duodeno, così come nelle cellule insulari del pancreas. Esistono 3 forme principali: G-17 (piccolo), G-34 (grande) e G-14 (mini) (indicato dal numero di residui amminoacidici). Normalmente, la quantità principale di gastrina si forma nello stomaco. La funzione principale della gastrina è la stimolazione del rilascio di acido cloridrico da parte delle cellule parietali del pavimento dello stomaco. Inoltre, la gastrina stimola il rilascio di pepsinogen, fattore intrinseco, secretina, così come i bicarbonati e gli enzimi pancreatici, la bile nel fegato, attiva la motilità del tratto gastrointestinale.

I principali stimoli fisiologici della formazione di gastrina sono l'assunzione di cibi proteici e una diminuzione dell'acidità gastrica. La secrezione di gastrina è anche aumentata sotto l'azione di stimoli nervosi, adrenalina, aumentando i livelli di calcio. La ridotta secrezione di gastrina provoca un aumento dell'acidità gastrica, così come della secretina, della somatostatina, del polipeptide intestinale vasoattivo (VIP), del polipeptide gastrico (GIP), del glucagone e della calcitonina.

Determinare il contenuto di gastrina nel sangue svolge un ruolo importante nella diagnosi dei tumori di Zollinger-Elison (gastrina), in cui un aumento del livello di gastrina porta a ipersecrezione di acido e ulcerazione. Di solito, il livello di gastrina a stomaco vuoto nei pazienti con sindrome di Zollinger-Alison supera significativamente i limiti di riferimento. Questi pazienti sono anche caratterizzati da un forte aumento della produzione di gastrina in risposta alla stimolazione con la somministrazione di calcio, secretina (aumento paradossale) o assunzione di cibo.

L'ipergastrinemia può anche essere rilevata quando la secrezione acida gastrica è compromessa, quando il livello ormonale è adeguatamente elevato, ad esempio con anemia perniciosa, gastrite cronica atrofica, cancro gastrico e stenosi pilorica, vagotomia senza resezione dello stomaco, in alcuni pazienti con malattia ulcerosa ordinaria. Poiché il livello di gastrina dipende in larga misura dall'assunzione di cibo, lo studio deve essere condotto rigorosamente a stomaco vuoto. Molti farmaci mirati al trattamento delle ulcere aumentano il livello di gastrina, in particolare, H2-antagonisti, antiacidi, bloccanti di H + -pomp (omeprazolo). La cosa migliore è studiare il livello di gastrina prima del trattamento con farmaci o dopo di esso. I livelli di gastrina possono aumentare l'assunzione di caffè e il fumo.

Il ruolo dell'ormone peptidico Gastrin 17 nel corpo

I livelli normali di gastrina 17 sono molto importanti. Ciò è dovuto al fatto che un aumento della sua concentrazione è un segno di una diminuzione dell'acidità del succo gastrico, cioè può indicare lo sviluppo della gastrite.

Cos'è questo indicatore?

La gastrina è un ormone peptidico. Tra le principali funzioni di questa sostanza sono:

  • un aumento dell'acido cloridrico ad un valore ottimale per la digestione degli alimenti (la gastrina, per sua natura, è una sostanza proteica che contiene aminoacidi nella sua composizione);
  • prevenzione dello scarico prematuro del nodulo di cibo nell'intestino tenue, grazie al quale il cibo in entrata è ben digerito;
  • stimolazione della produzione di prostaglandine, necessarie per migliorare la circolazione sanguigna dell'organo;
  • protezione dello stomaco dagli effetti del succo prodotto (questo si verifica a seguito della produzione di bicarbonati e di una speciale secrezione mucosa);
  • attivazione del processo digestivo nell'intestino tenue (dovuto alla produzione di pepsine ed enzimi).

Lo studio della gastrina è mostrato nelle seguenti condizioni:

  • il verificarsi di dolore allo stomaco;
  • cambiare le feci;
  • restauro di lesioni cutanee per lungo tempo;
  • livelli elevati di omocisteina;
  • conferma della diagnosi dello sviluppo di gastrite, ulcera o cancro dello stomaco;
  • mancanza di vitamina B12;
  • lo sviluppo di uno stato anemico di natura inspiegabile;
  • controindicazioni per l'esame endoscopico.

Forme di gastrina

Esistono diverse forme di gastrina. I loro nomi erano determinati dal numero di amminoacidi nella molecola:

  • gastrina 14, la cui emivita è di circa 5 minuti;
  • gastrina 17, la cui emivita dura 5 minuti;
  • gastrin-34 con la più lunga emivita di 42 minuti.

I primi due tipi di gastrina sono prodotti nello stomaco stesso. Il terzo tipo è un proormone, poiché è prodotto dal pancreas. Sotto l'influenza del cibo in arrivo e grazie al lavoro della divisione parasimpatica del sistema nervoso, si trasforma in un secondo tipo con 17 aminoacidi. Quest'ultimo è di due tipi:

  • basale, che è un marker indiretto della secrezione basale;
  • stimolato, che è un marker per il funzionamento delle cellule G.

I prodotti di gastrina sono causati dall'ingestione di cibo nello stomaco. I fattori riflessi si innescano:

  • stiramento delle pareti dell'organo digestivo principale;
  • esposizione agli impulsi nervosi;
  • aumento degli indicatori di tali sostanze come: insulina, istamina, adrenalina, calcio.

Dopo la secrezione, l'ormone interagisce con i recettori che reagiscono ad esso. Questo aiuta ad aumentare la quantità di acido cloridrico, aumentare il livello di pepsine.

Il livello necessario di acidità è stabilito nello stomaco. Allo stesso tempo, l'ormone ritarda l'invio di cibo nell'intestino tenue, in modo che venga elaborato il più possibile con le pepsine.

Livelli ormonali normali

Le fluttuazioni nell'ormone peptidico sono direttamente proporzionali all'ora del giorno. In questo caso, i valori più bassi sono osservati da 3 a 7 ore al mattino. Inoltre, l'indicatore dipende dall'età del soggetto. Nelle persone anziane, è ridotto e questo è considerato normale.

La norma in un adulto è considerata da 1 a 7 pmol / l. Rivelata una chiara dipendenza degli indicatori di gastrina - 17 sul livello di acido cloridrico: con un aumento di quest'ultimo, gli indicatori di G-17 diminuiscono.

Come condurre un sondaggio

A causa del fatto che la dimensione dell'ormone è normalmente piccola, per determinarla è necessario un test stimolante. Le regole per preparare il sondaggio includono i seguenti punti:

  • prima dello studio, è necessario rifiutarsi di mangiare almeno 10 ore prima del test;
  • È necessario escludere l'uso di farmaci che possono influenzare

La procedura per la raccolta del sangue comprende tre fasi:

  • prendere materiale biologico a stomaco vuoto;
  • prendendo sangue immediatamente dopo un pasto;
  • prendendo materiale 20 minuti dopo il pasto.

Normalmente, 20 minuti dopo aver mangiato un pasto, i livelli ormonali dovrebbero aumentare di 2 volte. In presenza di un processo patologico, il suo valore può essere leggermente inferiore.

Cosa mostra il declino?

Non sempre il livello dell'ormone è normale. Sotto l'influenza di alcuni fattori c'è una diminuzione del suo valore. Questi fattori includono:

  • aumento di acidità del succo gastrico;
  • stato atrofico delle mucose della zona gastrica antrale;
  • tiene gastrectomia;
  • lo sviluppo di ipotiroidismo, cioè una diminuzione della funzione tiroidea.

Al fine di differenziare l'aumento di acidità da processi atrofici, viene utilizzato un esame di gastroscopia o stimolo proteico come ulteriore metodo di esame.

Con atrofia, l'indice ormonale sarà inferiore a 3 pmol / L. Un ulteriore riferimento a uno specialista specifico dipende dalla causa principale.

A causa dello studio tempestivo degli indicatori di gastrina-17, è possibile valutare lo stato dello strato mucoso dell'antro dello stomaco e la presenza di un processo patologico in esso. A seconda del livello dell'ormone, viene determinata la terapia desiderata.

Quando è elevato il livello dell'ormone?

L'indice di gastrina basale 17 sotto l'influenza di determinati fattori può non solo diminuire, ma anche aumentare. Di solito questo porta a:

  • lo sviluppo della sindrome di Zollinger-Ellison, che è associata alla formazione della formazione di una diversa natura nello strato mucoso;
  • lo sviluppo di anemia perniciosa;
  • l'uso di inibitori della produzione di acido cloridrico, la cui cessazione improvvisa porta ad un aumento di HCL;
  • cancro nello stomaco;
  • situazioni stressanti;
  • aumento dei livelli di ormoni glucocorticoidi nel sangue;
  • l'uso di farmaci anti-infiammatori non steroidei per lungo tempo;
  • malattia renale cronica;
  • il decorso dell'infezione da Helicobacter pylori, con conseguente sviluppo di gastrite, ulcera gastrica, ulcera duodenale.

Lo studio della gastrina attraverso "Gastropaneli"

Il test GastroPanel è stato creato a seguito di un gran numero di studi in Finlandia. Grazie a questo metodo, è stato possibile determinare il funzionamento dello stomaco studiando il sangue. Grazie alla non invasività e alla sicurezza, il test è diventato una vera scoperta. Rispetto alla gastroscopia e alla biopsia, è notevole per la sua sensibilità.

Nel corso del metodo, vengono identificati 4 valori:

  • la presenza di anticorpi contro l'Helicobacter pylori;
  • livello pepsinogeno I;
  • pepsinogen II;
  • indicatori di gastrina -17.

Tra gli altri tipi di gastrina 17, predomina la forma basale, poiché è responsabile del rilascio di acido cloridrico e del ripristino dello strato gastrico mucoso. Grazie al test GastroPanel, viene rilevato un gruppo di pazienti con processi patologici, causati da cambiamenti nella gastrina 17.

Se l'infezione da Helicobacter pylori non è stata rilevata, ma l'entità della gastrina-17 stimolata era inferiore al normale, sussiste il rischio di malattia da reflusso gastroesofageo e dell'esofago di Barrett.

Allo stesso tempo, i bassi tassi della gastrina magra gastrina-17 indicano più volte la probabilità della presenza dell'esofago di Barrett. Alti tassi di gastrina-17 a pelle sottile indicano l'assenza dell'esofago di Barrett.

Lo studio della gastrina 17 è di grande importanza per l'identificazione dei processi patologici nello stomaco.

Nonostante lo sviluppo della medicina, i problemi con il funzionamento del tratto gastrointestinale non perdono la loro rilevanza.

Cattiva ecologia, ritmo pazzo della vita, dieta malsana e violazione della modalità motoria - tutto ciò porta inevitabilmente a malattie dello stomaco. L'implementazione tempestiva dei metodi diagnostici consentirà di identificare lo sviluppo della patologia all'inizio e di attuare adeguate misure terapeutiche prima dello sviluppo di conseguenze pericolose.

Quando dovrei fare un esame del sangue per la gastrina e come posso decifrarlo?

La funzione principale del tratto gastrointestinale è digestivo. Inoltre, sostanze biologicamente attive e alcuni tipi di ormoni, inclusa la gastrina, sono prodotti nel tratto gastrointestinale. Questa sostanza è prodotta dalla mucosa gastrica ed è sintetizzata in piccole quantità nell'intestino tenue. Nella diagnosi delle malattie dello stomaco viene spesso assegnata l'analisi del contenuto di gastrina.

Gastrinom è un ormone speciale che influisce sull'aumento dell'acidità gastrica. Nelle persone sane, la sintesi di questa sostanza è innescata dall'adozione di alimenti proteici e dallo stress. Lo studio del contenuto di gastrina nel sangue viene utilizzato per diagnosticare e monitorare l'efficacia del trattamento delle malattie gastrointestinali.

Descrizione dell'analisi

Durante la diagnosi di varie malattie del tratto gastrointestinale, è spesso necessario verificare la quantità di gastrina prodotta nel corpo. Questo ormone controlla un indicatore così importante come l'acidità del succo gastrico.

L'ormone è prodotto in modo irregolare durante il giorno. La sua quantità massima nel sangue si osserva durante il giorno, il minimo - dalle 3 alle 7 del mattino. L'emivita di questa sostanza è di 8 minuti, la maggior parte dei quali viene escreta attraverso i reni.

L'ipersecrezione di gastrina porta a un'eccessiva formazione di acido cloridrico nello stomaco, che provoca lo sviluppo di un'ulcera. Tuttavia, in alcuni casi, con una quantità eccessiva di questo ormone, il livello di acidità del succo gastrico rimane normale. Questa condizione è osservata in malattie come:

  • vitiligine;
  • l'anemia;
  • gastrite atrofica, ecc.

Il significato clinico più importante dello studio per determinare il livello di gastrina nel sangue è la diagnosi di gastrinoma. Questa malattia è anche chiamata sindrome di Zollinger-Ellison, è tipica per questo:

  • iperplasia della mucosa gastrica;
  • la formazione di ulcere su di esso;
  • diarrea.

Suggerimento: Nella sindrome di Zollinger-Ellison, le ulcere sono solitamente numerose, che vanno dall'esofago all'entrata dell'intestino tenue.

Indicazioni per la consegna

L'analisi del contenuto di gastrina è assegnata:

  • con ulcere gastriche ricorrenti;
  • con la formazione di ulcere di localizzazione insolita;
  • con sospetti gastrinomi;
  • se si sospetta un cancro allo stomaco;
  • durante la diagnosi differenziale delle lesioni ulcerative del tratto gastrointestinale, dell'anemia, ecc.

Come è l'analisi?

Come per la ricerca sul contenuto di altri ormoni nel sangue, il test della gastrina richiede una semplice preparazione da parte del paziente. È necessario:

  • non mangiare o bere nulla 12 ore prima del prelievo;
  • non assumere alcol almeno un giorno prima della procedura;
  • escludere il fumo almeno 4 ore prima dell'assunzione materiale;
  • Non assumere farmaci che influenzano l'acidità del succo gastrico.

Suggerimento: Se il paziente sta assumendo farmaci, questo deve essere segnalato al medico.

Raccolta materiale

Il materiale per l'analisi del contenuto di gastrina sono campioni di sangue venoso. Il recinto è fatto da una vena sul braccio utilizzando uno strumento sterile monouso. Poiché il livello dell'ormone varia durante il giorno, si consiglia di condurre uno studio dalle 8 alle 11 del mattino.

In alcuni casi, per chiarire la diagnosi, oltre al test "affamato", è necessario eseguire un'analisi con la stimolazione. In questo caso, prima di prelevare il campione, la secretina viene somministrata al paziente. I risultati dell'analisi saranno pronti in 10 giorni.

Tariffe e deviazioni

Qual è il tasso di contenuto di gastrina? La risposta dipende dall'età del paziente:

  • neonati nei primi 4 giorni di vita - da 120 a 183 pg / ml;
  • bambini da 0 a 16 anni - 10-125 pg / ml;
  • adulti fino a 60 anni da 25-90 pg / ml;
  • persone di età superiore a 60 anni - non più di 100 pg / ml.

Deviazione dalla norma

Livelli elevati di gastrina possono verificarsi in pazienti con varie malattie del tratto gastrointestinale, tra cui:

  • Sindrome di Zollinger-Alison;
  • ulcera allo stomaco;
  • gastrite atrofica;
  • cancro dello stomaco;
  • insufficienza renale cronica.

Un livello ridotto di gastrina è osservato nelle persone con ipertiroidismo o in pazienti sottoposti a resezione dello stomaco.

Quindi, l'analisi per determinare il livello di gastrina nel sangue è una procedura diagnostica con la quale è possibile fare una diagnosi di varie malattie del tratto gastrointestinale. Per garantire che i risultati dell'analisi siano corretti, è importante preparare adeguatamente la raccolta di materiale per l'analisi. La decodifica del risultato dovrebbe essere eseguita da uno specialista

Le ragioni per l'aumento della gastrina basale-17

La gastrina è un ormone peptidico prodotto dalle cellule G della regione pilorica dello stomaco, del pancreas e in piccole quantità dalle pareti dell'intestino tenue. La sua funzione principale è la secrezione di acido cloridrico, la motilità gastrica.

Cos'è la gastrina

Diversi tipi di ormone peptidico sono classificati:

  • G-34 - gastrina grande;
  • G-17 - piccola gastrina;
  • G-14 - minigastrin.

Gli ormoni variano nell'emivita. Gastrin-34 è sintetizzato dal pancreas e G-17 e 14 sono prodotti nello stomaco.

La gastrina stimola la secrezione di acido cloridrico e pepsina. Ciò porta ad un aumento dell'acidità del succo gastrico all'equilibrio acido-base ottimale necessario per la digestione del cibo. Allo stesso tempo, la gastrina aumenta la produzione di cellule mucose gastriche, che protegge le pareti del corpo dagli effetti negativi degli acidi. Un'altra funzione importante è ritardare lo svuotamento gastrico in modo che il cibo sia completamente diviso.

La gastrina stimola la secrezione di prostaglandina E, che porta a migliorare la circolazione sanguigna e la vasodilatazione. I leucociti, che sono coinvolti nella digestione di particelle solide, vengono rilasciati. La gastrina aumenta anche la produzione di enzimi intestinali e pancreatici. Questo prepara il corpo per la fase successiva della digestione.

Indicazioni per lo studio

L'esame del livello di gastrina nel sangue è indicato in presenza dei seguenti sintomi:

  • dolore allo stomaco;
  • violazione della sedia;
  • guarigione prolungata della ferita;
  • alti livelli di omocisteina;
  • diagnosi di ulcere, gastrite, cancro allo stomaco;
  • carenza di vitamina B;
  • anemia di eziologia sconosciuta;
  • in presenza di controindicazioni per l'esame endoscopico.

È particolarmente importante analizzare il livello di gastrina alle persone che hanno parenti stretti che hanno sofferto di cancro allo stomaco. Controindicazioni all'impasto stimolato è un'allergia ai latticini, alla soia, al cioccolato.

Norma gastrina nel plasma sanguigno

Il livello di ormone peptidico nel sangue dipende dall'ora del giorno. La sua maggiore concentrazione si osserva durante il giorno e durante i pasti. Le tariffe più basse si trovano alle 3-7 del mattino. Negli anziani, il tasso di contenuto di gastrina è ridotto. Esiste una relazione direttamente proporzionale tra la concentrazione di acido cloridrico e l'ormone peptidico: più alto è l'HCL, più basso è il G-17.

I valori di riferimento dell'ormone peptidico nel siero negli adulti dovrebbero essere nell'intervallo 1-7 pmol / l. L'analisi del contenuto di gastrina aiuta a valutare lo stato dell'antro della mucosa gastrica.

A causa del fatto che il livello normale dell'ormone è basso, lo studio viene eseguito utilizzando un test stimolante. Prima dell'analisi, il paziente deve astenersi dal mangiare per 10-12 ore, quindi il paziente assume regolarmente cibo solido e liquido. Sangue per la ricerca a stomaco vuoto (gastrina basale-17), subito dopo un pasto e dopo altri 20 minuti. Durante la preparazione, è necessario interrompere l'assunzione di farmaci che influenzano l'acidità dello stomaco. Sulla possibilità di sospensione del farmaco, è necessario consultare il proprio medico.

In una persona sana, i campioni dopo 20 minuti devono superare il livello dell'ormone nel sangue a stomaco vuoto 2 volte. Se l'atrofia della mucosa è presente, il livello è leggermente aumentato o rimane allo stesso livello. Utilizzando questi valori, è possibile determinare il grado di processi patologici.

Perché aumenta il livello di gastrina

Cause dell'aumento dell'ormone peptidico sierico:

  • La sindrome di Zollinger-Ellison è caratterizzata dalla formazione di un tumore benigno o maligno (gastrinoma) dalle cellule della mucosa;
  • anemia perniciosa;
  • somministrazione di inibitori della secrezione di acido cloridrico - se vengono cancellati, può verificarsi un forte aumento della produzione di HCL (rebound acido);
  • cancro allo stomaco;
  • lo stress può aumentare il livello di gastrina-17;
  • aumentare la concentrazione di ormoni glucocorticoidi nel sangue;
  • uso a lungo termine di farmaci anti-infiammatori non steroidei;
  • insufficienza renale cronica;
  • L'infezione da Helicobacter pylori può portare allo sviluppo di gastrite iperacida, atrofica, ulcera gastrica, ulcera duodenale.

Per la diagnosi differenziale, viene eseguito un test con cloruro di calcio. Campioni di sangue prelevati dopo 1, 2, 3 e 4 ore dopo la somministrazione della sostanza. Nella sindrome di Zollinger-Ellison, la concentrazione di gastrina-17 supera 450 pg / ml. Nei pazienti con anemia perniciosa e gastrite atrofica, il livello dell'ormone, al contrario, diminuisce. Per confermare il processo oncologico, è necessario eseguire una gastroscopia con una biopsia.

Inoltre, potrebbe essere necessario un esame del sangue per il livello di pepsinogeno I e II, la presenza di anticorpi contro H. Pylori. Per aumentare le prestazioni di gastrina-17 può ricevere inibitori della pompa protonica, antiacidi.

Cosa significa basso livello di gastrina-17?

Bassi livelli di ormone possono essere osservati nei seguenti casi:

  • l'aumentata acidità del succo gastrico può portare a infiammazione dell'esofago, reflusso gastroesofageo, sindrome di Barrett;
  • atrofia delle mucose dell'antro;
  • gastrectomia posticipata;
  • l'ipotiroidismo è una funzione ridotta della ghiandola tiroidea.

Al fine di distinguere l'acidità aumentata dello stomaco dall'atrofia delle mucose, viene eseguita un'ulteriore gastroscopia o un test di stimolo della proteina. Se, dopo la stimolazione, il livello dell'ormone (stimolato G-17) rimane sotto i 3 pmol / l, questa è un'atrofia delle mucose dell'antro.

Risultati di laboratorio:

Esame del sangue per gastropanel che cos'è

Il gastropanel è un esame del sangue completo che viene utilizzato in gastroenterologia per diagnosticare molte malattie patologiche.

In sostanza, si tratta di un semplice esame del sangue, ma i dati che fornisce sono completamente diversi da altri studi. L'analisi di gastropanel comprende solo tre indicatori, i cui nomi sono i seguenti: anticorpi contro Helicobacter pylori, Pepsinogen 1, Gastrin-17. Per uno specialista, questa analisi può essere un fattore decisivo per stabilire la diagnosi corretta e il paziente può essere alleviato da molte procedure spiacevoli, come FGDS, sensazioni gastriche e altre ricerche.

Chi ha bisogno di condurre uno studio gastropanel:

pazienti con denunce di dolore e disagio allo stomaco; pazienti nativi con la presenza di un tumore maligno; pazienti che hanno controindicazioni per l'esame endoscopico; pazienti con carenza di vitamina B12 e malattie del sistema nervoso (stato depressivo, polineuropatia, demenza); pazienti con un alto contenuto di omocisteina e patologie del sistema cardiovascolare (ictus, infarto); persone oltre i 45 anni e fumatori ai fini della ricerca medica preventiva.

Cosa ti permette di vedere l'analisi del gastropanel?

L'analisi per l'individuazione di anticorpi contro l'Helicobacter pylori viene eseguita per diagnosticare la gastrite associata a Helicobacter pylori. H.pylori sono batteri che infettano lo stomaco di una persona; sono rilevati nello strato mucoso che copre l'epitelio dello stomaco. L'infezione da Helicobacter pylori è il fattore più frequente nell'insorgenza della gastrite cronica (un fattore autoimmune è un altro meccanismo per lo sviluppo della gastrite, data la grave gastrite atrofica). La frequenza della diagnosi di questa infezione è piuttosto alta, in una certa misura dipende dalle condizioni di vita e dalla qualità generale della vita del paziente e ammonta al 100% nei paesi in via di sviluppo tra gli adulti e al 20-60% nei paesi sviluppati. Di norma, l'infezione è causata durante l'infanzia e può durare per tutta la vita. H. pylori non penetra nei tessuti, ma provoca un'infiammazione locale regolare della membrana mucosa, aumentando la probabilità di ulcere gastriche o duodenali. Un tale processo infiammatorio cronico nei singoli pazienti può contribuire all'atrofia e al malfunzionamento della mucosa - gastrite atrofica con una diminuzione dell'acidità gastrica. Nonostante il fatto che l'infezione da H.pylori sia trattata con successo e possa essere eliminata, la membrana mucosa modificata in fase di atrofia viene raramente riportata al suo stato normale. La gastrite atrofica può portare a ulcere e tumori di natura maligna, oltre a una violazione dell'assorbimento di vitamina B12, ferro, magnesio, calcio, zinco e altre sostanze benefiche che, come risultato, possono causare anemia e disturbi neurologici, nonché osteoporosi e depressione.

Il contenuto di anticorpi contro H.pylori> 30 unità / ml indica un'infezione esistente o recente ed è associato alla probabilità di gastrite nel corpo dello stomaco. Al termine della terapia di eradicazione con Helicobacter pylori, con la sua efficacia, il livello di anticorpi torna alla normalità per diversi mesi.

I pepsinogeni sono indicatori del principale enzima digestivo dello stomaco (pepsina). Appaiono nelle cellule della mucosa gastrica e vengono rilasciati nel lume dello stomaco, in cui si trasformano in enzima attivo pepsina, che è coinvolto nella digestione delle proteine ​​alimentari. Sono divisi due tipi di pepsinogen: pepsinogen I e pepsinogen II. Il pepsinogeno I è prodotto principalmente dalle ghiandole della membrana mucosa del componente del fondo dello stomaco, il pepsinogeno II - dalle ghiandole del fondo mucoso, dal componente cardiaco, antrale dello stomaco e dalla mucosa duodenale. I pepsinogeni vengono convertiti in pepsina sotto l'influenza dell'acido cloridrico del succo gastrico, mentre per il pepsinogen I l'acidità più accettabile (pH = 1,5-2,0) e quella del pepsinogen II inferiore (pH = 4,5). In basse concentrazioni, il pepsinogeno entra nel sangue. Lo studio del livello di pepsinogeno nel sangue e il calcolo del loro rapporto sono usati per determinare lo stato della mucosa gastrica.

Il livello di pepsinogeno I nel sangue determina la condizione della mucosa gastrica. L'infezione cronica da Helicobacter pylori o patologia autoimmune può causare atrofia della mucosa di varia gravità (gastrite atrofica del corpo dello stomaco). L'atrofia della mucosa gastrica del corpo contribuisce a ridurre il numero di cellule del dipartimento di fondo che producono pepsinogeno I e una diminuzione della concentrazione di pepsinogen I nel sangue inferiore a 30 mg / l. In presenza di infiammazione del corpo dello stomaco senza disturbi atrofici (gastrite del corpo dello stomaco), il contenuto di pepsinogen I tende più spesso ad aumentare.

Il contenuto di pepsinogen II nel sangue determina la condizione dell'intera mucosa gastrica. La sua concentrazione aumenta con l'infiammazione della mucosa (gastrite), spesso causata dall'infezione da Helicobacter pylori, in altre situazioni con determinati dispositivi medici, infezioni batteriche, virali o parassitarie, reflusso biliare, cibo piccante o alcol. Il contenuto superiore a 10 mg / l è spesso correlato con l'infiammazione. Come risultato dell'atrofia della mucosa gastrica, il contenuto di pepsinogen II, a differenza del pepsinogen I, è stabile o può aumentare leggermente.

Il rapporto tra pepsinogeno I / II è un indicatore sensibile e specifico dell'atrofia della mucosa gastrica. È usato in congiunzione con lo studio del pepsinogeno I per diagnosticare l'atrofia della mucosa gastrica. Nella gastrite atrofica dello stomaco, il rapporto tra pepsinogeno I / II diminuisce al di sotto di 3.

La gastrina è un ormone polipeptidico del tratto gastrointestinale che regola la secrezione di acido cloridrico, la motilità e la proliferazione cellulare della mucosa gastrica. Determinato nel sangue in diverse forme (gastrin-71, -52, -34, -17, -14, -6). Gastrin-17 è la forma dominante di gastrina nella mucosa antrale sana. È prodotto quasi esclusivamente da cellule G dell'antro dello stomaco in risposta a effetti stimolanti. Una concentrazione anormalmente elevata di gastrina-17 a stomaco vuoto può indicare una bassa acidità del succo gastrico (ipo- e acloridria) ed essere un segno di gastrite atrofica nel corpo dello stomaco. Con la normale acidità del succo gastrico, il contenuto di gastrina a stomaco vuoto è inferiore a 7 pmol / l. Una leggera diminuzione dell'acidità tende ad aumentare il livello di gastrina-17 a stomaco vuoto a 7-10 pmol / l, ipocloridria - fino a 10-20 pmol / l, acloridria - superiore a 20 pmol / l.

Con un'elevata acidità dello stomaco, la gastrina-17, al contrario, a causa della regolazione inversa, può essere a un livello non rilevabile (quando il pH del succo gastrico è inferiore a 2,5, il livello di gastrina-17 è solitamente inferiore a 1 pmol / l). L'aumento della secrezione acida è associato al rischio di complicanze con reflusso gastroesofageo. Il danno dell'acido cronico all'esofago con tale patologia può contribuire all'esofago ulcerativo (infiammazione dell'esofago) e all'esofago di Barrett, che, se non trattato, è un fattore nella comparsa del cancro esofageo. Basso livello di gastrina-17 a stomaco vuoto (5 mmol / l) - riduce significativamente o elimina la probabilità della sindrome di Barrett.

La concentrazione di gastrina-17 nel sangue a digiuno può essere bassa non solo per l'aumento dell'acidità, ma anche per l'atrofia della mucosa dell'antro a causa della diminuzione del numero di cellule che sintetizzano la gastrina-17. Al fine di differenziare i pazienti con gastrite atrofica dell'antro da quelli che hanno un basso livello di gastrina-17 a stomaco vuoto (

Lo studio Gastropanel può essere eseguito con o senza un test di stimolazione. Pazienti affetti da malattie dello stomaco, prima versione più adatta dell'analisi. Prelevando immediatamente la prima porzione di sangue a stomaco vuoto, vengono immediatamente individuati quattro biomarker: anticorpi contro Helicobacter pylori, gastrin-17, pepsinogen I e pepsinogen II. Un campione di sangue prelevato dopo aver preso un shake proteico è necessario per determinare il livello di un solo biomarcatore - gastrina-17. L'analisi comparativa dei risultati di entrambi i campioni consente al medico di farsi un'idea sul livello di secrezione dell'acido cloridrico e sullo stato delle membrane mucose dell'antro. In alcuni casi, si consiglia ai pazienti di donare solo la porzione sottile di sangue.

Vladimir, gastroenterologo:

I pazienti con problemi di stomaco spesso chiedono quale studio (gastropanel o gastroscopia) è il più informativo. Nel frattempo, questi metodi diagnostici si completano perfettamente l'un l'altro.

Da un lato, il gastropanel consente di evitare l'esecuzione di procedure endoscopiche irragionevoli. Grazie a questa analisi, un medico esperto riceve preziose informazioni sul livello degli ormoni tissutali sintetizzati dalle cellule delle mucose dello stomaco, consentendo di valutare la loro vitalità funzionale. Inoltre, il livello di produzione di ormoni indica il numero di cellule mucose funzionanti.

La gastroscopia non è in grado di fornire tali informazioni. L'endoscopista che conduce lo studio valuta la condizione delle mucose sull'occhio e esegue anche una biopsia mirata, prelevando campioni di tessuto dalla superficie delle aree con i cambiamenti più pronunciati. La procedura eseguita secondo tutte le regole prevede la raccolta di cinque di questi campioni (campioni bioptici), sebbene in pratica questa condizione sia osservata piuttosto raramente.

Poiché l'implementazione della gastroscopia è associata alla necessità di eseguire l'insufflazione (iniezione d'aria), ciò può causare iperemia delle mucose dello stomaco e causare errate conclusioni mediche circa la presenza di gastrite superficiale, mentre lo stomaco del paziente può essere completamente sano.

Il costo di un esame del sangue per un gastropanel, a seconda della classe della struttura medica che fornisce questo servizio, nelle cliniche di Mosca può variare tra 3200-20500 rubli. Il costo medio di questa procedura nelle cliniche della Federazione Russa è di 4.500 rubli.

Dove posso fare il test?

Puoi donare il sangue a un gastropanel in una clinica multidisciplinare, in un centro medico o in un laboratorio clinico.

Al giorno d'oggi, informazioni dettagliate sul programma di lavoro, l'elenco dei servizi medici forniti e il loro costo possono essere trovati sulle risorse Internet delle rispettive istituzioni mediche.

Video su come eseguire un esame del sangue per gastropanel:

Ulteriori Articoli Su Tiroide

Il progesterone è l'ormone sessuale più importante responsabile della normale funzione del corpo luteo. La carenza di questa sostanza nel corpo può portare a varie malattie, così come i disturbi della funzione riproduttiva e gli aborti all'inizio della gravidanza.

Per le donne, il corretto funzionamento di tutti gli organi e sistemi è molto importante. I malfunzionamenti possono portare a infertilità, interruzione del ciclo mestruale e aborto spontaneo.

"L-tiroxina" - un farmaco che consente di mantenere il normale funzionamento del corpo durante l'ipofunzione della ghiandola tiroidea. Questo agente sintetico, un analogo della tiroxina, che nel fegato e nei reni viene parzialmente convertito in triiodotironina entrando nelle cellule del corpo, influenza il metabolismo, lo sviluppo e la crescita dei tessuti.