Principale / Test

Analisi dell'espettorato - lettura, come raccogliere e consegnare correttamente, interpretazione dei risultati e indicatori della norma

In caso di bronchite e altre malattie infiammatorie è necessario passare un'analisi generale dell'espettorato, dopo aver analizzato i risultati dei quali il medico sarà in grado di determinare la natura e la causa dello sviluppo del processo patologico. Nel caso delle lesioni degli organi respiratori, viene secreta una secrezione mucosa, che porta informazioni su patogeni che sono diventati catalizzatori per il deterioramento delle condizioni del corpo. Questi possono essere microbatteri da tubercolosi, cellule di tumori maligni, impurità di pus o sangue. Tutti influenzano la quantità e la composizione dell'espettorato escreto dal paziente.

Cos'è l'analisi dell'espettorato

L'esame dell'espettorato è uno dei metodi più efficaci per determinare la natura della malattia delle vie respiratorie. Molte malattie rappresentano una seria minaccia per la vita umana, ad esempio malattie quali actinomicosi, bronchite putrefattiva, gangrena polmonare, polmonite, asma bronchiale, ascesso polmonare, ecc. Una volta nel corpo umano, i microrganismi nocivi contribuiscono allo sviluppo del processo patologico che stimola la secrezione delle secrezioni dall'apparato respiratorio.

Per diagnosticare una malattia, i medici conducono un'analisi generale, che comprende diversi passaggi: batteriologico, macroscopico, chimico e microscopico. Ogni studio contiene informazioni importanti sul segreto, sulla base del quale si svolge la preparazione finale di un rapporto medico. Le analisi sono preparate per circa tre giorni lavorativi, in alcuni casi potrebbero esserci ritardi per un periodo più lungo.

Perché ho bisogno di ricerca

La microscopia dell'espettorato viene effettuata tra i pazienti affetti da malattie dei polmoni o altri organi respiratori, al fine di identificare la causa della malattia. La secrezione mucosa viene rilasciata solo se ci sono anomalie patologiche nel corpo, quindi se si ha una scarica dal tratto respiratorio, si dovrebbe consultare un medico il più presto possibile. Lo scarico dell'espettorato si verifica durante la tosse, l'analisi microscopica del muco aiuta ad ottenere tutte le informazioni necessarie sulla localizzazione e sullo stadio del processo infiammatorio.

Il colore e la consistenza dell'espettorato possono essere diversi a seconda della malattia. Sulla base dei dati ottenuti, i medici determinano il patogeno della patologia e selezionano un corso razionale di trattamento. La presenza nel segreto dei microrganismi patogeni contribuisce alla conferma o alla negazione della presenza di tumori maligni, che è importante quando si effettua la diagnosi finale.

Quando ea chi è assegnato

Passare la semina dell'espettorato per un'analisi generale è necessario per quei pazienti che hanno il sospetto di malattie croniche o acute dell'apparato respiratorio. Ad esempio, bronchite, cancro ai polmoni, tubercolosi, polmonite. Questo gruppo di persone è nella categoria di rischio, quindi studi segreti regolari sono parte integrante della complessa terapia delle malattie. È necessario raccogliere il muco anche dopo aver subito un ciclo di trattamento, poiché alcuni disturbi tendono a cessare temporaneamente l'attività.

Come prepararsi per l'analisi

Questa procedura richiede che i pazienti rispettino determinate regole che garantiscono la "purezza" dello studio. La cavità orale di una persona contiene una flora speciale che può essere miscelata con un segreto patogeno. Per fornire dati corretti alla commissione medica, il paziente deve attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  1. Bevi molta acqua calda.
  2. Prendi degli espettoranti.
  3. Lavati i denti e sciacqua la bocca prima della procedura.

Come passare l'espettorato sull'analisi

Prima di prendere l'espettorato per l'analisi, deve essere raccolto in un ambiente domestico o ambulatoriale. Al paziente viene dato un barattolo sterile, che deve essere aperto immediatamente prima della procedura. È meglio raccogliere un segreto al mattino, perché a quest'ora è il più fresco. La flemma per la ricerca dovrebbe gradualmente tossire, ma, in ogni caso, non espettorata. Per migliorare la secrezione di muco, i medici raccomandano:

  1. Fai 3 respiri lenti ed espira, trattenendo il respiro tra di loro per 5 secondi.
  2. Tossire e sputare l'espettorato accumulato in un barattolo per l'analisi.
  3. Assicurarsi che nessuna saliva dalla bocca sia caduta nel contenitore.
  4. Ripeti i passaggi precedenti fino a quando il livello segreto raggiunge 5 ml.
  5. In caso di fallimento, è possibile respirare vapore su una pentola di acqua calda per accelerare il processo di espettorazione.

Una volta completata la raccolta dell'espettorato, il vasetto deve essere portato in un laboratorio per l'analisi. È importante che il segreto sia fresco (non più di 2 ore), poiché i saprofiti iniziano a moltiplicarsi molto rapidamente nel muco umano. Questi microrganismi interferiscono con la corretta diagnosi, quindi per tutto il tempo dalla raccolta al trasporto, il contenitore con il muco deve essere conservato in frigorifero.

Come passare l'espettorato per la tubercolosi

Una tosse prolungata che non si ferma per tre settimane è considerata un'indicazione per l'esame dell'espettorato. Il sospetto di tubercolosi è una diagnosi seria, pertanto il muco patogeno viene raccolto solo sotto la supervisione di un medico. Questo processo può verificarsi in regime di ricovero o ambulatoriale. L'espettorato per sospetta tubercolosi deve essere 3 volte.

La prima raccolta si svolge al mattino presto, la seconda - dopo 4 ore e l'ultima - il giorno successivo. Se per qualche motivo un paziente non può venire in ospedale per fare dei test, un infermiere lo visita e consegna il segreto al laboratorio. Nel rilevare i batteri Koch (microbatteri della tubercolosi), i medici diagnosticano una forma aperta di tubercolosi.

Le fasi della ricerca di laboratorio

L'analisi di decodifica dell'espettorato consiste di tre fasi. In primo luogo, il medico curante esegue un esame visivo del paziente, valuta la natura, il colore, la stratificazione e altri indicatori delle secrezioni dei patogeni. I campioni ottenuti vengono esaminati al microscopio, dopo di che viene il giro di microscopia. Lo studio finale è la semina di sostanze nutritive. Un vuoto con i risultati viene emesso entro tre giorni dal completamento dei test, in base ai dati ottenuti, lo specialista fa una conclusione sulla natura della malattia.

trascrizione

Per diagnosticare correttamente un paziente, l'espettorato viene valutato per tre diversi indicatori. L'analisi macroscopica, batterioscopica e microscopica viene effettuata, i risultati di ogni studio forniscono un quadro chiaro della condizione umana. Colore, consistenza, odore, divisione in strati e presenza di inclusioni sono i principali indicatori dell'analisi macroscopica del segreto. Ad esempio, il muco chiaro si trova nelle persone con malattie respiratorie croniche.

La tonalità arrugginita del segreto è dovuta alle impurità insanguinate (la rottura dei globuli rossi), che spesso indica la presenza di tubercolosi, polmonite lobare e cancro. L'espettorato purulento, che è formato dall'accumulo di leucociti, è caratteristico di ascesso, gangrena o bronchite. Lo scarico giallo o verde è un indicatore di un processo patologico nei polmoni. La consistenza viscosa del segreto può essere dovuta a infiammazione o antibiotici.

Le spirali di Kurshman nell'espettorato, che sono tubuli bianchi e contorti, indicano la presenza di asma bronchiale. I risultati dell'analisi microscopica e batterioscopica forniscono informazioni sul contenuto di patogeni o batteri nel muco. Questi includono: diplobacilli, cellule atipiche, stafilococco, eosinofili, elminti, streptococchi. L'espettorato sieroso viene escreto nell'edema polmonare, i tappi di dietrich si trovano in pazienti con gangrena o bronchiectasie.

norma

In una persona sana, le ghiandole dei grandi bronchi formano un segreto che viene inghiottito quando espulso. Questo muco ha un effetto battericida e serve a pulire le vie respiratorie. Tuttavia, l'aspetto di una piccola quantità di espettorato suggerisce che il corpo sviluppi un processo patologico. Può essere congestione polmonare, bronchite acuta o polmonite. Le uniche eccezioni sono i fumatori, perché hanno costantemente muco.

La presenza di singoli globuli rossi nell'analisi della secrezione è la norma e non influisce sui risultati diagnostici. Il volume del muco tracheobronchiale giornaliero nell'uomo dovrebbe essere compreso tra 10 e 100 ml. Il superamento della velocità specificata indica la necessità di ulteriori analisi. In assenza di deviazioni, lo striscio sull'MT dovrebbe mostrare un risultato negativo.

Possibili patologie

Normalmente, una persona non dovrebbe avere la secrezione di espettorato, quindi, se appare un muco sospetto, è necessario contattare immediatamente uno specialista per un aiuto. Con l'aiuto dell'esame batterioscopico, viene determinato il tipo di patogeno, lo striscio con batteri gram-positivi è colorato in blu e con gram-negativo - rosa. L'analisi microscopica aiuta a individuare patologie pericolose, tra cui cellule tumorali, fibre elastiche, macrofagi alveolari, ecc. Sulla base dei risultati del muco, il medico prescrive la terapia.

Epitelio nell'espettorato

L'esame microscopico dell'espettorato si trova spesso nelle cellule dell'epitelio squamoso, ma questo non influisce sui risultati dell'analisi. La rilevazione di cellule epiteliali cilindriche può indicare la presenza di malattie come l'asma, la bronchite o il cancro ai polmoni. Nella maggior parte dei casi, le formazioni sopra menzionate sono impurezze di muco del rinofaringe e non hanno valore diagnostico.

Macrofagi alveolari nell'espettorato

Le cellule del reticoloendotelio possono essere trovate in persone che sono state a contatto con la polvere per lungo tempo. Il protoplasma dei macrofagi alveolari contiene particelle fagocitate, che sono chiamate cellule "polvere". Alcuni dei suddetti microrganismi includono il prodotto di degradazione dell'emoglobina - l'emosiderina, quindi sono stati denominati "cellule con difetti cardiaci". Tali formazioni si verificano in pazienti con diagnosi di infarto polmonare, stenosi mitralica, congestione polmonare.

Globuli bianchi

Qualsiasi segreto contiene un piccolo numero di leucociti, tuttavia, l'accumulo di neutrofili suggerisce che ci sono scariche purulente. In caso di asma bronchiale, gli eosinofili possono essere rilevati in un paziente, che è anche caratteristico delle seguenti malattie: cancro, tubercolosi, infarto, polmonite, elmintiasi. Un gran numero di linfociti si trova in quelle persone che soffrono di pertosse. A volte la causa dell'aumento del loro numero è la tubercolosi polmonare.

Globuli rossi

Il muco di una persona può contenere un singolo numero di globuli rossi, che non influisce sulla sua salute. Con lo sviluppo di tali processi patologici come l'emorragia polmonare, il numero di eritrociti aumenta notevolmente, il che porta all'emottisi. La presenza di sangue fresco nelle secrezioni mucose indica la presenza di globuli rossi invariabili, ma se il sangue viene trattenuto nel tratto respiratorio, le cellule lisciviate vengono determinate da esso.

Cristalli di Charcot-Leiden nell'espettorato

Con la rottura del tessuto polmonare si formano le cosiddette fibre elastiche. La loro apparizione in segreto indica la presenza di un ascesso, tubercolosi, cancro o cancrena polmonare. Quest'ultima malattia può verificarsi senza la presenza di fibre elastiche, poiché a volte si dissolvono sotto l'azione degli enzimi del muco. Una caratteristica distintiva dei cristalli incolori di Charcot-Leiden è l'alto contenuto di eosinofili, che è tipico di malattie come l'asma bronchiale e la polmonite eosinofila.

Fibre elastiche

I cristalli di Charcot-Leiden non sono l'unico rappresentante delle fibre elastiche. Nell'espettorato di molti pazienti affetti da malattie delle vie respiratorie, si trovano spesso spirali di Kurshman. Sono corpi tubolari, a volte visibili anche ad occhio nudo. In altri casi, i cristalli sono rilevati dall'esame microscopico del muco. I corpi tubulari possono prefigurare lo sviluppo di polmonite, asma e tubercolosi polmonare.

Eosinofili nell'espettorato

Gli eosinofili sono considerati segni di asma, ma questa affermazione è vera solo per alcuni casi. I microrganismi di questo tipo contengono una proteina specifica che non solo protegge il corpo dai parassiti, ma distrugge anche l'epitelio delle vie respiratorie. Gli eosinofili sono considerati una delle principali ragioni per lo sviluppo della patologia respiratoria, ma la ricerca su questo problema non è ancora stata completata. Queste cellule non possono essere completamente rimosse dal tratto respiratorio, ma il loro numero può essere significativamente ridotto con un trattamento appropriato con anticorpi.

video

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Analisi dell'espettorato (sul metodo di flottazione VC)

Nel caso della tubercolosi polmonare, il fatto che il mycobacterium tuberculosis sia rilasciato nell'ambiente è di grande importanza per i pazienti. A seconda di questo, tutte le forme sono divise in aperto (con selezione) e chiuso (senza selezione). Con le forme aperte, le misure terapeutiche e antiepidemiche vengono eseguite con maggiore intensità.

In un normale striscio da espettorato di un paziente con tubercolosi, i micobatteri non vengono sempre rilevati. Per identificare i batteri di Koch in un materiale contenente una piccola quantità di essi, viene utilizzato il metodo di flottazione, che consente di creare un'area con un'alta concentrazione di micobatteri nel mezzo di prova. Il metodo di flottazione è basato su diversa idrofilia e non miscelazione del mezzo. Allo stesso tempo, un idrocarburo che lega i batteri Koch e li concentra più vicino alla superficie viene aggiunto a un materiale di prova ben distribuito (distribuito).

Pubblico di rischio

La flottazione dell'espettorato viene utilizzata per determinare il Mycobacterium tuberculosis in pazienti con tubercolosi polmonare o in pazienti con sospetta tubercolosi, in cui la secrezione di micobatteri non è stata rilevata con metodi batterioscopici convenzionali. L'analisi è condotta per chiarire la presenza di batteri.

Preparazione e conduzione dello studio

Per eseguire un test di flottazione, l'espettorato viene raccolto dai pazienti in un apposito contenitore e nella quantità di 15-10 ml viene consegnato al laboratorio. L'espettorato raccolto viene versato in un piatto di vetro pulito, dopo di che viene aggiunta una quantità uguale di 0,5% di idrossido di sodio o di potassio. Il contenuto del contenitore viene accuratamente mescolato agitando. Dopo aver ottenuto l'omogeneizzazione (omogeneità) del materiale di prova, vengono aggiunti 100 ml di acqua distillata e 0,5-1 ml di benzina o xilene. Il materiale risultante viene accuratamente agitato per 10 minuti e lasciato riposare per 30-60 minuti.

Piccole goccioline di idrocarburo dovute all'immischiabilità con l'acqua e alcune qualità idrofobiche della parete microbica portano con sé il Mycobacterium tuberculosis e le concentrano nella parte superiore della soluzione. In questa zona si forma il cosiddetto anello di flottazione, in cui la concentrazione dei batteri Koch è massima. Dopo aver sistemato il materiale in esame, il tecnico di laboratorio trasferisce porzioni dell'anello di flottazione sui vetrini, esegue la colorazione secondo Ziehl-Nielsen (nel caso della microscopia ottica) o utilizzando metodi fluorocromici (con microscopia a fluorescenza). Le preparazioni risultanti sono visualizzate in un gran numero di campi visivi al microscopio. La massima efficienza è dimostrata dal metodo di flottazione in combinazione con la microscopia a fluorescenza.

Il metodo di flottazione per lo studio dell'espettorato comporta la miscelazione di due media dissimili seguiti dall'isolamento e dalla microscopia di una porzione di materiale di laboratorio che assume la maggiore probabilità di accumulo di batteri Koch.

Analisi dell'espettorato

La flemma è una secrezione di agente patogeno secreta dai polmoni e dai canali bronchiali. L'analisi standard dell'espettorato è una procedura diagnostica di laboratorio che consente di identificare la natura, le proprietà e le caratteristiche microscopiche dell'espettorato e di fornire dati sul processo patologico nel sistema respiratorio. Questa analisi viene utilizzata per diagnosticare e valutare l'entità del processo patologico nel tratto respiratorio e respiratorio. È prescritto per le malattie dell'apparato respiratorio, accompagnato dall'evacuazione dell'espettorato.

Come passare l'espettorato per l'analisi?

Quattro tipi principali di analisi dell'espettorato sono praticati in medicina:

  • generale (microscopico);
  • atipico (con sospetta oncologia);
  • batteriologico (nel caso di malattie infettive);
  • tubercolotico.

Anche l'algoritmo per la raccolta del biomateriale (espettorato) differirà a seconda del tipo di malattia.

  • Tara. Per ottenere l'analisi è necessario acquistare in una farmacia un contenitore speciale per il trasferimento dell'espettorato. Deve essere sterile, con un collo largo (diametro non inferiore a 35 mm) e una copertura. È inoltre possibile utilizzare la capacità, che viene emessa in una struttura medica.
  • Tempo. Di solito, per tutti i test, l'espettorato viene assunto al mattino, perché una quantità sufficiente si accumula durante la notte.

IMPORTANTE! In alcune malattie, l'espettorato viene assunto durante il giorno o anche di sera.

  • Preparazione. Poco prima di raccogliere l'espettorato, sciacquare la bocca con acqua pulita e lavarsi i denti 2 ore prima di raccogliere al mattino per rimuovere i microrganismi di terze parti dalla bocca.
  • Il modo classico di dare espettorato. Per prima cosa devi fare un respiro profondo, tenere l'aria per un po 'ed espirare lentamente. Ripeti. Dopo di che, inspira con il torace pieno e con uno sforzo per espirare, cercando di attirare la laringe nel respiro.
  • Dopo di ciò, sputa espettorato in un contenitore e chiudilo bene con un coperchio.

Cosa succede se l'espettorato non è espettorato?

  • Cambia posizione Per alcuni pazienti è più facile tossire in posizione sdraiata o seduta.
  • Eseguire l'inalazione o assumere farmaci per la pulizia della tosse prescritti da un medico.

Raccolta di espettorato per broncoscopia

La raccolta dell'espettorato durante la broncoscopia è prescritta nei casi in cui:

  • È necessario estrarre il segreto dell'albero bronchiale senza una miscela di saliva e muco della cavità nasale.
  • Il metodo classico non aiuta a raccogliere l'espettorato.
  1. Cateterizzazione dei bronchi. Attraverso l'espettorato del catetere entra nel contenitore.
  2. Raccolta dell'espettorato restituibile. Il fluido viene alimentato attraverso il catetere, che ritorna e tira l'espettorato.

Come prendere l'espettorato?

Ci sono due modi:

  1. Negli ospedali c'è una stanza speciale per la consegna. Un'infermiera ti spiegherà come raccogliere correttamente il biomateriale e firmare un barattolo.
  2. Quando si raccolgono a casa è necessario seguire le istruzioni del medico, utilizzare la respirazione e le tecniche di preparazione.

Analisi dell'espettorato per la tubercolosi

  • tosse cronica;
  • irregolarità nella radiografia;
  • febbre alta;
  • probabilità di tubercolosi.

In questa situazione, l'espettorato viene passato tre volte, due in ospedale e una volta a casa su uno di questi protocolli:

  • Il primo giorno - la raccolta di escreato nell'istituto medico, il secondo giorno - a casa dal tour, il terzo giorno - la quota di controllo in ospedale;

Poi vengono preparati gli strisci dall'espettorato raccolto, che vengono colorati con tinture appropriate e controllati per la tubercolosi al microscopio.

Analisi su VK

È necessario passare l'espettorato al mattino, subito dopo il risveglio.

  1. Al mattino, è necessario lavarsi i denti (un'ora e mezza prima della procedura), sciacquare la bocca con acqua per rimuovere detriti di cibo o altro materiale indesiderato. Cancella il muco dal naso e dalla gola prima di iniziare a tossire
  2. L'espettorato è meglio raccogliere vicino alla finestra o in una zona ben ventilata.

ATTENZIONE! Nessuno dovrebbe stare di fronte a te al momento della tosse, altrimenti potrebbe essere infettato.

  1. Il barattolo, che è stato progettato per raccogliere, si apre solo al momento dello sputo, per eliminare la possibilità di ottenere germi dall'aria.
  2. Potrebbe essere necessario ripetere la procedura se il volume e la qualità dell'espettorato non soddisfano i requisiti stabiliti dalla tecnologia di analisi.
  3. Quando raccogli l'espettorato per te stesso, leggi attentamente le istruzioni per la raccolta in modo da non andare in ospedale due volte.

Standard e analisi delle analisi

Il volume del liquido tracheobronchiale è normalmente nell'intervallo da 10 a 100 ml / die. Tutto questo volume una persona, di regola, inghiotte senza notarlo. La normale concentrazione di leucociti nel sangue è relativamente bassa. L'analisi dell'Ufficio dovrebbe dare un risultato negativo (non macchiare il campione del test).

trascrizione

linfociti

L'alta concentrazione di linfociti nell'analisi è osservata con pertosse e tubercolosi del canale respiratorio.

eosinofili

Gli eosinofili sono contenuti in una concentrazione del 60% in peso di tutti i leucociti. Gli eosinofili elevati parlano di queste malattie:

  • le allergie;
  • bronchite e asma;
  • infiltrazione;
  • invasione delle vie aeree.

neutrofili

Se la concentrazione di neutrofili è superiore a 25 nella massa totale, questo indica un processo di infezione progressivo.

Epitelio squamoso

L'epitelio squamoso dovrebbe essere contenuto nella quantità di più di 25 cellule nel volume totale. Se è più, parla di iperattività delle ghiandole salivari.

Fibre elastiche

Se sono state trovate fibre elastiche, indica la distruzione del tessuto polmonare, la polmonite abituata.

Spirali Kurshmana

I Kurshmana a spirale sono un segno di asma o bronchite.

Cristalli di Charcot-Leiden

I cristalli di Charcot-Leiden sono marker di allergie e asma.

Macrofagi alveolari

Macrofagi alveolari - una sostanza che si trova nei canali respiratori inferiori.

I test dell'espettorato possono contenere:

  • elementi di sangue,
  • cellule tumorali
  • microrganismi primitivi
  • Larve ascaridi,
  • parassiti di origine vegetale,
  • vari batteri, ecc.

conclusione

La raccolta dell'espettorato per l'analisi è un'analisi apparentemente semplice che richiede l'adesione a istruzioni chiare. Dopo tutto, ci sono batteri e microrganismi nell'aria che possono entrare nel campione, il che provocherà letture false. Ai primi sintomi di una malattia o di una tosse umida, dare l'espettorato per l'analisi per determinare la gravità della malattia e il suo agente causale.

gabiya.ru

Cheat Sheet on Nursing da "GABIYA"

Menu principale

Registra la navigazione

Preparazione del paziente per la raccolta dell'espettorato per VC (bacillo tubercolare)

Attrezzatura: vaso sterile con ampio collo, con coperchio, direzione, contenitore.

Preparazione per la manipolazione:

  1. Saluta il paziente, presentati.
  2. Spiegare al paziente lo scopo e il corso dello studio successivo e ottenere il consenso informato alla procedura.
  3. Spiega al paziente le regole per la preparazione imminente per lo studio.
  4. La sera prima, inviare al paziente un riferimento (specificare il nome della struttura sanitaria, il dipartimento, il numero della camera, il tipo di analisi del laboratorio, il nome, la data, la firma).
  5. La mattina dello studio, fornire al paziente un vaso sterile con un coperchio.

Esecuzione della manipolazione (formazione):

  1. La notte prima devi lavarti i denti.
  2. Al mattino risciacquare accuratamente la bocca con acqua bollita.
  3. Raccogli la porzione mattutina dell'espettorato.
  4. Per tossire, aprire il coperchio del barattolo sterile e sputare fuori espettorato, senza toccare i bordi del vaso, chiudere immediatamente il coperchio senza toccare la superficie interna del coperchio.

ricordare . Raccogli muco, muco nasofaringeo.

5. Riferire quali sono le conseguenze della violazione delle raccomandazioni dell'infermiere.

1. Fornire tempestivamente il materiale raccolto al laboratorio batteriologico (entro e non oltre 2 ore dalla raccolta del materiale) con la direzione.

Se necessario, l'espettorato viene raccolto ogni giorno per 3 giorni consecutivi con questo metodo; conservato in frigorifero.

Test dell'espettorato per la tubercolosi - uno studio batterico: come prendere, come raccogliere correttamente

Nelle malattie dell'apparato respiratorio compaiono scariche di diversa intensità e colore. Lo scarico patologico che accompagna una tosse prolungata indica possibili malattie, inclusa la tubercolosi. Un test espettorato per la tubercolosi aiuterà a fare la diagnosi corretta.

Quando è prescritto?

Nello studio dei dipendenti del laboratorio batterico è determinato dalla presenza della malattia, la sua natura e gravità. Con il trattamento a lungo termine, questo viene fatto di nuovo per determinare la correttezza del trattamento scelto e la dinamica del miglioramento delle condizioni del paziente.

È importante! La base per lo scopo dello studio è una tosse prolungata, che è accompagnata dallo scarico di scarico.

Questo può indicare la presenza di bronchite, polmonite, asma bronchiale, cancro ai polmoni, tubercolosi. Se la tubercolosi viene rilevata o confermata, diventa chiaro se il paziente è in contatto con altre persone o se rappresenta un rischio.

L'incarico per lo studio è rilasciato da medici delle seguenti specialità:

  • un terapeuta
  • reumatologo,
  • Specialista della tubercolosi
  • specialista in malattie infettive
  • un allergologo,
  • mycologist,
  • oncologo,
  • un parassitologo.

La coltura dell'espettorato aiuta a stabilire la diagnosi corretta e consente di prescrivere il trattamento appropriato. La ricerca in laboratorio consente di identificare organismi microscopici patogeni e impurità caratteristiche. Determina il tipo di antibiotici a cui i batteri esistenti sono sensibili. Il colore dello scarico può avere sfumature diverse a seconda delle malattie.

Tipi di ricerca

Prima che l'analisi sull'aspetto del medico possa prescrivere:

  1. Analisi generale dell'espettorato. Il risultato del sondaggio valuta le condizioni di bronchi e polmoni. È fatto con tutte le malattie del sistema respiratorio. Aiuta a stabilire le loro cause e la localizzazione.
  2. Batterioscopico per Zill-Nielsen. Il metodo si basa sulla differenza di colore: le particelle di una sostanza diventano blu e micobatteri - rosse. Questo è uno studio assolutamente necessario per determinare i pazienti che sono i più pericolosi nell'epidemia.
  3. Analisi batteriologiche per la semina. È fatto se si sospetta una grave malattia. Viene fatta una diagnosi: quando si determina il tipo di patogeno, viene selezionato un medicinale.
  4. Esame citologico di espettorato. Consiste nella ricerca e individuazione di cellule tumorali.
  5. Analisi dell'espettorato su VK. Rilevato la presenza di batteri tubercolari.
  6. Analisi dell'espettorato per MBT (microbatteri tubercolari). Identifica la forma della malattia.
  7. Uno studio sulla presenza di micobatteri resistenti agli acidi (CUM). Questi batteri sono gli agenti causali della tubercolosi.
  8. Studi citologici

Come superare un test dell'espettorato per la tubercolosi

Per ottenere un risultato affidabile, è necessario seguire le regole esistenti per la raccolta dell'espettorato.

Dove raccogliere

È possibile raccogliere l'espettorato a casa, in ambito ambulatoriale, in ospedale.

Preparazione per la consegna

Al paziente dovrebbe essere fornita una spiegazione dettagliata su come raccogliere correttamente l'espettorato per l'analisi.

Bisogna fare attenzione che lo scarico sia facile. Alla vigilia, è necessario prendere mezzi che promuovono l'espettorazione e bere molto liquido caldo il più possibile.

Il prelievo di espettorato dovrebbe essere fatto al mattino prima di colazione. Immediatamente prima di raccogliere l'espettorato, dovresti lavarti i denti il ​​più accuratamente possibile. Quindi sciacquare la bocca con acqua. Queste misure preventive sono necessarie per rimuovere la flora batterica estranea, che può portare a un risultato falso. Non utilizzare prodotti speciali destinati al risciacquo della bocca.

capacità

Raccogliere l'espettorato per l'analisi è necessario in uno speciale vaso sterile, che viene aperto solo prima dell'inizio della raccolta. Ha un coperchio aderente. Ha un'ampia apertura per sputare facilmente. La banca deve essere trasparente in modo da poter stimare la quantità di materiale raccolto.

Se lo scarico della scarica avviene su base ambulatoriale, il materiale viene raccolto in un contenitore sterile sigillato. Quindi viene inviato al laboratorio. È possibile raccogliere in due contenitori contemporaneamente: quando si raccoglie l'espettorato per un'analisi generale e allo stesso tempo si prevede di condurre un'analisi batteriologica.

Materiale per l'analisi

Per lo studio della dimissione dal rinofaringe sotto forma di saliva e muco non sono adatti. Pertanto, è necessario non espettorare, ma a tossire. Quando si verifica l'espettorazione, la sostanza viene rilasciata non dai bronchi e dai polmoni, ma dal rinofaringe e dalla bocca.

Al paziente viene consegnato un promemoria per preparare la raccolta dell'espettorato, che indica che per essere in grado di produrre un'analisi è necessario raccogliere da tre a cinque millilitri. Si tratta di cinque o sei sputi. Il resto non può essere ingerito. È necessario usare una sputacchiera preparata in anticipo.

Raccogliere materiale

Il paziente viene spiegato come raccogliere correttamente l'espettorato per l'analisi. Per migliorare l'assegnazione di esso dovrebbe eseguire tre respiri lenti e lo stesso numero di esalazioni. Tra l'inspirazione e l'espirazione, devi trattenere il respiro per alcuni secondi. Quindi devi tossire e sputare in un barattolo. Dovrebbe essere aperto solo per sputare e immediatamente chiuso.

Queste azioni devono essere proseguite prima che il livello nel barattolo raggiunga cinque millilitri. È necessario raccogliere l'espettorato in modo tale che la saliva non entri nel contenitore.

Se, nonostante la conoscenza delle regole su come passare l'analisi, i tentativi non hanno successo, si può respirare vapore su una pentola di acqua calda. Se tutto accade nella clinica, il personale medico fa inalata il paziente per quindici minuti con una soluzione di soda e sale. Il materiale per la ricerca in questi casi può essere l'acqua di lisciviazione dei bronchi o dello stomaco.

Se l'impossibilità di raccogliere materiale è collegata a sovratensione, allora dovresti rilassarti, camminare per la stanza. Esercizi, così come il leggero massaggio del torace aiuteranno a rilassarsi.

Quanto tempo deve essere consegnata la raccolta al laboratorio?

È importante! Un espettorato per l'analisi deve essere consegnato al laboratorio il più presto possibile dopo il completamento della raccolta, preferibilmente entro due ore. Ciò è spiegato dal fatto che i saprofiti iniziano a moltiplicarsi rapidamente. Il ritardo porterà a risultati distorti. Lo studio è condotto lo stesso giorno in cui è stato raccolto il biomateriale.

A casa, un barattolo di biomateriale raccolto deve essere immediatamente messo in frigorifero per tre ore, non di più. Nel dispensario al fine di aumentare la durata di utilizzo di mezzi di conservazione.

Test di tubercolosi

Se si sospetta la tubercolosi, l'analisi dell'espettorato viene eseguita tre volte in una clinica ambulatoriale o in un ospedale in presenza di medici:

  1. Al mattino prima di mangiare.
  2. Quattro ore dopo il primo recinto.
  3. Al mattino, il giorno dopo.

Quando un paziente non può visitare una clinica ambulatoriale per motivi di salute, viene da lui un'infermiera, che sa come superare un test dell'espettorato. Il risultato della recinzione immediatamente inviato al laboratorio.

Se i bastoncini di Koch sono rivelati, quindi nella forma con i risultati della ricerca nella riga "BC" viene inserito il segno "+". Ciò significa che il paziente ha una forma aperta di tubercolosi e che è un distributore di infezione. Per eliminare gli errori, ri-collezionare rimovibili per la ricerca.

Durante il periodo di trattamento, l'analisi dell'espettorato per tubercolosi viene ripetuta periodicamente e viene effettuata una valutazione di come funziona la terapia applicata.

Analisi nei bambini

Spiegare ai bambini come passare l'espettorato è quasi impossibile. L'esperienza mostra che iniziano a inghiottirlo. Dovresti prendere un tampone sterile e iniziare a irritare la radice della lingua. Ciò causerà una tosse e il biomateriale cadrà sul tampone. Deve essere trasferito su un vetrino e, dopo aver asciugato lo striscio, trasferirlo in laboratorio. È anche abbastanza spesso nei bambini che esaminano i lavaggi dello stomaco subito dopo la tosse.

Allo stesso modo, puoi condurre uno studio costretto a letto e fisicamente debole.

broncoscopia

A volte l'auto-raccolta è difficile nel caso in cui la scarica quando si tossisce non si allontani, anche se il paziente è a conoscenza di come passare l'analisi. Quindi applicare la broncoscopia. Il broncoscopio viene inserito nella cavità rotavascolare ed entra nella trachea e nei polmoni. Con questo metodo, è possibile valutare visivamente l'aspetto del biomateriale attraverso un microscopio e prenderne parte per la ricerca. La procedura viene eseguita in anestesia locale.

Metodi di ricerca del biomateriale

Ci sono diversi metodi di ricerca presi materiali.

Studio batterioscopico

Il metodo principale per rilevare l'MBT è batterioscopico. L'essenza della ricerca batteriologica è l'esame di una macchia che è stata dipinta in un certo colore. I preparati sono colorati secondo Ziehl-Nielsen. Vengono quindi posti in un mezzo di immersione ed esaminati attraverso un microscopio. Il colore MBT diventa rosso e lo sfondo circostante diventa blu.

Se, quando si utilizza questo metodo, il tubercolosi del micobatterio non viene rilevato, al paziente viene prescritta un'altra analisi: coltura nei terreni nutritivi.

Esame batteriologico

L'esame batteriologico dell'espettorato viene eseguito seminando la raccolta in un mezzo nutritivo. Questo processo richiede tempo. Oltre all'accuratezza della diagnosi, il metodo determina la sensibilità dei batteri "cresciuti" a vari tipi di antibiotici. La raccolta di espettorato per l'esame batteriologico non differisce dal metodo di raccolta per l'analisi clinica.

Prima della semina, il prodotto raccolto viene lavorato per sopprimere la crescita della microflora aspecifica. Per la coltivazione dell'ufficio ci sono vari media nutrienti. La crescita di MBT si verifica per un lungo periodo.

Analisi su VK

In questa analisi, vengono rilevati specifici batteri della tubercolosi. La raccolta dell'espettorato su VK viene eseguita allo stesso modo dell'analisi generale.

Uno studio per la presenza di KUM

Per confermare la diagnosi, viene testato un biomateriale per la presenza di micobatteri resistenti agli acidi. La presenza di KUM nell'espettorato indica la presenza di tubercolosi.

Cosa mostra il risultato?

Durante l'analisi, viene valutato il colore dell'espettorato, vengono eseguiti vari metodi di ricerca. Nella polmonite, può avere varie sfumature grazie alle quali si può giudicare la gravità della malattia. La flemma con la tubercolosi ha il suo colore specifico.

Il materiale risultante viene studiato al microscopio al fine di identificare gli organismi patogeni che causano varie malattie: polmonite, bronchite, ascesso polmonare.

L'analisi dell'espettorato per la tubercolosi comporta la ricerca di malattie micobatteriche, che sono la sua caratteristica principale. La raccolta dell'espettorato per Mycobacterium tuberculosis viene effettuata nel solito modo.

L'espettorato di semina sul terreno nutritivo è considerato il metodo più affidabile. Avendo i risultati di questo studio, il medico ha l'opportunità di prescrivere un antibiotico in grado di combattere la malattia.

Elaborazione dei risultati

La collezione di studio include:

  • ispezione visiva
  • esame microscopico
  • bacterioscopy,
  • semina in un mezzo nutritivo.

È importante! I risultati che indicano la composizione specifica dei batteri sono registrati nel modulo di analisi. Lo specialista, valutando i dati, trarrà una conclusione sulla presenza di patologia. Di grande importanza è la citologia (lo studio della composizione cellulare) per il rigetto della diagnosi di carcinoma polmonare.

conclusione

Stabilire la corretta diagnosi basata sull'esame dell'espettorato è possibile tenendo conto di altri esami. Per monitorare continuamente la dinamica del decorso della malattia, la raccolta dell'espettorato deve essere ripetuta fino al completo recupero.

Chi ha detto che è impossibile curare la tubercolosi?

Ti è stata diagnosticata la tubercolosi. Soddisfate tutte le prescrizioni del medico, ma non vi è alcun recupero. Una manciata di pillole fa male allo stomaco, persegue la debolezza e l'apatia? Forse dovresti cambiare l'approccio al trattamento.

I medici non possono superare la causa alla radice della tua malattia. Leggi la storia di Helen, che è riuscita a sconfiggere la tubercolosi indipendentemente da cosa. Leggi l'articolo >>

Come viene eseguita l'analisi dell'espettorato per la bronchite?

L'analisi dell'espettorato per la bronchite è una procedura di laboratorio che consente di determinare la natura, lo stadio di sviluppo, la forma di gravità e i fattori scatenanti della malattia. Ad oggi, lo studio presentato è considerato uno dei più convenienti, a basso costo e allo stesso tempo un metodo accurato per diagnosticare vari tipi di lesioni bronchiali.

Cos'è l'espettorato?

Per determinare l'importanza e la fattibilità di questo studio, devi prima capire cos'è l'espettorato? Quindi, l'espettorato nella sua essenza è uno scarico dalle vie respiratorie, che è di natura patologica. Si verifica esclusivamente nelle malattie del sistema broncopolmonare e respiratorio. Va sottolineato che una persona non ha espettorato sano. La sua presenza indica già seri problemi di salute e danni agli organi respiratori. Nella bronchite, la formazione dell'espettorato si verifica a causa della risposta del corpo al processo infiammatorio. Inoltre, serve a rimuovere gli agenti patogeni, il muco e le cellule morte dal tratto respiratorio.

Nel caso di bronchite acuta o cronica, l'espettorato contiene i seguenti componenti:

  1. Globuli, plasma.
  2. Le più piccole particelle di polvere.
  3. Agenti patogeni.
  4. Le cellule del sistema immunitario.
  5. Batteri.
  6. Cellule epiteliali (con particolare importanza nella diagnosi delle cellule del cosiddetto epitelio ciliato, un aumento significativo del numero delle quali indica la presenza di un processo infiammatorio nei bronchi).
  7. Particelle di tessuto e decadimento cellulare.

Quindi, possiamo concludere che l'espettorato è un materiale biologico estremamente importante, il cui studio fornisce allo specialista l'opportunità di ottenere informazioni estremamente accurate sulla natura della malattia e dei suoi patogeni, per trovare il mezzo migliore e più efficace per combatterli.

A cosa serve l'analisi?

L'analisi dell'espettorato fornisce informazioni sulle proprietà chimiche, microscopiche, batteriologiche e macroscopiche del biomateriale. Questa procedura, così come i suoi risultati, sono estremamente importanti nella diagnosi di bronchite. Quindi cosa si può capire con un test dell'espettorato? Secondo gli esperti, attraverso tale studio può determinare:

  1. La presenza di processi infiammatori nel corpo.
  2. Presenza di agenti patogeni nei bronchi.
  3. La presenza di infezione

Il rinvio all'analisi è rilasciato al paziente dal medico curante con i seguenti obiettivi:

  1. La diagnosi
  2. Valutazione della gravità e della forma del processo patologico nei bronchi e nel tratto respiratorio.
  3. Monitoraggio delle dinamiche della malattia.
  4. Rilevazione di possibili agenti causali della malattia e selezione di antibiotici efficaci per la loro distruzione.
  5. Rilevazione della possibile presenza di cellule cancerose maligne.
  6. Rilevazione di impurità nella natura purulenta o sanguinosa del biomateriale.
  7. Determinazione del grado di sensibilità della flora batterica agli effetti dei farmaci antibiotici.
  8. Valutazione dell'efficacia del corso terapeutico in corso.

Dovresti sapere che i risultati dell'analisi dell'espettorato determinano in gran parte la strategia e la tattica del trattamento successivo prescritto a un paziente affetto da bronchite.

Indicazioni per l'analisi

Le indicazioni per l'analisi dell'espettorato sono i seguenti fattori:

  1. Tosse prolungata, accompagnata da espettorato
  2. Sospetto di tubercolosi o cancro dei bronchi.
  3. La necessità di controllare l'efficacia del trattamento.
  4. In casi difficili di bronchite per confermare la presunta diagnosi.
  5. La necessità di studiare le proprietà batteriologiche, qualitative, quantitative, citologiche del biomateriale del paziente.

L'analisi dell'espettorato è una procedura assolutamente sicura che non ha effetti collaterali e non comporta alcuna minaccia per la salute del paziente, quindi non ci sono controindicazioni ad esso.

Come prepararsi per l'analisi?

La raccolta del materiale per l'analisi viene effettuata al mattino, perché durante la notte si accumula una quantità sufficiente di espettorato nelle vie aeree. Per facilitare lo scarico dell'espettorato e ottenere risultati estremamente accurati dello studio, si raccomanda di seguire diverse semplici regole:

  1. Alla vigilia prendere una grande quantità di bevanda calda.
  2. La sera prima dello studio bevi un espettorante.
  3. Lavati bene i denti e sciacqua la bocca con abbondante acqua bollita.
  4. È meglio raccogliere il biomateriale a stomaco vuoto.
  5. Effettuare l'inalazione del vapore acqueo con l'aggiunta di bicarbonato di sodio o sale.
  6. Effettuare la procedura di lavaggio del rinofaringe per evitare l'ingestione di membrane mucose nel biomateriale.

La flemma viene raccolta in un contenitore speciale, che deve anche essere sterilizzato. Prima della procedura, si consiglia di effettuare 3-4 respiri ed esalazioni, che faciliteranno il processo di tosse.

Per lo studio richiede circa 3-5 millilitri di espettorato, e altro ancora, ma non di meno. Per consegnare il biomateriale raccolto al laboratorio dovrebbe essere entro 2 ore dalla sua raccolta.

Fino a questo punto si consiglia di tenere il contenitore con espettorato raccolto in un luogo asciutto e fresco (ad esempio, in un frigorifero).

Varietà di test

A seconda dello scopo funzionale, al paziente vengono prescritti i seguenti tipi di analisi:

  1. Analisi generale - esame microscopico dell'espettorato, che consente di valutare la sua qualità, la presenza di fibre e di elementi cellulari (batteri, leucociti, globuli rossi). Durante la procedura, lo specialista analizza gli indicatori esterni del biomateriale (colore, odore, viscosità e consistenza).
  2. L'analisi batteriologica consente di rilevare la presenza di agenti patogeni e batteri nell'espettorato, per determinarne la sensibilità a determinati tipi di antibiotici.
  3. L'analisi citologica per la bronchite è di solito eseguita in caso di sospette malattie tumorali dei bronchi ed è uno studio volto a identificare le cellule maligne atipiche nel biomateriale.
  4. L'analisi VK è mirata a determinare specifici batteri tubercolari nell'espettorato. In bronchite cronica viene effettuata tre volte e senza fallire di escludere la presenza di uno specifico processo tubercolare in un paziente.

Decodifica risultati

Nello studio di specialista espettorato prima valuta la sua quantità, odore, colore e consistenza.

Successivamente, viene eseguita un'analisi microscopica per identificare i componenti cellulari e la presenza di alcune infezioni. Quando si decodifica i risultati è possibile identificare i seguenti tipi di deviazioni:

  1. Il colore marrone, giallo e verde dell'espettorato indica un processo infiammatorio di natura batterica.
  2. Viscous in consistenza espettorato colore trasparente è osservato nella bronchite acuta.
  3. Il colore ambrato di scarico è un segno di bronchite allergica.
  4. L'aumento del contenuto di leucociti (oltre 15-20) indica la presenza nei bronchi di un processo infiammatorio attivo di natura infettiva, virale o batterica.
  5. La presenza nell'espettorato di un gran numero di eosinofili (50-95%) indica la bronchite allergica.
  6. Le fibre elastiche trovate in un espettorato sono considerate come il segnale di disturbo che è seguito da patologie quali oncologia, tubercolosi, cancrena.
  7. La flemma con sangue e alti livelli di globuli rossi (oltre 10-15) è un segno di micro-rotture e sanguinamento.
  8. I cristalli di Leida, la spirale di Kurschman, vengono solitamente rilevati in caso di ostruzione bronchiale, broncospasmo o asma bronchiale.
  9. La presenza nell'espettorato di macrofagi alveolari è osservata principalmente nella bronchite cronica.

Pertanto, l'analisi dell'espettorato è una procedura diagnostica estremamente importante che consente di determinare la forma e la natura della bronchite e selezionare il trattamento più appropriato ed efficace.

Analisi generale dell'espettorato - risposte alle vostre domande

La flemma è una scarica patologica che si forma durante l'infiammazione delle vie aeree. Un'analisi generale dell'espettorato aiuta a determinare la natura della malattia broncopolmonare e in alcuni casi a determinarne le cause.

Perché hai bisogno di ricerca?

Oltre al muco, che viene normalmente prodotto nei bronchi, l'espettorato contiene microrganismi patogeni, pus, cellule del sangue e particelle di cellule morte. Un'analisi dettagliata della sostanza consente:

  • identificare il patogeno della patologia,
  • scegli una terapia antibiotica razionale,
  • confermare o negare la presenza di tumori maligni,
  • ottenere informazioni sulla fase e localizzazione del processo infiammatorio.

Quando ea chi viene assegnato?

I motivi per lo scopo dell'analisi sono:

  • sospetti di malattie acute o croniche dell'apparato respiratorio (bronchiti, polmoniti, tubercolosi, cancro ai polmoni, ecc.),
  • la necessità di monitorare l'efficacia della terapia.

Come prepararsi per l'analisi?

La flemma si allontana meglio se bevi più liquidi caldi il giorno prima e prendi espettoranti. Immediatamente prima dell'esame, è necessario lavarsi accuratamente i denti e sciacquarsi la bocca in modo che nessuna flora batterica estranea venga mescolata con l'espettorato. Non sono necessari attrezzi speciali per il risciacquo della bocca.

Come prendere l'espettorato?

L'espettorato viene raccolto a casa o in regime ambulatoriale. Per fare questo, al paziente viene dato un vaso sterile, che non può essere aperto prima dell'analisi.

La flemma per la ricerca è richiesta al mattino, fresca. È meglio raccoglierlo prima di colazione. Tosse segreta, ma non aspettarti.

Per migliorare il rilascio di espettorato, prima di raccoglierlo è necessario effettuare 3 respiri ed espirazioni a fondo lento, tenendo il respiro tra di loro per 3-5 secondi. Dopo di ciò, dovresti tossire e sputare la flemma in un barattolo. Ripeti i passaggi finché il livello di secrezione non raggiunge 5 ml. Durante la raccolta, è importante assicurarsi che nessuna saliva entri nel contenitore.

Se i tentativi falliti a casa, si può respirare vapore su una pentola di acqua bollente. Nella clinica, i pazienti vengono sottoposti a inalazione di 15 minuti con una soluzione di sale e soda.

Quando è necessario consegnare il materiale al laboratorio?

L'espettorato deve essere portato in laboratorio immediatamente dopo la raccolta. In una sostanza stantio, i saprofiti iniziano a moltiplicarsi, il che porta a una distorsione dei risultati dell'analisi. Se necessario, il barattolo può essere conservato in frigorifero, ma non più di 3 ore. Nei laboratori per una conservazione più lunga utilizzare conservanti speciali.

Decodifica risultati

L'esame dell'espettorato comprende:

  • ispezione visiva (valutazione del colore, natura, consistenza, laminazione),
  • esame microscopico
  • batteriologia e coltura dei terreni di coltura.

I risultati vengono registrati nel modulo di analisi, che viene rilasciato al paziente entro 3 giorni lavorativi o trasferito al medico curante. Lo specialista valuta i dati e trae conclusioni sulla natura della patologia.

Interpretazione dell'analisi dell'espettorato

L'analisi dell'espettorato è uno studio di laboratorio che identifica la natura del processo patologico che si verifica negli organi respiratori. La flemma può essere eterogenea nella sua composizione, spesso contiene pus, sangue e altre inclusioni. L'analisi rivela anche il tipo di agente patogeno che ha provocato la malattia e la sua sensibilità agli agenti antibatterici. Per risultati accurati, è molto importante raccogliere correttamente l'espettorato.

testimonianza

Un'analisi generale dell'espettorato è prescritta da un medico per varie patologie degli organi respiratori, che sono accompagnate da una forte tosse. Questo tipo di ricerca è mostrato in questi casi:

  • Con tubercolosi acuta.
  • Con tosse prolungata con espettorato.
  • In caso di asma bronchiale.
  • Nella diagnosi delle patologie acute e croniche delle vie respiratorie, se altri metodi di ricerca non consentono una diagnosi accurata.
  • Se sospetti l'infezione dei polmoni da parassiti.
  • Con sintomi simili al cancro ai polmoni.
  • Monitorare i progressi del trattamento delle malattie degli organi respiratori.

Inoltre, l'esame batteriologico dell'espettorato viene effettuato in processi infiammatori di eziologia sconosciuta, che sono stati rilevati durante la radiografia e l'ascolto del paziente.

Normalmente, nel campione è presente solo la normale microflora, ma ciò non significa che non ci sia infezione. L'interpretazione del risultato dovrebbe essere effettuata solo da un medico qualificato. In questo caso, viene presa in considerazione la presenza nel campione della microflora nasofaringea e le condizioni generali del paziente.

L'analisi dell'espettorato è necessaria per la selezione di antibiotici ottimali, per confermare o smentire il cancro e per determinare lo stadio della malattia.

Tipi di analisi

Esistono quattro tipi di studi di laboratorio per lo scarico delle vie aeree. Il loro scopo e le regole di consegna sono leggermente differenti.

  • Microscopico o generale.
  • Sulle cellule tumorali, se il medico ha il sospetto di cancro.
  • Batteriologico, effettuato in malattie infettive.
  • Identificare i bastoncini Koch che causano la tubercolosi.

A seconda dello scopo dello studio, la tecnica di raccolta della scarica sarà diversa l'una dall'altra.

Quando si tossisce per eziologia sconosciuta, il medico può prescrivere diversi test dell'espettorato in una volta, in modo che l'immagine della malattia sia più chiara.

Regole di raccolta

L'espettorato viene consegnato in un contenitore speciale che può essere acquistato in una farmacia o che sarà distribuito nel laboratorio di un istituto medico. Il contenitore deve essere sterile, avere una chiusura ermetica e avere un diametro di almeno 3,5 cm.

Molto spesso, il muco delle vie respiratorie viene raccolto per l'analisi nelle prime ore del mattino. Ciò è dovuto al fatto che durante la notte si accumula una quantità sufficiente. Tuttavia, in alcune patologie, un campione può essere raccolto in qualsiasi momento della giornata. Questo è possibile se si perde molta secrezione quando si tossisce.

Non meno di un paio d'ore prima che la raccolta di analisi debba essere accuratamente lavata i denti. Questo è necessario per rimuovere i detriti alimentari e pulire la cavità orale dai microrganismi patogeni. Immediatamente prima di raccogliere la bocca del muco accuratamente risciacquato con acqua tiepida.

Per raccogliere l'analisi dell'espettorato per la bronchite o altre malattie delle vie respiratorie, è necessario seguire queste linee guida:

  • Fai un respiro molto profondo, trattieni il respiro per alcuni secondi, quindi espira delicatamente.
  • Respiri profondi vengono ripetuti un paio di volte.
  • Poi inspirano profondamente ed espirano bruscamente, come se spingessero fuori l'aria da se stessi, e allo stesso tempo tossassero bene. Allo stesso tempo, la bocca dovrebbe essere coperta con un tovagliolo o una benda di garza.
  • Il contenitore sterile si apre, si avvicina alla bocca e sputa l'espettorato che si è formato.
  • Se necessario, ripetere la procedura. È necessario raccogliere almeno 3 ml di liquido.

Dopodiché, il contenitore è chiuso ermeticamente con un coperchio e portato al laboratorio per l'analisi. Più breve è l'intervallo di tempo tra la raccolta dei campioni e la sottomissione per l'analisi, più accurati sono i risultati ottenuti.

Se l'espettorato viene raccolto in una struttura medica, l'intero processo di raccolta viene monitorato da un'infermiera addestrata. Quindi firma il contenitore con il campione e lo invia per l'analisi.

Per rendere l'espettorato più facile da sprecare, dovresti bere molta acqua calda la sera prima.

Cosa succede se non c'è tosse

Raccogli l'espettorato, se non c'è tosse, è difficile. Quindi, il muco è più facile da spostare se una persona adotta la cosiddetta posizione di drenaggio del corpo. Puoi mentire sullo stomaco o sul lato, così come prendere questa posizione. Quando il busto inferiore è leggermente sopra la tomaia. Questo può essere ottenuto se metti le gambe sul divano e metti le mani sul pavimento.

Se non c'è affatto tosse, allora per bakposeva l'espettorato può essere raccolto dopo l'inalazione. Tali procedure vengono eseguite utilizzando una soluzione di sale e soda. Hanno bisogno di prendere un cucchiaino in un bicchiere d'acqua. Nel contenitore del nebulizzatore versare 4 ml della soluzione risultante e inalare i vapori per 15 minuti. Se si forma troppo saliva, allora è uno sputo, e solo allora un campione viene raccolto per l'analisi.

A volte i medici prescrivono farmaci espettoranti un giorno prima del test. Ma la loro ricezione dovrebbe essere accompagnata dal consumo di una quantità sufficiente di bevande.

Esame macroscopico

Con questo tipo di ricerca fai attenzione al volume, alla natura, al colore e all'odore di un segreto. Inoltre, la stratificazione del campione e la presenza di varie impurità in esso.

volume

Quando si esamina un campione di espettorato per un'analisi generale, una diagnosi preliminare può essere fatta già dal numero di espettorazione espettorante. Il volume del fluido può variare da pochi millilitri a un litro o più in un giorno. Pochi espettor si osservano in polmonite, bronchite, grave congestione negli organi respiratori e all'inizio di un attacco asmatico.

Un grande volume si osserva nell'edema polmonare o nel processo purulento acuto nel tratto respiratorio. Un sacco di secrezione bronchiale si verifica anche nella tubercolosi polmonare, soprattutto se è accompagnato da una significativa rottura del tessuto.

Se la quantità di scarico del muco ha cominciato ad aumentare, allora possiamo parlare del deterioramento del paziente. Una diminuzione del volume può indicare sia una diminuzione del processo infiammatorio che un deterioramento del drenaggio dell'area purulenta.

Di solito, più secrezione patologica viene secreta, più grave è il decorso della malattia.

carattere

Il catarro mucoso o mucopurulento può essere separato da bronchite, polmonite, cancro ai polmoni e asma bronchiale. La secrezione purulenta si verifica in ascesso polmonare, empyema sfondamento nel bronco e in caso di bronchiectasie.

Se una persona è malata con una forma acuta di tubercolosi, allora quando tossisce, può sputare sangue pulito. Il sangue scarlatto nell'espettorato è nel cancro, con ascesso dei polmoni, con infarto e sifilide. Questo sintomo suggerisce che la malattia è molto trascurata. L'emottisi è osservata in molti casi di infarto polmonare. Il sangue può essere causato da polmonite avanzata, silicosi e grave edema polmonare.

Con l'edema polmonare viene spesso rilasciato espettorato sieroso con una piccola aggiunta di sangue scarlatto.

Odore e laminazione

Se la flemma ha un odore putrido e fetido, ciò può significare che la persona ha una cancrena o un ascesso polmonare. C'è un odore simile nel cancro degli organi respiratori, che è complicato dalla necrosi.

L'espettorato purulento tende a essere diviso in due soli strati: strati sierosi e pus. Il segreto della natura putrefattiva può essere diviso in 3 strati: schiumoso, sieroso e purulento.

impurità

Se nel campione ottenuto c'è una miscela di cibo, allora questo indica che l'esofago comunica con la trachea. Questo è spesso il caso di un tumore dell'esofago.

Se l'echinococco polmonare si rompe nel bronco, allora nell'espettorato della tosse potrebbero esserci i suoi ganci. Occasionalmente, nell'espettorato si trovano esemplari adulti dei parassiti e delle loro larve, indicando che la persona è infetta da vermi.

La cancrena e l'ascesso polmonare sono caratterizzati dal rilascio di parti del tessuto necrotico. Quando la patologia è causata da un tumore oncologico, pezzi di tessuto canceroso possono essere tossiti.

Nella tonsillite cronica, la congestione purulenta delle tonsille può entrare nell'espettorato espettorato.

Analisi chimiche

L'espettorato fresco è alcalino o completamente neutro. Se il campione si è alzato, la reazione diventa acida.

La quantità di proteine ​​è determinata. Se il campione contiene solo una traccia di proteine, si può sospettare una bronchite. Quando c'è troppa proteina, puoi sospettare la tubercolosi.

Inoltre, nel campione si possono trovare speciali pigmenti biliari che suggeriscono patologie epatiche o polmonite grave.

Esame microscopico

L'esame microscopico dell'espettorato è mostrato in molte patologie, aiuta a identificare l'agente patogeno e prescrive un trattamento adeguato. Tutti i dati sono riepilogati in una tabella speciale.

Nelle malattie infettive, è consigliabile condurre un esame espettorato per la rilevazione della sensibilità antibiotica. Questo aiuterà a selezionare accuratamente i farmaci.

Se per qualche motivo l'agente eziologico non viene identificato, vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro.

Analisi batterioscopica

Con l'aiuto di studi batterioscopici rivelano l'agente eziologico della tubercolosi. Per questo, il campione è pre-macchiato. È impossibile giudicare la gravità del processo dal numero di batteri patogeni trovati.

Quando si esegue questo studio sul muco secreto campione si possono trovare tali agenti patogeni:

  • Con polmonite, pneumococchi, stafilococchi, streptococchi e diplo cocchi nell'espettorato.
  • Quando gangrena - Vincent spirochete e altri bastoncini patogeni.
  • Funghi simili a lieviti.

L'esame batterioscopico può rivelare altri agenti patogeni - drusen e batteri.

norma

Normalmente, fino a 100 ml di liquido possono essere escreti dai bronchi. Se una persona non ha problemi con gli organi respiratori, allora inghiotte questa quantità di segreto senza prestarvi attenzione. Con una salute relativa, il numero di leucociti diversi nell'espettorato è molto piccolo e uno striscio macchiato non dà un risultato positivo.

L'analisi dell'espettorato è un importante studio diagnostico che aiuta a determinare la natura della malattia e la sua gravità. Grazie alla ricerca, è possibile identificare l'agente patogeno e determinarne la sensibilità all'uno o all'altro agente antibatterico. Per garantire che i risultati dell'analisi siano accurati, la secrezione bronchiale viene raccolta in un contenitore sterile.

Ulteriori Articoli Su Tiroide

L'infiammazione della ghiandola è un processo infiammatorio che si verifica in bocca. Può verificarsi in adulti e bambini.

Esiste l'errata opinione che il testosterone sia un ormone esclusivamente maschile di cui le donne non hanno bisogno.

La ghiandola tiroidea e la terapia psicosomatica sono oggetto di particolare attenzione da parte degli endocrinologi. La psicosomatica studia le cause di varie malattie.