Principale / Ipoplasia

Se il T4 libero è superiore al normale

I test per gli ormoni come TSH, T3 e T4, così come gli anticorpi contro la tireoperossidasi e la tireoglobulina, sono spesso prescritti quando vi sono sospetti di vari disturbi funzionali della ghiandola tiroidea o durante il loro trattamento per monitorare e correggere la terapia di supporto.

T4 (così come T3) è un ormone (sostanza biologicamente attiva) correlato alle triiodotironine. È costituito da un amminoacido - tirosina e atomi di iodio (ha ricevuto uno dei suoi nomi in relazione al numero di questi stessi atomi - 4 e in T3, rispettivamente 3). I suoi altri nomi sono la tiroxina o la tetraiodotironina. La sua struttura è abbastanza semplice, grazie alla quale viene semplicemente rilevata nel sangue o sintetizzata artificialmente.

Nel corpo umano, è prodotto con l'aiuto di cellule tiroidee - tireociti. Catturano gli amminoacidi e gli atomi di iodio e producono la tireoglobulina, che è un precursore della tiroxina - tireoglobulina. Quest'ultimo, a sua volta, si accumula nei follicoli della tiroide. Quando si manifesta la necessità del corpo di T4, la tireoglobulina viene scomposta in piccole particelle e entra nel flusso sanguigno come una sostanza pronta biologicamente attiva.

Azione della tiroxina nel corpo umano

La sua azione principale è il potenziamento del catabolismo, cioè l'accelerazione dei processi che procede con il rilascio di energia dalle riserve del corpo.

Quando ricevi 200 microgrammi di T4 al giorno, puoi facilmente vedere il suo effetto sul corpo umano, poiché appariranno i seguenti sintomi:

  • l'aspetto della tachicardia
  • irritabilità,
  • riduzione del peso.

Questo esperimento non dimostra la nocività di questa sostanza biologicamente attiva sul corpo umano, poiché questi sintomi compaiono solo in caso di sovradosaggio. Normalmente, è responsabile della normalizzazione del metabolismo e della ripartizione dei grassi, regola l'eccitabilità del sistema nervoso e della frequenza cardiaca.

Va ricordato che la tetraiodotironina è molto meno attiva della T3 (triiodotironina). T3 ha tre atomi di iodio ed è formato principalmente da tetraiodotironina. Una piccola quantità di esso sintetizza la ghiandola tiroidea.

Queste sostanze biologicamente attive sono chiamate ormoni tiroidei, perché sono sintetizzate dalla ghiandola tiroidea, mentre il TSH è sintetizzato nella ghiandola pituitaria. Questo dovrebbe essere preso in considerazione nella nomina della terapia per le violazioni della concentrazione di ormoni tiroidei nel sangue.

T4 nel sangue

Nel sangue, la tetraiodotironina è il più delle volte in uno stato di associazione con le proteine, la cui funzione è il trasporto. Una globulina legante la tiroxina (TGS) cattura una molecola di tiroxina e la trasporta nei luoghi richiesti. La molecola del TSH lega T4 non appena viene prodotta dalle cellule della ghiandola tiroidea, tuttavia una piccola percentuale rimane non legata o libera. Sono le molecole libere di tetraiodotironina che hanno gli effetti più pronunciati. La quantità di ormone libero e legato è chiamata T4 totale.

L'esigenza di determinare gli ormoni liberi della tiroide nell'analisi è legata al fatto che essi hanno l'effetto principale sul corpo di tutti gli ormoni tiroidei. In questo caso, il TSH e la tetraiodotironina hanno l'influenza più attiva, poiché il TSH controlla la ghiandola tiroidea e la T4 è la sua principale sostanza biologicamente attiva.

Analisi dell'ormone T4

Un esame del sangue per gli ormoni tiroidei è uno dei più frequentemente prescritti nella pratica di un endocrinologo. Sono nominati in una varietà di combinazioni. Le ragioni di ciò possono essere:

  • risparmio di capacità finanziarie del paziente;
  • studio più dettagliato della funzione tiroidea;
  • in alcuni casi, uno o due indicatori sono sufficienti.

Nel caso della prima visita del paziente ad un endocrinologo e in assenza di disturbi fisici e disturbi, solo il TSH viene controllato più spesso, ma a volte, per ottenere informazioni più affidabili, si consiglia di prendere T3, T4.

Nel caso della terapia per la fase iniziale della malattia di Graves, che implica una diminuzione dell'attività del fondo ormonale da parte della tireostatica, sono raccomandati test per T3 e tetraiodotironina.

Con la terapia a lungo termine, che consiste nell'abbassare la funzione della tiroide con tiroxina, si raccomanda di testare il sangue per il TSH.

Durante la gravidanza, il valore della tetraiodotironina libera può variare, poiché il TSH può diminuire (a causa della produzione di gonadotropina corionica), il che comporta un aumento della concentrazione di tetraiodotironina nel sangue. Pertanto, durante la gravidanza è necessario controllare i livelli di TSH, tetraiodironina.

Norm T4

Gli indicatori della norma dipendono dal laboratorio e dai loro metodi di determinazione nel sangue. Non è necessario memorizzare la norma degli indicatori, poiché ogni laboratorio è spesso indicato nei risultati dello studio.

Il livello di tetraiodotironina è libero da 9-19 pmol / l (soggetto all'utilizzo di analizzatori di terza generazione).

Il tasso di tetraiodotironina totale spesso ha una connessione con le condizioni generali del paziente. Ad esempio, durante i tassi di gravidanza aumentano, ma sono funzionali.

Spinta T4

Un aumento di tetrioditronina causa i seguenti sintomi:

  • aumento della sudorazione, affaticamento,
  • irritabilità aumentata,
  • tachicardia, aritmia (interruzioni),
  • tremore degli arti superiori,
  • perdita di peso.

Se il livello di tetraiodotironina aumenta, si sviluppa una maggiore disintegrazione delle riserve energetiche del corpo, che porta a un aumento del rilascio di energia. Il risultato di questi processi è di ridurre la quantità di grasso e l'energia in eccesso viene inviata ad altri luoghi, migliorando così i normali processi - eccitabilità, battito cardiaco e altri. Di conseguenza, una persona perde peso, ma tale perdita di peso non è né utile né fisiologica, poiché si verifica sullo sfondo di un'omeostasi disturbata del corpo. Se lo squilibrio ormonale sarà duraturo, potrebbero esserci difetti ossei e si possono sviluppare gravi fratture.

Se l'analisi mostra una diminuzione o un aumento della tetraiodotironina libera, si raccomanda di contattare immediatamente un endocrinologo, poiché tali indicatori possono indicare un disturbo funzionale della ghiandola tiroidea. In alcuni casi, oltre alla terapia farmacologica, può essere necessario un intervento chirurgico.

T4 durante la gravidanza

Il livello di tetraiodotironina durante la gravidanza è abbastanza importante, perché influenza lo sviluppo del sistema nervoso del feto nel primo trimestre. Nelle donne, la norma di questo ormone è la stessa degli uomini, tuttavia, durante la gravidanza, gli indicatori della tetraiodotironina totale non dovrebbero essere determinati, poiché di solito si alza, che è la norma. Ciò è dovuto al fatto che durante la gravidanza la globulina legante la tiroxina viene prodotta in quantità maggiori e lega una grande parte di tetraiodotironina nel sangue, che non è attiva nello stato legato. Ciò significa che questa situazione non richiede correzione e trattamento.

Un'analisi più importante durante la gravidanza è la determinazione della tetraiodotironina libera, mentre la sua velocità dovrebbe essere seguita abbastanza bene. La riduzione delle sue prestazioni dovrebbe essere effettuata sotto stretta supervisione, cioè il trattamento di tale condizione dovrebbe essere eseguito con molta attenzione e lentamente in modo da non danneggiare il feto.

T4 gratis

Sinonimi: Thyroxine free (T4 free, Free Thyroxine, FT4)

L'esame della ghiandola tiroidea inizia con uno studio dello stato ormonale, in particolare un'analisi del livello di tiroxina (T4). Dal momento che questo ormone nel corpo svolge molte funzioni diverse e importanti, i dati di laboratorio ottenuti durante lo studio, forniscono l'opportunità di valutare separatamente la condizione e la salute della tiroide e il sistema endocrino nel suo insieme.

Di tutti gli ormoni endocrini, T4 rappresenta circa il 90%. Dopo la produzione delle cellule follicolari della tiroide, la tiroxina viene rilasciata nel flusso sanguigno, dove viene legata dalle proteine ​​globuliniche. Solo lo 0,1-0,4% dell'ormone T4 rimane in forma libera (non legata), che causa la loro alta attività biologica.

T4 funzioni libere

  • Fornire il metabolismo cellulare (calore, energia, proteine, vitamine, ecc.);
  • Stabilizzazione e regolazione dei processi fisiologici nel sistema nervoso centrale;
  • Stimolazione della secrezione di retinolo (vitamina A) nelle cellule del fegato;
  • Decontaminazione dei trigliceridi e del colesterolo "cattivo" nel sangue;
  • Aumento del metabolismo e del riassorbimento osseo;
  • Rafforzamento del processo di escrezione di calcio dal corpo (attraverso il sistema urinario), ecc.

La concentrazione dell'ormone T4 nel siero cambia durante il giorno e raggiunge il massimo entro le 8.00 -12.00. Le tariffe più piccole sono segnate in profondità durante la notte. Inoltre, le variazioni di tiroxina dipendono dalla stagione dell'anno. Gli esperti hanno scoperto che nel periodo autunno-inverno, il livello dell'ormone diminuisce gradualmente e raggiunge i valori minimi, dopo di che si rialza (indicatori di picco estivo).

Il livello degli ormoni sessuali nelle donne (estrogeni, progesterone) influenza anche la concentrazione di tiroxina. In gravidanza, T4 è normalmente abbassato. Negli uomini, il T4 è stabile, ma dopo 40-45 anni inizia a diminuire gradualmente.

Sintomi di violazione della secrezione T4

Se la tiroide produce una quantità insufficiente di tiroxina o un ormone che la regola (TSH - ormone stimolante la tiroide), allora una persona sviluppa ipotiroidismo. Questa malattia è accompagnata da segni clinici:

  • pelle secca e mucose;
  • aumento di peso;
  • debolezza, letargia, prestazioni ridotte;
  • ipersensibilità agli stimoli di temperatura (al freddo);
  • disturbi mestruali nelle donne;
  • problemi con il movimento intestinale (stitichezza);
  • perdita di capelli (alopecia);
  • disturbi cardiovascolari (malattia ischemica);
  • coma (in casi avanzati);
  • cretinismo, ritardo dello sviluppo nei bambini.

Se la ghiandola produce troppa T4, il metabolismo accelera, le cellule assorbono più velocemente l'energia. Tuttavia, questi cambiamenti non possono essere attribuiti a positivi - l'ipertiroidismo è anche pericoloso ed è caratterizzato da sintomi:

  • aumento della frequenza cardiaca (tachicardia);
  • ansia, nervosismo, irritabilità;
  • disturbo del sonno (insonnia);
  • tremore (tremore delle membra);
  • arrossamento e secchezza degli occhi;
  • ridotta acuità visiva;
  • perdita di peso (improvvisa perdita di peso corporeo);
  • gonfiore del viso, gonfiore di altre parti del corpo;
  • indigestione.

Nella maggior parte dei casi, l'equilibrio degli ormoni è disturbato a causa di patologie autoimmuni: malattia di Graves (ipertiroidismo con alta T4 libera), tiroidite di Hashimoto (ipotiroidismo con basso T4), ecc.

testimonianza

  • Conferma dei dati di laboratorio quando si rileva un aumento o una diminuzione del livello di TSH;
  • Diagnosi e monitoraggio dell'efficacia del trattamento di ipo-o ipertiroidismo;
  • Esame professionale programmato (lo studio viene effettuato con test clinici su sangue e urina);
  • Terapia ormonale di controllo per le malattie della ghiandola tiroidea (l'analisi è nominata 1 volta al trimestre);
  • Esame di donne in gravidanza con storia di patologie tiroidee. La violazione della produzione di ormoni tiroidei può portare a aborto, morte del feto, compromissione dello sviluppo fisico o mentale del feto;
  • Osservazione di bambini nati da madri con diagnosi di patologie endocrine;
  • Identificare le cause di infertilità nelle donne in età fertile.

Valori normali della tiroxina

I valori di riferimento della tiroxina non hanno legame sessuale, ma oscillano a seconda dell'età del paziente.

Esame del sangue decodificante su T4

Un esame del sangue per T4 è parte integrante dell'esame per gli ormoni tiroidei. La tiroide è un componente del sistema endocrino umano, produce ormoni contenenti iodio che sono attivamente coinvolti nel metabolismo nel corpo. Durante la diagnosi delle malattie della tiroide, il medico prescrive un esame del sangue per T4, T3 e TSH.

Il TSH è un ormone stimolante la tiroide che agisce sulla sintesi della ghiandola tiroidea dagli ormoni T4 e T3.

T3 (triiodotironina) è un ormone tiroideo che migliora l'assorbimento e lo scambio di ossigeno da parte dei tessuti del corpo.

T4 (tiroxina) è un ormone tiroideo che migliora il metabolismo dei tessuti, la sintesi proteica e il consumo di ossigeno.

La tiroxina aumenta il metabolismo, la produzione di calore e l'assorbimento di ossigeno da parte dei tessuti del corpo (eccetto la milza, il cervello, i testicoli). Migliora la sintesi nel fegato della vitamina A. Riduce il livello dei trigliceridi e del colesterolo nel sangue. Aumenta l'escrezione di calcio nelle urine, migliora il metabolismo osseo. Ha un effetto positivo sul cuore.

La concentrazione di T4 nel sangue è soggetta a fluttuazioni giornaliere. Il livello massimo di tiroxina nel sangue al mattino da 8 a 12 ore, il minimo - di notte da 23 a 3 ore. Il livello di T4 nel sangue può variare in base alla stagione. Il valore massimo di T4 è osservato da settembre a febbraio e il minimo - in estate.

Durante la gravidanza, i livelli di estrogeni aumentano i livelli di tiroxina, raggiungendo il loro valore massimo nel terzo trimestre.

Il concetto di "analisi del sangue per T4" comprende 2 indicatori: T4 è totale e T4 è gratuito. L'ormone tiroxina nel sangue è in una forma libera e legata alle proteine. La parte principale di T4 è in forma legata, nella forma libera - 3-5% del livello totale di tiroxina. Ma è T4 libero che è più attivo di T4 generico.

Quando viene prescritto un esame del sangue per T4, T3 e TSH

Il medico riferirà il paziente per un esame del sangue per T4, T3 e TSH nei seguenti casi:

1. La comparsa di sintomi di ipotiroidismo (basso valore degli ormoni tiroidei nel sangue) e tireotossicosi (aumento del valore degli ormoni tiroidei nel sangue).

2. Aumentare la dimensione della ghiandola tiroidea.

3. Monitoraggio dello stato di salute del paziente dopo l'intervento chirurgico sulla tiroide.

4. Uso di contraccettivi.

5. Esame delle donne con amenorrea e infertilità.

6. Esame profilattico di persone che vivono in aree con un'alta incidenza del sistema endocrino.

8. Esame con gozzo tossico diffuso.

9. Aritmia cardiaca.

10. Iperprolattinemia - un'aumentata concentrazione dell'ormone prolattina nel sangue.

11. Diminuzione della libido, impotenza.

13. Sviluppo sessuale ritardato.

14. Ritardo mentale nei bambini.

15. Variazioni nel peso corporeo dovute a disordini metabolici.

17. Il livello di TSH è diverso dal riferimento.

Sintomi di ipotiroidismo: ritardo nello sviluppo mentale e fisico nei bambini, ciclo mestruale irregolare, perdita di capelli, edema, intolleranza al freddo, stitichezza, pelle secca, aumento del peso corporeo e disturbi del ritmo cardiaco.

Sintomi di ipertiroidismo: visione offuscata, aumento della sensibilità alla luce, diarrea, stanchezza, debolezza, tremolio della mano, insonnia, una significativa diminuzione del peso corporeo, aumento della irritabilità, battito cardiaco accelerato, protrusione dei bulbi oculari, gonfiore intorno agli occhi.

Come prepararsi per l'esame del sangue per gli ormoni

Affinché l'esame del sangue per T4, T3 e TSH sia il più informativo possibile, è necessario prepararsi in anticipo per l'esame. Se l'endocrinologo non ha dato istruzioni specifiche, quindi un mese prima del prelievo di sangue è necessario interrompere l'assunzione di farmaci che influenzano la ghiandola tiroidea. 3 giorni prima dello studio, interrompere l'uso di farmaci contenenti iodio. Alla vigilia di un esame del sangue, agli ormoni tiroidei è severamente vietato bere alcolici. Si consiglia inoltre di non fumare e si raccomanda di evitare lo stress fisico ed emotivo.

Il prelievo di sangue dovrebbe essere fatto al mattino e a stomaco vuoto, cioè 10-12 ore dopo l'ultimo pasto. Prima di prendere il biomateriale è permesso bere solo acqua non gassata. Bere altre bevande può distorcere il risultato dell'analisi.

Immediatamente prima dell'analisi del sangue per T3, T4 e TSH, il paziente deve stare seduto per 30 minuti in uno stato rilassato.

Se sono previsti diversi esami diagnostici per una mattina, il prelievo di sangue dovrebbe essere la prima procedura.

Esame del sangue decodificante su T4 (libero e totale)

La decodifica di un esame del sangue per T4 dovrebbe essere eseguita da un endocrinologo. Solo uno specialista qualificato sarà in grado di fare una diagnosi corretta se i risultati del test del sangue libero o totale T4 differiscono da quelli di riferimento.

Valori di riferimento dell'analisi del sangue su T4 totale:

- bambini: fino a 1 anno - 69,1-206 nmol / l,

da 1 a 9 anni - 77,2-160,9 nmol / l;

- uomini: da 10 a 23 anni - 64,3-141,6 nmol / l,

oltre i 23 anni 64,3 - 160 nmol / l;

- donne: dai 10 ai 17 anni - 64,3-141,6 nmol / l,

oltre 17 anni - 64,3 -160 nmol / l.

Valori di riferimento del test del sangue per il T4 libero:

- bambini: fino a 25 giorni - 9,8-23,2 pmol / l,

da 26 giorni a 2 anni - 8.7-16.2 pmol / l,

da 3 a 8 anni - 6.7-16.5 pmol / l,

da 9 a 10 anni - 9,6-14,5 pmol / l,

da 11 a 14 anni - 8.4-13.5 pmol / l,

da 15 a 17 anni - 8.7-15 pmol / l;

- adulti - 7.7-14.2 pmol / l.

Se, al momento di decifrare un esame del sangue per T4 libero e T4, l'insieme di entrambi gli indicatori sono al di sopra della norma, quindi i motivi potrebbero essere i seguenti:

2. Malattia epatica cronica.

3. Sindrome della resistenza dell'ormone tiroideo.

4. Sindrome nefrotica.

5. Mieloma con alti livelli di IgG.

6. Iperthyroxinemia disalbuminemic familiare.

8. tireotossicosi indipendente dal TSH

10. Gozzo tossico.

11. Disfunzione tiroidea postpartum.

Se, al momento di decifrare un esame del sangue per T4 libero e T4, entrambi gli indicatori sono al di sotto del normale, i motivi potrebbero essere i seguenti:

1. Ipotiroidismo primario (tumori della tiroide, tiroidite autoimmune, gozzo endemico - acquisito, congenito).

2. Ipotiroidismo secondario (processi infiammatori nella ghiandola pituitaria, sindrome di Sheehan)

3. Ipotiroidismo terziario (processi infiammatori nell'ipotalamo, trauma cranico).

Un aumento dei livelli totali di T4 può indicare tali malattie:

3. Adenoma tossico.

5. ipotiroidismo T4-resistente.

In questi casi si osserva un aumento del T4 libero:

1. Trattamento con eparina.

2. Adenoma tireotossico.

Il livello libero ridotto di T4 è possibile per i seguenti motivi:

1. Uso di eroina.

2. Perdita di peso in pazienti obesi.

3. Intervento chirurgico.

4. Contatto con il piombo.

5. Dieta povera di proteine ​​o carenza di iodio nella dieta.

7. Assunzione dei farmaci elencati: anticonvulsivanti (carbamazepina, fenitoina), steroidi anabolizzanti, contraccettivi orali, octreotide, metadone, preparazioni al litio, clofibrato, sovradosaggio tireostatico.

TSH e T4 liberi: concentrazione sanguigna normale

Le ghiandole endocrine emettono le sostanze fisiologicamente attive secrete da loro - gli ormoni - direttamente nel sangue, perché esse stesse non hanno i propri dotti.

Tali organi includono, in particolare, la ghiandola pituitaria e la tiroide. L'ormone stimolante la tiroide e la tiroxina secreta da loro influenzano tutti i processi vitali dell'organismo.

Pertanto, per mantenere e correggere la salute, è importante conoscere la velocità di concentrazione di queste sostanze. Analisi di TSH e T4 liberi: tasso di sangue per uomini, donne e bambini, continua a leggere.

Informazioni generali

L'ipotalamo è una divisione del diencefalo. Regola la produzione dei suoi ormoni dalla ghiandola pituitaria.

Nell'ipotalamo ci sono gruppi di cellule nervose che secernono sostanze che entrano nel lobo anteriore dell'ipofisi (sono chiamate ormoni rilascianti) attraverso i vasi sanguigni e le fibre nervose trasportate al lobo posteriore dell'ipofisi lungo il tratto ipotalamo-ipofisario.

I fattori di rilascio influenzano la regolazione dell'attività degli ormoni della ghiandola pituitaria anteriore (adenoipofisi).

Sono divisi in statine (riducono la produzione di ormoni mediante adenoipofisi) e liberini (stimolano la formazione di ormoni ipofisari).

Ad esempio, la tireostatina rallenta la sintesi dell'ormone stimolante la tiroide (TSH, tireotropina) e aumenta la tireiberina.

L'ipotalamo riceve segnali da tutte le parti del sistema nervoso centrale, che vengono poi trasmesse alla ghiandola pituitaria; Comincia ad aumentare o diminuire la produzione dei suoi ormoni, a seconda della situazione. Allo stesso tempo, le ghiandole endocrine forniscono informazioni sullo stato dell'omeostasi all'ipotalamo, che regola l'intensità della produzione ormonale da parte della ghiandola pituitaria.

La ghiandola pituitaria come ghiandola endocrina secerne vari gruppi di sostanze ormonali. Uno dei segreti della adenoipofisi è la tireotropina. Coordina la produzione dei principali ormoni tiroidei: tiroxina (T4) e triiodotironina (T3). L'ormone stimolante la tiroide "fa sì che" gli atomi di iodio si uniscano all'amminoacido tirosina, da cui si formano gli ormoni tiroidei. Se all'aminoacido vengono aggiunti 3 atomi di iodio, si ottiene triiodotironina, se 4 è tetraiodotironina (tiroxina).

T3 e T4 sono proteine ​​per natura chimica.

L'equilibrio degli ormoni nel corpo umano è molto sottile, quindi sia l'aumento sia la diminuzione della concentrazione di ormoni nel sangue indicano la presenza di patologie. L'ormone stimolante la tiroide si abbassa: cosa significa? Leggi l'articolo.

Su come passare correttamente l'analisi sul TSH, leggi qui.

Se una donna sta pianificando una gravidanza, è consigliabile passare una serie di test importanti prima del concepimento. Qui http://gormonexpert.ru/zhelezy-vnutrennej-sekrecii/shhitovidnaya-zheleza/ttg-pri-planirovanii-beremennosti.html indicano il tasso di TSH quando si pianifica la gravidanza, e anche a quali valori devono essere allertati.

Ormone stimolante la tiroide

La normale concentrazione di tireotropina negli adulti è compresa tra 0,4 e 4 μMU / ml.

Durante la gravidanza, la concentrazione di 0,35 - 3 μIU / ml è la norma nelle donne.

Il contenuto di questo ormone dipende dalla stagione, dall'età e dallo stato emotivo del corpo.

L'organismo reagisce prima di tutto a qualsiasi malfunzionamento della tiroide modificando il livello di TSH. Anche quando nelle analisi cliniche il numero di T3 e T4 è normale, un livello aumentato di TSH può parlare di ipofunzione della ghiandola tiroidea, di iperfunzione - troppo bassa.

Una maggiore concentrazione di tireotropina può essere dovuta a:

  • rimozione chirurgica della tiroide;
  • malattie della ghiandola pituitaria;
  • essere in un ambiente iodio basso;
  • malattie dei reni e delle ghiandole surrenali;
  • problemi con la cistifellea.

I sintomi dell'aumento della produzione di TSH sono:

  • pelle secca;
  • aumento di peso;
  • gonfiore;
  • sonnolenza, malessere;
  • costipazione.

La ridotta concentrazione di tireotropina può parlare di:

  • disfunzione ipofisaria (anche a causa di commozione cerebrale);
  • iperproduzione della tiroide dei suoi ormoni.

Segni di bassa secrezione di ormone stimolante la tiroide sono:

  • gozzo;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • tremando nel corpo;
  • appetito pronunciato, disturbi digestivi.

Proprietà della tiroxina

L'effetto biologico della tiroxina è meno pronunciato di quello della triiodotironina, tuttavia, in quantità maggiori, la ghiandola tiroidea produce T4. Questo ormone è un derivato di T3.

La tiroxina si trova nel corpo principalmente sotto forma di proteine ​​legate, e solo una piccola parte di esso circola liberamente. È T4 libero che è un indicatore clinico, da allora consente di eliminare le inesattezze associate alla concentrazione delle proteine ​​di trasporto, il cui livello può andare oltre la norma a causa della patologia.

L'ormone T4 colpisce quasi tutti gli organi. Tra i suoi numerosi effetti ci sono i seguenti:

  • intensifica il metabolismo;
  • stimola la formazione di molecole ad alta energia.

Tra le principali azioni di T4, oltre a quanto sopra, ci sono anche:

  • partecipazione alla produzione di calore;
  • il rilascio di glucosio nel sangue;
  • stimolazione dei globuli rossi;
  • indebolimento della minzione.

Dagli effetti della tiroxina, si può vedere che, se i disturbi endocrini non vengono trattati, possono trasformarsi in gravi malattie: diabete, ipertensione, demenza.

Ormone libero T4: analisi, norma, trascrizione

T4 - ormone contenente iodio prodotto da uno dei più importanti organi endocrini umani - la ghiandola tiroidea. Questo ormone sintetizza il ferro dalle cellule epiteliali - i tireociti.

Insieme ad altri ormoni, il T4 svolge un'importante funzione sia nelle singole cellule che nel corpo umano nel suo insieme - regolazione del metabolismo, metabolismo basale, tasso metabolico di tutti i processi fisiologici.

I principali ormoni della tiroide - TSH, T3, T4 mantengono il bilancio energetico del corpo, controllano i processi sintetici di sostanze biologicamente attive, forniscono anche un livello normale di iodio nel sangue. Sotto l'azione degli ormoni, si verifica il catabolismo proteico, T4 è responsabile di questo. Ciò significa che in caso di disturbi nell'organo endocrino, c'è una diminuzione o un aumento del livello dell'ormone nel sangue.

Questi o altri disturbi del sistema ormonale, di norma, sono espressi da sintomi specifici e richiedono studi di laboratorio per regolare la terapia.

Esaminiamo più in dettaglio che cos'è l'ormone T4, i suoi tipi e valori normativi nel sangue umano.

Ormone tiroxina (T4)

descrizione

La tiroxina è un ormone tiroideo (T4), costituito da quattro atomi di iodio e due residui di amminoacidi. L'ormone prende il nome dalla sua struttura chimica e viene spesso chiamato tetraiodotironina. L'ormone T4 ha una struttura semplice e può essere creato artificialmente.

Biochimicamente, i tireociti catturano lo iodio dal corpo dai follicoli, mantenendolo sotto forma di tireoglobulina che precede l'ormone. In caso di violazioni nel lavoro della tiroide, l'ormone finito viene rilasciato nel sangue nella sua forma pura. La tetraiodotironina è un ormone piuttosto attivo, a causa di un aumento del contenuto in una persona, l'irritazione e la tachicardia sono quasi sempre osservate, con perdita di peso a lungo termine.

Nel sangue, il T4 si lega ai substrati proteici che svolgono una funzione di trasporto. Cioè, la proteina - globulina legante la tiroxina fornisce l'ormone a varie cellule del corpo. Un ormone che non è associato alla globulina è chiamato "libero". L'ormone libero T4 in questa forma è contenuto significativamente meno di quello associato.

La bassa T4 nel sangue, in violazione del normale funzionamento della ghiandola tiroide, causa sintomi caratteristici dell'ipotiroidismo.

Sintomi di basso contenuto di T4:

  • Bassa pressione sanguigna;
  • Labilità emotiva;
  • sonnolenza;
  • Aumento di peso;
  • Perdita di capelli;
  • Violazione del ciclo mestruale;
  • Pelle secca;
  • Brividi di freddo.

Sintomi di livelli elevati di T4:

  • Esoftalmo (protrusione dell'occhio "mele");
  • Aumento della frequenza cardiaca;
  • Arrossamento della pelle
  • Tremore degli arti;
  • sudorazione;
  • Disturbi del sonno

Esame del sangue T4

Un'analisi degli ormoni tiroidei in ogni caso di lamentarsi dei sintomi corrispondenti è entrata nella vasta pratica degli endocrinologi. Un test del sangue per gli ormoni TSH e T4, T3 è prescritto per sospetta ipo-o ipertiroidismo. In alcune malattie, gli ormoni vengono esaminati in varie combinazioni, ad esempio T3 e T4 o TSH e T4, TPO e così via. Una di queste malattie è la malattia di Graves, in questo caso, sullo sfondo di assunzione di farmaci, l'ormone TSH non indicherà il quadro reale della malattia, pertanto vengono esaminati l'ormone T3 e l'ormone T4 nel sangue.

Quando viene nominato?

Gli studi sono nominati nelle seguenti situazioni:

  • In alcuni casi, gli esami clinici (ad esempio, quando un paziente è registrato in istituzioni mediche), durante gli studi preventivi;
  • Se si sospetta ipotiroidismo o la comparsa di sintomi caratteristici di questa malattia;
  • Se si sospetta l'ipertiroidismo o la comparsa di sintomi rilevanti;
  • Per esami di bambini nati da madri con malattie della tiroide;
  • Donne incinte con malattia della tiroide o soggette a disturbi endocrini;
  • Dopo il trattamento delle malattie della ghiandola tiroidea e per monitorare l'efficacia della terapia.

Termini di analisi del sangue per T4

Come fare un'analisi di T4, spesso, informa l'endocrinologo alla vigilia della visita al laboratorio. Per ottenere dati affidabili e un'interpretazione corretta dei risultati, è necessario prepararsi allo studio. L'analisi per l'ormone T4, come una serie di altri test, viene somministrata a stomaco vuoto, al mattino presto e in uno stato emotivo completo e calmo di una persona. Inoltre, ci sono alcune sfumature che sono discusse di seguito.

Come fare un'analisi su T4:

Un esame del sangue per T4 è preso al mattino, a 8-10 ore. Ciò è dovuto all'attività fisiologica degli ormoni al mattino. Il sangue su un ormone T4 privo di proteine, assunto esattamente al mattino, mostra i risultati più affidabili in uno studio di laboratorio.

  • Altri farmaci, come contraccettivi orali, corticosteroidi, FANS o farmaci ormonali per il trattamento della ghiandola tiroidea, vengono cancellati in anticipo.
  • Un esame del sangue per p4 deve essere assunto a stomaco vuoto, per 12 ore prima dell'esame è vietato mangiare.

Tuttavia, anche se vengono seguite tutte le regole per donare il sangue per uno studio, ci sono altre ragioni per un aumento o una diminuzione del valore di T4.

Normale ormone T4

Il contenuto nel corpo umano T4, la cui norma è 9-19 pmmol / l, è diverso. Altrettanto importante, che influisce sul normale livello dell'ormone libero da T4, è l'attrezzatura, il laboratorio dei reagenti, dove viene eseguito lo studio. La velocità dell'ormone T4 può variare a seconda delle condizioni fisiologiche del corpo.

T4 libero elevato sullo sfondo di una ghiandola tiroidea sana indicherà la gravidanza. Inoltre, nelle persone anziane, la frequenza T4 può variare, ma sarà determinata entro i limiti standard. L'ormone T4, la cui norma ha limiti piuttosto ampi, è distorto a causa del malfunzionamento delle apparecchiature e del verificarsi di errori nei dati ottenuti.

La tabella mostra i valori normali dell'ormone T4 nel sangue in base all'età

T4 comune: che tipo di ormone, i suoi normali indicatori e deviazioni dalla norma

La tiroxina generale è un ormone prodotto dalla tiroide umana. È anche conosciuto come tetraiodotironina o T4 e svolge un ruolo importante nel lavoro dell'intero organismo. Questa sostanza specifica è in due stati: libera e vincolata. Ognuna delle varietà ha le sue differenze e caratteristiche che è necessario conoscere. Questo ti aiuterà a capire da solo quale test prendere - a T4 in totale o gratuitamente.

Poiché molte funzioni di un organismo dipendono da una data sostanza, ogni persona dovrebbe sapere di cosa è responsabile, quali sono i suoi indicatori normali e perché possono essere osservate deviazioni da queste. Ciò contribuirà a proteggere contro i possibili effetti pericolosi di una carenza o eccesso di tetraiodotironina.

Che tipo di ormone T4 è comune e quali sono le sue differenze rispetto al libero?

Per capire che cosa sia questo ormone T4 in comune, è necessario considerare più in dettaglio che la tiroxina e il T4 liberi sono associati alle proteine ​​trasportatrici.

La tetraiodotironina libera è un ormone che non è legato dai composti proteici. La maggior parte dei test clinici è mirata alla sua individuazione. Se la sostanza si lega alle proteine ​​del sangue, non è libera.

Quindi qual è la differenza tra T4 comune e libero? Capire le differenze è molto semplice:

  1. Se durante uno studio clinico su siero di sangue il tecnico di laboratorio deve determinare solo la tiroxina non legata alle proteine, ciò significa che tale ormone è chiamato libero.
  2. In un'analisi clinica per rilevare il livello di tetraiodotironina totale, vengono presi in considerazione gli indicatori di entrambi i T4 liberi e legati trasportando le proteine.

Quindi, capire la differenza tra T4 e libero dal generale è abbastanza semplice. Inoltre, le funzioni che svolgono sono quasi identiche, solo il loro contenuto nel sangue è diverso.

Che analisi prendere?

Quindi, che tipo di analisi è necessario per passare: T4 libero o generale? Naturalmente, la decisione è presa esclusivamente dall'endocrinologo, ma l'analisi sul contenuto di tetraiodotironina libera nel siero del sangue è molto richiesta. Ciò è dovuto al fatto che i risultati dello studio degli indicatori generali possono essere influenzati da tutti i tipi di fattori, in conseguenza dei quali i dati saranno distorti.

Tuttavia, a volte la biochimica del sangue può essere necessaria per determinare il livello di tiroxina totale T4, sebbene questo studio sia estremamente raro.

Le funzioni della tetraiodotironina totale, la sua normale prestazione

Avendo compreso la differenza tra T4 libero e comune, è necessario considerare le funzioni di quest'ultimo in maggiore dettaglio. Questo aiuterà a capire la sua importanza, quindi diventa ovvio perché è estremamente indesiderabile e talvolta persino pericoloso sperimentare da solo con gli ormoni.

Quindi, di che cosa è responsabile T4 per la tiroxina totale? Questa sostanza è attivamente coinvolta in:

  • attivazione di tutti i processi metabolici nel corpo, in particolare il metabolismo delle proteine;
  • stabilizzazione del calore e dello scambio di energia;
  • migliorare l'erogazione di ossigeno a tutte le cellule del corpo;
  • la produzione di vitamina A del fegato;
  • ridurre la concentrazione di colesterolo "dannoso" nel sangue e con esso i trigliceridi;
  • normalizzazione e organizzazione del lavoro del sistema nervoso centrale;
  • formazione e rigenerazione ossea in caso di danni.

Tutti questi processi vengono eseguiti se la tetraiodotironina rientra nell'intervallo normale. E anche se in alcuni casi le deviazioni da esso non sono un segno della malattia, è ancora meglio consultare un medico per la diagnosi in presenza di sintomi sospetti (vedi sotto).

Indicatori di tasso

La norma T4 in generale dipende dalla categoria di età del paziente, e nelle donne - e dalle condizioni. Quindi, nelle donne in gravidanza, la concentrazione di questa sostanza è aumentata nelle fasi iniziali e leggermente ridotta nelle ultime settimane. In altri casi, la prestazione ottimale di tetraiodotironina dovrebbe essere tale.

  1. Nei neonati fino a 1 mese - entro 39 - 185 nmol / l.
  2. Da un mese a un anno - nell'intervallo da 59 a 210 nmol.
  3. Da 1 a 5 anni - da 71 a 165 nmol.
  4. Da 5 a 10 anni - nell'intervallo tra 68 e 139 nmol.
  5. Da 10 a 18 anni - 58 - 133 nmol.
  6. Nelle persone con più di 18 anni - entro 55 - 137 nmol.

Ci sono alcune circostanze in cui i risultati dei test possono essere distorti.

Quindi, se la tiroxina totale T4 è elevata, ciò potrebbe essere dovuto a preparazioni ormonali a base di estrogeni, farmaci tiroidei o tiroxina sintetica. In questo caso, nulla deve essere fatto - dopo l'interruzione del farmaco o la fine del ciclo di terapia, gli indicatori di tetraiodotironina torneranno alla normalità.

Se il T4 totale è ridotto, una tale anomalia può derivare dall'uso di farmaci corticosteroidi, solfonammidi, antibiotici penicillina, preparazioni di ormoni androgeni o ioduro di potassio.

Come prepararsi per lo studio?

L'analisi per determinare il livello di T4 richiede una preparazione seria. Per fare ciò, segui queste regole:

  1. 30 giorni prima dello studio, smettere di prendere la tireostatica e altri farmaci ormonali.
  2. Per 3 giorni per rifiutare farmaci contenenti iodio.
  3. Un giorno prima dello studio, evitare lo stress e il sovraccarico fisico.
  4. Tra l'assunzione di cibo e il prelievo di sangue dovrebbero essere necessarie almeno 8-12 ore.
  5. Un quarto di giorno prima dell'analisi, scartare eventuali bevande diverse dall'acqua.
  6. Poche ore prima dello studio non è possibile fumare e bere alcolici, oltre a masticare tabacco.

Un quarto d'ora prima che il sangue venga raccolto da una vena, devi solo sederti o sdraiarti. Quando si esegue la procedura, la persona deve essere in uno stato di pace mentale e fisica, quindi i risultati saranno il più affidabili possibile.

Cause e sintomi di anomalie T4

Spesso, un aumento o diminuzione della tetraiodotironina sierica indica lo sviluppo di processi patologici nel corpo. Ognuna di queste forme di deviazione ha i propri sintomi e cause, che dovrebbero essere noti a tutti.

Spinta T4

Se T4 è nel complesso elevato, allora questo potrebbe indicare la presenza di:

  • neoplasie nel GM, accompagnate da un aumento del livello di immunoglobulina;
  • l'obesità;
  • glomerulonefrite con sindrome nefrosica;
  • virus dell'immunodeficienza umana;
  • AIDS;
  • infiammazione della tiroide;
  • gozzo diffuso;
  • malattia epatica cronica.

Se la tiroxina totale è elevata, questa condizione può essere accompagnata da:

  • aumento della sudorazione;
  • rapido affaticamento;
  • debolezza generale;
  • esplosioni irragionevoli di aggressività, irritabilità;
  • aumento della frequenza cardiaca e della frequenza cardiaca;
  • drastica perdita di peso;
  • tremante delle membra.

Tali sintomi dovrebbero essere la base per la ricerca di cure mediche ed esami.

Perché aumenta la tiroxina libera, impara dall'articolo su http://vseproanalizy.ru/ gormon-t4-svobodniy-povishen.html

Riduzione T4

Cosa significa questo se il T4 totale viene abbassato? Le ragioni, come nel caso precedente, sono piuttosto numerose e possono essere risolte solo dopo un esame biochimico del sangue e ulteriori procedure diagnostiche strumentali.

Una delle patologie più frequenti in cui le comunità di tiroxina sono ridotte è l'ipotiroidismo. Questa malattia è accompagnata da una diminuzione della funzione ormone-produttrice della ghiandola tiroidea, a seguito della quale si verifica un'insufficiente produzione di tetra- e triiodotironina. La malattia non è pericolosa, ma richiede ancora un trattamento.

Altri motivi per cui l'ormone T4 è complessivamente abbassato possono essere:

  • prendendo farmaci tireostatici e contenenti iodio nel trattamento della tireotossicosi;
  • Tiroidite di Hashimoto - una malattia durante lo sviluppo della quale il sistema immunitario è attivato e le sue cellule distruggono gradualmente le cellule della tiroide;
  • TBI posticipato;
  • chirurgia sulla ghiandola tiroidea o nell'area del cervello;
  • lo sviluppo del gozzo endemico a causa di carenza di iodio acuta;
  • infiammazione dell'ipofisi o dell'ipotalamo.

Il fatto che la Tiroxina totale T4 sia ridotta non dovrebbe diventare una causa di panico. Di norma, questa condizione è permanente per natura, quindi all'endocrinologo possono essere prescritti farmaci ormonali come terapia sostitutiva. Senza di loro, una diminuzione del livello di tetraiodotironina può portare a disturbi gravi.

Se T4 globale è abbassato, può causare la comparsa di tali sintomi:

  • costante sensazione di affaticamento, rottura;
  • perdita di memoria;
  • sensazione di freddo, brividi nel corpo;
  • perdita di capelli;
  • unghie fragili;
  • desquamazione e secchezza dell'epidermide;
  • gonfiore delle braccia, delle gambe, a volte - della faccia;
  • aumento di peso irragionevole;
  • disturbi mestruali.

Rivolgendosi al medico con sintomi simili, il paziente riceverà un referral per un esame del sangue biochimico, che chiarirà la situazione e mostrerà se vi sono motivi per ulteriori ricerche.

Ormone della tiroide T4

Qual è l'ormone T4 (tiroxina)?

T4 - un ormone tiroideo prodotto dalle cellule del follicolo tiroideo. I tireociti sintetizzano la tireoglobulina da aminoacidi e iodio, che è un precursore della tiroxina. La tireoglobulina si accumula nei follicoli e da essa, se necessario, la tiroxina si forma dividendosi in frammenti.

L'azione principale dell'ormone T4 è quella di accelerare il catabolismo - il processo per ottenere energia da metaboliti significativi dal punto di vista energetico (glicogeno, grasso). L'eccessiva concentrazione di tiroxina nel sangue porta a palpitazioni cardiache, irritabilità, perdita di peso. Ma questo non significa che l'ormone sia dannoso, sono solo i sintomi della sua overdose. Normalmente, la tetraiodotironina supporta il tono del sistema nervoso, la frequenza cardiaca e un metabolismo adeguato.

L'ormone T4 non è l'ormone più attivo della tiroide, per confronto, la sua attività è quasi dieci volte inferiore a quella della triiodotironina. Quest'ultimo è anche chiamato l'ormone T3, poiché la sua formula contiene 3 atomi di iodio. T3 può essere formato nelle cellule della stessa ghiandola, così come nelle cellule del corpo dal suo predecessore, la tiroxina. In realtà, è un metabolita più attivo di T4.

Gli ormoni T3 e T4 sono anche chiamati ormoni tiroidei, poiché sono secreti dalla ghiandola tiroidea, che in latino si chiama "tiroide". Talvolta il TSH viene anche chiamato tiroide, ma questo è errato, perché è formato dalla ghiandola pituitaria, localizzata nel cervello, e controlla la funzione generatrice di ormoni della ghiandola.

Spesso, insieme a un esame del sangue per gli ormoni TSH, T3, T4, vengono determinati contemporaneamente anticorpi anti-TPO e tireoglobulina. In genere, questi indicatori endocrinologi vengono utilizzati per diagnosticare anomalie della tiroide. A volte gli ormoni tiroidei vengono esaminati durante il trattamento di una malattia per determinarne le dinamiche e l'efficacia della terapia prescritta. Questo articolo fornirà informazioni su cosa sia l'ormone T4, quali funzioni svolge nel corpo e come viene condotta l'analisi del suo contenuto.

L'ormone T4 appartiene al gruppo degli ormoni tiroidei contenenti iodio. La sua formula chimica contiene due residui di amminoacidi di tirosina e quattro atomi di alogeno di iodio. Sinonimi per l'ormone T4 sono tetraiodotironina e tiroxina. La sostanza prende il nome dal numero di atomi di iodio contenuti nella molecola. A causa della struttura semplice, la concentrazione di tetraiodotironina può essere facilmente determinata in laboratorio. Per lo stesso motivo, l'ormone può essere sintetizzato artificialmente, che viene utilizzato nella terapia ormonale.

Ormone T4 nel sangue

Nel sangue, l'ormone T4 si trova principalmente in uno stato legato alle proteine. Quando la tiroxina si forma nei follicoli tiroidei, viene catturata da una speciale proteina, la globulina legante la tiroxina (TSH). Questa sostanza svolge la funzione di trasporto, consegnando l'ormone alle cellule del corpo. Quella piccola quantità di proteina non legata alla tiroxina è chiamata T4 libera. È questa frazione che è responsabile di garantire l'effetto biologico. La parte dell'ormone associata al TSH è chiamata T4 legato. Se separatamente determinati in sangue T4 libero e legato a T4, e quindi sommando questi valori, otteniamo T4 totale.

Nel corpo, gli ormoni tiroidei liberi (T4 libero, T3 libero) hanno l'effetto principale, quindi il loro contenuto è della massima importanza per determinare le patologie della ghiandola tiroidea. Nei laboratori vengono eseguite spesso le analisi del sangue per tireotropina e T4 libero. L'indicatore TSH viene utilizzato per valutare la regolazione della ghiandola tiroide dalla ghiandola pituitaria e il T4 libero come principale ormone della ghiandola riflette direttamente la sua funzione. La concentrazione di T4 libero è elevata in condizioni di ipertiroidismo o in seguito a sovradosaggio di agenti ormonali utilizzati per il trattamento dell'ipotiroidismo.

Analisi dell'ormone T4

Nella pratica clinica degli endocrinologi, l'analisi degli ormoni TSH, T4 è il metodo diagnostico più comunemente usato. Gli studi ormonali sono nominati in varie combinazioni, tenendo conto dei sintomi e delle capacità economiche del paziente.

Durante la visita iniziale all'endocrinologo, se il paziente non ha sintomi pronunciati, è sufficiente superare il test per gli ormoni TSH, T4, T3. Per quanto riguarda gli ultimi due ormoni, è meglio indagare sulle loro frazioni attive, cioè libere. Nei casi in cui il paziente riceve tireostatica per il trattamento della fase iniziale della malattia di Graves (gozzo tossico diffuso), è meglio determinare solo gli ormoni liberi T3 e T4. Sotto l'influenza di agenti tireostatici, questi indicatori diminuiscono rapidamente, mentre il livello di TSH è ritardato e non ha il tempo di diminuire.

Se un paziente viene trattato per un lungo periodo a causa di insufficiente funzione ghiandolare, quindi per monitorare periodicamente la qualità della terapia, è sufficiente determinare solo la concentrazione di ormone stimolante la tiroide (TSH). Free T4 è studiato solo se ci sono indicazioni speciali. Dovresti sapere che nel caso di assunzione di tiroxina, un esame del sangue per l'ormone T4 può essere assunto solo prima di prenderlo. Se questa regola non viene rispettata, il risultato dell'analisi sarà poco informativo, poiché la quantità di tiroxina associata al farmaco assunto sarà aggiunta all'ormone T4 secreto dalla ghiandola tiroidea.

Durante la gravidanza, il valore dell'ormone libero T4 è particolarmente aumentato, poiché il livello di tireotropina può essere ridotto a causa dell'azione di hCG - gonadotropina corionica umana, prodotta dalla placenta. Pertanto, quando si esaminano le donne in gravidanza, determinare solo il TSH è insufficiente per una corretta diagnosi. È necessario superare i test simultaneamente su TSH e T4.

Ci sono varie abbreviazioni nella direzione o forma con il risultato della ricerca:

FT4, FT3 - T4 e T3 liberi (inglese libero, che significa "libero");

Ormone di sv. T4, ormone di sv. T3 - anche forme libere di ormoni.

Qual è il tasso dell'ormone T4?

Ormone libero T4. Per valutare correttamente i risultati dell'analisi dell'ormone libero T4, non è sufficiente conoscere regole specifiche. Il contenuto normale di tiroxina dipende in gran parte dal laboratorio che conduce l'analisi. Questi indicatori sono diversi per i diversi analizzatori, anche il set di reagenti utilizzato in ciascun caso è importante. Di norma, la concentrazione ammissibile di T4 nel sangue è indicata sul modulo dopo il risultato dell'analisi. Quando si usano apparecchiature di laboratorio di alta qualità della terza generazione in persone sane, la concentrazione di tiroxina varia tra circa 9 e 20 pmol / l.

Ormone totale T4. Un tal indicatore come l'ormone generale T4, dipende dallo stato fisiologico del corpo. Ad esempio, nelle donne in gravidanza si alza. Pertanto, i limiti della norma per la tiroxina comune sono più variabili rispetto alla sua frazione libera.

T4 norma libera nella tabella delle donne per età

T4 (tiroxina, tetraiodotironina) è un ormone tiroideo che influisce sulla termoregolazione e sui processi metabolici. Nel corpo di una donna, il normale contenuto di T4 a 40 anni è leggermente superiore a quello degli uomini. Dopo la menopausa, la concentrazione dell'ormone nel sangue diminuisce e raggiunge lo stesso livello del maschio. Un aumento o una diminuzione del contenuto di tiroxina nel sangue indica una malattia della tiroide o altri organi interni. Un aumento fisiologico della concentrazione dell'ormone nelle donne è registrato nel primo trimestre di gravidanza e una diminuzione nel secondo, che è considerata la norma.

T4 nel corpo di una donna

La tiroxina è sintetizzata nei follicoli della tiroide sotto l'azione del TSH (ormone stimolante la tiroide). Il TSH è secreto dalla ghiandola pituitaria e controlla l'attività endocrina della ghiandola tiroidea. Sotto l'azione dell'ormone pituitario nei follicoli tiroidei, 4 molecole di iodio sono attaccate alla proteina tireoglobulina - la tetraiodotironina, in altre parole, la tiroxina, si forma. La rottura del sistema nervoso centrale (CNS) porta ad un cambiamento nel background ormonale nel corpo di una donna, principalmente dal lato della ghiandola tiroidea.

La tiroxina sintetizzata entra nel flusso sanguigno e si lega per trasportare le proteine. In uno stato legato, l'ormone non ha alcun effetto sul metabolismo. La forma inattiva di T4 è il 99,5% della concentrazione totale di tiroxina nel sangue periferico. Solo una piccola parte dell'ormone - 0,5% può influenzare il metabolismo, la termoregolazione, il lavoro degli organi interni e il sistema nervoso centrale. La parte attiva della tiroxina è chiamata T4 libera, il contenuto totale di ormoni è chiamato T4 totale.

La tiroxina allo stato libero è distribuita dal sangue in tutto il corpo e ha un effetto attivo sulle cellule bersaglio che si trovano praticamente in ogni organo. Le fluttuazioni fisiologiche nel livello dell'ormone dipendono dall'ora del giorno e dalla stagionalità. La più alta concentrazione di tiroxina nel sangue di una donna è determinata nelle ore del mattino prima di mezzogiorno, la più bassa - di notte dopo la mezzanotte. Nella stagione calda e soleggiata (primavera-estate) il contenuto di T4 nel sangue diminuisce, nei giorni freddi e nuvolosi (autunno-inverno) aumenta. Durante la gravidanza, lievi fluttuazioni dei livelli ormonali sono considerate la norma fisiologica.

  • attiva il lavoro del sistema nervoso centrale;
  • normalizza la funzione del sistema cardiovascolare;
  • ripristina la sintesi di vitamine e aminoacidi nel fegato;
  • migliora i processi di produzione di calore;
  • effetto positivo sulla respirazione del tessuto, previene il processo di ipossia (mancanza di ossigeno);
  • aiuta a rafforzare il tessuto osseo;
  • riduce la concentrazione di colesterolo "dannoso" nel sangue, aumenta il contenuto della frazione "utile" del colesterolo totale;
  • normalizza il tasso di processi metabolici di proteine, carboidrati, grassi;
  • influisce sul funzionamento delle ghiandole endocrine;
  • supporta la funzione riproduttiva nel periodo fertile della vita di una donna;
  • regola il peso corporeo;
  • supporta un background emotivo positivo, controlla l'umore e l'attività intellettuale.

Un cambiamento nella concentrazione normale di tiroxina, sia verso l'alto che verso il basso, provoca gravi disturbi da parte degli organi e dei sistemi funzionali del corpo.

Norm T4 nel sangue delle donne

Per rilevare i cambiamenti nella concentrazione normale di tiroxina nel sangue, viene eseguita un'analisi di laboratorio. Lo studio comprende la determinazione della concentrazione di T4, TSH e di un altro ormone tiroideo - T3 (triiodotironina). L'esame completo consente di effettuare la diagnosi corretta e interpretare correttamente i risultati dell'analisi. Per identificare la condizione del tessuto tiroideo, viene eseguita un'ulteriore ecografia.

Per l'esame, il sangue venoso viene assunto dopo una notte di sonno a stomaco vuoto. L'astinenza dal mangiare dovrebbe essere di almeno 8-10 ore. Un mese prima di raccogliere il biomateriale, è necessario interrompere l'assunzione di ormoni tiroidei. Una settimana prima dell'analisi, in consultazione con il medico, interrompere il trattamento con i preparati di iodio. Alla vigilia dell'indagine, si consiglia di interrompere l'assunzione di alcolici, mangiando cibi grassi e piccanti. Un'ora prima dell'analisi non dovrebbe fumare. Il rispetto delle condizioni di preparazione per la diagnosi aumenta l'efficacia dello studio.

T4 normale nel sangue delle donne:

  • T4 totale - 71-143 nmol / l;
  • T4 gratis - 10-22 pmol / l;
  • gravidanza fino a 12 settimane senza T4 - 12-19,5 pmol / l;
  • gravidanza 13-28 settimana libera T4 - 9,6-17 pmol / l;
  • gravidanza dalla settimana 29 alla nascita T4 gratis - 8.5-15.6 pmol / l.

Con l'età delle donne, i normali livelli dell'ormone T4 possono cambiare.

Tabella: il tasso di T4 libera nel sangue delle donne a seconda dell'età, μmol / l

Ulteriori Articoli Su Tiroide

L'insulina è una sostanza proteica, un ormone prodotto da una ghiandola di secrezione mista. Già nel 1869, un giovane studente di medicina, Paul Langergans, esplorando gli organi del sistema digestivo, rivolse la sua attenzione a cellule speciali distanziate uniformemente lungo la ghiandola.

Qualsiasi interruzione nel sistema endocrino non dovrebbe essere ignorata. Ai primi sintomi di diabete, insufficienza renale, distruzione dei vasi degli arti inferiori, si dovrebbe consultare un endocrinologo.

A seconda del sesso di una persona, alcuni ormoni dominano nel suo corpo, a causa delle quali si formano le caratteristiche sessuali secondarie. Nel corpo di una donna, questa funzione viene eseguita da estrogeni - ormoni steroidei, la cui azione consente a una donna di rimanere una donna.