Principale / Ghiandola pituitaria

Androgen Index (ISA): che cos'è?

Nella pratica medica, utilizzato, calcolato secondo la formula, indice androgeno: 100 x GSPS (testosterone totale).

La norma di questo valore negli uomini dovrebbe essere entro il 70%, la cifra inferiore al 50% indica la carenza di androgeni.

L'indice androgeno libero (ISA) è un valore calcolato, espresso in termini percentuali, che indica la presenza di ormoni maschili liberi attivi non associati alle proteine ​​del sangue (androgeni) al testosterone totale. Il suo tasso per gli uomini dovrebbe essere tra il 14,8-95%. Il metodo per calcolare questo valore è definito come un calcolatore di testosterone indipendente.

Sono state stabilite diverse manifestazioni di molecole di testosterone:

  • associazione con globulina legante gli ormoni GLSS (nel 57-65%);
  • associato a SHBG (albumina) (range fino al 30-40%);
  • separato (indipendente da proteine) (entro il 3%).

La normale concentrazione di testosterone libero negli uomini è 4,5-42 pg / ml.

Cause che influenzano le variazioni del testosterone

La mancanza o l'eccesso di un ormone può essere causato dai seguenti fattori:

  • l'età significa che negli uomini dopo 40 anni la produzione naturale dell'ormone nel corpo diminuisce;
  • contenuto insufficiente di sostanze organiche e inorganiche coinvolte nei processi metabolici;
  • l'obesità;
  • ferite alla testa;
  • uso frequente di bevande alcoliche e fumo;
  • disturbi psicologici, stress;
  • malattie del tubo digerente;
  • prendere alcuni farmaci che influenzano la produzione di un ormone;
  • stile di vita passivo;
  • genetica.

Motivi per il test

Steroidi, ormoni androgeni, prodotti dalle gonadi maschili, sono caratterizzati dalla capacità di formare nuovi composti complessi, sintetizzare proteine ​​e correggere il desiderio sessuale. Nelle malattie che influenzano la sintesi di androgeni, prescrivere un esame del sangue per stabilire il testosterone libero.

Anomalie negli uomini:

  • prostatite;
  • diminuzione del desiderio sessuale;
  • violazione della potenza;
  • acne (acne);
  • alopecia;
  • violazione delle ghiandole sebacee.
  • eccessiva crescita dei capelli in tutto il corpo;
  • perdita di capelli in testa;
  • ovaie policistiche;
  • mancanza di un ciclo mestruale;
  • ipertensione e proteine ​​nelle urine;
  • problemi dermatologici.

Modi per stabilire e preparare per ISA

Le tecniche moderne hanno diverse opzioni per determinare l'ormone maschile indipendente:

  • radioimmune - basato sulla determinazione dell'interazione dell'antigene e dell'anticorpo, usato per determinare il testosterone totale e libero;
  • dialisi a doppio equilibrio - determina l'indipendenza dell'ormone;
  • metodo di configurazione ultracentrale - determina l'ormone libero;
  • metodo di prebitizzazione;
  • calcolo dell'indice androgeno libero (indipendente);
  • testosterone libero stimato;
  • congestione nella saliva dell'ormone non correlato.

Il materiale per l'analisi è preso dalla nave venosa. Alcuni giorni prima del campionamento del sangue, sono esclusi l'allenamento fisico duro, il fumo e il consumo di bevande alcoliche, compresa la birra.

conclusione

Sono note diverse formule che consentono il calcolo dell'ISA, tenendo conto della sua concentrazione totale e dell'abbondanza associata alla globulina. Uno di questi: la proporzione di testosterone combinata con la molecola di globulina al suo numero totale nel sangue viene moltiplicata per il 100%. La rappresentazione percentuale di questi valori è l'indice. Questa tecnologia è definita come un calcolatore di testosterone gratuito.

Quando si calcola l'indice si tiene conto del sesso della persona. I valori ISA elevati sono negativi solo per le donne. Con i suoi alti tassi nelle ragazze, lo sviluppo di anomalie come: irsutismo, policistico. Per gli uomini, gli indici bassi influiscono sulla sua salute e indicano malattie come prostatite, ipogonadismo e altri.

Indice di androgeni liberi, calcolo del testosterone libero e biodisponibile, sangue

- il prelievo del sangue avviene al mattino a stomaco vuoto, è possibile bere acqua non gassata;

Materiale di prova: raccolta del sangue

Questo test viene utilizzato per valutare in modo più accurato il testosterone funzionalmente attivo nel sangue. Il testosterone (il principale ormone sessuale maschile) circola nel sangue in 3 stati: testosterone libero (non legato alle proteine), testosterone debolmente legato (testosterone, reversibilmente legato all'albumina) e testosterone legato (testosterone, che è in combinazione con globulina legante gli ormoni sessuali (SHBG)).

Utilizzando questa analisi, vengono determinati i livelli di testosterone totale e di globulina legante gli ormoni sessuali (SHBG), sulla base dei quali viene calcolato l'indice di testosterone libero e biodisponibile.

metodo

I livelli di testosterone gratuiti e biodisponibili sono calcolati utilizzando un programma di calcolatrice. In un programma per computer appositamente sviluppato, si forniscono i dati preliminari degli studi - le concentrazioni di albumina totale, testosterone totale e GSPG. Il calcolo viene eseguito automaticamente, il risultato viene visualizzato sullo schermo del computer.

Valori di riferimento - Norm
(Indice di androgeni liberi, calcolo del testosterone libero e biodisponibile, sangue)

Le informazioni relative ai valori di riferimento degli indicatori, nonché la composizione degli indicatori inclusi nell'analisi possono differire leggermente a seconda del laboratorio!

Indice di androgeni liberi negli uomini

L'indice androgeno libero è un indicatore del rapporto tra il totale del testosterone e la globulina legante gli ormoni sessuali (SHBG). Quindi, viene calcolato il testosterone libero. In alcuni casi, le analisi mostrano che il corpo maschile ha un livello normale di ormoni sessuali, ma il paziente ha problemi nella sfera sessuale. In questi casi, è necessario impostare il contenuto di testosterone libero.

fazioni

Le molecole dell'androgeno principale nel corpo di un uomo sono in uno stato legato o libero. Il testosterone libero è la frazione più attiva con alta biodisponibilità. Sono queste molecole in grado di penetrare in strutture cellulari sensibili agli androgeni e, quindi, avere un impatto sul benessere, sul comportamento e sull'aspetto degli uomini. Ormone sessuale non legato nel corpo dall'1 al 3%.

Il testosterone può legarsi con diverse proteine. Questo è o albumina o SHGP (globulina legante steroidi sessuali). Nel primo caso, l'ormone ha una biodisponibilità relativamente alta. È meno in grado di influenzare le cellule sensibili agli androgeni, ma è piuttosto attivo. Tale testosterone nel corpo di un uomo circa il 40% dell'ormone totale.

Associata con globuline leganti gli ormoni sessuali, il testosterone non è biodisponibile, non è attivo. Nel corpo di un uomo contiene circa il 55-57%.

Per calcolare l'indice di testosterone gratuito è necessario:

  • calcolare la quantità totale di androgeni nel corpo;
  • impostare il livello di albumina;
  • imposta la concentrazione di SHBG.

Il conteggio è fatto da un medico. Oggi su Internet puoi trovare calcolatrici speciali. Inserendo i dati nella tabella, è possibile calcolare il livello di testosterone biologicamente attivo. Il risultato ottenuto non può essere considerato un motivo per iniziare l'autotrattamento, senza consultare uno specialista.

Indicazioni per l'analisi

Il medico può prescrivere lo studio dei livelli di testosterone totale e libero nelle seguenti condizioni:

  • prostatite;
  • deterioramento della funzione erettile;
  • diminuzione del desiderio sessuale;
  • perdita di capelli in testa;
  • ginecomastia, ridistribuzione del tessuto adiposo sul tipo femminile;
  • pronunciato deterioramento della pelle, comparsa di acne, acne.

La determinazione della concentrazione di androgeni liberi è necessaria per l'inizio tempestivo del trattamento con una deviazione pronunciata dalla norma.

Metodi di analisi

Oggi i medici hanno diversi modi per stabilire il livello di testosterone libero. Tra loro ci sono:

  • dialisi a doppio equilibrio;
  • ultracentrifugazione;
  • ricerca radioimmunologica;
  • valutazione del livello nella saliva del paziente;
  • stabilendo il testosterone libero calcolato.

Quest'ultimo metodo è il più economico, affidabile e conveniente. I restanti metodi sono troppo difficili da usare o costosi.

Prima di prendere il sangue venoso per determinare il livello di androgeni liberi, è necessario astenersi dal bere, dall'eccessivo sforzo fisico, dallo stress emotivo per due o tre giorni. Il biomateriale viene assunto al mattino quando la concentrazione di ormoni raggiunge i valori massimi. Apparire in laboratorio dovrebbe essere a stomaco vuoto, si consiglia di non fumare per tre ore prima di effettuare l'analisi.

Prestazione normale

Normalmente, il livello di androgeni liberi negli uomini in età riproduttiva varia dal 15 al 95%. Il testosterone libero dovrebbe essere 0,175-0,673 nmol / l, dopo 50 anni - 0,128-0,568 nmol / l. Il tasso di testosterone biologicamente attivo varia da 3,69 a 15,4 nmol / L.

Qualsiasi deviazione significativa influenza il benessere, l'aspetto, il comportamento di un uomo. Utilizzando il test per testosterone libero, è possibile rilevare anomalie nel sistema riproduttivo o endocrino, per scoprire la causa dei cambiamenti negativi e per determinare le tattiche di trattamento più efficaci.

Indice androgeno di cosa si tratta

Il rapporto tra attività anaboliche e androgeni è chiamato indice anabolico. Quindi è chiaro che il più prezioso è il farmaco che ha il più alto indice di anabolizzanti, come indicatore della maggiore prevalenza di attività anabolica su androgenico. Gli indicatori dell'indice anabolico sono calcolati in esperimenti su ratti, pertanto l'estrapolazione dei dati ottenuti agli esseri umani non è completamente vera.

L'indice anabolico e l'attività anabolica sono i principali indicatori dei farmaci che contribuiscono ad aumentare la massa muscolare.

L'attività anabolica si manifesta durante l'allenamento fisico. Un programma di allenamento scelto correttamente aumenterà l'attività anabolica dei farmaci. Un altro fattore importante è una dieta adeguata e un sonno sano (durante il quale i muscoli crescono). Non trascurarli in parallelo con gli allenamenti regolari. L'effetto degli steroidi anabolizzanti sulle cellule del corpo è un aumento della sintesi proteica, che, a sua volta, ha un effetto brucia grassi.

Indice anabolico e Bodybuilding [modifica]

Nel bodybuilding, la preferenza dovrebbe essere data a farmaci con un alto indice di anabolizzanti che è più alta, di regola, il farmaco ha, di regola, meno effetti collaterali, mentre la sua capacità di causare ipertrofia muscolare rimane alta.

Come già notato, tutte le figure sono state ottenute durante esperimenti su animali. Negli esseri umani, quasi tutti gli steroidi anabolizzanti hanno un'alta attività androgenica, e tuttavia, questo indicatore può essere applicato a una persona, solo con maggiore errore.

L'indice androgeno particolarmente importante è per le donne, dovrebbero usare i farmaci solo con un basso indice androgenico, perché questi strumenti hanno meno probabilità di causare mascolinizzazione.

Critica [modifica]

Un indice anabolico è stato determinato in studi sugli animali, mentre negli esseri umani, praticamente tutte le droghe mostrano attività androgenica elevata a causa della minore differenza nella struttura dei recettori degli androgeni. [1]

L'indice anabolico cominciò a essere applicato per la prima volta negli anni '50. I ricercatori hanno confrontato gli effetti dei farmaci anabolizzanti sull'ipertrofia della prostata (effetto androgenico) e l'ipertrofia muscolare (levator ani) nei ratti. Maggiore è l'effetto sull'ipertrofia muscolare, maggiore era l'indice anabolico del farmaco.

Vedi anche [modifica]

Avvertimento [modifica]

Gli anabolizzanti possono essere usati solo su prescrizione medica e sono controindicati nei bambini. Le informazioni fornite non richiedono l'uso o la distribuzione di sostanze potenti e sono finalizzate esclusivamente a ridurre il rischio di complicazioni ed effetti collaterali.

Fonti [modifica]

Tabella compilata da CYNTHIA Steroidi anabolizzanti M. Kuhn, Dipartimento di farmacologia e biologia del cancro, Duke University Medical Center, Durham, North Carolina 27710

  1. Chrousos, George P. (2012). "Gli ormoni gonadici Inibitori ". In Katzung, Bertram G. Basic Farmacologia Clinica. New York Londra: distributore McGraw-Hill Medical McGraw-Hill. ISBN 0071764011.

Indice androgeno gratuito

Cosa sono gli androgeni liberi?

L'indice androgeno libero nelle donne (ISA) è un indicatore mediante il quale è possibile valutare lo stato dei livelli ormonali. Nonostante il fatto che queste sostanze siano considerate ormoni sessuali maschili, è necessaria la loro presenza nel corpo femminile - l'estrogeno viene sintetizzato dal testosterone. È la sua fase libera che si chiama funzionale.

Le deviazioni dalla norma durante i test per ISA indicano determinati processi patologici nel corpo femminile.

Nel sangue, il testosterone è in 3 fasi:

  • associato con globulina GSPG, la sua quantità è proporzionale al 66% della concentrazione totale;
  • associato all'albumina - circa il 33%;
  • nello stato libero - 1%.

La definizione di questo indicatore svolge un ruolo importante nella diagnosi di un numero di malattie femminili e consente inoltre di assegnare un'adeguata terapia ormonale con rischi minimi per la salute.

Quando viene determinato l'indice androgeno gratuito?

ISA è un indicatore informativo che consente di valutare correttamente lo stato di salute e alcuni dei fattori che lo influenzano. Quindi, spesso il testosterone totale è normale, ed è questo indice che aiuterà a rilevare la deviazione.

Motivi per verificare ISA

Una maggiore concentrazione di androgeni liberi provoca una serie di malattie. Per trattarli in modo appropriato ed efficace, è necessario capire se sono realmente la causa di questa condizione. Le patologie in cui viene condotto lo studio includono:

  • Crescita dei capelli sul viso e sul corpo. Questa deviazione fa sembrare una donna un uomo. Oltre al fattore estetico, possono apparire anormalità più gravi, quindi, quando compaiono i primi segni, vale la pena consultare immediatamente un ginecologo.
  • Ovaio policistico. Una maggiore concentrazione di testosterone porta alla comparsa di molteplici neoplasie sulle ovaie. Come risultato di disturbi funzionali, la sintesi di estrogeni è ridotta.
  • Gestosi incinta. Nel primo trimestre, la concentrazione di testosterone libero aumenta, il funzionamento delle ovaie è inibito. Ciò porta all'emergere della tossicosi e potrebbe apparire la minaccia di un termine.
  • Amenorrea. La bassa concentrazione di ormoni sessuali femminili porta al fatto che le mestruazioni scompaiono o il loro ciclo aumenta in modo significativo. Provoca anche sterilità ormonale, perché l'ovulazione non si verifica.
  • Sindrome androgogenitale. Questa è una malattia congenita della corteccia surrenale. È questo organismo responsabile della produzione di testosterone. Pertanto, per questa malattia, l'alta TSI è un sintomo caratteristico. Il valore consente di tenere traccia delle condizioni del paziente.

Affinché il risultato dell'analisi sia il più accurato possibile, è importante prepararlo adeguatamente.

Il parametro può essere aumentato durante l'assunzione di contraccettivi orali, quindi è importante condurre periodicamente test di laboratorio, permettendo di osservare la dinamica dei livelli ormonali. Vale anche la pena di contattare un medico se una donna vede che ha la seborrea, una perdita di capelli abbondante (soprattutto nel mezzo dei capelli o delle aree pelose), l'acne. Per ottenere una consulenza gratuita da specialisti qualificati o fissare un appuntamento per vedere un medico, seguire il link.

Norma ISA

Il tasso di androgeni liberi dipende da molti fattori: l'età del paziente, la sua attività fisica, il giorno del ciclo mestruale in cui viene raccolto il biomateriale. La massima concentrazione si osserva nel periodo della pubertà e nel periodo della gravidanza, con l'età questo indicatore può essere abbassato.

Tabella 1. La percentuale di ISA, in base all'età della donna e al giorno del ciclo mestruale

Indice androgeno gratuito - che cos'è

Gli ormoni sessuali maschili possono essere nel corpo di entrambi i rappresentanti del sesso più forte e delle donne, in diversi stati. Per determinare il livello reale di ormone steroideo, cioè testosterone, è possibile utilizzare un test speciale. Calcola un tale indicatore come l'indice androgeno gratuito.

Perché hai bisogno di questo test

Il testosterone è noto per essere l'ormone maschile più importante. In generale, è uno steroide puro che è direttamente coinvolto nei processi metabolici. Con il suo aiuto la proteina viene sintetizzata, la libido maschile è regolata. Il testosterone è un componente importante del processo di formazione del tessuto osseo, nonché della funzionalità delle ghiandole sebacee. Questo ormone fornisce la produzione di una parte significativa dell'endorfina, in modo che una persona si senta bene da un punto di vista psicologico.

Il testosterone ha un effetto particolare sul sistema riproduttivo maschile. È questo androgeno che assicura la crescita di organi sessuali, caratteristiche sessuali secondarie, aumento della sessualità maschile, desiderio sessuale e erezione stabile.

La mancanza di androgeni nel sangue è innescata da varie condizioni patologiche, e minaccia di gravi problemi di salute, al punto che l'uomo non sentirà più fisicamente e fisicamente la propria appartenenza al sesso più forte. Di conseguenza, è molto importante identificare tempestivamente il fatto che i livelli di testosterone siano diminuiti e adottare misure per eliminare questo problema.

Lo stesso vale per l'aumento dei livelli di ormone steroideo. Per la salute degli uomini, anche questo non è molto buono, dal momento che il normale funzionamento di molti sistemi, incluso il sistema riproduttivo, viene interrotto. Capire qual è il livello effettivo di testosterone nel sangue, e questo test aiuterà.

Caratteristiche della procedura e quando è assegnata

Nel corpo umano, il testosterone è in due stati: libero e associato al trasporto delle proteine.

Nel primo caso, l'ormone circola liberamente, in vari modi che interessano determinate cellule. Nel secondo, è associato a una proteina specifica, ad esempio globulina o albumina. L'albumina di testosterone in tandem è biodisponibile, a differenza della combinazione con globulina. Questo è il motivo per determinare il livello di androgeno utilizzato per misurare il primo tandem.

Cioè, la quantità di ormone steroideo correlato all'albumina e libera viene determinata con un test. Questo indicatore indica l'indice degli androgeni liberi. I calcoli sono gestiti da uno speciale programma per computer basato sui dati ottenuti dall'analisi. Inutile dire che si tratta di un evento piuttosto tecnico, e quindi viene effettuato solo in condizioni di laboratorio.

Per ottenere il valore più accurato, viene eseguita la determinazione del livello di SHBG, cioè la globulina che lega gli ormoni sessuali. Ma questo metodo non è sempre utilizzato, poiché la sua affidabilità è fortemente influenzata da vari fattori, in primo luogo i problemi con il sistema endocrino, in particolare con la ghiandola tiroide, il peso corporeo eccessivo, la gravidanza, ecc.

Un test standard per la quantità totale di testosterone nel sangue dovrebbe essere distinto da questo test. È più informativo perché tiene conto della parte biodisponibile degli ormoni associati alle proteine.

Il test ISA oggi può essere assegnato sia individualmente che come parte di una diagnosi completa. Tutto dipende dalla decisione del medico e dallo stato di salute del paziente. L'analisi è data a stomaco vuoto, ma l'acqua è consentita per l'uso. È necessario escludere qualsiasi attività fisica per tre giorni prima della procedura. Un'ora prima del test non è permesso fumare.

In generale, non ci sono molte richieste per gli uomini. Un'altra cosa sono le donne. L'analisi è esclusa se va mensile. Il tempo ottimale per la consegna è di circa 6-7 giorni dopo la fine delle mestruazioni. Il medico può anche proporre altre condizioni basate sullo stato della salute umana e sulle caratteristiche del suo corpo.

Le indicazioni per il test ISA potrebbero essere le seguenti:

  • I peli del corpo, in particolare del viso, nelle femmine di tipo maschile sono la cosiddetta sindrome di Gyrsut;
  • alta probabilità di gestosi in gravidanza futura - questa patologia porta ad una diminuzione della funzionalità degli organi vitali, incapace di adattarsi alle nuove condizioni;
  • sindrome androgenitale - un forte aumento del livello di androgeni, provocato da problemi congeniti o acquisiti con la corteccia surrenale;
  • violazione persistente della potenza, osservata più di una volta;
  • acne, acne severa, sudorazione anormale, seborrea oleosa;
  • calvizie e talvolta può essere osservata nelle donne. Questo problema indica chiaramente un aumento del livello di testosterone;
  • una significativa diminuzione del desiderio sessuale;
  • ovaie policistiche;
  • infiammazione infettiva o non infettiva della ghiandola prostatica;
  • violazione del ciclo mestruale, fino all'amenorrea, cioè all'assenza di mestruazioni;
  • mancanza di ovulazione fino al periodo climaterico;
  • uso a lungo termine di contraccettivi orali combinati.

Altre ragioni potrebbero essere indicazioni del test. Come accennato in precedenza, decidere se ne hai bisogno o meno sarà il medico curante che vede il quadro clinico e lo stato esterno del paziente.

Tassi di indicatori

L'indice androgeno gratuito in uomini e donne è calcolato in modo diverso. I rappresentanti della bella metà dell'umanità dipendono dall'attuale fase del ciclo mestruale. In generale, i normali indicatori dell'ISA per le donne sono i seguenti:

  • fase follicolare (maturazione delle uova) - da 0,8 a 9,3 per cento;
  • periodo ovulatorio - da 1,3 a 1,7%;
  • fase luteale (sintesi dell'ormone luteinizzante) - dallo 0,8 all'11 per cento;
  • menopausa - non più del 6,6%.

Se consideriamo il numero di androgeni biodisponibili liberi e associati nel corpo femminile, qui le cifre differiscono significativamente. Per testosterone libero, questo è:

  • età da 18 a 49 anni - 0,001-0,034 nanomoli per litro;
  • donne di età superiore a 50 anni - non più di 0,022 nmol / l.
  • da 18 a 49 anni - 0,033-0,074 nmol / l;
  • le donne di età superiore a 50 - circa 0,460 nmol / l.

Adesso uomini. Tutto è molto più facile per loro, dal momento che sono privati ​​di un processo fisiologico così complesso e imprevedibile come il ciclo mestruale. Immediatamente si dovrebbe notare che l'indice degli androgeni steroidei liberi nel corpo maschile può variare in modo significativo - dal 4,8 al 95 percento, e questa sarà la norma.

Il testosterone libero nel sangue degli uomini è inferiore a quello disponibile biologicamente, come nelle donne. Il tasso normale per le persone di età compresa tra 18 e 49 varia da 0,174 a 0,672 nmol / l. Gli uomini di età superiore a 50 anni perdono una certa quantità di ormone - contiene circa da 0,129 a 0,567 nmol / l.

Per quanto riguarda l'ormone steroideo biodisponibile, è ancora di più. Per gli uomini dai 18 ai 49 anni, questa cifra va dal 3,68 al 15,3% - cioè, in realtà ce ne sono molti. Con il raggiungimento dell'età matura, la quantità di testosterone legata alle proteine ​​diminuisce dal 3,07 al 12,6%.

Il test ISA aiuta a determinare la presenza di disturbi ormonali, anche se il quadro generale del testosterone libero nel sangue è normale. Questo è molto importante, dal momento che sulla base dei dati ottenuti, è possibile stabilire una diagnosi accurata e adottare tutte le misure necessarie per risolvere il problema.

Cosa significa indice androgeno gratuito?

Sulla base di ciò è possibile trarre una conclusione sul livello di testosterone, sul suo effetto sul funzionamento dei principali organi e sistemi. Soprattutto spesso è necessario per le donne che hanno problemi con il concepimento o il trasporto di un feto.

Funzionalità di analisi

Utilizzando l'indice androgeno gratuito, è possibile stimare con maggiore precisione la quantità di testosterone nel sangue di una donna, che è altamente funzionale. Questo ormone, che è considerato più maschile, è presente nel corpo umano in tre diversi stati:

  • libero, che non è associato alle proteine;
  • liberamente accoppiato Di solito tale testosterone è legato in modo reversibile all'albumina;
  • legato (SHBG). Questo testosterone è in combinazione con globulina.

Solo le prime due forme di testosterone hanno attività biologica. Il tipo associato non è in grado di influenzare alcun processo nel corpo umano. Tipicamente, il livello di testosterone totale (OT), che comprende tutte e tre le frazioni, può variare a seconda della concentrazione di quest'ultima nella sua forma. La quantità di ormone libero e debolmente legato non dipende dal volume della sostanza legata. Pertanto, determinare il livello di testosterone totale è molto spesso non informativo. In molte condizioni, la concentrazione dell'ormone legato cambia in una direzione più piccola o più grande, il che porta a falsi indicatori.

Considerando che è molto difficile determinare il testosterone libero e debolmente legato, per semplificare si usano speciali calcolatori. Per tale calcolo, è necessario prima conoscere il valore di SHBG, ormone totale e albumina. Insieme a questo metodo, la determinazione dell'indice androgeno libero ha un valore diagnostico. Per calcolarlo, viene utilizzata la seguente formula: ISA = OT / GSPG.

Come è il calcolo?

Per determinare il livello di testosterone libero e biodisponibile, i medici usano speciali calcolatori. Nel programma portare tali indicatori come il livello di albumina totale e testosterone, SHBG. Di conseguenza, si ottiene un valore, sulla base del quale si può giudicare lo sfondo ormonale della donna e rendere possibili le diagnosi.

A sua volta, il livello di OT e SHBG è determinato usando il metodo di ILH. Si basa sulla risposta immunologica del corpo. I fosfori che brillano nell'ultravioletto sono attaccati alla sostanza necessaria. Con l'aiuto di dispositivi speciali, chiamati luminometri, viene misurato il livello di radiazione. È sulla base di questi indicatori che viene giudicata la concentrazione delle sostanze studiate.

Chi mostra questa analisi?

La determinazione dell'indice androgeno gratuito è necessaria nei seguenti casi:

  • in presenza di sindrome androgenetica. Questa malattia è caratterizzata da un aumento del livello di androgeni nel sangue a causa di disturbi delle ghiandole surrenali;
  • con lo sviluppo dell'irsutismo. Questa malattia è caratterizzata da un'eccessiva crescita dei peli del corpo nelle donne di tipo maschile;
  • in presenza di anovulazione (senza ovulazione), quando non è possibile stabilire la causa di questo fenomeno patologico;
  • con amenorrea (prolungata assenza di mestruazioni);
  • con ovaie policistiche Questa condizione è accompagnata da una proliferazione patologica dei tessuti delle ghiandole sessuali femminili e dalla formazione di cisti multiple nella loro struttura;
  • in presenza di malattie della tiroide;
  • acne o seborrea oleosa, che sono difficili da trattare;
  • alopecia;
  • identificazione di marcatori caratteristici di resistenza all'insulina;
  • prima di prendere contraccettivi orali;
  • in presenza di sintomi che indicano un aumento del livello di androgeni con una normale concentrazione di testosterone totale.

Norma ISA

Il valore di ISA nelle donne è determinato dal giorno del suo ciclo mestruale. I seguenti indicatori sono considerati normali (%):

  • prima metà del ciclo - 0.8-9.3;
  • ovulazione - 1.3-17;
  • la seconda metà del ciclo - 0.8-11;
  • il periodo di menopausa è inferiore a 6,6.

Cosa indicano i valori alti?

Se si riscontrano tassi elevati a seguito di test e calcoli, è possibile sospettare i seguenti stati:

  • la presenza di irsutismo;
  • lo sviluppo di tumori nei tessuti delle ghiandole surrenali;
  • sindrome dell'ovaio policistico;
  • la presenza di resistenza dell'organismo della donna agli androgeni.

Cosa indica il declino degli indicatori chiave?

Se gli indicatori identificati erano al di sotto del normale, puoi essere sospettato:

  • ipogonadismo, accompagnato da una diminuzione o cessazione del funzionamento delle ghiandole sessuali;
  • la presenza del morbo di Alzheimer;
  • vecchiaia

Come prepararsi per il test degli ormoni?

Per ottenere risultati di test affidabili, dovrebbero essere adeguatamente preparati. Per fare ciò, segui questi consigli:

  • Il prelievo di sangue è obbligatorio effettuato la mattina a stomaco vuoto. Prima di superare il test, puoi bere solo acqua naturale.
  • 2-3 giorni prima di andare in laboratorio, è necessario eliminare completamente lo sforzo fisico pesante, in quanto ciò potrebbe distorcere il risultato.
  • Un'ora prima del prelievo di sangue, è preferibile smettere di fumare.
  • Per le donne, è meglio visitare il laboratorio per i test il 6 ° giorno del ciclo (dopo la fine del sanguinamento mestruale). Raccomandazioni più accurate possono dare al medico curante.

Il rispetto di queste semplici raccomandazioni impedirà la diagnosi errata e la prescrizione di un trattamento inefficace.

Qual è l'indice androgeno gratuito e quali sono i tassi degli indicatori?

L'indice androgeno libero (ISA, Free androgen Index, FAI) è una misura del rapporto tra la quantità totale di ormone sessuale steroideo maschile (testosterone) e la proteina che lega questi composti (globulina).

Questo metodo diagnostico viene utilizzato per valutare in modo affidabile lo stato dei livelli di testosterone nel corpo negli uomini e nelle donne.

Come è noto, gli androgeni hanno un pronunciato effetto anabolico, così come i regolatori della libido e della sintesi proteica. In condizioni patologiche che comportano una violazione della sintesi di androgeni, tale test è prescritto.

Nell'uomo, il testosterone totale (biodisponibile) è rappresentato in due stati: libero e associato alle proteine ​​di trasporto. Il primo circola nel sangue e colpisce in modo specifico varie cellule, mentre il secondo è un complesso di testosterone e albumina. C'è un altro tandem - testosterone + globulina che lega gli ormoni sessuali, ma non appartiene alla parte biodisponibile.

Quindi, l'ormone libero e legato all'albumina è considerato un testosterone biodisponibile. Questo indicatore è calcolato quando si calcola l'indice androgeno libero.

ISA è determinato dal metodo di calcolo in un programma per computer speciale in base alla formula:

ISA = testosterone totale / SHBG.

Per ottenere indicatori affidabili, viene utilizzata anche la quantità di SHBG, oppure vengono utilizzati valori medi (4,3 g / dl). Tuttavia, l'uso di quest'ultima opzione sarà informativo solo nei casi in cui non vi siano fattori che influenzano l'aumento o la diminuzione di questo indicatore. Questi includono: cirrosi, malattia della tiroide, gravidanza, obesità, sindrome nefrosica, ecc.

Prima di iniziare il test, si raccomanda di rifiutare qualsiasi attività fisica per 3 giorni, almeno 1 ora prima, non fumare. L'analisi è data a stomaco vuoto, è permesso bere acqua. Non ci sono criteri specifici per gli uomini, ma alle donne viene spesso somministrato un test per l'indice androgeno libero spesso per 6-7 giorni del ciclo mestruale. Potrebbero esserci altri termini, in base agli appuntamenti del medico curante.

Androgeni nelle donne: qual è la norma e perché sono necessari?

Nel sangue di una donna c'è una certa quantità di ormoni sessuali maschili.

Con la loro mancanza o eccesso, l'aspetto e la salute di una donna soffre.

Quanto dovrebbe androgeni normale per il normale funzionamento del corpo? Capiremo in questo articolo.

Ruolo nelle donne

Gli androgeni sono presenti in una certa quantità nel corpo femminile. Non svolgono un ruolo decisivo, anche se la loro mancanza o eccedenza incide immediatamente sull'aspetto della donna.

I principali androgeni che vengono prodotti nelle donne:

  • testosterone;
  • diidrotestosterone;
  • androstenediolo;
  • androstenedione;
  • degidroepiandrostendion;
  • deidroepiandrostenedione solfato.

Producono ormoni nelle ghiandole surrenali e nelle ovaie. Sono coinvolti in processi nei genitali, pelle, ossa, muscoli.

Gli androgeni sono necessari per:

  • la formazione di organi genitali;
  • sviluppo del sistema osseo;
  • sviluppo della crescita dei peli sotto le ascelle e nell'area intima;
  • sviluppare comportamenti sessuali.

Se il numero di androgeni nelle donne va oltre i limiti della norma, allora stiamo parlando di una violazione della sintesi di ormoni o di tumori surrenali o ovarici.

norma

Prima di fare un'analisi, si sconsiglia di fumare e di escludere lo sforzo fisico per diversi giorni. Il sangue viene dato a stomaco vuoto.

ISA (Free Androgen Index) è definito come percentuale. normalmente:

  • uomini e donne - 14,8-95%;
  • nel periodo della fase follicolare - 0,8-9,3%;
  • nel periodo di ovulazione - 1,3-17%;
  • nel periodo della fase luteale - 0,8-11%;
  • durante la menopausa - un massimo del 6,6%;

Il testosterone libero è una forma biologicamente attiva dell'ormone che non forma un legame con l'albumina e la globulina (proteine ​​del sangue). In diversi periodi della vita di una donna, il tasso oscilla. Il tasso massimo è raggiunto nell'età riproduttiva.

Il tasso di testosterone libero nelle ragazze / donne (picogrammo per millilitro):

  • fino a 9 anni: 0,06-1,7;
  • 9-13 anni - 1.7;
  • 13-18 anni - 4.1;
  • da 18 anni - 0.5-4.1;
  • periodo della menopausa - 0,5-1,7.

Indice ormone libero

  • aumento della pelosità maschile;
  • sindrome dell'ovaio policistico;
  • problemi alla tiroide;
  • preeclampsia;
  • amenoremiya;
  • mancanza di ovulazione;
  • sindrome adrenogenitale;
  • esame per contraccettivi orali.

Nei casi precedenti, l'indice aumenta. Normalmente, gli androgeni possono aumentare durante l'ovulazione.

L'Androgen Index (ISA) è un test che determina la frazione attiva del testosterone. La formula per il calcolo dell'indice: dividere la quantità di testosterone in SHBG (globulina legante gli steroidi sessuali).

Sia gli uomini che le donne dovrebbero verificare l'ISA, se disponibile:

  • forfora, seborrea;
  • perdita di capelli;
  • l'acne;
  • identificazione dei marcatori per la resistenza all'insulina;
  • segni di anormalità degli androgeni a livelli normali di testosterone.

Livelli di ormoni nelle donne in gravidanza


Livelli elevati di ormoni maschili possono impedirti di rimanere incinta, contribuire agli aborti e il latte può essere assente durante l'allattamento.

Normalmente, prima della gravidanza, i livelli di testosterone dovrebbero essere 0,66-1,2 ng / mol. Nelle donne incinte, questa cifra aumenta di 2-3 volte.

Un chiaro limite della norma durante la gravidanza non è stabilito, tutto è strettamente individuale. Se il livello dell'ormone maschile è elevato, allora ci sono disturbi delle ovaie, i cambiamenti possono essere visti esternamente.

Nel 5 ° mese di gravidanza aumenta anche il livello di androstenedione e diminuisce il deidroepiandrosterone solfato. Grazie agli estrogeni, la concentrazione di una proteina che lega gli ormoni sessuali è in aumento.

Un livello basso o elevato di androgeni in una donna influisce non solo sull'aspetto, ma anche sulla sua capacità di sopportare un figlio. Per controllare il livello di androgeni, è sufficiente donare il sangue.

Circa gli androgeni della donna, vedi i seguenti video e commenti medici:

Benvenuto! Ho 19 anni e io, letteralmente l'altro giorno, sono andato a fare un'analisi sulla quantità di testosterone libero. Di conseguenza, ho mostrato 4,9 picogrammi per millilitro. Il dottore ha detto che potrebbe essere, e che non dovrei preoccuparmi, ma prendere le analisi in un altro mese, ma mi preoccupo ancora. Dimmi, questi indicatori sono davvero a volte all'interno del range normale? Grazie in anticipo!

Natalya, penso, se prendi testosterone libero su una scala di norme (picogrammi per millilitro), poi considerando la tua età (poco più di 18 anni) ei risultati dell'analisi, la tua deviazione non è così grande. Inoltre, è impossibile eguagliare tutti sotto un livello, ogni organismo è individuale. Ma è meglio riconsegnare le analisi ancora una volta, ed è auspicabile in più punti contemporaneamente per il confronto.

E se non sono più in età fertile e avrò un livello maggiore di testosterone, come può minacciarmi? Se questo riguarda solo l'aspetto, penso che non ci sia nulla di terribile. Ma come può influire sulla salute? Forse questo è un indicatore di forza fisica?

Svetlana, la nostra salute dipende in gran parte dall'aspetto, rispettivamente, e viceversa. Se un livello aumentato di testosterone influisce sullo stato interno del corpo, i segni della malattia (come ogni altro) influenzeranno anche l'aspetto. Guarda la foto nell'articolo. È improbabile che una donna si senta bene in questa forma.

È molto triste quando questi androgeni hanno anomalie, ed è molto sfortunato per queste donne. Ma è così che dovrebbe essere trattato. E se ci sono tali deviazioni? E come trattarlo? E queste anomalie sono generalmente congenite o possono essere acquisite con l'età?

Il testosterone sale ancora dallo stile di vita, se Madame beve e fuma, allora naturalmente appariranno ormoni maschili in lei, così come quelli femminili appaiono nell'uomo, il petto comincia a crescere. Penso che una donna dovrebbe rimanere una donna, è necessario trattare tutto. La procreazione dipende da noi.

Ho incontrato nella mia vita persone con manifestazioni esterne di ormoni maschili, qualcuno addirittura ne ha paura. Ma le manifestazioni esterne degli ormoni maschili con l'aiuto di qualsiasi procedura possono essere corrette. E se gli ormoni della ragazza nella ragazza eccedono e interferiscono con la gravidanza, come puoi ridurli?

Superando la norma degli ormoni maschili nel corpo femminile, questo, naturalmente, può essere dovuto a manifestazione irritabile esterna. Molte donne non possono rimanere incinte e avere figli a causa dell'eccesso di norma degli ormoni maschili nel loro corpo. A proposito, durante la pausa mestruale, il tasso di questi ormoni sembra essere 7, 0 e non 6, 6.

Indice androgeno gratuito

Alcuni ricercatori nella pratica usano l'indice androgeno o l'indice di attività degli androgeni, che è calcolato dalla formula:

Le unità di misura del testosterone totale devono essere in accordo con le unità di misura di SHGV (ricalcolo delle unità di misura).

Normale negli uomini sani, l'indice androgeno è superiore al 70%. Quando il suo valore è inferiore al 50%, parla di carenza di androgeni.

Il calcolo dell'indice androgenico è semplice, disponibile, ma questo indicatore è considerato non informativo e non è riconosciuto da tutti gli specialisti. Il metodo più semplice e accurato per determinare il livello di attività androgenica è il metodo per determinare il testosterone libero e biologicamente disponibile calcolato.

Hai paura di rovinare a letto? Lascia perdere, perché questo strumento ti renderà un gigante del sesso!

La tua ragazza sarà contentissima del tuo nuovo. E solo bisogno di bere la mattina.

Ulteriori Articoli Su Tiroide

Come rimanere incinta, se un lungo periodo di tempo non funziona - le ragioni del fallimentoCome essere in grado di rimanere incinta, se non è possibile podgadat momento necessario; se tutti i fattori importanti sono presi in considerazione, tuttavia, il concepimento non si verifica.

Le malattie otorinolaringoiatriche di origine infettiva sono diffuse tra tutte le categorie di età. La rinosinusite, il mal di gola, la tonsillite e la faringite costituiscono la maggior parte della patologia osservata.

Se l'analisi mostra che il ferro sierico si abbassa, la ragione dovrebbe essere scoperta rapidamente e tutti gli sforzi dovrebbero essere diretti ad aumentare il livello di ferro nel sangue.