Principale / Cisti

Diidrotestosterone negli uomini - funzione, norma e patologia

Uno dei rappresentanti degli androgeni è l'ormone diidrotestosterone attivo (DHT). Questa sostanza è formata da testosterone libero e androstenedione nei tessuti periferici sotto l'azione dei sistemi enzimatici. DHT è il più forte di tutti gli ormoni sessuali maschili naturali.

Negli uomini, questo androgeno:

  • contribuisce allo sviluppo della prostata e dei genitali;
  • determina le caratteristiche sessuali secondarie;
  • influenza lo sviluppo fisico durante la pubertà;
  • regola la libido;
  • supporta la potenza;
  • è la causa della calvizie.

Fig. 1 - Aumento dei livelli di diidrotestosterone negli uomini è una delle cause della precoce calvizie.

Diidrotestosterone a livello normativo

Nei laboratori, la concentrazione di DHT è espressa nelle seguenti unità: pg / ml; ng / 100 ml; nmol / l. Il livello normale dell'ormone è molto diverso in diversi periodi della vita. Il valore massimo del livello di DHT raggiunge dopo 15-16 anni.

Tabella 1 - Valori normali di diidrotestosterone negli uomini.

Il livello dell'ormone è influenzato dall'assunzione di androgeni e alcuni altri farmaci. Per rendere i risultati più accurati, è consigliabile effettuare l'analisi al mattino e a stomaco vuoto. Dall'ultimo pasto dovrebbe passare da 8 a 14 ore. Il giorno prima dello studio, è necessario rinunciare all'alcool ed evitare l'eccesso di cibo (più su come superare il test per il testosterone).

Implicazioni patologiche

Un cambiamento nella concentrazione di DHT può indicare un grave malfunzionamento del sistema riproduttivo e altri disturbi. Gli uomini con risultati patologici dell'analisi di hubbone dovrebbero essere esaminati da un endocrinologo, un andrologo e un urologo.

Aumento dei livelli di DHT

La ragione per l'eccessiva concentrazione di questo androgeno attivo può essere un'eccessiva secrezione di ormoni sessuali negli uomini. Inoltre, l'uso di farmaci con steroidi e anomalie congenite dei sistemi enzimatici porta ad un aumento del livello di DHT.

Eccesso di DHT è osservato nei pazienti con:

  • femminilizzazione testicolare (sindrome di Morris);
  • neoplasie maligne delle ghiandole surrenali o dei testicoli;
  • adenomi surrenali o testicolari;
  • irsutismo idiopatico (aumento dell'espressione della 5-alfa reduttasi nella pelle);
  • hypergonadism.

La conseguenza dell'aumento delle concentrazioni ormonali nell'infanzia è lo sviluppo sessuale prematuro di tipo isosessuale. Nei maschi in questi casi c'è un'accelerazione della crescita, un aumento della percentuale di tessuto muscolare, l'aspetto dei capelli sul viso e sul corpo e una mutazione della voce. Rivela anche un aumento del volume dei testicoli e della prostata, la lunghezza del pene e la pigmentazione della pelle dello scroto. Il vero sviluppo sessuale completo è accompagnato dall'attivazione della spermatogenesi.

Nei maschi adulti, un'eccessiva concentrazione di DHT causa:

  • alopecia;
  • irsutismo;
  • iperplasia prostatica benigna;
  • cancro alla prostata.

Fig. 2 - Il diidrotestosterone è responsabile della manifestazione di caratteristiche sessuali secondarie, come i capelli sul viso e sul corpo.

Se un alto livello di androgeni è determinato in pazienti con sindrome di Morrison, allora queste caratteristiche non sono osservate. I pazienti con questo difetto genetico hanno insensibilità ai tessuti congeniti al testosterone e ai suoi derivati. Nella forma completa della sindrome, si osserva un fenotipo femminile (ghiandole mammarie sviluppate, vagina) con il set cromosomico maschile (46 XY).

Se la causa dell'aumento della secrezione di DHT è un tumore della ghiandola surrenale o del testicolo, i pazienti di solito mostrano sintomi aumentati nel tempo. Se il tumore è maligno, la dinamica negativa è particolarmente evidente. Inoltre, durante i processi tumorali si possono osservare altri segni della malattia (compressione dei tessuti circostanti, emorragie, intossicazione da cancro, linfoadenopatia, ecc.)

DHT ridotto

Valori bassi di diidrotestosterone negli uomini sono dovuti a anomalie congenite della steroidogenesi. Se il corpo non ha l'enzima 5-alfa reduttasi, quindi il DHT non si forma dal testosterone. Negli uomini con una tale caratteristica genetica, al momento della nascita, vengono determinate le patologie nella struttura degli organi genitali.

Il ruolo del DHT nel periodo prenatale è la formazione dei genitali esterni. Se il feto ha un set cromosomico di 46 XY, ma la sintesi del diidrotestosterone è compromessa, allora le gonadi saranno maschili (testicoli) e la vulva sarà di tipo intermedio.

Altre cause di abbassamento del DHT:

Negli adolescenti, la carenza di DHT si manifesta nella pubertà ritardata o nel rallentamento della pubertà. Molto spesso non vi è crescita di peli sul viso e sul corpo del tipo maschile, non vi è alcun aumento delle dimensioni del pene, dei testicoli, della prostata.

Nei maschi adulti, una carenza androgena attiva si manifesta con la femminilizzazione:

  • diminuisce la percentuale di massa muscolare;
  • la crescita dei capelli sul viso e sul corpo rallenta;
  • diminuzione della libido;
  • l'infertilità si sviluppa;
  • la potenza si deteriora.

Trattamento dello squilibrio DHT

La correzione del livello di DHT viene effettuata dopo una diagnosi completa e sotto il controllo dei parametri di laboratorio (androgeni, ecc.) Il trattamento viene spesso selezionato da un urologo o un endocrinologo.

Abbassando diidrotestosterone

Il trattamento chirurgico aiuta a ridurre il DHT in caso di tumore dei testicoli o delle ghiandole surrenali. L'adenoma (carcinoma) viene rimosso chirurgicamente. Se necessario, l'intervento è integrato con chemioterapia o radioterapia.

Quando l'attività eccessiva di 5-alfa-reduttasi per il trattamento può essere selezionata inibitori di droghe di questo enzima. Dalle medicine di questa serie nella pratica clinica si usano due principali: finasteride e dutasteride. Il primo è stato sintetizzato oltre 30 anni fa. Ha un'alta affinità per l'alfa reduttasi di tipo 2. In dosi medie, il farmaco riduce il livello di DHT del 70-90%. La dutasteride si combina con l'enzima e 1 e 2 tipi. A causa di ciò, la sua efficacia è leggermente superiore a quella di finasteride (riduce il DHT del 95-98%).

Inoltre, il livello e l'effetto degli ormoni maschili sono influenzati dai farmaci anti-androgeni. Questi farmaci inibiscono la sintesi del DHT o ne impediscono il legame ai recettori delle cellule bersaglio.

Gli antiandrogeni sono divisi in 2 gruppi:

  • steroidi (ciproterone acetato, clormadinone acetato, megestrolo acetato, spironolattone);
  • non steroide (flutamide, anandron, casodex).

In caso di maturazione sessuale prematura, i farmaci vengono utilizzati per sopprimere la secrezione degli ormoni ipofisari e ipotalamici. Ad esempio, a un ragazzo possono essere assegnati analoghi sintetici dell'ormone di rilascio della lutropina ad azione prolungata.

Aumentiamo il diidrotestosterone

In caso di ipogonadismo primario e secondario, la terapia ormonale sostitutiva può aumentare il diidrotestosterone (solitamente vengono utilizzati i testosterone).

In caso di compromissione funzionale, la modifica dello stile di vita può essere raccomandata agli uomini. Aumentare la concentrazione di androgeni nel sangue in tali situazioni aiuta la normalizzazione del sonno e della veglia, un esercizio moderato, una buona alimentazione, il rifiuto delle cattive abitudini.

Se i farmaci causati dagli inibitori della 5-alfa reduttasi sono la causa della carenza di DHT, viene considerata la questione della loro cancellazione.

Endocrinologo Tsvetkova I.G.

Hai paura di rovinare a letto? Lascia perdere, perché questo strumento ti renderà un gigante del sesso!

La tua ragazza sarà contentissima del tuo nuovo. E solo bisogno di bere la mattina.

Le funzioni del diidrotestosterone nel corpo e le conseguenze delle loro violazioni

Per scoprire quale diidrotestosterone è possibile, avendo compreso le sue principali funzioni nel corpo umano.

Uno degli ormoni sessuali maschili più importanti è il diidrotestosterone (DHT). È responsabile di processi molto importanti che si verificano nel corpo di un uomo:

  • lavoro efficace della prostata;
  • sviluppo corretto degli organi genitali interni ed esterni;
  • crescita uniforme della massa muscolare;
  • formazione del sistema scheletrico;
  • crescita dei capelli;
  • regola il comportamento sessuale e l'erezione.

Il diidrotestosterone viene prodotto anche nel corpo femminile. Tutti gli ormoni sessuali maschili sono chiamati androgeni e sono prodotti nelle ghiandole surrenali. Ormoni maschili femminili sono necessari per:

  • il metabolismo;
  • crescita di ossa, muscoli, capelli;
  • regolazione delle ghiandole sebacee e sudoripare;
  • formazione di libido.

Le deviazioni nella produzione di diidrotestosterone negli uomini e nelle donne, sia nella direzione di aumentarne la concentrazione, sia con una diminuzione della norma, possono portare a gravi violazioni dell'attività dei diversi sistemi corporei.

Normale ormone in uomini e donne

Per determinare le deviazioni nella secrezione di DHT nel corpo, vengono utilizzati i suoi indicatori regolatori. La concentrazione nel sangue viene determinata passando un'analisi clinica, i valori ottenuti vengono confrontati con lo standard.

Tabella di norma indicatore di diidrotestosterone per uomini e donne per età:

Ridotti livelli ormonali - cause, sintomi, opzioni di trattamento

La produzione di DHT nel corpo di un uomo può diminuire sotto l'influenza di vari fattori:

  • disturbo disfunzionale delle gonadi;
  • prostatite;
  • diabete;
  • tumori nelle ghiandole surrenali;
  • carenza di androgeni;
  • nella sindrome di Morris;
  • ipogonadismo - il fallimento delle ghiandole genitali.

È possibile prestare attenzione alla propria salute e superare test che determinano il livello degli ormoni quando si verificano i seguenti sintomi:

  • perdita improvvisa di capelli, cessazione della loro crescita;
  • obesità manifestata dal tipo femminile (addome, petto, cosce);
  • violazione dell'erezione;
  • mancanza di desiderio sessuale;
  • aumento della sudorazione;
  • diminuzione della massa muscolare;
  • pelle secca;
  • affaticamento, depressione, insonnia;
  • infertilità.

Tradizionalmente, i medici consigliano di essere esaminati se ci sono almeno tre dei suddetti sintomi.

Nei maschi, i bassi livelli ormonali si manifestano come segue:

  • mancanza di massa muscolare;
  • crescita lenta dei capelli, loro assenza sul viso, sotto le ascelle, inguine;
  • pene diminuito o la sua struttura anormale;
  • la femminilità è osservata nella figura;
  • sviluppo sproporzionato degli arti.

Come aumentare i livelli di ormone?

Molto spesso, un livello ridotto dell'ormone si osserva negli uomini dopo 30-40 anni, può essere provocato da varie malattie. Quando la secrezione dell'ormone è inferiore al normale, è necessario sottoporsi a un esame completo per identificare patologie più complesse. Il trattamento dovrebbe iniziare con l'eliminazione della causa sottostante.

E per aumentare il livello dell'ormone diidrotestosterone, l'endocrinologo può prescrivere una terapia sostitutiva con farmaci sintetici contenenti testosterone.

Conversione del testosterone in diidrotestosterone

Nei tessuti androgeni sensibili, l'attività del testosterone aumenta in modo significativo e inizia a convertirsi al diidrotestosterone. Questo processo è chiamato conversione del testosterone. L'enzima 5-alfa reduttasi contribuisce notevolmente a questa conversione aggiungendo due atomi di idrogeno alla struttura del testosterone, motivo per cui l'ormone è chiamato di-idro-testosterone.

Al momento della conversione, il legame tra testosterone e diidrotestosterone viene distrutto e si forma uno steroide attivo, che ha una forte connessione con i recettori degli androgeni. Ecco perché ha un effetto più forte sul corpo maschile o femminile.

Perché si verifica un eccesso di ormone

La presenza di adenoma prostatico è la ragione più comune per l'aumento del diidrotestosterone negli uomini.

Nel corso di studi scientifici condotti con la partecipazione di uomini di età compresa tra 25 e 40 anni, è risultato che tutti coloro che avevano una diagnosi di adenoma prostatico avevano aumentato il diidrotestosterone.

Come risultato dello sviluppo di un tumore benigno dei tessuti della ghiandola prostatica, aumenta di dimensioni e produce più ormoni.

Conseguenze di un aumento anormale della secrezione dell'ormone nel corpo maschile:

  • alopecia, improvvisa perdita di capelli;
  • comparsa di acne;
  • irritabilità;
  • comportamento aggressivo, irascibile;
  • infertilità sviluppata sullo sfondo dell'atrofia testicolare.

Con l'aumento di diidrotestosterone nelle donne, il corpo reagisce in modo diverso, ci sono:

  • aumento della crescita dei peli sul viso, sul corpo, sul tipo maschile,
  • sudorazione eccessiva;
  • aumento della secrezione delle ghiandole sebacee;
  • disordini metabolici, e di conseguenza - obesità;
  • una ragazza può sentire un'attrattiva sessuale accresciuta;
  • fallimento del ciclo mestruale;
  • aumento delle dimensioni del clitoride e delle labbra.

Se il diidrotestosterone è elevato nelle donne, questo può indicare gravi malattie:

Cause dell'aumento del livello ormonale di una donna:

  • tumori ovarici;
  • malnutrizione, obesità;
  • prendere altri farmaci ormonali;
  • patologia congenita o acquisita dell'ipotalamo.

La sensibilità al diidrotestosterone è stata osservata nelle donne con diabete di tipo 2.

Ormone bloccante

Al fine di ridurre il livello di diidrotestosterone, è necessario bloccare la 5-alfa reduttasi. Grazie a questo enzima, il testosterone viene convertito in DHT. Diidrotestosterone e perdita di capelli sono due concetti correlati, poiché la produzione di un enzima dipende dal lavoro dei follicoli piliferi.

Ecco perché, in violazione della produzione di capelli ormonali cadono. I farmaci che vengono prescritti per ridurre il livello di diidrosterone sono chiamati bloccanti della 5-alfa reduttasi. I più comuni sono:

Oltre alle droghe sintetiche, per ridurre la produzione dell'ormone, utilizzare i fitoestrogeni:

  • i frutti di palma nana hanno acidi grassi, resine e tannini, che riducono l'attività dei follicoli piliferi;
  • ortica;
  • trifoglio rosso;
  • semi di soia;
  • erba medica.

Farmaci che abbassano gli androgeni nelle donne

Se il diidrotestosterone è alto nelle donne, il medico curante può prescrivere i seguenti farmaci:

Questi due farmaci non sopprimono solo l'azione degli androgeni, ma impediscono la loro produzione.

Spesso i medici possono prescrivere alcuni contraccettivi:

Riducendo il livello del modo di somministrazione di ormoni, si consiglia di utilizzare decotti di erbe:

Come fare un'analisi

Per determinare il livello di DHT nel corpo, è necessario donare sangue venoso per l'esame. L'analisi del diidrotestosterone deve essere eseguita dopo un allenamento speciale:

  • 1-2 giorni prima della consegna, non bere alcolici, non praticare sport ed eliminare lo sforzo fisico, non bere succhi, non assumere medicinali;
  • 12 ore prima di donare il sangue, non mangiare, puoi bere solo acqua pulita;
  • raccomandato di prendere al mattino, dalle 8 alle 11;
  • stress e scoppi emotivi sono controindicati;
  • è impossibile fare un'analisi dopo un massaggio, un'ecografia, una fisioterapia;
  • per determinare il livello di diidrotestosterone nelle donne dovrebbe essere esaminato all'inizio del ciclo mestruale, per 2-4 giorni;
  • Si consiglia di ripetere l'analisi altre 2-3 volte. È necessario farlo nella stessa clinica, in condizioni simili.

I risultati dell'analisi sono intesi solo per il medico curante ed è severamente vietato trarre conclusioni indipendenti e selezionare farmaci per aumentare o diminuire il livello dell'ormone.

Aumento del diidrotestosterone nelle donne - cause e metodi di trattamento

Diidrotestosterone elevato nelle donne avviene per vari motivi.

In alcuni casi, ciò è dovuto al flusso di processi fisiologici naturali, in altri - alla presenza di patologie nel corpo.

È necessario distinguere quando un cambiamento nel background ormonale è temporaneo e non rappresenta un pericolo, e quando è richiesta assistenza medica.

Norma nelle donne

È lui che assicura lo sviluppo armonioso di organi e sistemi, dotando un uomo con segni e abilità maschili, e una donna con donne.

Gli organi endocrini di entrambi i sessi producono un "kit" di ormoni, che includono sia estrogeni (femmine) che androgeni (maschi).

La predominanza dell'uno o dell'altro determina il sesso di una persona.

La presenza di diidrotestosterone nelle donne è necessaria per la regolazione di:

  • le ghiandole sebacee lavorano per garantire la normale sudorazione;
  • sviluppo e crescita di ossa e muscoli;
  • formazione dei capelli e crescita normale;
  • vari tipi di scambi;
  • libido.

Questo importante ormone è prodotto dalle ovaie e dalla corteccia surrenale. L'indicatore normale di diidrotestosterone nel corpo di una donna va da 5 a 450 pg / ml.

Dipende dall'età:

  • nel corpo di ragazze fino a 10 anni contiene solo da 5 a 25 pg / ml;
  • ragazze più grandi - B 24-450 pg / mg;
  • nel periodo della postmenopausa, il suo livello scende a 10-181 pg / ml.

Si osserva un aumento della quantità dell'ormone maschile, quando non è una patologia:

  • nel periodo della pubertà delle ragazze, quando si verifica la formazione di caratteristiche sessuali secondarie;
  • nel corpo delle donne incinte.

La relazione tra diidrotestosterone e perdita di capelli è la più diretta. È questo ormone che porta gli uomini alla calvizie.

Sulle cause dei bassi livelli di testosterone negli uomini, leggi qui.

Quali sono le differenze tra testosterone libero e totale? Se interessati, leggi questo articolo.

Le ragioni per l'aumento di diidrotestosterone

Il motivo per il salto fisiologicamente ingiustificato nella quantità di ormoni maschili in un corpo femminile può essere:

  • processo di tumore (per esempio, ovaia policistica);
  • disturbi funzionali nel sistema endocrino;
  • problemi del metabolismo dei carboidrati (con tolleranza al glucosio);
  • disturbi funzionali del fegato associati alla produzione di globulina, la cui mancanza non consente agli organi e ai sistemi di ottenere ormoni femminili nella giusta quantità;
  • assunzione di farmaci contenenti ormoni.

Ovaia sana e policistica

Le conseguenze possono essere:

  • violazione del ciclo mestruale fino alla completa assenza di regolamentazione, che rende impossibile concepire;
  • formazione del sistema muscolo-scheletrico di tipo maschile;
  • la comparsa di acne e acne infiammata sul viso, sul petto e sulla schiena;
  • indurimento della voce;
  • maggiore aggressività;
  • perdita di capelli sulla testa e la loro crescita intensiva in luoghi non caratteristici delle donne: sul viso, sul petto e sulla schiena;
  • iperplasia endometriale, quando la sua condizione non è soggetta a normali cambiamenti secretori;
  • tipo maschile di obesità, con la ponderazione della parte superiore del corpo. Come qualsiasi aumento di peso eccessivo, può causare il diabete.

Iperplasia endometriale dell'utero

La comparsa di segni "maschili" nelle donne dovrebbe allertare e servire come motivo per una visita a un endocrinologo per verificare il loro livello di diidrotestosterone.

Tutti questi problemi sono risolvibili, se correggete gli ormoni nel tempo e correttamente.

Ho bisogno di preparazione per i test?

Ogni viaggio inizia con il primo passo e qualsiasi trattamento con diagnosi. Un esame del sangue per gli ormoni è il primo passo nel determinare le cause di produzione eccessiva di diidrotestosterone. L'analisi non richiede una preparazione speciale da parte della donna, ma è importante sapere che si arrende al mattino, a stomaco vuoto.

Un giorno prima di andare al laboratorio hai bisogno di:

  • smettere di fumare;
  • eliminare gli alimenti grassi e fritti dalla dieta;
  • evitare lo stress e l'eccessiva attività fisica.

Il medico dovrebbe essere a conoscenza di tutti i farmaci che una donna sta subendo. Alcuni potrebbero dover essere cancellati per un po '.

Aumento di diidrotestosterone nelle donne - trattamento

I metodi per trattare l'eccesso di diidrotestosterone dipendono dai motivi che hanno dato origine a questo e sono selezionati individualmente.

Se le basi dello squilibrio ormonale sono disturbi funzionali degli organi (ad esempio, il fegato), il trattamento inizia con il ripristino delle loro funzioni.

In altri casi viene utilizzata la terapia ormonale sostitutiva: vengono prescritti estrogeni che neutralizzano l'azione degli androgeni, salvando la donna dai sintomi "maschili". Per normalizzare il livello degli ormoni maschili nel corpo femminile si usano droghe come:

  • Diethylstilbestrol - estrogeno sintetizzato.
  • Diane 35 è un farmaco combinato di azione estrogenica e antiandrogenica.
  • Il desametasone è un glucocorticoide di origine sintetica, che normalizza il metabolismo delle proteine, dei carboidrati e dei minerali.
  • Tsiproteron è un bloccante dei recettori degli androgeni che riduce gli effetti degli ormoni maschili sul corpo.

Succede che il trattamento ormonale è controindicato in una ragazza. Veroshpiron viene quindi nominato. Agisce in modo tale che la sensibilità del corpo al diidrotestosterone venga semplicemente bloccata. La quantità dell'ormone, purtroppo, non diminuisce, ma la sua presenza nel sangue non influisce su nulla.

Se la causa dell'aumentato livello di androgeni è dovuta ai processi tumorali, viene presa una decisione sulla rimozione chirurgica dei tumori. Quindi, il problema dell'eccesso di diidrostestosterone viene rimosso.

Le donne che hanno obesità di vario grado e soffrono di un eccesso di diidrotestosterone, la terapia dovrebbe iniziare con misure volte a normalizzare il peso corporeo: correggere la dieta e includere nel piano giornaliero una serie di esercizi speciali.

Una riduzione dei livelli di diidrotestosterone può anche essere influenzata da una dieta speciale con un alto contenuto di alimenti ricchi di estrogeni:

  • mele e ciliegie di varie varietà;
  • patate, carote e altri ortaggi;
  • prodotti a base di carne e soia;
  • cereali (grano e riso);
  • latte e panna ricchi;
  • zucchero.

Oltre ai moderni trattamenti medici ci sono metodi di medicina tradizionale. Gli erboristi sostengono che l'assunzione di tinture e decotti di piante può influenzare positivamente i livelli ormonali, riportandolo alla normalità.

Commentando questa affermazione, gli esperti medici aggiungono che l'uso di metodi di trattamento popolari in questo caso può dare un effetto positivo solo con un leggero squilibrio ormonale.

Diidrostestosterone nel corpo femminile è responsabile della libido e della crescita dei capelli. A proposito di ciò che dovrebbe essere la norma del diidrotestosterone nel sangue di una donna, leggi questo articolo.

I principali metodi per aumentare il testosterone nelle donne sono descritti in questo articolo.

È meglio combinare la terapia a base di erbe con la terapia prescritta dal medico curante - ci saranno più benefici. La cosa principale non è auto-medicare, scegliere "preparazioni popolari" e impostare il loro dosaggio a loro discrezione.

A proposito, uno dei mezzi più semplici ed efficaci per sopprimere la produzione di diidrotestosterone è considerato il tè familiare dalla menta piperita ordinaria.

Dehydrotesterone di cosa si tratta

Home> Testosterone> Diidrotestosterone maschile - funzione, norma e patologia

Diidrotestosterone negli uomini - funzione, norma e patologia

Uno dei rappresentanti degli androgeni è l'ormone diidrotestosterone attivo (DHT). Questa sostanza è formata da testosterone libero e androstenedione nei tessuti periferici sotto l'azione dei sistemi enzimatici. DHT è il più forte di tutti gli ormoni sessuali maschili naturali.

Negli uomini, questo androgeno:

  • contribuisce allo sviluppo della prostata e dei genitali;
  • determina le caratteristiche sessuali secondarie;
  • influenza lo sviluppo fisico durante la pubertà;
  • regola la libido;
  • supporta la potenza;
  • è la causa della calvizie.

Fig. 1 - Aumento dei livelli di diidrotestosterone negli uomini è una delle cause della precoce calvizie.

Diidrotestosterone a livello normativo

Nei laboratori, la concentrazione di DHT è espressa nelle seguenti unità: pg / ml; ng / 100 ml; nmol / l. Il livello normale dell'ormone è molto diverso in diversi periodi della vita. Il valore massimo del livello di DHT raggiunge dopo 15-16 anni.

Tabella 1 - Valori normali di diidrotestosterone negli uomini.

Il livello dell'ormone è influenzato dall'assunzione di androgeni e alcuni altri farmaci. Per rendere i risultati più accurati, è consigliabile effettuare l'analisi al mattino e a stomaco vuoto. Dall'ultimo pasto dovrebbe passare da 8 a 14 ore. Il giorno prima dello studio, è necessario rinunciare all'alcool ed evitare l'eccesso di cibo (più su come superare il test per il testosterone).

Implicazioni patologiche

Un cambiamento nella concentrazione di DHT può indicare un grave malfunzionamento del sistema riproduttivo e altri disturbi. Gli uomini con risultati patologici dell'analisi di hubbone dovrebbero essere esaminati da un endocrinologo, un andrologo e un urologo.

Aumento dei livelli di DHT

La ragione per l'eccessiva concentrazione di questo androgeno attivo può essere un'eccessiva secrezione di ormoni sessuali negli uomini. Inoltre, l'uso di farmaci con steroidi e anomalie congenite dei sistemi enzimatici porta ad un aumento del livello di DHT.

Eccesso di DHT è osservato nei pazienti con:

  • femminilizzazione testicolare (sindrome di Morris);
  • neoplasie maligne delle ghiandole surrenali o dei testicoli;
  • adenomi surrenali o testicolari;
  • irsutismo idiopatico (aumento dell'espressione della 5-alfa reduttasi nella pelle);
  • hypergonadism.

La conseguenza dell'aumento delle concentrazioni ormonali nell'infanzia è lo sviluppo sessuale prematuro di tipo isosessuale. Nei maschi in questi casi c'è un'accelerazione della crescita, un aumento della percentuale di tessuto muscolare, l'aspetto dei capelli sul viso e sul corpo e una mutazione della voce. Rivela anche un aumento del volume dei testicoli e della prostata, la lunghezza del pene e la pigmentazione della pelle dello scroto. Il vero sviluppo sessuale completo è accompagnato dall'attivazione della spermatogenesi.

Nei maschi adulti, un'eccessiva concentrazione di DHT causa:

Fig. 2 - Il diidrotestosterone è responsabile della manifestazione di caratteristiche sessuali secondarie, come i capelli sul viso e sul corpo.

Si ritiene che un livello elevato di questo androgeno attivo possa essere una delle cause del disadattamento sociale. Gli uomini con un alto tasso di DHT spesso mostrano aggressività, dimostrano comportamenti impulsivi, commettono reati.

Se un alto livello di androgeni è determinato in pazienti con sindrome di Morrison, allora queste caratteristiche non sono osservate. I pazienti con questo difetto genetico hanno insensibilità ai tessuti congeniti al testosterone e ai suoi derivati. Nella forma completa della sindrome, si osserva un fenotipo femminile (ghiandole mammarie sviluppate, vagina) con il set cromosomico maschile (46 XY).

Se la causa dell'aumento della secrezione di DHT è un tumore della ghiandola surrenale o del testicolo, i pazienti di solito mostrano sintomi aumentati nel tempo. Se il tumore è maligno, la dinamica negativa è particolarmente evidente. Inoltre, durante i processi tumorali si possono osservare altri segni della malattia (compressione dei tessuti circostanti, emorragie, intossicazione da cancro, linfoadenopatia, ecc.)

DHT ridotto

Valori bassi di diidrotestosterone negli uomini sono dovuti a anomalie congenite della steroidogenesi. Se il corpo non ha l'enzima 5-alfa reduttasi, quindi il DHT non si forma dal testosterone. Negli uomini con una tale caratteristica genetica, al momento della nascita, vengono determinate le patologie nella struttura degli organi genitali.

Il ruolo del DHT nel periodo prenatale è la formazione dei genitali esterni. Se il feto ha un set cromosomico di 46 XY, ma la sintesi del diidrotestosterone è compromessa, allora le gonadi saranno maschili (testicoli) e la vulva sarà di tipo intermedio.

Altre cause di abbassamento del DHT:

Negli adolescenti, la carenza di DHT si manifesta nella pubertà ritardata o nel rallentamento della pubertà. Molto spesso non vi è crescita di peli sul viso e sul corpo del tipo maschile, non vi è alcun aumento delle dimensioni del pene, dei testicoli, della prostata.

Nei maschi adulti, una carenza androgena attiva si manifesta con la femminilizzazione:

  • diminuisce la percentuale di massa muscolare;
  • la crescita dei capelli sul viso e sul corpo rallenta;
  • diminuzione della libido;
  • l'infertilità si sviluppa;
  • la potenza si deteriora.

Trattamento dello squilibrio DHT

La correzione del livello di DHT viene effettuata dopo una diagnosi completa e sotto il controllo dei parametri di laboratorio (androgeni, ecc.) Il trattamento viene spesso selezionato da un urologo o un endocrinologo.

Abbassando diidrotestosterone

Il trattamento chirurgico aiuta a ridurre il DHT in caso di tumore dei testicoli o delle ghiandole surrenali. L'adenoma (carcinoma) viene rimosso chirurgicamente. Se necessario, l'intervento è integrato con chemioterapia o radioterapia.

Quando l'attività eccessiva di 5-alfa-reduttasi per il trattamento può essere selezionata inibitori di droghe di questo enzima. Dalle medicine di questa serie nella pratica clinica si usano due principali: finasteride e dutasteride. Il primo è stato sintetizzato oltre 30 anni fa. Ha un'alta affinità per l'alfa reduttasi di tipo 2. In dosi medie, il farmaco riduce il livello di DHT del 70-90%. La dutasteride si combina con l'enzima e 1 e 2 tipi. A causa di ciò, la sua efficacia è leggermente superiore a quella di finasteride (riduce il DHT del 95-98%).

Inoltre, il livello e l'effetto degli ormoni maschili sono influenzati dai farmaci anti-androgeni. Questi farmaci inibiscono la sintesi del DHT o ne impediscono il legame ai recettori delle cellule bersaglio.

Gli antiandrogeni sono divisi in 2 gruppi:

  • steroidi (ciproterone acetato, clormadinone acetato, megestrolo acetato, spironolattone);
  • non steroide (flutamide, anandron, casodex).

In caso di maturazione sessuale prematura, i farmaci vengono utilizzati per sopprimere la secrezione degli ormoni ipofisari e ipotalamici. Ad esempio, a un ragazzo possono essere assegnati analoghi sintetici dell'ormone di rilascio della lutropina ad azione prolungata.

Aumentiamo il diidrotestosterone

In caso di ipogonadismo primario e secondario, la terapia ormonale sostitutiva può aumentare il diidrotestosterone (solitamente vengono utilizzati i testosterone).

In caso di compromissione funzionale, la modifica dello stile di vita può essere raccomandata agli uomini. Aumentare la concentrazione di androgeni nel sangue in tali situazioni aiuta la normalizzazione del sonno e della veglia, un esercizio moderato, una buona alimentazione, il rifiuto delle cattive abitudini.

Se i farmaci causati dagli inibitori della 5-alfa reduttasi sono la causa della carenza di DHT, viene considerata la questione della loro cancellazione.

Endocrinologo Tsvetkova I.G.

Perché il corpo ha bisogno di diidrotestosterone?

Il diidrotestosterone è un ormone sessuale estremamente importante nel corpo umano. Qual è il suo ruolo? Perché è necessario?

Nel corpo maschile ci sono vari ormoni che assicurano il corretto funzionamento di tutti i sistemi. Il testosterone aiuta il sistema riproduttivo del corpo maschile a funzionare, l'ormone della crescita umano fornisce energia e sostiene le funzioni del corpo a livello cellulare. Perfino l'estrogeno ha qualche effetto sul corpo maschile.

Cosa succede agli ormoni sessuali nel corpo maschile?

Il testosterone è l'ormone principale che regola tutte le funzioni vitali del sesso più forte. Ma solo il 10% di questo androgeno colpisce effettivamente il corpo maschile. Il restante 90% del testosterone si trova nel sistema circolatorio in uno stato legato e inattivo. Lega una proteina speciale (globulina), sintetizzata nel fegato. Pertanto, le pareti dei capillari non perdono il testosterone.

Cosa succede al testosterone attivo (bioattivo)?

Alcuni di questi androgeni vengono convertiti nell'ormone diidrotestosterone. Il resto nel corpo maschile sotto l'influenza degli enzimi diventa un estradiolo steroide femminile. Ma il diidrotestosterone svolge un ruolo speciale.

Dopo aver completato la sua missione con il testosterone, viene distrutto nel fegato ed escreto con il flusso di urina. Questo ormone maschile principale "vive" in soli 60-100 minuti.

A volte da uomini che perdono i capelli, si può sentire che il loro corpo è privo di deidrotestosterone. Proviamo a capirlo, cos'è?

Cos'è il diidrotestosterone (DHT)

Che ruolo ha questo steroide nel corpo di un uomo?

È lo steroide più potente. Ha un forte effetto androgenico come uno dei principali ormoni maschili nelle fasi fetali e fetali dello sviluppo. L'effetto di questo steroide è molte volte più forte dell'efficacia del suo predecessore, il testosterone. La più grande quantità di questo androgeno si trova nella pelle degli organi genitali e dei follicoli piliferi. Durante la vita di una persona, il contenuto di questo ormone cambia.

Le sue azioni sono regolate da:

  1. L'origine e lo sviluppo degli organi genitali maschili.
  2. Tutti i processi che si verificano in rappresentanza del sesso più forte nella pubertà e trasformandolo in un uomo maturo.
  3. Caratteristiche della funzione erettile e vita sessuale.

DHT ha un potente effetto su altri organi:

  • follicoli piliferi;
  • sistema scheletrico;
  • muscolatura.

Perché il DHT ha bisogno di donne?

Questo ormone è di grande importanza per le donne.

Sotto la sua influenza si verifica:

  • sviluppo di ghiandole mammarie, peli sul corpo e nell'area pubica nelle ragazze nel periodo puberale;
  • determinazione dell'età in cui la ragazza inizia la pubertà.

Pertanto, il diidrotestosterone contribuisce alla corretta pubertà del corpo femminile.

In che modo l'aumento anormale del livello di questo steroide colpisce il corpo maschile?

  1. Poiché i recettori degli androgeni dei tessuti hanno una connessione molto forte con il diidrotestosterone, si sviluppa l'iperplasia prostatica. C'è un rapido allargamento della prostata. Minaccia lo sviluppo di lesioni maligne della ghiandola prostatica.
  2. C'è un processo attivo di calvizie alla testa o eccessiva crescita di peli sul corpo di uomini e donne. Questo processo è chiamato alopecia androgenetica. In una persona perfettamente sana, i capelli cominciano a cadere, le forme di calvizie. Molto spesso gli ormoni sessuali sono da biasimare.
  3. Appare l'acne L'acne è spesso associata a un livello elevato di questo steroide.

Se un uomo ha scoperto l'inizio della calvizie o dell'acne, dovrebbe sapere che questo è uno dei primi segni di anomalia. Pertanto, ha bisogno di andare da un medico specialista per determinare il livello di DHT.

Dopo che un uomo raggiunge l'età di 70 anni, il diidrotestosterone non ha praticamente alcun ruolo reale nel suo corpo. A poco a poco, il livello di questo androgeno diventa molto basso.

Ma a volte una situazione si crea quando il corpo maschile inizia a produrre nuovamente diidrotestosterone a un ritmo più veloce. Ciò porta alla perdita di capelli, dal momento che i nutrienti non possono raggiungere i follicoli piliferi ei capelli iniziano lentamente a indebolirsi e morire.

Più a lungo un uomo affronta il problema di regolare il livello di questo ormone maschile associato alla perdita dei capelli, più è probabile che il diidrotestosterone diventi il ​​suo problema in corso.

Cosa succede nel corpo di una donna se ha troppo di questo androgeno?

Ciò porta alle seguenti anomalie nelle donne:

  • può aumentare il clitoride (clitoromegalia);
  • rapida crescita dei peli sul corpo di tipo maschile (irsutismo);
  • cessazione delle mestruazioni (amenorrea)
  • disturbi mestruali;
  • perdita di capelli;
  • infertilità;
  • aumentare il numero di acne.

Nelle adolescenti, un livello elevato di questo androgeno provoca:

  • mancanza di mestruazioni;
  • aspetto di una voce ruvida;
  • formazione di uno scheletro di tipo maschile.

Qual è l'effetto di una quantità insufficiente di questo ormone maschile negli uomini?

A causa della sintesi insufficiente di testosterone (ad esempio, nel caso dell'ipogonadismo) c'è una ridotta formazione di questo androgeno necessario. Il basso livello di uno steroide così importante negli uomini può avere conseguenze drammatiche.

Il risultato potrebbe essere una violazione dello sviluppo sessuale dei ragazzi:

  • sindrome da femminilizzazione testicolare, che è caratterizzata da insensibilità dei tessuti al testosterone;
  • mancanza di peli sul viso e sul corpo, caratteristica di un uomo;
  • diminuzione delle dimensioni dei testicoli e del pene;
  • perdita di massa muscolare.

Nell'età adulta, uomini - disfunzione erettile, ridotto desiderio sessuale, impotenza.

Come viene controllato il diidrotestosterone?

La quantità di questo androgeno maschile dipende dalla quantità di testosterone. Più alto è il livello di testosterone, più è convertito in diidrotestosterone.

Pertanto, la normalizzazione del livello di questo ormone maschile nel corpo si ottiene monitorando la produzione di testosterone, che è controllato dall'ipotalamo e dalla ghiandola pituitaria.

In quali casi è il trattamento prescritto per questo ormone?

  1. Viene assegnato alle donne con il suo livello insufficiente.
  2. Uomini con scarsa libido, impotenza.
  3. Nel processo di trattamento di un tumore benigno della prostata.
  4. Gli atleti aumentano i risultati sportivi, adattano il corpo all'aumento dell'allenamento e costruiscono i muscoli.

Il ruolo dell'ormone diidrotestosterone nel corpo di uomini e donne. Il diidrotestosterone è sempre necessario per l'uomo. Anche nell'utero inizia i suoi effetti sul corpo. Dura quasi una vita Ma la persona è molto sensibile al livello anormale di questo androgeno nel corpo.

Entrambi i livelli aumentati e diminuiti di questo steroide sono dannosi.

Nel caso di processi patologici associati a questo ormone, è necessario rivolgersi a medici specializzati.

Il contenuto di diidrotestosterone negli uomini e nelle donne

Il re di tutti gli ormoni maschili - questo è esattamente ciò che atleti, sessuologi, cosmetologi, psicologi e parrucchieri chiamano diidrotestosterone. Diidrotestosterone (DHT) è sintetizzato nel nostro corpo dal testosterone dall'azione dell'enzima 5-alfa reduttasi. Il diidrotestosterone è un androgeno naturale molto potente. Dipende da lui lo sviluppo fisico durante la pubertà negli uomini, la gestione del comportamento sessuale e l'erezione, la crescita degli organi genitali negli uomini.

Pertanto, è importante un trattamento tempestivo al primo segno di una violazione. Il più alto contenuto di DHT è nella pelle degli organi genitali e nei follicoli piliferi, quindi la perdita di capelli è il primo segno di uno squilibrio di ormoni.

Segno di squilibrio di ormoni

L'ormone sessuale è un elemento del nostro corpo che influenza la crescita, lo sviluppo e il funzionamento del sistema riproduttivo maschile. È importante sottolineare che questa è una definizione biologica, non chimica. Per quanto riguarda la struttura chimica, il diidrotestosterone è un ormone steroideo. Gli androgeni secreti nel corpo di un uomo sono suddivisi nella loro struttura in surrenali e testicoli.

La perdita prematura di capelli in tenera età è solo un effetto collaterale del diidrotestosterone. Come risultato di un'alta concentrazione di diidrotestosterone nei follicoli piliferi, la crescita indesiderata dei peli si verifica nelle donne di tipo maschile (viso, petto, braccia, gambe). A causa della bassa concentrazione - perdita di capelli in entrambi i sessi, mancanza di sviluppo sessuale negli adolescenti.

A causa delle basse concentrazioni di diidrotestosterone nel corpo, può svilupparsi la cosiddetta sindrome di femminilizzazione - la mancanza di sensibilità delle cellule al testosterone, e questa forma richiede già un trattamento.

fisiologia

Il DHT interagisce molto più strettamente con le cellule dei recettori degli androgeni rispetto al suo testosterone progenitore, quindi, nonostante la sua bassa concentrazione, ha un effetto androgenico più significativo. Quindi, l'ormone DHT è coinvolto nello sviluppo dell'attività della ghiandola prostatica è molto più intenso del testosterone e questo risulta essere il fattore più prezioso nell'uso del DHT per il trattamento più efficace di numerose malattie della ghiandola prostatica.

Gli studi hanno dimostrato che un forte aumento delle concentrazioni ormonali (rispetto al normale), comprese quelle associate all'uso di farmaci testosterone, provoca una progressione incontrollata della crescita della ghiandola prostatica.

L'ormone diidrotestosterone maschile colpisce non solo la ghiandola prostatica, ma partecipa anche ai più importanti processi biochimici e fisiologici di altri organi. Questi sono bulbi piliferi, organi genitali esterni e interni, scheletro osseo, massa muscolare (che i bodybuilder e gli atleti usano con successo).

A proposito, sulla base del DHT e del testosterone, sono stati sviluppati sia numerosi preparati per l'alimentazione sportiva che il doping proibito. La diminuzione della sintesi del DHT, causata da una bassa secrezione di testosterone, porta costantemente all'inibizione dello sviluppo sessuale dell'adolescente. I ragazzi hanno le seguenti anomalie:

  • crescita depresso dei peli sul viso, sui genitali, perdita di capelli,
  • genitali e testicoli non sviluppati,
  • varie patologie degli organi genitali,
  • pronunciata incoerenza o femminilità della figura, arti allungati,
  • carattere apatico, litigio, reticenza.

La cosa più triste è che con l'età, un giovane in questo caso ha quasi sempre osservato deviazioni della funzione erettile e richiede un trattamento speciale.

deviazioni

Molti ricercatori ritengono che la secrezione surrenalica del DHT per uomini e donne non abbia molto significato fisiologico. Tuttavia, con l'età, c'è una diminuzione della secrezione di DHT sia adrenale che testicolare, e la diminuzione della secrezione di androgeni surrenalici inizia prima. Attualmente, ci sono molti sostenitori della terapia DHEA per ridurre i sintomi dell'invecchiamento. Ma il trattamento dell'invecchiamento è ancora nel futuro incerto.

Il diidrotestosterone è elevato nelle donne. Nel corpo femminile, l'ormone sessuale maschile colpisce una grande varietà di reazioni fisiologiche, biologiche e chimiche e quindi anche una piccola deviazione dalla norma può causare gravi interruzioni nel funzionamento di molti sistemi. L'ormone androgeno influenza il naturale metabolismo del sudore, delle proteine, dell'acqua e dei carboidrati, catalizza la funzione delle ghiandole sebacee, è responsabile della libido.

Sono gli ormoni sessuali maschili che influenzano la corretta struttura e lo sviluppo dello scheletro e dei muscoli del corpo. Treccia elastica, forma rotonda attraente, pelle vellutata e voce gentile - per le donne tutto dipende dalla concentrazione degli ormoni sessuali, compresi gli ormoni maschili. L'androgeno principale è diidrotestosterone, sintetizzato nella corteccia surrenale e nelle ovaie.

L'aumento del diidrotestosterone nelle donne è la causa dell'acne, l'aumento della pelle grassa e dei capelli (debolezza dei capelli, fragilità, perdita), i peli sul corpo femminile di un tipo maschile. Per questo motivo, per lungo tempo le donne sono state interessate a farmaci di origine medica e naturale che aiuterebbero a ridurre questo effetto sgradevole del diidrotestosterone sull'aspetto.

Disfunzione erettile negli uomini La violazione della funzione erettile in uomini di età giovane e matura è annotata abbastanza spesso, ma oggi questo problema non è completamente studiato nonostante gli sforzi di specialisti da tutto il mondo.

La principale difficoltà nel diagnosticare e trovare una soluzione a questo problema è che gli uomini sono quasi sempre imbarazzati a parlare con uno specialista su questo argomento e consultare un medico. Per non parlare del fatto che per effettuare la prevenzione di questa malattia, o almeno per essere testati.

Pertanto, il trattamento di uno squilibrio della funzione erettile negli uomini è attualmente finalizzato solo alla conseguenza della violazione, e non alla causa.

Attualmente, nessuno dubita che i sintomi di una violazione della funzione erettile influiscano su una lunga lista di fattori. Ognuno di questi fattori, da solo o con altri, porta alla disfunzione erettile. Oggi, tutti capiscono che in quasi tutti i casi, una violazione della funzione erettile è una conseguenza dell'influenza di diversi fattori che richiedono un trattamento speciale.

Un numero schiacciante di ricercatori ritiene che il 75% degli stati di impotenza osservati siano una diretta conseguenza del diabete e delle malattie cardiovascolari. Spesso, insieme a queste patologie, ci sono problemi psicologici. Per questo motivo, l'istituzione della vera causa della violazione della funzione erettile dovrebbe essere affidata a persone altamente istruite in vari campi e professionisti esperti che non considerano questa malattia solo dal punto di vista della loro stretta specializzazione.

esperimento

Gli scienziati hanno condotto un interessante esperimento tra uomini medi per identificare l'effetto delle comorbidità sulla disfunzione erettile dando risultati sorprendenti. I giovani di età compresa tra i 20 ei 45 anni sono stati scelti per gli esperimenti, con una diagnosi del 100% inequivocabile della disfunzione erettile.

Inoltre, tutti i soggetti hanno sofferto di una delle malattie - diabete mellito, adenoma prostatico, prostatite cronica e obesità. Il risultato dell'esperimento è stato il rilevamento del contenuto di diidrotestosterone nel sangue del soggetto a seconda della malattia (tranne che per la disfunzione erettile), di cui egli soffre. L'esperimento ha rivelato quanto segue:

  • pazienti con diabete mellito: bassi livelli di DHT - 60% dei soggetti,
  • pazienti con adenoma prostatico: livelli elevati di DHT - 100% dei soggetti,
  • pazienti con prostatite cronica: un basso livello: il contenuto di DHT -70% dei soggetti,
  • pazienti obesi: bassi livelli di DHT - 20% dei soggetti.

Come possiamo vedere, solo nel caso dell'adenoma prostatico c'è un'alta attività di secrezioni enzimatiche di testosterone nel diidrotestosterone. Ma sfortunatamente, in questo caso, questo porta ad un aumento del volume della prostata. E i pazienti con altre malattie hanno dimostrato all'unanimità una diminuzione della concentrazione di DTG nel sangue.

Aumento di diidrotestosterone e 5 cause del suo verificarsi

Il corpo di una donna e la norma dell'idrone diidrotestosterone

Per il normale funzionamento del corpo è importante l'equilibrio degli ormoni. La presenza di estrogeni contribuisce allo sviluppo del sistema riproduttivo, stabilizzando il ciclo mestruale. Il diidrotestosterone nelle donne svolge diverse funzioni:

Affligge la libido;

Stimola la crescita dei capelli;

Partecipa ai processi di scambio;

Promuove lo sviluppo del tessuto muscolare e osseo;

Partecipa al processo di sudorazione e così via.

Questo ormone è prodotto dalle ghiandole surrenali e dalle ovaie. È richiesto dal corpo in piccole quantità. Il tasso di diidrotestosterone nelle donne dipende dall'età e varia da 24 a 450 pg / l.

Aumentare il livello di DHT colpisce immediatamente il corpo.

Sintomi di aumento del DHT: perdita di capelli e altro

Innanzitutto, sono colpiti quegli organi dai quali il DHT ha un effetto diretto. Ad esempio, diidrotestosterone e perdita di capelli nelle donne sono direttamente correlati. Questo problema, che si incontra più spesso con l'aumento dei livelli di questo ormone. Se l'ormone si accumula nei bulbi, la loro attività si deteriora, facendo diventare i capelli fragili e grassi. Successivamente, questo porta alla loro perdita.

Sulla pelle, il DHT in eccesso influisce anche sull'aumento del contenuto di grasso a causa di disordini metabolici. Questo causa obesità, specialmente nella parte superiore del corpo.

Lo sviluppo del diabete mellito è un altro problema che si manifesta con un aumento dei livelli di diidrotestosterone negli uomini e nelle donne. Ciò è dovuto al fatto che il processo di escrezione del glucosio è complicato per le cellule.

Per le adolescenti, un aumento del DHT nel sangue provoca un cambiamento nello sviluppo osseo verso la forma maschile. Inoltre, le ragazze hanno una voce più ruvida, una violazione del ciclo o la completa assenza di mestruazioni. Per le donne adulte, questo può causare l'interruzione del sistema riproduttivo, compreso lo sviluppo della sterilità.

Aumentati livelli di ormone si verificano:

Durante la gravidanza;

Con lo sviluppo di tumori sulle ghiandole urogenitali;

Nel periodo di utilizzo di farmaci ormonali;

Con irsutismo e ipergonadismo;

Disturbi del fegato possono anche essere la causa dell'aumento del diidrotestosterone negli uomini e nelle donne. Questo corpo produce globulina, le cui molecole interagiscono con gli ormoni sessuali.

Se i livelli elevati di DHT persistono per un lungo periodo, ciò può portare a gravi complicazioni. In questo caso, lo stato del corpo è stimato da esperti come precancerosi.

Quali prove prendere e come prepararsi per loro

Se un medico ha dei sospetti su un aumento del livello di DHT nel sangue, prescrive un'analisi speciale.

Questo determinerà il livello dell'ormone e le ragioni del suo aumento. Assegnare il test di consegna quando il paziente è presente:

Diminuzione del livello di 5 alfa reduttasi;

Sintomi di iperplasia prostatica;

Potenza alterata con ridotto desiderio sessuale;

Ridurre la dimensione degli organi genitali negli uomini;

Violazione del ciclo nelle donne, la formazione di una quantità significativa di acne.

Inoltre, questa analisi viene presa dagli adolescenti per determinare il livello degli ormoni e il loro impatto sullo sviluppo del sistema riproduttivo.

Non richiede un addestramento speciale. La raccolta avviene al mattino a stomaco vuoto. Si consiglia ai medici di escludere l'uso di cibi grassi e fritti, fumare, intenso sforzo fisico appena prima di fare il test.

Richiesto per informare il medico sull'assunzione di farmaci. In alcuni casi, si raccomanda di sospenderne l'uso per alcuni giorni prima di raccogliere i test.

Trattamento di elevati livelli di DHT: una procedura per ridurre farmaci e rimedi popolari

Il trattamento è selezionato individualmente, in base alle cause della malattia. Se diidrotestosterone è elevato in una donna. pianificazione della gravidanza, le vengono prescritti farmaci per stimolare l'ovulazione.

Altrimenti, i farmaci ormonali sono usati per prevenire il concepimento. Hanno un effetto depressivo sugli androgeni.

Nei casi in cui la causa della malattia è l'insensibilità cellulare al glucosio, in combinazione con un aumento di peso, una dieta a basso contenuto di carboidrati è suggerita come trattamento. Si sbarazzerà di chili in più e normalizzerà l'equilibrio ormonale.

Per le malattie più complesse che causano un aumento dei livelli di diidrotestosterone nelle donne: trattamento con il farmaco metformina e in ginecologia - spironolattone. La loro efficacia è dovuta all'inibizione del processo di conversione del testosterone in DHT.

Per un trattamento completo ed efficace, è necessario sottoporsi ad esame e ricevere raccomandazioni da un endocrinologo.

Per evitare ciò, prima contatta uno specialista.

Ciò contribuirà a far fronte a livelli elevati di diidrotestosterone senza complicazioni. Non auto-medicare in modo da non aggravare il problema.

L'aumento del diidrotestosterone nelle donne è pericoloso?

Tutti sanno che il diidrotestosterone è un ormone sessuale maschile. È responsabile della pubertà dei ragazzi, della comparsa di caratteristiche sessuali secondarie, della ruvidezza della voce, della crescita dei capelli e della libido. È prodotto dalle cellule dei testicoli e delle ghiandole surrenali.

Ma perché è per le donne? Dovrebbe essere nel sangue? Perché il trattamento per la caduta dei capelli spesso fallisce? Cercheremo di rispondere a queste domande di seguito.

Corpo della donna e diidrotestosterone

Per il normale funzionamento degli organi genitali e di tutto il corpo è necessario il giusto equilibrio di ormoni. Pertanto, normalmente, ci devono essere sia ormoni femminili che ormoni maschili. Gli estrogeni predominano nelle ragazze, assicurano il normale sviluppo degli organi genitali, il regolare ciclo mestruale, la gestazione. Ma non bisogna dimenticare il ruolo del DHT (diidrotestosterone):

  • Prende parte alla regolazione della sudorazione, il lavoro delle ghiandole sebacee.
  • Nello sviluppo dell'osso, sistema muscolare.
  • Responsabile della crescita dei capelli.
  • Un elemento molto importante in tutti i tipi di scambi (grassi, proteine, carboidrati).
  • Regola la libido nelle donne.

Da dove viene?

Il diidrotestosterone nelle donne ha un'origine diversa rispetto agli uomini. È secreto dalla corteccia surrenale e una quantità molto piccola dalle ovaie. Un ruolo importante nella formazione del DHT è svolto dall'enzima 5-alfa reduttasi, che trasforma il precursore in un ormone maschile completo. Il livello normale di donne in età riproduttiva è di 24 - 450 pg / l. Questo indicatore è leggermente ridotto nel periodo postmenopausale. Il tasso di questo ormone dipende dall'età.

Sintomi fastidiosi

Poiché l'ormone è responsabile per la condizione della pelle, dei capelli, della sudorazione e della sfera sessuale, ci possono essere problemi con queste strutture quando il diidrotestosterone è elevato.

Per le donne, la perdita dei capelli è un grosso problema. La DGT si accumula spesso nei follicoli piliferi, quando è eccessivamente formata, i capelli diventano unti, fragili e iniziano a cadere, il che può portare alla calvizie.

Cambiamenti sgradevoli sulla pelle: aumento di grasso, acne. Cambiamenti del metabolismo, l'obesità può verificarsi principalmente nella metà superiore del corpo. Una quantità maggiore di androgeni compromette la capacità della cellula di utilizzare il glucosio e spesso contribuisce all'insulino resistenza. Perché devi capire la possibilità del diabete.

Lo sviluppo del sistema osseo di tipo maschile, il grossolano della voce e l'aspetto dei capelli in luoghi non caratteristici per le ragazze (baffi) - tutto ciò testimonia un aumento degli ormoni sessuali maschili.

La funzione mestruale spesso disturbata, il ciclo irregolare, l'amenorrea, sono allarmanti, poiché si tratta di malattie gravi e possono portare alla sterilità.

Un'altra grave conseguenza dello squilibrio ormonale è l'iperplasia endometriale, poiché questa condizione non è accompagnata da cambiamenti secretori e mestruazioni, è molto pericolosa e può essere considerata precancerosa.

I sintomi di cui sopra sono lontani dalla norma, e in particolare la caduta dei capelli, l'acne, i problemi con la salute delle donne possono complicare notevolmente la vita di una ragazza. pertanto, il trattamento dovrebbe iniziare il prima possibile.

Il principale è la produzione eccessiva di DHT (diidrotestosterone) da parte della corteccia surrenale o delle ovaie. Questo può portare a tumori che producono ormoni, ovaie policistiche.

Il diidrotestosterone è aumentato con un aumento dell'attività di una sostanza biologicamente attiva (5-alfa reduttasi), che è spesso determinata geneticamente.

Non tutti gli ormoni sessuali presenti nel sangue interagiscono con le cellule bersaglio. Esistono meccanismi regolatori speciali. Il fegato produce globulina che lega gli ormoni sessuali nel sangue. Se ci sono problemi con questo corpo, quindi, il livello di DHT aumenterà di conseguenza.

Si raccomanda di controllare il livello di diidrotestosterone con:

  • Calvizie o in caso di grave perdita di capelli.
  • Violazione della funzione mestruale o sua completa perdita (insieme ad altri ormoni sessuali femminili: progesterone, luteinizzante, follicolo-stimolante, estrogeno).
  • L'aspetto dei peli sul tipo maschile, la grossolanità della voce.

Ho bisogno di preparazione per i test?

Questa analisi è facile da preparare. Si arrende al mattino a stomaco vuoto. Manipolazione speciale non richiede, tutto ciò che deve essere escluso è il fumo, fritti, cibi grassi, attività fisica e stress. Poiché questi indicatori possono influenzare il risultato. Deve informare il medico sull'assunzione di farmaci o sul trattamento precedente, se possibile, annullare per alcuni giorni prima di iniziare il test.

Da cosa dipende il trattamento?

Il trattamento di DHT elevato non è lo stesso per tutti i casi. Il medico seleziona i farmaci individualmente, a seconda della causa.

Con la policistica, se una donna progetta di rimanere incinta, usa gli stimolanti dell'ovulazione, altrimenti - i farmaci ormonali. che bloccano l'azione degli androgeni e riducono le manifestazioni della mascolinizzazione.

È possibile aggiungere veroshpiron al trattamento. Una delle caratteristiche della sua farmacodinamica è che blocca i recettori per gli androgeni. Questo non influisce sul numero di androgeni, cioè potrebbe essere un numero maggiore. Ma le cellule non sono sensibili agli ormoni sessuali maschili. E poiché ci sono molti di questi recettori nella pelle, ghiandole sebacee, capelli, la pelle si normalizza nel tempo, la perdita dei capelli diventa meno evidente, le condizioni generali migliorano, tutti i difetti estetici torneranno alla normalità.

L'ormone che produce un tumore delle ovaie è raro ed è auspicabile considerare la possibilità di rimuovere chirurgicamente questa formazione.

Se la causa è la sindrome adrenogenitale, quando, a causa di disturbi enzimatici, una quantità sufficiente di glucocorticoidi non viene sintetizzata dalla corteccia surrenale, ma al contrario, la formazione di androgeni aumenta, i medici prescrivono la dose ottimale di corticosteroidi.

Con l'aumentata attività della 5-alfa reduttasi, vengono utilizzati gli inibitori di questa particolare sostanza. Una quantità normale previene la caduta dei capelli e altri problemi.

In tutti i casi, il compito principale è l'inibizione della produzione di diidrotestosterone.

Ulteriori Articoli Su Tiroide

A volte una donna ha urgente bisogno di scoprire se è incinta il prima possibile. Alcuni si precipitano alla farmacia più vicina per comprare le strisce reattive nella speranza di vedere il risultato su di loro anche prima del successivo ritardo delle mestruazioni, ma c'è un modo più accurato e informativo per scoprire se c'è una gravidanza al più presto - donare il sangue per l'hCG.

Il corso e la conservazione della gravidanza dipendono direttamente dai livelli ormonali. La deviazione nella concentrazione di sostanze biologicamente importanti porta a anomalie fetali, compromissione della gestazione e minacce di interruzione.

Esistono molti gruppi di farmaci che mirano alla correzione psicotropica nel trattamento dell'ansia e della depressione.