Principale / Ghiandola pituitaria

Clinica e trattamento per gozzo tossico diffuso in un bambino

Il gozzo tossico diffuso nei bambini è una patologia autoimmune che si verifica quando si forma eccessivamente gli ormoni tiroidei (triiodotironina T3 e tiroxina T4). Le ragazze ne soffrono fino a 8 volte più spesso. La malattia è comune nei bambini di età compresa tra 9-15 anni.

I sintomi della malattia

Gozzo tossico diffuso inizia lentamente, seguito da alternanza di periodi attivi e inattivi. Il quadro clinico della malattia è raggruppato in:

  • Sintomi locali - la presenza di gonfiore al collo.
  • Sintomi associati a un eccesso di ormoni.
  • Manifestazioni associate ad altre malattie autoimmuni.

La malattia grave (un altro nome per questa malattia) è preceduta da disturbi neuropsichici. I bambini diventano lamentosi, irritabili e inclini all'aggressione. Le prestazioni degli scolari diminuiscono, è difficile per loro concentrarsi. Sono pignoli, eccessivamente loquaci. Quasi tutti i pazienti con gozzo tossico diffuso perdono peso, ma l'appetito viene preservato o aumentato. Molti lamentano frequenti mal di testa, debolezza muscolare.

I bambini sono preoccupati per l'aumento delle dimensioni del collo, la sensazione di spremitura. Il loro aspetto è degno di nota. Non fissano i bottoni superiori sulla maglietta ed evitano colletti stretti. La ghiandola tiroidea è sempre leggermente più grande nelle ragazze rispetto ai ragazzi. Di sera c'è temperatura subfebrilny (37-38 ° C). I bambini di tutto il giorno sudano molto senza segni di perdita di liquidi.

Il gozzo endemico nei bambini è una triade di sintomi specifici:

L'esoftalmo (puchite) in un bambino è simmetrico con moderata gravità. È caratteristico del 76% di tutti i pazienti con gozzo diffuso. Si lamentano di lacrimazione, bruciore, sensazione di pressione negli occhi e fotofobia. In un sogno, le palpebre non sono completamente chiuse a causa del rigonfiamento pronunciato dei bulbi oculari.

Tra il 5-10% dei pazienti ci sono cambiamenti della pelle sulla superficie anteriore delle gambe. Un aumento transitorio della glicemia e della sudorazione causano sete al bambino. Lo sgabello diventa più frequente durante il giorno a causa dell'intenso lavoro dell'intestino. È decorato, ma raramente e sdolcinato.

La pelle di un bambino è tenera, come quella dei neonati. I palmi sono caldi al tatto. Spesso preoccupato prurito della pelle. Caratterizzato da tremore in tutto il corpo, in particolare le dita. Ciò è dovuto agli effetti tossici di T3 e T4 sul midollo spinale.

Nei bambini si sente tachicardia e mancanza di respiro. Nei casi più gravi, il gozzo diffuso nei bambini si manifesta con ittero. Nelle ragazze si sviluppa amenorrea secondaria o oligomenorrea e nei maschi la potenza diminuisce. A volte, quando si esamina un giovane, viene rilevata la ginecomastia (un aumento delle dimensioni delle ghiandole mammarie).

La progressione dello stato è provocata da stress, traumi o interventi chirurgici. La malattia procede con l'apparizione improvvisa di segni di una crisi tireotossica - una condizione seria, pericolosa per la vita.

Quindi, nella fase iniziale, questo tipo di gozzo procede con sintomi di ipertiroidismo, da allora Gli anticorpi risultanti svolgono un ruolo stimolante. Poi si sviluppa l'eutiroidismo, che viene sostituito dall'esaurimento della ghiandola, che porta all'ipotiroidismo.

Segni e gravità specifici

Il gozzo è caratterizzato da specifici segni oculari. Spesso i bambini hanno:

  • lampeggio raro (segno Shtelvaga);
  • il bagliore negli occhi (segno Gref);
  • ampia apertura di fessure palpebrali (segno Dalrymple) e altri.

La gravità della malattia nei bambini:

  1. Con un decorso lieve della malattia, il bambino è irritabile, suda molto, le prestazioni non cambiano. Tachicardia a 100 al minuto e peso ridotto del 10% (fino a 5 kg). Non ci sono segni d'occhio.
  2. Con gozzo moderato nei bambini, il peso corporeo si riduce del 20% (fino a 10 kg) e la tachicardia raggiunge i 120 battiti al minuto. Il bambino si lamenta di debolezza, durante l'ispezione c'è un tremore, la prestazione è ridotta.
  3. I bambini con gozzo grave perdono il 50% del loro peso e la frequenza cardiaca aumenta a 140 battiti al minuto. Il bambino è disabilitato e ci sono problemi con la funzionalità del fegato.

Per ogni grado di gravità, ogni bambino è prescritto individualmente farmaci e dosaggio. L'endocrinologo dei bambini è impegnato in esso.

Trattamento dei bambini

Il trattamento del gozzo nei bambini comprende diversi approcci:

  • -Droga libera.
  • Farmaci.
  • Trattamento con iodio radioattivo.
  • chirurgia

Il bambino non ha bisogno di una dieta speciale, ma cibi speziati e bevande gassate sono esclusi dalla dieta. Cioccolato e formaggio (contengono thyronin) sono limitati. Si consiglia di includere piatti a base di cavoli, latte, alimenti arricchiti con grassi e proteine. Aumento della dieta del cibo arricchito con iodio (cavolo marino, frutti di mare). Il bambino dovrebbe ricevere 3400 kcal al giorno per ottenere il peso corporeo perso.

Si consiglia di creare un riposo paziente. Il gozzo nei bambini viene trattato a casa, seguendo le raccomandazioni del medico. Il ricovero è richiesto solo in caso di peggioramento delle condizioni generali e dello sviluppo della crisi.

Sono prescritti agenti tireostatici (Mercazolil, Propitsil). Il loro compito è creare un blocco per la formazione degli ormoni tiroidei. Prendono farmaci quando controllano il livello di T3 e T4 e, dopo aver raggiunto la norma di questi ormoni, la quantità di farmaco viene gradualmente ridotta. In questo dosaggio è preso per diversi anni.

Per ridurre gli effetti tossici degli ormoni e stabilizzare le contrazioni cardiache, assumere β-bloccanti (Obzidan, Anaprilin). Se il gozzo della ghiandola tiroide nei bambini è combinato con l'asma, vengono prescritti bloccanti dei canali del calcio (Nifedipina).

Nel caso dell'ipotiroidismo (diagnosi tardiva), il medico prescrive gli ormoni tiroidei. Hanno lo scopo di mantenere la funzione della ghiandola tiroidea.

Entra nel corso dei sedativi di trattamento (Tazepam, Nozepam). Riducono l'irritabilità, migliorano il sonno e prolungano il sonno. È possibile evitare la reazione allergica causata dall'assunzione di una grande quantità di farmaci assumendo farmaci antistaminici (Telfast, Cetrin, Xyzal). Per mantenere la funzione della ghiandola è diretto a prendere preparazioni di iodio. Tuttavia, possono essere prescritti solo nella fase di ipotiroidismo, non di tireotossicosi.

Nella fase grave del gozzo diffuso vengono prescritti glucocorticoidi. Sopprimono la gravità della reazione autoimmune. Prednisolone è assunto in combinazione con integratori di potassio. Il trattamento viene effettuato per ridurre le dimensioni della ghiandola con una diminuzione graduale della dose.

Radioterapia e trattamento chirurgico

Il trattamento con iodio radioattivo è una priorità rispetto ad altri metodi. La sua essenza sta nell'accumulo nella ghiandola tiroidea di questa sostanza. Questo porta alla soppressione della sintesi dell'ormone in eccesso. Prima del trattamento, il bambino viene creato con carenza di iodio per facilitarne la cattura da parte dei tireociti. La tendenza al miglioramento è evidente dopo 2-3 mesi dall'inizio della terapia con radioisotopi.

Un mese prima della procedura, tutti i farmaci ormonali sono cancellati. Accettazione di altri farmaci prescritti per il trattamento del gozzo tossico diffuso, fermarsi in una settimana. Il giorno della terapia con radioiodio, un bambino non dovrebbe essere nutrito, ma è consentita solo acqua. Durante il trattamento, beve una dose prescritta individualmente del farmaco.

I bambini con gozzo tossico vengono inviati per un trattamento chirurgico nelle seguenti situazioni:

  1. grande quantità di gozzo;
  2. la presenza di nodi nella ghiandola tiroidea;
  3. spremitura di nervi, esofago, vasi sanguigni e trachea;
  4. intolleranza ai farmaci tireostatici;
  5. esacerbazione della tireotossicosi;
  6. in assenza dell'effetto di tutti i trattamenti possibili.

Permesso di eseguire l'operazione al raggiungimento di 15 anni. La ghiandola tiroidea viene rimossa parzialmente o completamente. 2-3 mesi prima della procedura, la preparazione è necessaria per compensare il gozzo tossico diffuso. I glucocorticosteroidi vengono somministrati prima e dopo l'operazione. 10 giorni prima del trattamento, il bambino dovrebbe ingerire la soluzione di Lugol. La dose è prescritta singolarmente.

Gozzo tossico diffuso nei bambini - cause e trattamento

Se la ghiandola tiroidea di un bambino non funziona correttamente, i problemi gravi con lo stato di tutti i sistemi del corpo non sono lontani.

Il risultato di questo lavoro può essere un gozzo tossico diffuso nei bambini, che, senza trattamento tempestivo, è la causa della morte. Ma il tempo della diagnosi e il trattamento iniziato rendono la prognosi favorevole.

Il gozzo è una malattia autoimmune che si sviluppa a causa della sovrapproduzione di ormoni da parte della ghiandola tiroidea. Gli anticorpi danneggiano i tessuti della ghiandola e aumenta la funzionalità dell'organo.

Di solito, la diagnosi della malattia di Basedow (un altro nome per il gozzo) viene fatta all'età di 10 - 15 anni, ma i bambini sono anche sensibili a questa malattia. Ci sono più ragazze tra i pazienti con questa patologia rispetto ai ragazzi. A causa della malattia, tutti i sistemi nel corpo di un bambino soffrono e la ghiandola tiroidea cresce.

Cause e sintomi

Finora la scienza suggerisce solo quali cause provocano lo sviluppo di gozzo tossico diffuso.

Tra questi motivi sono i seguenti:

  • malattie respiratorie di natura batterica e virale;
  • Predisposizione alla malattia grave, ereditata da parenti stretti;
  • sovraccarico emotivo;
  • situazioni stressanti frequenti;
  • stati depressivi;
  • ferite alla testa;
  • disturbi immunitari;
  • stare a lungo sotto il sole;
  • carenza di iodio;
  • ipotermia;
  • esaurimento fisico;
  • malattia da zucchero;
  • pigmentazione cutanea compromessa (vitiligine);
  • malfunzionamenti delle ghiandole surrenali.

sintomi:

  • La ghiandola tiroidea inizialmente leggermente, e poi notevolmente aumentata in dimensioni.
  • Aumenta la sudorazione
  • I chiodi diventano fragili.
  • I capelli cadono
  • Occhi spalancati, lucenti, palpebre gonfie, lacrimazione, rantoli intermittenti. La luce causa disagio al paziente. La visione cade. È possibile l'infiammazione della mucosa degli occhi.
  • Malfunzionamenti del CCC. A riposo, la frequenza cardiaca diventa molto più alta del normale. Soffia di cuore. La pressione dell'impulso (la differenza tra la pressione "superiore" e "inferiore") è elevata.
  • Difficoltà a respirare, se la malattia è entrata in una fase difficile.
  • Nonostante l'appetito del "lupo", il paziente perde peso.
  • Possibili disturbi digestivi (feci molli, vomito). Lo stomaco fa male.
  • Disturbi psico-emotivi: il bambino è spesso cattivo, nervoso.
  • Problemi con l'apparato motore.
  • Rapida stanchezza, insonnia, disattenzione, grande difficoltà nel ricordare il nuovo materiale.
  • Iperattività.
  • Incontinenza urinaria
  • Il numero di globuli rossi nel sangue di un bambino è molto più alto del normale.
  • Il paziente è difficile sopportare il caldo.
  • Il metabolismo dei grassi è rotto.

Il gozzo è la malattia più comune del sistema endocrino. Il gozzo tossico diffuso colpisce più spesso le persone in età lavorativa.

Metodi per il trattamento della malattia Bazedova descritti qui. Chirurgia, farmaci, iodio radioattivo e altri metodi di terapia.

Se la terapia conservativa non aiuta, il gozzo della ghiandola tiroidea viene trattato con l'aiuto di metodi chirurgici. Questo articolo http://gormonexpert.ru/zhelezy-vnutrennej-sekrecii/shhitovidnaya-zheleza/zob/diffuzno-toksicheskij-operaciya.html informazioni dettagliate sull'intervento chirurgico nel gozzo diffuso.

classificazione

La prima versione della classificazione. Si distinguono le seguenti fasi della malattia:

  1. Ferro impercettibile. Al tatto il medico può determinare l'istmo tiroideo. I cambiamenti nel corpo sono minori.
  2. La ghiandola può essere sentita, poiché l'organo è ingrandito. Il paziente lo avverte durante la deglutizione.
  3. La ghiandola è visibile anche senza palpazione.
  4. Il collo si addensa, il gozzo cresce rapidamente.
  5. Goiter è cresciuto molto, oftalmopatia.

La seconda opzione di classificazione comprende 3 fasi:

  1. Neuro-ormonale. Il corpo è avvelenato a causa della troppa produzione di ormoni. La tiroide più di dovrebbe essere normale.
  2. Vistseropaticheskuyu. La funzionalità degli organi interni è patologicamente cambiata.
  3. Kaheticheskuyu. Il corpo del bambino è completamente esaurito. Il lavoro degli organi interni è sbagliato e i cambiamenti che si sono verificati in essi sono irreversibili. In assenza di cure mediche, il paziente muore.

Grades of Grave Disease:

  • Facile. Frequenza cardiaca superiore a 80 battiti al minuto. Il paziente perde peso drammaticamente.
  • Media. Frequenza cardiaca superiore a 100 battiti al minuto. Il corpo del paziente "scongela": la perdita di peso si verifica molto rapidamente.
  • Pesante. Frequenza cardiaca superiore a 120 battiti al minuto. Il sistema nervoso è estremamente agitato, psicosi. Cambiamenti distrofici degli organi interni.

complicazioni

Crisi tireotossica Il bambino diventa molto ansioso, ha paura.

La sua pelle si arrossa, diventa umida e calda. La temperatura corporea sale a 41 ° C. Al posto di una forte eccitazione e delle lamentele di sentirsi male arriva una violazione della coscienza. Le allucinazioni sono possibili.

Il comportamento del paziente diventa incontrollabile. Le tue mani tremano e questo tremore può diventare crampi.

La pressione sistolica aumenta bruscamente (può essere uguale a 230 millimetri di mercurio). Il bambino vomita, ha le feci sciolte. La pelle e le mucose possono diventare itteriche. Forse la cessazione dell'urina a causa di alterazioni patologiche nei reni. Segni di disidratazione compaiono: pelle secca, labbra screpolate, letargia.

Tra gli effetti della malattia di Grave c'è il coma, in cui la crisi tireotossica può trasformarsi; insufficienza cardiovascolare (sviluppata a causa dell'enorme stress sul cuore dovuto alla malattia); tetania (convulsioni convulsive); la paralisi; asma bronchiale dovuta alla pressione di una ghiandola tiroidea ingrossata sulla trachea; oftalmopatia irreversibile dovuta alla comparsa di cicatrici sul tessuto attorno ai bulbi oculari; ipertensione primaria; diabete mellito; nelle ragazze - ritardo della pubertà, interruzione del ciclo mestruale, cisti ovarica.

La malattia di Graves è una pericolosa patologia autoimmune. La prevenzione del gozzo tossico diffuso include un'alimentazione corretta e un esame tempestivo.

I tre principali metodi di trattamento del gozzo tiroideo sono descritti qui.

Diagnosi e trattamento

Se sospetti la malattia di Basedow, devono essere prese le seguenti misure diagnostiche:

  1. Esame del sangue per gli ormoni. Il livello di queste sostanze organiche nel sangue è determinato.
  2. Ultrasuoni della tiroide. Tale patologia come l'aumento delle dimensioni della ghiandola tiroidea, la ridotta ecogenicità degli organi e l'aumento del flusso sanguigno ci dicono sulla patologia.
  3. Scintigrafia tiroidea. Lo studio è nominato in rari casi, perché il corpo del bambino è dannoso. Quando stenttigrafii determinare il grado di assorbimento di iodio dalla ghiandola.
  4. Analisi radioimmunologiche del sangue e delle urine.
  5. Palpazione. Quando la dimensione della ghiandola diventa più grande del normale, il medico può determinarlo al tatto.
  6. La definizione visiva della malattia quando un allargamento della tiroide diventa visivamente notevole.

Trattamento con un leggero aumento della ghiandola

Se la malattia ha appena iniziato a svilupparsi, è possibile una cura con l'aiuto di medicinali a casa.

La terapia farmacologica può essere un corso o permanente. Al bambino vengono prescritti farmaci a base di bromo. Aiutano a rallentare la sintesi della tiroxina.

Prescritto "Reserpine" (il dosaggio dovrebbe essere molto piccolo), vitamina C.

Altre nomine sono fatte secondo i sintomi specifici. Il bambino dovrebbe essere protetto da ogni stress, dovrebbe riposare. Vietato uno sforzo fisico pesante. La nutrizione del paziente deve essere completa e regolare, tenendo conto del fatto che il suo tasso metabolico è aumentato.

Trattamento con una moderata gravità della malattia

Lo sviluppo del gozzo in un bambino in molti casi si verifica molto rapidamente.

Con un forte aumento della tiroide, viene prescritto il farmaco Mercazolil.

Il paziente viene curato in ospedale per un mese.

Se c'è una tendenza positiva, la dose di questo medicinale diminuisce nel tempo.

Non può essere drasticamente ridotto per evitare la crisi tireotossica sopra descritta.

Può essere prescritta la radioterapia della tiroide con iodio radioattivo. Dopo la procedura, la crescita del gozzo si arresta e la ghiandola inizia a produrre quantità normali di ormoni. Ma per il corpo del bambino, questo metodo di trattamento è pericoloso.

Trattamento chirurgico

Indicazioni per la chirurgia:

  • il farmaco non aiuta a ridurre la ghiandola tiroidea;
  • il gozzo chiude il tratto respiratorio;
  • ghiandole formate sulle ghiandole;
  • grave grado di oftalmopatia.

La ghiandola viene rimossa completamente o parzialmente. Il bambino deve essere preparato per l'operazione. Ci vogliono tre mesi per prepararsi a fondo. L'operazione è preceduta dall'introduzione di glucocorticoidi. Deve essere fatto anche dopo.

Durante il periodo di recupero, il bambino deve assumere farmaci che contribuiscono alla normalizzazione di tutte le funzioni del corpo.

Se non c'è dubbio, e il medico diagnostica il bambino con un gozzo tossico diffuso, non è possibile posticipare il trattamento fino a più tardi o sperare che tutto vada via da solo.

Cause di gozzo tossico diffuso nei bambini

Come risultato dell'interruzione dell'attività della ghiandola tiroide, quando produce una quantità eccessiva di tiroxina, si osserva uno sviluppo di tale stato come gozzo diffuso.

La malattia è considerata molto pericolosa, poiché con il suo sviluppo c'è una violazione dei processi metabolici, e questo, a sua volta, influenza negativamente lo stato di tutto l'organismo, tutti i suoi organi e sistemi.

La patologia può colpire le persone indipendentemente dalla loro età, tuttavia, il gozzo tossico più spesso diffuso si verifica nei bambini adolescenti (10-14 anni). Il più incline allo sviluppo delle ragazze della malattia.

Come trattare la discinesia biliare in un bambino? Scopri questo dal nostro articolo.

Caratteristiche e meccanismi di sviluppo

Si ritiene che il gozzo tossico diffuso (DTZ) nei bambini si manifesti in seguito a distonia vegetativa-vascolare prolungata, in assenza del suo trattamento, quando la malattia diventa cronica.

Con l'IRR, vi è una violazione della funzionalità della ghiandola tiroide, quando inizia a produrre una maggiore quantità di tiroxina ormone, che, quando entra nel flusso sanguigno, viene portato con sé a tutti gli organi e tessuti, causando i loro cambiamenti.

Nella ghiandola del timo viene prodotta una sostanza speciale che stimola la produzione di ormoni tiroidei, per cui si formano ancora di più, entrano nel sangue in quantità maggiori.

La situazione è aggravata. La composizione chimica del sangue è importante per il decorso della malattia. Quindi, se contiene una maggiore quantità di potassio - questo porta ad un aumento dell'azione di tiroxina. Il calcio, al contrario, lo indebolisce.

L'aumento del contenuto di tiroxina porta all'interruzione dei processi metabolici nel corpo, accelera la degradazione delle proteine, con conseguente accumulo di una grande quantità di prodotti residui che sono considerati tossici (azoto, ammoniaca, creatinina, altre sostanze, il cui contenuto aumentato può essere pericoloso).

Anche l'equilibrio idrico-elettrolitico è disturbato, una grande quantità di minerali utili viene escreta nelle urine. Altre modifiche sono rilevate a livello cellulare.

Quindi, quando il bambino ha la malattia di un bambino, c'è un contenuto insufficiente di adenosina trifosfato nelle cellule, che è necessario per mantenere la funzione delle cellule muscolari.

La mancanza di questo componente porta a tessuto debole, lo sviluppo di processi infiammatori, ipertermia.

cause di

La ragione principale che potrebbe portare allo sviluppo di DTZ nei bambini non è stata ancora identificata. Tuttavia, sono noti una serie di fattori, la cui presenza aumenta il rischio di malattia. Questi includono:

  1. Malattie infettive (per esempio, infezioni respiratorie acute, angina). La forma della patologia (acuta o cronica) non ha importanza, il DTZ può manifestarsi sia nella malattia acuta sia in quella cronica.
  2. Fattore ereditario Il rischio di sviluppare DTZ è più alto in quei bambini i cui genitori soffrono anche di questa malattia.
  3. Depressione, stress, stress emotivo.
  4. Danni e lesioni al cervello.
  5. Malfunzionamenti del sistema immunitario.
  6. Eccessiva insolazione del corpo (lunga permanenza al sole aperto).
  7. Mancanza di iodio nel corpo.
  8. Ipotermia.
  9. Eccessiva attività fisica.

Tali malattie come il diabete mellito, la vitiligine e la distruzione delle ghiandole surrenali possono anche portare allo sviluppo di DTZ.

Comitato editoriale

Ci sono una serie di conclusioni sui pericoli dei cosmetici detergenti. Sfortunatamente, non tutte le mamme appena costruite le ascoltano. Nel 97% degli shampoo per bambini viene utilizzata la sostanza pericolosa Lauril Sulfate di sodio (SLS) o i suoi analoghi. Molti articoli sono stati scritti sugli effetti di questa chimica sulla salute di bambini e adulti. Su richiesta dei nostri lettori, abbiamo testato i marchi più popolari. I risultati sono stati deludenti: le aziende più pubblicizzate hanno mostrato la presenza di quei componenti più pericolosi. Per non violare i diritti legali dei produttori, non possiamo nominare marchi specifici. La società Mulsan Cosmetic, l'unica a superare tutti i test, ha ricevuto con successo 10 punti su 10. Ogni prodotto è costituito da ingredienti naturali, completamente sicuri e ipoallergenici. Sicuramente consiglio il negozio online ufficiale mulsan.ru. Se dubiti della naturalezza dei tuoi cosmetici, controlla la data di scadenza, non dovrebbe superare i 10 mesi. Vieni con attenzione alla scelta dei cosmetici, è importante per te e il tuo bambino.

Classificazione della malattia

Il DTZ nei bambini viene di solito classificato secondo vari criteri, come lo stadio di sviluppo della malattia, i sintomi caratteristici, la gravità della patologia.

Gozzo nei bambini

Il gozzo è un ingrossamento della ghiandola tiroidea che deforma i contorni del collo. Questo aumento è patologico e la causa della sua comparsa non è l'infiammazione, neoplasma o emorragia. Questo gruppo di malattie combina varie condizioni dolorose della ghiandola tiroidea, accompagnate da un cambiamento di dimensioni.

motivi

Lo iodio stimola la produzione di ormoni nel corpo. Nei bambini, questo processo è costoso. La carenza di iodio è causata dal suo basso contenuto di suolo, acqua e cibo. La mancanza di iodio è la causa principale di qualsiasi gozzo.

Una ghiandola tiroidea ingrossata è la principale manifestazione della carenza di iodio. Potrebbe essere di vari gradi. Il volume della ghiandola dipende dall'età del bambino e aumenta gradualmente man mano che cresce.

Questa condizione patologica della ghiandola tiroidea ha diverse varietà:

  • Il gozzo con ghiandola funzionante correttamente è eutiroideo.
  • Il gozzo con ridotta produzione di ormoni è ipotereide.
  • Gozzo con aumento della produzione di ormoni - gozzo tossico diffuso.

Nei bambini, il gozzo tossico eutiroideo e diffuso sono più comunemente diagnosticati.

Il gozzo eutiroideo è una condizione della ghiandola tiroidea, in cui la concentrazione di ormoni è normale. La sua causa è la carenza di iodio. Un tale gozzo può essere sporadico (quando si identificano casi individuali) ed endemico.

Le ragazze sono più inclini alla comparsa del gozzo eutiroideo. Ciò è dovuto a cambiamenti significativi durante la maturazione puberale. In effetti, la necessità di questo elemento traccia in questo momento aumenta in modo significativo.

Il gozzo eutiroideo ha due forme di sviluppo:

Quando la forma parenchimale dell'aumento della ghiandola si verifica a seguito della risposta del corpo alla carenza di iodio. La ghiandola è costituita da un piccolo follicolo.

Nel gozzo colloidale, il ferro consiste di grandi follicoli. Questo gozzo è caratterizzato dalla stabilizzazione della produzione di ormone stimolante la tiroide.

Gozzo tossico diffuso è caratterizzato da un aumento degli ormoni nel sangue. Il loro eccesso influisce negativamente sul lavoro di molti organi e sistemi. Una tale condizione patologica della tiroide spesso accompagna la pubertà, la pubertà. Per gozzo tossico è caratterizzato da un aumento del metabolismo, con conseguente diminuzione del peso corporeo.

Le cause comuni di gozzo possono essere:

  • infezioni frequenti;
  • disturbo della funzione pituitaria;
  • disfunzione delle ghiandole sessuali;
  • ipotermia;
  • uso a lungo termine di farmaci che rendono impossibile la digeribilità dello iodio;
  • malattie del tratto gastrointestinale, in cui il processo di assorbimento dello iodio è difficile;
  • squilibrio di potere;
  • predisposizione genetica.

sintomi

I principali sintomi del gozzo sono i seguenti:

  • ingrossamento della ghiandola tiroidea;
  • disturbo dell'attenzione;
  • disturbo del sonno superficiale;
  • pianto;
  • difficoltà a deglutire e respirare;
  • affaticamento, passività, apatia;
  • mancanza di respiro; tosse improduttiva;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • protrusione bilaterale degli occhi;
  • aumento della formazione di urina;
  • sbalzi d'umore;
  • l'aggressività;
  • sudorazione eccessiva;
  • sentirsi caldo nel corpo;
  • perdita di peso senza perdita di appetito;
  • sgabello sconvolto;
  • sete costante.

Diagnosi di gozzo in un bambino

La diagnosi è stabilita da un medico - endocrinologo. Svolge uno studio storico e un esame, che comprende un esame esterno dettagliato e la palpazione del collo.

Assegna la diagnosi ecografica per stabilire il tipo di gozzo. La scansione radioisotopica della ghiandola consente di valutare la funzionalità dell'organo. Se c'è una forma nodulare di gozzo, allora è necessaria una biopsia. Sulla base del suo risultato, verrà rivelata la natura oncologica della malattia.

Dagli studi di laboratorio sarà necessaria un'analisi generale del sangue e delle urine, analisi del sangue per gli ormoni e la tireoglobulina.

Nella maggior parte dei casi, nel bambino si trova uno squilibrio degli ormoni tiroidei e un alto contenuto di tireoglobulina.

complicazioni

Il trattamento del gozzo deve essere effettuato tempestivamente e adeguatamente, perché il gozzo è pericoloso con le seguenti complicazioni:

  • oncologia della tiroide;
  • infiammazione della ghiandola in uno stato ingrandito - strumite;
  • emorragia nella ghiandola tiroidea;
  • spremitura delle vie aeree e di altri organi;
  • sviluppo del "cuore gozzo" - un processo patologico in cui vi è un aumento del lato destro del cuore.

trattamento

Cosa puoi fare

I genitori dovrebbero organizzare una dieta speciale, si basa su prodotti con un alto contenuto di iodio. Questi includono: pesce e frutti di mare, cavoli di mare, sale marino, fiocchi di latte, tutti i tipi di noci, frutta secca, bacche, semi di ogni tipo, miele, verdura fresca e succhi di frutta.

Cosa può fare un dottore

Il trattamento del gozzo in un bambino può essere effettuato con metodi conservativi e chirurgici. La base del trattamento è una terapia conservativa basata sull'uso di farmaci tiroidei. I farmaci vengono somministrati gradualmente, aumentando il dosaggio nel tempo.

Se c'è un leggero aumento della ghiandola, è necessaria la iodoterapia. Una condizione importante per il trattamento è anche una dieta speciale.

Il gozzo ipoteroide richiede la terapia ormonale sostitutiva, cioè uso di analoghi ormonali artificiali.

L'intervento chirurgico è indicato per grave gozzo nodulare. Questo è espresso in una quantità significativa di gozzo e spremitura delle vie respiratorie e degli organi, con conseguente difficoltà nella respirazione e nella deglutizione. I bambini sono sottoposti a resezione della ghiandola tiroidea. Dopo l'intervento chirurgico, viene eseguita la terapia ormonale sostitutiva per evitare le ricadute.

prevenzione

Misure preventive efficaci consistono nell'uso regolare di sale da cucina e alimenti ricchi di iodio. Il cibo salato dovrebbe essere alla fine della cottura, perché gli oligoelementi sono sensibili al calore. L'assunzione giornaliera necessaria di un microelemento per un bambino sotto i 7 anni è di 90 mcg.

Dovresti anche prenderti cura del rafforzamento del sistema immunitario. Ciò richiede: procedure di riparazione e di rinvenimento, esercizio fisico, alimentazione bilanciata ed eliminazione dello stress.

Cause e sintomi di gozzo tossico diffuso negli adulti e nei bambini

Gozzo tossico diffuso è una malattia della ghiandola tiroidea, dovuta ad un aumento uniforme del corpo, all'eccessiva produzione di ormoni tiroidei. L'ipersecrezione di tiroxina e triiodotironina è chiamata tireotossicosi o ipertiroidismo. DTZ può essere accompagnato dalla formazione di nodi.

eziologia

Quando gozzo tossico diffuso ha osservato lo sviluppo di processi autoimmuni. Il sistema immunitario inizia a produrre anticorpi (TSIG) alle cellule tiroidee che secernono gli ormoni tiroidei. Le immunoglobuline patologiche hanno un effetto stimolante sulla ghiandola, costringendo a produrre una maggiore quantità di tiroxina e triiodotironina.

Allo stesso tempo, la funzione della ghiandola pituitaria non è disturbata, il contenuto di TSH rimane entro il range normale. Esiste un'aumentata sensibilità delle cellule dei tessuti periferici agli ormoni stimolanti la tiroide. I linfociti T causano l'infiammazione autoimmune della retrobulbare (oftalmopatia) e della cellulosa della parte anteriore della parte inferiore della gamba (mixedema pretibiale).

Altrettanto importante quando il gozzo è un fattore ereditario di eziologia. Il rischio aumenta se parenti donne vicine soffrono della stessa malattia. La presenza di fattori genetici è rilevata nel 30% dei pazienti. Una situazione stressante, i disturbi mentali possono provocare un allargamento diffuso della ghiandola tiroidea.

Cause della malattia

Che cos'è gozzo (struma), perché appare questa malattia e come dovrebbe essere trattata? Nei paesi di lingua inglese, la patologia è chiamata malattia di Graves, in onore dello scienziato che per primo ha identificato i sintomi del gozzo tossico. Nell'Europa orientale, la malattia è chiamata malattia di Basedo, ha descritto la sua eziologia e le caratteristiche del medico tedesco Fazedov.

Gozzo tossico diffuso colpisce principalmente le donne di età superiore ai 35 anni, negli uomini la patologia viene diagnosticata 10 volte meno. Nei bambini, i sintomi della malattia si verificano durante la pubertà, ma tali casi sono abbastanza rari.

Le principali cause dello sviluppo del gozzo tossico diffuso:

  • condizioni di vita avverse, scarsa ecologia;
  • reazione autoimmune del corpo;
  • predisposizione genetica;
  • disturbi mentali;
  • trauma cranico;
  • malattie virali e infettive.

I cambiamenti ormonali nel corpo di una donna durante la gravidanza, le mestruazioni, la menopausa, l'allattamento al seno e la pubertà possono servire come fattore stimolante. L'eziologia infettiva è di circa il 20%.

Sintomi di gozzo tossico

Gli ormoni tiroidei influenzano il lavoro di molti sistemi e organi interni, quindi la malattia si manifesta con molti segni non caratteristici. I sintomi principali di gozzo tossico - è raddrizzamento (esoftalmo), un aumento delle dimensioni della ghiandola tiroidea, tachicardia.

La fase di lancio porta ad un aumento significativo e alla deformazione del collo. L'esofago può essere spremuto, è difficile per il paziente deglutire il cibo, parlare, la voce diventa rauca.

I sintomi del gozzo tiroideo da parte dei sistemi vitali:

  • Cardiovascolare - aumento della pressione puls, aritmia, tachicardia, insufficienza cardiaca, gonfiore del corpo, un aumento delle dimensioni dell'addome.
  • Nervoso - debolezza generale, malessere, stanchezza, tremore del corpo e degli arti, debolezza muscolare, iperattività dei riflessi motori, insonnia.
  • Digestivo: frequente diarrea, meno nausea, vomito.
  • Disturbi endocrini - metabolismo accelerato, perdita di peso con un buon appetito, intolleranza al calore.
  • I sintomi del gozzo della tiroide nelle donne si manifestano con disturbi mestruali, dismenorrea, amenorrea, infertilità e mastopatia fibrocistica. Gli anticorpi anti-TSH possono essere trasmessi al feto da una madre incinta, in quanto un neonato sviluppa una tireotossicosi neonatale transitoria.
  • Manifestazioni dermatologiche: aumento della sudorazione, laminazione, unghie fragili, eritema, pigmentazione della pelle delle palpebre.
  • Negli uomini, il gozzo tossico della tiroide porta alla disfunzione erettile, alla ginecomastia.
  • Compromissione visiva: chiusura incompleta delle palpebre, occhi sporgenti, aumento della pressione intraoculare, secchezza delle mucose, sensazione di sabbia negli occhi, frequente congiuntivite, ritardo della palpebra inferiore dal bulbo oculare, sintomo di Graefe (striscia bianca sull'iride), un raro batter d'occhio. La complicazione del gozzo tossico diffuso è il danno al nervo ottico, la cheratite, la cecità.
  • Si osservano carie multiple, glossite, candidosi, cheilite, malattia parodontale nella cavità orale.
  • La temperatura corporea aumenta.

Lo stadio avanzato della malattia può portare allo sviluppo di una crisi tireotossica. Il risultato di questa condizione è coma, grave disabilità o morte.

Segni di oftalmopatia con gozzo tossico diffuso

Il segno più caratteristico di DTZ - esoftalmo. L'apparenza di puzooglaziya succede gradualmente, qualche volta solo un occhio è intaccato, il più spesso dalla parte giusta. Il paziente ha un'espressione di paura, sorpresa o paura sul suo volto. Quando gli occhi sono chiusi, le palpebre tremano, quando guardi in su, la fronte non è rugosa, gli occhi sono molto luminosi. Le palpebre sono gonfie e possono appendere borse pesanti.

I sintomi del gozzo nelle donne e negli uomini si manifestano per protrusione del bulbo oculare. Ciò è dovuto al rigonfiamento del tessuto retrobulbare, delle fibre muscolari. Il sintomo più comune si verifica negli uomini sopra i 40 anni. I pazienti notano dolore, pressione negli occhi, fotofobia, lacrimazione e ghosting dell'immagine, è difficile per loro guardare ai lati.

L'edema dei tessuti non solo spinge fuori il bulbo oculare, ma stringe anche il nervo ottico e i vasi sanguigni, il che può portare alla cecità e alla trombosi della retina.

Metodi per la classificazione del gozzo tossico

Secondo la gravità della condivisione patologia:

  • Gozzo tossico diffuso 1 grado - è una forma lieve, che si manifesta con affaticamento, irritabilità, c'è tachicardia, una leggera perdita di peso.
  • Gozzo tossico diffuso di grado 2 è accompagnato da aumentata irritabilità, eccitabilità, tachicardia più grave e perdita di peso del 20% del peso corporeo iniziale.
  • La forma severa di DTZ è caratterizzata da una perdita assoluta di capacità lavorativa, una perdita di peso del 50% e un grado estremo di eccitabilità. Possono verificarsi fibrillazione atriale, insufficienza cardiaca cronica, psicosi, danni al fegato.

Determinare la gravità, la gravità dei segni di gozzo tossico aiuta a stabilire correttamente la diagnosi e prescrive un trattamento adeguato.

Secondo il volume di un aumento della ghiandola tiroidea, la malattia è classificata:

  • 0 gradi: la ghiandola non è palpabile.
  • Gozzo diffuso 1 grado: la palpazione rivela un istmo allargato della ghiandola e dei lobi laterali, senza cambiamenti visivi nel collo.
  • Gozzo diffuso di grado 2: è presente un organo allargato, questo viene determinato visivamente e sulla palpazione, specialmente durante la deglutizione.
  • Segni di gozzo diffuso di 3 gradi sono caratterizzati da un significativo allargamento della ghiandola tiroidea, il collo diventa più spesso.
  • I sintomi del gozzo diffuso Il grado 4 è un cambiamento pronunciato nella forma del collo.
  • Al grado 5, il gozzo tossico raggiunge il più grande possibile, il collo è gravemente deformato. Trachea compresso, esofago.

Secondo la struttura e la natura dei cambiamenti dei tessuti, la malattia è divisa:

  • Il gozzo diffuso della tiroide è caratterizzato da una proliferazione uniforme dei tessuti degli organi.
  • Il nodulo si manifesta con la formazione di foche nel tessuto ghiandolare. I nodi possono essere di dimensioni diverse, possono essere rilevati solo con la palpazione o sono visivamente visibili.
  • Gozzo misto della tiroide - diffuso-nodulare. C'è una crescita dei tessuti, un aumento del volume del corpo e la formazione di sigilli.

Metodi per la diagnosi di gozzo tossico

Al fine di stabilire la diagnosi corretta, l'endocrinologo conduce un esame della ghiandola tiroidea, raccoglie i dati dell'anamnesi, assegna esami di laboratorio e strumentali. La conferma esplicita è:

  • oftalmopatia;
  • palpitazioni cardiache;
  • allargamento diffuso della ghiandola di vari gradi.

La diagnosi di gozzo tossico viene effettuata utilizzando la palpazione della tiroide. Di solito è morbido o moderatamente denso, leggermente mobile. Quando la forma nodulare della malattia è sentita sigilli. Premendo provoca dolore. La localizzazione retinica della ghiandola tiroidea complica la diagnosi.

L'insorgenza di gozzo è caratterizzata da livelli normali o bassi di ormone stimolante la tiroide nel sangue e un alto contenuto di T3, T4. Per rilevare gli anticorpi autoimmuni, viene eseguito un test ELISA per la presenza di AT a TSH, AT a ATTP. Immunoglobuline patologiche possono essere presenti nei tumori oncologici.

La diagnostica ad ultrasuoni, i test di radioisotopi del gozzo tireotossico consentono di determinare il grado di variazione diffusa, la dimensione e l'ecogenicità dell'organo. L'ECG è necessario per valutare il grado di anomalia cardiaca. Nell'analisi biochimica del sangue si notano bassi livelli di lipoproteine ​​ad alta densità e aumenta la concentrazione di potassio e linfociti.

La diagnosi differenziale viene effettuata al fine di escludere altre patologie della tiroide:

Un metodo efficace di diagnosi differenziale è la scintigrafia.

Trattamento conservativo della malattia endocrina

Come trattare un gozzo tossico, quali farmaci aiutano ad eliminare i sintomi e la patologia può essere completamente curata? La terapia viene effettuata in diversi modi: assunzione di farmaci, terapia con radioiodio e intervento chirurgico.

L'ingrandimento della ghiandola tiroidea di 1 grado è trattato con un metodo conservativo. Ai pazienti viene prescritta la tireostatica, che inibisce la sintesi di tiroxina, triiodotironina (Mercazolil, Tirosolo). I farmaci sono presi in combinazione con beta-bloccanti. A poco a poco, il dosaggio si riduce ad un livello di mantenimento, il trattamento dura due anni. Dopo la normalizzazione del livello della tiroide, viene prescritta la terapia sostitutiva con tiroxina.

La somministrazione simultanea di L-tiroxina e Mercazolil è nota come metodo "blocco e sostituzione". Tale trattamento del gozzo tossico diffuso è più efficace, poiché la monoterapia spesso causa ipotiroidismo indotto da farmaci. La terapia conservativa nel 40% dei casi porta a una ricaduta.

Il trattamento dei disturbi mentali è effettuato da farmaci psicotropi (Triftazin, Seduxen) secondo la prescrizione del medico curante. Questi strumenti aiutano ad alleviare la tensione nervosa, migliorare l'attività cerebrale, la concentrazione, la memoria.

Trattamento con iodio radioattivo

La terapia con radioiodio viene utilizzata se è presente un ingrossamento della tiroide di grado 2 ed è usato più spesso dagli endocrinologi. I pazienti assumono l'I-131, che si accumula nelle cellule della ghiandola e ne provoca la distruzione. Pertanto, la secrezione degli ormoni tiroidei diminuisce, si sviluppa ipotiroidismo, che è l'obiettivo originale.

Una diminuzione dell'attività secretoria avviene entro 4-6 mesi. Dopo questo, viene effettuata la terapia ormonale sostitutiva con tiroxina. Il trattamento con iodio radioattivo consente di eliminare rapidamente i sintomi di gozzo prima e seconda, raramente causando complicazioni, è una procedura relativamente poco costosa.

Possibili effetti del trattamento con iodio radioattivo:

  • intossicazione, reazione allergica alla sostanza attiva;
  • sialodenite - infiammazione delle ghiandole salivari;
  • parotite;
  • perdita di appetito;
  • cistite postradiation;
  • crisi della tiroide;
  • amenorrea transitoria, dismenorrea;
  • gonfiore del cervello, midollo spinale;
  • malattia da radiazioni;
  • ipoparatiroidismo;
  • disfunzione sessuale negli uomini.

Le complicanze si verificano nel 10-30% dei casi. Il rischio di conseguenze aumenta nelle persone che vivono nell'area dell'incidente di Chernobyl.

Trattamento chirurgico

Le indicazioni per l'intervento chirurgico sono le ricadute del trattamento farmacologico dei sintomi del gozzo tiroideo, un grande volume di un organo (grado 3 e superiore), gozzo retinico, la presenza di noduli, intolleranza alla tireostatica.

L'operazione viene eseguita dopo la compensazione dei livelli di ormone tiroideo. Eseguire la resezione parziale della ghiandola tiroidea o rimuovere completamente l'organo. Di conseguenza, la tiroxina e la triiodotironina sono meno secrete e si sviluppa ipotiroidismo postoperatorio, che viene compensato con la terapia sostitutiva.

In caso di rimozione completa dell'organo (tiroidectomia), i pazienti possono vivere una vita normale, assumendo ormoni sintetici della tiroide, mentre non vi è alcuna restrizione nella dieta.

Dieta con gozzo tossico diffuso

La malattia è accompagnata da un metabolismo accelerato, vitamine e minerali utili non hanno il tempo di essere assorbiti nell'intestino e vengono eliminati dal corpo. I pazienti stanno rapidamente perdendo peso, ma l'appetito spesso rimane buono.

Il cibo per il gozzo tossico diffuso della tiroide dovrebbe essere ipercalorico, includendo proteine, grassi e carboidrati. La dieta quotidiana di una donna dovrebbe consistere di 90 g di proteine, 100 g di grassi e 400 g di carboidrati, per gli uomini il dosaggio è aumentato del 15%. Inoltre, è preferibile utilizzare grassi di origine animale e carboidrati veloci.

I piatti consigliati includono:

  • latticini;
  • fegato;
  • verdure fresche;
  • frutta;
  • bovine;
  • cereali integrali;
  • funghi.

La dieta per gozzo diffuso esclude alcol, bevande gassate, caffè, tè forte, spezie piccanti. Hai bisogno di mangiare in piccole porzioni 5-6 volte al giorno. La cottura è raccomandata per una coppia, quindi i nutrienti vengono conservati. Se non è possibile garantire la fornitura della quantità necessaria di sostanze nutritive con il cibo, dovresti prendere le vitamine della farmacia.

La terapia dietetica con gozzo diffuso consente di normalizzare i processi metabolici, migliorare la salute del paziente, ripristinare la peristalsi intestinale.

Trattamento oftalmopatia

La terapia per la disabilità visiva include metodi conservativi, dieta in gozzo tossico diffuso. Questo approccio consente di mantenere un normale equilibrio degli ormoni tiroidei.

A partire dal secondo grado di oftalmopatia, vengono prescritti glucocorticoidi (desametasone, prednisolone). Il dosaggio viene gradualmente ridotto nell'arco di 3 mesi.

In alcuni casi, lo scompenso dell'orbita viene eseguito chirurgicamente con la rimozione del tessuto retrobulbare. Le operazioni cosmetiche sono mostrate per eliminare lo strabismo, la correzione di esoftalmo. La terapia consente la stabilizzazione della condizione nel 60% dei pazienti.

I sintomi di gozzo tossico diffuso nei bambini

La malattia tiroidea si manifesta più spesso nell'adolescenza e si trova principalmente nelle ragazze. I neonati soffrono della malattia se la madre ha avuto tireotossicosi durante la gravidanza o parenti stretti patiti da questa patologia.

Il gozzo tossico diffuso nei bambini è accompagnato dagli stessi sintomi degli adulti. La tiroide è ingrandita, il bambino mangia molto, ma allo stesso tempo perde rapidamente peso, spesso si verifica la diarrea. Esoftalmo presente, tachicardia.

Il gozzo diffuso nei bambini viene trattato con il metodo della terapia ormonale e con l'aiuto dell'intervento chirurgico. Lo iodio radioattivo non è applicabile.

Trattamento di rimedi popolari

Nella medicina popolare, il gozzo tossico diffuso viene trattato con erbe curative contenenti ormoni vegetali e con un effetto generale di rafforzamento e sedazione. Questo è:

Gli ingredienti devono essere mescolati in quantità uguali, versare acqua bollente (250 ml di liquido per 1 cucchiaio), insistere per 2 ore. Filtra il farmaco e prendi ½ tazza 2 volte al giorno durante i pasti. La durata del trattamento è di 3 mesi.

prospettiva

Il trattamento tardivo del gozzo diffuso porta alla deplezione del corpo, insufficienza cardiaca. Nel compensare le violazioni, le condizioni del paziente si normalizzano, la malattia ha una prognosi favorevole.

Dopo l'intervento chirurgico, la rimozione della ghiandola tiroide riduce la secrezione degli ormoni tiroidei, che richiede un compenso per la carenza di tiroxina. Tali pazienti non possono stare al sole per molto tempo, frequentare un salone di abbronzatura, usare integratori alimentari contenenti iodio, cibo.

Gozzo tossico diffuso nei bambini

a. Malattia di Graves - ipertiroidismo causato da iperplasia diffusa della tiroide (gozzo tossico diffuso) - la forma più comune di ipertiroidismo. Danni autoimmuni alla tiroide, un aumento e iperfunzione dell'organo stimolano le Ig circolanti, in particolare le IgG insolite del tipo IC-TTG-Ig. L'aumento di T4 libero sopprime la secrezione di TSH a valori indeterminati. Pertanto, l'iperfunzione della ghiandola non dipende dal TSH.

b. Malattia di tomba di neonati. Si ritiene che l'ipertiroidismo neonatale possa essere causato dalla transizione transplacentare di SJ-Ig.

c. L'ipertiroidismo di diversa eziologia è raro nei bambini (iperfunzionalità dei linfonodi della tiroide e tiroidite purulenta acuta).

Epidemiologia. Le ragazze soffrono più spesso dei maschi in un rapporto di 4: 1, la malattia di Graves o tiroidite di Hashimdto è spesso nella storia familiare. La malattia di solito si verifica nell'adolescenza, raramente prima di 5 anni.

clinica:
a. Sintomi. La malattia inizia inosservata, con la comparsa dei sintomi più tipici: labilità emotiva, aumento dell'appetito, intolleranza al calore, perdita di peso, frequenti sgabelli liberi, deterioramento del comportamento e rendimento scolastico, sonno irrequieto. A volte c'è una debolezza e l'incapacità di fare sport.

b. Ispezione. Ansia, rossore doloroso, febbre. La presenza di grave tachicardia, febbre, sudorazione, nausea e vomito indica lo sviluppo di una tempesta di tiroide - una inaspettata inasprimento dei sintomi.
(1) Exoftalmo e dilatazione oculare sono frequenti.
(2) La ghiandola tiroidea è solitamente diffusamente ingrandita, liscia, densa, ma non solida, indolore.
(3) Tachicardia e aumento della pressione del polso.
(4) La pelle è vellutata, calda, iperemica e umida.
(5) Possibile tremore delle dita distese, debolezza della muscolatura prossimale.

c. Oftalmopatia delle tombe. Infiltrazione linfoide della congiuntiva, muscoli oculomotori e tessuti morbidi retrobulbari, che possono portare a iperemia e gonfiore della congiuntiva, ridotta mobilità del bulbo oculare ed esoftalmo. La gravità dell'oftalmopatia non corrisponde necessariamente alla gravità dell'ipertiroidismo. La maggior parte (60%) dei bambini ha oftalmopatia in forma lieve, ma alcuni hanno una forma grave o progressiva della malattia.

d. Malattia di tomba di neonati:
(1) Alcuni neonati nati da madri affette dalla malattia di Graves presentano tremore, uno sguardo da vicino - sguardo, iperattività, aumento dell'appetito e scarso aumento di peso.
(2) Si osserva tachicardia, si può rilevare un aumento delle dimensioni della ghiandola tiroidea.
(3) Il contenuto di ormoni tiroidei è superiore alla norma, il TSH è basso.

Diagnosi di Graves Disease

a. Sindromi cliniche: energia metabolica (febbre di basso grado, aumento dell'appetito e perdita di peso, debolezza); neurologico (agitazione, labilità emotiva, tremore delle dita, iperattività motoria); cardiovascolare (tachicardia persistente, suoni cardiaci forti, ipertensione arteriosa con diminuzione dell'indice diastolico), sindrome gastrointestinale (dolore addominale, evacuazione rapida), oftalmopatia, esoftalmo, sindrome di gozzo, ipocolesterolemia.
b. ECG. Aumento della tensione dei denti, tachicardia, segni di ipopotassiemia.
c. L'ipertiroidismo viene diagnosticato quando rileva elevate concentrazioni di T4 totale e T3 totale, aumento dell'assorbimento di resine T3 e un livello ridotto di TSH o la sua completa assenza. In caso di indici borderline di T4, l'assenza di una risposta TSH ad un'iniezione di tireoliberina indica la presenza di un'iperfunzione autonoma della ghiandola tiroidea.
d. Se non vi è alcun allargamento della ghiandola tiroidea, è utile indagare sull'assorbimento di 131I. Livelli elevati di T4 con un basso livello di assorbimento di 131I indicano un sovradosaggio di ormoni tiroidei.

Trattamento della malattia delle tombe nei bambini

a. farmaci:
(1) Metimazolo (30-40 mg / die), suddiviso in tre dosi giornaliere. La dose massima per ottenere uno stato di compensazione (10-15 giorni), quindi una riduzione graduale (5 mg a settimana) alla dose minima di mantenimento (2,5-5 mg), impiegando diversi anni. Il propranololo (10-20 mg quattro volte al giorno) può portare sollievo sintomatico fino a quando la ghiandola tiroidea ha esaurito riserve di ormoni tiroidei precedentemente formati, che porta ad una diminuzione della secrezione e una diminuzione dei livelli ematici (di solito entro 2-4 settimane ).
(a) Quasi il 5% dei pazienti che assumono farmaci antitiroidei sviluppa effetti collaterali (rash cutaneo, artralgia, epatite indotta da farmaci).
(b) Un effetto collaterale meno frequente ma più grave della terapia è l'agranulocitosi. Se un bambino ha la febbre alta, mal di gola, stomatite, è necessario un esame emocromocitometrico completo. "- L'agranulocitosi è generalmente reversibile. Tuttavia, è necessario passare al trattamento alternativo dell'ipertiroidismo.

(2) Nel 40-50% dei bambini con Graves Disease si verifica una remissione naturale. Dopo 12-24 mesi di trattamento, la terapia tiroidea può essere annullata.

(3) Le recidive, una durata significativa della malattia e l'assenza della dinamica di una tiroide ingrossata indicano che il processo attivo è mantenuto. Per la diagnosi della fase attiva della malattia, viene utilizzata la definizione di LF-Ig circolante e CE-TSH-Ig.

b. Trattamento chirurgico:
(1) Nell'ipertiroidismo ricorrente, la tiroidectomia subtotale è l'intervento chirurgico prescelto dopo un ciclo di trattamento conservativo o in assenza di una risposta alla terapia farmacologica.
(2) Complicazioni. Sono possibili ipoparatiroidismo postoperatorio e danno al nervo laringeo ricorrente. Dopo l'intervento, la maggior parte dei bambini ha bisogno di una terapia sostitutiva con ormoni tiroidei.

c. Iodio radioattivo. La soppressione della funzione tiroidea con iodio radioattivo viene solitamente utilizzata solo negli adulti. Alcuni centri hanno regolarmente usato questo metodo nella pratica pediatrica. Allo stesso tempo, non ci sono stati effetti indesiderati sulla successiva funzione o gestazione della fertilità. Nella pratica domestica, lo iodio radioattivo nei bambini non viene utilizzato.
(1) Il rischio di complicazioni precoci e remote è basso.
(2) La scelta tra la chirurgia e l'uso di iodio radioattivo dopo una discussione dettagliata dei vantaggi e degli svantaggi di entrambi i trattamenti deve essere lasciata al paziente e ai genitori.
(3) Come dopo l'intervento chirurgico, la maggior parte dei pazienti dopo un ciclo di trattamento con iodio radioattivo ha bisogno di una terapia sostitutiva per prevenire l'ipotiroidismo.

d. Trattamento della crisi tireotossica. Lo stato ipermetabolico estremo richiede il ricovero immediato, il trattamento con iodio, la scuola professionale, i beta-bloccanti, così come il trattamento di qualsiasi malattia concomitante che potrebbe portare a una crisi. Mostrando glucocorticoidi.

e. Trattamento della malattia di Graves neonatale. Assegnare scuole professionali (5-10 mg / kg ogni 6 ore). I neonati con sintomi clinici severi possono essere ulteriormente prescritti propranololo e soluzioni contenenti iodio. La malattia di solito scompare entro i primi mesi di vita.

Ulteriori Articoli Su Tiroide

Le coppie che non sono state in grado di concepire un bambino da molto tempo non dovrebbero posticipare una visita alla clinica prenatale del medico per fare un'analisi sul progesterone.

Cos'è una malattia autoimmune?Le più comuni malattie autoimmuni includono lo scleroderma, il lupus eritematoso sistemico, la tiroidite autoimmune di Hashimoto, il gozzo tossico diffuso, ecc.

Ipotiroidismo - una sindrome che si sviluppa con una bassa concentrazione di ormoni tiroidei, è una delle più comuni malattie del sistema endocrino.L'ipotiroidismo congenito è particolarmente pericoloso e, se in tempo, subito dopo la nascita del bambino, per non iniziare il trattamento, un danno irreversibile all'intelletto, si può verificare uno sviluppo di ritardo mentale.