Principale / Cisti

Ormone responsabile della fame

Leggi l'articolo principale: la leptina

La leptina è un polipeptide. E 'secreto dagli adipociti (tessuto adiposo), placenta, mucosa gastrica, muscoli scheletrici, epitelio mammario. Sopprime la fame e la secrezione di insulina, causa la resistenza all'insulina dei muscoli scheletrici e del tessuto adiposo, migliora la termogenesi. È un regolatore del metabolismo energetico [2].

Serotonina [modifica]

La serotonina è un'ammina biogenica formata dall'amminoacido triptofano attraverso la sua idrossilazione e decarbossilazione. Una quantità significativa di serotonina si trova nelle cellule enterocromaffine dell'intestino, il sistema nervoso centrale, principalmente nell'ipotalamo e nel mesencefalo, piastrine, un numero minore nei labrociti, nei mastociti, nelle ghiandole surrenali. La serotonina influisce sull'attività nervosa, provoca una riduzione della muscolatura liscia dell'intestino, dell'utero, dei bronchi e della vasocostrizione. La risposta del corpo alla serotonina si basa su effetti centrali, miotropi, gangliari e riflessi [3].

Ormoni della fame [modifica]

Ghrelin [modifica]

Leggi l'articolo principale: Ghrelin

Uno dei fattori che sono attivamente coinvolti nella regolazione dell'appetito è la natura peptidica dell'ormone grelina, che comprende 28 residui di aminoacidi. Aperto nel 1999, ghrelin ("ghre-" - radice indoeuropea della parola che significa crescita) è stato inizialmente descritto come un potente stimolatore della secrezione dell'ormone della crescita (GH). è responsabile dell'emergere di sentimenti di fame prodotti dallo stomaco e dall'intestino tenue ed entra nel flusso sanguigno. Immediatamente prima di mangiare, aumenta il livello della grelina nel sangue, c'è una sensazione di fame. L'aspetto della fame è associato all'effetto della grelina sull'ipotalamo. Livelli aumentati di grelina nel corpo causano l'attivazione degli enzimi responsabili della deposizione di grasso e riducono il consumo di grasso corporeo esistente, stabilizzandoli.

Neuropeptide Y [modifica]

Il neuropeptide ipotalamico Y è un potente stimolante dell'attività nutrizionale. La leptina inibisce la sintesi o la secrezione di neuropeptide Y. L'ormone abbassa il tono simpatico e parasimpatico e altera anche la funzione sessuale [4].

Nuovo metodo per ridurre l'appetito [modifica]

Alla conferenza annuale della Society of Endocrinology, tenutasi a Harrogate, nel Regno Unito, un team di specialisti dell'Imperial College di Londra ha presentato un nuovo metodo per ridurre l'appetito e, di conseguenza, il trattamento dell'obesità utilizzando ormoni endogeni di saturazione, conducendo i suoi primi test clinici sull'uomo. [5]

Precedenti studi dello stesso gruppo hanno dimostrato che la combinazione degli ormoni glucagone e peptide glucan-like 1 (GLP-1), che svolgono un ruolo chiave nella regolazione dei livelli di zucchero nel sangue e dei processi metabolici nel corpo, hanno effetti direzionali opposti (il glucagone aumenta e il GLP-1 diminuisce la percentuale di glucosio nel plasma), è efficace nel ridurre il peso, l'obesità e il diabete nel modello murino.

Questa volta, l'obiettivo dei ricercatori era scoprire come la combinazione di ormoni endogeni di saturazione ridurrebbe l'appetito delle persone. L'esperimento ha coinvolto 12 volontari, che sono stati divisi in quattro gruppi. Tutti i partecipanti quattro volte con un intervallo di tre giorni per 120 minuti sono stati iniettati in una vena o glucagone, o GLP-1, o una combinazione di questi ormoni, o placebo. La composizione dei gruppi cambiata ogni volta.

90 minuti dopo ogni procedura, ai partecipanti è stato offerto un pasto. È stato scoperto che la combinazione di glucagone e GLP-1 ha ridotto significativamente l'appetito - i partecipanti che hanno ricevuto questa infusione hanno consumato quasi il 18 per cento in meno di calorie rispetto al resto. Non sono stati rilevati effetti collaterali negativi.

Come notano gli autori, i risultati ottenuti sul modello umano confermano l'efficacia della combinazione glucagone / GLP-1 per ridurre l'appetito e suggeriscono che un nuovo approccio al trattamento dell'obesità e del diabete può essere sviluppato sulla base di essi. [6]

Tuttavia, il capo della ricerca, il professor Stephen Bloom, ha espresso la fiducia che un nuovo farmaco per ridurre l'appetito basato sugli ormoni prodotti dall'organismo apparirà sul mercato entro il 2020. [7]

9 modi provati per normalizzare il lavoro degli ormoni che influiscono sul peso

Il tuo peso è fortemente controllato dagli ormoni. Gli studi hanno dimostrato che gli ormoni influenzano l'appetito e la quantità di grasso immagazzinato. Ecco dieci modi per "correggere" gli ormoni, che controlleranno il tuo peso.

insulina

L'insulina è una sostanza secreta dalle cellule beta del pancreas. Viene prodotto in piccole quantità durante il giorno e in grandi quantità dopo i pasti.

Questo ormone consente alle cellule di assumere zucchero nel sangue per ottenere energia o accumulo, a seconda delle necessità.

L'insulina è anche responsabile della conservazione del grasso corporeo. Indica alle cellule di grasso di accumularsi e impedisce l'accumulo di congene.

Quando le cellule sono resistenti all'insulina (una situazione comune), i livelli di zucchero nel sangue e di insulina aumentano drasticamente. Livelli di insulina costantemente elevati (chiamati iperinsulinemia) possono portare a vari problemi di salute. Tra questi ci sono l'obesità e la sindrome metabolica.

L'eccesso di cibo - soprattutto zucchero, carboidrati raffinati e fast food - accelera la resistenza all'insulina e ne causa la crescita.

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per normalizzare il lavoro dell'ormone e migliorare la sensibilità ad esso.

  • Rifiutare o ridurre al minimo l'assunzione di zucchero: grandi dosi di fruttosio e saccarosio migliorano la resistenza a questa sostanza e aumentano il suo livello.
  • Ridurre la quantità di carboidrati: una dieta a basso contenuto di carboidrati ridurrà istantaneamente i livelli di insulina.
  • Mangia la proteina: sebbene la proteina aumenti l'insulina per un breve periodo di tempo, assumerla porterà ad una diminuzione a lungo termine della resistenza ad essa e aiuterà a perdere il grasso addominale.
  • Includere nella dieta una varietà di grassi sani: i grassi Omega-3 si trovano nei pesci grassi e possono ridurre rapidamente i livelli di ormone.
  • Trascorri del tempo con gli allenamenti regolari: le donne in sovrappeso che camminano o fanno jogging velocemente migliorano la sensibilità all'insulina. Questo è stato dimostrato con un'osservazione di due settimane.
  • Prendi abbastanza magnesio: la resistenza all'insulina nell'uomo è spesso associata a bassi livelli di magnesio. I supplementi con questa sostanza aiuteranno a correggere la situazione.
  • Bere tè verde: il tè verde può ridurre la glicemia e l'insulina.

Bottom line: l'insulina è responsabile per l'accumulo di grasso nel corpo. Ridurre la dieta di zuccheri e carboidrati, così come l'esercizio fisico - questo è il metodo migliore per ridurre il livello di questo ormone nel corpo.

leptina

La leptina è sintetizzata dalle cellule adipose. Si riferisce agli "ormoni della sazietà" che riducono il desiderio di mangiare e ti aiutano a sentirti pieno.

Come ormone segnale, il suo valore risiede in connessione con l'ipotalamo, la parte del cervello responsabile dell'appetito e la durata dei pasti. La leptina parla al cervello quando c'è abbastanza grasso raccolto e questo aiuta a prevenire l'assunzione eccessiva di cibo.

Le persone in sovrappeso o obese hanno spesso alti livelli di leptina. Uno studio ha rilevato che i livelli di leptina nelle persone con obesità sono quattro volte superiori rispetto alle persone con peso normale.

Se la leptina riduce l'appetito, le persone con obesità e alti livelli ormonali, in teoria, dovrebbero iniziare a mangiare di meno e perdere peso. Sfortunatamente, con l'obesità, la leptina non funziona come nelle persone sane. Ciò è dovuto alla resistenza alla leptina.

Quando i segnali dell'ormone si rompono, i messaggi sulla necessità di smettere di mangiare non passano al cervello, in modo che non sia in grado di capire che hai già accumulato abbastanza energia. In sostanza, il tuo cervello crede di essere affamato e ti spinge a mangiare.

La quantità di leptina diminuisce anche quando si perde peso, e questo è uno dei motivi principali per cui è così difficile mantenere un basso peso nel lungo periodo. Il tuo cervello pensa che tu abbia fame e ti spinge a continuare a mangiare.

Due potenziali cause di resistenza alla leptina sono l'elevata insulina persistente e l'infiammazione nell'ipotalamo.

Ecco alcuni suggerimenti per migliorare la sensibilità a questa sostanza.

  • Elimina gli alimenti infiammatori: limita l'assunzione di cibi che possono causare infiammazione, in particolare bevande zuccherine e grassi trans.
  • Mangia alcuni cibi: mangia più cibi anti-infiammatori, come il pesce grasso.
  • Esercizio fisico regolare: l'attività media aiuta a regolare la sensibilità alla leptina.
  • Dormi a sufficienza: gli studi hanno già dimostrato che un sonno insufficiente provoca una diminuzione dei livelli di insulina e un aumento dell'appetito.
  • Supplementi: in un esperimento, le donne con una dieta dimagrante hanno assunto olio di pesce e acido alfa-lipoico. Hanno perso più peso e hanno avuto una minore diminuzione della leptina rispetto ai membri del gruppo di controllo.

Conclusione: le persone obese sono immuni agli effetti della leptina. Il consumo di cibi anti-infiammatori, l'esercizio fisico e il sonno sufficiente aiuteranno a normalizzare la sensibilità a questa sostanza.

grelina

La grelina è nota come "l'ormone della fame". Quando non c'è nulla nello stomaco, rilascia ghrelin, che invia un messaggio all'ipotalamo, costringendoti a mangiare. I livelli di grelina sono di solito particolarmente alti prima dei pasti e abbassati in seguito.

Tuttavia, nelle persone con obesità o sovrappeso, la quantità di grelina è generalmente inferiore a quella delle persone in forma normale.

Le osservazioni hanno dimostrato che dopo che i pazienti obesi mangiano, la grelina è solo leggermente ridotta. Per questo motivo, l'ipotalamo non riceve un segnale potente per smettere di mangiare, e questo provoca l'eccesso di cibo.

Ecco alcune note per aiutare a migliorare il funzionamento di grelina.

  • Zucchero: Evitare sciroppi di fruttosio ad alto contenuto di fruttosio e bevande zuccherate che potrebbero interferire con la risposta della grelina dopo un pasto.
  • Proteine: l'assunzione di proteine ​​ad ogni pasto, specialmente a colazione, contribuirà a ridurre il contenuto di grelina e a migliorare la saturazione

Conclusione: ricevere abbastanza proteine ​​ed evitare cibi e bevande con lo zucchero aiuterà a regolare il livello della grelina.

cortisolo

Il cortisolo è prodotto dalle ghiandole surrenali. È noto come "l'ormone dello stress" perché viene rilasciato quando il corpo si sente ansioso.

Come altri elementi simili, è vitale. Tuttavia, un aumento regolare del suo contenuto può portare a eccesso di cibo e aumento di peso. Si è scoperto che le donne in sovrappeso rispondono allo stress con alti livelli di cortisolo.

Tuttavia, una dieta rigorosa aiuta anche a stimolare il cortisolo. In uno studio, le donne con una dieta a basso contenuto calorico avevano livelli di cortisolo più alti e hanno riportato maggiore ansia rispetto alle donne con una dieta normale.

Ecco le strategie per ridurre il cortisolo.

  • Dieta equilibrata: dare la preferenza ad un equilibrato, basato su una dieta alimentare reale. Non tagliare calorie a livelli pericolosamente bassi.
  • Medita: una pratica meditativa può ridurre significativamente il rilascio di cortisolo.
  • Ascoltare la musica: gli scienziati affermano che se la musica rilassante viene riprodotta durante le procedure mediche, il cortisolo non sale così in alto.
  • Dormire di più: come risultato dello studio, è stato riscontrato che i piloti che non dormivano abbastanza per quindici ore alla settimana avevano un livello di cortisolo del 50-80% più alto.

Bottom Line: alti livelli di cortisolo possono aumentare l'assunzione di cibo e contribuire all'aumento di peso. Sedersi su una dieta equilibrata, gestire l'ansia e dormire di più per normalizzare la produzione di cortisolo.

estrogeni

L'estrogeno è uno degli ormoni femminili più importanti. È prodotto dalle ovaie ed è coinvolto nella regolazione del sistema riproduttivo femminile.

Livelli di estrogeni eccessivamente grandi e eccessivamente bassi portano ad un aumento di peso. L'effetto può variare a seconda dell'età, del lavoro di altri ormoni e dello stato dell'intero organismo.

Per mantenere la fertilità nell'età riproduttiva, l'estrogeno inizia ad accumulare grasso durante il periodo della pubertà. Può stimolare l'aumento di grasso durante la prima metà della gravidanza.

Le donne in sovrappeso hanno solitamente un alto livello di estrogeni rispetto ai possessori di peso normale e alcuni scienziati ritengono che ciò sia dovuto all'influenza dell'ambiente.

Durante la menopausa, quando la quantità di estrogeni diminuisce a causa di una minore secrezione ovarica, l'area per l'accumulo di grasso si sposta dai fianchi e dalle gambe al grasso interno dell'addome. Ciò contribuisce all'insulino resistenza e ad un aumentato rischio di malattia.

Questi stili di vita e strategie nutrizionali contribuiscono alla regolazione degli estrogeni.

  • Fibra: mangiare molta fibra per ridurre i livelli di estrogeni.
  • Verdure crocifere: mangiare verdure crocifere può essere di grande beneficio per gli estrogeni.
  • Semi di lino: sebbene la presenza di fitoestrogeni in essi sia controversa, i semi di lino hanno un effetto positivo su questo ormone nella maggior parte delle donne.
  • Esercizi: l'attività fisica aiuta a regolare la quantità di estrogeni nelle donne in premenopausa e in post-menopausa.

Conclusione: quando il contenuto di ormoni è troppo alto o basso, l'eccesso di peso inizia ad accumularsi. Questo dipende dall'età e da altri fattori.

Neuropeptide Y (NPY)

Neuropeptide Y (NPY) è prodotto da cellule del cervello e del sistema nervoso. Stimola l'appetito, in particolare il desiderio di carboidrati, ed è particolarmente forte durante i periodi di digiuno o restrizioni alimentari.

La quantità di neuropeptidi Y aumenta durante lo stress, che può portare a eccesso di cibo e accumulo di grasso addominale.

Suggerimenti per ridurre i neuropeptidi.

  • Mangia abbastanza proteine: se il suo consumo è troppo basso, il livello di NPY aumenta e questo porta alla fame, all'assunzione di cibo in eccesso e all'aumento di peso.
  • Non morire di fame troppo a lungo: gli studi sugli animali hanno dimostrato che una fame eccessivamente lunga (più di un giorno), il livello dei neuropeptidi è aumentato in modo critico.
  • Fibre solubili: consumare abbastanza fibre prebiotiche solubili per nutrire batteri buoni nell'intestino e ridurre la quantità di NPY.

Linea di fondo: il neuropeptide Y (NPY) provoca la fame, in particolare durante le restrizioni alimentari o durante i periodi di stress. Le fibre proteiche e solubili aiuteranno a risolvere il problema.

Glucagon-like peptide-1 (GLP-1)

Il peptide-1 simile al glucagone (GLP-1) viene prodotto nell'intestino quando viene fornito troppo cibo. GLP-1 svolge un ruolo importante nel mantenimento della glicemia e ti aiuta a sentirti pieno.

I ricercatori ritengono che una diminuzione dell'appetito che appare immediatamente dopo un intervento chirurgico di perdita di peso sia in parte dovuta all'aumentata produzione di GLP-1.

In un esperimento, gli uomini a cui era stato somministrato il GPP-1 come colazione avevano un senso di sazietà maggiore e alla fine mangiavano il 12% di calorie in meno a pranzo.

Proposte per ridurre il GLP-1.

  • Presta attenzione alle proteine: alimenti ad alto contenuto proteico come pesce, proteine ​​del latte e yogurt ti aiuteranno a ridurre il GLP-1 e a migliorare la sensibilità all'insulina.
  • Mangiare cibi anti-infiammatori: l'infiammazione cronica è associata a una diminuzione della produzione di GLP-1.
  • Verdi: in un unico lavoro scientifico, le donne mangiavano verdure come lo shpitan e il cavolo. Avevano un livello più alto di GLP-1 e una maggiore perdita di peso rispetto al gruppo di controllo.
  • Probiotici: esperimenti su animali con probiotici aggiuntivi hanno mostrato un aumento di GLP-1, che ha portato a una riduzione dell'assunzione di cibo.

Conclusione: GLP-1 può ridurre l'appetito e aumentare la perdita di peso. Aderire ad una dieta ricca di proteine ​​ed erbe per regolare il lavoro dell'ormone.

Colecistochinina (SSC)

Come il GLP-1, anche la colecistochinina (SSC) si riferisce agli ormoni della sazietà e viene prodotta nell'intestino. Una quantità significativa di SSC appare con una diminuzione del cibo in arrivo da persone snelle e obese.

Modi per aumentare il SSC.

  • Proteine: mangiare un sacco di proteine.
  • Grassi sani: aggiungere alla dieta dei grassi che attivano la riduzione della FCS.
  • Fibre: nello studio, gli uomini che consumavano pasti con fagioli avevano un contenuto di SSC due volte superiore a quello dei cibi a basso contenuto di fibre.

Bottom line: SSC è un elemento che riduce il desiderio di mangiare e viene prodotto quando si mangia proteine, grassi e fibre.

Peptide YY (PYY)

Il peptide YY (PYY) è un altro ormone intestinale che controlla l'appetito. È prodotto dalle cellule del colon. Il peptide YY dovrebbe svolgere un ruolo importante nel ridurre la quantità di cibo consumato e ridurre il rischio di obesità.

Modi per aumentare PYY.

  • Dieta a basso contenuto di carboidrati: devi mangiare una dieta a basso contenuto di carboidrati basata su alimenti non trasformati per mantenere stabile il livello di zucchero nel sangue. Sollevarlo potrebbe interrompere il PYY.
  • Proteine: consumano proteine ​​da fonti animali e vegetali.
  • Fibra: mangia molte fibre

Conclusione: per aumentare il PYY e ridurre l'appetito, cerca di evitare i carboidrati trasformati e consumare proteine ​​e fibre.

Qualcos'altro?

Gli ormoni lavorano insieme per aumentare e diminuire l'appetito e accumulare grasso. Se il sistema non funziona correttamente, potresti scoprire di soffrire costantemente di problemi di peso.

Fortunatamente, un cambiamento nella dieta e nello stile di vita può avere un potente effetto su questi ormoni.

Come alcuni ormoni influenzano l'appetito e come tenerli sotto controllo

Gli ormoni sono sostanze vitali che mettono in moto il nostro corpo. Sono così onnipresenti e potenti da poter cambiare il nostro umore, a loro piacimento, regolare il nostro metabolismo, causare la fame primitiva, l'apatia e anche un improvviso desiderio di salutare, ridacchiare scioccamente, "fuori con quel giovane carino".

estrogeni

L'estrogeno è un ormone di donne vere. Se immagini un simbolo
"Yin e Yang", il testosterone sarebbe appropriato per confrontare il maschio leggero "yang" e l'estrogeno - con la femmina oscura "yin". Bassi livelli di estrogeni nel corpo portano alla depressione e irritabilità (per molte donne, questo si traduce in un periodo difficile e incomprensibile, che chiamiamo PMS).

testosterone

Nonostante il fatto che questo ormone è considerato maschio, è anche presente in una piccola quantità nel corpo femminile. L'ormone è responsabile della regolazione del peso, della crescita muscolare e persino del desiderio sessuale. Se il livello di questo ormone nel sangue è troppo alto, ci sono seri problemi con la purezza della pelle. E se troppo basso - c'è una tendenza ad aumentare di peso.

grelina

Un altro nome per la grelina è l'ormone della fame: stimola l'appetito e aumenta la frequenza dei pasti, quindi prima di mangiare la sua concentrazione nel corpo è alta, e dopo - bassa. È lui che provoca terribile fame in tutti coloro che seguono diete rigide.

leptina

La leptina è un ormone della saturazione, regola il metabolismo energetico nel corpo e sopprime l'appetito, quindi un basso livello di leptina nel sangue porta all'obesità. Nonostante la sua reputazione di "anti-trasgressione", questo ormone insidioso viene prodotto nelle nostre cellule adipose, che riducono drasticamente la produzione di leptina quando si tenta di ridurre le calorie, causando una perdita di appetito e spingendo la persona a perdere peso a rotture.

cortisolo

L'ormone cortisolo regola il metabolismo dei carboidrati del nostro corpo, ma soprattutto è noto come ormone dello stress: il suo livello nel sangue aumenta quando ci troviamo in una situazione stressante, sia che si tratti di esercizio fisico elevato o stress da lavoro. Se dormiamo troppo o dormiamo troppo spesso, il livello di cortisolo aumenta e proviamo una sensazione acuta di fame.

Ormone della fame: come controllare il tuo appetito

Per capire cosa sta succedendo nel corpo quando c'è il desiderio di mangiare qualcosa, dovresti chiaramente immaginare come nasce la sensazione di fame. Ghrelin - un ormone responsabile della sensazione di fame, viene prodotto direttamente nello stomaco. L'intero processo può essere controllato in modo tale che la sensazione di fame non ti perseguiti, il che, quindi, aiuterà ad evitare di ingrassare. Scoprilo nell'articolo sugli ormoni della fame e su come controllarli.

Cos'è la grelina e come influisce sulla sensazione di fame

Inizialmente si credeva che la sensazione di fame fosse associata al vuoto formato nello stomaco. Durante il test di questa ipotesi, un fisiologo ha ingoiato un tubo vuoto dello stomaco con una palla di gomma gonfiabile all'estremità, che ha gonfiato il suo assistente. Questa azione è stata davvero in grado di attutire l'appetito, ma i colleghi hanno notato che alcuni pazienti sono stati completamente rimossi dallo stomaco, ma non hanno perso la sensazione di fame.

È stato anche pensato per molto tempo che una diminuzione del livello di glucosio nel sangue segnala la necessità di un pasto. Ma anche questa spiegazione non si addiceva agli specialisti e continuavano a cercare la causa della sensazione di fame.

La scoperta di grelina da parte di scienziati dal Giappone

Nel 1999, durante uno studio su un argomento completamente diverso, gli scienziati dal Giappone hanno scoperto un nuovo composto biologicamente attivo responsabile della sensazione di fame.

L'obiettivo principale degli scienziati era scoprire come il corpo regola la produzione dell'ormone della crescita. I ricercatori volevano trovare un farmaco che rafforza la sua secrezione nel corpo. È stato scoperto che tali stimolanti influenzano le cellule ipofisarie, dove viene prodotto l'ormone della crescita, non da sole, ma con l'aiuto di una speciale proteina con una molecola breve (peptide), che consiste in 28 aminoacidi. Con l'introduzione di questi topi da laboratorio peptidici, aumenta la produzione di ormone della crescita.

Il nuovo composto è stato nominato dal grelin giapponese. Risultò, nonostante il fatto che la grelina colpisse la ghiandola pituitaria nel cervello, la sua produzione si verifica nello stomaco e penetra nel cervello attraverso il sangue.

Una dose aggiuntiva di grelina è stata somministrata a una persona a cui mancava l'ormone della crescita e la sua produzione è aumentata significativamente.

Uno studio in Inghilterra ha fornito prove molto forti del ruolo della grelina. Durante la giornata, a nove volontari sani è stata iniettata una soluzione con grelina o normale soluzione salina. A ciascuno dei soggetti è stata offerta la colazione - tutti mangiati in parti uguali di farina d'avena. Due ore dopo, ai volontari è stato offerto un buffet, durante il quale i soggetti a cui è stata iniettata la grelina hanno consumato il 30% in più di cibo rispetto a quelli a cui è stata iniettata una normale soluzione salina.

Orrore grelina - un mezzo per controllare la tua "brutale" fame

L'autore: Ivan Ustinov

Ciao amici. Oggi ho deciso di pubblicare un'altra nota biochimica. La mia attenzione è stata attratta dall'ormone grelina, che influenza il nostro senso di fame. Hai mai sentito parlare di lui? Sai di cosa si tratta e perché abbiamo bisogno di saperlo a tutti? Scopriamolo.

Qual è questa sostanza?

GRELIN (ghre - growing) - una sostanza responsabile della nostra sensazione di fame, come ho detto. È stato scoperto dagli scienziati nel 1999 nel paese del Giappone. Ci stimola a mangiare, regola l'appetito. Questo elemento è prodotto dallo stomaco, dai polmoni, dalle ghiandole sessuali, dai reni e dal pancreas.

Una quantità minima di una sostanza produce anche il nucleo arcuato dell'ipotalamo. Inoltre, la grelina attiva l'ormone della crescita dell'ormone della crescita ormone della crescita dalla ghiandola pituitaria anteriore (è direttamente coinvolto in questo). La somatotropina, a sua volta, è responsabile della rigenerazione e del ripristino dei tessuti, dell'aumento della massa muscolare e della combustione dei grassi. Puoi leggere su di esso in un articolo separato.

Ma la stessa grelina non influenza direttamente la forma dell'atleta, come gli ormoni della crescita, l'IGF-1, gli steroidi o la stessa somatotropina.

Una grande concentrazione di sostanze nel corpo aumenta il nostro appetito. Quando mangiamo l'ormone della fame e le sue prestazioni diminuiscono, la leptina, che a sua volta è responsabile della saturazione, inizia a lavorare.

Se il bilanciamento di questi due elementi è disturbato, la persona inizia a soffrire di obesità o, al contrario, di anoressia. Prendiamo ad esempio una persona in sovrappeso. Un alterato equilibrio della grelina nel corpo di queste persone può portare all'obesità in 2 situazioni:

  1. Quando il livello della sostanza non diminuisce dopo aver mangiato, la persona guadagna un peso extra, perché dopo aver mangiato vuole mangiare di nuovo e guadagna calorie extra.
  2. Succede che nelle persone obese il livello di grelina è inferiore a quello delle persone comuni. Ma la loro obesità è una conseguenza di altre cause. Ad esempio, un metabolismo anormale.

Gli scienziati domestici Kushchev e Tereshchenko nel loro lavoro "Il ruolo di ghrelin in patologia e normalità" notano che nelle persone che sono in sovrappeso dopo un pasto la concentrazione dell'elemento non diminuisce, come nelle persone con una massa normale. Pertanto, gli obesi non hanno una sensazione di pienezza e sazietà dopo aver mangiato. Questa è la causa dei disordini metabolici e del processo alimentare nelle persone obese.

Cioè, l'ormone in sé non porta all'obesità.

Quindi, la grelina è responsabile per stimolare la sensazione di fame nel nostro corpo, e la leptina - l'ormone dell'appetito - sopprime questa sensazione. Scriverò molto presto un articolo a parte su questo ormone. Ci saranno molte informazioni utili!

Grelina e fame (studi e fatti importanti)

Per prima cosa voglio dare alcuni fatti interessanti sulla grelina secondo diversi studi:

VOLUME DI ALIMENTI PORTI. Secondo gli esperimenti condotti sui ratti, le iniezioni della sostanza hanno mostrato che la fame aumenta e quindi aumenta la quantità di cibo mangiato. La grelina influenzò più la frequenza dei pasti e non le dimensioni della porzione. A differenza della leptina, che ha funzionato solo sul volume della porzione.

INEFFICIENZA DI DIETA HARD. La sostanza influenza il bilancio energetico e la massa di una persona. Se il peso è perso, allora nel corpo umano la produzione della sostanza aumenta (incoraggiandoci a criceto più diligentemente). Spesso questo porta a una rottura di diete molto rigide.

Tutto è logico. Quando una persona va a dieta rigida, si verifica un deficit calorico nel corpo. Inizia a perdere peso. Naturalmente, il livello della grelina è schiacciante. La leptina (l'ormone della saturazione), al contrario, diminuisce. E cosa succede quando finisce la dieta? L'uomo comincia a calpestare tutto per soddisfare la fame. E l'aumento di peso in una condizione precedente ha inizio.

Sì, ma questo è ancora la metà del problema. Se aggiungiamo a ciò l'inerzia del nostro corpo (la capacità del corpo di conservare per qualche tempo lo stato in cui è stato per molto tempo) - questo suggerisce che un livello maggiore di grelina sarà presente nel nostro corpo per qualche tempo dopo il completamento di una dieta rigorosa. E questo significa che la persona continuerà a morire di fame e, di conseguenza, mangiare troppo.

Il risultato: la massa corporea grassa finale può essere maggiore di prima della dieta. Questo è un punto cruciale da capire.

Ecco perché le diete più severe - è un fallimento per perdere peso. Cioè, prima una persona sta morendo di fame fanaticamente, quindi fanaticamente troppo. Penso che sia comprensibile.

Se una persona guadagna chili, la concentrazione dell'ormone diminuisce. Questo lavoro della sostanza suggerisce che l'elemento serve come una sorta di regolatore che controlla il consumo di energia del corpo.

Giorno-notte. Gli scienziati hanno dimostrato che il livello dell'ormone della fame dipende non solo dall'energia. La produzione di una sostanza è stimolata da fluttuazioni circadiane, processi ciclici associati al cambiamento della notte e del giorno. Ad esempio, nelle persone di corporatura magra, il volume dell'ormone aumenta di notte alla luce. In un altro caso, la sintesi di una sostanza si interrompe.

MALATTIE E NEDOSIP. Gli studi hanno anche dimostrato che gli indicatori della sostanza aumentano con la deprivazione cronica del sonno. Un'altra ragione per l'alta concentrazione dell'elemento è la malattia - la sindrome di Prader-Willi. La malattia è un aumento eccessivo dell'appetito e può portare all'obesità.

La più grande quantità di grelina è osservata nelle persone che soffrono di deplezione e anoressia. Inoltre, questa situazione può essere vista nei casi di cancro, quando il corpo del paziente è molto impoverito.

Qualità utili

La sostanza svolge diverse funzioni nel corpo:

  • Partecipa alla stimolazione della somatotropina;
  • Può regolare l'appetito;
  • Normalizza la pressione, espandendo i vasi sanguigni;
  • Coordina i processi nel tratto digestivo;
  • Colpisce il processo del metabolismo dei lipidi e del glucosio;
  • Aiuta a gestire il sonno;
  • Partecipa ai processi di immunità.

I recettori della sostanza sono anche sul muscolo cardiaco. Pertanto, la sostanza influenza direttamente i processi del cuore. Quindi, l'elemento:

  • Aumenta l'attività contrattile del miocardio;
  • Riduce la resistenza vascolare e riduce l'apoptosi cellulare (rottura cellulare).

Ormone e sistema immunitario

La grelina ha effetti anti-infiammatori. Nel documento "Agonisti di Ghrelin", uno scienziato di Granado e colleghi ha suggerito che gli agonisti degli ormoni (composti chimici) riducono la produzione di interleuchina 6 (IL-6, citochine - proteine ​​simili agli ormoni) e prevengono l'infiammazione delle articolazioni nei roditori.

Molti ricercatori ipotizzano che i processi antinfiammatori in cui è coinvolta la grelina possano essere importanti per fermare i disturbi cardiometabolici.

Grelina e intelletto

Interessante ricerca condotta da esperti dell'Università di Oxford. I soggetti erano 11.000 bambini dalla nascita ai 15 anni.

Secondo l'esperimento, è stato dimostrato che i bambini crescevano intellettualmente più sviluppati quando non mangiavano secondo il regime. I ragazzi avevano un alto livello di concentrazione ormonale, mentre mangiavano quando cominciavano a sperimentare la fame.

Maria Yakova, l'autrice della ricerca, aggiunge che dopo aver condotto alcuni altri studi, è giunta alla conclusione che la dieta non sistematica è una delle ragioni per il maggior numero di punteggi del QI nei bambini. Inoltre su questo è la loro prestazione accademica.

Snacking costantemente, otteniamo un livello ridotto dell'ormone. La sostanza trasmette all'ippocampo un segnale che il corpo non riceve abbastanza cibo. Fermare la trasmissione di un tale segnale (smettere di spuntare), il consumo di cibo diminuisce, ma il consumo di energia aumenta. Ma poi la persona ha segni di stress e depressione, che influiscono sulle capacità mentali.

L'elemento ha un effetto positivo sulla memoria e migliora la percezione delle informazioni. C'è un'ipotesi che gli esperti della Scuola di Medicina di Yale sostengano che l'apprendimento avviene in modo più efficace quando uno studente ha lo stomaco vuoto. Quindi il livello di grelina nel corpo è alto.

La sostanza aiuta a far fronte alla depressione e alle situazioni stressanti. Questo è stato scritto sulla rivista "Neuroscience Nature". Gli scienziati ipotizzano che la sostanza protegga dall'ansia e lenisca le cellule nervose.

L'ormone contribuisce anche alla produzione di DOPAMINA (l'ormone del piacere, la soddisfazione, che fa parte del sistema di ricompensa del nostro cervello).

Abbondante colazione

L'Università della Pennsylvania ha condotto una ricerca che ha dimostrato che i bambini che fanno una buona colazione hanno un QI più alto, a differenza dei bambini che perdono il pasto del mattino. L'esperimento è stato condotto in Cina e più di 2000 bambini di sei anni vi hanno partecipato.

Gli scienziati hanno scoperto che i bambini che non fanno una colazione sistematica, peggiorano: le capacità linguistiche sono in ritardo, hanno anche un basso livello di efficienza e il loro livello di QI è inferiore di quasi 5 punti rispetto ai loro coetanei. Pertanto, è molto importante che il bambino abbia una buona e completa colazione al mattino. Questo determina il suo stato di salute per l'intera giornata.

Sì, e tutti noi la colazione è la cosa più importante. Ne abbiamo sentito parlare per molto tempo e molti studi confermano l'importanza del "rifornimento mattutino". Quindi non mancare!

Sazietà artificiale

All'Imperial College di Londra, gli scienziati hanno sviluppato uno strumento che può far sentire le persone piene. Viene anche chiamato il "vaccino contro l'obesità". Cos'è questo?

Come parte dei mezzi ci sono ingredienti che stimolano la produzione di anticorpi. Quest'ultimo abbatte le molecole di grelina. Per abbassare il suo indice, il mezzo era basato sul complesso insulino-propionico che, passando attraverso il sistema digestivo umano, innesca la secrezione di leptina.

Frost Gary, project manager e ricercatore, dice:

"Propionato stimola la produzione di ormoni intestinali che controllano l'appetito. Ma per vedere il risultato, è necessario consumare molta fibra. "

Per l'esperimento sono stati presi 20 volontari a cui è stata somministrata inulina (un polisaccaride che stimola i processi digestivi) o propionato. E poi ha permesso di mangiare tutto ciò che voglio. Dopo aver controllato i test, quelli che hanno consumato il propionato hanno mangiato il 14% di cibo in meno.

Il Dr. Morrison Douglas del Center for Scottish Universities, che si occupa anche della sensazione di fame e sazietà, ha detto che questi esperimenti hanno dimostrato che il complesso propionico potrebbe svolgere un ruolo importante nella gestione del peso. Pertanto, la ricerca continua.

Il principio del farmaco è semplice: il livello di grelina non può superare il limite quando il cervello inizia a rispondere alla sensazione di fame. Poi scompare il bisogno di cibo in abbondanza.

Sono stati condotti studi anche con pazienti affetti da anoressia. Gli scienziati hanno concluso che le iniezioni di ormoni portano ad un aumento della massa grassa, muscolare - non cambia. Nel trattamento della malattia, un fattore molto importante è la capacità di un ormone artificiale di aumentare l'appetito di una persona, nonché di prolungare questo processo.

10 consigli per normalizzare l'equilibrio di grelina e leptina

Per il benessere, la grelina e la leptina devono essere in equilibrio. Come ridurre e come, e come aumentare il livello di ormoni nel corpo - tutto questo di seguito.

1) DI FREQUENZA DI FREQUENZA E DIMENSIONE DELLE PORZIONI. Un livello di ghrelin a stomaco vuoto segnala una sensazione di fame nel cervello. Più a lungo fai una pausa tra i pasti, più si produce l'ormone. Pertanto, è importante mangiare più spesso e con un intervallo di non più di 3 ore.

A proposito, molti bodybuilder spesso portano una varietà di snack (come le barrette a scatti o le barrette proteiche). Se vuoi ordinare qualcosa di simile via Internet, puoi farlo QUI. Grandi prodotti da Lactomin a prezzi bassi!

Le porzioni devono essere ridotte, quindi è possibile ridurre le dimensioni dello stomaco. Cosa influenzerà il tuo appetito in futuro e non potrai più mangiare fisicamente più del necessario.

2) RIEMPIMENTO A LUNGO TERMINE DELLO STOMACO. È consigliabile mangiare cibi che riempiono lo stomaco per lungo tempo e dare una sensazione di sazietà: prodotti ad alta concentrazione di fibre.

Per i bodybuilder, la fibra è anche uno degli ingredienti principali dello stool sportivo. Rallenta l'assorbimento di carboidrati, grassi e proteine, che ha un effetto positivo sul processo di perdita di peso. Inoltre, gli scienziati statunitensi hanno dimostrato che con un allenamento intensivo, se gli atleti usano fibre, il loro rischio di mortalità per malattie cardiovascolari si riduce del 40%.

Evita i prodotti a base di farina bianca: torte, biscotti, muffin, pasta. Tali "chicche" possono allungare lo stomaco, ma lasciare l'ormone allo stesso livello.

3) PROBIOTICI. I probiotici aiutano a ripristinare la normale quantità di sostanze ormonali nel corpo. Questi includono yogurt per esempio o kefir.

4) OMEGA-3. I piccoli dadi contengono omega 3, che in combinazione con l'elemento di leptina può sopprimere perfettamente l'appetito. Inoltre, stimola la colecistochinina, un ormone che regola il comportamento alimentare del corpo, causando anche una sensazione di sazietà.

I grassi Omega 3 si trovano anche in questi alimenti:

5) TÈ VERDE. Questa bevanda contiene epigallocatechina-3-3gallata, un antiossidante che aiuta nella produzione di colecistochinina e riduce l'appetito.

6) LIMITAZIONE DELLE FRUTTE. Un errore è l'opinione che se si sostituisce lo zucchero con il fruttosio, si può rapidamente perdere peso. In effetti, provoca una forte sensazione di fame, e questo emana grelina. Il fruttosio rallenta il processo di produzione della leptina, quindi la sensazione di sazietà scompare.

Il fruttosio può essere trovato in succo, bevanda gassata, energia.

7) LIMITAZIONE DEL CIBO GRASSO. La concentrazione di grelina aumenta se si mangiano molti cibi grassi nella dieta.

Entra nella tua dieta a basso contenuto di grassi: pollo, tacchino. Ridurre la quantità di prodotti lattiero-caseari grassi: latte, panna, panna acida. Mangia più formaggio e formaggio.

8) EFFETTO DELLO STRESS. Quando il corpo è stressato, produce cortisolo, una sostanza che regola il metabolismo dei carboidrati e che stimola anche il desiderio di mangiare cibi grassi.

9) SOGNO SANO. Cronicamente la mancanza di sonno porta ad un aumento degli elementi grelina e ad una diminuzione della leptina. Questo è uno dei motivi principali per cui le persone con sonno malsano sono più suscettibili all'obesità.

10) FORMAZIONE. Gli esercizi aerobici e di forza stimolano la produzione di leptina. I bodybuilder sostanzialmente spostano pesi pesanti per abbassare i livelli di grelina.

A questo punto finisco questo articolo con la piena fiducia che ti ha portato beneficio! Se sei interessato a queste cose, resta sintonizzato sul mio blog e iscriviti!

P.S. Iscriviti per aggiornare il tuo blog per non perdere nulla! Se desideri acquistare articoli sportivi, nutrizione sportiva o integratori, puoi utilizzare questa pagina speciale!

Come domare l'ormone della fame Ghrelin e dimagrire rapidamente

Foto: "Photobank Lory"

L'obesità è diventata una vera piaga della società moderna e nulla sembra essere fatto al riguardo. I tentativi di morire di fame o almeno ridurre la quantità di cibo consumato, inciampa su una fame brutale, che è quasi impossibile da affrontare. Una persona soffre, si limita da una porzione extra di cibo delizioso, ma alla fine si rompe e inizia a mangiare più che mai! Tali tentativi di sbarazzarsi dei chili in più esacerbano solo la situazione esistente. Forse stiamo facendo qualcosa di sbagliato?

Secondo i nutrizionisti, è impossibile perdere peso senza conoscere i processi che influenzano il nostro appetito e causare una sensazione di fame. Ad esempio, lo sapevate che 2 ormoni sono responsabili del processo di assorbimento del cibo: l'ormone della fame grelina e l'ormone della leptina laptina? E la cosa principale in questa catena è la grelina, che, iniziando a essere attivamente sviluppata, dà al cervello un segnale di una crescente sensazione di fame.

A questo proposito, molte persone chiamano ghrelin un vero "nemico" della perdita di peso. I nutrizionisti, al contrario, tendono a considerarlo nostro amico, spiegando che questo grinello ci insegna a mangiare bene, e quindi, dopo aver imparato le sue lezioni, sarai in grado di raggiungere il successo nella perdita di peso, mantenere una bella figura e, naturalmente, migliorare la tua salute.

9 modi per domare l'ormone della fame grelina

1. Passare alla potenza frazionale.

Inizialmente, è necessario capire che l'ormone grelina inizia a essere prodotta attivamente nel momento in cui lo stomaco è completamente vuoto. Con il suo lavoro, informa il cervello sulla probabilità di fame. E più velocemente il cibo viene digerito, o più le pause tra i pasti, più intensamente viene prodotta la grelina, il che significa che la fame che sperimentiamo è più forte. Quindi, il modo più semplice e corretto per domare la grelina è passare a una dieta frazionaria, preferibilmente ogni 2-3 ore. Non tutti i nutrizionisti del mondo parlano di questo?

Inoltre, si raccomanda di mangiare a piccole dosi, che sembra non essere del tutto logico a causa del fatto che una maggiore quantità di cibo viene digerita molto più a lungo senza provocare la produzione di grelina. Ma questo è solo a prima vista. Il fatto è che l'uso di grandi porzioni di cibo allunga inevitabilmente lo stomaco, e non importa cosa, carne grassa, patate o verdure! E più grande è l'area dello stomaco, più la ghrelin produce il corpo. Al contrario, il cibo regolare in piccole porzioni riduce gradualmente lo stomaco, in tal modo pacificando il nostro ormone della fame "ostinato".

2. Mangia cibi che saturano il corpo per molto tempo.

I prodotti che saturano i nostri corpi per lungo tempo sono veri e propri aiutanti nella lotta contro il sovrappeso. E non deve necessariamente essere un alimento grasso o ricco di carboidrati. Ci sono piatti che sono in grado di indugiare a lungo nello stomaco a causa della sua struttura, senza danneggiare il corpo. Stiamo parlando di cocktail densi e purè di patate. Sareste sorpresi, ma la solita zuppa viene digerita 2 volte più velocemente della stessa zuppa, tritata e montata in uno stato di purè di patate! Ecco perché tenere sempre un frullatore in cucina e fare una regola per mangiare una zuppa di verdure e una volta al giorno. In questo caso, saturazione a lungo termine con basso contenuto calorico che hai fornito!

3. Mantenere l'equilibrio del processo digestivo

Come si può capire da quanto sopra, per il normale processo di digestione del cibo, è necessario mantenere un equilibrio tra la produzione di grelina e la leptina. Ma questo equilibrio non è sempre disturbato dalla fame o dall'uso di grandi porzioni. I problemi gastrointestinali possono interferire con questo processo. Per eliminarli, è necessario mantenere costantemente la microflora intestinale, riempiendola di batteri benefici. A questo proposito, il corpo ha costantemente bisogno di prodotti con probiotici, come yogurt, kefir, ryazhenka, crauti, sottaceti e kvas. Inoltre, insieme a loro, dovrebbero essere consumati prodotti con prebiotici - sostanze che aiutano a digerire i probiotici. Per fare questo, aggiungi banane, aglio, cipolla e porri regolari alla tua dieta.

4. Mangiare soppressori dell'appetito.

Si scopre che c'è un ormone peptidico colecistochinina, che contribuisce alla soppressione dell'appetito, il che significa che ci aiuta a non mangiare troppo, che è particolarmente importante nelle ore serali. Per la sintesi di questo ormone, prima di tutto, è necessario utilizzare prodotti contenenti acido linolenico e altri acidi grassi Omega-3, vale a dire pesce di mare (salmone, halibut, sgombro e aringa regolare), frutti di mare (capesante, cozze e gamberetti), nonché uova, semi di lino, olio di oliva e di girasole. Inoltre, un sacco di acidi grassi omega-3 si trovano in pinoli, mandorle e noci, spinaci, zucca e soia. Non dimenticare di bere tè verde la sera. Contiene uno speciale antiossidante, epigallocatechina-3-gallato, che aiuta a produrre la colecistochinina, sopprimendo così la fame serale.

5. Ridurre il consumo di grassi "nocivi".

I nutrizionisti osservano che lo squilibrio degli ormoni responsabili dell'aumento della produzione di grelina è influenzato dal consumo di cibi grassi, o meglio di grassi facilmente digeribili. Non solo contribuiscono alla rapida emersione dei sentimenti di fame, ma si depositano anche nel corpo sotto forma di grasso, che è così difficile da eliminare. Inoltre, sono questi grassi che "intasano" i vasi, provocando malattie cardiovascolari e riducono significativamente la vita. Ecco perché se vuoi avere una bella forma e una buona salute, e inoltre, vivere a lungo, rinunciare a carne e pesce grassi (grandi quantità), strutto e burro, cibo fritto e zucchero, dolci, pasticceria e dolciumi. Inoltre, è dimostrato che gli alimenti grassi nel tempo portano ad una diminuzione della sensibilità al gusto, che inoltre non ha l'effetto migliore sulla digestione.

6. Ridurre l'assunzione di alimenti con fruttosio

Il fruttosio, così come i grassi digeribili, attiva la produzione di grelina, che provoca un appetito brutale. Inoltre, questo sostituto dello zucchero rallenta la produzione di leptina, interferendo con il segnale al cervello sulla saturazione e, quindi, provoca un doppio soffio al sistema digestivo. È con una grande quantità di fruttosio consumato che i medici associano sovraccarico e intossicazione del fegato, il che significa obesità e lo sviluppo di alcune malattie. Per evitare ciò, è consigliabile consumare meno bevande gassate, acquistare succhi di frutta e, soprattutto, bevande energetiche. Allo stesso tempo, il fruttosio, che entra nel corpo con la frutta, non danneggerà, e anche viceversa, contribuirà al processo di perdita di peso.

7. Evita lo stress

Non è un segreto che durante il sovraccarico cronico o lo stress grave nel corpo, il cortisolo ormone dello stress inizia a essere fortemente prodotto. Questo ormone "nocivo" sopprime la produzione di grelina e talvolta aumenta la brama di cibi ricchi di carboidrati e grassi. In una situazione del genere, puoi consigliarti di proteggerti da situazioni stressanti, non comunicare con persone che ti causano emozioni negative e normalizzare il ritmo della vita. Inoltre, dovresti imparare a far fronte allo stress, il che significa che dovresti essere più spesso all'aria aperta, ascoltare musica rilassante, comunicare con gli amici e avere un hobby eccitante.

8. Mantenere l'attività fisica.

L'allenamento fisico regolare è esattamente ciò di cui ha bisogno un corpo sano e una bella figura. L'esercizio non solo migliora la circolazione sanguigna e accelera il metabolismo, contribuendo alla combustione del grasso corporeo, ma attiva anche la produzione dell'ormone leptina. E questo ti permette di non provare la piagnucolosa fame per molto tempo. A questo proposito, pensa di andare in palestra o in piscina, fare un giro in bicicletta o fare jogging leggero, l'importante è farlo regolarmente e non avrai problemi con la tua figura!

9. Non dimenticare il riposo adeguato.

Il riposo è importante per il corpo tanto quanto la piena attività fisica. Gli scienziati hanno dimostrato che la normale mancanza di sonno porta ad un aumento della produzione dell'ormone della fame e ad una diminuzione della sintesi dell'ormone della saturazione. Ecco perché le persone che dormono meno di 7 ore al giorno sono inclini a mangiare troppo e mangiare razioni secche, il che significa obesità. Prenditi cura del resto del corpo e quei chili in più non avrai paura. Addomesticare l'ormone grelina non è poi così difficile. Con l'aiuto del nostro consiglio, sarai in grado di tenerlo "stretto", il che significa che hai sempre una bella figura e un organismo con un corpo sano! Ricorda, una corretta alimentazione è il tuo modo di salute!

Ormone responsabile della fame

Dove dimora: la mucosa dello stomaco.

Come funziona: solo e sa come aumentare l'appetito: prima di mangiare, la concentrazione di grelina è più alta, dopo un pranzo abbondante, naturalmente diminuisce. In questa catena logica c'è solo un punto debole: la perdita di peso si trasforma sempre in un aumento del livello dell'ormone, costringendoti a mangiare più spesso. Quando si aumenta di peso, la concentrazione di grelina diminuisce, ma in presenza di chili in più non è più facile.

Che cosa fare: non appena lo stomaco è pieno, il corpo dà il comando di spegnere la sintesi di grelina fino al prossimo attacco di fame. Usa questa funzione: vai alla rinfusa, ma cibi a basso contenuto calorico, come zuppe, insalata di verdure, popcorn. E dormire ancora abbastanza: anche piccole deviazioni dalla norma di 8 ore fanno sì che il corpo produca più grelina.

Ormone leptina

Dove dimora: il tessuto adiposo.

Come funziona: quando dici onestamente: "Tutto, non potrò ingoiare più briciole" - questo è ciò che leptina dice in te. Lavorando in tandem con grelina, regola l'appetito, per il quale è costoso. Ma poiché l'ormone intelligente si annida nelle cellule adipose, non appena si perde peso, la quantità di leptina diminuisce e la capacità di fermarsi nel tempo. L'effetto dello yo-yo, familiare a tutti i dimagrimento, è proprio questo.

Cosa fare: stai lontano da diete e altri metodi che promettono una rapida perdita di peso. E assicurati di consumare abbastanza zinco: la mancanza di questo elemento rende difficile sintetizzare la leptina.

Ormone cortisolo

Dove dimora: ghiandole surrenali.

Come funziona: il cortisolo si schizza nel sangue in risposta a qualsiasi stress (anche se qualche idiota ti ha appena tagliato in un ingorgo stradale), fornendo reazioni rapide e un impeto di energia. Il pericolo è finito? Farà scorrere l'appetito, affrettandosi a riempire le risorse spese, e meglio a fare scorta di qualcosa in caso di nuovi stress. Qual è la linea di fondo? Sullo sfondo di una vita nervosa, una persona diventa ricoperta di grasso, specialmente nell'area della vita.

Cosa fare: meno caffeina - stimola la sintesi del cortisolo. Altre risate - secondo Loma Linda University, il livello di ormone dello stress è ridotto del 39%, anche per una persona sorridente.

Ormone testosterone

Dove dimora: ovaie e ghiandole surrenali.

Come funziona: tutti conoscono questa bestia come assistente nella costruzione di un corpo muscoloso e responsabile del desiderio sessuale. Ma il livello di testosterone inizia a diminuire costantemente per la maggior parte di coloro che celebrano il 20 ° anniversario - da qui l'aumento di peso associato all'età.

Che cosa fare: stimolare la produzione di ormoni regolari e almeno 30 minuti di sport. E ha senso pensare al tuo amore per i dolci: gli studi dicono che l'eccesso di zucchero nella dieta può spegnere il gene responsabile della produzione di testosterone.

Ormone estrogeno

Dove dimora: ovaie, corteccia surrenale.

Come funziona: questo ormone tipicamente femminile è responsabile delle reazioni tipicamente femminili durante il ciclo mestruale. Nei giorni dell'ovulazione, l'estrogeno nel corpo molto e l'appetito così così. Ma più vicini alle mestruazioni, ce ne sono pochissimi e ci tengono sette dal frigo. Come può un uomo perdere peso?

Cosa fare: mangia abbastanza fibre - stabilizza il livello di estrogeni nel corpo. Le migliori fonti sono crusca, legumi, verdure verdi.

Come e come ridurre la grelina (l'ormone della fame) nel corpo?

La riduzione del peso è un compito difficile. Le persone sono costantemente alla ricerca di nuove idee per la perdita di peso. Ma molti dopo la normalizzazione del peso iniziano a mangiare sodo, mentre sperimentano la fame intollerabile. Gli scienziati credono che la causa di questo ormone sia la fame - grelina. Una persona soffre, si rifiuta di mangiare e poi si rompe e mangia tutto. Perché non ti senti pieno dopo aver mangiato, e in che modo la bassa grelina influisce sul tuo desiderio di cibo?

Definizione e funzioni

Ghrelin ha aperto nel 1999. È un peptide attivo prodotto dalla membrana mucosa dello stomaco e dall'ipotalamo, una parte importante del diencefalo che regola l'attività di molti sistemi corporei, compreso lo stomaco. Una funzione importante di questo peptide è quella di stimolare l'appetito.

Gli scienziati della ricerca hanno dimostrato che esiste una connessione significativa tra l'ormone di nuova identificazione e il cervello. Pertanto, continuano a esplorare attivamente la grelina - l'ormone della fame e sono alla ricerca di modi per abbassarla, per imparare come regolare la produzione di peptidi e aiutare le persone a perdere peso dappertutto.

Nel 2005, gli scienziati hanno scoperto l'obestatina, che tradotto dall'inglese significa obesità. La grelina e l'obestatina rappresentano un unico sistema e si trovano sempre simultaneamente nelle cellule endocrine.

La liberazione di grelina aumenta prima dei pasti, dopo averla mangiata non viene più prodotta. Ma in alcune persone, per lo più sovrappeso, anche dopo aver mangiato non vi è alcuna sensazione di sazietà, dal momento che la secrezione di questo peptide rallenta debolmente, quindi nessun segnale sulla saturazione entra nel cervello. Per questo motivo, l'appetito aumenta. E poiché l'ormone grelina è anche responsabile del piacere di mangiare, provoca il desiderio di mangiare qualcosa di ipercalorico, dolce o grasso.

Non è sempre possibile regolare consapevolmente il proprio atteggiamento nei confronti del cibo, poiché la leptina e la grelina regolano il bisogno di cibo. Questo è un fattore ormonale reale, non correlato alla genetica, alla forza di volontà o alle abitudini alimentari. L'obesità sta diventando una piaga della gente moderna e gli ormoni sono la causa di ciò. Cosa causa un eccessivo desiderio di mangiare e come prevenirlo.

Perché è difficile attenersi a una dieta

Due ormoni sono responsabili del bisogno di cibo: grelina e leptina. Il primo è l'ormone responsabile della fame, e il secondo è per la saturazione. Normalmente, il livello di grelina inizia a diminuire quando lo stomaco è pieno.

La grelina è prodotta nel sangue a stomaco vuoto

Quando una persona va a dieta, a causa di restrizioni nel cibo:

  • Uno stomaco vuoto inizia a rilasciare grelina nel sangue, causando una sensazione di fame, in una quantità maggiore. Questo incoraggia il consumo di calorie.
  • I livelli di leptina diminuiscono, quindi non c'è saturazione dopo un pasto.
  • Riduce il tasso metabolico.

I nutrizionisti credono che la grelina insegna il modo giusto di mangiare: comprendendo le basi della sua azione, tutti possono raggiungere il successo nel ridurre il peso. Lo spiegano in questo modo: il corpo combatte per risparmiare calorie sotto forma di grasso. In natura - aiuta la sopravvivenza. Ma poiché la fame nella dieta è causata da mezzi artificiali, il livello dell'ormone della fame inizia ad agire fin dal primo giorno e continua ad aumentare durante tutto il tempo della dieta. È una reazione naturale del corpo che cerca di proteggere gli organi e i sistemi dall'esaurimento. Capire perché il corpo immagazzina grasso è la chiave per controllare la fame.

Più lunga è la restrizione di cibo, maggiore è il rilascio di grelina. Pertanto, salvare i risultati dopo la fine della dieta è molto problematico. Ma se non prendi misure adeguate, può portare all'obesità.

Ulteriori fattori che causano una costante sensazione di fame

A volte una persona non si siede sulle diete, aderisce alla dieta, ma dopo un pasto non vi è alcun senso di sazietà. Gli scienziati hanno concluso che la produzione di questo ormone può causare stress, affaticamento e altri fattori.

Ghrelin aumenta nelle seguenti situazioni:

  • Abuso di alcol
  • Malnutrizione frequente
  • Sforzo nervoso e stress.
  • Stanchezza e mancanza di sonno.
  • Aumento della mucosa gastrica.

Quale potrebbe essere il modo per sbarazzarsi della costante sensazione di fame? È possibile imparare a ridurre la produzione di grelina?

La grelina può aumentare a causa dell'abuso di alcol

Come ridurre la sintesi dell'ormone

Come ridurre questo ormone? Esistono modi efficaci per sbarazzarsi della sensazione di fame senza cure mediche? Ci sono diversi modi per ridurre la sua sintesi:

  • La transizione al potere frazionario. Il pasto viene effettuato in 2-3 ore e in piccole porzioni. Quindi lo stomaco non si svuota completamente e quindi non si allunga.
  • Esercizi fisici attivi che devono essere eseguiti per almeno un'ora. Attiva la produzione di leptina e aiuta a ridurre la fame.
  • Riposo completo e sonno profondo. A causa della normale mancanza di sonno e stanchezza, la produzione di grelina è migliorata. Pertanto, le persone che dormono meno di 7 ore al giorno sono inclini a mangiare troppo, il loro metabolismo rallenta e aumenta la brama di dolciumi. Se senti una fame costante, potresti aver bisogno di un buon riposo e sonno.
  • Se sei stressato e cerchi di affogarlo con bevande alcoliche, l'apporto di sangue agli organi digestivi diminuisce, aumenta la quantità di prodotti metabolici tossici e aumenta la produzione di grelina. Devi urgentemente cambiare per consultare un medico e cambiare stile di vita.
  • Accettazione di farmaci speciali che sopprimono la fame. Ma tale trattamento sopprime il sistema immunitario, riduce la resistenza allo stress e all'attività fisica.
  • L'operazione sullo stomaco aiuta a ridurre il volume della sua superficie e riduce la produzione di ormoni.

È meglio non visitare i negozi di alimentari quando sei affamato. Il cervello in questo stato non è in grado di valutare adeguatamente la situazione, quindi si acquistano prodotti indesiderati.

Una corretta alimentazione per ridurre la sintesi della grelina

Se decidi di perdere peso, rifiuta di mangiare tutti i tipi di "pericoli" e osserva l'attività dello stomaco. Le zuppe di purea di patate permettono di aumentare la sensazione di sazietà, vengono digerite a lungo, si avverte una saturazione a lungo termine con un basso contenuto calorico. Assicurati di includere nella dieta delle proteine, riducono il desiderio di mangiare.

Affinché il cibo possa digerire correttamente, è necessario mantenere un equilibrio acido-base tra la produzione di grelina e la leptina. A tale scopo, la microflora intestinale deve essere riempita con batteri benefici in modo che la grelina sia sempre ridotta.

Fino ad ora, gli scienziati non hanno compreso appieno le cause dell'aumento della produzione dell'ormone della fame. Hanno ancora molta strada da fare prima di comprendere appieno come funziona la ghrelin nel corpo umano e risolvere questo complesso sistema.

Ulteriori Articoli Su Tiroide

Ipertiroidismo (ipertiroidismo) - trattamento dei rimedi popolari. Secondo i materiali del giornale Vestnik HLS.Sintomi e trattamento dell'ipertiroidismo tiroideo.

Di seguito una traduzione adattata di un articolo sui livelli elevati di testosterone nelle donne, da Westin Childs, un professionista e uno specialista in medicina funzionale.

La prolattina si alza: perché e da quale alto ormone?La prolattina si alza: perché e da quale alto ormone? Cause di alta proliferazione del sangue Aumento della prolattina nelle persone sane Aumento della prolattina prima delle mestruazioni Sovrastima dell'ormone in varie malattie Perché la prolattina aumenta nelle donne? Le ragioni per l'aumento della prolattina negli uomini Cosa fare se la prolattina è superiore al normale? Qual è il pericolo di aumento della prolattina?<