Principale / Cisti

Funzioni del fattore di crescita insulino-simile e le ragioni della loro violazione

Nel corso della vita, l'ormone somatotropo (ormone della crescita), chiamato ormone della crescita, viene prodotto nel corpo umano. La sua produzione è prodotta dalla ghiandola pituitaria - la parte del cervello responsabile del funzionamento del sistema endocrino.

Non solo i medici sono interessati all'effetto della somatotropina sul corpo umano, ma anche ai sollevatori di pesi che usano l'analogo sintetico di questa sostanza sotto forma di iniezioni per costruire muscoli e bruciare i grassi.

Già nella metà del secolo scorso, gli scienziati hanno iniziato a studiare l'ormone della crescita, che è riuscito a scoprire che l'ormone della crescita non può influenzare le cellule del corpo. Ciò significava che la sua interazione con loro doveva essere fornita da un intermediario che trasmettesse promesse ormonali di somatotropina alle cellule.

Questo problema è stato studiato nel corso dei prossimi venti anni, di conseguenza, gli scienziati sono stati in grado di identificare un intero gruppo di mediatori chiamati fattori di crescita simili a insulina o somatomedine. Questi erano:

Ma studi hanno dimostrato che l'unico mediatore coinvolto nella somministrazione di somatotropina alle cellule del tessuto è solo un fattore di crescita insulino-simile IGF1. Le restanti due sostanze erano oggetti sperimentali creati artificialmente. Tuttavia, la designazione 1 dietro di esso viene preservata.

Qual è il significato per il corpo umano di IGF1, quali conseguenze ne causa un aumento o una diminuzione nel suo livello, e come viene determinata la sua quantità nel sangue umano?

Come viene prodotta la somatomedina

Fattore di crescita simile all'insulina è una proteina che è simile per struttura e funzione all'insulina (un ormone secreto dal pancreas). FMI e STG sono inestricabilmente collegati. La somatomedina è secreta dal fegato con la diretta partecipazione dell'ormone della crescita. In primo luogo, l'ipofisi produce un ormone della crescita che va dritto al fegato, costringendolo a espellere la somatomedina. Entro 1-1,5 ore, l'ormone della crescita è completamente neutralizzato.

A questo punto, l'IGF viene portato al lavoro, passando dal fegato alla circolazione sanguigna. Entra negli organi e nei tessuti grazie a speciali carrier proteici. E all'arrivo, si presume che abbia un effetto stimolante su muscoli, ossa e tessuto connettivo.

Il più grande interesse tra i ricercatori è stato causato dal fatto che quasi ogni cellula del corpo è in grado di produrre autonomamente un IGF, riempiendo così la mancanza di una sostanza proveniente dal fegato.

La somatomedina è chiamata fattore di crescita insulino-simile 1 a causa della sua dipendenza dall'insulina, che fornisce al fegato gli aminoacidi necessari per produrre un IGF.

Alla nascita, una certa quantità di fattore di crescita simile all'insulina è già presente nel sangue del bambino, la cui concentrazione aumenta man mano che una persona cresce. La più alta concentrazione di questa sostanza è osservata nel sangue degli adolescenti che hanno raggiunto la pubertà. Fino all'età di 40 anni, la quantità di IGF nel sangue è costante. Poi c'è un declino graduale. Il livello minimo di questa sostanza viene diagnosticato all'età di 50 anni.

La quantità di ormone della crescita nella ghiandola pituitaria dipende direttamente dalla concentrazione di somatomedina. Questa proteina influenza anche la produzione di somatoliberina, che attiva la produzione di ormone della crescita. Ciò significa che riducendo il livello di IGF, la produzione di ormoni da parte della ghiandola pituitaria aumenta e viceversa. Tuttavia, questo equilibrio può essere disturbato a causa di vari motivi, tra cui una cattiva alimentazione.

Nonostante il rapporto tra l'IGF e l'ormone della crescita, anche altri ormoni, tra cui l'insulina, il sesso e gli ormoni tiroidei, influenzano il suo livello. Un aumento del livello di IGF si verifica in proporzione all'aumento della quantità di questi ormoni. Gli ormoni prodotti dalle ghiandole surrenali, ad esempio i cranocorticoidi e gli ormoni steroidei, sono in grado di ridurre la produzione di IGF.

L'effetto della somatomedina sul corpo

IGF1 ha un effetto positivo su tutti i muscoli e i tessuti del corpo.

  1. Questa sostanza aiuta ad aumentare la massa muscolare.
  2. Fattore di crescita simile all'insulina rafforza il muscolo cardiaco e impedisce lo sviluppo di malattie del sistema cardiovascolare.
  3. Le proteine ​​prodotte dal fegato migliorano l'assorbimento di condroitina e glucosamina nel sangue, il che aiuta a preservare la giovinezza delle articolazioni.
  4. IGF1 migliora la rigenerazione dei tessuti. Inoltre, questo fattore si applica non solo al tessuto muscolare, ma anche al tessuto nervoso.
  5. La normale produzione di proteine ​​rallenta il processo di invecchiamento causato da cambiamenti legati all'età.
  6. Nonostante il fatto che IGF non sia in grado di migliorare la resistenza fisica di una persona, contribuisce alla crescita del tessuto muscolare.

Gli scienziati hanno scoperto che l'aspettativa di vita delle persone il cui fattore di crescita simile all'insulina è più vicino al limite superiore degli aumenti normali. E durante la vita sono meno inclini allo sviluppo di malattie cardiovascolari.

Sintomi e cause dell'FMI abbassato

Bassi livelli di ormone della crescita insulino-simile causano molti effetti collaterali irreversibili, che includono:

  • nanismo o nanismo, se i bambini sperimentano una mancanza di questa proteina;
  • indebolimento dei muscoli e diminuzione delle funzioni degli organi interni;
  • fragili ossa, che portano a fratture e altre lesioni;
  • cambiamento nella struttura del tessuto adiposo.

La percentuale di contenuto di IGF nel sangue può diminuire per i seguenti motivi:

  1. Cirrosi epatica. Nel processo di distruzione, il fegato non è in grado di sintetizzare le proteine.
  2. Malattia renale, che porta alla distruzione delle ghiandole surrenali.
  3. L'ipotiroidismo è una malattia della tiroide in cui la sua funzione è ridotta.
  4. La mancanza di sonno porta ad una diminuzione della produzione di somatotropina, costringendo il fegato a sintetizzare la somatomedina.
  5. La malnutrizione e i pasti in ritardo hanno un effetto negativo su come viene prodotto l'ormone della crescita.
  6. Il digiuno e l'anoressia.
  7. Accettazione di farmaci ormonali, in particolare - estrogeno.

Il fattore di crescita simile all'insulina può essere riportato alla normalità solo eliminando la causa principale dell'insuccesso ormonale nel corpo. Per esempio, se l'ipotiroidismo diventasse la ragione di ciò, allora la sintesi della somatomedina può essere migliorata usando droghe contenenti iodio o analoghi sintetici degli ormoni tiroidei, per esempio la tiroxina.

Se la ragione del declino della sintesi della somatomedina era una cattiva alimentazione o la mancanza di sonno, allora una dieta bilanciata e un aggiustamento del regime quotidiano aiuteranno ad eliminarlo.

Sintomi e cause dell'aumento di FMI

Un'alta concentrazione di fattore di crescita insulino-simile 1 nel sangue non è meno pericolosa per la vita umana. Se il livello dell'ormone è elevato, può indicare la presenza di un tumore benigno della ghiandola pituitaria, che inizia a sintetizzare la somatotropina in una modalità accelerata. È un'alta concentrazione di ormone della crescita che porta ad un aumento di IGF. In questo caso, solo un intervento chirurgico per rimuovere un tumore può aiutare. Se in questo caso l'indicatore è aumentato, significa che l'operazione è stata inefficace.

Se il fattore di crescita simile all'insulina è prodotto in eccesso, si verificano i seguenti effetti indesiderati.

  1. Gigantismo nei bambini. Questa malattia inizia più spesso a manifestarsi quando un bambino compie 8 o 9 anni. Durante questo periodo, le ossa iniziano a crescere in modo accelerato e la loro crescita è sproporzionata. Allo stesso tempo è molto importante non confondere il gigantismo con l'altezza ereditaria. Una caratteristica distintiva di questa malattia sono le braccia e le gambe eccessivamente lunghe.
  2. Acromegalia. Questa malattia si sviluppa dopo la chiusura delle zone di crescita. Dopo aver cessato di crescere in lunghezza, le ossa umane crescono in larghezza. Quando ciò accade, la proliferazione dei tessuti molli, che porta a un cambiamento significativo nell'aspetto di una persona. Questo è particolarmente vero per il cranio, comprese le sopracciglia, il naso, le orecchie e il mento: diventano più larghi. La stessa malattia si sviluppa negli adulti.

Il trattamento del gigantismo nei bambini e dell'acromegalia mira a ridurre l'attività dell'ormone della crescita iniettando somastatina, un analogo sintetico dell'ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria e che blocca l'attività della somatotropina.

Studi condotti da scienziati hanno dimostrato che se il livello di IGF è spesso elevato, è possibile la crescita delle cellule tumorali, portando allo sviluppo del cancro del polmone e dello stomaco.

Come viene determinato un livello di FMI?

Per valutare la disfunzione della ghiandola pituitaria è necessario determinare la concentrazione della proteina escreta dal fegato. E dato che la produzione dell'ormone della crescita è molto frammentata e può variare notevolmente, è stimata sulla base di un'analisi che mostra la concentrazione di IGF nel sangue, poiché rimane quasi invariata durante il giorno. Indipendentemente dal fatto che sia alzato o abbassato, i risultati saranno affidabili.

Caratteristiche dell'analisi

Per ottenere risultati affidabili, è necessario un esame del sangue per la produzione di un IGF se si seguono determinate regole.

  1. L'analisi viene effettuata al mattino da 7 a 10 ore (altrimenti l'indicatore potrebbe essere leggermente aumentato).
  2. 8-12 ore prima del test, non puoi mangiare alcun cibo diverso dall'acqua pura.
  3. Per distorcere i risultati dell'analisi è possibile fumare e alcol. Pertanto, dovrebbero anche essere abbandonati.
  4. I risultati dell'analisi possono essere influenzati dai farmaci. Pertanto, si dovrebbe rifiutare di riceverli. Le uniche eccezioni sono le medicine vitali.
  5. Il giorno prima del test dovrebbe astenersi dal praticare sport e qualsiasi attività fisica.
  6. Mezz'ora prima l'analisi dovrebbe essere eseguita in completo riposo.

Gli indicatori del livello di FMI sono influenzati dall'età e dal sesso del donatore di sangue.

L'analisi è stata presa in diversi casi:

  • in malattie causate da produzione insufficiente o eccessiva di ormone della crescita;
  • con gigantismo o nanismo nei bambini;
  • con acromegalia o ragione inspiegabile per cambiare l'aspetto;
  • se l'età ossea determinata sulla base della radiografia delle mani non corrisponde a quella del passaporto;
  • con i disturbi esistenti della ghiandola pituitaria;
  • valutare il trattamento dell'ormone della crescita sintetico.

Che tipo di frequenza FMI è considerata normale?

Come accennato in precedenza, non solo la malattia concomitante, ma anche il genere, così come l'età umana, hanno un impatto sul contenuto di somatomedina. Pertanto, è molto importante che il livello di FMI non vada oltre certi limiti.

Cos'è l'IFR -1: cause della violazione della secrezione di somatomedina e fattori che influenzano i risultati dell'analisi

La crescita e la divisione ottimale delle cellule, la protezione del corpo dall'invecchiamento, l'accelerazione della combustione dei grassi, l'attivazione dell'ormone della crescita, la conservazione della salute del cuore e la densità ossea non sono una lista completa degli effetti dell'IGF - 1. Che cos'è? Fattore di crescita simile all'insulina - un ormone, senza il quale lo sviluppo ottimale del corpo è impossibile.

È importante sapere perché la secrezione di somatostatina è disturbata, quali segni negativi indicano una diminuzione della concentrazione o un eccesso di IGF - 1. Fattori che influenzano il risultato dell'analisi, le regole di preparazione per lo studio della somatomedina, la dipendenza della concentrazione ormonale sugli indicatori di sesso ed età - queste e altre importanti sfumature si riflettono nell'articolo

Informazioni generali

La somatomedina o il fattore di crescita simile all'insulina è un ormone attivo che assomiglia all'insulina nella struttura. IGF - 1 produzione si verifica negli epatociti (cellule epatiche). Dopo la penetrazione nel flusso sanguigno con la partecipazione di proteine ​​carrier, IGF-1 entra in tutti i reparti, attiva la crescita di tessuto osseo, muscolare e connettivo. La somatomedina svolge le stesse funzioni dell'ormone della crescita, inoltre stimola i recettori dell'insulina.

IGF - 1 - un elemento necessario per l'attivazione dell'ormone della crescita. La concentrazione di somatomedina influenza il livello di somatoliberina, senza la quale è impossibile una secrezione ottimale di prolattina e somatotropina. Il principio del feedback funziona: la produzione di ormoni ipofisari e ipotalamici aumenta con la diminuzione della secrezione di IGF - 1 e viceversa.

L'emivita di IGF-1, associata ai recettori, è significativamente superiore a quella della frazione ormonale libera: da 12 a 15 ore e 10 minuti. Il principio attivo include 70 aminoacidi. La concentrazione minima di regolatore di crescita - negli anziani e nei bambini di età inferiore ai cinque anni.

La somatostatina è un mediatore dell'ormone della crescita, tuttavia, altri tipi di ormoni hanno un effetto significativo sul livello di IGF-1. Aumentare la concentrazione di somatostatina: tiroxina e triiodotironina, estrogeni e androgeni, insulina, progestinici. Ridurre il livello di IGF - 1: steroidi, glucocorticoidi (ormoni delle ghiandole sessuali e ghiandole surrenali).

L'attivazione della secrezione di somatomedina si verifica quando si utilizzano alimenti proteici, nutrizione parenterale, attività fisica, alti livelli di testosterone. L'aumento della secrezione dell'ormone della crescita influenza anche la maggiore produzione di IGF - 1. Nel corso della ricerca, gli scienziati hanno scoperto che un eccesso di un importante regolatore spesso provoca e accelera la crescita dei tumori del cancro.

La carenza di somatomedina influenza i processi nel corpo: aumenta il tasso di apoptosi (morte cellulare programmata). La mancanza di ormoni provoca il precedente invecchiamento del corpo sullo sfondo dell'insufficiente divisione e crescita delle cellule degli organi interni, dello scheletro e del sangue. Una diminuzione della secrezione si verifica quando c'è una carenza di ormone della crescita, durante la gravidanza (3 trimestre), con un eccesso di estrogeni, sullo sfondo dei processi infiammatori e dell'obesità, durante la menopausa. L'ormone sintetico somatomedin è usato nella terapia complessa di alcune forme di nanismo.

A differenza dell'ormone della crescita (somatotropina), l'IGF viene rilasciato non solo con l'inizio di un periodo di rapida crescita corporea in bambini e adolescenti, ma anche durante tutta la vita. Dopo 50 anni, i valori della somatomedina stanno gradualmente diminuendo, ma la concentrazione è abbastanza elevata anche in età avanzata.

Come controllare la ghiandola tiroide a casa e quali sintomi indicano deviazioni nel corpo? Abbiamo la risposta!

Circa il tasso di cortisolo nel sangue degli uomini, così come le cause e i sintomi della deviazione del livello di ormone, vedi questo articolo.

Effetti nel corpo

L'ormone della somatomedina è necessario per il flusso di molti processi:

  • attivazione dell'ormone della crescita nelle cellule e nei tessuti. Senza una sufficiente secrezione di IGF-1, la somatotropina è inattiva;
  • riduce il tasso di apoptosi a livello cellulare;
  • attiva specifici recettori dell'insulina, che aiuta il glucosio a penetrare nella cellula, creando una potente riserva di energia;
  • stimola la crescita di cellule di diversi reparti. La somatomedina ha l'influenza più attiva sulla struttura delle ossa, delle fibre nervose, dei muscoli e della cartilagine, del fegato, dei polmoni e delle cellule staminali nel sangue;
  • sostiene il lavoro del muscolo cardiaco, la capacità dei cardiociti di dividersi e crescere.

Un altro effetto è l'accelerazione della disgregazione proteica, la combustione attiva dei grassi. Atleti senza scrupoli usano questa sfumatura: FMI-1 è riconosciuto come doping, l'uso dell'ormone è vietato per migliorare i risultati durante la competizione.

Norma per adulti e bambini

Valori ottimali di somatomedina (misurati in mg / l):

  • età da 0 a 2 anni: ragazze - da 11 a 206, ragazzi - da 31 a 160;
  • età da 2 a 15 anni: ragazze - da 286 a 660, ragazzi - da 165 a 616.

Periodo adolescenziale e giovanile:

  • ragazze - dal 398 al 709;
  • giovani uomini - dal 472 al 706.

Donne e uomini adulti:

  • da 20 a 30 anni - da 232 a 385;
  • da 40 a 50 anni - da 140 a 310;
  • dopo 60 anni - da 94 a 269.

Il livello di somatomedina varia durante la vita, sia nei maschi che nelle femmine, i livelli di IGF-1 sono diversi. I valori validi sono leggermente diversi nei diversi laboratori. Nel valutare i risultati dell'analisi, il medico prende in considerazione il sesso e l'età del paziente. La concentrazione di somatomedina è stabile per tutto il giorno, in contrasto con la somatotropina, il cui livello aumenta di notte.

Indicazioni per l'analisi della somatomedina

L'endocrinologo invia adulti e bambini al laboratorio nei seguenti casi:

  • crescita molto alta o breve del bambino;
  • valutare la funzionalità della ghiandola pituitaria;
  • con un cambiamento significativo nell'aspetto e nella crescita di alcune aree del corpo (arti, ispessimento delle mani, naso, orecchie) negli adulti;
  • con sintomi di patologie associate a secrezione anormale dell'ormone della crescita;
  • se si sospetta l'osteoporosi;
  • nel processo di trattare il gigantismo e il nanismo, per valutare le dinamiche della produzione dell'ormone della crescita;
  • sullo sfondo di una discrepanza evidente tra l'età effettiva del paziente e lo stato del tessuto osseo.

Caratteristiche dello studio

preparazione:

  • il giorno prima che l'analisi per la somatostatina non possa essere intensivamente impegnata in palestra, è opportuno rimanere calmi;
  • in accordo con il medico, è importante smettere di prendere i farmaci per 1-2 giorni, ad eccezione di quelli vitali;
  • non bere alcolici e fumare durante il giorno;
  • il sangue è passato rigorosamente a stomaco vuoto, necessariamente, dopo aver digiunato per 8-10 ore;
  • È necessario effettuare l'analisi al mattino presto (dalle 7 alle 10).

È necessario passare l'analisi non solo sulla somatomedina, ma per determinare il livello di GH (ormone della crescita). Per determinare le cause delle deviazioni nel livello di IGF - 1 e le cause dei processi patologici, il medico prescrive inoltre altri tipi di studi. Il paziente deve donare il sangue per gli ormoni della ghiandola pituitaria e della tiroide, regolatori sessuali. Sono richiesti un esame del sangue (varietà totale e biochimica), test delle urine, esami del rene e chiarificazione dei livelli di proteine ​​totali e albumina.

Cause e sintomi di anomalie

Un cambiamento temporaneo nella secrezione di somatomedin è associato a fattori e condizioni naturali (cambiamenti di età, gravidanza), abitudini dannose (fumo) e processi patologici di vario tipo. Se i sintomi indicano una mancanza o un eccesso di una sostanza simile all'insulina, un endocrinologo dovrebbe essere visitato. È importante prestare attenzione alle manifestazioni di gigantismo o nanismo nei bambini, mentre le zone di crescita sono aperte al fine di correggere lo sfondo ormonale nel tempo.

Guarda l'elenco degli ormoni ipofisari gonadotropici e scopri il loro ruolo nel corpo umano.

Sulle deviazioni e sul tasso di insulina nel sangue delle donne a stomaco vuoto e dopo un pasto è scritto su questa pagina.

Nella pagina http://vse-o-gormonah.com/vneshnaja-sekretsija/grudnye/luchevaja-terapja-pri-rake.html leggi le probabili conseguenze e le complicazioni della radioterapia in oncologia nel cancro al seno.

IGF - 1 aumentato

manifestazioni:

  • dolore alle articolazioni;
  • milza ingrossata, cuore, fegato;
  • creazione di prerequisiti per la formazione del diabete nei bambini e negli adulti, lo sviluppo di insulino-resistenza;
  • i bambini sono molto più alti dei loro coetanei. È importante determinare lo stato ormonale al fine di differenziare tra gigantismo ed altezza ereditaria;
  • affaticamento, forti mal di testa, sudorazione eccessiva;
  • aumento della pressione sanguigna senza ovvi motivi e fattori provocatori;
  • piedi e mani, aumentano le ossa facciali (i cambiamenti più evidenti nell'area delle arcate sopracciliari e della zona mandibolare);
  • visione e odore offuscati;
  • disfunzione erettile, diminuzione della libido.

motivi:

  • eccessiva secrezione di somatotropina nei bambini, mentre le zone di crescita sono aperte, lo sviluppo del gigantismo;
  • acromegalia sullo sfondo di un tumore che produce somatotropina;
  • ipopituitarismo - iperfunzione della ghiandola pituitaria, sullo sfondo del quale aumenta la secrezione dei regolatori.

Bassi livelli ormonali

Sintomi negativi nei bambini:

  • ritardo nello sviluppo mentale e fisico all'inizio e nell'adolescenza;
  • pubertà tardiva;
  • man mano che crescono, i ragazzi e le ragazze affrontano rimane "infantile", "fantoccio";
  • debolezza muscolare;
  • ritardo significativo nella crescita.

Negli adulti:

  • flaccidità e debolezza dei muscoli;
  • sviluppo dell'osteoporosi;
  • compromissione lipidica.

Fattori e malattie provocatori:

  • ipofisita ipofisaria;
  • digiuno, anoressia nel sistema nervoso;
  • fegato cronico e malattie escretorie;
  • ipotiroidismo - riduzione dell'attività funzionale di un importante organo endocrino - la ghiandola tiroidea;
  • mancanza di apporto proteico rispetto a certi tipi di diete;
  • Sindrome di Laron: i pazienti mostrano insensibilità alla somatotropina a livello di IGF - 1;
  • assorbimento improprio delle sostanze nell'intestino (sindrome da malassorbimento).

Cause del fattore di crescita insulino-simile

Inizialmente, gli scienziati hanno determinato che ci sono tre gruppi di tali intermediari che sono stati nominati, secondo la numerazione. Negli anni successivi, esperimenti e ricerche hanno dimostrato che la classificazione è sbagliata. Il Consiglio accademico ha deciso di assegnare un'etichetta IGF-1 al gruppo.

Cos'è la somatomedina?

L'IGF è una proteina molto simile nella struttura dell'insulina. La somatomedina aiuta la crescita e lo sviluppo delle cellule del corpo. Questo ormone svolge un ruolo importante nel processo di invecchiamento: più è anziana la persona, più piccola è la quantità di proteine ​​presenti nel corpo. Tutti gli indicatori del livello dell'ormone nel corpo sono individuali, a seconda dell'età e del sesso del paziente.

struttura

Il fattore di crescita insulino-simile 1 consiste di 67-70 amminoacidi. Ifr-1 è un peptide che si lega alle proteine ​​plasmatiche, che a loro volta sono portatrici di fattori di crescita. Permettono alla somatomedina di mantenere un'attività a lungo.

L'ormone stesso ha significative somiglianze con l'insulina. Nella sintesi della somatomedina, l'insulina svolge un ruolo enorme. Grazie a lui, il fegato ottiene tutti gli aminoacidi necessari per iniziare la creazione del fattore di crescita dell'insulina.

proprietà

Il fattore di crescita simile all'insulina contribuisce a:

  • stimolare la crescita dell'attività insulino-simile;
  • accelerazione della sintesi proteica, la sua distruzione rallenta;
  • aumentare il metabolismo, che contribuisce alla rapida combustione dei grassi.

Indicatori di tasso

La più grande quantità di ormone si osserva nell'adolescenza. Il minore - nella scuola materna e senile. L'IFR 1 aumenta durante la gravidanza, quando il feto cresce e si sviluppa attivamente.

Nonostante il fatto che la quantità dell'ormone diminuisca nel tempo, la concentrazione massima si osserva nel bambino quando è ancora nel grembo materno. Entro 4-5 mesi di gravidanza, il feto ha il valore massimo del fattore di crescita simile all'insulina.

All'età di 50 anni, la produzione è ridotta al minimo. Ma aiuta nello sviluppo dell'organismo per tutta la vita.

La norma nei bambini è diversa per sesso (mg / l):

Età 0-2 anni:

All'età di 2-15 anni:

Da 15 a 27 anni:

Dopo 27 anni, il tasso di IFR-1 è circa lo stesso per uomini e donne:

  • categoria 20-37 anni 230-
  • Da 30 a 40 anni 175-
  • 40-50 anni 125-
  • Da 50-60 anni 70-
  • Da 60 a 70 anni 95-
  • categoria 70-80 anni entro 75-

Gli standard internazionali non definiscono IGF nel sangue. Il valore dipende da test di laboratorio, farmaci, che vengono utilizzati per questo.

FMI inferiore

Un certo numero di studi sono già stati citati, sulla base del quale gli scienziati hanno scoperto un certo numero di regolarità. Ad esempio, la mancanza di un fattore di crescita simile all'insulina nell'infanzia provoca un ritardo nello sviluppo e nella crescita di un bambino. Non meno pericoloso e un basso tasso di IGF in un adulto. Nota:

  • sottosviluppo muscolare;
  • nanismo;
  • la densità ossea diminuisce, sono possibili fratture frequenti;
  • la struttura dei grassi cambia.

La mancanza di somatomedina può essere scatenata da:

  • malattie dell'ipofisi e dell'ipotalamo, e di conseguenza: una diminuzione dell'ormone;
  • anomalie congenite;
  • traumi;
  • l'infiammazione;
  • infezione;
  • insufficienza renale;
  • problemi al fegato (cirrosi).

Nell'ipotiroidismo, una diminuzione dell'IGF è innescata da una diminuzione della sintesi dell'ormone contenente. E influenzano anche questo processo:

  • mancanza di sonno;
  • fame o cattiva alimentazione, anoressia;
  • Dosaggio sovrastimato di farmaci ormonali contenenti estrogeni.

Per normalizzare il livello di IGF-1, è necessario scoprire il motivo che riduce la sua sintesi. Se il calo è dovuto alla dieta o alla malnutrizione, dovresti riconsiderare la dieta.

FMI aumentato

Non meno pericolose sono le conseguenze causate da un'eccedenza del fattore di crescita dell'insulina 1. Le principali ragioni della maggiore concentrazione di ormoni sono:

  • tumore pituitario (in rari casi e altri organi);
  • iperpituitarismo;
  • aumento della secrezione somatotropa dell'ormone della crescita pituitaria.

Se IFR-1 è elevato, allora questo risulta:

  • L'acromegalia negli adulti è una malattia che porta all'espansione delle ossa del viso, degli arti inferiori e superiori. Inoltre, anche gli organi parenchimali (polmoni, fegato, cuore) sono colpiti. Se il muscolo cardiaco è interessato, le sue funzioni sono ridotte e la morte è possibile;
  • al gigantismo nei bambini - nei bambini, la malattia si presenta come segue: hanno una maggiore crescita ossea (crescita enorme), ma anche un aumento delle dimensioni anormali delle ossa;
  • così come gli scienziati osservano che una maggiore concentrazione di fattore di crescita simile all'insulina stimola la crescita e lo sviluppo dei tumori oncologici. Se un paziente segue una dieta speciale che riduce l'attività della somatomedina, il rischio di sviluppare un tumore maligno viene significativamente ridotto.

Per il trattamento, gli specialisti ricorrono a mezzi farmacologici, chemioterapia. Non è escluso e intervento chirurgico.

Durante il trattamento, è necessario consultare uno specialista, farsi esaminare tempestivamente, questo aiuterà il medico ad analizzare il corso del trattamento.

diagnostica

Indipendentemente dal fatto che la concentrazione dell'ormone nel sangue sia aumentata o ridotta, gli effetti possono essere irreversibili. Pertanto, è necessario visitare gli specialisti in modo tempestivo, non ignorare il passaggio della commissione medica. Il medico può riferire un paziente per il test nei seguenti casi:

  • se c'è il sospetto di una diminuzione dell'attività della ghiandola pituitaria;
  • il bambino ha un ritardo nella crescita, nello sviluppo;
  • negli adulti, con affaticamento, la densità ossea è ridotta, si notano frequenti fratture;
  • con le manifestazioni cliniche di acromegalia, gigantismo;
  • ricercare come è stato fatto il trattamento, se c'è qualche miglioramento;
  • se viene rimosso un tumore pituitario;
  • dopo i farmaci, la radioterapia;
  • come controllo per diversi anni, dopo la rimozione del tumore stesso.

A causa dell'analisi tempestiva, lo specialista può determinare la causa della crescita anormale del bambino, per verificare se la ghiandola pituitaria funziona correttamente. Oltre all'analisi è richiesta nella fase finale del trattamento al fine di comprendere l'efficacia del trattamento.

Caratteristiche di test

Durante il giorno, i livelli ormonali non fluttuano. Ecco perché questa analisi, se necessario, viene utilizzata per determinare il livello di somatotropina, la cui concentrazione non è costante, oscilla per tutto il giorno.

Un saggio di immunochemiluminescenza viene utilizzato per determinare la concentrazione del fattore di crescita dell'insulina. Consiste nel determinare il legame delle molecole con gli anticorpi.

Il metodo prevede la donazione di sangue dalla vena del paziente. Mangiare prima del test non può essere di almeno 8-10 ore. L'assunzione di droghe è inaccettabile, le eccezioni sono solo casi che minacciano la vita del paziente. Puoi bere solo acqua minerale non gassata. Una persona deve essere completamente sana, senza freddo. Altrimenti, i risultati potrebbero essere distorti.

Al momento della consegna, uno specialista deve necessariamente indicare l'età del paziente sul modulo, come descritto sopra, il tasso IGF è individuale per ogni fascia d'età.

Non provare a decifrare le analisi da solo. Sulla base del quadro generale, la storia raccolta, i risultati delle analisi di laboratorio, lo specialista per fare una diagnosi, prescrivere il trattamento appropriato.

Preparazioni del fattore di crescita insulino-simile

Nel mondo ci sono letteralmente diverse compagnie farmaceutiche impegnate nella ricerca e nello sviluppo di una preparazione IGF. Il prezzo di questi fondi, rispettivamente, è molto alto.

Nel mondo non ci sono molti atleti, pazienti, pazienti che possono permettersi di sperimentare su un budget con questo strumento. Nonostante numerosi studi, non esistono dosaggi e metodi esatti di utilizzo del medicinale.

FMI e Sport

Alcuni atleti stanno cercando di utilizzare attivamente prodotti contenenti un fattore di crescita simile all'insulina per costruire muscoli. È assolutamente impossibile farlo. Molti studi hanno dimostrato che i risultati potrebbero essere negativi. Le possibili reazioni collaterali includono:

  • visione offuscata;
  • diabete;
  • violazione del sistema cardiovascolare;
  • insufficienza ormonale;
  • sviluppo di tumori oncologici.

Grazie alla ricerca, è stato possibile capire che le persone anziane vivono molto più a lungo se il livello dell'ormone è più vicino al limite superiore della norma per la loro fascia di età. Inoltre, sono meno suscettibili alle malattie del sistema cardiovascolare.

Raccomandazioni di specialisti

I pazienti devono seguire diverse regole:

  • durante il giorno, il livello del fattore di crescita insulino-simile praticamente non fluttua. Ma il paziente dovrebbe ricordare il riposo, ha bisogno di un sonno forte e sano. Non è un segreto per nessuno che un adulto debba dormire 7-8 ore al giorno;
  • cibo - l'ultimo pasto non dovrebbe essere 3-4 ore prima di andare a dormire, anche lo stomaco ha bisogno di riposo. A causa di uno stomaco sovraffollato, la ghiandola pituitaria non può sintetizzare l'ormone della crescita. È necessario rifiutare il cibo grasso e pesante durante la notte. Preferire la ricotta, lo scoiattolo bollito, la carne magra. Al centro della routine quotidiana devono essere presenti frutta e verdura, proteine ​​e latticini.
  • consegna di esami del sangue - è necessario eseguire regolarmente test per identificare il livello di glucosio;
  • attività fisica - carichi moderati sono necessari per tutti. Non devi dimenticare i giusti esercizi fisici. Per questi scopi, calcio perfetto, pallavolo, tennis, jogging e così via. Ma la durata di ogni allenamento non dovrebbe superare un'ora.

Sovraccarico emotivo, stress, fame, dipendenza contribuiscono solo a ridurre la produzione dell'ormone nel corpo umano.

Ridurre significativamente la sintesi dell'ormone e alcune malattie. Ad esempio, diabete, colesterolo alto, traumi alla ghiandola pituitaria e altri.

Una diminuzione o un aumento del livello di ormone della crescita insulino-simile non solo inibisce la crescita e lo sviluppo dei bambini, ma provoca anche una crescita irreversibile del tessuto osseo. Quando si rifiuta di diagnosticare o trattare, si verifica la crescita dei tessuti cancerosi.

Fattore di crescita insulino-simile 1 è un indicatore caratteristico della salute del corpo umano. È necessario attuare regolarmente misure preventive per adeguare la sua produzione, nonché effettuare le ricerche necessarie per evitare difficoltà in futuro.

Norma del fattore di crescita simile all'insulina


Carenza congenita dell'ormone della crescita

  • ereditaria:
  • deficienza di GH isolata: mutazioni del gene GH (sono noti 4 tipi di mutazioni), mutazioni del gene del recettore della somatoliberina;
  • carenza multipla di ormoni adenohypophysis (mutazioni dei geni PIT-1, POU1F1, PROP1, LHX3, LHX4).
  • Carenza di somatoliberina idiopatica
  • Difetti dell'ipofisi o dell'ipotalamo:
  • malformazioni delle strutture mediane del cervello (anencefalia, oloprocefalo, displasia septoottica);
  • disgenesia ipofisaria (aplasia congenita, ipoplasia, ectopia).
Carenza di STG acquisita
  • Tumori dell'ipotalamo e dell'ipofisi (craniofaringioma, amartoma, neurofibroma, disgerminoma, adenoma pituitario).
  • Tumori di altre parti del cervello (per esempio, glioma del nervo ottico).
  • Lesioni (trauma cranico, danno chirurgico allo stelo dell'ipofisi).
  • Infezione e infiammazione (meningite, encefalite, ipofisite autoimmune).
  • Cisti suprasellari, idrocefalo, sindrome della sella turca vuota.
  • Patologia vascolare (aneurisma nell'area della sella turca, infarto pituitario).
  • L'irradiazione.
  • Effetto collaterale tossico della chemioterapia.
  • Malattie infiltrative (istiocitosi, sarcoidosi).
  • Transitori (cause costituzionali e psicosociali).
Resistenza periferica a STH
  • Difetti del recettore per l'ormone della crescita (sindrome di Laron).
  • Difetti di posizione nella trasmissione del segnale STG.
  • Mutazioni dei geni IGF-I e recettore IGF-I.
  • STG biologicamente inattivo.
  • Cisti suprasellari, idrocefalo, sindrome della sella turca vuota.
deficit dell'ormone della crescita si verifica con una frequenza di 1: 10.000 - 1: 15.000 più comune idiopatica deficit dell'ormone della crescita (65-75%), ma con il miglioramento dei metodi diagnostici di bambini con deficit di GH idiopatico è ridotta, e la frequenza delle forme organiche di aumenti di deficit dell'ormone della crescita.


ispezione
Quando si osserva, prestare attenzione alle proporzioni del corpo del bambino, caratteristiche del viso, capelli, voce, peso, dimensioni del pene. Il panipopituitarismo è escluso (a causa dell'assenza di sintomi di carenza di altri ormoni ipofisari - TSH, ACTH, LH, FSH, ormone antidiuretico). La presenza di disturbi come mal di testa, disturbi della vista, vomito, rende possibile sospettare la patologia intracranica. esame dettagliato rivela sindromi ereditarie caratterizzate da bassa statura (Turner, Russell-argento, Seckel, sindrome Prader-Willi, Laurence-Moon-Biedl, Hutchinson-Gilford et al.); condrodisplasia (acondroplasia, ecc.); malattie endocrine (ipotiroidismo congenito, sindrome di Cushing pituitaria, sindrome di Mauriac); disturbi alimentari La stima delle proporzioni corporee è importante per escludere le condrodisplasie. Esistono molte forme di displasia scheletrica (osteocondrodisplasia, sviluppo dissociato della cartilagine e componente fibrosa dello scheletro, disostosi, ecc.). La forma più comune di condrodisplasia è l'acondroplasia.
antropometria
Valutazione della crescita al momento del sondaggio. Per ogni bambino con ritardo di crescita, il pediatra dovrebbe costruire una curva di crescita sulle tabelle di altezza e peso percentili compilate da misurazioni di questi parametri in un gruppo rappresentativo di bambini di una data nazionalità. Fino all'età di due anni, l'altezza del bambino viene misurata sdraiata, e ha più di 2 anni - in piedi, con l'aiuto di uno stadiometro.
Previsione di crescita. Costruzione e analisi della curva di crescita del bambino, tenendo conto dei limiti della sua altezza finale, calcolati sulla base dell'altezza media dei genitori. Se l'altezza finale stimata del bambino al momento dell'ispezione, tenendo conto dell'età ossea, al di sotto del limite dell'intervallo calcolato dell'altezza finale, dovremmo parlare di bassa statura patologica. Il ritardo della crescita nei bambini con deficit di GH aumenta con l'età e al momento della diagnosi, la crescita in questi bambini, di regola, differisce di oltre 3 deviazioni standard dalla media della popolazione per una data età e sesso del passaporto.
Tasso di crescita Oltre ai dati di crescita assoluta, un parametro importante è il tasso di crescita. Questo è un indicatore molto sensibile anche i più piccoli cambiamenti nelle dinamiche di crescita del bambino, che riflette sia gli effetti di crescita stimolante (per esempio, durante il trattamento con somatropina, ormoni sessuali, levotiroxina) e inibitoria (ad esempio, craniofaringioma in crescita progressiva). Il tasso di crescita è calcolato per 6 mesi 2 volte all'anno. Nei bambini con deficit di GH, il tasso di crescita è solitamente inferiore al terzo percentile e non supera i 4 cm / anno.
Esami radiografici
Determinazione dell'età ossea. Il deficit di GHG è caratterizzato da un significativo ritardo dell'età ossea dal passaporto (più di 2 anni). Per determinare l'età ossea usando i metodi di Groliha e Pyle o Tanner e Whitehouse. Gli indicatori del tasso di crescita e dell'età dell'osso sono uno dei segni diagnostici differenziali del nanismo ipofisario e del rallentamento della crescita costituzionale e dello sviluppo sessuale.
Radiografia del cranio. L'esame radiografico del cranio viene effettuato per valutare la forma e le dimensioni della sella turca e le condizioni delle ossa del cranio. Con un deficit di ormone della crescita, la sella turca è spesso di piccole dimensioni. Al craniofaringioma, si osservano cambiamenti caratteristici della sella turca: assottigliamento e porosità delle pareti, espansione dell'ingresso, focolai soprasellari o intrasellari di calcificazione. Con l'aumento della pressione intracranica, la pressione delle dita può essere rafforzata, le suture craniche si disperdono.
TC e RM del cervello. I cambiamenti morfologici e strutturali con deficit dell'ormone della crescita comprendono ipoplasia dell'ipofisi, rotture o diradamento gambe ipofisari ectopia neurohypophysis, sindrome della sella vuota. La TC e la risonanza magnetica sono indicate se si sospetta una qualsiasi patologia intracranica (istruzione estesa). È consigliabile utilizzare in modo più esteso rispetto al passato l'uso della risonanza magnetica nei bambini prima dell'inizio del trattamento con la somatropina per escludere un'educazione collettiva, anche in assenza di sintomi neurologici.
Diagnosi di laboratorio
Una singola misurazione di GH nel sangue non ha un valore diagnostico a causa della natura pulsata della secrezione di GH e della probabilità di ottenere valori basali estremamente bassi (zero) anche in bambini sani. Pertanto altri metodi sono utilizzati - lo studio della secrezione dell'ormone della crescita ritmo, valutazione stimolata la secrezione di GH, misurando i livelli di IGF e proteine ​​IGF-binding, misurazione dell'escrezione urinaria di ormone della crescita.
Valutazione del ritmo e della secrezione giornaliera integrata dell'ormone della crescita. Il criterio diagnostico per il deficit dell'ormone della crescita è la secrezione ormonale integrata spontanea giornaliera inferiore a 3,2 ng / ml. Molto istruttiva è anche la definizione di un pool notturno integrato di GHT, che nei bambini con una deficienza di GH è inferiore a 0,7 ng / ml. Poiché la secrezione giornaliera spontanea dell'ormone della crescita può essere studiata solo con l'ausilio di cateteri speciali che consentono di ottenere campioni di sangue ogni 20 minuti per 12-24 ore, questo metodo non è ampiamente utilizzato nella pratica clinica.
Test di stimolazione Questi campioni si basano sulla capacità di diverse sostanze di stimolare la secrezione e il rilascio dell'ormone della crescita da parte di cellule somatotropiche. I campioni più comuni con insulina, clonidina, somolelina, arginina, levodopa, piridostigmina. Ognuno di questi stimolanti causa un rilascio significativo dell'ormone della crescita (oltre 10 ng / ml) nel 75-90% dei bambini sani. Una carenza di GH completa viene diagnosticata al suo livello dopo stimolazione inferiore a 7 ng / ml, una carenza parziale a livelli compresi tra 7 e 10 ng / ml. Uno studio con somatolelin viene effettuato allo scopo di una diagnosi differenziale tra carenza di ormone della crescita ipofisario e ipotalamo primario. Vengono anche utilizzati test di stimolazione combinati: levodopa + propranololo, glucagone + propranololo, arginina + insulina, somatolelin + atenololo; progestinici + insulina + arginina.
Per la valutazione contemporanea di più funzioni dell'asse ipofisi conveniente per effettuare il campione in combinazione con stimolanti diverse e varie liberinami: insulina + + protirelina gonadorelina, protirelina somatorelina + + gonadorelina, somatorelina kortikorelin + + + gonadorelina protirelina. Ad esempio, quando un campione con somatorelinom, protirelinom e gonadorelina bassi livelli basali di ormone stimolante la tiroide e tiroxina libera in combinazione con l'assenza o il rilascio ritardato di tireotropina indica ipotiroidismo secondario concomitante, e l'assenza di rilascio di gonadotropine in risposta al GnRH in combinazione con bassi livelli basali di questi ormoni indica sull'ipogonadismo secondario.
Una condizione necessaria per condurre test di stimolazione è l'eutiroidismo. Una risposta ridotta alla stimolazione è osservata nei bambini obesi. Tutti i test sono eseguiti a stomaco vuoto, in posizione supina. È richiesta la presenza di un medico. Le controindicazioni per il test con insulina sono l'ipoglicemia a digiuno (livello di glucosio nel sangue inferiore a 3,0 mmol / l), l'insufficienza surrenalica e una storia di epilessia o terapia attuale con farmaci antiepilettici. Se testato con clonidina, è possibile che si verifichi una caduta della pressione sanguigna e una grave sonnolenza. Un campione con levodopa nel 20-25% dei casi può essere accompagnato da nausea e vomito.
Escrezione dell'ormone della crescita con l'urina. L'escrezione di GH nelle urine nei bambini sani è significativamente più alta rispetto ai bambini con deficit di GH e ritardo di crescita idiopatico. L'escrezione notturna dell'ormone della crescita con l'urina è correlata all'escrezione giornaliera e pertanto è consigliabile esaminare solo la porzione mattutina dell'urina. Tuttavia, questo metodo di valutazione della secrezione di GH non è ancora diventato di routine nella pratica clinica. Ciò è dovuto al fatto che la concentrazione di GH nelle urine è molto piccola (inferiore all'1% del livello di GH nel sangue) e sono necessari metodi sensibili per misurarli.
Misura delle proteine ​​leganti IGF e IGF.
I livelli di IGF-I e IGF-II sono gli indicatori più significativi nella diagnosi di carenza di GH nei bambini. La carenza di GH è chiaramente correlata alla riduzione dei livelli plasmatici di IGF-I e IGF-II. Un indicatore altamente informativo è anche il livello di proteina legante l'IGF di tipo 3 (IFRSB-3). Il suo livello ematico è ridotto nei bambini con una carenza di GH.

Fattore di crescita simile all'insulina (IGF-1, somatomedina C), sangue

- il prelievo del sangue avviene al mattino a stomaco vuoto (puoi bere acqua pura non gassata);

Materiale di prova: raccolta del sangue

Fattore di crescita simile all'insulina (IGF, somatomedina C) - un ormone che si forma nel fegato e nei muscoli, media l'ormone della crescita (ormone somatotropico, SG). L'ormone della crescita è prodotto dalla ghiandola pituitaria (ghiandola endocrina, situata alla base del cervello), dopo di che la maggior parte entra nel fegato, dove stimola la produzione di fattore di crescita simile all'insulina. L'IGF dal fegato entra nel flusso sanguigno, dove viene trasportato agli organi e ai tessuti con l'aiuto di speciali vettori proteici, dove stimola lo sviluppo di muscoli, ossa e tessuto connettivo.

L'analisi determina la concentrazione del fattore di crescita insulino-simile (IGF) nel sangue (ng / ml).

metodo

Il metodo ILA (analisi di luminescenza immunochimica) è uno dei metodi più moderni di diagnostica di laboratorio. Il metodo si basa su una reazione immunologica, in cui allo stadio di identificazione della sostanza desiderata (fattore di crescita insulino-simile) si trovano i luminofori, sostanze incandescenti nell'ultravioletto. Il livello di luminescenza viene misurato su luminometri di dispositivi speciali. Questo indicatore è proporzionale alla concentrazione dell'analita.

Valori di riferimento - Norm
(Fattore di crescita simile all'insulina (IGF-1, somatomedina C), sangue)

Le informazioni relative ai valori di riferimento degli indicatori, nonché la composizione degli indicatori inclusi nell'analisi possono differire leggermente a seconda del laboratorio!

Fattore di crescita simile all'insulina

Il risultato del test per il fattore di crescita insulino-simile (IGF) è un indicatore indiretto della quantità di ormone della crescita (GH) prodotta dall'organismo.

IGF e GH sono ormoni polipeptidici, cioè piccole molecole proteiche che sono necessarie per la normale crescita e lo sviluppo delle ossa e dei tessuti del corpo. L'FMI ​​è prodotto dal fegato e dai muscoli scheletrici, così come da altri tessuti in risposta alla loro stimolazione con l'ormone della crescita. L'IGF contribuisce alle molteplici funzioni dell'ormone somatotropo, stimolando la crescita di ossa e altri tessuti.

Sinonimi russi

Sinonimi inglesi

Fattore di crescita simile all'insulina, somatomedina C.

Metodo di ricerca

Immunoanalisi enzimatica chemiluminescente in fase solida (metodo sandwich).

Unità di misura

Ng / ml (nanogrammo per millilitro).

Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?

Come prepararsi per lo studio?

  1. Non mangiare per 8 ore prima dell'analisi, puoi bere acqua pulita e non gassata.
  2. Eliminare lo stress fisico ed emotivo 30 minuti prima dello studio.
  3. Non fumare per 30 minuti prima di donare il sangue.

Informazioni generali sullo studio

Il risultato del test per il fattore di crescita insulino-simile (IGF) è un indicatore indiretto della quantità di ormone della crescita (GH) prodotta dall'organismo. IGF e GH sono ormoni polipeptidici, cioè piccole molecole proteiche che sono necessarie per la normale crescita e lo sviluppo delle ossa e dei tessuti del corpo. Il GH è prodotto dalla ghiandola pituitaria, una piccola ghiandola situata alla base del cervello sul ponte del naso. È secreto nel flusso sanguigno in onde durante il giorno, raggiungendo un livello massimo, di regola, di notte. Un IFR è sintetizzato dal fegato e dai muscoli scheletrici, così come molti altri tessuti in risposta alla loro stimolazione con l'ormone della crescita. L'IGF è importante per molte funzioni dell'ormone della crescita, stimola la crescita delle ossa e di altri tessuti del corpo e aiuta anche ad aumentare la massa muscolare. Riflette l'eccesso e la mancanza di ormone della crescita.

La concentrazione di IGF, come la concentrazione di GH, è molto bassa nella prima infanzia, poi aumenta, raggiunge un picco durante la pubertà e negli adulti diminuisce.

La carenza di IGF e GH può essere causata, ad esempio, da ipopituitarismo o da un tumore pituitario, che, danneggiando le cellule che producono l'ormone, interferisce con la sua sintesi. La mancanza di IGF si osserva anche in assenza di sensibilità al GH, che può essere causata da malnutrizione, ipotiroidismo, mancanza di ormoni sessuali e alcune malattie croniche. L'insensibilità genetica al GH (resistenza GH) è molto rara.

La mancanza di GH nella prima infanzia può interferire con la crescita e lo sviluppo del bambino. Negli adulti, una carenza di ormone può portare ad una diminuzione della densità ossea, del sottosviluppo muscolare e dei cambiamenti nella composizione lipidica. Tuttavia, i test per GH o IGF non sono di solito prescritti per gli adulti che hanno bassa densità ossea, atrofia muscolare o mancanza di lipidi - solo in casi molto rari, mancanza di GH e, di conseguenza, la carenza di IGF causa questi disturbi.

Un eccesso di GH e IGF può contribuire alla formazione scheletrica anormale, così come ad altre manifestazioni di gigantismo e acromegalia. Quando il gigantismo nei bambini ha una crescita eccessiva delle ossa, che è la causa di una crescita molto alta, così come un aumento di braccia e gambe a dimensioni anormalmente grandi. Negli adulti, l'acromegalia provoca ispessimento delle ossa e dei tessuti molli, come la proliferazione dei tessuti nasali. Di conseguenza, un aumento degli organi interni, come il cuore, così come il diabete di tipo 2, le malattie cardiovascolari, in particolare l'ipertensione, l'artrite e una diminuzione dell'aspettativa di vita, può essere una conseguenza dell'eccesso di GH.

La causa più comune di aumento della secrezione dell'ormone della crescita è un tumore pituitario (di solito benigno). Di norma, può essere rimosso chirurgicamente o trattato con farmaci o chemioterapia. Nella maggior parte dei casi, ciò porta alla normalizzazione di GH e IGF.

A cosa serve la ricerca?

  • Per determinare le cause delle anomalie di crescita.
  • Valutare il funzionamento della ghiandola pituitaria.
  • Al fine di monitorare l'efficacia del trattamento di eccesso o mancanza di GH. Tuttavia, un test FMI di solito non è prescritto ai bambini. Il miglior indicatore dell'efficacia del trattamento dell'ormone della crescita per i bambini che soffrono della sua carenza è la velocità con cui crescono.
  • Per informazioni sull'immunità al GH. Se il FMI è normale, la carenza di GH è esclusa.
  • Per aiutare nella diagnosi dell'ipopituitarismo (insieme ai test per altri ormoni pituitari, come l'ormone adrenocorticotropo).
  • Identificare un tumore pituitario che produce GH. In particolare, dopo l'intervento chirurgico, per scoprire se l'intero tumore è stato rimosso con successo, e poi per diversi anni per monitorare possibili recidive.

Quando è programmato uno studio?

  • Se i bambini hanno sintomi di carenza di GH, come la crescita rachitica.
  • Quando gli adulti presentano sintomi di deficit di GH: diminuzione della densità ossea, affaticamento rapido, alterazioni sfavorevoli della composizione lipidica, bassa resistenza durante lo sforzo fisico (tuttavia, un test IGF non è standard per i pazienti con tali sintomi, poiché la carenza di GH e IGF è raramente la causa di questi disturbi ).
  • Se sospetti una bassa attività della ghiandola pituitaria.
  • Quando si controlla l'efficacia del trattamento con l'ormone della crescita (raro).
  • Con sintomi di gigantismo nei bambini o acromegalia negli adulti (insieme a un test per sopprimere GH).
  • Dopo l'intervento chirurgico per rimuovere un tumore che produce GH (per confermare che è stato completamente rimosso).
  • Con il passaggio della droga o della radioterapia, che di solito viene eseguita dopo l'operazione per rimuovere il tumore.
  • Per diversi anni dopo l'operazione di rimuovere il tumore, per controllare la produzione di GH e in tempo per identificare una possibile ricaduta.

Fattore di crescita insulino-simile IGF-1 (somatomedina-C): informazioni incredibili sui benefici e sui rischi

Quando di solito parlano del fattore di crescita simile all'insulina IGF-1 o della somatomedina-C, spesso prestano attenzione al suo aiuto nella costruzione dei muscoli del corpo e al danno nello sviluppo del cancro. Tuttavia, il valore di IGF-1 è anche fondamentale nel trattamento delle persone con infiammazione cronica, quando i suoi tassi sono significativamente ridotti. Ecco un'altra incredibile informazione che probabilmente non sapevi di IGF-1.

Qual è il fattore di crescita insulino-simile IGF-1

Fattore di crescita insulino-simile-1 (IGF-1) è un ormone che è simile nella struttura di insulina e agisce in combinazione con l'ormone della crescita, promuovendo la riproduzione e la rigenerazione cellulare.

L'ormone della crescita prodotto dalla ghiandola pituitaria stimola il fegato a produrre IGF-1 e il fattore di crescita insulino-simile, a sua volta, stimola universalmente la crescita delle cellule del corpo, aiuta a rinforzare i tessuti (migliorando la densità ossea, costruendo le fibre muscolari) e promuove la rigenerazione delle cellule della pelle, delle ossa, intestinale. <И>

L'IGF-1 è così critico nello sviluppo di un bambino che se questo ormone non è abbastanza, il bambino riceverà un'altezza corporea molto corta e potrebbe avere il sottosviluppo di molti organi.

Il livello di IGF-1 cambia con l'età

Il rapporto tra IGF-1 e salute e longevità complessive

In alcuni organismi, come moscerini della frutta, vermi e ratti, il fattore di crescita insulino-simile IGF-1 è incluso nella gestione della speranza di vita.

Nella maggior parte degli studi sui topi, bloccare il percorso dell'ormone della crescita / IGF-1 porta ad un aumento dell'aspettativa di vita (fino al 55%). Tuttavia, negli esseri umani non è stata trovata alcuna associazione diretta tra i livelli di IGF-1 e la durata della vita. <И>

Diversi studi di popolazione che descrivono l'associazione tra IGF-1 e il rischio di morte sono stati pubblicati con risultati contrastanti. Due studi hanno mostrato un aumento del rischio associato a livelli più elevati di IGF-1, mentre tre hanno mostrato un aumento del rischio a bassi valori di IGF-1. E in sei studi non c'era una chiara associazione. <И>

Tuttavia, in generale, bassi o alti livelli di IGF-1 aumentano il rischio di morte per tutte le cause. <И>

In una meta-analisi di dodici studi condotti nel 2011 con 14.906 partecipanti, il rischio di morte per tutte le cause è aumentato nei pazienti con bassi e alti livelli di IGF-1. <И> Le persone con IGF-1 basso hanno mostrato un aumento del 27% del rischio di morte per tutte le cause e le persone con livelli più alti hanno mostrato un aumento del rischio di morte del 18%.

Questi risultati ci dicono che bassi livelli di IGF-1 sono un problema più significativo rispetto agli alti livelli di IGF-1, ma è meglio se i livelli di questo ormone sono equilibrati. <И>

Effetto del fattore di crescita insulino-simile (somatomedina-C) su vari organi in giovani e anziani.

I livelli dell'ormone IGF-1 dopo il picco durante lo sviluppo del corpo del bambino si normalizzano e sono più o meno gli stessi livelli fino a 40 anni. Quindi i valori di IGF-1 iniziano a diminuire lentamente.

Quando una persona ha una diagnosi accertata di cancro, è probabile che sia migliore se i tassi di IGF-1 del fattore di crescita simile all'insulina siano abbassati, ma non troppo bassi.

Se una persona ha una malattia autoimmune o ha un'infiammazione cronica persistente, ad esempio, nell'obesità, è probabile che sia migliore se i tassi di IGF-1 sono elevati, ma non troppo alti.

I benefici del fattore di crescita insulino-simile IGF-1

IGF-1 aiuta a ridurre il tasso di invecchiamento

La lunghezza dei telomeri nel DNA è un indicatore significativo della longevità. Gli studi hanno dimostrato che i valori di IGF-1 sono associati a telomeri più lunghi in persone sane di tutte le età. <И>, così come negli uomini più anziani.<И>

Nel famoso studio sulla salute del cuore (framingham), che ha coinvolto 525 persone di età compresa tra 72 e 92, livelli più elevati di fattore di crescita insulino-simile IGF-1 sono stati associati a un ridotto rischio di morte nei prossimi 2 anni.<И>

Inoltre, IGF-1 aiuta a prevenire i cambiamenti legati all'età nel cervello (declino cognitivo), promuovendo la crescita di nuove cellule cerebrali (lo studio è stato condotto sui ratti). <И>

I fatti sono noti che l'invecchiamento e problemi correlati: ridotta forza muscolare, camminare più lentamente e ridotta mobilità sono associati a livelli più bassi di IGF-1 nelle donne anziane. <И, И>

I pazienti in condizioni critiche di solito mostrano livelli più bassi di IGF-1. <И>

IGF-1 protegge le cellule dall'invecchiamento

IGF-1 aumenta i valori di glutatione perossidasi, un importante enzima antiossidante. <И> Questo enzima protegge le cellule esposte alle radiazioni, prevenendo la morte cellulare e aumentando lo stato antiossidante. <И>

Il fattore negativo è che se una persona ha il cancro e la chemioterapia è stata prescritta, allora valori elevati di IGF-1 possono potenzialmente proteggere le cellule tumorali dalla morte.

IGF-1 riduce l'infiammazione generale e la risposta autoimmune

Quando i livelli di IGF-1 rimangono bassi, l'infiammazione tende ad aumentare. <И, И>

In un modello con topi che mostravano aumento dell'autoimmunità e dell'infiammazione cerebrale, l'ottenimento di un ulteriore fattore di crescita insulino-simile IGF-1 era in grado di ritardare l'insorgenza della malattia. Tuttavia, tali dosi aggiuntive di IGF-1 dopo lo sviluppo di malattie hanno portato all'esacerbazione di condizioni dolorose. <И>

Dermatite allergica da contatto, sclerosi multipla e diabete di tipo 1 hanno ridotto la loro attività nei topi quando hanno ricevuto IGF-1.<И> Bassi livelli di IGF-1 sono stati riportati in pazienti con HIV e malattia infiammatoria intestinale. <И>

I pazienti con malattie infiammatorie croniche come l'artrite reumatoide e il lupus di solito presentano livelli più bassi di IGF-1 circolante. <И>

Il punto è che il fattore di crescita insulino-simile IGF-1 aiuta nella lotta contro le malattie autoimmuni aumentando il numero di cellule T-reg immunitarie T regolatorie.

In modelli animali, è stato anche scoperto che un aumento del livello di istamina (manifestato in tutte le malattie allergiche) nel corpo è associato a valori più bassi di IGF-1.

IGF-1 aiuta la salute del cervello

Fattore di crescita simile all'insulina IGF-1 migliora l'apprendimento e la memoria nei modelli animali. IGF-1 funziona come un elemento anti-ansia e antidepressivo negli studi sui topi.

Livelli più bassi di IGF-1 sono associati allo sviluppo della depressione nei topi anziani. <И>Fattore di crescita simile all'insulina ha mostrato un tasso di pensiero accelerato in uno studio che ha coinvolto 25 uomini anziani.

IGF-1 impedisce l'accumulo di placche amiloidi nel cervello nella malattia di Alzheimer (studio nei ratti). Le persone alle quali è stata diagnosticata la malattia di Alzheimer e la demenza hanno mostrato bassi livelli di IGF-1, così come la resistenza del recettore a questo ormone, insieme alla resistenza all'insulina nelle cellule cerebrali nella malattia di Alzheimer. <И>

L'ormone IGF-1 aumenta i valori del fattore bdnf nel cervello, mimando gli effetti dell'esercizio, che aiuta con la sclerosi laterale amiotrofica <И, И>.

L'effetto dell'IGF-1 (somatomedina-C) sul tessuto adiposo, muscolo e fegato

IGF-1 promuove la crescita muscolare

L'ormone IGF-1 è una sostanza importante per la costruzione della massa muscolare, e la sua riduzione porta alla perdita muscolare durante l'invecchiamento e la malattia. <И>

IGF-1 migliora l'equilibrio del glucosio

La diminuzione delle prestazioni di questo ormone è associata allo sviluppo della sindrome metabolica. <И> Nello studio su pazienti con diabete di tipo 2, la produzione aggiuntiva di fattore di crescita insulino-simile IGF-1 ha aiutato ad abbassare il livello di glucosio nel sangue, a migliorare la sensibilità delle cellule all'insulina e a ridurre i livelli di trigliceridi. <И>

Si può affermare che le persone obese hanno maggiori probabilità di avere meno IGF-1 libero nel sangue. <И>

Nell'epatite C, i pazienti mostrano valori ridotti dell'ormone IGF-1 e hanno maggiori probabilità di avere insulino-resistenza. <И>

IGF-1 protegge dalle malattie cardiache

Fattore di crescita insulino-simile IGF-1, come hanno dimostrato studi, mostra un effetto anti-infiammatorio e antiossidante sui vasi sanguigni, stabilizzando placche esistenti (trombi) e riduce il loro tasso di accumulo. <И)

Le malattie cardiovascolari (cardiopatia ischemica, ictus ischemico, insufficienza cardiaca congestizia, così come il lento recupero dopo un infarto) sono associate a una diminuzione dei tassi di IGF-1. Livelli più bassi dell'ormone IGF-1 erano associati ad un aumentato rischio di ictus in uno studio della popolazione cinese. <И>

IGF-1 promuove la crescita del corpo

Livelli più elevati di IGF-1 sono associati a una maggiore densità ossea nelle donne anziane. Inoltre, il fattore di crescita dell'insulina è un attivatore diretto della maggiore dimensione dell'osso. <И>

Ma l'effetto di IGF-1 su un aumento della massa muscolare (effetto anabolico) può anche aumentare la densità ossea, poiché è necessario un aumento della forza ossea con la crescita muscolare. <И>

IGF-1 aiuta la salute dell'intestino

In un modello animale di colite e ustioni della mucosa intestinale, l'uso di IGF-1 ha migliorato la salute. Ciò ha stimolato la guarigione e il rinnovo del DNA delle cellule della mucosa intestinale e ha ridotto drasticamente la penetrazione batterica attraverso la parete intestinale. <И, И, И>

I neonati con una maggiore permeabilità intestinale hanno mostrato una guarigione più rapida quando gli è stato somministrato anche IGF-1. <И>

IGF-1 aiuta nel trattamento delle infezioni batteriche

Nei modelli animali, il fattore di crescita insulino-simile IGF-1 ha contribuito a purificare il corpo dalle infezioni batteriche e ha migliorato la sopravvivenza nella sepsi. <И>

Nel testare l'efficacia del trattamento della fibrosi cistica con IGF-1 nei modelli animali ha mostrato una buona opportunità per sbarazzarsi dei polmoni dai batteri. <И>

IGF-1 stimola il sistema immunitario

IGF-1 stimola le cellule B a moltiplicarsi. <И>

IGF-1 aiuta nell'equilibrio dei liquidi

Come dimostrato dalla ricerca, il fattore di crescita insulino-simile IGF-1 aiuta a ripristinare l'equilibrio dei liquidi negli anziani e nei ratti. <И, И>

IGF-1 protegge la pelle dall'invecchiamento

L'ormone IGF-1 rivitalizza la sintesi del collagene, che aiuta a proteggere la pelle dall'invecchiamento. <И> Si ritiene che questo ormone sia lo stimolatore più potente della biosintesi del collagene di tipo 1, quindi è spesso usato per il ringiovanimento della pelle. <И>

Altre caratteristiche di IGF-1

L'IGF-1, insieme all'ormone della crescita, inibisce la sintesi dell'urea <И>, che può portare a una diminuzione del contenuto di azoto ureico nel sangue. Un ulteriore ormone della crescita nei bambini, che ha mostrato una carenza di questo ormone, porta ad una diminuzione dei livelli ematici di azoto ureico, che riduce anche la sintesi di urea. <И>

La gravità della cirrosi è direttamente correlata al basso livello di IGF-1 nel sangue degli adulti. <И>

Crescita dell'IGF-1 nel diabete e nell'obesità con un aumentato rischio di cancro

Gli effetti dannosi del fattore di crescita insulino-simile IGF-1

A causa del fatto che il fattore di crescita insulino-simile IGF-1 stimola la crescita cellulare, ha un forte effetto su ciascuno degli stadi chiave di un tumore maligno.

Questo ormone aumenta la proliferazione cellulare, l'angiogenesi, la comparsa di metastasi e riduce la morte cellulare dagli effetti della chemioterapia, che spesso porta allo sviluppo di resistenza al trattamento del cancro. Quando si parla di cancro, non solo IGF-1 è importante, ma anche proteina IGF-binding (IGFBP), che blocca gli effetti di IGF-1.

IGF-1 può contribuire allo sviluppo del cancro

Secondo gli studi, l'ormone IGF-1 crea un ambiente favorevole per lo sviluppo del cancro al seno e la resistenza al trattamento con farmaci antitumorali. <И> IGF-1 ha dimostrato di aumentare l'invasività delle cellule del cancro al seno. <И>

Una revisione di 17 studi ha rilevato che i livelli di IGF-1 sono positivamente associati ad un aumentato rischio di cancro al seno, tenendo conto del livello di proteina legante l'IGF (IGFBP3), a causa del suo effetto sui tumori sensibili agli estrogeni. <И>

È noto che livelli elevati di IGF-1 sono associati ad un aumentato rischio di sviluppare il cancro alla prostata. <И> Le persone con cancro ai polmoni mostrano tassi di IGF-1 più alti rispetto alle persone nel gruppo di controllo. <И>

Tuttavia, un altro studio ha dimostrato che i tassi di IGF-1 sia bassi che alti danno un'aumentata probabilità di morire di cancro. <И>

Nota: questi studi non sono molto accurati. Alcuni ricercatori prendono in considerazione la proteina-3 che lega l'IGF e alcuni no. L'IGF-binding protein-3 (IGFBP3) è in grado di mantenere i livelli di IGF-1 nel corpo in equilibrio. Quando i livelli di questa proteina (IGFBP3) sono bassi, i tassi di IGF-1 libero aumentano e ciò può stimolare la crescita attiva delle cellule.

Ma va notato che nella maggior parte dei casi, valori elevati dell'ormone IGF-1 erano associati a un ridotto rischio di cancro (non confondevano con lo sviluppo di un tumore già esistente), e valori più bassi di IGF-1, al contrario, aumentavano i rischi di cancro. <И>

IGF-1 promuove lo sviluppo di acne sulla pelle

La crescita di IGF-1 può influenzare lo sviluppo dell'acne (acne) negli uomini e nelle donne adulte. È noto che la crescita di IGF-1 ha un effetto più forte sullo sviluppo dell'acne (acne) nelle donne quando l'ormone testosterone ha un effetto più significativo negli uomini. <И>

Ciò che aumenta il livello del fattore di crescita insulino-simile IGF-1

Se i tuoi test mostrano bassi livelli dell'ormone IGF-1, allora puoi concentrare i tuoi sforzi su quelle opportunità che contribuiscono ad un aumento di IGF-1, specialmente se hai una malattia autoimmune.

  • Aumento dell'apporto calorico
  • Aumento dell'apporto proteico <И>
  • Un aumento della quantità di grassi nella dieta, ma i grassi saturi (fast food) riducono i valori della proteina IGF-binding IGFBP3 <И>
  • Carne rossa <И>
  • Prodotti lattiero-caseari con calcio <И>
  • Elevata assunzione di caseina (presente nel latte e nel formaggio) <И>
  • Vitamina C <И>
  • Un sacco di mirtilli nella dieta <И>
  • Crescita naturale o produzione aggiuntiva di ormone della crescita <И>
  • estradiolo <И>
  • cortisolo <И>
  • DHEA <И>
  • Ormone paratiroideo <И>
  • prolattina <И>
  • Resveratrolo - aumenta il contenuto di IGF-1 nel centro di memoria del cervello (ippocampo) <И>
  • Cannella - aumenta il contenuto di IGF-1 nella pelle <И>
  • Leucina (amminoacido) <И>
  • Zinco - un basso livello di questo microcella nell'uomo è associato a bassi valori di IGF-1, anche con una buona dieta. Alcuni studi mostrano che lo zinco potenzia l'azione di IGF-1. <И, И, И, И>
  • magnesio <И>
  • selenio <И>
  • astragalo <И>
  • Eleutherococcus <И>
  • Acido ursolico: aumenta il contenuto di IGF-1 nei muscoli. <И>
  • carnitina <И>
  • Acido panoico <И>
  • Isoflavoni di soia <И>
  • Prugne secche <И>

Cosa riduce il livello del fattore di crescita insulino-simile IGF-1

Se i tuoi test mostrano alti valori di IGF-1, allora potresti concentrarti su ciò che aiuta a bloccare il fattore di crescita simile all'insulina, specialmente se sei geneticamente predisposto al cancro.

  • Il digiuno (il digiuno), specialmente dopo un lungo digiuno <И>
  • Carboidrati nella dieta <И>
  • Restrizione nell'ottenere proteine <И>
  • Restrizione calorica <И>
  • Camminare intensamente <И>
  • impulso <И>
  • Pappa reale <И>
  • glucosamina <И>
  • luteolina <И>
  • curcumina <И>
  • Resveratrolo (buccia d'uva, gelso, arachidi) <И> Blocca IGF-1 nelle cellule intestinali, riducendo la formazione di collagene, che, una volta ferito, può portare a cicatrici e restringere il lume intestinale.
  • Apigenina: nello studio del cancro alla prostata <И>
  • Licopene (concentrato di pomodoro, pomodori, guava, rosa selvatica, papaia, albicocca, pompelmo rosa) <И>
  • EGCG dal tè verde <И>
  • Il boro è un oligoelemento che riduce l'IGF-1 libero (molti in frutta e verdura, uvetta, noci, legumi) <И>
  • Genisteina (trovata in soia, trifoglio rosso e pistacchi) <И>
  • Infiammazioni che contribuiscono alla produzione di istamina (allergia) <И>, Fattore di necrosi tumorale alfa TNF <И>, citochina IL-6 <И>, citochina IL-1-alfa <И>. Il noto effetto negativo della citochina IL-6 sui muscoli può essere causato da una diminuzione sotto la sua influenza di IGF-1 nei muscoli. <И>
  • tamoxifene <И>

Livelli di fattore di crescita insulino-simile IGF-1 e la loro associazione con malattie

Cancro al seno

Gli studi hanno dimostrato che i valori di IGF-1 nell'intervallo di 170-190 ng / ml nelle donne di età compresa tra 45-60 anni sono associati ad un aumentato rischio di sviluppare il cancro al seno. <И> In un altro studio in donne in premenopausa, i tassi di IGF-1 superiori a 207 ng / ml hanno mostrato un'associazione aumentata con il rischio di cancro al seno. <И>

Cancro alla prostata

Gli studi hanno dimostrato che i valori di IGF-1 nell'intervallo di 160-170 ng / ml negli uomini aumentano il rischio di cancro alla prostata dopo i 60 anni. <И>

In un altro studio con uomini di 65 anni e con una diagnosi di cancro alla prostata, i livelli di IGF-1 sono stati trovati nell'intervallo 150-170 ng / ml. <И>

In un ampio studio condotto tra i medici, è stato determinato che i tassi di IGF-1 superiori a 185 ng / ml contribuiscono a un aumento del rischio di cancro alla prostata. <И>

Malattie cardiovascolari e cancro

Alti livelli di IGF-1 (circa 190 ng / ml) sono associati ad un aumentato rischio di morte cardiovascolare e aumento della mortalità per cancro negli uomini più anziani (età media 75 anni). <И>

I valori di IGF-1 nell'intervallo di 70-80 ng / ml o anche inferiore mostrano un aumento dei rischi di mortalità per molte malattie. <И>

Ulteriori Articoli Su Tiroide

Il mercato moderno dei prodotti medici è ampio e diversificato. Ai consumatori vengono offerte medicine di origine sintetica, a base di erbe e ormonali.

Sinonimi: TG (Tyreoglobulin; Thyroglobulin, TG)Le cellule tiroidee producono la proteina tireoglobulina (TG), che è coinvolta nella sintesi degli ormoni iodati (TSH, T3, T4).Il cambiamento della concentrazione di tireoglobulina indica una violazione della struttura della ghiandola tiroidea o della sua disfunzione, quindi l'analisi su TG è importante per la diagnosi di patologie gravi, incluse quelle autoimmuni e oncologiche.

TSH è l'abbreviazione di ormone stimolante la tiroide, un ormone pituitario che stimola l'attività della ghiandola tiroidea. È uno dei suoni principali del corpo umano ed è responsabile del pieno funzionamento di un organo molto importante: la ghiandola tiroidea.