Principale / Test

testicoli

Il testosterone, in senso figurato, è un ormone responsabile della mascolinità.

Grazie alla sua influenza, i muscoli forti si sviluppano, l'acutezza del pensiero aumenta, aumenta la fiducia in se stessi e le opportunità sessuali sono direttamente legate al numero di androgeni nel corpo maschile.

Tuttavia, dopo il trentesimo anniversario, i livelli di testosterone iniziano a diminuire, e questo inevitabilmente influisce sull'intera vita di un uomo, e questo non è per il meglio. Quindi, è necessario capire come mantenere normali gli androgeni.

L'effetto del testosterone sul corpo e le cause del suo declino

Nel corpo maschile, il testosterone è prodotto principalmente dai testicoli e in parte dalle ghiandole surrenali e colpisce come segue:

  • stimola un aumento della massa muscolare;
  • brucia il grasso sottocutaneo;
  • mantiene una corretta densità ossea;
  • assicura il funzionamento del sistema riproduttivo;
  • attiva la formazione delle caratteristiche sessuali secondarie maschili.

Il testosterone è presente nel corpo nello stato legato e libero, e di solito il rapporto in quantità è il seguente:

  1. testosterone libero - circa il 2%;
  2. testosterone legato - circa il 98%.

Il termine "legato" significa che l'ormone è combinato con altre sostanze, ed è o proteine ​​(albumina) o globulina.

Il testosterone correlato alle proteine ​​sarà biologicamente attivo e la globulina sarà inattiva perché blocca l'azione dell'ormone.

In un rapporto, di solito appare come questo:

  • testosterone associato alla globulina - circa il 44% del 98% sopra indicato;
  • il testosterone legato alle proteine ​​è circa il 54% del 98% sopra indicato.

La quantità di testosterone è individuale per ogni uomo e dipende dalle caratteristiche del suo corpo e dai cambiamenti legati all'età. Non esiste uno standard unico per tutti.

Tra le ragioni del declino del testosterone, la medicina, più spesso, chiama:

  1. cambiamenti di età;
  2. nutrizione che non contiene i minerali e le vitamine necessari per la produzione dell'ormone;
  3. sovrappeso, perché provoca la produzione di estrogeni che possono fortemente inibire il testosterone;
  4. esposizione a cattive abitudini;
  5. attività fisica eccessiva o mancanza di esso;
  6. stress prolungato, provocando un aumento della quantità di adrenalina - sopprime la sintesi degli ormoni;
  7. danno testicolare;
  8. uso sistematico di steroidi anabolizzanti;
  9. effetti di determinate malattie;
  10. effetto collaterale di prendere farmaci anti-ulcera.

Come aumentare gli androgeni negli uomini?

Cosa aumenta l'ormone maschile? Naturalmente, il modo migliore per aumentare il livello di testosterone nel sangue sarà quello di eliminare la causa individuale che ha portato alla sua diminuzione.

Tuttavia, questo può essere impossibile (fattore legato all'età o genetico) o difficile da ottenere a causa della ricerca di questa causa.

Pertanto, è possibile normalizzare la sintesi ormonale utilizzando altri metodi:

  • attenersi a una dieta ricca di minerali e vitamine essenziali;
  • adattamento dello stile di vita;
  • regolazione dell'intensità dell'attività fisica;
  • uso di vitamine e integratori alimentari;
  • applicazione dei metodi di medicina tradizionale;
  • correzione della droga.

Effetto di potenza

Attraverso il cibo, le sostanze entrano nel corpo che possono promuovere la produzione di testosterone o limitarlo. Pertanto, un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta alla dieta.

La quantità di testosterone nel corpo aumenta quando una persona mangia cibi ricchi:

  1. zinco, perché è di fondamentale importanza nella sintesi dell'ormone;
  2. selenio, che è in grado di migliorare il recupero delle funzioni sessuali e normalizzare l'equilibrio ormonale;
  3. arginina, aumentando la secrezione di androgeni;
  4. colesterolo perché è un componente essenziale per la sintesi del testosterone.

E se parliamo di prodotti specifici, la dieta in questo caso dovrebbe includere quanto segue:

  • zinco - frutti di mare, noci, semi di girasole e di zucca;
  • selenio - tuorlo di pollo, crusca di frumento, mais, funghi, riso;
  • arginina - piselli, noci, fagioli, frutti di mare, sesamo;
  • colesterolo - carne di manzo e pollo.

Inoltre, la dieta deve contenere grassi saturi, necessari all'organismo per produrre testosterone.

Significa prodotti come burro, uova, carne, latticini.

La ristorazione implica non solo l'uso di cibi sani, ma anche l'esclusione di sostanze nocive.

Stile di vita

Riguarda l'influenza delle cattive abitudini e il livello di stress che la psiche sperimenta durante la vita.

In termini di cattive abitudini, è necessario prestare attenzione al consumo di alcolici e al fumo.

L'alcol è pericoloso perché:

  1. trasforma il testosterone in estrogeno, l'ormone sessuale femminile, che non può avere un effetto positivo sulla salute e sulla potenza degli uomini;
  2. peggiora la condizione generale del corpo, influenza negativamente il lavoro di molte funzioni e sistemi e ciò sopprime la sintesi degli androgeni;
  3. indipendentemente dal grado della bevanda alcolica o dalla sua qualità, agirà comunque come descritto sopra.

Fumare è pericoloso perché la nicotina inibisce la produzione di testosterone.

E se non è possibile abbandonare completamente bevande e sigarette, è necessario ridurre la frequenza del loro uso. Dalle bevande alcoliche, la birra è fortemente provocata dalla sintesi di estrogeni, quindi dovrà essere esclusa.

Ma il vino rosso secco con moderazione è accettabile.

Per quanto riguarda lo stress, è necessario prenderlo sul serio e prendere tempo per rilassare la propria psiche.

Perché? Perché sotto stress nel corpo, il cortisolo viene prodotto vigorosamente - un ormone che blocca in modo significativo l'effetto di androgeni. E non importa quello che fa una persona, non sarà in grado di aumentare i livelli di testosterone in caso di stress cronico.

Attività fisica

Se presti attenzione solo ai muscoli delle braccia, degli addominali o delle spalle, il livello degli androgeni non aumenterà.

Inoltre, ci sono un certo numero di regole che devono essere seguite per non creare un sovraccarico per il corpo. Se succede, inizierà la produzione di cortisolo - un ormone che sopprime il testosterone.

Le regole stesse sono:

  • l'allenamento non dovrebbe durare più di un'ora, incluso il riscaldamento;
  • Il numero massimo di allenamenti a settimana è 3, tra loro ci deve essere almeno un giorno di riposo;
  • È necessario che l'allenamento contenesse esercizi di forza di base.

Vale la pena ricordare che i carichi fisici sono aerobici ea lungo termine, ma di un tipo misurato, non causano un aumento dei livelli di testosterone.

I benefici delle vitamine e degli integratori alimentari

La regolare produzione della necessaria vitamina D non solo può aumentare la quantità di testosterone, ma anche mantenerla a un livello sano. Le persone prendono questa vitamina dalla luce del sole.

Questo è il motivo per cui, molto spesso, soffrono della sua mancanza:

  1. persone che sono in sovrappeso;
  2. gli anziani e quelli con la pelle scura;
  3. persone che spesso coprono le braccia e le gambe con i vestiti in estate.

Per compensare la carenza di vitamina D devi stare al sole durante il giorno, senza chiudere le braccia e le gambe con i vestiti, almeno due volte a settimana.

Se la pelle è chiara, sufficiente per 5 minuti alla luce del sole, se è buio, ci vorrà più tempo.

Gli integratori alimentari contenenti aminoacidi BCAA aumentano anche i livelli di testosterone e normalizzano l'ambiente anabolico.

Sono utili per accompagnare frullati proteici con uno sforzo fisico attivo.

Medicina popolare

Queste erbe sono state notate dalle persone per lungo tempo, spesso usate per curare l'impotenza maschile, e persino nel paziente anziano.

Queste piante che stimolano il testosterone includono:

  • yakorets strisciante, che cresce in India, ed è usato sotto forma di estratto;
  • Erba Muira Puama dal Sud America, la cui efficacia è stata confermata anche dagli scienziati;
  • la pianta Smilax, da tempo conosciuta dalla medicina orientale;
  • Ginseng ed Eleuterococco, che sono anche presi come un estratto.

I benefici delle droghe

Il trattamento farmacologico può essere indicato solo da un medico dopo un esame approfondito e l'esame dei test. Utilizzato in casi gravi di violazione della sintesi del testosterone, vale a dire quando la causa si trova in un grave squilibrio ormonale.

Per questo tipo di mezzi includono:

  1. Droga Tribulus Terrestris, che ha una composizione completamente a base di erbe;
  2. la droga Dough Enant, che viene spesso utilizzata dagli atleti che vogliono aumentare la massa muscolare.

In nessun caso non è possibile bere farmaci senza prescrizione medica, perché in caso di ricezione errata, si verificheranno gravi effetti collaterali!

In conclusione, possiamo dire che un approccio integrato è in grado di aumentare i livelli di testosterone. Cioè, prima di tutto, dovresti sbarazzarti di quei fattori che inibiscono la sintesi dell'ormone, e quindi prendere provvedimenti per ripristinarlo.

testicoli

I testicoli (testicoli, gonadi, testicoli) sono una ghiandola maschile accoppiata che svolge funzioni riproduttive (generative) ed endocrine (che producono ormoni). Le gonadi maschili producono cellule germinali e ormoni, hanno una stretta relazione con il sistema nervoso centrale, il sistema endocrino e tutto il corpo.

anatomia

I testicoli si trovano nello scroto, una formazione cutanea situata tra la radice del pene e l'ano. Hanno la forma di un'ellisse irregolare. La lunghezza dei testicoli del ragazzo all'inizio del periodo di sviluppo sessuale (10-12 anni) è di 1,5-2 cm, la circonferenza è di 3-4 cm. All'età di 18 anni, i testicoli aumentano di dimensioni, la loro lunghezza diventa approssimativamente. 4,5-5 cm, circonferenza - 10-15 cm. Allo stesso tempo, il testicolo sinistro è normalmente più grande del testicolo destro e si trova leggermente più in basso.

I testicoli sono costituiti da lobi di semi con tubuli seminiferi contorti separati da tramezzi. Il tessuto inter-tubulare è un tessuto connettivo con vasi sanguigni e capillari e rappresenta fino al 15% del volume testicolare totale. I tubuli seminiferi occupano fino all'80% del volume, la lunghezza di un tubulo raggiunge 0,7 M. All'interno dei tubuli sono cellule epiteliali ricoperte da una membrana membrana. Le cellule spermatiche, le cellule germinali maschili, sono sintetizzate da cellule epiteliali. Sono trovati in tubuli in gran numero a stadi diversi di spermatogenesis.

I tubuli salgono al mediastino e escono nel plesso testicolare, che passa nei dotti efferenti. I dotti efferenti, che trasportano lo sperma, passano nell'epididimo, il quale, a sua volta, passa nel dotto deferente, che ha una connessione con le vescicole seminali. Le cellule spermatiche si formano nei tubuli seminiferi, poi maturano e si trasformano, passando per tutto il tempo. Alla fine, maturano solo dopo aver attraversato l'epididimo. A volte gli spermatozoi possono uscire immaturi, in uno stato immaturo. Normalmente, una piccola porzione di spermatozoi non matura, ma con rapporti sessuali troppo frequenti o con varie patologie, il maschio potrebbe non essere completamente maturo, o la maggior parte degli spermatozoi.

funzioni

I testicoli sono l'organo della secrezione esterna ed interna. Funzione escretoria - spermatogenesi con lo sviluppo di cellule germinali maschili per la fecondazione dell'uovo femminile. La funzione intrasecretoria è la produzione di ormoni. Le gonadi producono androgeni - ormoni sessuali maschili, per lo più testosterone. Il testosterone influenza il processo della pubertà, è coinvolto nella formazione del tessuto osseo, lo sviluppo fisico di un uomo, la sua potenza e la capacità di continuare la corsa dipendono in gran parte da lui.

La funzione esternamente e intrasecretoria dei testicoli è strettamente correlata. Inoltre, i testicoli maschili funzionano sotto l'influenza degli ormoni della ghiandola pituitaria anteriore. Quando la disfunzione patologica della ghiandola pituitaria e la mancanza di gonadotropine interrompono la funzione ormonale dei testicoli, la formazione dell'epitelio spermatogenico e il processo di spermatogenesi. Ad esempio, in caso di insufficienza ormonale con deficit di luteotropina, la spermatogenesi viene interrotta dopo la produzione di spermatociti di primo ordine e l'uomo perde la capacità di concimare. Allo stesso modo, la mancanza di follitropina in un uomo provoca infertilità a causa di una violazione della stimolazione del processo di formazione e maturazione degli spermatozoi. Un corpo sano regola in modo indipendente questi processi. Se il piccolo testosterone prodotto dai testicoli entra nel sangue, allora la ghiandola pituitaria anteriore inizia a funzionare, producendo più ormoni. Con un eccesso di testosterone, al contrario, viene inibita la sintesi delle gonadotropine.

La funzione endocrina dei testicoli è associata alla ghiandola tiroidea, alle ghiandole surrenali e ad altri organi del sistema endocrino. La tiroxina, prodotta dalla ghiandola tiroidea, attiva il processo di sintesi del testosterone nei testicoli. Tuttavia, con un alto livello patologico degli ormoni tiroidei o degli androgeni surrenali, la formazione di ormoni sessuali maschili è disturbata. Pertanto, patologie del sistema endocrino possono portare a ritardo dello sviluppo e compromissione della funzione sessuale in età adulta.

Patologia testicolare

Ci sono varie patologie intrauterine e postnatali dei testicoli, che si traducono in un funzionamento alterato del sistema riproduttivo maschile. Le cause della maggior parte delle patologie intrauterine non possono essere stabilite con certezza. Le patologie postnatali possono verificarsi sotto l'influenza di fattori esterni avversi, malattie e patologie di altri organi e sistemi del corpo maschile. Questi includono l'esposizione prolungata a sostanze tossiche, esaurimento del corpo, lesioni, malattie endocrine, malattie del fegato, patologie surrenali, ecc.

Atrofia testicolare - riduzione della massa e delle dimensioni dei testicoli. L'atrofia può essere unilaterale o bilaterale. Se è causato da una violazione, ad esempio, della funzione della ghiandola pituitaria o della tiroide, allora l'atrofia è più spesso bilaterale. Con le lesioni può essere un'atrofia unilaterale. Nei testicoli atrofizzati, i tubuli seminiferi si restringono, la produzione di ormoni e la spermatogenesi vengono interrotte o completamente interrotte.

Con atrofia unilaterale, si può osservare ipertrofia del secondo testicolo. In questo caso si applica la legge sulla compensazione: una gonade sana assume le funzioni di atrofia. La stessa cosa accade quando si rimuove un testicolo a causa di una grave patologia. L'ipertrofia può anche essere causata da varicocele - vene varicose del testicolo. Dopo l'operazione, i vasi linfatici sono disturbati e si verifica una linfodasi - accumulo di liquidi a causa di un deflusso ostruito.

Ci sono anche casi di necrosi di singoli tubuli seminiferi o di tutti i tubuli. La necrosi può verificarsi con esposizione prolungata a tossine o radiazioni ionizzanti sul corpo. La necrosi parziale o totale può essere dovuta alla torsione testicolare. Questa patologia è pericolosa cancrena e altre malattie.

Le patologie comprendono anche vari processi infiammatori, alterazioni del flusso linfatico e della circolazione sanguigna, che possono causare anemia, pletora venosa, trombosi o infarto testicolare.

malattia

L'eruzione del testicolo è una malattia abbastanza comune di cui soffrono bambini e adulti. Nell'idropisia c'è una formazione intensiva di fluido prodotto dall'epitelio e un disturbo di deflusso. Il fluido può accumularsi tra le membrane del testicolo o il cavo spermatico. La malattia è congenita e acquisita, può verificarsi in forma acuta e cronica. L'idrocele può essere fisiologico o causato da infezioni del sistema urogenitale, lesioni.

L'orchite di solito non è una forma nosologica indipendente, ma il risultato di qualche patologia o malattia. Questo è un processo infiammatorio che può colpire qualsiasi parte della gonade, passare all'epididimo. L'orchite può essere una complicanza di polmonite, influenza, uretrite, prostatite, malattie veneree, una conseguenza del trauma che ha provocato un aumento della suscettibilità alle infezioni, ad esempio, penetrato dalla vescica. L'orchite può causare atrofia, ascesso della gonade e causare infertilità.

Una malattia pericolosa è la torsione testicolare. Di solito si verifica a causa del sottosviluppo del canale inguinale o del cordone spermatico, che a lungo potrebbe non manifestarsi. In caso di lesioni o di notevole sforzo fisico con sovraccarico dei muscoli del bacino, si verifica una torsione con alterata circolazione sanguigna. Con una torsione completa in 8-10 ore, inizia la necrosi tissutale totale - cambiamenti irreversibili. In questo caso è necessario un intervento chirurgico urgente.

Una patologia molto comune - tumori maligni dei testicoli. Possono svilupparsi a qualsiasi età, ma gli uomini hanno maggiori probabilità di infettare la gonade durante il picco dell'attività sessuale (25-35 anni).

Esame testicolare

Se sospetti una patologia o una malattia, devi essere esaminato, che include un'ispezione visiva con palpazione di organi, esami di laboratorio, ultrasuoni, radiografie e altri metodi di esame strumentale.

Ogni uomo dovrebbe condurre regolarmente un esame dei suoi testicoli: ispezionarli, sondarli delicatamente. Tale autocontrollo consente di sospettare una possibile patologia in una fase precoce, dopo la quale è necessario consultare un medico per un esame completo.

Cosa sono gli androgeni e il loro impatto sulla vita

Dopo essere stato esaminato da un medico, è spesso possibile ascoltare termini incomprensibili che solo i medici comunicano con. Quindi gli androgeni sono ancora qualcosa di incomprensibile ed eccitante, perché non si sa come e cosa influenzano nel nostro corpo. Molte persone pensano che questo sia qualcosa di irrilevante, a cui non vale la pena prestare attenzione. E sono sorpresi quando scoprono che non è così. Comprendiamo tutto.

Androgeni: il ruolo e la funzione

Gli androgeni sono ormoni sessuali maschili, che sono usati per riassumere tutti gli ormoni steroidei. Gli androgeni di base negli uomini sono:

  • testosterone;
  • diidrotestosterone;
  • androstenedione.

Tutti hanno la loro forma steroidea, quindi sono combinati in ormoni di tipo steroide. Nonostante il fatto che si tratti di ormoni sessuali maschili, sono presenti negli organismi di entrambi i sessi. Gli ormoni androgeni si formano nella corteccia della ghiandola surrenale e nelle ghiandole sessuali: i testicoli del sesso più forte e le ovaie della bella metà dell'umanità. Cosa sono gli androgeni è comprensibile, ma a cosa servono? La loro funzione fondamentale è quella di promuovere lo sviluppo delle caratteristiche sessuali del tipo secondario in ciascun sesso.

Funzioni androgeno comuni per entrambi i sessi:

  • azione anabolica e antibatterica;
  • aumento della sintesi proteica, impedendole di disintegrarsi;
  • gli enzimi glicolitici diventano più attivi con loro, utilizzando il glucosio più velocemente;
  • la glicemia diminuisce;
  • una persona diventa più forte, aumentando la massa muscolare;
  • diminuisce il livello di grasso corporeo;
  • il centro psicosessuale diventa più attivo, il che contribuisce ad aumentare il desiderio sessuale;
  • i lipidi e il colesterolo vanno giù;
  • contribuisce alla prevenzione di aterosclerosi e patologie del sistema cardiovascolare.

Ma gli organismi di uomini e donne con una comune somiglianza sono molto diversi, il che significa che gli androgeni li influenzano in modi diversi.

Corpo maschile

Gli androgeni negli uomini sono incredibilmente importanti, perché sono responsabili della formazione di:

  • appendice;
  • condotto spermatico;
  • ghiandola prostatica;
  • vescicole seminali;
  • pene.

Questi ormoni sono responsabili del normale passaggio della pubertà, della capacità di avere figli e della funzione sessuale. Quando si verifica la pubertà, è l'ormone androgeno che consente alle cellule dei testicoli di produrre sperma. A causa di quanto androgeno nel corpo di un uomo dipende dalla crescita di tessuto osseo e muscolare, oscillazioni dell'umore, attrazione per il sesso opposto e una serie di aspetti dell'attività intellettuale. È grazie a lui che la voce dell'uomo diventa più bassa, più grossolana, le stoppie sul viso crescono, così come gli altri peli sul corpo. Gli uomini a causa di lui sudano più donne.

Corpo femminile

Il livello di androgeni nelle donne è importante per un normale ambiente ormonale. Durante la pubertà nelle ragazze, i peli pubici e ascella crescono grazie agli androgeni. Che cosa è importante conoscere il gentil sesso, perché sono responsabili del normale funzionamento e funzionamento di vari organi e sistemi dal tratto riproduttivo al cuore. La pelle e il tessuto adiposo lo trasformano in estrogeno, che è un ormone sessuale femminile.

Inoltre, sono esattamente gli stessi che gli uomini sono responsabili della formazione del tessuto osseo, del desiderio sessuale e della soddisfazione da esso. Qualsiasi deviazione dalla norma degli androgeni porterà a un fallimento ormonale.

Cosa pensano gli scienziati degli androgeni?

Androgeni, quali sono questi ormoni dal punto di vista degli scienziati? Sono stati divisi in due gruppi e ognuno ha la propria opinione:

  1. Secondo alcuni, queste sono sostanze che influenzano la crescita e lo sviluppo del sistema riproduttivo negli uomini. Il testosterone qui è la funzione principale e attiva degli ormoni steroidei. Il resto, prodotto dalle ghiandole surrenali in volumi più piccoli e sono un'aggiunta al testosterone.
  2. Un altro gruppo classifica gli androgeni come steroidi, come composti naturali o sintetici che stimolano e controllano la formazione e la conservazione delle caratteristiche sessuali degli uomini. Questo e il funzionamento dell'organo sessuale e le stesse caratteristiche sessuali secondarie - voce, capelli, ossa, tessuto muscolare, ecc.

Carenza di androgeni negli uomini

L'ormone androgeno negli uomini può andare in carenza per una serie di ragioni, ma la base di questo è che il corpo non fa fronte alla loro produzione. E le manifestazioni di questa carenza sono diverse per entrambi i sessi. Le funzioni degli androgeni nel sesso forte saranno ridotte se il loro livello è sceso molto al di sotto della norma, il che invariabilmente causerà gravi danni a tutto il corpo. Quando gli ormoni sessuali maschili sono abbassati, ciò influenza:

  1. Sistema nervoso Lo sfondo psico-emotivo è instabile e può portare a disturbi mentali. Questi uomini hanno sbalzi d'umore drammatici, sono irritabili, nervosi, con una concentrazione ridotta, mancanza di forza nei muscoli. Spesso sentono debolezza, mancanza di energia, apatia e depressione. Il loro sonno è inquieto e disturbato.
  2. Il sistema riproduttivo. L'erezione si indebolisce e può scomparire del tutto, la libido ridotta. Anorgasmia si verifica, sullo sfondo di minzione frequente. Gli spermatozoi sono inattivi e incapaci di concepire.
  3. Sistema cardiovascolare Tutto inizia con la crescita della pressione sanguigna, quindi il miocardio inizia a fallire. Gli uomini soffrono di emicrania, mancanza di aria e vertigini.

sintomatologia

Che cosa sono gli androgeni negli uomini è chiaro, come lo sono i principali sintomi della loro mancanza. I sintomi concomitanti possono essere i seguenti:

  • la pelle diventerà ruvida, opaca o anelastica;
  • a causa della fragilità delle ossa, sono spesso feriti;
  • il tessuto muscolare viene sostituito dal tessuto adiposo e l'uomo diventa più debole;
  • i capelli all'inguine e il basso ventre cadono;
  • prostatite e sterilità in futuro.

Nell'identificare questi sintomi in se stessi, è urgente iniziare la terapia per l'ipogonadismo, che, senza trattamento, può portare a serie complicazioni. Come aumentare gli ormoni androgeni in uomini decide il dottore.

Sovrasaturazione degli androgeni nel corpo maschile: come normalizzare?

Le funzioni degli androgeni negli uomini sono la base della loro salute e della loro mascolinità, e qualsiasi deviazione dalla norma può portare a seri problemi di salute. E se l'analisi sugli androgeni ha mostrato il loro livello sovrastimato, allora all'uomo è garantito di avere difficoltà nel funzionamento sia del sistema riproduttivo che endocrino.

L'androgenizzazione è un aumento del livello di androgeni. Che cosa è per la salute degli uomini:

  1. La massa muscolare sta crescendo a passi da gigante.
  2. Un aumento dei recettori porta alla sensibilità del corpo.
  3. La pelle diventa spessa, motivo per cui il viso è spesso coperto da acne e acne.
  4. Diagnostica la seborrea della pelle, specialmente durante la pubertà.
  5. Gli uomini più anziani acquistano presto la calvizie.
  6. Se non vi è alcun trattamento, allora il sistema circolatorio subisce cambiamenti patologici.
  7. Raramente, ma un tale eccesso porta alla sterilità e all'impotenza.
  8. La rapida crescita del colesterolo, che può portare alla trombosi.
  9. L'ipertensione diventa un compagno frequente.
  10. Problemi cardiaci: tachicardia, dolore.

Per normalizzare il livello di androgeni, è necessario seguire una dieta speciale. È necessario aderire a esso non più di due settimane, ma a spendere regolarmente, facendo pause settimanali. Dalla dieta è necessario rimuovere tutto il cibo che contiene l'amido. E il passo più doloroso della dieta è un rifiuto totale del cibo a base di carne, perché la carne attiva la produzione di ormoni sessuali. Pertanto, è necessario sviluppare una dieta su:

  • semi di soia;
  • uva rossa;
  • tiglio;
  • olio di lino;
  • infusioni di luppolo e trifoglio;
  • latte ricco;
  • uova;
  • caffè.

È questo cibo che può influenzare la produzione di androgeni e porta alla loro riduzione. Dovrebbe essere capito che l'uomo androgeno non è uno standard di bellezza maschile, ma una persona malata.

Effetto degli androgeni sulla pelle

Quando il sistema riproduttivo inizia a formarsi e maturare attivamente, gli ormoni cominciano a essere prodotti molte volte di più. Gli androgeni si formano abbastanza attivamente, il che spesso porta al fatto che il viso è coperto da acne e brufoli. Il sistema endocrino funziona a pieno regime e quindi le ghiandole del grasso vengono attivate. A volte possono essere bloccati, il che porta all'epidermide eccessivamente secca. Ma il più delle volte con un malfunzionamento del sistema endocrino, come la disfunzione delle ovaie o dei testicoli, appare l'acne. Anche il background emotivo di un adolescente diventa instabile con frequenti sbalzi d'umore. La depressione è spesso un segno di anormalità degli androgeni.

Come androgeni influenzano il corpo femminile?

Il fallimento androgeno è un test serio non solo per gli uomini, ma anche per le donne. E se le viene diagnosticato un eccesso, non è possibile evitare problemi di salute e aspetto. Gli ormoni influenzano la produzione di sudore e la crescita dei follicoli piliferi e sono anche responsabili della formazione di proteine ​​nel tessuto muscolare. Molto spesso, sono gli androgeni a influenzare la frequenza della depilazione, perché distribuiscono la crescita dei capelli in tutto il corpo.

E se il livello di questi ormoni viene superato, allora questo porta a:

  • aumento della crescita dei peli sulla zona del viso, del torace e dell'inguine;
  • i capelli sulla testa diventano meno visibili e chiazze calve;
  • abbondanza di sudore e a. A causa del lavoro accelerato delle ghiandole sebacee non si può uscire dall'esterno, si formano macchie e anguille;
  • il sudore comincia a puzzare;
  • la ridistribuzione del grasso corporeo è irregolare, più nella parte superiore, che rende la figura della donna come un uomo;
  • il petto diventa piccolo;
  • ciclo mestruale irregolare e instabile;
  • grossolanità della voce.

Durante la gravidanza, un eccesso di androgeni è un vero disastro. A causa di ciò, si verifica un iperandrogenismo, che porta al malfunzionamento del sistema endocrino, che è pericoloso per una donna incinta. Per questo motivo accadono gli aborti. Più spesso, l'aborto si verifica nel primo trimestre.

L'iperandrogenismo può svilupparsi durante la gravidanza a causa di vari motivi:

  • alla madre viene diagnosticata una malattia della tiroide;
  • processo infiammatorio;
  • oncologia, ecc.

Il quadro clinico dell'iperandrogenismo è il seguente:

  • acne pesante e / o acne;
  • in sovrappeso;
  • ritiro prematura del liquido amniotico;
  • mancanza di lavoro.

Rileva la malattia semplicemente con l'ecografia degli organi genitali, la tomografia, l'ecografia delle ghiandole surrenali e i risultati dei test del sangue e delle urine. Il trattamento in ciascun caso è individuale.

Mancanza di androgeni nel corpo di una donna: come aumentare?

Anche la mancanza di androgeni influisce negativamente sul corpo femminile. Segni di questa condizione:

  • diminuisce la libido femminile, che porta alla mancanza di desiderio di fare sesso;
  • affaticamento e un lungo periodo di recupero;
  • il pessimismo;
  • irritabilità costante;
  • l'emicrania;
  • sbalzi d'umore;
  • la massa ossea diminuisce;
  • le ossa si rompono spesso.

Una diminuzione del livello di androgeni può verificarsi in qualsiasi momento sia in una ragazza che in una donna matura. Tuttavia, i casi più frequenti si verificano durante la menopausa. E più una donna è vicina a lei, più i sintomi sono luminosi. Prima della menopausa, questo periodo può essere sia un paio di anni e 7-8. A poco a poco, il declino degli androgeni nelle donne inizia da 20-25 anni, e dalla menopausa, questa perdita può essere del 50% del livello normativo. Spesso i medici diagnosticano un livello di perdita sovrastimato più alto. Dopo la menopausa, il declino continua, il che indica una diminuzione del funzionamento delle ovaie. Per questo motivo, un cattivo umore, una reazione acuta al cambiamento del tempo e tutti i segni di cui sopra. Dopo 50 anni, il quadro clinico è il più ovvio.

I medici continuano a discutere se sia necessario trattare la mancanza di androgeni nelle donne. Ma è necessario determinare il loro livello, che può essere fatto passando tutti i test necessari. Tuttavia, la maggior parte dei medici prescrive ancora farmaci speciali per portare gli androgeni a uno stato normativo. Più spesso, questi sono gli steroidi anabolizzanti come compresse Methandrostenolone o colpi di Winstrol. L'effetto androgenico dei farmaci è elevato, poiché sono creati dal testosterone artificiale. Si raccomanda di usarli durante la menopausa, al fine non solo di aumentare il livello di androgeni, ma anche di rimuovere i sintomi negativi nelle donne.

Quando i cambiamenti ormonali sono frequenti rotture e scoppi d'ira che scompaiono dopo aver assunto tali farmaci. Lo sfondo emozionale ritorna normale. Un certo numero di malattie femminili del sistema riproduttivo sono anche trattate con ormoni maschili, poiché l'introduzione della femmina può complicare la situazione. Pertanto, la terapia androgenica è l'unica via d'uscita. Con la normalizzazione dei livelli ormonali, il metabolismo tornerà alla normalità, così come il metabolismo delle proteine ​​e dei minerali, responsabile della salute e della bellezza. Come aumentare la produzione di androgeni, una donna dovrebbe scoprire dal medico curante.

Sovrasaturazione degli androgeni nel corpo femminile: come normalizzare?

Molto spesso, le donne in età riproduttiva con problemi endocrini soffrono di un eccesso di androgeni. Per questo motivo hanno:

  • infiammazione della pelle - acne;
  • irsutismo, quando i capelli crescono fortemente sul mento, sul labbro superiore, sulla schiena e sul petto;
  • i capelli sulla testa si assottigliano e si osservano i primi segni di calvizie.

Numerosi studi hanno dimostrato che un decimo della popolazione femminile totale ne soffre nel nostro paese. Tutto questo è l'effetto del testosterone libero. Queste donne sono inclini alla malattia dell'ovaio policistico, manifestata in un ciclo mestruale irregolare, infertilità, prediabete e diabete di tipo 2. La maggior parte di loro sarà sovrappeso. Se questa condizione non viene trattata, le complicazioni saranno tristi:

  • placche di colesterolo;
  • trombosi;
  • ipertensione;
  • problemi cardiaci.

Oltre alla sindrome di cui sopra, un eccesso di androgeni può essere causato da iperplasia congenita della corteccia surrenale, un numero di anomalie delle ovaie e delle ghiandole surrenali, tumori in loro. È anche importante che le donne possano abusare degli steroidi anabolizzanti, che aumentano il livello di androgeni a livelli pericolosi. E soprattutto i bodybuilder lo fanno.

Per non ricorrere ai farmaci, puoi seguire i seguenti consigli a casa:

  1. Fare sport L'esercizio regolare ha un effetto sorprendente sugli ormoni di tutto il corpo. E più grasso brucia una donna, più velocemente diminuisce il livello degli androgeni. Ma l'intensità dell'allenamento dovrebbe essere moderata con una durata di almeno 50 minuti.
  2. La dieta corretta Per aiutare a ridurre il livello degli ormoni maschili nel corpo femminile è necessario abbandonare lo zucchero e i suoi derivati, così come i carboidrati. Inibizione della produzione di insulina: l'obiettivo della dieta. Dopotutto, è lui a dare il segnale alle ghiandole surrenali e alle ovaie perché producano ormoni.
  3. Infusi alle erbe e tè. Hanno bisogno di bere molto e correggere. Quindi, la menta influisce sulla produzione di testosterone. Letteralmente un paio di bicchieri di tè e un eccesso di ormoni maschili passeranno in 30 giorni.
  4. L'uso di integratori alimentari Inositolo, che oltre alla normalizzazione dei livelli ormonali, sarà indispensabile per migliorare la qualità delle uova e del policistico.

risultati

Esatto, senza pillole e droghe, puoi persino i tuoi ormoni. Ma anche tali misure non possono essere eseguite senza consultare un medico, che correggerà le vostre azioni e effettuerà test sia prima che dopo il declino, per assicurarsi che sia efficace. È possibile che una tale condizione sia una conseguenza di una malattia grave e non può essere curata con i metodi di cui sopra.

Quindi, le strane parole del dottore acquisiscono un significato, e il valore di questi ormoni nel corpo umano è difficile da sovrastimare. Qualsiasi squilibrio con loro porterà a problemi di salute, quindi è necessario condurre uno stile di vita corretto, sottoporsi regolarmente a esami medici, essere sottoposti a test. E se il problema si rivela non rifiutare il trattamento, ma seguire rigorosamente le raccomandazioni del medico, in modo che la vostra salute sia eccellente.

Gli ormoni prodotti nel testicolo: il valore per il corpo

I testicoli sono le principali ghiandole responsabili del funzionamento degli organi riproduttivi maschili. Si trovano nello scroto, hanno una temperatura di parecchi gradi inferiore a quella nella cavità addominale e un buon apporto di sangue.

Un po 'sulla struttura e le cellule del testicolo

All'esterno, il testicolo è circondato da una capsula densa, che consiste in fibre muscolari che spingono lo sperma nella direzione dell'epididimo del testicolo durante la sua contrazione. L'organo stesso ha una struttura lobulare - circa 250 lobi sotto la capsula, separati l'uno dall'altro da fibre fibrose del tessuto connettivo.

Ciascuno di questi lobuli contiene tubuli lungo i quali lo sperma si sposta nel dotto appendicolare e varie cellule: spermatociti e cellule di Sertoli circondano direttamente il lume tubulare, e macrofagi, cellule di Leydig e piccoli vasi sanguigni e vasi linfatici si trovano tra i tubuli.

Sono le cellule di Leydig e Sertoli che sono responsabili della formazione di ormoni sessuali maschili nel testicolo:

  • Sertoli - sintetizza la proteina legante gli androgeni, l'attivina, l'inibina, la sostanza inibitrice di Müller e molti composti che coordinano il processo di produzione dello sperma.
  • Leydig: produce ormoni steroidei sessuali.

Quasi immediatamente dopo la sua formazione, i testicoli cominciano a svolgere un ruolo importante già allo stadio intrauterino, molto prima della nascita del bambino. Grazie allo sviluppo della sostanza inibitrice e del testosterone di Müller, i genitali maschili si formano nel futuro ragazzo, e nell'adolescenza i ragazzi acquisiscono le caratteristiche sessuali esterne degli uomini. Inoltre, la qualità dello sperma e dello sperma dipende dalla funzione dei testicoli.

Principali ormoni prodotti nei testicoli

Gli ormoni sessuali steroidei sintetizzati nei testicoli sono formati dal colesterolo attraverso complesse trasformazioni biochimiche.

Gli androgeni. Il principale rappresentante di questa classe negli uomini è il testosterone (T) e la sua forma metabolica attiva, il diidrotestosterone (DHT). Allo stesso tempo, i testicoli nelle cellule di Leydig producono circa il 95% della quantità totale di testosterone che esiste nel corpo.

Nel processo di conversione di una molecola di colesterolo in testosterone, molti altri composti sono sintetizzati, ad esempio:

  • pregnenolone;
  • deidroepiandrosterone (DHEA);
  • progesterone;
  • androstenediolo;
  • androstenedione;
  • androsterone.

Normalmente, i testicoli di un maschio adulto producono giornalmente 5-12 mg di testosterone. Androgeni più deboli - DHEA, androstenediol 3β, 17β, androstenedione. Sono di importanza secondaria e servono come materiale per la sintesi del testosterone e di alcuni altri ormoni. Oltre alle cellule di Leydig nei testicoli, il testosterone si forma anche nell'epitelio tubulare dei testicoli.

Valori normali del testosterone:

  • ragazzi prima della pubertà - 0,2-0,7 nmol / l;
  • uomini sotto i 40 anni - 9-38 nmol / l;
  • uomini 40-55 anni - 7-21 nmol / l;
  • 55 anni e più - 6-18.

Nel sangue, il testosterone si lega alle proteine ​​e solo l'1-2% di esso si trova in uno stato libero. Circa il 60% dell'ormone è legato alla globulina legante gli steroidi sessuali e il rimanente è legato all'albumina. Il testosterone libero e legato all'albumina è fisiologicamente attivo e la globulina legante gli steroidi sessuali inibisce la sua attività. Il DHT al giorno forma circa 50-100 mcg.

La quota di deidroepiandrosterone prodotta nei testicoli è di circa il 10-15%. Il resto viene sintetizzato nelle ghiandole surrenali e controllato dall'ormone adrenocorticotropo. Il DHEA è un precursore del testosterone e di alcuni altri ormoni. La sua concentrazione nel sangue nei maschi adulti è 2-9 μmol / L.

Progesterone ed estrogeno. Nel corpo maschile c'è anche l'aromatasi, a causa della quale una certa quantità di testosterone si trova immediatamente nei testicoli convertiti in estradiolo ed estrone (estrogeni), e il progesterone è formato da pregnenolone, che è un precursore del testosterone.

Normalmente, il sangue degli uomini contiene:

  • progesterone - 0,86-2,9 nmol / l;
  • estradiolo - circa 40 mcg (di cui nei testicoli formano circa 8 mcg, e il resto - da androgeni in altri tessuti del corpo sotto l'azione di aromatasi).

Oltre ai testicoli, gli estrogeni sono anche attivamente sintetizzati dal testosterone e DHEA nel tessuto adiposo. Pertanto, con l'età, specialmente con l'obesità, la loro concentrazione aumenta e un uomo può acquisire caratteristiche "femminili" - il grasso comincia ad essere depositato sul tipo femminile (sulle natiche, sulle cosce) e le ghiandole mammarie crescono (ginecomastia).

Come è la regolazione della produzione di ormoni testicolari

Quanto e quali ormoni saranno sintetizzati nel testicolo dipende da essi e dalle strutture superiori: il sistema nervoso centrale, l'ipotalamo e la ghiandola pituitaria.

Ipotalamo. Sotto l'influenza di impulsi provenienti dal sistema nervoso centrale e dalle cellule periferiche, produce lyuliberin (gonadotropin-releasing hormone, GRG). Stimola la sintesi degli ormoni ipofisari - LH e FSH.

Attivare la produzione di mediatori GRH del sistema nervoso dopamina e noradrenalina, nonché basse concentrazioni di testosterone nel sangue. Sintesi - serotonin, endorfine di un cervello e concentrazione alta di testosterone opprimono.

Ghiandola pituitaria Qui, nel lobo anteriore, si formano 3 ormoni che agiscono sui testicoli: l'ormone luteinizzante (LH), l'ormone follicolo-stimolante (FSH) e la prolattina:

  • LH stimola la produzione di testosterone nei testicoli.
  • L'FSH in adolescenza aumenta il numero di cellule di Sertoli e quindi attiva in esse la formazione di proteina legante gli androgeni (AMB), fornendo testosterone al luogo di formazione degli spermatozoi.
  • La prolattina influenza indirettamente i livelli di testosterone: inibisce la produzione di HGH nell'ipotalamo, che provoca una diminuzione della produzione di LH, FSH da parte della ghiandola pituitaria e, di conseguenza, testosterone da parte dei testicoli. Sopprime la sintesi della prolattina e aumenta indirettamente il livello di testosterone, dopamina.

La produzione di FSH e LH dipende dalla frequenza con cui la lyuliberin viene secreta dall'ipotalamo. Con la sua alta frequenza dominata da LH, con un basso - FSH. Inoltre, il testosterone delle cellule di Leydig, l'attivina e l'inibizione delle cellule di Sertoli, il diidrotestosterone, l'estradiolo e alcuni altri ormoni influenzano la produzione di FSH e LH.

L'effetto degli ormoni testicolari sul corpo

Testosterone. Questo è il principale ormone maschile che colpisce ogni cellula del corpo. Una volta nel sangue, si diffonde a tutti i tessuti e sotto l'azione di un enzima speciale si trasforma nella sua forma biologica - diidrotestosterone (DHT). È lui che realizza i principali effetti del testosterone.

In combinazione con i recettori cellulari appropriati, il testosterone e il DHT hanno i seguenti effetti sul corpo:

  • durante la pubertà - la formazione della costituzione del tipo maschile;
  • crescita muscolare;
  • sviluppo di genitali, prostata;
  • crescita dei capelli maschile e distribuzione del grasso;
  • garantire l'attrazione sessuale, la produzione di sperma;
  • effetto sul metabolismo del fosforo e dell'azoto.

Quantità eccessive in un uomo adulto possono portare ad un aumento della pressione sanguigna, aggressività, irritabilità, acne, gonfiore, l'insorgenza di adenoma prostatico e calvizie. Una diminuzione è irta di sterilità e l'acquisizione di caratteristiche femminili della figura, poiché in questo caso l'influenza degli estrogeni diventa più evidente.

L'effetto del testosterone sul cervello fetale è interessante: partecipa alla formazione della logica, delle funzioni matematiche, alla tendenza all'astratto, al pensiero analitico e ad un buon orientamento nello spazio. Questa proprietà si manifesta sia nei ragazzi che nelle ragazze nella fase dello sviluppo intrauterino, ma è espressa in vari gradi.

DHT, più del testosterone, controlla la divisione delle cellule della prostata e, se aumentata, può portare ad adenoma o cancro della prostata.

Progesterone. Nel corpo di un uomo, è un precursore di tali ormoni come il cortisolo e il testosterone, e partecipa anche al lavoro del sistema nervoso. Inoltre, riduce il rischio di adenoma e cancro alla prostata, sopprimendo la transizione del testosterone al suo metabolita attivo - DHT.

In generale, il progesterone in un uomo contribuisce a:

  • rafforzare le ossa;
  • regolazione del metabolismo dell'acqua e dei carboidrati;
  • normalizzazione della ghiandola tiroidea;
  • migliorare il sonno, il sistema nervoso.

Un aumento significativo del progesterone per lungo tempo può portare a una diminuzione del desiderio sessuale, della sterilità e persino dell'atrofia testicolare. E nel caso di una bassa concentrazione dell'ormone, la secrezione del testosterone diminuisce, con tutte le conseguenze che ne conseguono.

Estrogeni. Nel testicolo, sono formati dal testosterone a causa dell'enzima aromatasi. In quantità minime, gli estrogeni sono necessari per il corpo maschile perché svolgono una serie di importanti funzioni:

  • promuovere la crescita muscolare e il recupero;
  • importante per il sistema cardiovascolare;
  • aiutare a rafforzare le ossa;
  • aumentare la concentrazione di ormoni tiroidei nel sangue, che dà energia e aumenta l'efficienza;
  • ridurre il colesterolo.

Nel caso di carenza di estrogeni, c'è una diminuzione dell'attività fisica e perdita di tessuto muscolare.

Inibisce e attiva le cellule di Sertoli. Influiscono sulla ghiandola pituitaria inibendo (inibendo) o aumentando (attivando) la produzione di FSH.

Proteina legante androgeno (ASB). Nei testicoli, trasporta il testosterone nelle cellule che producono lo sperma, creando così una maggiore concentrazione localizzata di questo ormone. Nel caso di una diminuzione della proteina legante gli androgeni, la spermatogenesi è disturbata, il che può portare alla sterilità. La secrezione di ASB aumenta sotto l'azione di FSH.

In che modo lo stile di vita influisce sulla funzione dei testicoli

L'obesità. Nel tessuto adiposo, l'estrogeno si forma dal testosterone. Pertanto, il sovrappeso contribuisce alla riduzione del desiderio sessuale, così come l'acquisizione da parte del corpo maschile delle caratteristiche femminili, in particolare la ginecomastia. Inoltre, una maggiore quantità di estrogeni inibisce la produzione di GRG e sintesi di testosterone, e questo è irto di infertilità. La prevenzione è una dieta equilibrata e uno stile di vita fisicamente attivo.

Uso di alcol Le bevande alcoliche hanno un effetto tossico diretto sui testicoli, che, in combinazione con i cambiamenti esistenti legati all'età, porta ad un'estinzione relativamente precoce della funzione sessuale. Inoltre, più spesso il loro uso, l'effetto più distruttivo che hanno sulla funzione riproduttiva. E una bevanda così poco alcolica, come la birra, contiene anche una grande quantità di estrogeni, che, se usato regolarmente, aiuta a ridurre la libido e la femminilizzazione. Inoltre, qualsiasi bevanda alcolica contiene un elevato numero di calorie, che già di per sé contribuisce ad un aumento del tessuto adiposo e, di conseguenza, di nuovo un aumento del livello di estrogeni.

Sostanze narcotiche Sopprimono la formazione di lyuliberin nell'ipotalamo, che porta automaticamente ad una diminuzione della produzione di ormoni luteinizzanti e follicolo-stimolanti nella ghiandola pituitaria e, di conseguenza, testosterone nei testicoli.

Altri fattori Impatto negativo sulla produzione di ormoni testicoli come fumo, stress, malattie gravi, inattività e errori nell'alimentazione.

Quale dottore contattare

Se si sospetta una violazione della produzione di ormoni nei testicoli, si consiglia di consultare un endocrinologo. Sarà anche utile consultare un andrologo e un urologo. Per escludere le cause "centrali" della sintesi ormonale compromessa, è necessario un esame da parte di un neurologo.

conclusione

Gli ormoni prodotti dai testicoli svolgono un ruolo significativo in tutte le età, così come nello sviluppo fetale. Durante tutta la vita di un uomo, assicurano la formazione di tutte le parti del suo corpo dal tipo maschile, la sua capacità di accoppiare e fertilizzare l'uovo femminile.

Uno stile di vita sano, evitando alcol, droghe, controllo dello stress, emozioni positive, esercizio fisico regolare, sonno sufficiente, una modalità equilibrata di lavoro e riposo, normalizzazione del peso corporeo contribuiscono a mantenere un alto livello di funzionalità sessuale e hanno un effetto positivo sulla salute generale.

Un endocrinologo Yu. V. Struchkova parla degli ormoni sessuali maschili:

Ulteriori Articoli Su Tiroide

La L-tiroxina è un analogo sintetico degli ormoni tiroidei, un farmaco stimolante la tiroide che aiuta a normalizzare l'ipofunzione delle ghiandole endocrine. Il farmaco è prescritto per le malattie della tiroide.

La tiroide e i suoi ormoni svolgono un ruolo importante nel normale funzionamento di quasi tutti i sistemi corporei. Test per gli ormoni TSH e T4 è raccomandato per quasi tutte le malattie, per la prevenzione, così come durante la gravidanza.

Oggi, molto spesso, viene prescritto un esame del sangue per gli ormoni prodotti dalla tiroide per la diagnosi di varie malattie.