Principale / Ipoplasia

Endocrinologia in gravidanza e pianificazione del bambino

Gli endocrinologi sono medici specialisti che consigliano malattie che si sviluppano quando il sistema endocrino viene disturbato.

È estremamente importante esaminare i giovani sposi presso l'endocrinologo durante la pianificazione di una gravidanza, così come durante la gestazione, poiché il sistema endocrino ha una grande influenza sul metabolismo, sullo sviluppo fisico, mentale e sessuale. Il sistema endocrino, comprese le donne incinte, è in stretta collaborazione con il sistema nervoso centrale e autonomo ed è di grande importanza nella formazione fisiologica del feto poiché l'anomalia delle loro funzioni può portare alla formazione di difetti mentali e fisici incurabili nel bambino. Tutto ciò indica la necessità di un esame sistemico del sistema endocrino dei coniugi che pianificano la gravidanza e le donne in grado di controllare e diagnosticare precocemente alcuni disturbi del sistema endocrino per la correzione precoce al fine di evitare lo sviluppo di malattie nel neonato.

Per capire cos'è l'endocrinologia, è necessario conoscere il concetto del sistema endocrino. Quindi, il sistema endocrino è un sistema di ghiandole endocrine che producono sostanze biologicamente attive specifiche. Il sistema endocrino è coinvolto nella regolazione delle funzioni di vari sistemi corporei e processi metabolici. La sua influenza normativa è attraverso gli ormoni. I segni caratteristici degli ormoni sono attività biologica elevata. Il significato biologico degli ormoni è nella disposizione umorale di coordinamento e integrazione dei processi vitali dell'organismo, crescita, sviluppo, riproduzione (fertilizzazione, gravidanza), adattamento, comportamento. Questo complesso sistema di endocrinologia è una delle componenti fondamentali del normale funzionamento di tutti i sistemi corporei e richiede un'attenzione attenta e attenta a se stessi, che dovrebbe essere manifestata con moderazione e controllo profilattico di tutti gli indicatori del sistema endocrino.

Il sistema endocrino umano include i nuclei secretori dell'ipotalamo, dell'ipofisi, dell'epifisi, della tiroide, della paratiroide, del timo, del pancreas e delle ghiandole sessuali. Ognuna delle ghiandole endocrine ha una funzione specifica unica, ma tutte sono strettamente correlate tra loro, e quando cambia la funzione di una ghiandola, ci sono cambiamenti nell'attività ormonale delle altre ghiandole. Ciò conferma la necessità di un'indagine completa sull'intero sistema in caso di reclami relativi alla violazione dei processi vitali del corpo, alla crescita compromessa, allo sviluppo, al comportamento, all'incapacità di rimanere incinta (violazione della funzione riproduttiva dell'organismo)

Descrivendo il sistema degli organi endocrini, è necessario notare le caratteristiche della sua attività. Questi includono la stretta subordinazione del collegamento periferico a quello centrale. Descrivendo la struttura generale del sistema endocrino, presentiamo una descrizione dell'ipotalamo, che si trova nella regione anteroposteriore del diencefalo verso il basso dalla collinetta visiva. L'ipotalamo è in grado di controllare le funzioni della respirazione, della circolazione sanguigna e di tutti i processi che sono influenzati dal sistema nervoso vegetativo, regola il metabolismo dei carboidrati e dell'acqua salata, la temperatura corporea, il ritmo sonno-veglia e l'attività motoria. Nella superficie laterale dell'ipotalamo è il centro dell'appetito, e nel mezzo - il centro di saturazione.

Pituitaria formazione spaiato trova nella regione della sella turcica (cervello) ha un piccolo fagiolo valore, si compone di tre parti, che vengono sintetizzati seguendo ormone ACTH (ACTH), somatotropina (GH), tiroide (TSH), ormone follicolo-stimolante (FSH), ormone luteinizzante (LH), lattogenico o prolattina (LTG). Nel lobo intermedio formato melanoformny ormone sintetizzato ossitocina e vasopressina (ormone antidiuretico) nel lobo posteriore. Epifisi organo spaiato situato nel terzo ventricolo del cervello. E 'dimostrato che v'è un intenso scambio di lipidi, proteine, fosforo, acidi nucleici.

La ghiandola tiroidea si trova sulla superficie anteriore del collo e consiste di due lobi e un istmo. L'istmo si trova nella parte anteriore della trachea a livello degli anelli 1-3d. La ghiandola ha una forma a ferro di cavallo con una concavità, rivolta all'indietro. La ghiandola tiroidea sintetizza tre ormoni: triiodotironina (T3), tiroxina (T4) e tirocalcitonina. Gli ormoni tiroidei influenzano la crescita, la maturazione dello scheletro, la differenziazione del cervello e lo sviluppo intellettuale, lo sviluppo delle strutture cutanee. Questi ormoni aumentano il consumo di ossigeno da parte dei tessuti, accelerano l'utilizzo di carboidrati e aminoacidi nei tessuti. Sono stimolatori di crescita e sviluppo universali. La mancanza di funzionalità della ghiandola tiroidea del feto può essere parzialmente compensata dagli ormoni tiroidei della madre incinta, che sono transplacentally e dopo la nascita - nella composizione del latte materno.

La calcitonina è coinvolta nella regolazione del metabolismo del fosforo e del calcio.

La ghiandola paratiroidea produce l'ormone paratiroideo (ormone paratiroideo). L'ormone paratiroideo promuove la formazione di metaboliti attivi della vitamina D nei reni. Insieme alla vitamina D assorbe il calcio dalle ossa e provoca l'attivazione degli osteoclasti del tessuto osseo (guarigione del tessuto osseo nelle fratture)

La ghiandola del timo è l'organo centrale del sistema immunitario. Ci sono prove che nel periodo prenatale il timo colpisce la differenziazione dei nuclei dell'ipotalamo.

Il pancreas è un organo di secrezione misto. Si trova tra la ghiandola duodenale e la milza. Parenchima ghiandola include alviol (bolle) aventi condotti e isolotti. Gli isolotti pancreatici sono 4 tipi di cellule che producono cellule alfa glucagone, cellule beta insulina sintetizzare, cellule produttrici gastrina delta e somatostatina e cellule PP producono polipeptide pancreatico. La porzione endocrina del pancreas ha un effetto importante sul metabolismo dei carboidrati

Le ghiandole sessuali appartengono anche agli organi del sistema endocrino della secrezione interna, questi sono gli organi delle ghiandole seminali maschili (testicoli) e gli organi genitali femminili (ovaie).

Il testicolo è un organo ghiandolare composto da lobuli. Il lobulo comprende tubuli seminiferi sviluppati e diretti, che passano in grandi tubuli efferenti. L'epitelio portatore di semi e le cellule di Sertoli sono inclusi nella struttura dei condotti seminali efferenti. Tra i tubuli c'è un tessuto interstiziale con cellule di Leydig. La funzione endocrina delle ghiandole genitali maschili si manifesta principalmente nella secrezione di androgeni. L'androstenedione viene sintetizzata attraverso una serie di composti intermedi e il testosterone viene sintetizzato. L'effetto fisiologico del testosterone è influenzare la formazione degli organi genitali esterni, della prostata e delle vescicole seminali. La sua presenza determina la crescita dei peli del viso, la tipica crescita dei peli del corpo maschile, l'espansione della laringe e l'ispessimento delle corde vocali. Il testosterone è richiesto per la normale formazione testicolare e, in combinazione con l'ormone follicolo-stimolante, stimola la spermatogenesi.

Ghiandole riproduttive femminili - le ovaie sintetizzano ormoni specifici - estrogeni. Durante la biosintesi degli estrogeni, nel corpo si formano estradiolo, estrone ed estriolo. L'effetto biologico degli estrogeni, oltre a influenzare la crescita, lo sviluppo degli organi genitali femminili e la formazione di caratteristiche sessuali secondarie, è di attivare i proenzimi necessari per costruire proteine ​​e stimolare molti processi metabolici.

Il complesso di esami per la disfunzione endocrina comprende sia esami del sangue per gli ormoni (prescritti dall'endocrinologo) che metodi di ricerca funzionale.

Endocrinologo durante la gravidanza che sembra?

Ho osservato il livello di zucchero per qualche motivo

ormoni tiroidei e zucchero.

linfonodi, ghiandola tiroidea, peso, altezza, imt, possono avvelenare, donare sangue per gli ormoni

Guarda i test, chiede se c'è il diabete in famiglia e così via. Sta sentendo la ghiandola tiroidea.

Non ricordo esattamente come mi sentivo il collo, poi ho parlato del ruolo dello iodio nel corpo del bambino, cosa succederà se c'è una carenza di iodio

Analisi. Furono inviati all'ultima gravidanza, quando un ormone di qualche tipo fu abbassato. Mentre ero al dottore, ero già normale. Ho chiesto della malattia della tiroide in famiglia, ho sentito il collo e basta.

Endocrinologo per madre incinta e bambino

Come sta l'endocrinologo della reception? Perché dovrebbe visitare una donna incinta? Quali test devono essere fatti prima del primo intervento di un endocrinologo?

Come sta l'endocrinologo della reception? Perché dovrebbe visitare una donna incinta? Quali test devono essere fatti prima del primo intervento di un endocrinologo?

Abbiamo chiesto di rispondere a queste e ad altre domande che riguardano le madri, endocrinologi della più alta categoria Victoria Zagvozdkina.

Victoria Valerievna si è laureata presso l'Istituto medico statale di Vladivostok. Nella specialità "Endocrinologia" ha la più alta categoria medica.

Esperienza come endocrinologo per 23 anni. Ha lavorato per un lungo periodo nell'ospedale della città di Verkhnepyshminsky, sorgendo alle origini delle scuole per l'autocontrollo dei pazienti diabetici. Poi circa 10 anni ha lavorato in cliniche private. Screening di massa condotto per l'identificazione di malattie della ghiandola tiroidea. Attualmente lavora come endocrinologo presso la Family Clinic.

- Il medico ascolta tutte le lamentele del paziente, raccoglie informazioni su tutte le malattie della donna e dei suoi parenti, precedenti gravidanze e parto, se presenti. L'immagine sta già prendendo forma da questi dati, che dovrebbero essere particolarmente rilevati durante l'esame. Quindi - un consueto esame da parte di un medico-endocrinologo per identificare / escludere i sintomi di una possibile malattia, dove la ghiandola tiroidea deve sentire, i linfonodi sono controllati, il polso e la pressione sanguigna vengono misurati. Dopo l'esame, il medico prescrive i test necessari, che possono includere un esame ormonale, un'ecografia della tiroide, ecc. Dopo l'esame, è necessaria la riammissione, in cui il medico valuta i risultati dell'esame.

- Quali malattie endocrine possono verificarsi durante la gravidanza? Quali test devono essere fatti prima del primo intervento di un endocrinologo?

- La salute del sistema endocrino è in gran parte determinata dal successo del corso della gravidanza, dal portamento sicuro del feto e dalla nascita di un bambino sano. Anche se una donna era completamente in salute prima della gravidanza, sfortunatamente, la posizione della futura madre può spesso provocare o attivare varie malattie.

La più comune malattia endocrina di una donna incinta è il diabete mellito gestazionale, una condizione caratterizzata da un aumento della glicemia. La GSD incontrollata può portare allo sviluppo di tossicosi tardive nelle donne in gravidanza, infezioni del sistema urogenitale e parto prematuro. E, soprattutto, un aumento del livello di zucchero nel sangue nella madre porta a 2 volte più spesso a complicazioni nello sviluppo del feto. Malattie della ghiandola tiroidea in una donna incinta possono anche causare una varietà di violazioni del corso della gravidanza.

Molto importante! Una delle cause del ritardo mentale nei neonati (e questo è stato notato dagli esperti dell'OMS) è proprio la patologia della ghiandola tiroidea. Pertanto, ancora una volta, una visita a un endocrinologo durante la gravidanza, l'individuazione precoce dei problemi e un'adeguata terapia tempestiva sono la chiave per il benessere di un bambino sano e della madre.

Prima di visitare l'endocrinologo, è necessario donare il sangue per lo zucchero e il TSH, che di solito viene prescritto dal medico-ginecologo quando viene registrata una donna.

- Diagnosi: AIT sul tipo ipotiroideo. Accetto L-tiroxina in un dosaggio di 100. Il TSH è ora entro i limiti normali. È necessario aggiungere supplementi di iodio durante la gravidanza? Se è così, in quale dosaggio.

- Durante la gravidanza devono essere assunti i preparati di iodio, poiché è importante eliminare la carenza di questo oligoelemento per il corretto sviluppo del feto. Un'altra cosa è che è necessario essere più attenti con la dose di iodio, in modo da non danneggiare la madre. Tipicamente, con questa patologia della ghiandola tiroidea, si raccomandano dosi sub-giornaliere di 100-150 μg al giorno.

- Se prendi L-thyroxin 0,25 durante la gravidanza, qual è la probabilità che la ghiandola tiroidea smetterà di funzionare e dovrai assumere un ormone per la vita dopo il parto?

- L-tiroxina non crea dipendenza e non blocca il lavoro della propria ghiandola tiroidea. La domanda è che se fosse stato nominato, allora probabilmente c'è attualmente una mancanza di produzione di ormoni tiroidei. Tutto dipende da cosa succederà dopo: la malattia progredirà, o dopo la nascita, tutto tornerà alla normalità. È importante essere sorvegliati da un medico.

- L'endocrinologia è diagnosticata con ipotiroidismo quando il TSH ritorna alla normalità e ad un tasso costante di ST4?

Se TSH e CT4 tornassero alla normalità sullo sfondo della terapia sostitutiva, allora no. La diagnosi di ipotiroidismo rimane. Se lo sfondo ormonale è normale senza farmaci, la diagnosi viene rimossa.

- A che età è opportuno mostrare il bambino all'endocrinologo, se la madre ha ipotiroidismo.

- Il bambino viene monitorato da un pediatra e tiene traccia di se il bambino si sviluppa in base all'età. Mostra le necessità specialistiche nei casi in cui vi siano sospetti di un medico per la patologia endocrina. Consiglio di contattare l'endocrinologo in modo indipendente già durante l'adolescenza, durante la pubertà, è durante questo periodo che lo squilibrio ormonale inizia più spesso a manifestarsi.

- In gravidanza mettere il diabete gestazionale. Seduto a dieta, lo zucchero era 4,5 sul metro. Ora un bambino di 10 mesi sul GW. Zucchero 5. la dieta non ha osservato gli ultimi 3 mesi. Non ci sono stati problemi con lo zucchero prima della gravidanza. Perché lo zucchero rimane alto? Ed è necessario visitare un endocrinologo?

- Lo zucchero 5, 0 mm / l è elevato durante la gravidanza, in altri periodi della vita, trattiamo questo livello in modo diverso. Ma devi visitare un endocrinologo, perché Una singola misurazione della glicemia non riflette un quadro completo dello stato del metabolismo dei carboidrati. Il più delle volte, la GSD passa dopo il parto, ma succede che la malattia si sviluppi.

- Ho una diagnosi di AIT, accetto l'eutirox 25. Come prepararmi per la gravidanza e in che modo la malattia influisce sulla probabilità di concepimento e di gravidanza?

È molto bello che tu stia pensando di prepararti per la gravidanza. Questo è particolarmente importante quando c'è una malattia. Infatti, l'ipotiroidismo non compensato può interferire con il concepimento, così come con l'inizio della gravidanza ci sono rischi di aborto spontaneo in tempi diversi. E, soprattutto, la mancanza di ormoni tiroidei può interferire con il corretto sviluppo del feto e ridurre le sue capacità intellettuali. Se l'ipotiroidismo è completamente compensato, la gravidanza arriverà, procederà normalmente, e nascerà un bambino sano.

È necessario passare l'intero complesso tiroideo, fare un'ecografia della ghiandola tiroidea e consultare un endocrinologo. Il medico selezionerà la dose ottimale del farmaco, tenendo conto di tutti i rischi, e farà un programma di monitoraggio. Ti auguro salute e felicità!

- Mio marito ha il diabete di tipo 1 e si è ammalato nel 2014 all'età di 29 anni. Mio figlio ha anche il diabete di tipo 1 nel 2015 all'età di 5 anni, così come dall'ipotiroidismo alla nascita. Dimmi, è possibile avere un secondo figlio e, in caso affermativo, come prepararsi correttamente?

Il diabete mellito di tipo 1 è una malattia predisposizione ereditaria. Esistono geni e regioni di geni che, con una certa combinazione, aumentano il rischio di sviluppare la malattia. Affinché la malattia si sviluppi, richiede fattori provocatori e un alto grado di rischio. Non è necessario che una persona, avendo il rischio di sviluppare il diabete, si ammali di loro. Nella tua famiglia, dove 2 persone sono già malate, il rischio è di circa il 9,5% (questo è il dato di uno studio di 16 anni). Puoi provare a massimizzare l'impatto su questi noti "fattori provocatori": la prevenzione dell'infezione intrauterina e le malattie virali della madre durante la gravidanza; prevenzione di alcune infezioni virali nei bambini, in particolare la rosolia, il morbillo, la parotite, la varicella; trattamento tempestivo di focolai cronici di informazioni; allattamento al seno prolungato (12 mesi); restrizione dell'uso di carboidrati "veloci" per ridurre il carico sul pancreas. Alla nascita di un bambino, è possibile condurre uno studio genetico di alcuni geni per valutare i possibili rischi. Salute alla tua famiglia!

- Nella seconda gravidanza metti GDM. Il primo non era. Il secondo è stato interrotto alla settimana 20. È probabile che la prossima gravidanza sarà con GDM?

- Sfortunatamente, esiste una tale possibilità. Tuttavia, i moderni metodi di diagnosi e trattamento possono tenere sotto controllo gli indicatori del metabolismo dei carboidrati e minimizzare i problemi con la gravidanza e il parto.

- La figlia ha le cisti nella ghiandola tiroidea. Hanno bevuto l'anno di yodmarin. Ma sono solo aumentati.

- Tua figlia ha bisogno di sorveglianza costante da parte di un endocrinologo.

- Se dopo il parto (3 mesi) costante sonnolenza, stanchezza, così come uno stato di lacrime, può dipendere da problemi con ormoni, o si tratta di uno stato normale dopo il parto? Se vale la pena controllare, quali test devono passare prima di una visita all'endocrinologo?

- I sintomi che descrivi possono essere associati a cambiamenti nei livelli ormonali. E, sfortunatamente, dopo il parto, tali situazioni non sono rare. Prima di assumere un endocrinologo, è necessario superare gli ormoni tiroidei: TSH, CT3, CT4, a / t TPO.

- Nel 2010 è stato diagnosticato l'ipotiroidismo. Con l'allineamento degli ormoni, è iniziata la tanto attesa gravidanza. Alla fine del termine le ginocchia iniziarono a scricchiolare. I medici hanno scherzato sul fatto che le donne incinte debbano pensare di meno. Fino ad oggi, la crisi non è passata. I chirurghi sulla radiografia dell'articolazione del ginocchio non vedono il problema. Associo il crunch con il lavoro alla tiroide. Pensi che un endocrinologo possa aiutarmi in questa materia, quali esami devono essere ulteriormente approfonditi? Aggiungerò circa le mie ginocchia, loro non mi disturbano in linea di principio, ma c'è dolore quando i carichi lo fanno.

- Il crunch alle ginocchia con il lavoro della ghiandola tiroidea non è associato. Consiglio di controllare il metabolismo del calcio-fosforo. Prima di prendere un endocrinologo, è possibile passare in anticipo calcio ionizzato, fosforo, vitamina D, ed è anche meglio avere un esame del sangue comune, CRP.

La Family Clinic è una clinica multidisciplinare in cui vengono consultati specialisti (dipartimento per adulti e bambini); gestione della gravidanza; diagnostica ecografica, diagnostica funzionale; diagnostica di laboratorio; manipolazioni terapeutiche; cosmetologia; sala per trattamenti, massaggi.

Il nostro principio principale: la tua salute è la nostra vocazione!

Indirizzo: Ekaterinburg, st. Klyuchevskaya 15
Telefono: +7 (343) 385-72-71, +7 (900) 043-08-86
E-mail: [email protected]

Ci sono controindicazioni. È necessaria la consultazione

mamaexpert.ru

Comprare

Menu principale

Seleziona un periodo:

Sei qui

  1. principale
  2. > Gravidanza e parto
  3. > Salute
  4. > Perché è così importante essere visti da un endocrinologo durante la gravidanza?

Perché è così importante essere visti da un endocrinologo durante la gravidanza?

Se sei stato consultato per un consulto con un endocrinologo durante la gravidanza, allora dovresti prenderlo sul serio. Se hai ricevuto un rimando a un endocrinologo, in nessun caso non devi trascurare la visita. Scopri di cosa è responsabile questo medico?

Cosa ti aspetta al ricevimento dall'endocrinologo?

Le donne incinte si riferiscono a un endocrinologo per sospette malattie delle ghiandole endocrine. Visitare questo medico dovrebbe essere preso molto seriamente, perché i problemi nel sistema endocrino possono influenzare il corso della gravidanza e del parto, così come la salute del bambino dopo la sua nascita.

Prima di visitare l'endocrinologo o dopo la prima visita a lui, di solito vengono prescritti esami speciali - esami del sangue per alcuni ormoni, ecc. Se decidi di andare dall'endocrinologo prima della gravidanza pianificata, probabilmente ti verrà anche offerto di superare tutti i test necessari per assicurarti che la tua tiroide va bene.

Tiroide - la tua fragile farfalla

La ghiandola tiroidea si trova sulla parte anteriore del collo. Consiste di due lobi simmetrici collegati da un istmo, e in forma ricorda una farfalla.

La tiroide produce tre ormoni: tiroxina (T4), triiodotironina (T3) e tirocalcitonina. Questi cosiddetti ormoni tiroidei hanno un effetto universale - stimolano la crescita e lo sviluppo del corpo, regolano i processi metabolici e i processi di rinnovamento di tessuti e organi, mantengono il tono del sistema nervoso. Tutto questo accade prima della gravidanza, e durante la gravidanza, gli ormoni tiroidei della madre stimolano anche il lavoro del corpo luteo - un'istruzione nell'ovaio che rimane al posto dell'uovo e produce ormoni che supportano lo sviluppo della gravidanza. Pertanto, il normale funzionamento della ghiandola tiroide praticamente salva la gravidanza. E inoltre, aiuterà a formare la ghiandola tiroidea del tuo bambino.

Quanti ormoni hai bisogno durante la gravidanza?

Le malattie della ghiandola tiroidea sono associate ad una produzione eccessiva (tireotossicosi) o insufficiente (ipotiroidismo) degli ormoni tiroidei.

L'ipotiroidismo è una condizione scatenata dalla mancanza di ormoni tiroidei. Nonostante il fatto che questa malattia sia abbastanza comune, l'ipotiroidismo per un lungo periodo potrebbe non rivelarsi e non essere rilevato. I sintomi dell'ipotiroidismo appaiono lentamente, quindi molti non vanno dal medico per molto tempo.

Quando l'ipotiroidismo nel corpo rallenta tutti i processi, il che porta ad un costante freddo e diminuzione della temperatura corporea. Uno dei principali sintomi di ipotiroidismo è la debolezza costante e una sensazione di stanchezza, anche al mattino. La pelle diventa gonfia, secca, i capelli e le unghie fragili. Uno dei sintomi più comuni di ipotiroidismo è la depressione. Pertanto, è molto importante che una donna pianifichi una gravidanza per rilevare e curare l'ipotiroidismo nel tempo.

Questo problema è ancora più acuto durante la gravidanza, in cui l'intero metabolismo, incluso il lavoro della ghiandola tiroidea, viene modificato per assicurare lo sviluppo dell'embrione. La tiroide del feto inizia a produrre ormoni tiroidei da 10-12 settimane di gravidanza. Ma fino a quel momento, l'organismo dei bambini utilizza ormoni dal flusso sanguigno della madre, così come dal liquido amniotico in cui si trova l'organismo in via di sviluppo.

È molto importante sapere che l'ipotiroidismo in una donna incinta può portare a gravi disturbi neuropsichiatrici nel feto. Pertanto, il livello relativamente basso dell'ormone T4 già all'inizio della gravidanza porta alla rottura della formazione del cervello e può causare un rallentamento dello sviluppo psicomotorio del bambino. Pertanto, il trattamento verrà assegnato il prima possibile.

Quando gli ormoni durante la gravidanza sono molti

L'ipertiroidismo è una condizione causata da un aumento dei livelli di ormone tiroideo. La tireotossicosi è l'opposto dell'ipotiroidismo: se ad una diminuzione del livello degli ormoni tiroidei tutti i processi del corpo rallentano, alla tireotossicosi i processi metabolici procedono con maggiore intensità. Come è pericoloso?

La tireotossicosi a lungo esistente è anche pericolosa sia per la madre che per il bambino dallo sviluppo di aborto, complicanze della gravidanza e deformità congenite nel bambino. Se il trattamento viene avviato in tempo, il rischio di complicanze non sarà superiore a quello delle donne sane.

Gli ormoni durante la gravidanza possono causare malattie da zucchero.

Purtroppo, negli ultimi due decenni, i medici hanno notato un numero crescente di donne in gravidanza con diabete. Attualmente, 2-3 donne su 100 hanno disturbi del metabolismo dei carboidrati durante la gravidanza.

Il diabete mellito è una malattia basata su una deficienza nel corpo dell'insulina ormonale. La sua caratteristica principale è l'innalzamento dei livelli di zucchero nel sangue.

La cosa più spiacevole è che la gravidanza possa essere il suo inizio: esiste una cosa come il diabete gestazionale o il diabete gravido. Può apparire per la prima volta durante la gravidanza e scomparire dopo il parto. Ma anche con il suo aspetto temporaneo, è pericoloso: a causa di un aumento del contenuto di zucchero nel sangue, i processi metabolici sono disturbati, il che può portare a conseguenze negative sia per la madre che per il bambino.

Chi affronta il diabete gestazionale? Si tratta principalmente di donne che hanno avuto il diabete durante la loro ultima gravidanza, così come le madri i cui primi figli sono nati molto grandi - più di 4 kg. Il fatto è che un grande peso di un neonato è associato a disturbi endocrini nell'organismo materno, e il diabete svolge un ruolo significativo in questo.

Le donne in sovrappeso o obese sono ad alto rischio. La stessa gravidanza con diabete mellito è complicata da interruzione spontanea, tossicosi tardive, infezioni, sviluppo di polidramnios, che è combinato con compromissione dello sviluppo fetale.

Il rischio di tale diabete è più alto nel secondo trimestre. Quali conclusioni pratiche da questo segue? Semplice: nella 13-15 ° settimana di gravidanza, è imperativo sottoporre a screening il diabete. Tuttavia, è preferibile eseguire tale esame immediatamente dopo aver stabilito la gravidanza.

Come evitare problemi

Sì, il diabete è serio. Ma la buona notizia è che una corretta alimentazione può svolgere il ruolo di prevenzione senza farmaci. Il principio principale è semplice: non mangiare troppo, il flusso di energia dovrebbe corrispondere al dispendio energetico del corpo. È facile determinare: l'aumento di peso durante il periodo di gravidanza dovrebbe essere non più di 8-10 kg: 300-350 g alla settimana nella seconda metà della gravidanza, ma non di più. In questo momento, non dovresti essere portato via con brodi e sugo (pesce, carne, funghi), contenenti sostanze estrattive, così come carni affumicate e prodotti in scatola. Ma verdure, latticini e zuppe di frutta, formaggio fresco, formaggio non affilato saranno utili, anche se il cibo durante questo periodo non dovrebbe essere limitato solo ai prodotti caseari e vegetali.

Iodio necessario

La ghiandola tiroide del bambino si trova nella 4-5a settimana dello sviluppo intrauterino e dalla 16 ° alla 17 ° settimana la ghiandola tiroidea è già completamente formata. Gli ormoni materni della ghiandola tiroidea non penetrano quasi attraverso la placenta, quindi il funzionamento della ghiandola tiroidea del feto è relativamente autonomo.

Ma il bambino nella pancia della madre è dotato di iodio necessario per lui esclusivamente a spese del corpo della madre.

Secondo gli esperti dell'OMS, la carenza di iodio è la causa più comune di disturbi neuropsichiatrici nei bambini. Secondo le raccomandazioni dell'OMS, il fabbisogno nutrizionale giornaliero di iodio è di 200 mcg per le donne in gravidanza e in allattamento.

5 medici per le donne in gravidanza: oculista, endocrinologo e altri. Che trimestre?

Medici per la futura madre: cosa e quando. Pianificazione delle visite agli specialisti

Il medico principale che osserva una donna durante la gravidanza è, naturalmente, un ostetrico-ginecologo. Ma ci sono altri specialisti che sono desiderabili per visitare la futura mamma. "Perché, perché niente mi disturba?" - molte donne sono perplesse. Questo dovrebbe essere fatto perché la gravidanza può attivare alcune malattie che la gestante ha già dimenticato o non sapeva affatto.

terapista

Dal primo giorno di gravidanza e fino alla fine del periodo postpartum, le future mamme, insieme all'ostetrico-ginecologo, sono anche supervisionate da un medico generico, uno specialista in varie patologie interne. Questo medico aiuta a prevenire e curare la patologia del cuore, dei polmoni, dei reni e del sistema digestivo. Se la gestante ha già qualche malattia negli organi interni, il terapeuta aiuterà a correggerli.

Tuttavia, non solo le donne con malattie croniche, ma anche quelle future madri che si considerano in buona salute, dovrebbero visitare anche un terapeuta. Il fatto è che il carico sugli organi interni durante la gravidanza aumenta molte volte e l'osservazione del terapeuta che conduce realmente la gravidanza insieme all'ostetrico-ginecologo aiuta a prevedere le malattie e le complicanze e ad eliminarle. Visita il terapeuta durante la gravidanza dovrebbe essere 1-3 volte.

otorinolaringoiatra

È necessario un otorinolaringoiatra (o un medico con orecchio-naso-gola) per prevenire e curare malattie infettive croniche e acute come tonsillite, faringite, rinosinusite (rinite), otite media. Dopotutto, non solo il mal di gola e il naso che cola sono sgradevoli, ma possono anche influenzare le condizioni del futuro bambino. Inoltre, un otorinolaringoiatra determinerà la respirazione nasale della futura mamma, esaminerà il suo udito e diagnosticherà i cambiamenti congeniti e acquisiti negli organi ENT.

Cosa c'entra tutto questo con la gravidanza? Il più diretto Ad esempio, una violazione della respirazione nasale durante un raffreddore influisce sulle condizioni generali di una donna incinta, con conseguente aumento della fatica, mal di testa, sonno irrequieto. Non tutti i medicinali usati per il trattamento del comune raffreddore possono essere utilizzati durante la gravidanza e l'otorinolaringoiatra vi dirà i fondi necessari.

oculista

L'oftalmologo esamina l'acuità visiva della futura madre, lo stato del sistema ottico dell'occhio (presenza di miopia, ipermetropia, astigmatismo). Inoltre, l'oftalmologo determinerà se ci sono cambiamenti patologici nel fondo o in altre malattie dell'occhio comuni. A volte, per uno studio più approfondito delle parti periferiche della retina, il medico seppellisce gocce speciali negli occhi per espandere la pupilla. Di solito un oftalmologo esamina una donna nei trimestri di gravidanza I e III o, se necessario, una volta nel trimestre. Dopo l'esame, l'oftalmologo fa una conclusione sulla possibilità di consegna con mezzi naturali o la necessità di un intervento chirurgico (taglio cesareo).

Per ricevere un oculista, è necessario prepararsi: portare occhiali o lenti a contatto con sé (se la futura mamma li usa) e i dati degli esami precedenti.

endocrinologo

Durante la gravidanza, il lavoro delle ghiandole endocrine, in particolare della ghiandola tiroidea, in una donna cambia - deve funzionare "per due". Dopo tutto, la ghiandola tiroidea del bambino acquisisce la capacità di accumulare autonomamente iodio e sintetizzare gli ormoni solo alla 10-12 ° settimana di gravidanza, ed è pienamente formata e attivamente funzionante entro la settimana 16-17. Fino a questo momento, la ghiandola tiroide del bambino esiste a causa degli ormoni della madre. E questo è un organo molto importante - influenza l'intelligenza del nascituro. E se nel primo trimestre una donna ha una carenza di ormoni tiroidei (e ora si trova molto spesso), questo può portare a una diminuzione dell'intelligenza del bambino in futuro. Pertanto, durante la gravidanza è molto importante controllare la funzione della ghiandola tiroide - questa è la responsabilità dell'endocrinologo.

genetista

Un genetista è uno specialista che identifica varie patologie congenite o cromosomiche. Il rischio di comparsa di alcune malattie cromosomiche aumenta significativamente se la futura madre ha più di 35 anni. Per identificare questo rischio, è in corso una consultazione genetica. È anche necessario se ci sono già anomalie dello sviluppo, patologia cromosomica o solo un portatore di riarrangiamenti cromosomici in famiglia o con parenti stretti. Un genetista valuta i risultati degli ultrasuoni precedenti e un esame del sangue per il livello di proteine ​​speciali (alfafetoproteina, gonadotropina corionica). Alcune donne in gravidanza hanno una diagnosi prenatale speciale - biopsia corionica, amniocentesi. La consulenza genetica non è necessaria per tutte le future mamme, ma si dovrebbe anche essere consapevoli della possibilità che ciò avvenga.

Che cosa osserva l'endocrinologo durante la gravidanza: quali domande dovrebbero essere rivolte all'ambulatorio medico?

Il periodo di gravidanza potrebbe essere definito uno dei più felici nella vita di ogni donna, se la situazione della futura madre non ha provocato e non ha attivato varie malattie. Per questo motivo, ogni donna incinta che diventa un medico è osservata non solo da un ostetrico-ginecologo, ma anche da un'intera lista di altri specialisti, ognuno dei quali può svolgere un ruolo decisivo in una determinata fase.

Uno dei fattori più importanti per una gravidanza e una consegna sicure è ciò che l'endocrinologo sta osservando durante la gravidanza e quali tipi di malattie possono essere identificati in questa direzione.

Lo sviluppo della ghiandola tiroidea nel feto in diversi periodi

Sintetizzando gli ormoni da soli, oltre ad accumulare iodio, la ghiandola tiroidea del bambino nell'utero materno inizia solo dalla dodicesima settimana, e viene "lanciata" in un lavoro indipendente attivo entro la 17a settimana. Dall'inizio della gravidanza fino ad oggi, la ghiandola tiroide fetale è alimentata da ormoni materni, accumulando il proprio potenziale.

IMPORTANTE: Questo momento è abbastanza importante, perché a causa della mancanza di ormoni tiroidei in una donna nel primo trimestre, gli indicatori intellettuali in futuro potrebbero diminuire in modo significativo.

Gli esperti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità hanno notato che la patologia della tiroide è una delle cause più comuni di ritardo mentale nei neonati. Inoltre, i cambiamenti ormonali in generale possono facilmente causare una varietà di disturbi e l'emergere di uno squilibrio a livello di ormoni.

Essendo un endocrinologo esperto, tratto sempre le pazienti gravide con grande attenzione, sentendo e realizzando il maggior carico di responsabilità.Dopo aver ricevuto le informazioni necessarie sulle malattie portate nell'infanzia e negli ultimi tempi, sul benessere, sulle possibili malattie del sistema endocrino da parte dei parenti, un endocrinologo qualificato prescriverà i test necessari, e può inviare alla ricerca in caso di necessità.

Malattie e disfunzioni ormonali - cause di interruzione anticipata della gravidanza

Uno dei problemi più urgenti delle donne per molti anni rimane uno squilibrio ormonale. A seconda del livello di pericolo, varie interruzioni nel sistema endocrino sono anche considerate cause comuni di interruzione anticipata della gravidanza. Un endocrinologo esperto con aborto nelle fasi iniziali sarà in grado di determinare le cause e indicare le possibilità di correggere la situazione in futuro.

Le principali malattie e tipi di fallimenti nel sistema endocrino includono i seguenti indicatori diagnostici:

  • Violazione delle ovaie, che è causata da una mancanza di progesterone e una mancanza della fase luteale;
  • Iperandrogenismo di vari tipi di origine (ovarica, surrenalica, combinata), che aumenta l'indice androgeno nel sangue;
  • Mancanza di insulina nel corpo e diabete.

Il diabete mellito durante la gravidanza può avere un tipo separato - diabete gestazionale. Le donne a rischio di questa astuta malattia possono aver dato alla luce bambini con più di 4 kg di peso corporeo, quelli che sono in sovrappeso prima della gravidanza e quelli con parenti che entrano nella lista dei pazienti con diabete.

Oltre a questi, i punti principali, l'aborto in qualsiasi momento può essere influenzato da uno dei tipi di malattie e disturbi di vari organi, che possono anche essere identificati da un endocrinologo. Particolare attenzione è rivolta ai problemi di infantilismo genitale - ipoplasia genitale.

Malattie in varie parti del periodo gestazionale

Il periodo gestazionale per ogni gestante differisce dalle indicazioni e dalle condizioni di flusso. La divisione in periodi di tempo si verifica nella seguente relazione:

  1. Il primo periodo Date - fino a 6 settimane. Possono verificarsi malattie associate a problemi immunitari e disturbi genetici. Aumento delle citochine
  2. Secondo periodo. 7-9 settimane. Possibili prerequisiti per la necessità di un intervento medico possono derivare dalle indicazioni del sistema endocrino. Il livello di androgeni nel sangue aumenta, ci sono up-regulation dei recettori di alcuni ormoni, che manca al corpo.
  3. Terzo periodo. Da 16 settimane. Le principali cause possibili di aborto sono la carenza istmo-chiesa, cioè l'incapacità della cervice e dell'istmo dell'utero di trattenere il feto.
  4. Quarto periodo. 10-16 settimane. C'è il pericolo di malattie autoimmuni.

Pertanto, posso sicuramente dire che l'osservazione durante la gravidanza da un endocrinologo è una decisione importante e responsabile che aiuterà a fare e dare alla luce un bambino sano a tutti gli effetti.

Possibilità di prevenire l'esito indesiderato della gravidanza

Se il problema viene rilevato il più presto possibile e viene diagnosticata la malattia, allora è possibile ripristinare il normale ciclo di gravidanza, così come una consegna sicura.

Nel caso in cui la paziente in stato di gravidanza abbia i prerequisiti per rivolgersi a uno specialista, è importante ricevere il parere di un endocrinologo qualificato e in nessun caso si dovrebbe tentare di automedicare.

Avendo ricevuto le raccomandazioni del medico, sarà possibile impegnarsi in cure mediche, la cui forma e direzione indicheranno anche l'endocrinologo. Allo stesso tempo, è necessario essere consapevoli del grado di responsabilità assegnato a te per il bambino e si preoccupa per la sua salute e condizione in primo luogo.

Inoltre, c'è il concetto di tiroidite postpartum, il cui periodo arriva nella mamma dopo 2-3 mesi dopo il parto. Il sistema ormonale rigenerante produce anticorpi che iniziano a distruggere le cellule della tiroide. Quando si fa una diagnosi, una grande parte viene riprodotta dalla presenza di nascite recenti e, soprattutto, questo tipo di malattia può essere un prerequisito per lo sviluppo dell'ipotiroidismo cronico.

Un endocrinologo pediatrico è un medico specializzato in tutti i problemi e problemi.

Recentemente, nel determinare problemi con la tiroide, così come altri problemi.

Oggi la specializzazione dell'endocrinologo include prevenzione, diagnosi e trattamento.

Endocrinologia in gravidanza e pianificazione del bambino

Gli endocrinologi sono medici specialisti che consigliano malattie che si sviluppano quando il sistema endocrino viene disturbato.

È estremamente importante esaminare i giovani sposi presso l'endocrinologo durante la pianificazione di una gravidanza, così come durante la gestazione, poiché il sistema endocrino ha una grande influenza sul metabolismo, sullo sviluppo fisico, mentale e sessuale. Il sistema endocrino, comprese le donne incinte, è in stretta collaborazione con il sistema nervoso centrale e autonomo ed è di grande importanza nella formazione fisiologica del feto poiché l'anomalia delle loro funzioni può portare alla formazione di difetti mentali e fisici incurabili nel bambino. Tutto ciò indica la necessità di un esame sistemico del sistema endocrino dei coniugi che pianificano la gravidanza e le donne in grado di controllare e diagnosticare precocemente alcuni disturbi del sistema endocrino per la correzione precoce al fine di evitare lo sviluppo di malattie nel neonato.

Per capire cos'è l'endocrinologia, è necessario conoscere il concetto del sistema endocrino. Quindi, il sistema endocrino è un sistema di ghiandole endocrine che producono sostanze biologicamente attive specifiche. Il sistema endocrino è coinvolto nella regolazione delle funzioni di vari sistemi corporei e processi metabolici. La sua influenza normativa è attraverso gli ormoni. I segni caratteristici degli ormoni sono attività biologica elevata. Il significato biologico degli ormoni è nella disposizione umorale di coordinamento e integrazione dei processi vitali dell'organismo, crescita, sviluppo, riproduzione (fertilizzazione, gravidanza), adattamento, comportamento. Questo complesso sistema di endocrinologia è una delle componenti fondamentali del normale funzionamento di tutti i sistemi corporei e richiede un'attenzione attenta e attenta a se stessi, che dovrebbe essere manifestata con moderazione e controllo profilattico di tutti gli indicatori del sistema endocrino.

Il sistema endocrino umano include i nuclei secretori dell'ipotalamo, dell'ipofisi, dell'epifisi, della tiroide, della paratiroide, del timo, del pancreas e delle ghiandole sessuali. Ognuna delle ghiandole endocrine ha una funzione specifica unica, ma tutte sono strettamente correlate tra loro, e quando cambia la funzione di una ghiandola, ci sono cambiamenti nell'attività ormonale delle altre ghiandole. Ciò conferma la necessità di un'indagine completa sull'intero sistema in caso di reclami relativi alla violazione dei processi vitali del corpo, alla crescita compromessa, allo sviluppo, al comportamento, all'incapacità di rimanere incinta (violazione della funzione riproduttiva dell'organismo)

Descrivendo il sistema degli organi endocrini, è necessario notare le caratteristiche della sua attività. Questi includono la stretta subordinazione del collegamento periferico a quello centrale. Descrivendo la struttura generale del sistema endocrino, presentiamo una descrizione dell'ipotalamo, che si trova nella regione anteroposteriore del diencefalo verso il basso dalla collinetta visiva. L'ipotalamo è in grado di controllare le funzioni della respirazione, della circolazione sanguigna e di tutti i processi che sono influenzati dal sistema nervoso vegetativo, regola il metabolismo dei carboidrati e dell'acqua salata, la temperatura corporea, il ritmo sonno-veglia e l'attività motoria. Nella superficie laterale dell'ipotalamo è il centro dell'appetito, e nel mezzo - il centro di saturazione.

Pituitaria formazione spaiato trova nella regione della sella turcica (cervello) ha un piccolo fagiolo valore, si compone di tre parti, che vengono sintetizzati seguendo ormone ACTH (ACTH), somatotropina (GH), tiroide (TSH), ormone follicolo-stimolante (FSH), ormone luteinizzante (LH), lattogenico o prolattina (LTG). Nel lobo intermedio formato melanoformny ormone sintetizzato ossitocina e vasopressina (ormone antidiuretico) nel lobo posteriore. Epifisi organo spaiato situato nel terzo ventricolo del cervello. E 'dimostrato che v'è un intenso scambio di lipidi, proteine, fosforo, acidi nucleici.

La ghiandola tiroidea si trova sulla superficie anteriore del collo e consiste di due lobi e un istmo. L'istmo si trova nella parte anteriore della trachea a livello degli anelli 1-3d. La ghiandola ha una forma a ferro di cavallo con una concavità, rivolta all'indietro. La ghiandola tiroidea sintetizza tre ormoni: triiodotironina (T3), tiroxina (T4) e tirocalcitonina. Gli ormoni tiroidei influenzano la crescita, la maturazione dello scheletro, la differenziazione del cervello e lo sviluppo intellettuale, lo sviluppo delle strutture cutanee. Questi ormoni aumentano il consumo di ossigeno da parte dei tessuti, accelerano l'utilizzo di carboidrati e aminoacidi nei tessuti. Sono stimolatori di crescita e sviluppo universali. La mancanza di funzionalità della ghiandola tiroidea del feto può essere parzialmente compensata dagli ormoni tiroidei della madre incinta, che sono transplacentally e dopo la nascita - nella composizione del latte materno.

La calcitonina è coinvolta nella regolazione del metabolismo del fosforo e del calcio.

La ghiandola paratiroidea produce l'ormone paratiroideo (ormone paratiroideo). L'ormone paratiroideo promuove la formazione di metaboliti attivi della vitamina D nei reni. Insieme alla vitamina D assorbe il calcio dalle ossa e provoca l'attivazione degli osteoclasti del tessuto osseo (guarigione del tessuto osseo nelle fratture)

La ghiandola del timo è l'organo centrale del sistema immunitario. Ci sono prove che nel periodo prenatale il timo colpisce la differenziazione dei nuclei dell'ipotalamo.

Il pancreas è un organo di secrezione misto. Si trova tra la ghiandola duodenale e la milza. Parenchima ghiandola include alviol (bolle) aventi condotti e isolotti. Gli isolotti pancreatici sono 4 tipi di cellule che producono cellule alfa glucagone, cellule beta insulina sintetizzare, cellule produttrici gastrina delta e somatostatina e cellule PP producono polipeptide pancreatico. La porzione endocrina del pancreas ha un effetto importante sul metabolismo dei carboidrati

Le ghiandole sessuali appartengono anche agli organi del sistema endocrino della secrezione interna, questi sono gli organi delle ghiandole seminali maschili (testicoli) e gli organi genitali femminili (ovaie).

Il testicolo è un organo ghiandolare composto da lobuli. Il lobulo comprende tubuli seminiferi sviluppati e diretti, che passano in grandi tubuli efferenti. L'epitelio portatore di semi e le cellule di Sertoli sono inclusi nella struttura dei condotti seminali efferenti. Tra i tubuli c'è un tessuto interstiziale con cellule di Leydig. La funzione endocrina delle ghiandole genitali maschili si manifesta principalmente nella secrezione di androgeni. L'androstenedione viene sintetizzata attraverso una serie di composti intermedi e il testosterone viene sintetizzato. L'effetto fisiologico del testosterone è influenzare la formazione degli organi genitali esterni, della prostata e delle vescicole seminali. La sua presenza determina la crescita dei peli del viso, la tipica crescita dei peli del corpo maschile, l'espansione della laringe e l'ispessimento delle corde vocali. Il testosterone è richiesto per la normale formazione testicolare e, in combinazione con l'ormone follicolo-stimolante, stimola la spermatogenesi.

Ghiandole riproduttive femminili - le ovaie sintetizzano ormoni specifici - estrogeni. Durante la biosintesi degli estrogeni, nel corpo si formano estradiolo, estrone ed estriolo. L'effetto biologico degli estrogeni, oltre a influenzare la crescita, lo sviluppo degli organi genitali femminili e la formazione di caratteristiche sessuali secondarie, è di attivare i proenzimi necessari per costruire proteine ​​e stimolare molti processi metabolici.

Il complesso di esami per la disfunzione endocrina comprende sia esami del sangue per gli ormoni (prescritti dall'endocrinologo) che metodi di ricerca funzionale.

Visita all'endocrinologo durante la gravidanza

Nelle giovani donne in età fertile si riscontrano spesso malattie della tiroide, che sono accompagnate sia da una diminuzione che da un aumento della sua funzione.

Quando si aumenta la funzione della ghiandola tiroidea durante la gravidanza, l'erogazione di una grande quantità di ormoni tiroidei attraverso la placenta può portare ad un aumento dei battiti cardiaci fetali e ad una serie di altre complicanze.

Quando la funzione tiroidea diminuisce, bassi livelli di ormoni tiroidei nelle madri possono portare a una successiva diminuzione dell'intelligenza dei loro figli, dal momento che la ghiandola tiroidea del bambino si forma e inizia a funzionare entro la 16-17 ° settimana di gravidanza. Fino a questo momento, la ghiandola tiroide del bambino esiste a causa degli ormoni della madre. Quindi, se stai programmando una gravidanza e stai ricevendo ormoni tiroidei, è molto importante cambiare la dose sotto il controllo di un esame del sangue prima che si verifichi la gravidanza. Dopo il parto, devi tornare alla dose che hai ricevuto prima della gravidanza. Se prima della gravidanza non avevi la disfunzione della ghiandola tiroidea, è importante pianificare e nel primo trimestre di gravidanza determinare il livello degli ormoni tiroidei. La loro carenza di donne nel primo trimestre (come ora si riscontra molto spesso) può anche portare a una diminuzione dell'intelligenza del bambino in futuro.

Con l'individuazione tempestiva di malattie che possono colpire la madre e il suo bambino non ancora nato durante la gravidanza e dopo il parto, si possono evitare gravi problemi.

QUANDO DOVREI VERAMENTE ESSERE APPLICATO AD ENDOCRINOLOGIA?

 Quando si pianifica una gravidanza

 Nel primo trimestre di gravidanza

IL RICEVIMENTO PRINCIPALE DELL'ENDOCRINOLOGO DURANTE LA PIANIFICAZIONE E DURANTE LA GRAVIDANZA SARÀ CONSIDERATO NELLA SEGUENTE ATTUAZIONE:

 Il medico ascolterà tutti i reclami del paziente, esaminerà le sue cartelle cliniche e i risultati disponibili degli esami di laboratorio e strumentali.

 Successivamente, il medico esaminerà il paziente per i sintomi di una possibile malattia. All'esame, la ghiandola tiroide ei linfonodi sono palpabili, e la pressione sanguigna e il polso saranno misurati senza fallo.

 Dopo l'esame e l'esame della documentazione medica fornita, verrà presa una conclusione sullo stato della salute, vengono fornite raccomandazioni. Se necessario, lo specialista assegnerà i test necessari mancanti, che possono includere un'analisi generale di urina e sangue, analisi del sangue per lo zucchero, screening ormonale ed ecografia della tiroide.

 Quindi dovresti superare tutti i test raccomandati e fissare un appuntamento con il medico di nuovo con i risultati pronti a portata di mano. Quindi, il medico determinerà esattamente quale problema stai affrontando e che tipo di trattamento hai bisogno.

Se sei già monitorato da un endocrinologo, assicurati di parlargli della tua gravidanza.

La salute e il corretto sviluppo del bambino dipenderanno in gran parte da come funziona l'intero sistema endocrino.

Un medico professionista condurrà una diagnosi moderna che identificherà una possibile malattia o aiuterà a correggere il trattamento ricevuto. Quando si pianifica e il verificarsi della gravidanza dovrebbe fare riferimento al endocrinologo. È possibile fissare un appuntamento con uno specialista presso il Dipartimento di Endocrinologia dell'Ospedale Clinico Centrale con Policlinico dell'UDP della RF. Una diagnostica accurata e multiforme consente di identificare la causa delle condizioni del paziente e, quindi, di trovare un modo per trattare il problema.

Puoi fissare un appuntamento con un medico chiamando:

Cos'è un endocrinologo?

L'endocrinologia studia il lavoro delle ghiandole endocrine, che sintetizzano gli ormoni. Quando si verificano malfunzionamenti nel funzionamento degli organi produttori, si verificano gravi malattie e l'endocrinologo si occupa della loro identificazione ed eliminazione. Lo specialista monitora lo sviluppo di bambini e adolescenti, osserva le donne incinte con anomalie ormonali durante la menopausa, seleziona metodi efficaci per ripristinare i processi metabolici ed eliminare i disturbi nel sistema riproduttivo.

Un medico endocrinologo cura le malattie associate a una ridotta produzione di ormoni

Cosa tratta l'endocrinologo?

Gli ormoni sono sintetizzati nella tiroide e nel pancreas, nell'ipofisi e nell'ipotalamo, nella corteccia surrenale, nelle donne - nelle ovaie, negli uomini - nel corpo pineale, se il loro numero diminuisce o aumenta, vengono diagnosticate malattie endocrine.

Elenco delle malattie endocrine:

  • anomalie della tiroide - ipotiroidismo, tireotossicosi, gozzo di varia origine, tiroidite, adenoma tireotossico, malattia grave;
  • diabete mellito e diabete insipido e malattie concomitanti - la diabetologia è considerata un'area separata in endocrinologia;
  • obesità causata da disturbi ormonali, sindrome metabolica;
  • acne, acne, perdita di capelli;
  • acromegalia - alti livelli di ormone della crescita;
  • Malattia di Itsenko-Cushing - patologia surrenale;
  • aumento o diminuzione del calcio;
  • La malattia di Addison - una deficienza nel corpo degli ormoni corticosteroidi, si verifica quando ci sono problemi nella corteccia surrenale;
  • l'osteoporosi;
  • malattie endocrine congenite;
  • disturbi neuropsichici.

Endocrinologo infantile - il medico di questa specializzazione sta studiando la crescita dei bambini, la pubertà negli adolescenti, il medico registra tutte le anormalità e patologie e le corregge.

Il ginecologo-endocrinologo tratta le malattie del sistema riproduttivo di natura non infiammatoria - policistica, endometriosi, mastopatia, sterilità ormonale sterile, iperandrogenismo, identifica ed elimina le cause dei fallimenti del ciclo mestruale, ritardo nello sviluppo sessuale nelle ragazze, seleziona farmaci per migliorare il benessere con PMS e climax.

L'urologo endocrinologo si occupa della rimozione dei problemi ormonali negli uomini.

Chirurgo endocrinologo - uno specialista conduce un trattamento insieme a un oncologo, esegue operazioni per rimuovere i tumori ormono-produttori e ormono-dipendenti, controlla il recupero dopo l'intervento chirurgico.

Quando contattare un endocrinologo?

I problemi endocrini influenzano negativamente il lavoro di tutto il corpo, le indicazioni per visitare un medico sono diverse, spesso per uno specialista in disturbi ormonali, altri medici riferiscono.

Altri medici si riferiscono all'endocrinologo se si sospettano squilibri ormonali.

È necessario visitare un endocrinologo durante la gravidanza - durante questo periodo, sullo sfondo dei cambiamenti ormonali, il diabete gestazionale, i cambiamenti nei valori delle arterie, l'indebolimento delle ossa e dei muscoli spesso si sviluppano. Tali problemi influenzano negativamente il processo di portare un feto e il parto e possono svilupparsi in gravi malattie croniche.

Quali lamentele rivolgono l'endocrinologo:

  • tremore, debolezza muscolare, dolore, crampi al polpaccio;
  • sete forte e indomabile, specialmente di notte, bocca secca, desiderio frequente di svuotare la vescica;
  • prurito intollerabile, ferite non cicatrizzanti a lungo termine;
  • deterioramento della pelle, dei capelli, delle unghie;
  • irregolarità mestruali, PMS marcate, cambiamenti nella natura della scarica durante i giorni critici, crescita dei capelli maschile nelle donne;
  • infertilità negli uomini e nelle donne;
  • problemi di potenza, libido, aumento delle ghiandole mammarie negli uomini;
  • sindrome da stanchezza cronica, apatia, letargia, dipendenza meteorologica;
  • frequenti attacchi di tachicardia, occhi sporgenti, aumento del volume del collo;
  • aumento della sudorazione;
  • un cambiamento significativo del peso corporeo in su o in giù, deterioramento o aumento dell'appetito;
  • problemi del sonno, perdita di memoria, perdita di concentrazione;
  • costipazione, nausea senza altre manifestazioni di malattie gastrointestinali;
  • visione offuscata.

È necessario rivolgersi all'endocrinologo dei bambini se il bambino è notevolmente ritardato nello sviluppo mentale e fisico, spesso soffre di raffreddore, è soggetto a reazioni allergiche.

Nell'adolescenza, è necessario visitare uno specialista se vi è un drastico cambiamento nel peso corporeo, le caratteristiche sessuali secondarie appaiono debolmente. Il medico selezionerà farmaci efficaci e sicuri per livellare gli indicatori ormonali.

Anche se non ci sono segni evidenti di disturbi ormonali, visitare il ginecologo-endocrinologo nella fase di pianificazione della gravidanza, quando si verifica la menopausa, il medico risponderà alle domande sui metodi di contraccezione sicuri, selezionare i mezzi necessari per proteggere da una gravidanza non pianificata in base all'età e ai livelli ormonali.

Dove prendere?

Gli endocrinologi sono una professione rara, non tutte le cliniche distrettuali possono essere trovate specializzate nei disturbi endocrini, più spesso negli ospedali regionali.

Esame primario, consultazione e alcuni tipi di diagnostica: se si dispone di una politica SGO, sono gratuiti, ma il paziente dovrà pagare per la maggior parte di test e medicinali specifici.

Per scegliere un buon dottore, è necessario familiarizzare con le licenze della clinica, le recensioni di persone che hanno subito un trattamento, l'esperienza e le qualifiche del medico sono importanti. Iscriviti per un appuntamento o una consultazione può essere nel Registro di sistema.

Cosa fa l'endocrinologo alla reception?

Durante l'esame iniziale, l'endocrinologo ascolta le ragioni del trattamento, raccoglie una storia, registra tutti i sintomi, il tempo del loro aspetto.

Alla reception, il medico non solo raccoglierà una cronologia dettagliata, ma effettuerà anche un esame, che renderà chiaro quali test devono ancora essere testati.

Quindi lo specialista guarda le condizioni dei capelli, della pelle e delle mucose, osserva le manifestazioni esterne delle patologie endocrine - acne, smalto degli occhi, riflessi dei riflessi e sensibilità dei tessuti molli. Esegue la palpazione dei linfonodi, la ghiandola tiroidea, se necessario, esamina gli organi genitali esterni, misura la pressione e il polso, ascolta i suoni del cuore.

Viene esaminato in ufficio dove sono disponibili tutti gli strumenti necessari per la diagnostica primaria: bilance, misuratore di altezza, nastro per misurare la circonferenza della testa, girovita, tonometro, strisce reattive per verificare la presenza di corpi chetonici nei livelli di urina e zucchero, set neurologico.

Quali metodi diagnostici usa?

Poiché è difficile identificare accuratamente la causa delle interruzioni ormonali da parte di segni esterni, vengono utilizzati vari metodi di ricerca per effettuare una diagnosi accurata.

Test per i marcatori tumorali - nel 90% dei casi una procedura obbligatoria quando si visita un endocrinologo

Quali test sono prescritti dall'endocrinologo durante l'esame:

  • analisi clinica del sangue e delle urine;
  • analisi del sangue biochimica e immunologica;
  • sangue e urina per gli ormoni, zucchero;
  • test per i marcatori tumorali;
  • analisi genetica per identificare problemi ereditari endocrini;
  • test ormonali diagnostici;
  • ultrasuoni;
  • Radiografia della sella e del cranio turco, colonna vertebrale e ossa;
  • Radiografia dell'articolazione della mano e del polso per determinare l'età ossea;
  • Scansione TC, risonanza magnetica;
  • La scintigrafia;
  • biopsia, laparotomia diagnostica.

Sulla base dei risultati della diagnosi, il medico prescrive farmaci o prescrive un rimando al reparto di endocrinologia per il trattamento in ospedale.

Raccomandazioni dell'endocrinologo

Le malattie endocrine richiedono una diagnosi costosa e un trattamento a lungo termine, molte delle quali diventano rapidamente croniche al fine di evitare che si impegnino regolarmente nella prevenzione dei disturbi ormonali.

Come prevenire lo sviluppo di malattie endocrine:

  • sottoporsi a un controllo di routine almeno una volta all'anno, eseguire un esame emocromocitometrico completo;
  • abbandonare la dipendenza, muoversi di più, controllare il peso e gli indicatori della pressione sanguigna;
  • Tutti i giorni includono nella dieta cibi con iodio - carne e pesce, frutti di mare, alghe;
  • ridurre il numero di prodotti nel menu con carboidrati veloci, cibi grassi, salati, affumicati, mangiare più frutta e verdura;
  • utilizzare integratori alimentari e complessi vitaminici per eliminare la carenza di oligoelementi benefici;
  • evitare situazioni stressanti;
  • trattare tempestivamente tutte le malattie acute e croniche.

I complessi vitaminici dovrebbero essere parte integrante della vita di qualsiasi persona.

Il numero di persone con patologie endocrine aumenta rapidamente ogni anno, la ragione è una dieta malsana, stress, mancanza di esercizio fisico e cattive abitudini. Identificare la malattia è possibile solo dopo una diagnosi approfondita, quindi è importante visitare regolarmente il medico e seguire le semplici regole di prevenzione.

Vota questo articolo
(2 valutazioni, media 5.00 su 5)

Ulteriori Articoli Su Tiroide

È un ormone steroideo secreto dal sistema endocrino umano. È presente nel corpo femminile, e in piccole quantità - nel maschio. La presenza di una concentrazione ottimale nel sangue del progesterone durante la gravidanza e prima del concepimento ha un effetto positivo sul processo di gestazione in qualsiasi periodo.

Il climax si riferisce al naturale processo di invecchiamento del corpo femminile. Uno dei sintomi spiacevoli della menopausa è la zona intima secca.

Il testosterone è il principale ormone maschile che si trova in piccole quantità nel corpo femminile. Molte persone si sbagliano, credendo erroneamente che il bel sesso non abbia androgeni, ma non lo è.