Principale / Test

Come aumentare il testosterone: metodi migliori

Sensazione costante di affaticamento, cadute a letto, rapida perdita di peso, depressione, aumento delle ghiandole mammarie nei maschi - questi sintomi sono un segnale di allarme causato da un basso livello di testosterone - l'ormone maschile dominante.

Aumentare il testosterone negli uomini è uno dei compiti principali per il mantenimento della salute fisica e sessuale.

Il ruolo dell'ormone principale

Il testosterone è riconosciuto come uno steroide naturale che aumenta le prestazioni fisiche di una persona, è un elemento importante nella formazione del corpo maschile e ha anche un buon effetto sulla salute emotiva degli uomini.

Il livello di androgeni nel corpo maschile dipende dall'età e intraprende i compiti più importanti in ogni periodo della vita:

  1. periodo embrionale - l'ormone determina il sesso del nascituro, è coinvolto nella formazione della prostata e delle vescicole seminali;
  2. periodo della pubertà (da 13 a 16 anni) - sotto la sua azione si espandono il torace e le spalle, la massa muscolare aumenta, la banda surrenale si forma, i peli appaiono su tutto il corpo, i genitali aumentano e appare la funzione riproduttiva;
  3. il periodo di maturità (da 35 anni) - una diminuzione del livello di testosterone porta ad una diminuzione della libido, patologie del sistema circolatorio e aumenta anche il rischio di malattia di Alzheimer.

Raccomandiamo di leggere l'articolo su cosa sia il testosterone e il suo tasso.

Cause di basso livello di testosterone

In medicina, la norma è stabilita, vale a dire 11-33 nmol / l. Lo scostamento dall'indicatore stabilito nella direzione della riduzione può essere causato da vari motivi, i più comuni dei quali sono:

  • cattive abitudini;
  • stile di vita passivo;
  • la presenza di malattie croniche;
  • problemi di peso;
  • gli effetti dello stress e dell'ansia;
  • cesto di cibo sbagliato e difettoso.

Nel determinare il basso contenuto dell'elemento in questione, aiutano gli studi diagnostici, che dovrebbero essere superati prima che lo specialista ti spieghi come aumentare il testosterone negli uomini con mezzi naturali o vale la pena utilizzare droghe speciali per aumentare il testosterone.

Aumentare artificialmente il testosterone

Per aumentare artificialmente la quantità dell'ormone, puoi usare droghe. Tuttavia, è importante che tutti siano nominati da uno specialista, che determina la dose ammissibile.

I farmaci stimolano le ghiandole surrenali e i testicoli, che sono responsabili della produzione dell'ormone, o lo sostituiscono completamente.

I farmaci che aumentano il testosterone e acquistati in farmacia sono suddivisi in base alla forma di rilascio:

  • sotto forma di compresse e capsule;
  • in forma disciolta per iniezione;
  • cerotti transdermici, gel e crema.

La tabella seguente contiene le preparazioni farmaceutiche più popolari (compresse, ecc.), Che aumentano la concentrazione di testosterone, nonché i loro vantaggi e qualità negative.

Il tamoxifene e le sue forme di dosaggio sono popolari tra gli atleti perché aumentano la massa muscolare, che alcuni medici considerano una misura ingiustificata.

Va ricordato che una diminuzione dell'ormone negli uomini sopra i 35 anni di circa l'0,5% all'anno è una normale manifestazione di fisiologia, quindi non è sempre necessario aumentare il suo livello in modo così radicale per il corpo.

Per proteggersi dai possibili effetti negativi del trattamento con farmaci che aumentano il livello di testosterone (in particolare il tamoxifene), un uomo deve essere sotto la supervisione continua di uno specialista.

Complicazioni con il metodo della droga

Complicazioni quando si assumono farmaci che aumentano la produzione dell'elemento maschile, il più vario, dai problemi della pelle, fino al suo livello aumentato.

L'aumento del livello di testosterone negli uomini porta le seguenti minacce, dimostrando che un alto livello di molecole di testosterone è anche negativo per il corpo:

  • gonfiore;
  • infertilità;
  • alopecia;
  • l'aggressività;
  • crescita dei capelli in tutto il corpo;
  • possibile cuore e malattie vascolari.

L'insorgenza di sintomi di complicanze nel trattamento di farmaci da farmacia è un segnale per interrompere l'assunzione di Tamoxifene, delle sue specie medicinali e di altri preparati farmaceutici.

Modi naturali

Il testosterone può essere aumentato naturalmente usando:

  • rimedi popolari;
  • prodotti;
  • fare sport;
  • cambiamenti nutrizionali a più corretti;
  • esclusione dello stress;
  • perdita di peso;
  • normalizzazione del sonno.

Soffermiamoci su alcune delle tecniche che aumentano la quantità di steroidi naturali.

Allenamento e sport

Il testosterone è una base che aiuta a costruire muscoli. Con l'aiuto di attività fisica, allenamento della forza, lezioni per diversi gruppi muscolari, è possibile aumentare la quantità di testosterone prodotto.

Gli uomini sono consigliati a sport come il nuoto, l'atletica e il sollevamento pesi. È possibile limitare l'attuazione di vari esercizi fisici a casa o in palestra, che, tra l'altro, è raccomandato dai medici, suggerendo come aumentare i livelli di testosterone negli uomini attraverso l'allenamento fisico.

Consulenza di esperti

Gli esperti forniscono i seguenti suggerimenti di base su come aumentare il testosterone in un uomo attraverso l'allenamento:

  • la durata delle lezioni in palestra - sessanta minuti;
  • numero di visite - ogni tre giorni;
  • lavorare con i muscoli situati sulla schiena, le gambe, il petto;
  • la corretta selezione di peso che può giovare, ma non danno.

Esempi di esercizio

Un buon effetto è dato da esercizi con pesi, in cui, oltre ai simulatori, vengono spesso utilizzati pesi, pesi e bilancieri.

Secondo le recensioni, i più popolari negli uomini sono gli esercizi sugli squat con un bilanciere e l'esecuzione dello stacco.

Un esempio di fare squat con ponderazione:

  • metti i piedi sulla larghezza della cintura della spalla;
  • raddrizza la schiena;
  • posizionare la barra sui muscoli di forma trapezoidale;
  • tozzo, coscia parallela al pavimento;
  • ritorno alla posizione di partenza.

Un esempio di un tipo di stacco da terra:

  • stare vicino al proiettile, la distanza - dieci centimetri;
  • Mettiamo le gambe all'altezza delle spalle;
  • inclinare e coprire la barra;
  • lentamente raddrizzare, alzare il proiettile;
  • soffermarsi un po 'nella posizione "in piedi";
  • abbassare lentamente il proiettile.

L'esercizio regolare di esercizi di forza stimola la produzione di androgeni negli uomini, ma bisogna essere consapevoli degli effetti negativi di carichi elevati, che possono portare all'effetto opposto.

Gestione dello stress

Lo stress non solo influisce negativamente sulla salute mentale ed emotiva, inoltre, crea anche gravi problemi con il corpo, compresa la riduzione della quantità di ormone.

Sotto l'influenza di stress, ansia e ansia causati da una varietà di fattori, l'ormone dello stress viene prodotto - cortisolo, che inibisce il testosterone.

Al fine di minimizzare gli effetti pericolosi dello stress e non soccombere al nuovo, è necessario combattere il negativo, vale a dire:

  • fare sport, hobby;
  • uscire dalla zona di provocazione del conflitto;
  • cambiare l'ambiente familiare;
  • usare esercizi di respirazione;
  • fare passeggiate all'aria aperta, nella foresta e in luoghi simili;
  • sistemare uno psicologo e uno psicoterapeuta.

Normalizzazione del peso

Molti pazienti in sovrappeso spesso hanno problemi a produrre l'ormone in questione. Un fattore provocante è l'effetto del tessuto adiposo a scapito del testosterone.

Secondo una ricerca, un uomo di sedici anni e con una massa superiore alla norma, è dotato di una bassa produzione di testosterone, che colpisce sia l'aspetto che il suo carattere intrinseco.

In questa situazione, l'output è banale - la lotta con sovrappeso utilizzando sport, diete, tecniche di perdita di peso, ecc. Per evitare problemi di salute, è necessario ridurre il peso solo sotto la guida di uno specialista esperto.

Sonno sano

Una parte significativa della produzione di testosterone negli uomini rappresenta il periodo di sonno. I problemi del sonno, come la costante mancanza di sonno e di insonnia, non permettono all'ormone di svilupparsi, quindi una delle misure per aumentare naturalmente il suo livello è la normalizzazione del sonno secondo le seguenti regole:

  • sonno che dura almeno otto ore;
  • ambiente favorevole al sonno;
  • Riattacca entro e non oltre la mezzanotte.

Altri trucchi

Per quanto riguarda l'efficacia di altri metodi, la pratica mostra che i seguenti risultati portano buoni risultati: facendo questo, si aumenta il testosterone:

  • contatto minimo con estrogeni deboli come il bisfnol. È contenuto in utensili di plastica, prodotti per la pulizia, saponi e oggetti simili;
  • prendere il sole, stimolando la produzione di vitamina D, che contribuirà ad aumentare il livello di steroidi naturali;
  • liberarsi delle abitudini che sono dannose per la salute e il mantenimento di stili di vita sani;
  • condurre una vita intima attiva, flirtare facilmente e guardare film con contenuti erotici.

Medicina alternativa

La medicina alternativa è una forma di aumento naturale dei livelli di testosterone, poiché implica l'uso di materiali esclusivamente naturali.

I metodi tradizionali includono l'uso degli additivi alimentari più popolari, così come le erbe, il cui impatto positivo è presentato nella tabella.

Modi naturali per aumentare il testosterone

Il testosterone è un ormone associato a grandi muscoli, forza e desiderio sessuale. Non sorprendentemente, il miglioramento di questo ormone maschile è un argomento eterno nel mondo del fitness e del bodybuilding.

In questo articolo scopriremo quali sono i modi naturali per aumentare il testosterone in natura. E, come sempre, ci basiamo solo su prove confermate dalla scienza.

Brevi informazioni sul testosterone

Gli androgeni sono un gruppo di ormoni steroidei che regolano i processi anabolici e sono responsabili della mascolinizzazione negli uomini e nelle donne. Il testosterone è il principale androgeno nel corpo umano, regolando la libido, la funzione immunitaria, l'energia, la salute delle ossa, la crescita muscolare.

I livelli normali di testosterone variano da persona a persona, ma negli uomini questo ormone è molto più alto rispetto alle donne. La US National Library of Medicine elenca i seguenti tassi di testosterone:

Uomini: 300-1000 ng / dl,

Donne: 15-70 ng / dl.

È a causa del basso livello di testosterone che le donne non hanno bisogno di preoccuparsi dell'allenamento con i bilancieri e i manubri per renderle più grandi e più muscolose (a meno che, ovviamente, non si assuma il testosterone come parte di droghe proibite).

Inoltre, negli uomini, i livelli di testosterone diminuiscono naturalmente nel corso degli anni.

Con l'età, la produzione naturale di testosterone negli uomini diminuisce. Ma puoi intervenire in questo processo.

Cause della riduzione del testosterone

Ci sono una serie di fattori diversi dall'età che possono causare una bassa produzione di testosterone. Tra loro ci sono:

o Cronica mancanza di calorie (inferiore al 20% del metabolismo di base).

o eccesso di cibo cronico, che porta ad aumento di peso.

o Nutrizione squilibrata carente di vitamine e minerali.

o Basso consumo di grassi.

o Depressione, stress.

o Assunzione di farmaci.

o Bassa attività sessuale.

o Obesità e altri disturbi metabolici.

o Uso eccessivo di contraccettivi ormonali (nelle donne).

o Malattie croniche, infezioni.

o Mancanza di sonno, apnea del sonno (smettere di respirare durante il sonno).

o Consumo di alcol (particolarmente eccessivo).

Come riconoscere il basso livello di testosterone

Tra i sintomi del basso livello di testosterone si notano:

o Bassa energia, costante affaticamento e una sensazione di letargia.

o Diminuzione della forza muscolare e della capacità di lavorare.

o Basso desiderio sessuale.

o Perdita di massa muscolare e densità ossea.

o Aumento del grasso corporeo.

o Aumento della pressione sanguigna.

Mi piacerebbe particolarmente toccare il tema del grasso corporeo. Exanine.com, noto medico ed editore medico negli Stati Uniti, lo Spanser Nadolski nota che il tessuto adiposo svolge una funzione endocrina, trasformando il testosterone maschile in estrogeni femminili. Questo spiega perché, per gli uomini in sovrappeso, il seno spesso diventa simile alla ghiandola mammaria femminile.

Chiunque sia anche leggermente interessato al tema del bodybuilding e del fitness sa quanto sia importante il testosterone per gli indicatori di crescita muscolare e di forza. Tuttavia, non tutti sanno che "mantenere" il testosterone è normale - significa avere una salute ancora migliore.

Di seguito esaminiamo diversi metodi scientificamente provati che aiuteranno ad aumentare il testosterone.

Tecniche di potenziamento naturale del testosterone

Allenamento per la forza

L'allenamento per la forza è uno dei modi principali per aumentare il testosterone. Il professore americano William Kremer nel suo articolo sulla rivista Sports Medicine nota che gli esercizi con pesi causano un aumento significativo di testosterone e ormone della crescita fino a 30 minuti dopo un allenamento.

Ma come addestrare esattamente per aumentare la produzione di testosterone? Nel 2010, l'esperto di fitness Brad Schönefeld ha presentato un documento scientifico dal titolo "Il meccanismo dell'ipertrofia muscolare e la sua applicazione all'allenamento per la forza", in cui ha toccato le specifiche dell'allenamento della forza per aumentare gli ormoni anabolici, compreso il testosterone. Per non annoiarvi con dati scientifici per ogni singolo articolo, forniremo una squeeze finale.

I componenti principali di un allenamento mirato ad aumentare il testosterone:

o Gli esercizi sono per lo più multi-joint.

o Numero di approcci - almeno 4.

o L'intervallo di ripetizione è 6-12.

o Intervalli di riposo tra gli approcci: 60-90 secondi.

o Il ritmo di esercizio è medio, con una fase di movimento eccentrica più lunga (la riduzione del peso dovrebbe durare 2-4 secondi).

o La durata della sessione di allenamento non è superiore a 1 ora.

o Non allenarti al fallimento.

"Setting" power

Lievi calorie in eccesso

Secondo l'esperto di fisiologia sportiva Jim Stoppani, il primo passo per aumentare il testosterone dovrebbe essere quello di garantire un apporto calorico adeguato.

Seguire una dieta ipocalorica può portare ad una diminuzione dell'attività dei testosterone-enzimi catalitici nei testicoli, con conseguente diminuzione della produzione dell'ormone. Ma è importante non esagerare, perché con una serie di grassi si attiva l'enzima aromatasi, che converte il testosterone in estrogeni.

Come ottenere la massa di massima qualità con il minimo guadagno di grasso, leggi l'articolo sul ciclo di messa a punto e asciugatura.

Più carne

Gli studi dimostrano che le diete vegetariane riducono la produzione di testosterone.

Nel 1985, l'American Journal of Clinical Nutrition pubblicò un articolo di scienziati americani che indagarono se esistesse una connessione ormonale tra i vegetariani e le diete onnivore. Di conseguenza, gli esperti hanno scoperto che i vegetariani avevano un livello di testosterone più basso rispetto a quelli che consumavano carne.

Assicurati di includere nella dieta piatti a base di pollame, maiale, manzo e pesce.

Abbastanza grasso

Secondo Jim Stoppani, i grassi dovrebbero essere fino al 30% della dieta calorica, ma non esagerare con i grassi polinsaturi che si trovano nelle varietà di pesce grasso, così come negli oli di mais e di girasole. Focus su monoinsaturi (oli di oliva e arachidi, noci, avocado) e grassi saturi (carne rossa, tuorli d'uovo, latticini).

Questo consiglio è supportato da ricerche che confermano che i grassi monoinsaturi e saturi aumentano la produzione dell'ormone maschile, mentre i grassi polinsaturi lo riducono. Esperimenti presso l'Università della Pennsylvania hanno verificato come i diversi modelli alimentari influenzano i livelli di testosterone degli uomini sani. Di conseguenza, è stato trovato che le diete ad alto contenuto di grassi saturi e monoinsaturi aumentano significativamente i livelli di testosterone. In questa dieta con un alto contenuto di acidi grassi polinsaturi ridurre la produzione dell'ormone.

Inoltre, i dati di uno studio condotto presso la Ball State University (USA), testimoniano che i pasti con un'elevata assunzione di grassi in 1 seduta riducono istantaneamente la produzione di testosterone libero del 23%, rispettivamente. In questo caso, il fatto che l'ormone sia tornato normale, richiederà fino a 8 ore.

o Il grasso dovrebbe rappresentare circa il 30% delle calorie totali della vostra dieta.

o L'attenzione dovrebbe essere sul consumo di grassi saturi e monoinsaturi.

o Evitare il consumo eccessivo di grassi polinsaturi.

o Non consumare molto grasso ad un pasto, è meglio distribuirli in modo uniforme.

Più verdure "giuste"

Mangiare più verdure crocifere (famiglia di cavoli): broccoli, colore, cavoletti di Bruxelles, cavoli, cavoli croccanti, cavolo rapa, rucola, daikon. Tutti contengono nella loro composizione la sostanza indolo-3-carbinolo (I3C), che abbassa la produzione di estrogeni e riduce così il loro effetto negativo a livello di testosterone. Questo fatto è stato dimostrato da scienziati dell'Istituto per la ricerca ormonale (Michnoviczetal) di New York nel 1991.

Abbastanza liquido

Nel 1985, un gruppo di scienziati dell'Università della California ha condotto uno studio che dimostrava che la disidratazione previene in modo significativo il rilascio di testosterone dopo l'allenamento della forza, e contribuisce anche ad aumentare la concentrazione di cortisolo e peggiora il metabolismo di carboidrati e grassi.

Assunzione adeguata di vitamine e minerali (macro e micronutrienti)

La vostra dieta dovrebbe includere non solo una quantità adeguata di CBDL, ma anche quantità adeguate di vitamine e minerali. È fondamentale assicurarsi di consumare abbastanza zinco, vitamina D e magnesio.

zinco

Secondo i ricercatori di Examine.com, la carenza di zinco può inibire la produzione di testosterone. Includere piatti di carne nella vostra dieta, questo soddisferà le vostre esigenze di zinco.

Vitamina D

Come lo zinco, anche la vitamina D è coinvolta nella regolazione dei livelli di testosterone. L'assunzione di questa vitamina per un anno può aumentare il livello dell'ormone maschile a causa dell'influenza sul lavoro dell'enzima aromatasi, che trasforma il testosterone in estrogeno.

L'Associazione Nazionale dei Nutrizionisti del Canada elenca un elenco di alimenti contenenti vitamina D, tra i quali evidenziamo:

o pesce grasso

o Tuorlo d'uovo.

o fegato di manzo

Come si dice in Examine.com, se passi la maggior parte della giornata in casa, devi solo prendere la vitamina D, perché le fonti alimentari possono fornire un livello relativamente basso di consumo di questa vitamina.

Nel 2012, il dottor Lonnie Lowry alla Conferenza nazionale NSCA (National Sport and Conditioning Association) nel rapporto sulla vitamina D ha anche sottolineato che la mancanza di questo elemento ha un effetto negativo sui livelli di testosterone. Lo scienziato consiglia di assumere integratori di vitamina D come integratori, poiché l'assunzione giornaliera raccomandata di vitamina I600 (unità internazionali) è quasi impossibile da ottenere da soli prodotti alimentari.

magnesio

Nel 2009, gli scienziati francesi hanno dimostrato che il magnesio ha la capacità di aumentare il livello di testosterone biodisponibile (di cui abbiamo bisogno) riducendo la produzione di globulina legante gli ormoni sessuali (SHGB). Quando questo stesso SHGB diminuisce, aumenta il livello di testosterone libero.

Elenco degli alimenti contenenti le maggiori quantità di magnesio:

o Patate in uniforme.

o semi di zucca.

o Mandorle, anacardi, arachidi, nocciole.

recupero

L'aumento principale nella produzione dell'ormone maschile avviene in un sogno, quindi è molto importante dare un sonno forte e sano 7-9 ore al giorno.

Gli scienziati brasiliani (Andersenetal) sottolineano che la restrizione del sonno porta ad una diminuzione del livello di androgeni circolanti negli uomini sani, il che indica l'importanza biologica del sonno per la regolazione dell'omeostasi nel sistema endocrino.

Uno studio condotto da scienziati dell'Università di Chicago ha anche scoperto che la mancanza di sonno riduce la produzione di testosterone. Nel corso del loro esperimento, giovani uomini sani per 1 settimana hanno pagato non più di 5 ore di sonno al giorno. Di conseguenza, è stato rivelato che il livello di secrezione di soggetti ormonali diminuiva del 10-15%.

rilassante

Per combattere lo stress, devi usare la meditazione e ogni sorta di tecniche di rilassamento.

Uno studio condotto da scienziati americani (MacLeanetal) ha dimostrato che la meditazione regolare può ridurre la secrezione dell'ormone catabolico cortisolo e aumentare il testosterone (così come l'ormone della crescita).

Più amore

Si scopre che il sesso non abbassa i livelli di testosterone (come molti suppongono), ma aumenta.

Scienziati dell'Università della Georgia nel 1992 hanno studiato l'attività sessuale di 4 coppie e scoperto che in quelle notti in cui hanno fatto sesso con donne, e gli uomini hanno avuto un aumento di testosterone. Allo stesso tempo, la sera, quando le coppie si astenevano da relazioni intime, il livello di testosterone era più basso.

CONCLUSIONI

Applica le raccomandazioni ottenute nel complesso, l'unico modo in cui puoi sentire l'effetto, che si manifesterà sotto forma di un corpo più forte, muscoloso e di sollievo. Dare ai tuoi muscoli un carico di energia regolare, regolare la tua dieta, fornire al tuo corpo tutte le vitamine e i minerali necessari e non dimenticare di prestare attenzione al riposo e combattere lo stress.

E, a proposito, ognuno dei modi naturali presentati per aumentare la secrezione dell'ormone maschile, anche singolarmente, è più efficace rispetto all'assunzione della maggior parte dei cosiddetti amplificatori di testosterone, di cui abbiamo parlato prima.

Fonti scientifiche:

o Tutto sul testosterone: Precision Nutrition.

o 6 modi per aumentare naturalmente la produzione di testosterone, muscleforlife.com.

o Testosterone, U.S. National Library of Medicine, nlm.nih.gov.

o B. Schoenfeld, The Journal of Strength and Conditioning.

o La vitamina D e la connessione del testosterone, NSCA.

o La dieta del testosterone: il massimo dei livelli di testosterone, simplyshredded.com.

Dieci regole per aumentare il testosterone per un corpo più forte e snello, poliquingroup.com.

o Fonti alimentari di magnesio, dietisti del Canada.

o Fonti alimentari di vitamina D, dietisti del Canada.

o Come posso aumentare il testosterone naturalmente, Examine.com.

o L. Alvidrez, L. Kravitz, Risposte ormonali alle variabili di esercizio di resistenza, unm.edu.

o Volek, J.S., Gomez, A.L., Effetti di un pasto grasso, Human Performance Laboratory, Ball State University.

o Kraemer W.J., Ratamess N.A., risposte ormonali, Human Performance Laboratory, Università del Connecticut.

o Andersen M.L., L'ordine di interazione con la funzione erettile, Dipartimento di Psicobiologia, Universidade Federal de São Paulo.

o R. Leproult, Effetti di 1 settimana di restrizioni del sonno per i giovani, Dipartimento di Medicina, Università di Chicago.

Sii un maschio! 9 modi semplici per aumentare il testosterone

Con l'età, il livello di testosterone negli uomini diminuisce. Oggi parleremo di come affrontarlo.

Il testosterone è il principale ormone maschile. È lui che in molti modi forma il concetto astratto di "mascolinità" sia nell'aspetto che nel comportamento di un uomo. Dicono che "manodopera maschile" significa "rotoli sul testosterone". Muscoli sviluppati, fiducia in se stessi e nelle loro azioni, nitidezza e velocità di pensiero in qualsiasi, anche la situazione più insolita - tutto grazie a lui.

Secondo una moltitudine di studi comprovati, intorno ai 30 anni, i livelli di testosterone negli uomini iniziano lentamente ma inesorabilmente a diminuire.

Le conseguenze di tali dinamiche non hanno bisogno di essere descritte. Comprendi perfettamente ciò che è in gioco.

Esistono metodi medici efficaci, ma non abbiamo il diritto di parlarne, perché tali cose sono fatte esclusivamente con il permesso e sotto la supervisione dello specialista appropriato.

Tuttavia, per la prevenzione, ha senso passare a metodi più morbidi, più naturali e più sicuri per aumentare e mantenere questo ormone a un livello normale.

1. Eliminare l'eccesso di peso

Gli uomini in sovrappeso statisticamente hanno livelli di testosterone più bassi, e il secondo fatto qui è una conseguenza del primo. Lasciando chili in più porta ad un aumento dei livelli di testosterone, e in concomitanza con un miglioramento generale delle condizioni del corpo, si ottiene un effetto positivo incredibilmente forte.

Esistono dozzine di tecniche attuali che rispondono alla domanda "come perdere peso". Ma in generale, la strategia per la perdita di peso è una: meno dolce + controllo delle calorie + attività fisica.

2. Allenamento intensivo + digiuno intermittente

La combinazione di brevi allenamenti intensi e digiuno intermittente (periodico) provoca un aumento dei livelli di testosterone negli uomini e impedisce loro di cadere.

Allo stesso tempo, le osservazioni di uomini focalizzati su allenamenti aerobici ea lungo termine ma misurati non hanno rivelato un aumento del livello di questo ormone.

Esistono innumerevoli varianti di allenamenti intensi. Per cominciare, puoi costruire la tua lezione su qualcosa del genere:

  1. Un accurato riscaldamento - 3 minuti (richiesto!).
  2. Il ritmo più rigido e intenso all'approssimarsi di 30 secondi, quasi al fallimento.
  3. Ripristina entro 90 secondi.
  4. Ripeti il ​​secondo e il terzo paragrafo sette volte.

Come potete vedere, questo allenamento richiede solo 20 minuti (e il 75% delle volte è di riposo e recupero, e il lavoro intenso richiede solo 4 minuti), ma dà un effetto sorprendente.

Prestare la dovuta attenzione al riscaldamento. Esplosivo inizia ferite pericolose. Il corpo dovrebbe essere ammorbidito, allungato, ben riscaldato.

Questa tattica è applicabile a un enorme numero di simulatori, quando si pratica con un bilanciere e manubri, in corsa e nuoto.

Il digiuno intermittente corregge gli ormoni, promuovendo la produzione di più testosterone e la perdita di grasso in eccesso.

Sfortunatamente, una sensazione di fame troppo frequente e prolungata provoca un effetto negativo, riducendo i livelli di testosterone, e quindi è possibile aggiungere frullati proteici alla vostra dieta dopo ogni allenamento.

La combinazione di queste tecniche dà un effetto abbastanza pronunciato, e come bonus, una persona ottiene un corpo più snello, muscoloso e tonico.

3. Osservare lo standard di zinco

Il rispetto dello zinco è importante non solo per aumentare ma anche per mantenere i livelli di testosterone. Numerosi studi mostrano un aumento significativo di questo ormone dopo sei settimane, a condizione che una persona con un livello di testosterone inizialmente basso includa una quantità sufficiente di zinco nella dieta.

Il modo migliore per tenere il passo con lo zinco è mangiare il cibo giusto. Alimenti ricchi di proteine. Carne, pesce, latte, formaggio, legumi, yogurt naturale, kefir.

Quando si utilizzano multivitaminici o altri integratori di zinco artificiale, prestare attenzione ai limiti stabiliti dalle autorità sanitarie. In Europa per gli uomini adulti, questo limite è di 25 mg al giorno e il tasso raccomandato è di 11 mg al giorno.

4. Allenamento della forza

Oltre all'allenamento intensivo, esiste un altro tipo di allenamento che stimola in modo significativo la produzione di testosterone - allenamento per la forza. A condizione che tu esegua l'allenamento della forza con la giusta intensità, il tuo livello di testosterone aumenterà.

Il principio chiave dell'allenamento della forza: meno ripetizioni, più peso, più esercizi di base. Per tali classi è necessario un addestramento e una pratica appropriati, quindi non affrettatevi ad andare sotto un bilanciere da 100 libbre.

Un'altra opzione che consente di ottenere l'effetto desiderato con meno peso - rallentando la fase negativa dell'esercizio o rallentando l'implementazione dell'intero esercizio in generale, cioè le fasi negative e positive.

5. Vitamina D

Presumibilmente, la vitamina D colpisce anche i livelli di testosterone. Durante l'assunzione di integratori contenenti vitamina D, vi è stato un aumento dei livelli di testosterone negli uomini che soffrono di sovrappeso.

... i problemi con l'assunzione di una vitamina dal sole possono essere vissuti da persone dalla pelle scura, obese e anziane, così come le persone che coprono le loro membra con i vestiti. Per garantire una dose normale di vitamina devi stare con gli arti aperti al sole a mezzogiorno (tra le 10 e le 15) almeno due volte a settimana. Le persone dalla pelle chiara hanno bisogno di un abbronzatura di 5 minuti...

Come puoi vedere, anche qui il sovrappeso è un problema. Un'altra ragione per pensare.

L'assunzione giornaliera di vitamina D per gli adulti è di 600 UI.

6. Ridurre al minimo lo stress

Con un forte stress prolungato, il corpo produce cortisolo, che effettivamente blocca l'effetto del testosterone. È così che funziona il nostro corpo e non si può fare nulla al riguardo.

Nel mondo moderno delle depressioni permanenti e degli stress cronici (e di conseguenza, con un cortisolo costantemente aumentato), l'effetto del testosterone viene bloccato troppo spesso e molto, cosa che assolutamente non vogliamo.

Su Lifehacker troverai molti articoli su metodi efficaci per superare lo stress e affrontare la depressione. Forse la meditazione o lo yoga ti aiuteranno.

7. Limitare o eliminare lo zucchero dalla dieta.

Con un aumento dei livelli di zucchero nel sangue, il testosterone inizia a diminuire. C'è una supposizione che l'insulina abbassa i livelli di testosterone. In ogni caso, l'abuso del dolce porta all'obesità, quindi questo consiglio è in qualche modo utile.

Secondo una ricerca, in media, un residente negli Stati Uniti consuma 12 cucchiaini di zucchero al giorno. Cioè, per la vita lui mangerà 2 tonnellate di zucchero.

I carboidrati veloci non si trovano solo nei cibi dolci. Pasta, prodotti da forno (anche pizza, sì) - tutto questo dovrebbe essere consumato con molta attenzione.

8. Consuma grassi sani.

Per "sano" si intendono non solo i grassi polinsaturi. Il fatto è che il nostro corpo richiede una certa quantità di grassi saturi, in quanto sono coinvolti nella sintesi del testosterone. Un piano nutrizionale in cui il grasso (principalmente di origine animale) rappresenta meno del 40% dell'energia derivata dal cibo, nel caso degli uomini, porta a una diminuzione dei livelli di testosterone.

È importante capire che il nostro corpo ha bisogno di grassi saturi provenienti da fonti vegetali e animali.

9. BCAA

Oltre ai cocktail proteici menzionati nel secondo paragrafo nel quadro del digiuno intermittente, un aumento della quantità degli aminoacidi BCAA ottenuti sarà utile per un uomo con sport attivi. Questi amminoacidi essenziali si possono trovare negli alimenti ordinari (ad esempio, la leucina è abbondante nel formaggio), così come negli additivi speciali.

Non essere negativo sulla nutrizione sportiva. In effetti, gli additivi di alta qualità sono prodotti quasi puri, senza impurità e sporcizia.

Con un apporto sufficiente di aminoacidi nel corpo crea il giusto ambiente anabolico. Questo è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno.

9 modi per aumentare i livelli di testosterone naturalmente

Il testosterone, un ormone prodotto principalmente dai testicoli, è spesso associato alla mascolinità, sebbene sia anche sintetizzato nel corpo delle donne. Di seguito sono riportati 9 modi per aumentare i livelli di testosterone negli uomini in modi naturali.

In realtà, il testosterone svolge un ruolo importante nella funzione sessuale e riproduttiva degli uomini, è responsabile per l'aumento della massa muscolare e la crescita dei capelli. Inoltre, non ha funzioni così "evidenti", ma non meno importanti: mantenimento della densità ossea, mantenimento del numero di globuli rossi al giusto livello e molti altri.

A partire dai 30 anni circa, i livelli di testosterone negli uomini iniziano a diminuire naturalmente. Una varietà di sostanze chimiche, incluso l'uso di farmaci come le statine, ha un effetto negativo sui livelli di testosterone negli uomini. Allo stesso tempo, il livello di estrogeni, di regola, aumenta a causa dell'ampia distribuzione di composti simili agli estrogeni in cibo, acqua e sostanze che inquinano l'ambiente. E sorge spontanea la domanda, come aumentare il testosterone?

Cosa può sostituire il testosterone?

Se hai una disfunzione erettile, una diminuzione del desiderio sessuale, dell'umore depresso, difficoltà di concentrazione e memoria, e pensi che questo sia dovuto al basso livello di testosterone, questo può essere facilmente controllato passando un esame del sangue. Poiché i livelli ormonali oscillano durante il giorno, avrai bisogno di altri test per ottenere una vera immagine dello stato del corpo.

Se il livello di testosterone è veramente basso, ci sono un certo numero di farmaci sintetici e bioidentici del testosterone, così come il deidroepiandrosterone (DHEA), che è il proormone androgeno più comune (precursore) nel corpo umano. Ciò significa che è la "materia prima" più importante che il corpo utilizza per produrre altri ormoni, tra cui il testosterone negli uomini e gli estrogeni nelle donne.

Più fisiologico è l'uso di ormoni bioidentici. Puoi applicarli solo sotto la guida di un medico che controllerà il loro livello, per essere sicuro di aver davvero bisogno della terapia ormonale sostitutiva.

Ma prima di scegliere sostituti sintetici, ti suggeriamo di familiarizzare con diversi modi che puoi utilizzare per aumentare i livelli di testosterone in modo naturale. Sono adatti a quasi tutti, perché hanno solo "effetti collaterali" positivi.

9 modi per aumentare il testosterone naturalmente

1. Perdere peso

Se sei in sovrappeso, quindi, secondo uno studio presentato nel corso di una riunione della Society of Endocrinologists nel 2012, la perdita di chili di troppo può aumentare i livelli di testosterone. Gli uomini in sovrappeso hanno spesso bassi livelli di testosterone, quindi perdere l'eccesso di peso può essere un fattore importante che contribuirà ad aumentare la produzione dell'ormone nel corpo.

Se decidi seriamente di perdere peso, devi limitare strettamente la quantità di zucchero raffinato nella dieta, perché è stato dimostrato che lo zucchero in eccesso e il fruttosio sono il principale fattore nella transizione dell'obesità in una vera epidemia. Pertanto, sarà altrettanto importante smettere di consumare bevande gassate zuccherate poiché limiterà il consumo di alimenti trasformati contenenti fruttosio, succhi di frutta, frutta e dolcificanti cosiddetti "sani" (ad esempio, agave).

Idealmente, dovresti consumare meno di 25 grammi di fruttosio al giorno (frutta inclusa). Ciò è particolarmente vero se hai sviluppato insulino-resistenza, sovrappeso, ipertensione, diabete o colesterolo alto.

Inoltre, sarà fondamentale eliminare tutti i cereali e il latte (anche crudo) dalla dieta. Il latte contiene zucchero, chiamato lattosio, che, come è stato dimostrato, aumenta il livello di resistenza all'insulina. Quindi sarebbe una saggia decisione di non berla se si vuole perdere peso.

I carboidrati raffinati come i cereali per la colazione, i bagel, i waffles, i panini e la maggior parte degli altri alimenti trasformati si trasformano rapidamente in zucchero, aumentano i livelli di insulina e causano resistenza. E questo è il fattore più importante nel verificarsi di quasi tutte le malattie croniche e le condizioni di una persona, compreso l'aumento di peso.

Se escludi questi prodotti dalla tua dieta, devi sostituirli con alimenti sani: verdure e grassi (compresi i grassi naturali saturi!). Il tuo corpo preferisce i carboidrati nelle verdure nutrienti e difficili da digerire, piuttosto che i cereali e lo zucchero puro, perché vengono convertiti più lentamente in zuccheri semplici (il glucosio, per esempio) e riducono i livelli di insulina. Se si escludono i cereali e lo zucchero dal cibo, si dovrà aumentare drasticamente la quantità di verdure nella dieta e assicurarsi inoltre di consumare regolarmente un sacco di proteine ​​e grassi sani.

I prodotti che sceglierai diventeranno la forza trainante verso il tuo obiettivo di perdere peso. Un breve allenamento ad alta intensità, come Peak Fitness due o tre volte a settimana, in combinazione con sport a pieno titolo, avrà effetti positivi aggiuntivi sul tuo corpo (vedi sotto)!

2. Esegui esercizi ad alta intensità (specialmente se combinato con il digiuno periodico)

Sia il digiuno periodico che l'esercizio fisico breve e intenso possono aumentare i livelli di testosterone. A differenza di aerobica o esercizio moderato prolungato, che hanno un effetto negativo o non influenzano affatto i livelli di testosterone.

"Gli esercizi brevi e intensi hanno un effetto positivo dimostrato sull'aumento dei livelli di testosterone e impediscono loro di cadere".

Il digiuno periodico aumenta il testosterone aumentando l'espressione degli ormoni della saturazione, tra cui insulina, leptina, adiponectina, peptide-glucagone-1 (GLP-1), colecistochinina e melanocortine, ognuno dei quali è noto per aumentare l'effetto del testosterone, aumentare la libido e prevenire declino correlato all'età dell'ormone sessuale maschile.

Il consumo di proteine ​​del siero di latte dopo l'esercizio fisico può aumentare ulteriormente la sazietà / l'effetto del testosterone (gli ormoni della fame hanno l'effetto opposto sul testosterone e la libido). Ecco come potrebbe apparire un tipico allenamento ad alta intensità:

  • Riscaldare per tre minuti;
  • Esercitati nel modo più duro e veloce possibile per 30 secondi. Dovresti sentirti esausto;
  • Recupero: aumenta il ritmo da lento a moderato entro 90 secondi;
  • Ripeti il ​​ciclo "esercizio di alta intensità e recupero" 7 volte.

Come puoi vedere, ogni allenamento dura solo 20 minuti. Venti minuti! E funziona davvero! Durante questi 20 minuti, il 75% delle volte è riservato al riscaldamento, al ripristino o al raffreddamento. Lavori duramente per soli quattro minuti. Se non l'hai mai fatto, è difficile credere che tu possa trarre molti benefici da quattro minuti di esercizio. Ma lo è davvero.

Tieni presente che puoi utilizzare praticamente qualsiasi tipo di attività per questo: un ellittico, tapis roulant, nuoto, corsa a lunga distanza, anche all'aperto (fai molta attenzione per evitare infortuni) - fino a mentre si esercita il massimo sforzo per 30 secondi. Ma prima assicurati di allungare abbastanza e iniziare lentamente per evitare lesioni. Per prima cosa, fai due o tre ripetizioni e aumenta gradualmente il loro numero. Non aspettarti di fare tutti e otto i rappresentanti per la prima volta, specialmente se sei fuori forma.

3. Consuma abbastanza zinco

Lo zinco è un elemento importante per la sintesi del testosterone. Assunzione di supplementi di zinco per un totale di sei settimane ha dimostrato che provoca un notevole aumento del testosterone negli uomini con bassi livelli. Inoltre, protegge una persona da una diminuzione riflessa del testosterone dopo l'esercizio. Al contrario, gli studi hanno dimostrato che un'assunzione limitata di zinco comporta una significativa riduzione dei livelli di testosterone.

Si stima che fino al 45% degli adulti di età superiore ai 60 anni utilizza lo zinco in dosi molto più basse del necessario; anche quando si assumono integratori alimentari, secondo varie stime, il 20-25% degli anziani continua a ricevere zinco in quantità insufficiente.

Il tuo cibo è la migliore fonte di zinco; insieme a cibi ricchi di proteine ​​come carne e pesce, altre fonti di zinco includono latte non trasformato, formaggio non trasformato, fagioli, yogurt o kefir fatti con latte non trasformato. È difficile ottenere abbastanza zinco dai vegetariani. Questo problema è rilevante anche per i mangiatori di carne, in gran parte a causa di metodi di coltivazione che utilizzano fertilizzanti chimici e pesticidi. Queste sostanze chimiche distruggono i nutrienti nel terreno (compreso lo zinco), che devono essere assorbiti dalle piante e quindi entrare nel tuo corpo.

Molto spesso, noi stessi riduciamo la quantità di sostanze nutritive nel cibo durante la sua preparazione. Nella maggior parte dei prodotti alimentari durante la cottura, la quantità di sostanze nutritive è nettamente ridotta, specialmente quando si surriscalda.

Se si decide di utilizzare integratori di zinco, attenersi a dosaggi inferiori a 40 mg al giorno, poiché questo livello è raccomandato per gli adulti come limite superiore. Prendere troppo zinco può impedire al corpo di assorbire altri minerali, specialmente il rame, e può anche causare un effetto collaterale - nausea.

4. Non dimenticare l'allenamento della forza.

Oltre agli allenamenti ad alta intensità, l'allenamento della forza è anche conosciuto come un modo per aumentare i livelli di testosterone, ma solo se si applica abbastanza forza. Al fine di aumentare il testosterone durante l'allenamento, è necessario aumentare il peso e ridurre il numero di ripetizioni, nonché concentrarsi su esercizi che coinvolgono un numero elevato di muscoli: stacco da terra, squat e altri.

Puoi migliorare l'effetto degli esercizi di forza facendoli più lentamente. Con il rallentamento, lo trasformi in un esercizio ad alta intensità. Super slow motion aiuta i tuoi muscoli a livello microscopico ad aprire il numero massimo di cross bridge tra le fibre proteiche da cui dipendono le contrazioni muscolari.

5. Mantenere i livelli di vitamina D

La vitamina D, uno steroide nella struttura, è necessaria per lo sviluppo sano del nucleo dello sperma e aiuta a mantenere la qualità dello sperma e dello sperma. La vitamina D aumenta anche i livelli di testosterone, che supportano la libido. In uno studio, gli uomini in sovrappeso che hanno assunto la supplementazione di vitamina D hanno aumentato significativamente i livelli di testosterone dopo un anno di uso regolare.

La carenza di vitamina D è attualmente in fase di epidemie negli Stati Uniti e in molte altre regioni del mondo, principalmente perché le persone non trascorrono abbastanza tempo al sole per garantire la sintesi della vitamina D.

Quindi il primo passo per scoprire se si stanno utilizzando tutti i benefici della vitamina D è quello di determinare il livello ematico di 25- (OH) -D o 25-idrossivitamina D.

Alcuni anni fa, il livello raccomandato era da 40 a 60 nanogrammi per millilitro (ng / ml), ma recentemente il livello ottimale di vitamina D è stato portato a 50-70 ng / ml.

Per raggiungere una gamma sana, avrai solo bisogno di più esposizione al sole. L'irradiazione della grande superficie della pelle nel pomeriggio, fino a quando diventa una leggera tonalità rosa, di solito sarà sufficiente per ottenere un'adeguata sintesi di vitamina D. Se sdraiati al sole non è un'opzione per te, scegli un'abbronzatura sicura nel lettino abbronzante (con una resistenza elettrica di zavorra, piuttosto che magnetico per evitare l'esposizione non necessaria ai campi elettromagnetici).

In casi estremi, gli integratori di vitamina D3 possono essere assunti in forma di pillola, ma gli studi dimostrano che un adulto normale dovrebbe assumere 8.000 UI di vitamina D al giorno per mantenerlo sopra i 40 ng / ml, che è il minimo assoluto per prevenire varie malattie..

6. Ridurre gli effetti dello stress

Quando sei in tensione, il tuo corpo rilascia molto dell'ormone dello stress cortisolo. Questo ormone blocca effettivamente gli effetti del testosterone, apparentemente perché, da un punto di vista biologico, il testosterone è associato al comportamento (accoppiamento, competizione, aggressività), che può ridurre le possibilità di sopravvivenza in caso di emergenza (quindi, la scelta di "lotta o fuga" è dovuta a cortisolo).

Nel mondo di oggi, lo stress cronico e, di conseguenza, livelli elevati di cortisolo possono significare che gli effetti del testosterone sono bloccati a lungo termine.

Uno dei modi migliori per affrontare lo stress è EFT (Emotional Freedom Technique), che si chiama "agopuntura senza aghi". Questo è un modo comodo e gratuito per sbarazzarsi del bagaglio emotivo in modo rapido e indolore, ed è così facile che può insegnare anche ai bambini. Altri modi per alleviare rapidamente lo stress sono preghiera, meditazione, yoga, emozioni positive, apprendimento di tecniche di rilassamento come la respirazione profonda e visualizzazione positiva, che sono il "linguaggio" del subconscio.

Quando crei un'immagine visiva (come vorresti sentire), il tuo subconscio inizierà ad aiutarti apportando i necessari cambiamenti biochimici e neurologici nel corpo.

7. Limita o elimina lo zucchero dalla tua dieta.

I livelli di testosterone diminuiscono dopo aver consumato zucchero. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che lo zucchero aumenta i livelli di insulina, e questo è un altro fattore che porta ad una diminuzione del testosterone.

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti stima che l'americano medio consuma 12 cucchiaini di zucchero al giorno, ovvero circa due tonnellate di zucchero durante la sua vita.

Perché mangiare così tanto zucchero non è difficile da capire: è gustoso, e noi proviamo piacere, causando lo sviluppo del riflesso innato con l'aiuto di dopamina e segnali oppioidi.

Quello che fa con noi a livello fisico ed emotivo è una storia completamente diversa, e per la maggior parte delle persone la loro salute migliora significativamente dopo aver ridotto o eliminato lo zucchero dalla dieta. Ricorda che gli alimenti che aggiungono zucchero e fruttosio, così come i cereali (pane e pasta) dovrebbero essere limitati.

Se stai lottando con lo zucchero o hai problemi con i dolci, dovresti provare la tecnica psicologica Turbo Tapping che ha aiutato molti tossicodipendenti a liberarsi della "dolce abitudine". Lavora con qualsiasi tipo di golosi.

8. Mangia grassi sani.

"Sano" significa non solo grassi mono e polinsaturi che possono essere trovati in avocado e noci, ma anche saturi, in quanto sono necessari per la sintesi del testosterone. Gli studi dimostrano che una dieta con meno del 40% di energia come grasso (e principalmente da fonti animali, cioè come grassi saturi) porta ad una diminuzione dei livelli di testosterone. Gli esperti ritengono che la dieta ideale dovrebbe contenere circa il 50-70% di grassi.

È importante capire che il tuo corpo necessita di grassi saturi provenienti da fonti animali e vegetali (carne, latticini, alcuni oli e piante tropicali, come la noce di cocco) per un funzionamento ottimale. E se trascuri questo importante gruppo alimentare a favore di zucchero, cereali e altri carboidrati amidacei, la tua salute e il tuo peso quasi certamente ne risentiranno. Esempi di grassi sani che dovresti mangiare di più per aumentare i livelli di testosterone:

Come aumentare il testosterone negli uomini

Il testosterone è uno degli ormoni più importanti prodotti dal sistema endocrino. Può essere trovato in entrambi i sessi, ma soprattutto negli uomini. E per loro è importante in primo luogo. È questo ormone che è responsabile di quelle proprietà del corpo di un uomo che lo rendono diverso dalle donne in termini biologici. E quindi è estremamente importante per un uomo mantenere un livello sufficientemente alto di questo ormone. Ma, tuttavia, a volte nel funzionamento del sistema endocrino si verificano guasti e il livello dell'ormone diminuisce. È possibile prevenire questo fenomeno?

Tassi di testosterone

Negli uomini il testosterone viene sintetizzato nelle gonadi - i testicoli (testicoli) e nella corteccia surrenale. Per struttura chimica, la sostanza appartiene alla classe degli steroidi. L'ipofisi e l'ipotalamo sono anche coinvolti nel processo di sintesi ormonale, che secernono enzimi che comandano il sistema endocrino di iniziare la sintesi dell'ormone.

Per la maggior parte, il testosterone nel corpo è associato a varie proteine. Il testosterone libero rappresenta circa il 2% dell'ormone totale. Il testosterone nei giovani di età compresa tra 18 e 20 anni raggiunge la massima concentrazione. Quindi il livello dell'ormone inizia a diminuire. A partire dai 35 anni circa, i livelli di testosterone diminuiscono dell'1-2% all'anno. Ridurre la quantità di ormone nel sangue degli uomini con l'età è un processo naturale. Tuttavia, si verifica spesso una situazione in cui un basso livello dell'ormone si verifica negli uomini di età giovane e di mezza età. Questa situazione, ovviamente, non è normale e richiede un trattamento.

Il tasso di testosterone nel sangue degli uomini per età diverse

Cos'è il testosterone per un uomo

Il testosterone è responsabile della formazione del corpo maschile. Questo processo inizia nell'infanzia, continua nell'infanzia e nell'adolescenza e finisce nell'età adulta. Tuttavia, il ruolo del testosterone non è solo nella formazione degli organi riproduttivi e delle caratteristiche sessuali esterne. Il testosterone svolge un ruolo significativo nel metabolismo, nel mantenimento della salute umana. Con la sua partecipazione è il processo di spermatogenesi. Il testosterone è responsabile della formazione del sistema muscolare e scheletrico, per la regolazione del peso corporeo. Il testosterone è anche responsabile di molti processi mentali. Ad esempio, il testosterone livelli gli effetti dell'ormone dello stress cortisolo. A causa dell'effetto dell'ormone, l'uomo sente la gioia della vita e dell'ottimismo.

Sintomi di basso testosterone

Negli uomini con basso testosterone, ci sono un numero di sintomi che spesso non associano a questa causa. Questo è:

  • depressione, perdita di interesse nel mondo,
  • diminuzione della libido o dell'impotenza,
  • obesità
  • femminilizzazione - perdita di peli sul corpo, ginecomastia,
  • ridotta massa muscolare
  • deterioramento della memoria, distrazione.

Cause della riduzione del testosterone

Il livello dell'ormone può diminuire per vari motivi. Ma, di regola, sono divisi in primari, causati da malattie degli organi del sistema endocrino e secondarie, causate da fattori esterni e fattori associati allo stile di vita di una persona.

Quali fattori possono portare a una diminuzione dei livelli ormonali? Questo è:

  • stile di vita sedentario
  • dieta malsana
  • eccesso di peso
  • vita sessuale squilibrata
  • cattive abitudini
  • sollecitazioni,
  • mancanza di sonno
  • trattamento farmacologico,
  • esposizione a sostanze nocive dall'ambiente.

Stile di vita sedentario

È risaputo che il movimento è vita. Questa regola si applica a tutte le persone, ma soprattutto agli uomini. La natura sistemava il corpo maschile in modo che fosse conveniente impegnarsi costantemente in vari esercizi fisici. In precedenza, gli uomini erano impegnati nella caccia, nell'agricoltura, nell'allevamento del bestiame e nella lotta. Tutte queste attività richiedevano elevata resistenza e attività fisica, mantenute al livello adeguato a causa dell'alto livello di testosterone. Ora, la maggior parte degli uomini è impegnata in un lavoro sedentario, che non richiede alti livelli di ormone.

Naturalmente, non è necessario tornare alle abitudini degli antenati per aumentare il livello dell'ormone, tuttavia, è utile ricordare che per mantenere una forma maschile ottimale, è necessario esercitare regolarmente. È stato a lungo stabilito che un intenso esercizio fisico contribuisce alla produzione di testosterone nel sangue degli uomini. Questa è una reazione naturale del corpo, perché senza questo ormone, un aumento della massa muscolare è impossibile.

malnutrizione

Non tutti i prodotti che consumiamo contribuiscono a mantenere un livello sufficiente di testosterone. Il cibo deve contenere la quantità necessaria di oligoelementi, vitamine, proteine, grassi e carboidrati, sia da animali che da fonti vegetali. Sia l'eccesso di cibo che un'alimentazione insufficiente e irregolare portano al fatto che il testosterone è ridotto.

l'eccesso di peso

I chili di troppo di un uomo non sono solo un difetto in apparenza, rovinando il tipico aspetto di un macho cool. Infatti, le cellule del tessuto adiposo sono fabbriche per la produzione di un antagonista del testosterone - estrogeno. Inoltre, nel grasso corporeo, il testosterone può anche essere distrutto e convertito in estrogeno.

Vita sessuale irregolare

Anche il sesso regolare contribuisce alla produzione di testosterone, specialmente nell'età adulta. Tuttavia, non dovrebbe essere troppo frequente (non più di 2-3 volte a settimana), poiché in questo caso si osserverà l'effetto opposto - il livello dell'ormone diminuirà.

alcool

Uno stereotipo popolare associa la mascolinità alla propensione a consumare bevande alcoliche in grandi quantità. Ed è completamente invano. È stato riscontrato che l'alcol influisce negativamente sui centri cerebrali responsabili della formazione dell'ormone maschile, determinando il processo inverso del corpo - la conversione del testosterone in estrogeno.

Sicuramente, gli amanti della birra qui possono indulgentemente sorridere - dopo tutto, la loro bevanda preferita contiene relativamente poco alcol, e per questo motivo, sembrerebbe, non dovrebbe seriamente influire sul livello di testosterone. Ma questo non è assolutamente il caso. La birra contiene una grande quantità di estrogeni vegetali. Quindi, la birra è un nemico ancora più grande dell'ormone maschile rispetto alle bevande forti.

sollecitazioni

Durante lo stress, il corpo produce uno speciale ormone: il cortisolo. Questo ormone non influisce direttamente sulla quantità di testosterone. Tuttavia, il cortisolo può bloccare i recettori del testosterone, rendendo inutile il testosterone. Pertanto, negli uomini esposti allo stress, si osservano gli stessi sintomi degli uomini con carenza di testosterone.

Mancanza di sonno

La maggior parte degli uomini è ben consapevole della sensazione di erezione spontanea del mattino. Questo fenomeno è in gran parte dovuto al fatto che al mattino c'è il più alto livello di testosterone. La maggior parte di questo ormone viene prodotta durante la notte, durante il sonno e in profondità, e non in superficie.

malattia

Molte malattie somatiche possono causare una diminuzione del testosterone. Questo è particolarmente vero per le malattie che colpiscono il sistema androgino, per esempio la prostatite. Ma possono influenzare i livelli ormonali e malattie come il diabete, l'ipertensione, i disturbi del metabolismo dei lipidi, leucocitosi.

Trattamento farmacologico

Il testosterone è spesso ridotto dai farmaci. Questi includono carbamazepina, veroshpiron, tetraciclina, solfato di magnesio, glucocorticosteroidi. Di norma, una diminuzione si verifica solo con l'uso prolungato di farmaci e, dopo la cessazione della somministrazione, il livello dell'ormone ritorna normale.

Inquinamento ambientale

La civiltà moderna avvelena il nostro corpo con molte sostanze chimiche che influenzano negativamente i livelli di testosterone. Soprattutto un sacco di sostanze simili nei gas di scarico delle auto. Gli studi dimostrano che i lavoratori delle stazioni di servizio hanno un livello ridotto di ormoni. Ma anche i prodotti chimici domestici non sono privi di sostanze dannose per l'ormone maschile. In particolare, questi includono i bisfenoli contenuti in molti prodotti per la cura personale e detergenti - shampoo, lozioni, saponi liquidi, ecc., Nonché in piatti di plastica.

Come aumentare il testosterone negli uomini?

Se non sai come aumentare il livello di questo ormone, puoi consultare un medico per un consiglio. Tuttavia, prima di iniziare il trattamento, dovresti capire le origini della situazione. Una diminuzione del livello dell'ormone può essere causata da una varietà di cause e quindi un aumento del testosterone negli uomini dipende da molti fattori. Certamente, ci sono ormoni che contengono testosterone. Tuttavia, si raccomanda di essere presi solo in casi eccezionali, ad esempio in caso di patologie degli organi endocrini, poiché non sostituiranno l'ormone prodotto in modo naturale.

Quindi, come fa il testosterone ad aumentare in modo naturale?

Fare sport

Gli uomini che praticano regolarmente sport, di regola, non hanno problemi con il testosterone. Soprattutto, gli esercizi mirati allo sviluppo di vari gruppi muscolari del corpo, per esempio, su power trainers, sono adatti a questo scopo. Le lezioni dovrebbero essere piuttosto intense, ma non particolarmente lunghe. La cosa principale qui è non esagerare, perché altrimenti il ​​corpo percepirà gli esercizi come stress, e quindi il cortisolo verrà prodotto. Per aumentare la produzione di testosterone, basta fare circa un'ora al giorno, e non tutti i giorni, ma 2-3 volte a settimana.

Foto: ESB Professional / Shutterstock.com

Migliorare la nutrizione

Per aumentare il testosterone, devi razionalizzare il cibo, non mangiare troppo, mangiare 3-4 volte al giorno e non più tardi di 3 ore prima di andare a dormire.

Osservare un ragionevole equilibrio tra proteine, carboidrati e grassi è ciò che aumenta il livello dell'ormone. Inoltre, ci sono alcune sostanze che stimolano direttamente la produzione di testosterone da parte dell'organismo.

colesterolo

La maggior parte del testosterone è prodotto nel corpo dal colesterolo. Pertanto, nella dieta dovrebbe includere gli alimenti che lo contengono in grandi quantità:

Naturalmente, qui è necessario osservare la misura, dal momento che il cibo ricco di colesterolo "cattivo" può portare a problemi con il sistema cardiovascolare.

Lo zinco aiuterà ad aumentare il livello dell'ormone nel corpo. Questo oligoelemento è direttamente correlato alla produzione di testosterone. Ce n'è un sacco in frutti di mare, pesce, noci, semi di girasole e di zucca, formaggi, alcune verdure.

Altri consigli nutrizionali

Cos'altro può aumentare il livello dell'ormone? Si consiglia inoltre di includere alimenti contenenti selenio, vitamine C e B, l'aminoacido essenziale arginina (carne, uova, piselli, sesamo, mandorle, fiocchi di latte, arachidi, latte) e piante crocifere come cavoli, broccoli, ecc.. Anche l'acqua semplice ha un ruolo significativo. Devi bere molta acqua pulita (almeno 2 litri al giorno).

Oltre all'alcool, il consumo di caffè dovrebbe essere ridotto. Come stabilito, una singola tazza di caffè aiuta a bruciare l'ormone maschile nel corpo. È vero, questo effetto non dura a lungo, tuttavia, l'uso regolare del caffè può portare al fatto che il livello di testerone è significativamente ridotto.

Un altro prodotto che è dannoso per il mantenimento di un alto livello dell'ormone è la soia. Gli studi dimostrano che la soia contiene molti estrogeni vegetali.

Esposizione a sostanze chimiche dannose

Per aumentare il testosterone, è necessario ridurre al minimo gli effetti sul corpo delle sostanze nocive contenute nell'aria urbana. Per fare questo, trascorri più tempo fuori città, nella natura. Quando si viaggia in auto e si parcheggia in ingorghi, chiudere completamente la finestra. Si raccomanda inoltre di non usare prodotti per la cura della persona a casa contenenti bisfenolo - lozioni, shampoo, ecc. È possibile utilizzare il normale sapone per il bucato per il lavaggio. Anche i dentifrici contengono bisfenolo, quindi per lavarsi i denti dovresti prendere la quantità minima di pasta - non più di un pisello.

Per aumentare il testosterone, hai bisogno di un sacco di sonno, perché il livello dell'ormone nel corpo influenza l'intero sonno. Si consiglia di dormire almeno 7 ore al giorno e preferibilmente 8-9 ore. È importante ricordare che il sonno deve essere profondo, non superficiale.

Vita sessuale regolare

Il livello dell'ormone maschile è influenzato negativamente sia dall'astinenza dalla vita sessuale che dal sesso troppo frequente. Si noti inoltre che il rilascio dell'ormone contribuisce a una semplice comunicazione con il gentil sesso, così come la visualizzazione di riviste maschili e video candid.

abbronzatura

Per aumentare il testosterone, è necessaria anche molta abbronzatura. Durante l'esposizione al sole, la vitamina D è prodotta nel corpo, che ha un effetto benefico sulla produzione dell'ormone. Anche questo fattore non dovrebbe essere scontato.

Farmaci che aumentano il testosterone

Tuttavia, i metodi naturali richiedono molto sforzo e tempo. Se non sai come aumentare rapidamente il livello dell'ormone, puoi ricorrere all'uso di droghe. Ora nelle farmacie puoi comprare molti farmaci per aumentare il testosterone. Questi sono integratori alimentari e farmaci ormonali che dovrebbero essere assunti come prescritto da un medico. I farmaci per il testosterone in farmacia sono di solito prescritti.

I principali farmaci progettati per aumentare i livelli ormonali:

  • propionato di testosterone (iniezione),
  • testosterone undecanoato (compresse),
  • Proviron,
  • stimolanti della produzione di ormoni (Cyclo-Bolan, Parity, Vitrix, Enimal Test).

Non confondere le pillole per aumentare i livelli di testosterone e significa aumentare la potenza. I primi non influenzano direttamente la potenza, sebbene possano indirettamente avere un effetto positivo su di essa. Il principio del secondo, di regola, non è associato ad un aumento del livello dell'ormone maschile.

Ulteriori Articoli Su Tiroide

Sinonimi: Anticorpi anti-tireoglobulina, AT-TG, autoanticorpi anti-tireoglobulina, Anti-Tg Ab, ATG.Redattore scientifico: M. Merkusheva, PSPbGMU. Acad. Pavlova, affari medici; correttore di bozze: M.

La misurazione regolare della glicemia a casa è considerata una delle condizioni più importanti per un adeguato controllo glicemico.

Le persone che sono inclini a sovrappeso e non supportano uno stile di vita sano, spesso sviluppano insulino-resistenza. Riconoscere i sintomi non è sempre possibile senza l'intervento dei medici, quindi, se c'è un peso corporeo eccessivo e la suscettibilità alla malattia, è necessario sottoporsi a diagnosi e seguire un trattamento completo, che si basa su una buona alimentazione ed esercizio fisico.