Principale / Test

Ormoni surrenali

Ghiandole endocrine accoppiate dello spazio retroperitoneale - ghiandole surrenali. Questi piccoli organi si trovano nell'uomo, sul bordo superiore dei reni. Ghiandole surrenali: piramide (destra) ed emisfero (sinistra).

Il ruolo delle ghiandole surrenali è estremamente alto nei processi:

  • infiammazione e allergie;
  • metabolismo lipidico;
  • mantenere l'equilibrio del sale dell'acqua;
  • mantenimento dei livelli normali di glucosio nel sangue;
  • regolazione della risposta immunitaria;
  • reazioni di stress di qualsiasi natura;
  • mantenere la pressione sanguigna entro i limiti normali.

Secondo la struttura delle ghiandole surrenali, ci sono due parti indipendenti: il cervello e la corticale.

Queste strutture relativamente indipendenti hanno una diversa composizione istologica, attività funzionale e genesi embrionale.

Nella parte del cervello (il 10% della massa totale delle ghiandole surrenali) vengono prodotte le catecolamine.

I corticosteroidi minerali, glucocorticoidi, sono sintetizzati nella parte corticale. Ogni tipo di ormone è prodotto da cellule specializzate.

Nella struttura della corteccia ci sono tre zone differenti:

La corteccia primaria dell'embriogenesi consiste in un singolo strato. Per intero, tutte e tre le parti sono differenziate solo nella pubertà.

Ormoni midollari surrenali

Nella midollare surrenale si producono tre principali ormoni: norepinefrina, dopamina, adrenalina. Specifico per l'ormone della ghiandola endocrina - adrenalina.

Tutte le catecolamine sono le sostanze più instabili. La loro emivita è inferiore a un minuto. Per valutare la loro concentrazione nel sangue, vengono utilizzate analisi dei metaboliti (metanefrina e normetanefrina).

Le catecolamine partecipano al processo di adattamento dell'organismo a stress di qualsiasi natura.

L'adrenalina e la norepinefrina influenzano il metabolismo, il tono del sistema nervoso e l'attività cardiovascolare.

  • potenziamento della lipolisi e della neoglucogenesi;
  • depressione dell'azione dell'insulina;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • ipertensione;
  • espansione del lume dei bronchi;
  • contrazione degli sfinteri urinari e digestivi;
  • diminuzione dell'attività motoria dell'intestino e dello stomaco;
  • ridotta produzione di succo pancreatico;
  • ritenzione urinaria;
  • dilatazione della pupilla;
  • aumento della sudorazione;
  • stimolazione dell'eiaculazione (rilascio di liquido seminale).

Le catecolamine aiutano ad adattarsi a condizioni ambientali in rapido cambiamento. Questi ormoni surrenali possono adattare il corpo alle reazioni aggressive (difesa, attacco, fuga). Si ritiene che la prolungata secrezione delle catecolamine nel mondo moderno sia la causa dello sviluppo di ipertensione, depressione, diabete e altre malattie della civiltà.

Ormoni delle ghiandole surrenali

La zona glomerulare della corteccia è la più superficiale. Si trova appena sotto la capsula del tessuto connettivo dell'organo.

I mineralcorticoidi sono prodotti in questa zona. Questi ormoni regolano il rapporto degli elettroliti dell'acqua nel corpo. La costanza dell'ambiente interno è necessaria per il corretto metabolismo e il funzionamento fisiologico dei sistemi.

Il principale mineralcorticoide è l'aldosterone. Mantiene fluido nel corpo, mantiene la normale osmolarità del plasma.

L'eccesso di aldosterone è considerato una delle principali cause di ipertensione arteriosa persistente. Allo stesso tempo, l'ipertensione può provocare disturbi nel sistema renina-angiotensina e quindi essere la causa dell'iperaldosteronismo secondario.

Ormoni delle ghiandole surrenali

La ghiandola surrenale è centrale. Le cellule di questa parte della corteccia sintetizzano i glucocorticosteroidi.

Queste sostanze biologiche estremamente importanti per la vita regolano il metabolismo, la pressione sanguigna e l'immunità.

Il glucocorticosteroide principale è il cortisolo. La sua secrezione è soggetta a chiari ritmi quotidiani. La concentrazione massima di una sostanza viene rilasciata nel flusso sanguigno nelle ore che precedono l'alba (5-6 del mattino).

  • antagonisti dell'insulina (aumentare la glicemia);
  • lipolisi del tessuto adiposo delle estremità;
  • la deposizione di grasso sottocutaneo nella faccia, nell'addome, nel corpo;
  • la rottura di proteine ​​della pelle, tessuto muscolare, ecc.;
  • aumento dell'escrezione di potassio nelle urine;
  • ritenzione di liquidi;
  • stimolazione di neutrofili, piastrine ed eritrociti nel sangue;
  • immunosoppressione;
  • riduzione dell'infiammazione;
  • sviluppo dell'osteoporosi (diminuzione della densità minerale ossea);
  • aumentare la secrezione di acido cloridrico nello stomaco;
  • effetto psicologico (euforia a breve termine, quindi - depressione).

Ormoni dello strato reticolare delle ghiandole surrenali

Nello strato netto normalmente produceva steroidi sessuali. Le principali sostanze biologicamente attive di questa zona sono deidroepiandrosterone e androstenedione. Queste sostanze sono per natura degli androgeni deboli. Sono dieci volte più deboli del testosterone.

Il deidroepiandrosterone e l'androstenedione sono i principali ormoni sessuali maschili nel corpo femminile.

Sono richiesti per:

  • la formazione del desiderio sessuale;
  • mantenere la libido;
  • stimolazione delle ghiandole sebacee;
  • stimolazione della crescita dei capelli nelle zone dipendenti dagli androgeni;
  • stimolazione della comparsa di parte delle caratteristiche sessuali secondarie;
  • la formazione di alcune reazioni psicologiche (aggressione)
  • la formazione di alcune funzioni intellettuali (logica, pensiero spaziale).

Il testosterone e gli estrogeni nelle ghiandole surrenali non sono sintetizzati. Tuttavia, dagli androgeni deboli (deidroepiandrosterone e androstenedione) sulla periferia (nel tessuto adiposo) si possono formare degli estrogeni.

Nelle donne, questa via è il metodo principale per la sintesi degli ormoni sessuali in postmenopausa. Negli uomini obesi, questa reazione può contribuire alla femminilizzazione (l'acquisizione di caratteristiche insolite di apparenza e psiche).

La concentrazione massima di androgeni surrenalici è rilevata nel periodo da 8 a 14 anni (pubertà).

La struttura e la posizione delle ghiandole surrenali

Lascia un commento 4.024

La maggior parte delle persone non sa quali sono le ghiandole surrenali, come appaiono e quale ruolo svolgono nel corpo. Le ghiandole surrenali sono ghiandole endocrine che sono attivamente coinvolte nel funzionamento del corpo. Processi metabolici, controllo del background ormonale, formazione di forze protettive - non l'intero elenco di funzioni a cui partecipa il corpo.

Dove si trovano?

topografia

Le ghiandole surrenali appartengono alle ghiandole endocrine perché sono ghiandole accoppiate e occupano una posizione nella superficie mediale superiore nei punti superiori dei reni. Le ghiandole surrenali si trovano nello spazio retroperitoneale e si trovano su entrambi i lati della colonna vertebrale, all'altezza dell'11 ° - 12 ° vertebra toracica. Il bordo posteriore della capsula fasciale, in cui sono racchiuse entrambe le ghiandole, è adiacente alla regione lombare del diaframma.

Ghiandole sintopiche

Le ghiandole surrenali sono composte da superfici esterne (esterne), posteriori e renali. In relazione agli organi interni, le ghiandole accoppiate occupano la seguente posizione:

  • Giusta ghiandola surrenale:
    • il fondo è adiacente all'angolo superiore del rene;
    • avanti bordato dal bordo extraperitoneale del fegato;
    • il lato centrale è rivolto verso la grande vena;
    • il lato posteriore è delimitato dal diaframma lombare.
  • Ghiandola surrenale sinistra:
    • delimitato dall'angolo in alto a sinistra del rene;
    • di fronte a contatto con la parete posteriore del foro della ghiandola e lo stomaco;
    • situato dietro il diaframma;
    • vasi pancreas e milza si formano sotto.
Torna al sommario

embriologia

Le ghiandole embrionali si sviluppano nel feto nel 1 ° mese di sviluppo intrauterino, la loro lunghezza è di circa 5-6 mm. L'embrione si forma sotto forma di proliferazione del tessuto peritoneale. La crescita si approfondisce nell'embrione del tessuto connettivo e viene successivamente separata dallo strato di cellule piatte. Il germe è un organismo indipendente che formerà la materia corticale. Elementi del plesso solare del sistema nervoso simpatico formano il midollo surrenale. Una caratteristica rugosità appare alla fine di 4 mesi di sviluppo embrionale.

Anatomia delle ghiandole surrenali

Le ghiandole surrenali si trovano all'interno del tessuto adiposo sottocutaneo e della membrana renale. Il corpo, la gamba laterale e mediale - la struttura della ghiandola. La ghiandola di destra sembra una piramide triangolare, la sinistra - come una falce di luna. Le superfici anteriore e posteriore sono pieghettate. Il più profondo è più vicino al centro della superficie ed è chiamato il cancello. Nei cancelli di ferro a sinistra si trovano vicino alla base, e nella destra - vicino alla cima.

Dimensioni tipiche

Il colore della superficie esterna è giallo o marrone. Dal momento della nascita e durante il periodo dell'età adulta, la massa e le dimensioni delle ghiandole surrenali cambiano. La massa delle ghiandole surrenali in un neonato è di circa 6 g, in un adulto da 7 a 10 g.La lunghezza raggiunge circa 6 cm, larghezza 3 cm, spessore 1 cm.La ghiandola sinistra è leggermente più grande della ghiandola destra.

Struttura ghiandola

La struttura delle ghiandole è simile alla frutta. Ogni ghiandola è composta da 3 strati, una breve descrizione è descritta nella tabella:

La corteccia surrenale e il midollo sono ghiandole indipendenti che sono coinvolte nella produzione di ormoni.

Ghiandole di corteccia

Cartizol, androgeni, aldosterone - gli ormoni che produce la corteccia surrenale. Anche le cellule dello strato corticale partecipano al processo. In assenza di violazioni della corteccia surrenale e di influenze esterne, il numero di ormoni prodotti è di 35-40 mg. La sostanza corticale può essere distinta in 3 strati. Questa divisione può essere fatta risalire al livello invisibile ad occhio nudo. Ogni strato ha funzioni diverse e produce sostanze diverse che influenzano i processi fisiologici del corpo.

La zona glomerulare delle ghiandole surrenali è il luogo in cui vengono sintetizzati gli ormoni responsabili della pressione arteriosa. Torna al sommario

Zona glomerulare

Consiste di celle rettangolari, che sono riunite in piccoli gruppi - glomeruli. In essi si forma una rete di capillari che penetrano nello strato cellulare liquido. Aldosterone, corticosterone, deossicorticosterone sono necessari per regolare la pressione sanguigna. È la zona glomerulare che è il luogo principale della loro formazione.

Zona del fascio

La zona più ampia della corteccia delle ghiandole, situata tra gli strati glomerulare e reticolare. È formato da cellule poliedriche lunghe e leggere situate sulla superficie delle ghiandole. Gli elementi della zona del fascio sono responsabili della secrezione di corticosterone, cortisolo. Sono necessari per regolare il metabolismo di grassi, proteine ​​e carboidrati nel corpo umano.

Zona mesh

Le piccole cellule rettangolari formano piccoli composti. Questo è il terzo strato interno che è responsabile della sintesi degli androgeni. I principali ormoni che vengono prodotti nella zona reticolare sono:

  • deidroepiandrosterone;
  • adrenosterone;
  • estrogeni;
  • testosterone;
  • pregnenolone;
  • solfato di deidroepiandrosterone;
  • 17-idrossiprogesterone.
Torna al sommario

Materia cerebrale

Il centro delle ghiandole è un midollo. Consiste di grandi cellule, dipinte di colore giallo-marrone. Le sue cellule sono responsabili della sintesi di norepinefrina e adrenalina e del rilascio di queste sostanze nel sangue. Un tale ormone è necessario per portare in piena prontezza tutti i sistemi e gli organi interni in caso di minaccia. Il processo inizia solo dopo che il sistema nervoso simpatico trasmette l '"indicazione" attraverso il midollo spinale.

Rifornimento di sangue e innervazione

Le caratteristiche del rifornimento di sangue sono in una grande quantità di sangue a 1 oz. tessuto rispetto ad altri organi.

Le tre grandi arterie circolatorie delle 50 che vengono utilizzate per il rifornimento di sangue congiunto alle ghiandole surrenali e ai reni sono:

  • l'arteria surrenale principale superiore, che si estende dal vaso sanguigno inferiore diaframmatico;
  • arteria media (fornita con vaso sanguigno addominale);
  • arteria inferiore (associata all'arteria renale).
L'apporto di sangue alle ghiandole surrenali è più intenso di quanto non sia negli altri organi.

Alcuni vasi forniscono solo sangue allo strato corticale, altri lo attraversano e nutrono il midollo. I vasi capillari larghi creano un rifornimento di sangue al vaso sanguigno centrale. La vena centrale della ghiandola sinistra entra nell'arteria renale e dalla ghiandola destra nella vena cava inferiore. Inoltre, molti piccoli vasi sanguigni emergono dalle ghiandole accoppiate e cadono nei rami della vena porta.

Una rete di capillari linfatici si collega ai nodi lombari del sistema linfatico. I nervi vaganti forniscono alle ghiandole accoppiate elementi nervosi. Inoltre, la totalità degli elementi nervosi del plesso solare fornisce al midollo le fibre simpatiche pregangliari. L'innervazione si verifica a causa degli elementi nervosi dei plessi addominali, surrenali e renali.

Funzioni principali

La fisiologia delle ghiandole accoppiate consiste nello sviluppo di un gran numero di ormoni che assicurano la piena funzionalità del corpo. Alcuni stabiliscono processi metabolici, altri contribuiscono alla produzione di ormoni sessuali. Ma la funzione principale delle ghiandole surrenali nel corpo umano è quella di fornire resistenza allo stress. In ogni situazione stressante, assicurano il corpo, creando un enorme potenziale di elementi protettivi nervosi. Il lavoro delle ghiandole associate è impercettibile, ma se sono normalmente una persona non si sente stanca, ansiosa e debole.

malattia

La violazione delle ghiandole colpisce la salute (ad esempio il diabete), porta a gravi cambiamenti nella funzionalità del corpo. Tutte le patologie sono causate da una secrezione insufficiente o eccessiva di ormoni e da una forma mista. Le principali patologie includono:

Le malattie delle ghiandole surrenali sono particolarmente pericolose, perché comportare una complicazione nel lavoro di tutto l'organismo.

  • Aumento dei livelli ormonali:
    • Sindrome di Itsenko Cushing. La patologia surrenale si sviluppa a causa di un aumento dell'ormone adrenocorticotropina. Una persona ha i seguenti sintomi:
      • le ferite guariscono pesantemente;
      • a causa della fragilità delle navi, gli ematomi si formano costantemente;
      • debolezza generale;
      • pustole cutanee;
      • mal di testa;
      • le donne sono caratterizzate dalla crescita dei peli sul viso, sul petto e sulle cosce.
    • Sindrome di Kona. Non si osservano segni espressivi della malattia. Una persona può avere:
      • convulsioni;
      • bagnare il letto;
      • perdita di coscienza;
      • alta pressione
    • Giperkateholaminemii. La causa della patologia sono nuove crescite nelle cellule del midollo. Sintomi inespressivi. Ipertensione con salti alternati - la caratteristica principale.
    • Iperandrogenismo. La formazione eccessiva di ormoni nelle donne porta alla comparsa di segni maschili.
  • Una diminuzione del livello ormonale porta allo sviluppo di carenza cronica o acuta:
    • La malattia di Addison. A causa della mancanza di ormoni non riesce in tutti i processi metabolici. I segni sono abbastanza facili da riconoscere:
      • abbassare la pressione sanguigna;
      • la pelle assume una tinta abbronzata (pigmentazione);
      • debolezza, letargia;
      • lievi esaurimenti nervosi.
    • Gipokortitsizm. Lo stato acuto è sempre caratterizzato da repentinità e assomiglia allo shock, quindi è difficile da diagnosticare. I segni sono i seguenti:
      • la pressione sanguigna cala bruscamente;
      • ritmo del cuore spezzato;
      • prestazioni termiche ridotte;
      • si verifica un'insufficienza cardiovascolare;
      • disordine dell'apparato digerente;
      • si formano segni di edema cerebrale.
  • Forma mista:
    • Le neoplasie sono una patologia rara. I sintomi dipendono da come funzionano le ghiandole endocrine:
      • mal di testa, feci anormali, meno mal di schiena;
      • nessun segno caratteristico.

Il pericolo è che con tali malattie il quadro clinico sia assente e l'esame venga effettuato nelle ultime fasi.

Per ripristinare le funzioni delle ghiandole surrenali, è necessario consultare un medico ed esaminarle, rimuovere gli ormoni o le pillole anticoncezionali (se adottate) e garantire un'alimentazione corretta. Solo un medico può scegliere la medicina giusta, l'auto-trattamento è proibito. Da una persona, l'attenzione al proprio benessere e il controllo su eventuali cambiamenti sono importanti. Anche la fatica non può essere ignorata.

Ormoni surrenali: caratteristiche ed effetti sul corpo umano

Le ghiandole surrenali sono una parte importante del sistema endocrino insieme alla ghiandola tiroidea e alle cellule germinali. Sintetizza più di 40 diversi ormoni coinvolti nel metabolismo. Uno dei sistemi più importanti per regolare l'attività vitale del corpo umano è il sistema endocrino. Consiste della tiroide e del pancreas, delle cellule germinali e delle ghiandole surrenali. Ognuno di questi organi è responsabile della produzione di determinati ormoni.

Quali ormoni secernono le ghiandole surrenali

Le ghiandole surrenali sono una ghiandola a vapore situata nello spazio retroperitoneale appena sopra i reni. Il peso totale degli organi è di 7-10 g Le ghiandole surrenali sono circondate dal tessuto adiposo e dalla fascia renale vicino al polo superiore del rene.

La forma degli organi è diversa - la ghiandola surrenale giusta assomiglia a una piramide triedrale, quella sinistra sembra una mezzaluna. La lunghezza media del corpo è di 5 cm, larghezza 3-4 cm, spessore di 1 cm, il colore è giallo, la superficie è irregolare.

Sono 2 ghiandole endocrine indipendenti, hanno una diversa composizione cellulare, origini diverse e svolgono funzioni diverse, nonostante siano combinate in un unico organo.

È interessante notare che le ghiandole si sviluppano indipendentemente l'una dall'altra. La sostanza corticale nell'embrione inizia a formarsi all'ottava settimana di sviluppo e il midollo allungato solo a 12-16 settimane.

Nello strato corticale vengono sintetizzati fino a 30 corticosteroidi, altrimenti chiamati ormoni steroidei. E le ghiandole surrenali secernono i seguenti ormoni, che li dividono in 3 gruppi:

  • glucocorticoidi - cortisone, cortisolo, corticosterone. Gli ormoni influenzano il metabolismo dei carboidrati e hanno un effetto manifestante sulle reazioni infiammatorie;
  • mineralcorticoidi - aldosterone, deossicorticosterone, controllano il metabolismo dell'acqua e dei minerali;
  • ormoni sessuali - androgeni. Regolano le funzioni sessuali e influenzano lo sviluppo sessuale.

Gli ormoni steroidei vengono rapidamente distrutti nel fegato, trasformandosi in una forma idrosolubile ed espulsi dal corpo. Alcuni di essi possono essere ottenuti con mezzi artificiali. In medicina, sono attivamente utilizzati nel trattamento dell'asma bronchiale, reumatismi, malattie articolari.

Il midollo sintetizza le catecolamine - norepinefrina e adrenalina, i cosiddetti ormoni dello stress secreti dalle ghiandole surrenali. Inoltre, qui vengono prodotti i peptidi che regolano l'attività del sistema nervoso centrale e del tratto gastrointestinale: la somatostatina, l'encefalina beta, il peptide instillino vasoattivo.

Gruppi di ormoni che secernono ghiandole surrenali

Materia cerebrale

La sostanza cerebrale si trova nella ghiandola surrenale, formata centralmente dalle cellule cromaffini. L'organo riceve un segnale che le catecolamine si sviluppano dalle fibre pregangliari del sistema nervoso simpatico. Quindi, il midollo può essere considerato come un plesso simpatico specializzato, che, tuttavia, esegue il rilascio di sostanze direttamente nel sangue bypassando la sinapsi.

L'emivita degli ormoni dello stress è di 30 secondi. Queste sostanze vengono distrutte molto rapidamente.

In generale, l'effetto degli ormoni sullo stato e sul comportamento di una persona può essere descritto usando la teoria di un coniglio e un leone. Una persona la cui piccola norepinefrina viene sintetizzata in una situazione stressante reagisce al pericolo come un coniglio - sente paura, impallidisce, perde la capacità di prendere decisioni, di valutare la situazione. Una persona che ha un alto rilascio di norepinefrina, si comporta come un leone - prova rabbia e rabbia, non sente il pericolo e agisce sotto l'influenza del desiderio di sopprimere o distruggere.

Il modello di formazione della catecolamina è il seguente: un certo segnale esterno attiva uno stimolo che agisce sul cervello, che provoca l'eccitazione dei nuclei posteriori dell'ipotalamo. Quest'ultimo è un segnale per l'eccitazione dei centri simpatici nel midollo spinale toracico. Da lì, il segnale entra nelle ghiandole surrenali attraverso le fibre pregangliari, dove vengono sintetizzati norepinefrina e adrenalina. Quindi gli ormoni vengono rilasciati nel sangue.

L'adrenalina colpisce il corpo umano come segue:

  • aumenta la frequenza cardiaca e li rinforza;
  • migliora la concentrazione, accelera l'attività mentale;
  • provoca uno spasmo di piccoli vasi e organi "non importanti" - pelle, reni, intestini;
  • accelera i processi metabolici, contribuisce alla rapida disgregazione dei grassi e alla combustione del glucosio. Con un effetto a breve termine, aiuta a migliorare l'attività cardiaca, ma a lungo termine è irto di grave esaurimento;
  • aumenta la frequenza della respirazione e aumenta la profondità di ingresso - è attivamente utilizzato per alleviare gli attacchi d'asma;
  • riduce la motilità intestinale, ma provoca la minzione involontaria e la defecazione;
  • promuove il rilassamento dell'utero, riducendo la probabilità di aborto spontaneo.

Il rilascio di adrenalina nel sangue spesso induce una persona a compiere atti eroici impensabili in condizioni normali. Tuttavia, è anche la causa di "attacchi di panico" - attacchi di paura irragionevoli, accompagnati da battito cardiaco accelerato e mancanza di respiro.

Informazioni generali sull'ormone adrenalina

La norepinefrina è un precursore dell'adrenalina, il suo effetto sul corpo è simile, ma non uguale:

  • la norepinefrina aumenta la resistenza vascolare periferica e aumenta anche la pressione sistolica e diastolica, quindi la noradrenalina è talvolta chiamata ormone di rilievo;
  • la sostanza ha un effetto vasocostrittore molto più forte, ma un effetto molto minore sulla contrazione del cuore;
  • l'ormone aiuta a ridurre la muscolatura liscia dell'utero, che stimola il parto;
  • la muscolatura dell'intestino e dei bronchi non è praticamente influenzata.

L'azione della norepinefrina e dell'adrenalina a volte è difficile da distinguere. Un po 'condizionatamente, gli effetti degli ormoni possono essere rappresentati come segue: se una persona osa andare sul tetto e stare in piedi quando sente altezze, allora la norepinefrina viene prodotta nel corpo, il che aiuta a realizzare l'intenzione. Se una tale persona era legata al bordo del tetto, l'adrenalina funziona.

Nel video sui principali ormoni surrenali e le loro funzioni:

Sostanza corticale

La sostanza corticale costituisce il 90% della ghiandola surrenale. È diviso in 3 zone, ognuna delle quali sintetizza il proprio gruppo ormonale:

  • zona glomerulare - lo strato superficiale più sottile;
  • raggio - strato intermedio;
  • area reticolare - adiacente al midollo allungato.

Questa divisione può essere rilevata solo a livello microscopico, tuttavia, le zone presentano differenze anatomiche e svolgono funzioni diverse.

Zona glomerulare

Mineraliorticoidi sono formati nella zona glomerulare. Il loro compito è la regolazione del bilancio del sale marino. Gli ormoni migliorano l'assorbimento degli ioni sodio e riducono l'assorbimento degli ioni di potassio, il che porta ad un aumento della concentrazione di ioni sodio nelle cellule e nel liquido intercellulare e, a sua volta, aumenta la pressione osmotica. Questo assicura la ritenzione di liquidi nel corpo e l'aumento della pressione sanguigna.

In generale, i mineralcorticoidi aumentano la permeabilità dei capillari e delle membrane sierose, che provoca la manifestazione di infiammazione. I più importanti includono aldosterone, corticosterone e deossicorticosterone.

La sintesi di una sostanza è determinata dalla concentrazione di ioni di potassio e di sodio nel sangue: all'aumentare della quantità di ioni di sodio, la sintesi dell'ormone si arresta e gli ioni iniziano ad essere espulsi nelle urine. Con un eccesso di potassio, l'aldosterone viene prodotto per ristabilire l'equilibrio e la produzione di ormone è anche influenzata dalla quantità di fluido tissutale e di plasma sanguigno: con il loro aumento, la secrezione di aldosterone viene sospesa.

La regolazione della sintesi e della secrezione dell'ormone viene effettuata secondo un certo schema: la renina viene prodotta nelle cellule speciali delle areole renali afferenti. È un catalizzatore per la conversione dell'angiotensinogeno in angiotensina I, che viene poi trasformata in angiotensina II sotto l'influenza dell'enzima. Quest'ultimo stimola la produzione di aldosterone.

Sintesi e secrezione dell'ormone

  • Il corticosterone è anche coinvolto nella regolazione del metabolismo del sale marino, tuttavia è molto meno attivo rispetto all'aldosterone ed è considerato secondario. Il corticosterone viene prodotto nelle zone glomerulare e puchkovoy e, di fatto, si riferisce al glucocorticoide.
  • Il deossicorticosterone è anche un ormone minore, ma oltre a partecipare al ripristino dell'equilibrio del sale marino, aumenta la resistenza dei muscoli scheletrici. Sostanza artificiale sintetizzata usata per scopi medici.

Zona del fascio

Il più noto e significativo nel gruppo dei glucocorticoidi è il cortisolo e il cortisone. Il loro valore risiede nella capacità di stimolare la formazione di glucosio nel fegato e sopprimere il consumo e l'uso della sostanza nei tessuti extraepatici. Pertanto, i livelli di glucosio plasmatico aumentano. In un corpo umano sano, l'azione dei glucocorticoidi viene compensata dalla sintesi dell'insulina, che riduce la quantità di glucosio nel sangue. Se questo equilibrio è disturbato, il metabolismo è disturbato: se si verifica una deficienza di insulina, l'azione del cortisolo porta all'iperglicemia e, se si verifica un'insufficienza di glucocorticoidi, la produzione di glucosio diminuisce e compare ipersensibilità all'insulina.

Negli animali affamati, la sintesi di glucocorticoidi viene accelerata per aumentare la trasformazione del glicogeno in glucosio e fornire al corpo nutrizione. Nel ben nutrito, la produzione viene mantenuta ad un certo livello, dal momento che contro il normale background del cortisolo, tutti i processi metabolici chiave sono stimolati, mentre altri si manifestano nel modo più efficace possibile.

Inoltre, un eccesso di ormoni di questo gruppo non consente ai leucociti di accumularsi nella zona di infiammazione e addirittura di rafforzarla. Di conseguenza, le persone con questo tipo di malattia - il diabete mellito, per esempio, guariscono male le ferite, appaiono suscettibili alle infezioni e così via. Nel tessuto osseo, gli ormoni inibiscono la crescita cellulare, portando all'osteoporosi.

La mancanza di glucocorticoidi porta ad una ridotta escrezione di acqua e al suo eccessivo accumulo.

  • Il cortisolo è il più potente degli ormoni di questo gruppo, sintetizzato da 3 idrossilasi. Nel sangue è in forma libera o legato - con proteine. Dei 17 idrossicorticoidi plasmatici, il cortisolo e i suoi prodotti metabolici rappresentano l'80%. Il restante 20% è cortisone e 11-desquicorticol. La secrezione di cortisolo determina il rilascio di ACTH - la sua sintesi avviene nella ghiandola pituitaria, che a sua volta è innescata da impulsi provenienti da diverse parti del sistema nervoso. La sintesi ormonale è influenzata da condizioni emotive e fisiche, paura, infiammazione, ciclo circadiano e così via.
  • Il cortisone - è formato dall'ossidazione di 11 gruppi ossidrilici di cortisolo. Viene prodotto in una piccola quantità e svolge la stessa funzione: stimola la sintesi del glucosio dal glicogeno e sopprime gli organi linfoidi.

Sintesi e funzione dei glucocorticoidi

Zona mesh

Androgeni: gli ormoni sessuali si formano nella zona reticolare delle ghiandole surrenali. La loro azione è notevolmente più debole del testosterone, ma il valore è considerevole, specialmente nel corpo femminile. Il fatto è che nel corpo femminile, il deidroepiandrosterone e l'androstenedione agiscono come i principali ormoni sessuali maschili - la quantità richiesta di testosterone viene sintetizzata dal deidroeperosterone.

La sintesi dell'estrogeno dagli androgeni viene effettuata nel tessuto adiposo periferico. In postmenopausa nel corpo femminile, questo metodo diventa l'unico modo per ottenere gli ormoni sessuali.

Gli androgeni sono coinvolti nella formazione e nel supporto del desiderio sessuale, stimolano la crescita dei capelli nelle aree dipendenti, stimolano la formazione di parte delle caratteristiche sessuali secondarie. La concentrazione massima di androgeni cade nel periodo puberale - da 8 a 14 anni.

Le ghiandole surrenali sono una parte estremamente importante del sistema endocrino. Gli organi producono più di 40 diversi ormoni che regolano gli scambi di carboidrati, lipidi e proteine ​​e sono coinvolti in una varietà di reazioni.

Ormoni secreti dalla corteccia surrenale:

Ghiandole surrenali

Struttura della ghiandola surrenale

Le ghiandole surrenali si trovano nello spazio retroperitoneale sopra i reni, la loro massa totale è di 7-10 g, sono circondate da uno strato grasso e dalla fascia renale. Ogni ghiandola surrenale ha una doppia struttura. Consiste nella corteccia surrenale esterna e nel midollo interno, entrambi coinvolti nella produzione di ormoni. La corteccia surrenale produce principalmente cortisolo, aldosterone e androgeni e il midollo produce adrenalina e norepinefrina. A differenza dell'innervazione diretta del midollo, l'attività della corteccia surrenale è regolata dagli ormoni neuroendocrini, prodotti nella ghiandola pituitaria, sotto il controllo dell'ipotalamo e del sistema renina-angiotensina.

Corteccia surrenale

La corteccia surrenale è responsabile della produzione di corticosteroidi e di ormoni androgeni. Parte degli ormoni sono prodotti da cellule speciali della corteccia, tra cui l'aldosterone, il cortisolo e gli androgeni, come l'androstenedione. In condizioni normali, in assenza di danni e influenze esterne, le ghiandole surrenali producono una quantità di ormoni equivalente a circa 35-40 mg di cortisone acetato.

Midollo surrenale

La sostanza cerebrale è la sostanza principale delle ghiandole surrenali ed è circondata dalla corteccia surrenale. La sostanza cerebrale produce circa il 20% di norepinefrina (noradrenalina) e l'80% di adrenalina (epinefrina). Le cellule cromaffini del midollo surrenale sono la principale fonte di adrenalina, norepinefrina e encefalina nel sangue, che sono responsabili della mobilizzazione del corpo quando si verifica una minaccia. Questo nome cellulare ha ricevuto quando diventano visibili durante la tintura di tessuti con sali di cromo. Per attivare la funzione delle cellule cromaffini, è richiesto un segnale dal sistema nervoso simpatico attraverso le fibre pregangliari che si verificano nel midollo spinale toracico. Il segreto del midollo passa direttamente nel sangue. La sintesi dell'adrenalina nel midollo è anche promossa dal cortisolo. Prodotto nella corteccia, il cortisolo raggiunge il midollo surrenale, aumentando il livello di produzione di adrenalina.

Rifornimento di sangue alle ghiandole surrenali

L'apporto di sangue alle ghiandole surrenali e ai reni è comune ed è fornito da tre arterie: l'arteria surrenale principale, fornita con l'arteria diaframmatica inferiore, l'arteria surrenale media fornita con l'aorta addominale e l'arteria surrenale inferiore fornita con l'arteria renale.

Ormoni surrenali

Gli ormoni svolgono un ruolo importante nel garantire il normale funzionamento del corpo femminile. Il sistema endocrino, che regola lo sfondo ormonale, comprende la tiroide e il pancreas, così come le ghiandole surrenali, situate direttamente accanto ai reni e coprendole dall'alto. Gli ormoni surrenali contribuiscono alle condizioni generali del background ormonale e garantiscono il normale stato di salute delle donne.

Corteccia surrenale

Lo strato corticale delle ghiandole surrenali contiene tessuto nervoso che assicura l'esecuzione delle sue funzioni principali. Ecco la formazione di ormoni responsabili della regolazione dei processi metabolici. Alcuni di loro sono coinvolti nella conversione delle proteine ​​in carboidrati e proteggono il corpo dagli effetti avversi. Altri ormoni regolano il metabolismo del sale nel corpo.

Gli ormoni corticali sono corticosteroidi. La struttura della corteccia surrenale è costituita da aree glomerulare, fascio e mesh. Nella zona glomerulare si verifica la formazione di ormoni legati a mineralcorticoidi. Tra questi, l'aldosterone, il corticosterone e il deossicorticosterone sono i più famosi.

La zona del raggio è responsabile della formazione di glucocorticoidi. Sono cortisolo e cortisone. I glucocorticoidi influenzano quasi tutti i processi metabolici nel corpo. Con il loro aiuto, il glucosio è formato da amminoacidi e grassi, si verifica l'inibizione delle reazioni allergiche, immunitarie e infiammatorie. Il tessuto connettivo cessa di crescere, le funzioni degli organi di senso sono notevolmente migliorate.

La zona reticolare produce ormoni sessuali - androgeni, che differiscono dagli ormoni secreti dalle ghiandole sessuali. Sono attivi prima della pubertà, così come dopo la maturazione delle ghiandole sessuali. Sotto l'influenza di androgeni sviluppare caratteristiche sessuali secondarie. Una quantità insufficiente di questi ormoni porta alla perdita dei capelli, e un eccesso, al contrario, provoca virilizzazione, quando le donne hanno segni maschili caratteristici.

Midollo surrenale

Il midollo si trova nella parte centrale della ghiandola surrenale. Rappresenta non più del 10% della massa totale di questo corpo. La sua struttura è completamente diversa nella sua origine dallo strato corticale. Per la formazione del midollo, viene utilizzato il pettine neurale primario e l'origine dello strato corticale è ectodermica.

La formazione di catecolamine, rappresentata da adrenalina e noradrenalina, si verifica nel midollo. Questi ormoni aiutano ad aumentare la pressione sanguigna, rafforzare il lavoro del muscolo cardiaco, espandere i lumi bronchiali, aumentare il contenuto di zucchero nel sangue. Nello stato di quiescenza, le ghiandole surrenali rilasciano costantemente piccole quantità di catecolamine. Situazioni stressanti causano una secrezione acuta di adrenalina e noradrenalina nelle cellule dello strato cerebrale.

L'innervazione della midollare surrenale prende parte alle fibre pregangliari, che contiene il sistema nervoso simpatico. Quindi, è considerato come un plesso simpatico specializzato. Allo stesso tempo, i neurotrasmettitori sono allocati direttamente nel flusso sanguigno.

Oltre a questi ormoni, i peptidi vengono prodotti nel midollo allungato, che regolano le funzioni individuali del sistema nervoso centrale e del tratto gastrointestinale.

Ormoni glucocorticoidi adrenali

Il nome degli ormoni glucocorticoidi è associato alla loro capacità di regolare il metabolismo dei carboidrati. Inoltre, possono eseguire altre funzioni. Questi ormoni forniscono un adattamento del corpo a tutte le influenze negative dell'ambiente esterno.

Il glucocorticoide principale è il cortisolo, che viene prodotto in modo irregolare, ciclicamente. Il livello massimo di secrezione si nota al mattino, circa 6 ore, e il minimo - la sera, da 20 a 24 ore. Violazione di questo ritmo può verificarsi sotto l'azione di stress e sforzo fisico, alta temperatura, bassa pressione sanguigna e glicemia.

I glucocorticoidi surrenalici hanno i seguenti effetti biologici:

  • I processi del metabolismo dei carboidrati nella loro azione sono opposti all'insulina. L'eccesso di ormone aumenta i livelli di zucchero nel sangue e porta al diabete steroideo. La mancanza di ormoni porta ad una diminuzione della produzione di glucosio. Una maggiore sensibilità all'insulina può causare ipoglicemia.
  • I glucocorticoidi in eccesso contribuiscono alla disgregazione dei grassi. Particolarmente attivamente questo processo colpisce gli arti. Tuttavia, il grasso in eccesso si accumula sul cingolo scapolare, sul viso e sul corpo. Questo porta alla cosiddetta forma buffaloide del paziente, quando gli arti sottili si svolgono sullo sfondo di un corpo intero.
  • Partecipando al metabolismo delle proteine, questi ormoni portano alla rottura delle proteine. Di conseguenza, i muscoli si indeboliscono, gli arti diventano più sottili, le smagliature si formano con un colore specifico.
  • La presenza di ormoni nel metabolismo del sale dell'acqua provoca una perdita di potassio e ritenzione di liquidi nel corpo. Ciò porta ad un aumento della pressione sanguigna, distrofia miocardica, debolezza muscolare.
  • Gli ormoni surrenali sono coinvolti nei processi che si verificano nel sangue. Sotto la loro influenza i neutrofili, le piastrine e i globuli rossi aumentano. Allo stesso tempo c'è una diminuzione dei linfociti e degli eosinofili. A grandi dosi, contribuiscono alla riduzione dell'immunità, hanno effetto anti-infiammatorio, ma non svolgono la funzione di guarigione delle ferite.

Ormoni Mineralocorticoidi Adrenali

La zona glomerulare della corteccia surrenale viene utilizzata per formare mineralcorticoidi. Questi ormoni sono coinvolti e supportano la regolazione del metabolismo dei minerali. Sotto la loro influenza, le reazioni infiammatorie si verificano quando aumenta la permeabilità delle membrane sierose e dei capillari.

Un tipico rappresentante di questo gruppo di ormoni è l'aldosterone. La sua massima produzione avviene al mattino e la riduzione al minimo avviene di notte, verso le 4 in punto. L'aldosterone mantiene l'equilibrio idrico nel corpo, regola la concentrazione di alcuni tipi di minerali, come magnesio, sodio, potassio e cloruri. L'effetto dell'ormone sui reni contribuisce ad aumentare l'assorbimento del sodio, con un contemporaneo aumento del potassio escreto nelle urine. C'è un aumento del contenuto di sodio nel sangue, e la quantità di potassio, al contrario, diminuisce. Elevati livelli di aldosterone portano ad una pressione sanguigna elevata, causando mal di testa, debolezza e affaticamento.

Molto spesso, un livello ormonale elevato è una conseguenza dell'adenoma della zona glomerulare della ghiandola surrenale. Nella maggior parte dei casi, opera in una versione standalone. A volte la causa della patologia può essere iperplasia delle zone glomerulari in entrambe le ghiandole surrenali.

Androgeni della corteccia surrenale

Il corpo di una donna produce non solo femmine, ma anche ormoni sessuali maschili - androgeni. Per la loro sintesi vengono utilizzate ghiandole endocrine - la corteccia surrenale e le ovaie. Questi ormoni influenzano il corso della gravidanza. Rappresentanti tipici sono androgeno 17-idrossiprogesterone e deidroepiandrosterone solfato (DHEA-C). Oltre a loro in piccole quantità androstenedione, testosterone e beta-globulina, che collega gli steroidi.

Se gli studi condotti hanno rivelato una quantità eccessiva di androgeni, allora una condizione simile viene diagnosticata come iperandrogenismo. Quando la produzione di androgeni viene interrotta nel corpo, possono verificarsi e svilupparsi cambiamenti irreversibili. Come risultato, si forma una membrana densa sulle ovaie e si formano le cisti. Ciò impedisce all'ovulo di lasciare l'ovario durante l'ovulazione e porta alla cosiddetta sterilità endocrina.

Ci sono situazioni in cui, dopo un equilibrio ormonale compromesso, si verifica una gravidanza. Tuttavia, questa patologia può portare ad aborto spontaneo nel secondo o terzo trimestre. Ciò è dovuto alla mancanza di progesterone con iperandrogenismo, con cui la gravidanza deve essere mantenuta. Se, comunque, la gravidanza riuscisse ancora a completare, durante il parto, ci potrebbe essere una complicazione sotto forma di debole attività lavorativa. In questi casi è necessario un intervento medico o una stimolazione artificiale del travaglio. A causa della scarica precoce del liquido amniotico, si verifica una disidratazione prolungata, che ha un effetto negativo sul sistema nervoso centrale.

Esami del sangue per gli ormoni surrenali

Gli esami del sangue per lo studio degli ormoni surrenali sono prescritti per i reclami specifici del paziente. Sono molto simili ai test diagnostici delle condizioni generali del corpo.

I seguenti ormoni sono testati durante i test:

Ormoni della corteccia surrenale e loro funzioni

L'organo associato di piccole dimensioni e peso di circa 13 grammi, la ghiandola surrenale, appartiene alle ghiandole endocrine. Le ghiandole si trovano, rispettivamente, sul rene destro e sinistro. Questi indispensabili "aiutanti" svolgono un ruolo importante nel normale funzionamento del sistema nervoso e nella salute dell'intero organismo.

Le zone della corteccia surrenale e i loro ormoni

Anatomicamente, questo organo consiste di due componenti (cerebrale e corteccia), che sono controllati dal sistema nervoso centrale. Gli ormoni della corteccia surrenale e il loro effetto sull'adattamento dell'organismo a situazioni stressanti, il controllo delle sue caratteristiche sessuali non può essere sottovalutato. La mancanza o l'eccesso di secrezioni prodotte è una minaccia per la salute e persino per la vita di una persona. La corteccia surrenale è divisa in tre aree:

Ormoni della zona reticolare della corteccia surrenale

Questo sito ha preso il nome dall'aspetto sotto forma di una rete porosa formata da filamenti epiteliali. L'ormone principale della zona reticolare delle ghiandole surrenali è l'Androstenedione, che è interconnesso con il testosterone e gli estrogeni. Per sua natura, è molto più debole del testosterone ed è rappresentato dal principale segreto maschile nel corpo femminile. La formazione e lo sviluppo delle caratteristiche sessuali secondarie dipendono dal suo grado. Una diminuzione o un aumento della quantità di androstenedione nel corpo femminile porta allo sviluppo di una serie di malattie endocrine:

  • disfunzione genitale;
  • attivazione della manifestazione di segni maschili (aumento della massa corporea, diminuzione della gamma vocale);
  • problemi di concepire e trasportare un feto.

Il deidroepiandrosterone, che è simile nella sua azione, che produce la parte inferiore della copertura, è attivamente coinvolto nella produzione di proteine. Con esso, gli atleti aumentano il potenziale muscolare.

Gli ormoni della zona del fascio della corteccia surrenale

Gli ormoni della corteccia surrenale della natura steroidea sono sintetizzati dalla zona del raggio di questo organo. Questi includono cortisone e cortisolo. Questi glucocorticoidi sono attivamente coinvolti in molti processi metabolici:

  • attivare la formazione di glucosio;
  • partecipare alla disgregazione di grassi, proteine;
  • ridurre le reazioni infiammatorie e allergiche;
  • mostrare un marcato effetto stimolante sul sistema nervoso;
  • aumentare l'acidità gastrica;
  • trattenere il fluido nei tessuti;
  • inibire l'immunità quando si ha bisogno fisiologico (gravidanza);
  • regolare la pressione sanguigna;
  • aumentare la resistenza alle sollecitazioni e alle condizioni di shock.

Ormoni della zona glomerulare della corteccia surrenale - le loro funzioni

La corteccia surrenale produce ormoni che regolano l'equilibrio idrico ed elettrolitico. Sono conosciuti come mineralcorticoidi e sono sintetizzati nella regione glomerulare. Il principale prodotto di questo gruppo è l'aldosterone, la cui funzione è quella di aumentare il riassorbimento di liquidi e sodio dalle cavità e ridurre il livello di potassio nei reni, che bilancia il rapporto tra questi due minerali attivi. L'alto aldosterone è uno degli indicatori dello sviluppo di un costante aumento della pressione sanguigna.

Ormoni della corteccia adrenale - analisi

Per diagnosticare alcune malattie o disfunzioni patologiche del sistema endocrino, urogenitale e nervoso, i medici prescrivono test al bioregene degli ormoni surrenali nel sangue. I test di laboratorio aiutano a identificare le cause delle violazioni nel lavoro sistemico degli organi nei seguenti casi:

  • labilità emotiva;
  • stato depressivo;
  • comportamento post-stress;
  • disturbi del sonno e debolezza persistente;
  • cambiamenti nei livelli di glucosio;
  • pienezza dolorosa;
  • segni di invecchiamento precoce;
  • Oncologia.

La ridotta secrezione di ormoni della corteccia surrenale si verifica spesso con allergie di diverse eziologie e malattie della pelle. Con la tendenza del corpo femminile alla fine prematura della gravidanza conducono ricerche sul livello di deidroepiandrosterone. Aumentare o diminuire la quantità di cortisolo e aldosterone è un indicatore di gravi patologie. La diagnosi differenziale può essere eseguita solo da un endocrinologo esperto. La consultazione del ginecologo non sarà superflua.

Le regole di base per lo studio:

  1. Il sangue venoso viene prelevato dal paziente al mattino.
  2. Non mangiare o bere cibo prima della procedura.

Regolazione della secrezione di ormoni surrenali

La produzione di una certa quantità di steroidi è controllata dall'ipofisi e dall'ipotalamo. L'ormone adrenocorticotropo attiva la formazione di ormoni da parte della corteccia surrenale. Livelli elevati di glucorticoidi determinano una diminuzione della produzione di ACTH da parte dell'ipotalamo. In medicina, questo processo è chiamato "feedback". Gli ormoni sessuali della corteccia surrenale (androgeni) sono sintetizzati sotto l'influenza di ACTH e LH (ormone luteinizzante). La secrezione ridotta porta allo sviluppo sessuale ritardato. L'equilibrio ormonale del corpo dipende direttamente dal lavoro ben coordinato:

  • ghiandola pituitaria;
  • ipotalamo;
  • sostanza corticale dell'organo endocrino.

Preparazioni di ormoni della corteccia surrenale

Alcune malattie sistemiche o processi infiammatori gravi non possono essere curati senza l'uso di farmaci ormonali. Il loro ruolo guida nel trattamento delle malattie reumatiche, allergiche e infettive è stato clinicamente dimostrato. L'ormone sintetico della corteccia surrenale è un modello di una sostanza naturale ed è prescritto in alcuni casi come un metodo di terapia sostitutiva o come un potente agente anti-infiammatorio.

Le seguenti medicine sono meglio conosciute nella pratica medica:

L'industria farmaceutica produce varie forme di questi farmaci per uso locale e generale. La terapia a lungo termine con farmaci ormonali viene effettuata molto raramente e solo in casi di estrema necessità a causa della possibilità di comparsa di una "sindrome da astinenza" e di pronunciati effetti collaterali. L'accettazione di tali farmaci richiede il controllo rigoroso di specialisti stretti.

COORA DELLE CELLULE ADRENALI E CORTIFICATE

Fig. 1. La figura mostra il segmento prismatico selezionato della corteccia surrenale in modo da mostrare tutte le 3 zone della corteccia surrenale. La capsula (K) è sollevata in modo tale che siano visibili corde cellulari a forma di ferro di cavallo e pilastri cellulari di forma irregolare della zona glomerulare (CG). Un piccolo segmento di questa zona è ingrandito nella parte superiore della fig. 2. Il segmento della zona del fascio (PZ) è rappresentato nella parte centrale della fig. 2, e il campo della zona reticolata (SZ) limitata dai telai si trova nella parte inferiore della fig. 2.

CELLULE DELLA ZONA DEL MORSETTO DEGLI ADATTATORI


Fig. 2. Le cellule di una zona glomerulare di una forma poligonale, hanno un gheriglio sferico, situato in posizione centrale. Il citoplasma contiene alcuni mitocondri con cristaea, un complesso di Golgi moderatamente sviluppato, diverse cisterne corte del reticolo endoplasmatico granulare e un numero moderato di tubi del reticolo endoplasmatico agranulare, goccioline di grasso disperse (LCD) e diversi granuli di lipofuscina. La superficie cellulare adiacente ai capillari (cappuccio), è coperta da microvilli.

L'aldosterone - il principale ormone mineralcorticoide secreto dalle cellule glomerulari, aumenta il riassorbimento di sodio e acqua, così come l'escrezione di potassio dal tubulo distale dei reni.

CELLULE DELLA ZONA TRAVE DEGLI ADATTATORI


Le cellule della zona puchal sono le più grandi nella corteccia surrenale. Hanno forma poligonale, nucleo centrale e nucleo voluminoso. Un numero enorme di mitocondri sferici con tubuli situati nel citoplasma. Oltre al reticolo endoplasmatico liscio, che è molto ben sviluppato nella cellula, tutti gli altri organelli cellulari sono moderatamente sviluppati.

Numerose gocce di grasso (FA) riempiono il citoplasma, conferendo alle cellule un aspetto "schiumoso" e quindi a volte vengono chiamate spongociti. Grani glicogenici, ribosomi liberi e microperossisomi sono anche rappresentati nella cellula da un piccolo numero. La superficie cellulare rivolta verso i capillari (cappuccio) contiene molti microvilli.

Il meccanismo secretorio delle cellule della zona del fascio non è completamente compreso: rare esocitosi di goccioline di grasso (vedi teste di freccia) non possono essere considerate come secrezione ormonale. Si presume che gli ormoni siano secreti dalle cellule per diffusione.

Le cellule della zona del fascio sintetizzano gli ormoni glucocorticoidi vicini l'uno all'altro (cortisone, idrocortisone, corticosterone, ecc.), Che causano l'accumulo di glicogeno, riducono la sintesi e aumentano la degradazione delle proteine ​​e causano anche l'accumulo di grasso nelle cellule adipose. Tutti i glucocorticoidi hanno un effetto antinfiammatorio e antiallergico molto pronunciato; prevengono il rigetto durante il trapianto, riducendo l'attività dei linfociti T (T-killer).

CELLULE DI CELLULE DI ZONA ADESIVE


Le cellule della zona reticolare sono piccole cellule poligonali con un nucleo centrale sferico e un nucleolo inespresso. Il citoplasma contiene mitocondri, tubuli, un piccolo complesso di Golgi, rare cisterne di un reticolo endoplasmatico granulare, ma un reticolo endoplasmatico liscio ben sviluppato. Il grasso cade un po '. I granuli di lipofuscina (LH) sono numerosi e sono una caratteristica di queste cellule. Il numero di microvilli sulla superficie rivolta verso il capillare è significativamente inferiore a quello delle cellule in altre zone dell'organo. Gli ormoni androgeni che vengono prodotti nella zona reticolare possono diffondersi dalle cellule nei capillari.

CAPILLARI DEL CORDONE DEI ADERCI


I capillari (cappuccio) della corteccia surrenale del tipo sinusoidale, hanno numerose fessure (Y) e piastre a traliccio (RP). La membrana basale è praticamente assente, ci sono solo le sue piccole aree attorno ai capillari corticali. Al contrario, capsulare e capillari del midollo hanno una membrana seminterrata continua.

Funzioni delle ghiandole surrenali nel corpo umano

Come è noto, nel corpo umano ci sono molti meccanismi necessari per la regolazione dell'attività vitale. Uno di questi è il sistema endocrino, che è responsabile della formazione e della secrezione degli ormoni. Include organi come la tiroide e il pancreas, le ghiandole surrenali e le cellule germinali. Ognuno di loro è responsabile della secrezione di alcuni ormoni e delle proprie funzioni. Una delle ghiandole endocrine più importanti sono le ghiandole surrenali. Nonostante le loro piccole dimensioni, forniscono la regolazione di molti processi che si verificano nel corpo umano. Ciò è dovuto al fatto che le ghiandole surrenali secernono diversi ormoni contemporaneamente, ognuno dei quali svolge un certo ruolo.

Funzioni e struttura delle ghiandole surrenali

Le ghiandole surrenali sono organi accoppiati che si trovano nello spazio retroperitoneale. Si trovano direttamente sulla superficie superiore dei reni e hanno la loro capsula. Le ghiandole destra e sinistra differiscono nella forma, ma hanno approssimativamente le stesse dimensioni e la stessa posizione. Entrambe le ghiandole surrenali sono composte da due strati: la corteccia e il midollo. Il primo è la parte principale dello strato di organi. Grazie a lui, sostenuto dall'equilibrio del sale marino, dal metabolismo minerale e dalle funzioni sessuali assicurate. La sostanza cerebrale delle ghiandole surrenali occupa una parte più piccola, ma il suo ruolo è anche molto importante per l'attività della vita. Grazie a lui, ormoni come adrenalina e norepinefrina entrano nel sangue. Queste sostanze sono necessarie non solo per il normale funzionamento del cuore, ma sono anche uno dei principali mediatori del sistema nervoso. La struttura e la funzione delle ghiandole surrenali sono in relazione diretta l'una con l'altra, poiché ogni zona di questi organi è responsabile dello sviluppo del proprio ormone. Questo ti permette di diagnosticare i disturbi di una certa parte della ghiandola.

Corteccia surrenale

Sotto la capsula fibrosa c'è la corteccia delle ghiandole surrenali. Occupa il 90% della ghiandola. A sua volta, questo strato è diviso in 3 parti. Le zone glomerulare, del fascio e reticolare sono incluse in una formazione anatomica, chiamata "corteccia surrenale". Le funzioni di ciascuno di questi livelli sono diverse. Sono associati agli ormoni prodotti in una particolare zona. Lo strato glomerulare è responsabile del mantenimento del metabolismo minerale nel corpo. Rilascia nel sangue ormoni come aldosterone e corticosterone. Grazie alla loro azione, il lavoro dei tubuli renali è regolato, in conseguenza del quale il fluido in eccesso non indugia nel corpo. Oltre a mantenere lo scambio ionico, questi ormoni aiutano a mantenere la pressione sanguigna normale. La funzione delle ghiandole surrenali è determinata anche dalla zona del fascio della corteccia. La formazione di glucocorticosteroidi, i principali regolatori del metabolismo dei carboidrati, delle proteine ​​e dei grassi, ha luogo in esso. Inoltre, questi ormoni sono strettamente correlati alle catecolamine e all'insulina. I corticosteroidi influenzano molti processi nel corpo. Tra questi - la soppressione delle reazioni infiammatorie, l'espansione dei bronchi, una diminuzione della risposta immunitaria, ecc. La zona reticolare della corteccia produce androgeni - ormoni sessuali responsabili della formazione delle caratteristiche sessuali secondarie.

Midollo surrenale

Le funzioni delle ghiandole surrenali dipendono in gran parte dal midollo. Questo è dove si verifica la formazione di adrenalina. Questo ormone è responsabile di indicatori così importanti come la pressione sanguigna e il polso. L'epinefrina, in un modo diverso - l'adrenalina, viene rilasciata nel sangue sotto l'influenza di situazioni stressanti. A riposo, l'ormone viene secreto solo in piccole quantità. Il midollo surrenale dell'adrenalina si forma e accumula adrenalina. Le funzioni di questo ormone sono anche associate alla trasmissione degli impulsi nervosi. In questo caso, l'adrenalina funge da mediatore.

Ghiandole surrenali: ormoni e funzioni nel corpo

Sebbene la corteccia surrenale e il midollo osseo secernano vari ormoni, sono tutti interconnessi. Le funzioni delle ghiandole surrenali sono eseguite a causa della stretta interazione di entrambi gli strati. Ad esempio, l'adrenalina viene rilasciata nel sangue attraverso i corticosteroidi, che, per così dire, "segnalano" il corpo sullo stress. Inoltre, gli ormoni della zona del fascio sono responsabili della regolazione di tutti i tipi di metabolismo, che è dovuto alla loro relazione con i segreti del pancreas e delle ghiandole tiroidee. I loro effetti sono mirati ad aiutare tali ammine biogeniche come tiroxina, glucagone e adrenalina. Regolano anche la produzione di insulina da parte delle cellule pancreatiche. Tutto questo viene eseguito dalle ghiandole surrenali, le loro funzioni nel corpo sono molto importanti per l'attività vitale. Con una violazione in queste ghiandole, l'intero sistema endocrino può soffrire.

Funzione surrenale in donne e uomini

Oltre al fatto che le ghiandole surrenali sono coinvolte in molti processi della vita, sono responsabili dell'apparenza di una persona, voce e comportamento sessuale. Tutto questo è fornito da ormoni sessuali - androgeni, prodotti nella zona reticolare della corteccia. Si può sostenere che le funzioni delle ghiandole surrenali nelle donne e negli uomini sono identiche. Tuttavia, a causa degli androgeni della zona reticolare, le caratteristiche sessuali secondarie appaiono nell'adolescenza. Nelle donne, questo è caratterizzato da una mancanza di peli sul viso, una voce sottile e una crescita delle ghiandole del latte. Gli androgeni negli uomini contribuiscono allo sviluppo della massa muscolare, alla comparsa di baffi e barba e al cambiamento del comportamento durante l'adolescenza.

Malfunzionamento della ghiandola surrenale

La compromissione della funzione surrenale porta a varie conseguenze per il corpo. Le manifestazioni dipendono dalla diffusione della lesione sul tessuto ghiandolare. Inoltre, la violazione può essere associata sia a iper- e iposecretione di ormoni. A seconda di ciò, soffre l'una o l'altra delle ghiandole surrenali umane. I sintomi più comuni sono: aumento della pressione sanguigna, obesità di tipo femminile, aumento della pigmentazione della pelle (più spesso sull'addome), alopecia. Oltre a queste manifestazioni, ci sono problemi più seri, come una violazione combinata di tutti i tipi di metabolismo, ermafroditismo, crisi ipertensiva con lo sviluppo di infarto e ictus.

Malattie in violazione della corteccia surrenale

Ci sono molte patologie associate a disturbi della corteccia surrenale. I più comuni di questi sono considerati la malattia di Itsenko-Cushing e la sindrome di Conn. Il primo è associato ad un aumento della formazione e del rilascio di corticosteroidi. Le principali manifestazioni della malattia di Itsenko-Cushing: iperglicemia, obesità del viso e parte superiore del corpo, debolezza muscolare, aumento della pigmentazione della pelle addominale sotto forma di strisce. La sindrome Conn si sviluppa in violazione della zona glomerulare della corteccia. È caratterizzato da un alto contenuto di aldosterone. Clinicamente, questo si manifesta con debolezza muscolare e crampi, prurito, sintomi del diabete - sete e poliuria. La violazione della zona reticolare nei ragazzi può portare ad un'accelerazione: la pubertà precoce o, al contrario, l'infantilismo. Nelle ragazze si osservano sintomi come l'irsutismo: pelosità maschile, timbro grossolano della voce, ipoplasia delle ghiandole mammarie. In rari casi, la violazione della zona di maglia porta a ermafroditismo. Il fallimento combinato di tutti gli ormoni della corteccia è chiamato malattia di Addison.

Violazione di midollo surrenale

Un'altra funzione delle ghiandole surrenali nel corpo umano è associata al midollo. In violazione di questo strato si sviluppa una malattia come feocromocitoma. È caratterizzato da un aumento della produzione e della secrezione di adrenalina nel sangue. Le conseguenze di ciò sono un aumento della pressione sanguigna a valori critici. Spesso la malattia è confusa con ipertensione e malattia renale. La sua differenza è che l'aumento della pressione sanguigna arriva improvvisamente e raggiunge numeri elevati. Inoltre, le condizioni del paziente tornano normali come inaspettatamente. L'ipertensione con feocromocitoma richiede un trattamento speciale. Le conseguenze di questa condizione sono lo sviluppo pericoloso di infarto e accidente cerebrovascolare acuto.

Diagnosi e trattamento delle malattie delle ghiandole surrenali

La malattia surrenale sospetta può essere sulle manifestazioni cliniche. La diagnosi definitiva diventerà chiara solo dopo aver donato il sangue per gli ormoni e per i metodi strumentali di esame (ultrasuoni, risonanza magnetica, scintigrafia). Molto spesso, i tumori surrenali provocano malattie. Patologie associate con l'ipersecrezione di ormoni richiedono un trattamento chirurgico. Dopo l'operazione, la funzione surrenale può essere completamente ripristinata. Quando la carenza di ormoni richiede una terapia sostitutiva per tutta la vita.

Ulteriori Articoli Su Tiroide

Suggerimento 2: il pericolo di aumento dei livelli di androgeni nel corpo femminileirsutismoAlte concentrazioni di androgeni possono causare una crescita eccessiva dei capelli di tipo terminale - scuri e lunghi.

Grumo in gola con sintomi della tiroide
Molte persone che hanno avuto una malattia della tiroide per lungo tempo hanno familiarità con questa spiacevole sensazione.

Qual è la ragione della mancanza di testosterone negli uomini ed è pericoloso? Come identificarlo, ed è possibile ricostituire il ceppo dell'ormone maschile, senza ricorrere alla terapia farmacologica?