Principale / Test

Ormone progesterone durante la gravidanza - la base della salute della madre e del bambino

Il progesterone è un ormone steroideo che si trova nel corpo di donne e uomini. Nelle donne, è prodotto nelle ovaie, negli uomini - nei testicoli, così come in una piccola quantità di ghiandole surrenali in entrambi i sessi. Questo ormone ha preso il suo nome a causa della funzione principale - l'ormone per la gravidanza.

Il progesterone è infatti estremamente importante per il sistema riproduttivo femminile e, in particolare, per il trasporto di un bambino. Insieme ad altri ormoni, è responsabile per la salute delle donne, prepara il corpo per il concepimento e la gravidanza, influenza il metabolismo e la figura di una donna, così come il suo equilibrio psicologico ed emotivo.

Come e quando viene prodotto il progesterone

Progesterone - descrizione e valore dell'ormone

All'inizio del ciclo, durante le mestruazioni, il progesterone viene prodotto in piccole quantità.

Il livello del suo contenuto nel corpo inizia ad aumentare di circa 12-15 giorni del ciclo, quando si verifica un'ovulazione in una donna. Sull'ovaio, una piccola vescicola irrompe - il follicolo, da cui esce l'uovo e inizia il suo viaggio.

Questa è la fiala più scoppiata, che ha lasciato l'uovo e inizia a produrre attivamente progesterone. Da questo punto in poi, il contenuto dell'ormone nel sangue inizia a salire allo stato normale.

Quando sale al di sopra della norma, serve come segnale al corpo che è ora di prepararsi per il trasporto di un bambino.

Quindi tutto accade come segue:

  • Se la donna non rimane incinta, il livello dell'ormone diminuisce gradualmente, dopo 12-14 giorni l'uovo rilasciato muore e il ciclo ricomincia.
  • Se una donna non è incinta e il livello di progesterone non diminuisce, indica un fallimento ormonale e la necessità di un trattamento.
  • Se il concepimento è avvenuto, e la gravidanza è arrivata, e il livello dell'ormone è ancora ad un livello insufficientemente alto, allora un aborto è possibile durante le prime 12-14 settimane di gravidanza, quindi la donna deve essere osservata da uno specialista.
  • Se la gravidanza procede bene, il corpo inizia a produrre progesterone in grandi quantità e il suo livello aumenta centinaia di volte.
  • Da circa 16 settimane il progesterone produce già la placenta. Si trasforma in una piccola fabbrica per la produzione di questo ormone e lo produce in quantità industriali, buttando fuori grandi dosi di ormone durante tutta la gravidanza.

Funzione del progesterone

Progesterone - funzioni ormonali durante la gravidanza

Il progesterone ha molte funzioni estremamente importanti e tutte sono fortemente associate alla salute e alla gravidanza delle donne.

Tra tutte le funzioni sono le seguenti:

  1. È coinvolto nella preparazione dell'utero. Il progesterone stimola l'ispessimento della parete uterina, rendendola secretoria e più preparata per l'adozione di un ovulo fecondato. Quando un uovo si attacca con successo alla parete dell'utero, l'ormone lavora attivamente per preservarlo, in particolare, riduce l'intensità delle contrazioni dei muscoli uterini, che possono cacciare un uovo impiantato.
  2. Partecipa alla preparazione delle tube di Falloppio. Grazie a lui, la secrezione delle tube mucose attraverso le quali passa l'uovo fecondato, prima che prenda piede nell'utero. Questi segreti, che sono prodotti in modo particolarmente attivo, sono un eccellente mezzo nutritivo per un uovo fissile.
  3. Ha qualche effetto sul sistema immunitario di una donna. Elimina leggermente il sistema immunitario del corpo femminile e, a causa di ciò, impedisce il rigetto del feto in via di sviluppo.
  4. Colpisce le ghiandole mammarie. Stimola lo sviluppo dei lobuli, che a loro volta si formano in parti. Assicura la formazione di passaggi alveolari nelle ghiandole mammarie, nuovi dotti che si aprono sulla superficie dei capezzoli. Il progesterone rallenta anche l'allattamento durante la gravidanza e, al contrario, lo attiva dopo la nascita del bambino.
  5. Responsabile dell'istinto materno. Sotto la sua influenza, una donna sperimenta alcuni cambiamenti e diventa psicologicamente pronta per la nascita di un bambino. Da qui, un'emozione forte viene presa alla vista dei bambini piccoli, il desiderio di prendersene cura ed educarli.
  6. Influisce sul metabolismo e sulla conservazione del grasso. Sotto l'azione del progesterone, il corpo inizia ad estrarre la quantità massima di nutrienti dal cibo e a conservarli con cura sotto forma di depositi di grasso. È l'azione di questo ormone che può spiegare un aumento dell'appetito, una forte brama per il cibo, specialmente per i cibi nutrienti che contengono molti carboidrati. Dopo tutto, i carboidrati forniscono energia e l'energia inutilizzata viene depositata sotto forma di grasso. Il corpo cerca di rifornirsi il più possibile in modo che, in caso di un momento difficile, la madre abbia l'opportunità di trasportare in sicurezza il bambino.
  7. Rilassa i muscoli del tratto intestinale. A causa di ciò, il cibo si muove più lentamente attraverso lo stomaco e l'intestino, il che significa che viene assorbito un massimo di nutrienti e calorie, che sono così necessari per la madre durante questo periodo e per il bambino in crescita.

Pertanto, il progesterone è un ormone universale che colpisce non solo gli organi riproduttivi, ma anche l'intero corpo di una donna incinta. È responsabile della sua salute, crea le condizioni più comode e sicure per lo sviluppo del feto e prepara il corpo per la nascita imminente.

Analisi del livello ormonale: preparazione e velocità

Diagnosi dei livelli di progesterone durante la gravidanza

Come accennato in precedenza, la quantità di progesterone nel corpo dipende dalla fase del ciclo. Dopo le mestruazioni, inizia ad aumentare gradualmente e al momento dell'ovulazione raggiunge un valore massimo. Se si è verificata la fertilizzazione, il suo livello continua ad aumentare attivamente, ma in caso contrario si verifica una diminuzione.

Conoscendo il suo grande valore durante la gravidanza, è estremamente importante monitorare il suo contenuto nel sangue al fine di prevenire la comparsa di possibili problemi.

L'analisi del contenuto di progesterone è anche prescritta nei seguenti casi:

  • determinazione della gravidanza
  • determinare la causa dei disturbi mestruali
  • determinazione del motivo del fallimento dei tentativi di concepimento e delle possibili cause di infertilità
  • valutazione dello stato e del lavoro della placenta nella seconda metà della gravidanza e l'identificazione di eventuali deviazioni
  • determinazione delle cause di sanguinamento uterino
  • diagnosi di post-gravidanza

Per ottenere i risultati più affidabili, è estremamente importante passare l'analisi. Segua rigorosamente tutte le raccomandazioni del medico che ha ordinato l'analisi.

È necessario donare il sangue per il progesterone al mattino e sempre a stomaco vuoto (dovrebbero trascorrere almeno 8 ore dopo l'ultimo pasto, è possibile bere acqua).

Se non è possibile venire in laboratorio la mattina, l'analisi può essere eseguita in qualsiasi momento della giornata. Prima di prendere il sangue, è necessario sopportare 6 ore di digiuno e al mattino non dovrebbe esserci grasso.

Video utile sul ruolo del progesterone durante la gravidanza.

Di solito il medico prescrive un giorno di analisi una settimana prima dell'inizio delle mestruazioni. Questo è un ciclo di circa 22-23 giorni. Se il ciclo mestruale è irregolare, dovrai passarlo più volte in giorni diversi. In gravidanza, l'analisi può essere eseguita in qualsiasi giorno. Prima di prendere il sangue, l'infermiera dovrà fornire le informazioni necessarie sul giorno del ciclo / settimana di gravidanza / menopausa, nonché sull'assunzione di farmaci ormonali e contraccettivi.

Nei risultati del test, il livello dell'ormone viene spesso visualizzato non per settimana, ma per trimestre. Durante la gravidanza, i livelli di progesterone aumentano gradualmente e i seguenti indicatori sono considerati normali:

  • per il primo trimestre: 9-47 ng / ml e 28,5-150 nmol / l
  • per l'II trimestre - 17-147 ng / ml e 54-468 ​​nmol / l
  • per il terzo trimestre - 55-200 ng / ml - 175-636 nmol / l

Se i tassi sono inferiori a questi, allora hai una mancanza di progesterone.

Cause di anormalità

Livelli di ormone alto e basso - cause ed effetti

I livelli di progesterone possono essere troppo bassi o troppo alti. Tutto ciò parla di deviazioni nel corpo, che possono causare conseguenze più gravi.

Fattori che influenzano il progesterone basso:

  • abuso di alcol, fumo, droghe
  • drastico cambio di peso
  • farmaci ormonali
  • stress e depressione
  • eredità
  • mancanza di ovulazione
  • ritardo della crescita fetale
  • insufficiente funzione della placenta
  • disturbo mestruale

Un basso livello di progesterone nel corpo di una donna influenza direttamente il concepimento. Dopotutto, questo ormone promuove l'ovulazione e, con la sua carenza, potrebbe non verificarsi e lo sperma non avrà semplicemente nessuno da concimare.

Anche se si è verificata l'ovulazione, lo spermatozoo ha fertilizzato la cellula, e lei è partita, quindi senza progesterone le sue possibilità di sopravvivenza sono molto piccole. Dopo tutto, è lui che prepara l'utero per il fissaggio dell'uovo fecondato e impedisce il suo successivo rifiuto. Senza l'aiuto dell'ormone, l'uovo non si fisserà sul muro dell'utero e morirà.

Ma il progesterone è importante non solo durante il periodo del concepimento e durante la gravidanza - la salute del bambino dipende direttamente da lui e una carenza di ormone può provocare un aborto o interrompere lo sviluppo della gravidanza.

Un alto livello di progesterone è anche pericoloso e parla delle deviazioni nel corpo di una donna. Tali indicatori possono provocare:

  • gravidanza
  • cisti del corpo giallo
  • sviluppo anormale della placenta
  • insufficienza renale
  • disturbo mestruale
  • uso di determinati farmaci

Per un bambino, un livello aumentato di ormoni il più spesso non rappresenta un pericolo serio, ma per una madre può segnalare problemi seri. Se l'ormone è elevato, richiede anche un aggiustamento, come con un livello basso.

Modi per normalizzare

La medicina moderna aiuta a risolvere facilmente la maggior parte dei problemi affrontati dalle donne durante la gravidanza, quindi anche quando si ottengono risultati mediocri, in nessun caso non è necessario farsi prendere dal panico. Un medico competente regola facilmente il livello dell'ormone, prescrivendo farmaci ormonali sotto forma di compresse o iniezioni.

Se i livelli di progesterone sono criticamente bassi, allora molto probabilmente sarà necessario ricovero urgente, ma anche questi casi hanno spesso un esito favorevole.

Dopo aver completato il ciclo di trattamento, anche con la normalizzazione del livello ormonale, non dovresti dimenticarlo e ora dovrà essere monitorato durante tutta la gravidanza.

Puoi aiutare l'ormone da solo:

  • Per fare questo, prima di tutto è necessario calmarsi e dimenticare lo stress. Lo stato emotivo ha un effetto diretto sull'equilibrio ormonale, quindi il metodo più sicuro per normalizzare il livello dell'ormone è normalizzare l'equilibrio interno.
  • È anche molto importante prestare attenzione alla nutrizione. Per aumentare il progesterone, è necessario mangiare cibi grassi e ridurre, al contrario, gli alimenti con un minimo di colesterolo. In questo caso, verdure fresche e frutta adatte, latticini con una bassa percentuale di grassi, pesce magro.

Il progesterone è un ormone molto importante e non solo durante la gravidanza. È responsabile della salute della donna e del suo futuro bambino e crea tutte le condizioni per il normale corso della gravidanza. Ogni ragazza dovrebbe monitorare attentamente il livello del suo contenuto nel corpo, ma anche con eventuali scostamenti in ogni caso non farsi prendere dal panico, e fidarsi di uno specialista e seguire rigorosamente tutte le sue raccomandazioni.

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Ormoni della gravidanza: "distribuzione dei ruoli"

Gli ormoni sono sostanze stupefacenti nel corpo umano. Dopotutto, sembra che il loro numero nel sangue sia insignificante, ma il ruolo è enorme. È grazie agli ormoni che il corpo funziona come un unico sistema, svolgendo determinati compiti. Per una donna incinta, la principale è portare e dare alla luce un bambino sano.

Catherine Svirskaya
Ostetrico-ginecologo, Minsk

Gravidanza e parto - un test serio per il corpo. Ed è gli ormoni della gravidanza che lo aiutano a far fronte a questo. Alcuni di loro iniziano a essere prodotti solo durante la gravidanza (gonadotropina corionica umana, lattogeno placentare), il livello di altri aumenta più volte (progesterone, prolattina), il terzo - non così significativamente (tiroxina). Quindi la natura assicura che il bambino si sviluppi correttamente, la gravidanza continua e la nascita inizia in tempo. Qualsiasi insufficienza ormonale può portare all'interruzione di questo processo e alle complicanze della gravidanza.

Il primo ormone della gravidanza

Tutti i cambiamenti ormonali durante la gravidanza sono lanciati dal momento dell'attaccamento dell'ovulo alla parete dell'utero. All'esterno, le cellule dell'ovulo formano i villi e si uniscono ai vasi sanguigni dell'utero, formando il corion, che poi si trasforma in placenta. Chorion produce uno speciale ormone della gravidanza chiamato gonadotropina corionica umana (hCG). La comparsa di questo ormone nel sangue è un segnale per tutto il corpo che si è verificata una gravidanza. HCG blocca l'inizio della prossima mestruazione. Con il flusso di sangue, entra nel principale centro di regolazione del corpo - la ghiandola pituitaria. E la ghiandola pituitaria, avendo ricevuto un tale segnale, ricostruisce l'intera attività ormonale del corpo. Le ghiandole surrenali reagiscono anche al livello di hCG nel sangue, cambiando la sintesi dei loro ormoni. L'unicità di questo ormone ha permesso che fosse usato per determinare la gravidanza. Il test di gravidanza farmacia più semplice si basa proprio sulla determinazione dell'hCG escreto nelle urine. Il livello di questo ormone dipende direttamente dalla durata della gravidanza: raddoppia ogni due giorni, raggiungendo il suo picco a 7-10 settimane dal concepimento. Dopo inizia a diminuire gradualmente, rimanendo quasi allo stesso livello nella seconda metà della gravidanza.

Secondo il tasso di aumento di hCG nel sangue nella prima metà della gravidanza, è possibile giudicare se si sta sviluppando normalmente.

Ormoni "corpo giallo"

Il corpo luteo è una ghiandola endocrina temporanea nel corpo di una donna, che si forma dopo l'ovulazione al posto di un follicolo scoppiante. Il suo compito principale è lo sviluppo degli ormoni sessuali femminili - estrogeni e progesterone, necessari per mantenere la gravidanza. Se la fecondazione non si è verificata, il corpo giallo si risolve gradualmente, la quantità di progesterone prodotta da esso diventa insufficiente a mantenere lo strato interno dell'utero e inizia il ciclo mestruale. Quando la gravidanza avviene sotto l'influenza dell'hCG, il corpo luteo dell'ovaio, al contrario, continua a crescere e secerne progesterone ed estrogeni, supportando l'endometrio. Dopo 12 settimane di gravidanza, la placenta assume la funzione ormonale principale e il corpo luteo scompare lentamente dalla 14a alla 17a settimana.

Ormoni che influenzano lo sviluppo del feto: estrogeni

Gli estrogeni sono un gruppo di ormoni, il principale dei quali è l'estrone, l'estradiolo e l'estriolo. Sono prodotti principalmente dalle ovaie e in quantità molto minore dalle ghiandole surrenali e dal tessuto adiposo. Dopo 16 settimane di gestazione, la placenta è la principale fonte di estrogeni. Dopo il concepimento, la quantità di estrogeno prodotta nel corpo femminile aumenta di 30 volte. Alti livelli di estrogeni influenzano molti aspetti importanti dello sviluppo fetale, ad esempio il tasso di divisione cellulare nelle prime fasi del suo sviluppo. Contribuiscono ad aumentare le dimensioni dell'utero e prepararsi alla nascita del canale del parto. Sotto l'influenza degli estrogeni, le ghiandole mammarie aumentano, i dotti del latte si sviluppano e crescono in essi, preparandosi per l'allattamento. Inoltre prendono parte allo sviluppo del parto, addolcendo il tessuto connettivo della cervice e contribuendo alla sua rivelazione. La determinazione del livello di estriolo nel sangue delle donne in gravidanza rivela violazioni nello sviluppo della gravidanza. Quindi, una diminuzione di questo ormone si osserva in alcune malformazioni del feto, infezione intrauterina e insufficienza placentare. La determinazione della quantità di estriolo nel sangue è inclusa nel cosiddetto "triplo test", eseguito alle 16-18 settimane di gravidanza.

L'ormone principale della preservazione della gravidanza: progesterone

Il progesterone è considerato il principale ormone della conservazione della gravidanza. Come accennato in precedenza, fino a 12 settimane produce un corpo giallo, e dopo questo periodo - la placenta.

Il progesterone assicura la transizione dello strato interno dell'utero (endometrio) in uno stato in cui può "accettare" un ovulo fecondato quando si verifica la gravidanza, aiuta la sua fissazione sicura nella parete uterina e la nutrizione del feto. Aiuta anche a rilassare i muscoli dell'utero, prevenendo l'interruzione prematura della gravidanza. Ha anche un altro compito estremamente importante: blocca la risposta immunitaria del corpo materno al feto come oggetto estraneo. Sotto l'influenza del progesterone, il muco nella cervice diventa spesso, formando un cosiddetto tappo di muco che protegge contro l'infezione nell'utero. Allo stesso tempo, il progesterone previene l'inizio della prossima ovulazione e colpisce il sistema nervoso della futura gestante, preparandolo per sopportare e dare alla luce un bambino. È questo ormone che è il "colpevole" di pianto, sonnolenza, irritabilità e sbalzi d'umore insiti nella maggior parte delle future madri.

È importante notare che il progesterone rilassa non solo l'utero, ma anche qualsiasi muscolo liscio che si trova in così tanti organi del nostro corpo. E se nel caso dell'utero ci permette di sopportare la gravidanza, allora il suo effetto su altri organi porta a vari disturbi. Quindi, rilassa l'anello muscolare tra lo stomaco e l'esofago, motivo per cui le future mamme spesso soffrono di nausea e bruciore di stomaco. Rende l'intestino meno attivo, causando stitichezza e gonfiore. Riduce il tono degli ureteri e della vescica, che spesso porta al bagno e aumenta il rischio di infiammazione dei reni. Riduce il tono dei vasi sanguigni, che porta alla ritenzione dei liquidi corporei e, di conseguenza, a edema, perdita di carico e vene varicose. Con una gravidanza normale, non è necessario controllare il progesterone. Ma le donne con la minaccia di interruzione devono testare periodicamente questo ormone, che consentirà al ginecologo di controllare come va la gravidanza e, se necessario, modificare il trattamento. Si noti che i farmaci progesterone sono spesso usati per preservare la gravidanza.

Ormoni placentari

La placenta è un organo temporaneo che si sviluppa nell'utero durante la gravidanza. Lei collega gli organismi della madre e del bambino. Attraverso la placenta al feto riceve ossigeno e sostanze nutritive ed i prodotti di scarto escreti vengono espulsi. Infine, la placenta è formata dalla 14-16 ° settimana di gravidanza e, a partire da questo periodo, diventa la principale fonte di estrogeni e progesterone. Tuttavia, la sua funzione ormonale non è limitata a questi ormoni. La placenta è un'intera fabbrica per la produzione di vari ormoni e sostanze simili agli ormoni. Consideriamo solo i principali:

Harmon che aiuta il feto a crescere: lattogeno placentare (PL)

Questo ormone influenza i processi metabolici nel corpo della madre, volti a garantire la crescita e lo sviluppo del feto. Quindi, impedisce la sintesi delle proteine ​​nel suo corpo, che aumenta lo stock di aminoacidi che sono necessari per la formazione del feto. Riduce anche la sensibilità dei tessuti all'insulina, mantenendo il livello di glucosio (la principale fonte di energia) nel sangue della mamma - di nuovo in modo che il bambino diventi di più.

Inoltre, il lattogeno placentare migliora la produzione di progesterone, stimola lo sviluppo delle ghiandole mammarie e sopprime la risposta immunitaria della madre alle proteine ​​fetali, che è importante per il normale sviluppo della gravidanza. Poiché questo ormone è prodotto solo dalla placenta, la determinazione della sua quantità è un indicatore diretto dello stato di questo organo. È usato per diagnosticare l'insufficienza placentare (una condizione in cui la placenta smette di funzionare normalmente e il bambino inizia a soffrire di carenza di ossigeno e nutrizione). Con la carenza di ossigeno del feto, la concentrazione di lattogeno placentare nel sangue diminuisce di quasi 3 volte.

Ormone della preparazione del parto: relaxin

È secreto pesantemente nelle ultime fasi della gravidanza. Rilassino rilassa la cervice durante il parto e indebolisce la connessione tra la sinfisi pubica e altre ossa pelviche. Quindi, questo ormone prepara il corpo della madre per il parto.

Tuttavia, rilassare colpisce anche altri tessuti legamentosi, ad esempio, ammorbidisce le articolazioni degli arti. Pertanto, molte donne possono avvertire dolore alle articolazioni nelle ultime fasi della gravidanza e aumenta il rischio di lussazione, anche con una lieve esposizione esterna.

Importanti cambiamenti ormonali nel corpo della futura madre

Ghiandola tiroidea

La ghiandola tiroidea durante la gravidanza aumenta di dimensioni e contribuisce al normale portamento del bambino. All'inizio della gravidanza, la quantità di ormoni tiroidei, prevalentemente tiroxina, aumenta del 30-50%. La ridotta produzione di ormoni può portare a un malfunzionamento della formazione del cervello e del sistema nervoso del feto. Ma un aumento del livello degli ormoni tiroidei è pericoloso: aumenta il rischio di aborto. Ecco perché il controllo di questi ormoni durante la gravidanza è così importante.

Ghiandole paratiroidi

Queste piccole ghiandole si trovano lungo il bordo della ghiandola tiroidea e sono i principali regolatori del metabolismo del calcio nel corpo attraverso la produzione di ormone paratiroideo. Con una carenza di calcio nel corpo della futura madre, questo ormone agisce nell'interesse del bambino (dopotutto, il feto ha bisogno di questo elemento per costruire le ossa) e lo lava dalle ossa e dai denti della donna. Pertanto, è estremamente importante che la futura alimentazione della madre abbia abbastanza calcio, che è particolarmente ricca di latticini e pesce.

Ghiandole surrenali

La gravidanza surrenale è anche un periodo molto importante di lavoro continuo. Producono mineralcorticoidi e glucocorticoidi. Il primo compito è quello di regolare il metabolismo del sale marino, la loro concentrazione raddoppia entro la fine della gravidanza, che provoca ritenzione idrica e di sodio nel corpo, portando ad edema e aumento della pressione. Questi ultimi aiutano a mobilitare gli amminoacidi dai tessuti della madre durante la formazione dei tessuti del bambino e sopprimono l'immunità in modo che il corpo della donna non respinga il feto. Sfortunatamente, questi ormoni hanno "effetti collaterali" del tutto indesiderati - provocano diradamento dei capelli, formazione di macchie di pigmento e smagliature sulla pelle.

Inoltre, nelle ghiandole surrenali c'è una transizione tra ormoni sessuali maschili e femmine. Se questa funzione surrenale è compromessa, aumenta il rischio di aborto spontaneo o di parto prematuro.

Prima del parto

Un paio di settimane prima del parto, lo sfondo ormonale cambia di nuovo: il corpo viene accelerato dalla "preservazione della gravidanza" al "dare alla luce".

Dalla 36a settimana di gravidanza, la placenta inizia a funzionare in modo diverso: la quantità di estrogeni aumenta, il progesterone diminuisce. Elevati livelli di estrogeni aumentano la produzione di prostaglandine (sostanze che scatenano il travaglio). E, per ovvi motivi, il progesterone diventa "non necessario", perché ora il bambino è a tempo pieno e non c'è più bisogno di salvare la gravidanza, quindi il livello di questo ormone sta diminuendo.

Ogni ormone della gravidanza ha le sue proprietà "positive" e "negative" che influenzano il benessere della futura madre. Ma tutti questi cambiamenti sono mirati al normale corso della gravidanza e alla consegna sicura.

Se il corpo di una donna incinta non può ricevere la quantità necessaria di ormoni per un bambino a tutti gli efetti, il medico prescriverà farmaci ormonali per compensare la loro mancanza.

Temperatura basale dalla A alla Z.

* Cari amici! Sì, questa è pubblicità, girando così!

A proposito del danno di duphaston e urozhestana o ancora del progesterone.

Cari moderatori, vi scrivo perché non posso tacere. Voglio sollevare l'argomento, piuttosto doloroso.

Perché è accaduto che nel campo verde, nell'articolo su Duphaston e Utrozhestan, l'informazione sia puramente pubblicitaria? L'intero articolo è stato scritto nello spirito di: "Era per risolvere tutti i problemi esistenti associati al concepimento e alla gravidanza stessa, e farmaci come duphaston e urina sono stati rilasciati. "

Mamme future, colpendo il sito e immerse nel mondo di BT-ki, ben presto cominciano a pensare che questi farmaci - una panacea. Panacea per rimanere incinta, sopportare e dare alla luce...

Non una parola sul danno...

È terribile che sul nostro BT-shke queste droghe siano in assoluto favore, le ragazze stesse le prescrivono, danno consigli su come bere e quanto, e mi aiutino, infondendo qualsiasi informazione su eventuali danni con le pantofole, convinzioni, significa che aiuteranno anche gli altri.

E ora, aggiungi la paura che si annida nell'anima delle ragazze che sono sopravvissute a una perdita di gravidanza, e questo è tutto... La stragrande maggioranza è sul gancio...

Berriamo, per ogni evenienza, per non sopravvivere ad un'altra perdita della gravidanza desiderata, per bere, perché tutti bevono e tutto sembra essere buono per loro... Almeno, sembra così a prima vista.. Dopo tutto, ogni secondo blog, informazioni sui benefici, la maggior parte dei consigli - bere, non sarà peggio, e se non tutti sono bravi, quindi questa informazione sta affondando nel coro generale...

Leggendo un articolo collocato in un campo verde, inizi a pensare che, a parte i benefici di questi farmaci, non accadrà nulla. Perché, dopo aver inserito questo articolo nel campo verde, non ha considerato questa domanda multiforme? Non si è tenuto conto del fatto che l'articolo pubblicitario non illumina le insidie ​​e non mette in guardia le future mamme dal fatto che metterà volontariamente in pericolo se stessi e i loro futuri figli?

Perché non scrivi che, secondo le osservazioni dei medici, la vera mancanza della fase luteale è estremamente rara? E questo non è solo un basso progesterone su un pezzo di carta con i risultati dell'analisi... Questa è una patologia multifattoriale, la cui conseguenza è già un basso livello di progesterone. Secondo le statistiche, solo dal 5 al 10% dei casi di gravidanze con NLF (insufficienza luteale), e queste donne hanno bisogno di un approccio e trattamento multilaterale. Pensaci.

Solo il 5-10% delle donne ha bisogno di questi farmaci complessi. Il resto delle ragazze diventano volontariamente partecipanti all'esperimento...

Perché sul nostro sito "Duphaston" o "Utrozhestan" viene presentato come uno strumento magico che aiuta le donne condannate a diventare madri?
E non le parole che non ci sono nemmeno studi elementari sul progesterone, ma quelli che esistono sono chiamati "indipendenti" e vengono effettuati dalla casa farmaceutica del produttore.

Perché non lo scrivi in ​​qualsiasi parte del mondo tranne la Russia ei paesi della CSI non usano i farmaci progesterone durante la gravidanza, specialmente durante la deposizione degli organi - il primo trimestre. Perché non c'è una parola nell'articolo che il 70-80% degli aborti sia dovuto a mutazioni genetiche, e non a causa della mitica carenza di progesterone o di androgeni?

Le mutazioni possono essere causate da una massa di fattori - qualsiasi malattia sessualmente trasmissibile e solo infezioni, stress, farmaci, fuga. La probabilità di un esito positivo della gravidanza è del 75%. Cioè, ciò che viene attribuito all'azione "magica" dei gestageni è in realtà un esito favorevole naturale. E "trattare" aborti spontanei da parte di gestageni all'inizio della gravidanza è come trattare una malattia respiratoria acuta con l'omeopatia, attribuendo il recupero ad un effetto esclusivamente benefico del farmaco.

Perché non ci sono informazioni sui "bambini progesterone", sul rischio di sviluppare patologie metaboliche, disturbi ipotalamo-ipofisari, anomalie neurologiche (i bambini sono iperattivi), policistici e vari tipi di iperandrogenismo, infertilità...

Inoltre, questi bambini non hanno gravi problemi congeniti, per questo motivo molti di quelli che hanno dato alla luce progesterone hanno a lungo considerato i propri figli sani.

Perché non scrivi che quando assumi i farmaci progesterone, non solo l'endometrio cresce bene, ma anche ciò che non dovrebbe crescere? Fibromi, polipi, problemi iniziano con il torace. Sanguinamento di rottura, violazioni del ciclo.. L'elenco potrebbe continuare. Tuttavia, il carico di responsabilità è su di te, poiché migliaia di ragazze molto giovani che si stanno preparando a diventare madri, dopo aver letto un articolo in un campo verde, considereranno la verità assoluta.

Leggi i commenti 406:

Lena pantera, che tu stesso hai illuminato!

"Esiste un solo tipo di progesterone naturale - progesterone endogeno, che viene prodotto nel corpo di una donna (quindi ENDOGENICO). Questo è il suo ormone "nativo". Tutti gli altri tipi di progesterone sono esogeni, cioè alieni, il che significa che la loro assimilazione e gli effetti spesso non sono regolati dai processi naturali, anche se la struttura chimica del progesterone ottenuta in laboratorio o prodotta dalla placenta è la stessa. Questa è una sostanza estranea per il corpo femminile! Come può il progesterone, prodotto durante la gravidanza, essere una sostanza estranea per la madre? È così e non altrimenti. Il corpo luteo delle ovaie produce progesterone solo fino a 6-7 settimane di gestazione, cioè poco più di un mese dopo l'ovulazione. Questo progesterone è chiamato luteina. A 7-8 settimane, c'è un cambiamento nella produzione di progesterone: il corpo luteo interrompe la sua funzione, e il corion (placenta) inizia a produrre il proprio progesterone - la placenta.

La placenta è un derivato del feto, quindi da un punto di vista biologico e genetico è un materiale estraneo per la madre, e il progesterone placentare è una sostanza estranea anche per la madre, il che significa che la sua influenza è strettamente limitata - quasi non viene assorbita dal corpo femminile. E questo è un meccanismo di difesa positivo, perché la placenta lo produce in quantità così enormi che se questo progesterone cadesse nel sangue di una donna, avrebbe molte complicazioni serie, incluse quelle che avrebbero minacciato la sua vita. La maggior parte del progesterone placentare circola nel sangue della placenta e la maggior parte viene utilizzata dal feto per vari scopi (il più delle volte per la produzione dei propri ormoni).

Una piccola quantità di progesterone placentare entra nel flusso sanguigno della madre e il suo effetto sul corpo della donna non è pronunciato - la maggior parte del progesterone placentare viene eliminato dal corpo femminile.

La somministrazione irragionevole di progesterone esogeno (e più spesso questa introduzione non è giustificata, ma è un tributo al mito, all'udito, alla moda) può fondamentalmente interrompere la proporzione di ormoni endogeni, così come la relazione tra luteina e progesterone placentare durante la gravidanza.

Pensando, i medici saggi non sono ancora pronti per l'uso diffuso del progesterone in molte aree della medicina. Il meccanismo della relazione tra progesterone esogeno (somministrato come farmaco) e progesterone endogeno (prodotto dall'organismo) e gli effetti su vari organi di una donna non è ancora chiaro.

Preferisco non raccomandarlo nei casi in cui è stato dimostrato da studi clinici seri che non è efficace, che si può fare a meno del suo scopo. Il postulato secondo cui il progesterone preserva le gravidanze non esiste più nella medicina moderna. Esiste solo nel pensiero delle nostre donne e di tutti quei medici che non sanno assolutamente nulla di questo ormone, tranne che per due parole che questo è "ormone della gravidanza". "

"E il fatto che il progesterone sia riconosciuto come cancerogeno e incluso nell'elenco delle sostanze coinvolte nell'insorgenza del cancro ci costringe a trattare la prescrizione di questo ormone non alla cieca, ma in vista del futuro di una donna - quanto razionalmente prescriverlo ora, se dopo molti anni affrontare le gravi conseguenze di un simile appuntamento? "

"Quando ho iniziato a lavorare sul libro Progesterone Nation, ho pensato che 100 pagine sarebbero state sufficienti per questo tipo di lavoro. Ma, espandendo la mia conoscenza del progesterone, non ho notato come sono state create 200 pagine del libro, e quindi l'account ha raggiunto 300 pagine... Il lavoro sul libro non è ancora completato, ma sta per finire. Posso dire con sicurezza che un'analisi "meticolosa" del progesterone non è stata eseguita da nessuno prima ".

Berezovskaya Elena Petrovna
Specialista ostetrico-ginecologo, Toronto

Eh ragazze leggono l'articolo e diventa una vergogna per lo stato.
Cosa alcuni si dimenticano di se stessi quando non riescono a rimanere incinte, quando ci sono stati problemi, ecc.
È spiacevole leggere - bene, il diritto di tutti.
La reazione dei moderatori - beh, certo, abbiamo questa maledizione sul sito e male.
Tutti leggono solo ciò che vogliono.
Se Oksana non è contrario, quindi rinominare il blog sui pericoli di riceverlo. Dyufaston. Se non ti dispiace, scrivimi in un messaggio personale.

E per coloro che non hanno letto, l'autore è stato inizialmente offerto di scrivere un articolo su questo argomento e lei ha accettato, ma ripeto, leggiamo e vediamo solo ciò che vogliamo!

In genere penso che sia ora di chiudere il blog. L'obiettivo del blog non è quello di discutere di duphaston, ma di modernizzare l'articolo in un campo verde. Autorizzazione ricevuta, obiettivo raggiunto. Ora puoi riprendere l'articolo, e già lì lasciare che la discussione abbia luogo.

Radiante, ancora Berezovskaya... Per me, il tema dell'accoglienza dyuhastona è, per così dire, determinato, non è necessario un consiglio in questa materia. Grazie, naturalmente, se mi abbandoni personalmente. Ho preso dyuf 7 mesi prima di B, e in B - da 8 a 18 settimane. Un risultato positivo è stato raggiunto. Non più accettando. E io non pianifico. Attendo con impazienza un articolo dettagliato basato su trattati medici non solo su Berezovskaya, da un punto di vista oggettivo... E dal TUO nome.

Agara, per me Berezovskaya è un'autorità, almeno perché una persona ha studiato a fondo la questione dell'uso del progesterone e ha scritto un libro su questo argomento - più di 300 pagine..
E non è tutto...
Lei sostiene apertamente, i produttori di queste droghe la stanno avvelenando, e lei... è impegnata nell'educazione delle ragazze, perché.. Una persona indifferente..
E noi... Decidiamo noi stessi da chi scegliere come insegnante, e chi tra i medici di cui fidarsi... Ma non penso di non avere il diritto di fare riferimento al dott. Berezovskaya.
Come si chiama un trattato medico?
Un articolo in un campo verde, basato su trattati medici?

I tassi di progesterone durante la gravidanza a settimana in tavola e le cause di deviazioni

Le persone tendono a sottovalutare il valore degli ormoni. Ma un leggero eccesso o diminuzione della concentrazione di queste sostanze può avere un enorme impatto sulla vita di una persona. In questo articolo parleremo di uno dei principali ormoni nel corpo di una donna - progesterone, come influenza la gravidanza e quale dovrebbe essere la sua quantità normale nel corpo.

Cos'è?

Il progesterone è un ormone steroideo. È anche chiamato un progestinico. È attivamente coinvolto come intermediario nella formazione di altri ormoni, sia di sesso che di corticosteroidi. Il progesterone aiuta il cervello a funzionare normalmente svolgendo la funzione di un neurosteroide.

L'ormone è in uomini e donne, ma nel corpo femminile, il progesterone ottiene funzioni più estese, in combinazione con ormoni sessuali femminili - estrogeni. Per gli uomini, questo ormone aiuta nell'implementazione della funzione riproduttiva - influenza le caratteristiche di qualità degli spermatozoi, fornendo loro una maggiore mobilità quando attraversano il percorso verso l'uovo. Per le donne, il progesterone svolge un ruolo cruciale, permettendoti di sopportare e dare alla luce un bambino.

Il progesterone regola i cicli mestruali. Se il livello dell'ormone è basso, l'ovulazione potrebbe non verificarsi. Colpisce la bellezza femminile, in particolare, la salute della pelle, la sua elasticità.

Quindi, in menopausa, quando questa sostanza nel corpo della donna diventa piccola, la pelle comincia a svanire, invecchiare. Un livello sufficiente di ormone fornisce il desiderio sessuale.

Ruolo nel portare un bambino

Non a caso il progesterone è chiamato ormone della gravidanza. Senza questa sostanza, il normale sviluppo dell'embrione nelle fasi iniziali sarebbe impossibile. Dopo la fecondazione, l'ormone assume il ruolo di protettore e "guardiano" del futuro bambino. Prepara le pareti dell'utero per l'impianto dell'ovulo, le addolcisce, si traduce nella fase secretoria.

Allo stesso tempo, il progesterone causa l'ispessimento del muco cervicale, chiudendo strettamente l'ingresso nell'utero e per gli spermatozoi e per i microbi. Tutte queste metamorfosi si verificano durante i primi 6-7 giorni dopo il concepimento, mentre l'uovo fecondato non si è ancora completato nella cavità uterina.

L'intero processo viene ripetuto mensilmente, indipendentemente dal fatto che si sia verificata la fertilizzazione. Se non c'è gravidanza in quanto tale, il livello dell'ormone inizia a diminuire e inizia la successiva mestruazione.

Se si è verificata la fertilizzazione, il blastocita discenderà nell'ambiente preparato per esso, dove sarà più facile consolidare (impianto) e iniziare a svilupparsi rapidamente.

Da questo punto in poi, il progesterone inizia a svolgere le sue funzioni protettive e protettive. Viene prodotto in grandi quantità e in qualche modo sopprime l'immunità della donna in modo che non rigetti l'embrione. Infatti, l'embrione è per metà estraneo al corpo femminile, e la sua difesa immunitaria non può ignorarlo. Il progesterone ha un effetto immunosoppressivo, contribuendo alla conservazione del bambino.

Tutte le donne sanno quanto sia pericolosa l'ipertonicità dei muscoli dell'utero durante la gravidanza. Livelli normali di progesterone possono parzialmente risolvere questo problema. Rilassa i muscoli lisci dell'organo riproduttivo femminile, allevia gli spasmi, riduce i rischi di aborto. Allo stesso tempo, il progesterone stimola la crescita fisica dell'utero durante il periodo di gestazione.

Durante il parto, il progesterone "proibisce" la produzione di latte materno. Non è richiesto da nessuno ancora, e una donna ha bisogno di accumulare vitamine e sostanze nutritive. Pertanto, l'allattamento è temporaneamente inibito. Dopo il parto, quando i livelli di progesterone diminuiscono, il corpo riceve un "segnale" che l'allattamento non è più proibito e il latte inizia a essere prodotto.

L'ormone della gravidanza attenua i muscoli pelvici e i legamenti prima del parto, per facilitare il passaggio del bambino attraverso il canale del parto. Durante la gravidanza, l'ormone ha un effetto significativo sul sistema nervoso della donna ed è anche direttamente coinvolto nella formazione di alcuni tessuti nell'embrione.

Tutti questi 9 mesi, questo importante ormone stimola l'appetito di una donna incinta, contribuisce alla deposizione di grasso, a fornire a madre e bambino un apporto di sostanze nutritive. Ecco perché la vita delle donne incinte aumenta di circonferenza. La promozione del cibo attraverso l'intestino rallenta di nuovo sotto l'influenza del progesterone, in modo che il corpo femminile abbia il tempo di prendere il più possibile sostanze utili, minerali e vitamine.

Pertanto, un livello sufficiente di questo ormone consente alla gravidanza di fluire facilmente, senza complicazioni. Interruzione dell'equilibrio ormonale, carenza o eccesso di sostanze possono avere un effetto negativo sulle funzioni riproduttive.

Come viene eseguita l'analisi?

La concentrazione di progesterone nel corpo di una donna incinta e non gravida è determinata da un esame del sangue, che viene eseguito dall'ELISA. Se una donna non riesce a rimanere incinta per lungo tempo, il medico suggerirà senz'altro tale analisi, perché un basso livello dell'ormone durante la pianificazione della gravidanza impedisce l'ovulazione normale e l'impianto di un ovulo fecondato. Pianificando una gravidanza, il medico prescrive il giorno della donazione del sangue, a seconda della durata e delle caratteristiche del ciclo. Solitamente l'analisi viene eseguita nel giorno 21-23 del ciclo, ma potrebbero esserci delle eccezioni. Ad esempio, a una donna che di solito ha pochissimi periodi mensili può essere assegnato il test dal 15 ° giorno del ciclo.

Le donne incinte possono donare il sangue per determinare la concentrazione di progesterone in un dato giorno. Per ottenere risultati più accurati, è necessario prepararsi. 12 ore prima di visitare il laboratorio, una donna dovrebbe astenersi dal fumare e assumere bevande alcoliche, escludere l'attività fisica e limitarsi all'assunzione di cibo. Se una donna prende medicine, vale la pena di rifiutarle per alcuni giorni. Se ciò non è possibile, è necessario informare il tecnico quali farmaci vengono assunti e in quale dosaggio.

Non si deve eseguire un esame del sangue per progesterone immediatamente dopo l'ecografia, la fluorografia, la radiografia. Nella stanza di trattamento deve essere inviata al mattino, a stomaco vuoto, assicurandosi in anticipo che la salute "non fallisca" - non vi è febbre, disturbi intestinali, sintomi respiratori che possono indicare SARS o altre infezioni.

La quantità di progesterone, specialmente all'inizio della gravidanza, può indicare il momento esatto del bambino, ma solitamente questo metodo di determinazione della data del concepimento non viene usato. Ci sono analisi più semplici e informative - per esempio hCG. Il sangue per progesterone può essere prescritto come diagnostico:

  • se si sospetta una gravidanza ectopica o congelata;
  • con la minaccia di aborto spontaneo;
  • quando si pianifica una gravidanza per stabilire l'ora esatta dell'ovulazione;
  • nel trattamento della sterilità;
  • con patologie della placenta in donne in gravidanza (l'analisi delle dinamiche consente di monitorare lo stato del "luogo dei bambini");
  • quando una donna ha una cisti o un tumore negli organi riproduttivi, specialmente se la patologia è combinata con la gravidanza;
  • prima del reimpianto e dopo il trasferimento dell'embrione durante la fecondazione in vitro;
  • per controllare la condizione dopo che la donna è stata trattata con progesterone.

Tariffe settimanali

In vari laboratori, la concentrazione di progesterone nel sangue di una donna è determinata in unità diverse. Come risultato dell'analisi, il "ng / ml" (nanogrammi per millilitro) o "nmol / l" (nanomoli per litro) può essere dopo il valore numerico. Per ottenere il valore di progesterone in nmol / litro, è necessario eseguire alcuni semplici calcoli matematici - moltiplicare il valore in ng / ml per 3,18.

Per salvare i nostri lettori dalla necessità di calcolare il dosaggio, abbiamo compilato una tabella di livelli normali di progesterone per settimane in due unità di misura:

Scadenza (settimane)

Il tasso di progesterone in ng / ml (range)

Norma progesterone nmol / litro (intervallo)

Quindi, in media, il tasso nel primo trimestre di gravidanza è di circa 11,2-90,0 ng / ml, nel secondo - 25,6-89,4 ng / mg, e nel terzo - 48,4-422,5 ng / mg. Per il periodo di ovulazione durante la pianificazione della gravidanza, una concentrazione di 0,8-3,0 ng / mg è considerata normale.

Non dovresti aspettarti che l'assistente di laboratorio scriva se ci sono delle deviazioni negli indici di questo ormone e con ciò che sono collegati. Analisi di decodifica: compito del medico.

Cause di deviazioni

Se durante la gravidanza o prima della sua insorgenza, il livello di progesterone è diverso dai valori normali, allora questo è un motivo per trovare la vera causa e iniziare il trattamento.

Livello elevato

Se l'analisi ha mostrato che il progesterone in una donna incinta è alto, eccedente le norme indicate nella tabella, ci possono essere diverse ragioni per questo. Un'aumentata concentrazione dell'ormone si osserva nelle gemelle o nelle terzine in gravidanza. È chiaro che nei primi giorni di gravidanza non ci sarà differenza, ma già a 4 mesi di gravidanza (da circa 15-16 settimane) ogni feto "otterrà" la propria placenta e ogni placenta produrrà progesterone. Non c'è niente di strano nel fatto che l'ormone nel sangue di una donna sarà più.

Molto dipende dal periodo in cui il progesterone è aumentato nella nascita del bambino. Ad esempio, un leggero eccesso nella 5-6 settimana non significa nulla di patologico, e alla fine del secondo e terzo trimestre, valori alti potrebbero indicare che la placenta matura troppo lentamente.

Livelli elevati di progesterone possono indicare la presenza di tumori, tumori nelle ghiandole surrenali, ovaie e formazioni cistiche. Un livello anormalmente elevato di progesterone all'inizio della gravidanza può essere un segno di uno slittamento vescicante. Questo termine si riferisce alla fecondazione anormale, in cui le cisti si sviluppano nella cavità uterina, assomigliando ad un grappolo d'uva. Questo gruppo sta crescendo rapidamente, causando un aumento significativo dei livelli di progesterone.

Un eccesso di progesterone accompagna il coriocarcinoma - un tumore dell'utero, che può svilupparsi dopo il parto, durante la gravidanza ectopica. Inoltre, ci sarà un aumento del livello dell'ormone nelle donne che hanno assunto o stanno assumendo farmaci ormonali, per esempio, Duphaston per salvare la gravidanza quando minacciata. Elevati livelli di ormone possono essere trovati anche in donne in gravidanza che soffrono di problemi ai reni e al fegato.

Pertanto, l'eccesso di indicatori deve necessariamente essere esaminato da un medico. Per scoprire le ragioni esatte, è prescritta un'intera gamma di esami supplementari: saranno richiesti esami ecografici di piccoli organi di tala, reni, fegato, esami del sangue e delle urine, consultazioni di specialisti correlati come gastroenterologo, nefrologo, oncologo e specialista della riproduzione.

Valori bassi

Un basso livello di progesterone rispetto alle normali può essere un segno di insufficienza del corpo luteo, se l'analisi è stata effettuata durante il periodo di pianificazione della gravidanza o nelle prime settimane dopo la fecondazione. La mancanza di un ormone impedisce il normale impianto, anche se la fecondazione ha avuto un discreto successo. Anche se il blastocita può consolidarsi nella parete uterina, non vi è alcuna garanzia che la riduzione dell'ormone nelle fasi iniziali non porti ad aborto.

È possibile rimanere incinta sullo sfondo di livelli ridotti di ormone progesterone, ma non è sempre possibile salvare la gravidanza senza l'aiuto dei medici. Nei periodi successivi, quando si forma la placenta, un livello insufficiente di progesterone può indicare che il "seggiolino" è sottosviluppato e non risponde bene alle sue responsabilità dirette - nutrire e proteggere il bambino. La mancanza di crescita del livello ormonale può indicare un'alta probabilità di aborto spontaneo.

La mancanza di progesterone porta a sanguinamento uterino di intensità variabile. Una crescita molto lenta di un ormone nel sangue di una donna incinta indica insufficienza placentare, in particolare che il "seggiolino" produce troppo poco dell'ormone necessario per il prolungamento della gravidanza.

Un livello ridotto di progesterone in una donna che sta ancora preparando una futura gravidanza può indicare che l'ovulazione non si verifica, specialmente se i livelli di estrogeni sono elevati. Un risultato deludente del test si verifica anche nelle donne con ghiandole sessuali insufficientemente sviluppate, disfunzione ovarica.

Se i livelli di progesterone sono sotto la norma durante tutta la gravidanza, questo potrebbe indicare uno sviluppo ritardato del feto. Tali dati di laboratorio sono confermati dai risultati degli ultrasuoni: il bambino è molto indietro rispetto ai valori normali per un certo periodo di gravidanza in termini di indicatori fetometrici. Un brusco calo del livello di progesterone si verifica quando la gravidanza è congelata, quando il feto, sotto l'influenza di alcuni fattori, smette di crescere, muore e l'aborto spontaneo non si verifica.

Antibiotici, contraccettivi orali, farmaci per l'epilessia e alcuni farmaci ormonali possono abbassare il livello di progesterone.

sintomi

Una carenza o eccesso di progesterone nel corpo di una donna incinta può essere sospettata, anche prima di ricevere un rinvio per test di laboratorio sul sangue. Molti pianificatori e donne in gravidanza precoce misurano la temperatura corporea basale ogni giorno. Una bassa temperatura nel retto può indicare la mancanza di un ormone. L'eccesso e la mancanza di ormone hanno le sue caratteristiche.

difetto

Il deficit di progesterone si manifesta con l'aumento di peso, in particolare il grasso si deposita nell'area addominale. Durante le mestruazioni prima dell'inizio della gravidanza, una donna con un livello ridotto dell'ormone soffre di dolori mestruali piuttosto forti.

Con la mancanza di progesterone, la libido è ridotta e spesso si osservano mal di testa. Una donna nelle prime fasi può sperimentare forti oscillazioni d'umore private. La mancanza di progesterone è insita in una costante sensazione di stanchezza, letargia. Il sonno può essere disturbato, i capelli diventano untuosi, brutti punti di pigmento e acne appaiono sulla pelle.

Scariche sanguinose e sierose da genitali, edema, così come alti o bassi livelli d'acqua possono indicare atipici per una "situazione interessante" l'insufficienza del livello di progesterone durante la gravidanza. L'utero nelle fasi iniziali (fino a 12 settimane) è in buona forma, una donna può provare dolore nel basso ventre e nella parte bassa della schiena.

Le cause del deficit di progesterone possono essere una cattiva alimentazione della futura madre, mancanza di vitamine e microelementi, cattive abitudini: fumare, assumere alcol o droghe, stress severo, sentimenti, interruzione dei contraccettivi ormonali nel mese precedente l'inizio della gravidanza.

surplus

Una quantità eccessiva di progesterone nel processo di trasporto di un bambino nei primi termini può indicare mal di testa come un'emicrania, una diminuzione della funzione visiva, una sensazione di estrema stanchezza e apatia. Abbastanza spesso, un'overdose di questa sostanza non è affatto sentita da una donna nel primo periodo. E qui sta il pericolo principale della situazione.

Una forte tossiemia può indicare un eccesso di progesterone nelle prime settimane, quando una donna non è nemmeno malata di cibo, ma solo di un odore. Un sintomo sgradevole come la perdita di capelli in una donna, oltre a ingrassare troppo velocemente, può indicare un aumento del livello dell'ormone che supera i valori normali. Particolarmente pericoloso è un aumento dell'ormone nel secondo e terzo trimestre di gravidanza, perché può essere un segno di lavoro anormale della placenta.

Alte concentrazioni di progesterone nel mezzo e alla fine della gravidanza possono parlare dell'invecchiamento precoce del "seggiolino", il che significa che il bambino non riceve abbastanza nutrienti di cui ha bisogno così tanto per la crescita e lo sviluppo. Una placenta prematura che invecchia può addirittura causare la morte di un bambino.

Il gonfiore delle gambe e delle caviglie è il sintomo più frequente di un aumento del progesterone nel sangue di una donna incinta. Ecco perché ostetrici e ginecologi sono così attenti ai segni della preeclampsia. L'acne oleosa, che copre il corpo e il viso della donna incinta, così come la seborrea grassa può anche parlare di squilibrio ormonale nella direzione di aumentare il progesterone. Le ghiandole mammarie non solo si gonfiano e aumentano, il che è caratteristico di tutte le donne incinte, cominciano a sentirsi molto male. La donna ha pronunciato problemi con il lavoro degli intestini.

In termini di impatto sulla psiche della futura madre, un surplus di progesterone è in grado di rendere una donna signora aggressivo e sfrenato tranquillo e silenzioso - un ormone provoca attacchi di rabbia, che sono seguiti da periodi di apatia e la riluttanza a vedere nessuno, e gli attacchi di panico e depressione.

Le ragioni per l'aumento del livello dell'ormone al di sopra delle norme ammissibili durante la gravidanza possono essere gravi stress, anomalie nei reni e nel fegato, problemi con la tiroide. In ogni caso, l'approccio alla ricerca delle ragioni è diverso per ogni futura mamma.

trattamento

La mancanza di progesterone è considerata più pericolosa del suo eccesso, specialmente all'inizio della gravidanza. E quindi, senza cure mediche per una donna che vuole sopportare e dare alla luce un bambino sano, non fare. Il trattamento in caso di carenza e l'eccesso dell'ormone è assegnato a diversi.

fallimento

Indipendentemente dalle ragioni per cui sono stati ridotti i livelli di progesterone, si raccomanda a una donna di calmarsi. E questo non è il consiglio di guardia del medico "per tutte le occasioni". Con lo stress nel corpo di una donna incinta aumenta il livello di un altro ormone cortisolo, che viene anche chiamato "ormone dello stress". È una specie di "concorrente" del progesterone e inizia a sopprimere rapidamente la produzione del suo "avversario".

Le donne che si trovano in una situazione stressante (divorzio, morte di una persona cara) sono prescritte sedativi lievi, rimedi erboristici.

Con la minaccia di aborto spontaneo, se la carenza di progesterone è accompagnata da sintomi evidenti, la donna viene ricoverata in ospedale e curata in ospedale. La pace e il riposo massimo sono sonno importante, pieno e duraturo. Per compensare i livelli insufficienti dell'ormone, vengono prescritti farmaci che contengono la sostanza necessaria - "Utrogestan", "Duphaston" o "Endometrine". Il farmaco specifico deve essere prescritto dal medico, tenendo conto della gravità della carenza di progesterone.

Allo stesso tempo, i farmaci contenenti magnesio, zinco e vitamina B 6 sono inclusi nel regime di trattamento.Questo "trio", quando interagisce l'uno con l'altro, contribuisce allo sviluppo del proprio progesterone. Per alleviare il tono della muscolatura liscia dell'utero, vengono utilizzati gli antispastici ("No-silo", "Papaverine").

Un esame del sangue per la concentrazione di questo ormone viene effettuato nelle dinamiche - una volta alla settimana o una volta in 2 settimane, al fine di monitorare i minimi cambiamenti nel corpo della futura madre.

Incinta progesterone basso durante e dopo il trattamento, è importante mangiare correttamente, in ogni caso, non mangiare troppo, non mangiare grandi quantità di alimenti ricchi di proteine ​​e carboidrati, a rinunciare a dolci da forno e bianco, così come i cibi grassi. prodotti preferiti considerati come lo sgombro, semi di zucca, prodotti lattiero-caseari, gli spinaci.

Aumento della concentrazione

Con un eccesso di progesterone all'inizio della gravidanza, non c'è bisogno di una terapia specifica. Viene prescritto solo un trattamento sintomatico - sedativi per instabilità psicologica, sbalzi d'umore, depressione e lassativi lievi di origine vegetale per la normalizzazione dell'intestino. Le raccomandazioni generali includono lunghe passeggiate all'aria aperta, una dieta equilibrata, assunzione di vitamine, una buona notte di sonno, abbastanza per il corpo della futura mamma per rilassarsi e riprendersi.

Se viene rilevato un eccesso di progesterone nel secondo o terzo trimestre, una donna può essere ricoverata in ospedale per essere curata sotto la costante supervisione di personale medico qualificato. Se lasci il problema senza attenzione, il bambino non riceverà più cibo e ossigeno, e potrebbe morire.

Alle donne vengono prescritti farmaci che migliorano il flusso sanguigno uteroplacentare - Actovegin, Curantil, spesso vengono somministrati per via endovenosa. Le iniezioni vengono somministrate al regime di trattamento delle vitamine B, così come i sedativi e gli antispastici.

Ulteriori Articoli Su Tiroide

Forum su bodybuilding, powerlifting, crossfit, fitnessCi sono molti farmaci farmacologici usati nel bodybuilding. Più spesso questi sono ormoni che hanno un effetto diretto sul nostro aspetto.

Non sempre il corpo umano funziona come un meccanismo ben sintonizzato. Lo stato di salute e salute dipende in gran parte da uno sfondo ormonale equilibrato, che a volte porta il suo proprietario, provocando lo sviluppo di molte patologie spiacevoli.

Vuoi sapere quali prodotti contengono testosterone? Cosa influenza la produzione di questo importante ormone? Sicuramente, dopo tutto, questo permetterà di proteggere e aumentare il testosterone, che la natura ha dotato e, quindi, di non perdere nel corso degli anni il suo potere maschile, rimane brutale e desiderabile per la donna che ama.