Principale / Ipoplasia

Prendendo la soluzione di alcool di iodio all'interno

Dimmi, per favore, chi lo sa. C'era una domanda del genere.
Ho letto molto e ho imparato a conoscere i benefici dello iodio per migliorare il metabolismo, la memoria, il vigore, ecc. Sto cercando di trovare su Internet se è possibile prendere la sua soluzione di alcol all'interno, e ovunque le opinioni sono molto diverse. Da qualche parte scrivono che quando viene assunto per via orale, è il veleno più forte e uccide le cellule viventi, una singola dose di circa 20 gocce è già fatale, da qualche parte scrivono che anche i bambini possono prendere 5 gocce tre volte al giorno per un mese, da qualche parte Scrivono che è già una overdose così forte da causare seri problemi alla tiroide. Come posso gestire questa informazione? Com'è davvero?

lo iodio non deve essere assunto per via orale senza la testimonianza di un medico (endocrinologo), soprattutto sotto forma di soluzione alcolica (nel peggiore dei casi, se si vuole eliminare la carenza di iodio nel corpo, ci sono integratori alimentari con iodio come la stessa risorsa di iodio o iodomarina)
mangiare un'insalata di cavolo di mare migliore
DOVE OTTENERE IOD?
La quantità principale di questo oligoelemento che consumiamo con il cibo. La più alta concentrazione di iodio nel pesce e nei frutti di mare è di circa 800-1000 mg / kg; le alghe sono particolarmente ricche di iodio. Un sacco di iodio in olio di pesce.
Il modo più semplice e più affidabile per prevenire i disordini da carenza di iodio è utilizzare sale iodato. Il contenuto di iodio in un tale sale dovrebbe essere di 40 ± 15 μg / g. Se prendiamo in considerazione il tasso di assunzione giornaliera di sale da parte di una persona, che è di 5-6 g, allora questa quantità di iodio sarà abbastanza per coprire le spese giornaliere (100-200 mcg). Ma ricorda: per preservare il prezioso microelemento, devi salare le minestre o il porridge non all'inizio, ma alla fine della cottura. Oppure fai cuocere tutto senza sale e aggiungi del sale già su un piatto, ognuno secondo i tuoi gusti.
FARMACIA IODE NON RISPARMIA DALL'IPOTISROIDISMO!
Fino ad ora, molti credono che sia possibile arricchire il corpo con iodio usando la solita soluzione di iodio della farmacia. I medici incontrano spesso ustioni della mucosa, della laringe e dell'esofago, quando il paziente, dopo aver deciso di trattare il corpo, utilizza una soluzione di iodio fatta in casa. Nella maggior parte dei casi, tale autotrattamento termina con ustioni. Pertanto, è severamente vietato utilizzare una soluzione alcolica di iodio o lugol come misura preventiva. Questo non è lo iodio che manca al tuo corpo.

Capisco, ma in qualche modo non mi fido affatto degli integratori alimentari, di solito non ne traggo mai l'effetto. Mi piacerebbe davvero cambiare il mio stato di salute, e non solo prendertela comoda, anche senza rendermi conto che hanno aiutato.
Si consiglia di sciogliere nel latte. Qualche goccia su un bicchiere. Quindi non ci saranno ustioni.
Mi interessa cosa potrebbe peggiorare? Ad esempio, se bevi da cinque a dieci gocce al giorno per una settimana, può accadere qualcosa di terribile - il gozzo crescerà o ci sarà un insieme irreversibile o una perdita di peso che non posso controllare?

A proposito, sì, mi dispiace per averti in qualche modo corretto. Ma se questa nota proviene da Internet, allora mi piacerebbe ancora sentire un'opinione personale, o esperienza, o qualcos'altro, o un'opinione sulla nota. Perché ci sono migliaia di note sullo iodio su Internet, e loro, come ho già scritto nel primo post, danno informazioni così diverse che non riesco davvero a capire nulla.

Zia, se hai bisogno, poi ioduro, e non iodio.
l'ingestione di una soluzione alcolica è un modo noto per aumentare la temperatura corporea di fronte al controllo.
L'ho provato - funziona, non ci sono ustioni, il sapore è sgradevole, ma tollerabile, è estremamente migliore rispetto, per esempio, al permanganato (lol).
Creda a mia zia, non copia male di Ineta.

E quanto hai bevuto per aumentare la temperatura?
Voglio solo con l'aiuto del tuo consiglio per determinare la giusta quantità e non "ammalarti", per non sentirmi male.

Integratori alimentari, non ci fidiamo, ma ascoltiamo il consiglio di zia Moti di sciogliere lo iodio nel latte, bene, bene
e cosa, alcuni e perossido bevanda, e la vodka e l'olio sono guariti con successo del cancro
wildschwein non è su di te, con il suo avatar
se non è chiaro: ancora una volta non ti consiglio di bere una soluzione alcolica di iodio, anche diluita con il latte
ci sono altri modi provati per evitare la carenza di iodio (che non è un fatto che tu abbia)
dici che "ci sono molte informazioni su Internet", significa che devi trovare informazioni su ciò che il corpo ha bisogno di iodio, quali sono la ghiandola tiroide e gli ormoni, che l'eccesso di iodio non è meno dannoso della mancanza, ecc. e trarre le conclusioni appropriate

può essere preso come misura estrema in caso di minaccia di avvelenamento radioattivo. Alcune gocce in un bicchiere d'acqua, utilizzate per la saturazione di emergenza. Previene l'accumulo di iodio 131 nei tessuti della tiroide.
Per altri casi di carenza di iodio non è raccomandato.

mangiare sale iodato

(Mi scuso in anticipo per alcune duplicazioni di risposte precedenti)
bere alcool soluzione di iodio non è solo inutile, ma anche dannoso.
l'unica indicazione è la prevenzione delle lesioni da radiazioni quando sono in contatto con isotopi di iodio e quindi come misura di emergenza.
Una canzone su come migliorare lo scambio e altre meravigliose proprietà dello iodio è nata con il marketing, che significa ioduro per prevenire l'ipotiroidismo. Adesso di solito ne abbiamo abbastanza di iodio con pane, acqua e sale.
solo l'endocrinologo può prescrivere lo iodio, come menzionato sopra. Tale appuntamento può essere fatto solo sulla base di un esame del sangue per gli ormoni tiroidei - TSH e T4 libero, come minimo.
l'assunzione indipendente e incontrollata di preparati di iodio può avere conseguenze. il più spesso - thyrotoxicosis. un eccesso di ormoni tiroidei si manifesta con una forte perdita di peso, aumento della frequenza cardiaca, grave debolezza e sudorazione, un forte aumento delle dimensioni del collo.
Se hai bisogno di aiuto con l'interpretazione dei risultati dei test, posso aiutarti.

Previene l'accumulo di iodio 15 nei tessuti della tiroide. accumulando cosa?

Previene l'accumulo di iodio 15 nei tessuti della tiroide. no, IMHO..

cosa vuoi, questo è il gumonetarium +) fanno regolarmente scoperte nella scienza, come lo iodio "ultraleggero" scoperto di recente

Ho letto molto e ho imparato a conoscere i benefici dello iodio per migliorare il metabolismo, la memoria, il vigore, ecc. Sto cercando di trovare su Internet se è possibile prendere la sua soluzione di alcol all'interno, e ovunque le opinioni sono molto diverse. Da qualche parte scrivono che quando viene assunto per via orale, è il veleno più forte e uccide le cellule viventi, una singola dose di circa 20 gocce è già fatale, da qualche parte scrivono che anche i bambini possono prendere 5 gocce tre volte al giorno per un mese, da qualche parte Scrivono che è già una overdose così forte da causare seri problemi alla tiroide. Come posso gestire questa informazione? Com'è davvero? Beh, che cazzo. Al dottore! Non lo sai - dal dottore. Non puoi capirlo nemmeno con l'aiuto di Internet - significa che i membri del forum non ti aiuteranno neanche. Al dottore! Dal momento che non capisci così tanto che anche il consiglio dei legami non può essere compreso - solo dal dottore!

si, scusa, intendo iodio 131

Zia, se hai bisogno, poi ioduro, e non iodio. in farmacia c'è una miscela di acqua e alcool ioduro di potassio, ma c'è molto cibo, probabilmente la bottiglia standard della farmacia contiene più cibo di quello che ci serve per la vita

Singhiozzò l'intero thread.
Charles Darwin si sfrega le mani nella tomba.
E dove hai capito che ti manca lo iodio?
Vai crolla alla luce e, di conseguenza, nel cibo non sopravvive. E ancora di più nel pane, che è sottoposto al trattamento termico SZFFM

latte con iodio - https://drlady.ru/abortion/moloko-s-jodom-dlja-preryvanija-beremennosti.html
Consigli di famosi ginecologi in tutta la Russia. Basato su questo e creato questo articolo.

Lasciatemi dire, io stesso ho bevuto una soluzione alcolica di iodio per due settimane già. Cucchiaino al giorno. Lo allevo solo in 350 ml di latte naturale. Vivo bene Sebbene io aumenti la dose espressa dall'OMS come letale dieci volte. Popolo non redditizio che vive fino a 120 e lavora fino a 60 anni))) Non è economicamente vantaggioso per loro.

quindi nessuno ci ha aiutato a capire: bere o non bere?

Ho 56 anni. Mi rimedio con la ginnastica e la medicina tradizionale.
Ho letto una donna che proibisce di bere alcolici (iodio farmacia) e sono stupito da questa idiozia. L'ho bevuto per molti anni in un microdose (uno stuzzicadenti, ma la punta di un vello, inzuppandolo in una farmacia di iodio e inzuppato una volta in un bicchiere con acqua distillata aromatizzata con lo zenzero (mezzo cucchiaino), cannella (mezzo cucchiaino), miele (un cucchiaino), limone con zucchero (un cucchiaino), uno spicchio d'aglio, un soda (mezzo cucchiaino), calendula e bandiera dolce
vodka (un cucchiaino). Tale brodo per mezzo litro di acqua distillata è sutra a stomaco vuoto mezz'ora prima della colazione. Mezz'ora prima colazione ginnastica stretching. Signori, sono un installatore di antenne satellitari, corro come un ragazzo con le gomme. Questo (come se si chiamasse polaskove, altrimenti è impossibile per me maledire) con i suoi divieti (pari) senza carico nell'edificio di nove piani e senza fermarsi al decimo (tetto) se non moriamo di respiro, allora ascolteremo. Ho incontrato un sacco di gente
i medici che danno un semplice test - diffondere semplice iodio farmacia sul corpo e
se viene assorbito rapidamente (dalla sera al mattino), allora si ha una carenza di iodio
il corpo. Questi idioti in camice bianco mi hanno sfidato dopo essermi sdraiato in ospedale e sono stato sottoposto a 3 operazioni, ognuna delle quali da 4 a 6 ore, con vampate intestinali da emorragia interna (tutte seguite da rianimazione) dopo una ferita da coltello al fegato e pleura polmonare: perdita sangue e conseguente fistola legatura. Questi idioti dissero che mangerò nella vita
Latte e kefir e aumentare non più di 5 sterline. Una cosa che facevano questi idioti era la terribile forma dello stomaco, e le cuciture interne erano cucite con la seta, che non si impigliava e andava via. Puoi dipingere molto sul loro debilismo. Insomma: non ascolto queste bestie, uso solo la medicina tradizionale - vivo, sono contento, sollevo carichi superiori ai 25 chilogrammi, corro sui tetti.

Io sono il Dio della verità

Accidenti ragazzi, e quando copriamo le ferite e lo iodio entra nel sangue?

Cosa succederà se bevo iodio? Gli effetti dello iodio all'interno

Cosa succederà se bevo iodio? Avvelenamento grave almeno. Lo iodio è un alogeno non attivo, chimicamente attivo, in grado di formare acidi di un certo intervallo. Questa sostanza è applicata in una forma o in un'altra in medicina, scienza forense, nella raffinazione dei metalli, nell'industria della radioelettronica e nella produzione di macchinari. A volte non può farne a meno, ma lo iodio può causare danni irreparabili al corpo.

tossicità

Prima di parlare di cosa succederà se bevi iodio con acqua, vale la pena descriverne l'effetto. Dose letale - 3 grammi. Questa quantità è sufficiente per danneggiare completamente il sistema cardiovascolare e i reni.

Inalazione dei vapori di questa sostanza quasi immediatamente si manifesta sintomi come mal di testa, naso che cola, tosse, i polmoni iniziano a gonfiarsi. Possono verificarsi anche arrossamento degli occhi e lacrimazione dolorosa.

Una volta all'interno, lo iodio provoca febbre, debolezza, vomito, mal di testa, diarrea, aumento della frequenza cardiaca e pesantezza nel cuore. Sulla lingua c'è una patina marrone.

I seguenti sintomi diventano evidenti il ​​secondo giorno. Il sangue è osservato nelle urine, i segni di insufficienza renale e la miocardite iniziano a manifestarsi. Se non trattato, è fatale.

Particolarmente pericoloso è lo iodio radioattivo. Questo è un emettitore gamma e beta. Si concentra nella ghiandola tiroidea, a causa della quale è irradiata e la successiva disfunzione. Le fonti di iodio radioattivo sono la produzione farmacologica e le centrali nucleari.

Ingestione: sovradosaggio

Ci sono casi in cui le persone hanno preso una grande quantità di questa sostanza per suicidarsi. Le conseguenze cominciano a manifestarsi immediatamente. Ecco cosa succederà se bevi iodio:

  • Ci sarà un'ustione della mucosa della bocca e degli organi del tubo digerente. La cavità acquisirà un colore marrone scuro uniforme. Dalla bocca emanerà un odore pronunciato di questa sostanza.
  • Quasi immediatamente, ci sarà un forte dolore allo stomaco e lungo l'esofago. È causato dalla morte delle fibre nervose e delle cellule sotto l'influenza di iodio.
  • Diarrea persistente e vomito. Quindi il corpo sta cercando di combattere l'avvelenamento. Se una persona mangia cibi ricchi di amido, allora le sue masse avranno una tinta bluastra. Ma in altri casi - marrone.
  • Feci sanguinolente e scarichi urinari. Appare diverse ore dopo, o il secondo o il terzo giorno dopo l'assunzione di iodio.
  • Forte sensazione di bruciore nella faringe e nella bocca, tosse persistente e indolenzimento, una specie di espettorato, solo con sangue.
  • Edema laringeo Soffocamento, asfissia.

Se non viene fornita assistenza e trattamento tempestivo, l'epatopatia tossica (danno epatico) inizierà a svilupparsi e sorgono gravi problemi ai reni. Possibili crisi generalizzate - contrazioni involontarie di un intero gruppo muscolare contemporaneamente. Anche una delle conseguenze è la grave disidratazione e lo sviluppo di uno shock.

Pronto soccorso

Quindi, cosa succederà se bevi iodio è chiaro. E come agire in questi casi per minimizzare le conseguenze dell'avvelenamento? Tale conoscenza non è superflua. Ecco cosa fare:

  • Chiama un'ambulanza.
  • Risciacquare lo stomaco. Bere molta acqua pulita e quindi provocare il vomito. Il fluido arriverà con una certa parte di iodio. Ripeti più volte.
  • In uno stomaco pulito, prendere carbone attivo: 1 compressa per 10 chilogrammi di peso vivo. Schiaccia per assorbimento più veloce, beva molta acqua.
  • Crea un antidoto naturale. Da amido e acqua. Mescola accuratamente la massa e bevi per rimuovere più rapidamente l'alogeno dal corpo. Se non c'è amido, allora può essere sostituito con farina di grano.
  • In attesa di assistenza medica, la vittima deve essere posizionata sul letto con la schiena e la testa inclinata lateralmente, perché una persona può perdere conoscenza e soffocare il vomito in caso di sollecitazione.

Questo è un pronto soccorso molto efficace. Ricoverando la vittima, i medici lo riportano rapidamente in sé.

Trattamento stazionario

L'assistenza medica è mirata alla rimozione dello iodio all'interno, oltre ad eliminare le conseguenze e portare gli organi danneggiati a uno stato sano. Ecco le procedure per questo:

  • Diuresi forzata Efficace metodo di disintossicazione, che consiste nell'eliminazione accelerata delle tossine dal corpo aumentando la quantità di urina formatasi.
  • Terapia infusionale Introduzione al flusso sanguigno di soluzioni di una certa concentrazione e volume, volte a correggere la perdita del corpo. In questo caso, l'accento è posto sulla normalizzazione del bilancio salino e sulla prevenzione dello shock.
  • Iniezione di tiosolfato di sodio. Questo è un potente neutralizzatore di iodio.
  • Ricezione di antidolorifici. Senza di loro, è difficile trasferire sensazioni nell'esofago, nello stomaco, nella laringe e in altri organi danneggiati.
  • L'uso di farmaci che stimolano l'attività dei polmoni e del muscolo cardiaco.
  • Risciacquando gli occhi, se sono interessati, con una soluzione di Dicain.
  • Inalazione di ossigeno
  • Emodialisi (clearance extrarenale del sangue).

Se le cure mediche sono fornite in modo tempestivo, il corpo tornerà alla normalità più velocemente di quanto sarebbe stato senza di esso.

Iodismo: cause

Parlando di cosa succederà se bevi iodio, vale la pena notare l'attenzione su questo concetto. È all'udienza di molti. Iodismo è un'intossicazione, una sovrabbondanza di una data sostanza nel corpo. Le ragioni sono di solito le seguenti:

  • Inalazione regolare di vapori Questo è solitamente difficile da evitare nella produzione.
  • Uso a lungo termine di farmaci contenenti iodio.
  • Ricezione di questa sostanza per prevenire, ma in quantità superiori alla norma.
  • Intolleranza individuale
  • Suscettibilità ai farmaci con iodio (idiosincrasia).

Per tutte le ragioni, una caratteristica è caratteristica: agiscono gradualmente. Ma a un certo punto il corpo inizia a dare "segnali".

Sintomi di iodismo

I seguenti segni possono indicare intossicazione:

  • Laringite, bronchite, congiuntivite, tracheite, rinite. Manifestazioni sulla mucosa, accompagnate da dolore.
  • Il cosiddetto iododerma, irritazione della pelle. Appaiono su viso, collo, arti. Meno spesso - sul cuoio capelluto e sul tronco. Può essere eruzioni cutanee sparse, formazioni tumorali, orticaria, acne "iodio", ecc.
  • Toksikodermiya. Manifestato in infiammazione acuta della pelle Si verifica in rari casi.
  • Pelle giallastra.
  • Aumento della lacrimazione, salivazione. Infiammazione della mucosa nasale.
  • Vomito e diarrea con sangue.
  • Disidratazione regolare, gusto del metallo in bocca, aumento della temperatura corporea.
  • Respiro difficile, mancanza di respiro.
  • Infiammazione dello stomaco, reni.
  • Mal di gola, voce cronicamente secca.
  • Nei casi avanzati, si osservano allucinazioni e convulsioni.

E in generale, con l'avvelenamento da iodio "accumulato", si osserva una diminuzione dell'immunità e della debolezza. Se diversi sintomi coincidono, è necessario consultare immediatamente un medico.

"Cocktail" tossico

Spesso puoi rispondere alla domanda su cosa succederà se bevi latte con iodio. Perché esattamente questa formulazione? Perché è - un mezzo presumibilmente sospetto e pericoloso, "popolare", che stimola le mestruazioni. E molte ragazze sono rischiose per lui. Il più delle volte per motivi di "bilancio" dell'aborto. Meno spesso - in modo che il ciclo finisca per qualche evento importante che le mestruazioni possono interferire.

Cosa succederà? Avvelenamento da iodio, ovviamente. Anche se dicono che il "cocktail" stimola l'effetto dello strato muscolare dell'utero, portando al rifornimento di sangue ai vasi, non è necessario controllarlo. Dopo tutto, i farmaci contenenti questo elemento possono essere bevuti solo come prescritto da un medico. Esagerare con loro è facile da causare avvelenamento da iodio. E che dire quindi di prendere una soluzione concentrata? E il latte? Solo affoga il sapore sgradevole della sostanza, ma non di più.

Norma e dosaggio

A proposito, finalmente. A molti interessa - cosa succederà se bevi iodio con acqua? Non per scopi dubbi, ma per buoni propositi - al fine di diluire una sostanza e prenderla per il bene della prevenzione e della saturazione del corpo con questo elemento.

Bene, se fai cadere una goccia in mezzo litro d'acqua, allora non ci saranno danni. Questo uso di iodio all'interno ne trarrà beneficio. Tuttavia, questa sostanza è necessaria per la produzione di ormoni della ghiandola endocrina. Ma non puoi abusare - una volta alla settimana sarà sufficiente. Se vieni portato via, è possibile ottenere una bruciatura da iodio e altre conseguenze spiacevoli.

E le norme? La quantità massima ammissibile di questa sostanza per l'ammissione al giorno è di 150 μg per gli adulti (0,00015 grammi). Questo deve essere ricordato se non si desidera accidentalmente ottenere una bruciatura da iodio.

Posso bere iodio?

Lo iodio è un elemento chimico necessario per l'attività vitale del corpo umano. Partecipa alla biosintesi degli ormoni ed è parte integrante della tiroxina, un ormone tiroideo. La mancanza di iodio nel corpo provoca un disturbo metabolico e il trasferimento di calore. Nei bambini, la crescita e anche lo sviluppo mentale rallenta. Ma è possibile bere una tintura di iodio alcolica o piuttosto danneggiare il corpo piuttosto che aiutarlo?

È molto importante identificare i problemi con la mancanza di iodio nel corpo!

Iodio in natura

Sorprendentemente, il contenuto di iodio nella crosta è trascurabile. È circa lo 0,00003%. Tuttavia, questa sostanza è contenuta nelle cellule di piante e animali, nelle acque marine e fluviali. L'acqua di mare e gli organismi che vi vivono sono particolarmente ricchi di iodio. Inoltre, più lontano dal mare, meno iodio è contenuto nei fluidi, nel suolo e nei tessuti degli esseri viventi. Pertanto, i residenti delle regioni costiere hanno molte meno probabilità di soffrire di carenza di iodio.

Iodio nel corpo

Il corpo di un adulto contiene circa 20-25 mg di iodio. Di questi, 8 mg sono concentrati nella ghiandola tiroidea, il resto circola con il sangue. Allo stesso tempo, il 90% dello iodio organico totale nel corpo si trova nella composizione di tiroxina, un ormone prodotto dalla ghiandola tiroide.

La ghiandola tiroidea riceve ioduri inorganici dal sangue. Come risultato di reazioni chimiche, viene sintetizzato da loro lo iodio organico, che è necessario per la produzione di tiroxina. A proposito, oggi lo iodio è l'unico oligoelemento la cui partecipazione alla sintesi degli ormoni è nota.

Lo iodio è direttamente coinvolto nella sintesi degli ormoni vitali.

Cos'è la tiroxina?

La tiroxina è prodotta dalla ghiandola tiroidea ed è un componente importante del corpo umano. È questo ormone che è responsabile della produzione di calore e del metabolismo energetico. Inoltre, la salute mentale e fisica dipende dalla tiroxina. È necessario per il normale funzionamento del sistema nervoso centrale, colpisce il fegato e il cuore, lo sviluppo dei tessuti, l'equilibrio salino.

Se lo iodio non è abbastanza

Una mancanza di iodio nel corpo provoca un ingrossamento della ghiandola tiroidea, una violazione delle sue funzioni e lo sviluppo di una malattia come il gozzo endemico. Questa malattia è nota all'umanità da molto tempo. Dipingere i maestri del Rinascimento può essere giudicato fino a quel momento era comune. Il gonfiore del collo può essere visto nei ritratti di Rembrandt, Rubens, Van Drake, Durer.

Gli studi sul gozzo sono stati praticati dall'inizio del 19 ° secolo. Fu allora che per prima cosa attirarono l'attenzione sulla diretta dipendenza della diffusione di questa malattia e del contenuto di iodio nell'aria, nel suolo e nell'acqua. Oggi, il gozzo endemico è una nota malattia medica. Si verifica nelle persone solo in quelle aree in cui il contenuto di iodio è ridotto. Allo stesso tempo, in molti casi la stessa ghiandola tiroidea in questi pazienti è completamente sana e potrebbe funzionare normalmente in altre condizioni.

Le malattie della tiroide sono associate a carenza di iodio nel corpo.

Con il gozzo, la mancanza di iodio fa lavorare la ghiandola tiroidea nel tentativo di sintetizzare la tiroxina. Il corpo aumenta significativamente di dimensioni e può raggiungere un peso di 4-5 kg! Il gozzo è spesso la causa del cancro e può essere accompagnato da sordità e paralisi. Particolarmente pericolosa è la mancanza di iodio per i bambini - ci possono essere dei ritardi con la crescita e lo sviluppo, la possibilità di cretinismo non è esclusa.

Iodio nel cibo

Il cibo è la principale fonte naturale di iodio per l'uomo. Prima di tutto, è pesce - pesce, cozze, calamari, gamberetti, granchi e così via. Soprattutto, lo iodio è conservato in pesci essiccati o appena salati, mentre il trattamento termico distrugge fino al 65% di iodio. Va ricordato che se l'acqua e l'aria sono povere di iodio, i suoi prodotti non saranno sufficienti.

Con una mancanza di iodio nel corpo il modo più efficace per migliorare la situazione è il sale iodato. Il sale ricco di iodio può essere utilizzato in cucina e conservato nella saliera sul tavolo. Tuttavia, dobbiamo ricordare che conserva le sue proprietà per 3-4 mesi. Prestare attenzione alla durata di conservazione dei pacchetti.

Il pesce è la principale fonte di iodio

È inoltre necessario sapere che lo iodio evapora se il sale viene memorizzato in modo errato. Il sale inumidito o concentrato, molto probabilmente, non ha più proprietà curative. Una volta riscaldato, lo iodio evapora completamente - questo deve essere tenuto in considerazione quando si usa il sale iodato quando si fa bollire o friggere.

Per la sua semplicità, questo strumento ha avuto un ruolo importante nella lotta contro il gozzo endemico. Secondo stime mediche, il sale iodato ha contribuito a evitare disabilità mentali e problemi di sviluppo di oltre 12 milioni di bambini. È stato utilizzato per la prima volta in Svizzera, dove il gozzo era una malattia comune.

Cosa succede se lo iodio beve?

Quando si tenta di bere la tintura alcolica di iodio, che viene solitamente utilizzata per il trattamento superficiale di graffi e abrasioni, il risultato sarà deludente. La temperatura aumenterà bruscamente, le ustioni della mucosa della gola, così come la laringe e lo stomaco, e appariranno i sintomi generali di avvelenamento. Una goccia di soluzione di alcol per iodio è sufficiente per questo!

Trattare con cura le forme farmaceutiche di iodio!

L'accettazione di 2-3 g di iodio (o 30 ml di tintura) può essere fatale. La soluzione di Lugol è meno pericolosa per la salute. Consiste di 17 parti di acqua, 1 parte di iodio e 2 parti di ioduro di potassio. È usato per trattare mal di gola, faringite, stomatite. Può anche essere assunto per via orale. Tuttavia, questo dovrebbe essere fatto con molta attenzione.

L'uso frequente di farmaci contenenti iodio può causare infiammazioni della mucosa delle vie respiratorie superiori, eruzioni cutanee e malattie renali. In nessun caso non si può assumere per via orale tali farmaci per nefrite, tubercolosi, diatesi emorragica, acne, foruncolosi e alta sensibilità a questa sostanza.

La farmacia può essere trattata con iodio?

La farmacia può essere trattata con iodio?

Il rene pianterà il tuo amico. Per alcuni casi, per la ghiandola tiroidea, devono essere presi preparati di iodio, come l'iodomarin, lo iodio è sotto forma di sale di iodio (cioè in forma atomica) e la tintura di iodio contiene iodio molecolare, cose completamente diverse. È meglio mangiare sale marino o cavolo iodato.

All'interno, la tintura di iodio può essere assunta nella quantità di poche gocce con il latte (altrimenti sono possibili ustioni delle membrane mucose del cavo orale e dell'esofago) per il danno da radiazioni (radiazioni), così come per il trattamento dell'aterosclerosi e delle malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore, che richiedono la prescrizione di farmaci espettoranti (t. e. con difficoltà nello scarico dell'espettorato). Il fatto è che un eccesso di iodio nel corpo porta al riempimento di tutti i depositi nella ghiandola tiroide, e quando appare lo iodio radioattivo, non lo accumula più, a causa del quale lo iodio radioattivo viene rimosso dal corpo. L'eccesso di iodio durante la sua carenza iniziale stimola il metabolismo, la ripartizione delle proteine ​​e dei grassi nel corpo, così come il colesterolo, il cui eccesso causa danni ai vasi sanguigni nell'aterosclerosi. E, infine, un eccesso di iodio provoca irritazione delle terminazioni nervose della mucosa del tratto respiratorio superiore, contribuendo all'aumentata secrezione di muco e alla diluizione dell'espettorato viscoso denso, che facilita la sua espettorazione. Per la prevenzione e il trattamento di aterosclerosi, malattie da radiazioni, malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore, tintura di alcool iodio deve essere assunto per via orale con 1-10 gocce per ricevere 1-2 volte al giorno, ogni giorno, ma non più di un mese.

Ho sentito Valery Meladze in un programma che diceva che con un leggero mal di gola si sciacqua con una soluzione: 0,5 tazze di acqua calda, 1 cucchiaino. sale e 2-4 gocce di iodio. Risulta acqua di mare, disse.

Onestamente, riflettendo, lo credevo.

Lo iodio farmaceutico non è inteso per prima dentro, è un vero veleno per il corpo, è inteso solo per uso esterno. La concentrazione di iodio in esso è molto alta e può causare processi irreversibili nel corpo. Per prima cosa l'iodio è usato in una forma diversa.

Lo iodio per somministrazione orale non è inteso, perché se prendi iodio all'interno puoi ottenere una bruciatura degli organi interni e, in secondo luogo, il corpo può essere avvelenato. Per la somministrazione orale ci sono compresse appositamente progettate come iodomarin. Una soluzione di iodio per la prevenzione e il trattamento non è adatta.

Dentro non prende il solito iodio, venduto in farmacia e preparazioni di iodio. Sono usati dalla prescrizione come espettorante, per l'aterosclerosi, la sifilide terziaria, l'ipotiroidismo, per la prevenzione e il trattamento del gozzo endemico, per l'avvelenamento cronico con mercurio e piombo. Tuttavia, se si esagera con i preparati di iodio, può verificarsi iodismo (sintomi: naso che cola, orticaria, salivazione, lacrimazione, eruzione cutanea). Le controindicazioni per i preparati orali di iodio sono: tubercolosi polmonare, nefrite, nefrosi, foruncolosi, piodermite cronica, diatesi emorragica, gravidanza.

La maggior parte delle persone qui con la schiuma alla bocca argomentano sul fatto che quot; in nessun caso lo iodio non può essere all'interno, "in generale, in realtà non discute. Si collega anche a qualsiasi fonte di ricerca generata o casi di avvelenamento da iodio di persone. Certo, è più facile prendere alcune informazioni che leggi da qualche parte, ascoltarle a scuola o se la ferita brucia, vuol dire che non vai dentro quot; bobo; anche lo sarà. Questi link suggeriscono il contrario http://fito-center.ru/terapii/vodoterapiya/6636-prigotovlenie-i-ispolzovanie-yodshy; irovannoy-vody.html http://www.tiensmed.ru/news/iodus2.html. E questa non è una prova del bene. Credo che sia possibile utilizzare all'interno, ma prima alcune gocce di tintura percentuale minima di iodio mescolato con acqua.

In nessun caso non può, può disturbare l'equilibrio nel corpo. Se prendo lo iodio, allora una qualità completamente diversa. Specialmente vendere sale iodato, integratori vitaminici, prodotti contenenti iodio. Ad esempio, spirulina.

In nessun caso non prendere la farmacia di iodio all'interno! La sua concentrazione è troppo grande lì. Tale automedicazione può solo rovinare la ghiandola tiroidea. Uso interno di preparati vitaminici. Sì, e abbiamo il sale iodato - cibo salato.

L'infusione alcolica di iodio non può essere presa all'interno - è veleno. Ma da esso è possibile creare il cosiddetto iodio blu, che è già possibile e necessario da bere.

È necessario sciogliere un cucchiaino di amido, un cucchiaino di zucchero, un po ', sulla punta di un coltello, l'acido citrico in un bicchiere di acqua tiepida. Far bollire dell'acqua (circa 150 ml) e versare la soluzione di amido preparata nell'acqua bollente risultante. Prendi gelatina. Raffreddarlo e versare un cucchiaino di soluzione di iodio al 5%, mescolare per completare l'acquisto di un colore blu. In questa forma, lo iodio può essere bevuto circa un cucchiaio una volta al giorno.

NO! E non provarci nemmeno, altrimenti rovini la tua salute.

In primo luogo, in iodio farmacia c'è un'enorme concentrazione di iodio, 1 goccia = 5000 mcg. La dose giornaliera di consumo è di circa 100-200 mg.

In secondo luogo, è solo per uso esterno. È scritto su tutte le bottiglie!

L'uso della soluzione di iodio può portare al cancro della ghiandola tiroidea o persino alla sua morte. Quindi la tua ragazza ha urgente bisogno di vedere un dottore.

Per mantenere la ghiandola tiroidea, ci sono ottimi complessi vitaminici contenenti iodio, che vengono venduti in farmacia. Da semplici yodmarin a formulazioni più complesse ed efficaci.

E in generale, prima dell'autoterapia, è necessario consultare un medico. All'improvviso hai un eccesso di iodio e il suo uso è generalmente controindicato per te?

Per quanto ne so, lo iodio della farmacia non può essere preso dentro. Con esso, è possibile preparare una soluzione per gargarismi durante una malattia. È necessario gocciolare un paio di gocce di iodio in acqua tiepida, aggiungere una scatola di soda e mezzo cucchiaio di iodio.

Lo iodio farmaceutico è creato per uso esterno e ha una grande concentrazione di iodio. Se lo porti dentro, puoi uccidere lo stomaco e in seguito tutto il corpo.

Prima di iniziare a prendere iodio presumibilmente per la prevenzione della carenza di iodio, è necessario fare un test per un ormone e contattare un endocrinologo che ti dirà se è necessario bere i preparati di iodio o meno.

Il fatto è che in alcune persone non c'è una carenza, ma un eccesso di iodio nel corpo e generalmente non possono bere i preparati di iodio. Questo problema dovrebbe essere affrontato in modo molto serio e responsabile, poiché la tua salute e il tuo benessere dipendono da questo.

La farmacia può essere trattata con iodio?

Solo io sapevo che lei diceva che stava bevendo iodio alla farmacia una goccia alla volta, apparentemente per la ghiandola tiroidea.

Sono rimasto scioccato nel sentire ciò. È possibile bere iodio farmacia?

NO! E non provarci nemmeno, altrimenti rovini la tua salute.

In primo luogo, in iodio farmacia c'è un'enorme concentrazione di iodio, 1 goccia = 5000 mcg. La dose giornaliera di consumo è di circa 100-200 mg.

In secondo luogo, è solo per uso esterno. È scritto su tutte le bottiglie!

L'uso della soluzione di iodio può portare al cancro della ghiandola tiroidea o persino alla sua morte. Quindi la tua ragazza ha urgente bisogno di vedere un dottore.

Per mantenere la ghiandola tiroidea, ci sono ottimi complessi vitaminici contenenti iodio, che vengono venduti in farmacia. Da semplici yodmarin a formulazioni più complesse ed efficaci.

E in generale, prima dell'autoterapia, è necessario consultare un medico. All'improvviso hai un eccesso di iodio e il suo uso è generalmente controindicato per te?

Il rene pianterà il tuo amico. Per alcuni casi, per la ghiandola tiroidea, devono essere presi preparati di iodio, come l'iodomarin, lo iodio è sotto forma di sale di iodio (cioè in forma atomica) e la tintura di iodio contiene iodio molecolare, cose completamente diverse. È meglio mangiare sale marino o cavolo iodato.

In nessun caso non può, può disturbare l'equilibrio nel corpo. Se prendo lo iodio, allora una qualità completamente diversa. Specialmente vendere sale iodato, integratori vitaminici, prodotti contenenti iodio. Ad esempio, spirulina.

La maggior parte delle persone qui con la schiuma alla bocca argomentano sul fatto che "lo iodio non è affatto impossibile all'interno", senza alcun argomento. Si collega anche a qualsiasi fonte di ricerca generata o casi di avvelenamento da iodio di persone. Certo, è più facile prendere dalla tua testa qualche informazione che leggi da qualche parte, ascoltare a scuola, o se la ferita brucia, vuol dire che sarà anche dentro, "bobo". Questi link suggeriscono il contrario http://fito-center.ru/terapii/vodoterapiya/6636-prigotovlenie-i-ispolzovanie-yod irovannoy-vody.html http://www.tiensmed.ru/news/iodus2.html. E questa non è una prova del bene. Credo che sia possibile utilizzare all'interno, ma prima alcune gocce di tintura percentuale minima di iodio mescolato con acqua.

Lo iodio farmaceutico è creato per uso esterno e ha una grande concentrazione di iodio. Se lo porti dentro, puoi uccidere lo stomaco e in seguito tutto il corpo.

Prima di iniziare a prendere iodio presumibilmente per la prevenzione della carenza di iodio, è necessario fare un test per un ormone e contattare un endocrinologo che ti dirà se è necessario bere i preparati di iodio o meno.

Il fatto è che in alcune persone non c'è una carenza, ma un eccesso di iodio nel corpo e generalmente non possono bere i preparati di iodio. Questo problema dovrebbe essere affrontato in modo molto serio e responsabile, poiché la tua salute e il tuo benessere dipendono da questo.

Ho sentito Valery Meladze in un programma che diceva che con un leggero mal di gola si sciacqua con una soluzione: 0,5 tazze di acqua calda, 1 cucchiaino. sale e 2-4 gocce di iodio. Risulta acqua di mare, disse.

Onestamente, riflettendo, lo credevo.

Puoi, uno kalya su un pezzo di zucchero. La cosa più importante è non passare. Presumibilmente, la prevenzione dell'esposizione alle radiazioni.

Dentro non prende il solito iodio, venduto in farmacia e preparazioni di iodio. Sono usati dalla prescrizione come espettorante, per l'aterosclerosi, la sifilide terziaria, l'ipotiroidismo, per la prevenzione e il trattamento del gozzo endemico, per l'avvelenamento cronico con mercurio e piombo. Tuttavia, se si esagera con i preparati di iodio, può verificarsi iodismo (sintomi: naso che cola, orticaria, salivazione, lacrimazione, eruzione cutanea). Le controindicazioni per i preparati orali di iodio sono: tubercolosi polmonare, nefrite, nefrosi, foruncolosi, piodermite cronica, diatesi emorragica, gravidanza.

L'infusione alcolica di iodio non può essere presa all'interno - è veleno. Ma da esso è possibile creare il cosiddetto iodio blu, che è già possibile e necessario da bere.

È necessario sciogliere un cucchiaino di amido, un cucchiaino di zucchero, un po ', sulla punta di un coltello, l'acido citrico in un bicchiere di acqua tiepida. Far bollire dell'acqua (circa 150 ml) e versare la soluzione di amido preparata nell'acqua bollente risultante. Prendi gelatina. Raffreddarlo e versare un cucchiaino di soluzione di iodio al 5%, mescolare per completare l'acquisto di un colore blu. In questa forma, lo iodio può essere bevuto circa un cucchiaio una volta al giorno.

Lo iodio per somministrazione orale non è inteso, perché se prendi iodio all'interno puoi ottenere una bruciatura degli organi interni e, in secondo luogo, il corpo può essere avvelenato. Per la somministrazione orale ci sono compresse appositamente progettate come iodomarin. Una soluzione di iodio per la prevenzione e il trattamento non è adatta.

Lo iodio farmaceutico non è inteso per l'ingestione, è un vero veleno per il corpo, è inteso solo per uso esterno. La concentrazione di iodio in esso è molto alta e può causare processi irreversibili nel corpo. Iodio in una forma diversa viene utilizzato per l'ingestione.

In nessun caso non prendere la farmacia di iodio all'interno! La sua concentrazione è troppo grande lì. Tale automedicazione può solo rovinare la ghiandola tiroidea. Uso interno di preparati vitaminici. Sì, e abbiamo il sale iodato - cibo salato.

Per quanto ne so, lo iodio della farmacia non può essere preso dentro. Con esso, è possibile preparare una soluzione per gargarismi durante una malattia. È necessario gocciolare un paio di gocce di iodio in acqua tiepida, aggiungere una scatola di soda e mezzo cucchiaio di iodio.

Bevo 3 gocce con latte ogni mattina, l'energia per l'intera giornata, il gonfiore scomparso, il mio stato di salute è cambiato molto in modo positivo. All'osservologo sono osservato che tutto è normale.

All'interno, la tintura di iodio può essere assunta nella quantità di poche gocce con il latte (altrimenti sono possibili ustioni delle membrane mucose del cavo orale e dell'esofago) per il danno da radiazioni (radiazioni), così come per il trattamento dell'aterosclerosi e delle malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore, che richiedono la prescrizione di farmaci espettoranti (t. e. con difficoltà nello scarico dell'espettorato). Il fatto è che un eccesso di iodio nel corpo porta al riempimento di tutti i depositi nella ghiandola tiroide, e quando appare lo iodio radioattivo, non lo accumula più, a causa del quale lo iodio radioattivo viene rimosso dal corpo. L'eccesso di iodio durante la sua carenza iniziale stimola il metabolismo, la ripartizione delle proteine ​​e dei grassi nel corpo, così come il colesterolo, il cui eccesso causa danni ai vasi sanguigni nell'aterosclerosi. E, infine, un eccesso di iodio provoca irritazione delle terminazioni nervose della mucosa del tratto respiratorio superiore, contribuendo all'aumentata secrezione di muco e alla diluizione dell'espettorato viscoso denso, che facilita la sua espettorazione. Per la prevenzione e il trattamento di aterosclerosi, malattie da radiazioni, malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore, tintura di alcool iodio deve essere assunto per via orale con 1-10 gocce per ricevere 1-2 volte al giorno, ogni giorno, ma non più di un mese.

Posso bere iodio con acqua?

Posso bere iodio con acqua

Regole di applicazione

L'OMS ha riconosciuto il problema delle malattie che si verificano a causa della carenza di questo componente nella dieta globale.

La preoccupazione della comunità medica mondiale è dovuta al fatto che la carenza di iodio minaccia la salute. Inoltre, è in pericolo di vita.

Droghe contenenti iodio

I preparati di iodio vengono utilizzati sia esternamente che internamente.

L'industria farmaceutica offre una varietà di farmaci contenenti iodio, usati sia esternamente che internamente. Tra loro ci sono:

  • disinfezione di soluzioni contenenti alcol (Iodinol, classico);
  • farmaci per via orale (Yodonat, Yatren, Jodomarin);
  • Iodio, utilizzato a fini diagnostici come ingrediente di contrasto in una varietà di studi.

Quando si sceglie un mezzo, è necessario prestare attenzione al rapporto percentuale della sostanza attiva e seguire le raccomandazioni mediche.

dosaggio

Questa sostanza è necessaria per la produzione di ormoni della ghiandola endocrina.

La sua frequenza massima giornaliera tollerabile è di 1100 mcg. Tuttavia, l'associazione della ghiandola tiroidea cita i rischi di assumere questa sostanza in dosi eccessive. In particolare, sotto forma di additivi, ioduro di potassio e alghe brune.

Indennità giornaliera

L'iodio da sovradosaggio di maternità è un aborto spontaneo pericoloso

L'associazione propone i seguenti tassi di consumo (basati sul calcolo della sostanza pura) iodio:

  • da un anno a otto anni - 90 mcg;
  • da 9 a 13 anni - 120 mcg;
  • Da 14 a 18 anni e adulti 150 μg;
  • donne incinte - 220 mcg;
  • durante l'allattamento - 290 mcg.

Nel caso di bambini fino a un anno: dalla nascita a 6 mesi - 110 mcg, da 7 mesi a un anno - 130 mcg.

Se una donna incinta beve il farmaco a dosi elevate, è irto di aborto spontaneo.

Regolamenti di frontiera

L'associazione ha anche determinato le norme di iodio tollerabili (borderline) massime:

  • da 1 a 3 anni - 200 mcg;
  • da 4 a 8 anni - 300 mcg;
  • da 9 a 13 anni - 600 mcg;
  • dai 14 ai 18 anni - 900 mcg;
  • dai 19 anni in su - 1100 mcg.

Nel caso di bambini fino all'età di uno, è impossibile determinare le norme massime tollerate.

La dose letale di iodio corrisponde a 2 grammi, in termini di sostanza cristallina.

Effetto terapeutico o danno

I farmaci incontrollati possono portare all'avvelenamento.

E 'possibile essere avvelenato ingerendo la sostanza nella sua forma pura o droghe contenenti iodio? L'accettazione di uno qualsiasi dei farmaci contenenti iodio può causare avvelenamento se è incontrollato.

Cause di intossicazione

Spesso avvelenato con iodio può essere inavvertitamente preso dentro a dosi in eccesso. L'intossicazione cronica è probabile nel caso di un regime calcolato in modo errato o come risultato dell'attività lavorativa nella produzione, dove viene utilizzato.

Altre cause di avvelenamento sono:

  • ingestione di preparati esterni;
  • dose in eccesso intenzionale;
  • ricezione incontrollata;
  • ignorando le controindicazioni e l'incompatibilità delle sostanze con altri farmaci e sostanze.

compatibilità

Quando un'alta concentrazione di iodio nella soluzione appare bruciare muco

Spesso, le persone che hanno una mancanza di questo elemento nel corpo, ricorrono al tentativo di riempirlo. A tal fine, assumono integratori alimentari, alimenti ricchi in essi, vari agenti contenenti iodio medici e talvolta una soluzione alcolica.

Rispondi alle domande frequenti. Cosa succede se bevo una soluzione di iodio? Posso bere iodio con acqua? Cosa succede se bevo iodio con il latte? In quali condizioni può bruciare iodio?

Iodio e acqua

L'effetto sorprendente dipende direttamente dalla concentrazione della soluzione. Con una concentrazione debole, non si verificherà alcun danno alla salute.

Una soluzione altamente concentrata ha un effetto dannoso sulla struttura cellulare delle proteine. Appare un'ustione chimica di tutte le mucose.

Una persona sperimenta dolore intollerabile, gonfiore.

Probabilmente lo sviluppo di manifestazioni allergiche, fino allo shock anafilattico. Se c'è gonfiore della laringe o dei bronchi e dei polmoni, la morte può derivare dal soffocamento.

Dato che la sostanza viene rapidamente assorbita dal tratto gastrointestinale nel sangue, quindi in una situazione simile, la tossiemia comune può svilupparsi con sintomi di danni al sistema nervoso centrale, al fegato, al sistema cardiovascolare e ai reni.

Altre combinazioni

Latte con iodio per il trattamento delle malattie della ghiandola endocrina

Come nel primo caso, combinandolo con altri farmaci, è necessario osservare la misura. Ciò è dovuto al grado relativo di esposizione a due o più sostanze nel complesso.

Ad esempio, il latte con iodio è un ottimo strumento per il trattamento delle malattie della ghiandola endocrina. Il latte in questo caso contribuisce ad un migliore assorbimento della sostanza. Tuttavia, sii consapevole delle dosi.

Quindi, per scopi medicinali, puoi versare un paio di gocce di soluzione alcolica nel latte e berne una o due volte a settimana. L'abuso può essere irto di conseguenze indesiderabili.

Quindi, se bevi iodio con latte in una quantità di oltre 10 gocce, si possono sviluppare sanguinamento uterino e intossicazione acuta.

Se lo mangi con lo zucchero, in pochi secondi la temperatura corporea salirà a 38-39 gradi e oltre. Questa condizione è complicata dallo sviluppo di sintomi di avvelenamento acuto.

Impatto negativo

Se bevi iodio in grandi quantità, ci sarà un'intossicazione generale. Nella terminologia medica, questo fenomeno è noto come una malattia di iodismo.

Sviluppo probabilmente acuto e cronico di questa malattia.

Forma acuta

Questa forma è caratterizzata da ustioni delle membrane mucose e danni al sistema respiratorio, cardiovascolare e al sistema nervoso centrale. Diversi percorsi di ingresso nel corpo provocano le seguenti reazioni:

  • Se inalate i vapori, vi è un naso che cola, tosse secca, lacrima eccessiva e salivazione, un sapore metallico in bocca.
  • Se bevi iodio, c'è una sensazione di bruciore e dolore alla bocca e alla laringe, così come l'esofago, l'intestino e lo stomaco. La grande sete si sviluppa e quando espiri l'aria è satura di odore di iodio. La mucosa della bocca e della lingua sono dipinte in una tonalità marrone scuro. Il vomito si sviluppa e vomita macchie gialle o blu (in presenza di prodotti contenenti amido). Anche il vomito e le feci possono contenere impurità nel sangue.

In situazioni più difficili si sviluppano:

In caso di avvelenamento acuto, è possibile l'edema delle vie aeree.

  • gonfiore delle vie aeree;
  • diminuzione della pressione sanguigna;
  • sbiancamento o cianosi della pelle;
  • mancanza di respiro;
  • incoscienza;
  • diminuzione della quantità di minzione.

È probabile uno shock anafilattico. Sotto l'influenza del dolore e delle ustioni interne, può anche svilupparsi uno stato di shock.

Tossiemia cronica

I sintomi in questa forma sono diversi. Il disturbo funzionale della ghiandola endocrina si sviluppa principalmente, l'immunità diminuisce e la comparsa di altre patologie è probabile:

  • iododerma è una patologia caratterizzata da spesse eruzioni che si fondono in un unico punto, orticaria, varie dermatiti;
  • congiuntivite, blefarite, ecc.

trattamento

Ottenere una bruciatura da iodio può essere se assunto per via orale e quando applicato esternamente. La differenza nelle misure di risposta alle emergenze è dovuta alle complicazioni derivanti dall'uso interno. Dopotutto, le complicanze della sostanza ingerita per via orale sono caratterizzate dalla presenza di segni di tossiemia acuta e emorragia interna.

Cure primarie

Lavare l'area di bruciatura con acqua a temperatura ambiente.

Se si verificano ustioni della pelle, è necessario lavare il sito di combustione con acqua bollita a temperatura ambiente per 10-30 minuti. Quindi elaborare questo luogo con acqua calda e sapone, una soluzione acquosa di zucchero (20%) o cospargere con gesso o polvere di denti.

In futuro, per curare l'ustione, è possibile applicare l'olio di olivello spinoso.

Cosa succede se lo iodio viene sulla lingua? Dopo tutto, la lingua, come le tonsille, ha una membrana mucosa piuttosto tenera e molto sensibile. L'azione dell'agente in alta concentrazione è molto aggressiva nei confronti delle cellule viventi, che è piena di necrosi tissutale.

Per neutralizzare gli effetti chimici di una sostanza, puoi mettere un po 'di zucchero o un dente in polvere sulla lingua. Quindi chiama un'ambulanza.

Trattare la bruciatura degli occhi delle mucose e neutralizzare gli effetti chimici a casa non funzionerà. Questa procedura viene eseguita in condizioni stazionarie.

Cosa dovrebbe essere fatto se il medicinale viene assunto per via orale? L'algoritmo di azione è il seguente:

Una soluzione acquosa di amido o farina - un antidoto quando si prende il medicinale all'interno

  • bevi 1 bicchiere di acqua pura tre volte o quattro volte;
  • provocare vomito dopo ogni bicchiere che bevete;
  • prendere carbone attivo;
  • preparare una soluzione acquosa di amido o farina e bere come antidoto.

È vietato provocare un riflesso emetico nei bambini al di sotto dei 3 anni di età.

Medicaid

Nel trattamento di tali avvelenamenti, l'introduzione di un antidoto, tiosolfato di sodio, è una priorità assoluta. L'ulteriore terapia consiste di:

  • diuresi;
  • eliminando la disidratazione;
  • destinazione che avvolge e antidolorifici;
  • recupero dell'attività cardiaca;
  • rimozione di fenomeni spastici nei polmoni;
  • inalazione di ossigeno;
  • emodialisi (se necessario).

complicazioni

Ulteriori conseguenze per gli esseri umani sono minime, fornendo cure mediche tempestive. Altrimenti si verificano ustioni significative della pelle, degli occhi delle mucose, dell'esofago, del fegato, dei polmoni e dei reni.
Per evitare tali conseguenze, seguire le raccomandazioni dei medici, non bere soluzioni per uso esterno.

Trattamento con iodio

Lo iodio è un oligoelemento necessario per la ghiandola tiroidea. Lo iodio stimola l'attività delle cellule fagocitiche del sistema immunitario ed è in grado di attivare reazioni ossidative nel corpo. Diamo un'occhiata più da vicino a dove può essere applicato il trattamento con iodio

Iodio nel corpo

Secondo l'OMS, quasi ogni sesto abitante del nostro pianeta soffre di carenza di iodio e per tutta la vita non consumiamo più di 1 cucchiaino. iodio. La principale fonte di iodio nella dieta è il sale iodato. Anche kale di mare, pesce, cozze e gamberetti sono ricchi di iodio. Verdure - barbabietole, lattuga, carote, patate, cavoli; i frutti includono cachi, mele, uva, prugne; semole di grano saraceno e miglio; dai latticini - formaggio, ricotta, latte.

Nel 1811, il chimico francese Bernard Curtus, dopo aver trattato le ceneri di alghe con acido solforico, isolò il minerale, che fu poi chiamato "iodio" (dagli iodi greci - "viola") per il colore dei fumi di colore simile alla notte viola. Ulteriori studi hanno dimostrato che lo iodio è un oligoelemento che è molto necessario per tutti noi per mantenere una buona salute, inoltre, è un componente importante degli ormoni tiroidei. La mancanza di questo microelemento o le sue grandi dosi causano gravi cambiamenti nel corpo.

La carenza di iodio è vissuta dagli abitanti delle regioni, il cui suolo e acqua sono poveri in questo minerale. La carenza di iodio è aggravata dalla mancanza di proteine ​​a pieno valore nella razione giornaliera, nonché dalle vitamine C e A. Questo può portare allo sviluppo di un gozzo endemico, che colpisce la ghiandola tiroidea, abbassa il sistema immunitario, disturba tutti i processi metabolici nel corpo, peggiora la memoria e ha stanchezza, irritabilità, mal di testa frequente, drastici cambiamenti di peso, sudorazione e sonnolenza irragionevoli. I disturbi da carenza di iodio sono la base del cuore e delle malattie vascolari, così come le malattie broncopolmonari.

Tutti i tipi di frutti di mare sono ricchi di iodio: cavoli di mare, cozze, granchi e calamari. In frutta e verdura coltivate su terreni che contengono quantità significative di iodio, questo elemento è anche presente. Se c'è una quantità insufficiente di iodio nel suolo e nell'acqua di qualsiasi area, allora per evitare lo sviluppo di ritardo mentale nei bambini, affaticamento degli adulti e patologia del sistema endocrino, profilassi complessa di iodio e trattamento con iodio dovrebbe essere effettuata.

I preparati di iodio sono utilizzati internamente ed esternamente.

Lo iodio in forma di compresse, sotto forma di sali o altri composti, viene assunto come additivo alimentare per prevenire lo sviluppo del gozzo endemico.

L'uso di farmaci contenenti iodio è controindicato in caso di ipersensibilità ad esso, allo sviluppo di reazioni allergiche (rinite allergica, dermatite, congiuntivite o gonfiore dei tessuti molli), malattie renali (nefrite e nefrosi), gravidanza, diatesi emorragica.

Per il trattamento delle malattie degli occhi, il sale di iodio (ioduro di potassio) viene utilizzato sotto forma di collirio, seppellendoli nella borsa degli occhi.

Sono presi al loro interno per prevenire e curare il gozzo endemico, il mercurio cronico e l'avvelenamento da piombo, in caso di malattie infiammatorie croniche delle vie respiratorie, aterosclerosi (abbassa il colesterolo nel sangue).

E come agente esterno, lo iodio è adatto per il trattamento delle lesioni della pelle e delle mucose, nella terapia distraente della nevrosi e della miosite, perché agisce come un irritante per i recettori della pelle e delle mucose, che provoca una risposta riflessa dei cambiamenti nell'attività del corpo.

Il consiglio della medicina tradizionale, che parla dell'uso di iodio per il trattamento della scabbia (danni al cuoio capelluto), ha raggiunto i nostri giorni, e si consiglia di miscelare lo iodio con glicerolo e di strofinare la pelle interessata con la miscela risultante.

Trattamento con iodio in medicina

Il trattamento con iodio sotto forma di ingestione di iodio deve essere rigorosamente dosato. Il 90% di questo minerale deriva dal cibo, il restante 10% entra nel corpo con acqua e aria. Pertanto, le passeggiate lungo la riva del mare, dove l'aria è piena di composti di iodio curativi, sono un'aggiunta eccellente alla dieta quotidiana. Quando l'iodio ingerito influisce sul metabolismo, migliora la funzione della ghiandola tiroidea, agendo sulla formazione dell'ormone stimolante la tiroide della ghiandola pituitaria anteriore. Lo iodio influisce sul metabolismo delle proteine ​​e dei grassi (lipidi). Poiché riduce il colesterolo nel sangue, è necessario nel trattamento dell'aterosclerosi, inoltre, l'elemento traccia aumenta l'attività fibronolitica del sangue.

I preparati contenenti iodio hanno proprietà antibatteriche e antimicotiche. Il trattamento con iodio con farmaci contenenti iodio viene utilizzato esternamente per disinfettare ferite e ferite. Quando applicato sulla pelle, la rete di iodio ha un effetto irritante, distraente e antinfiammatorio locale. Espande i capillari della pelle, contribuisce al deflusso del sangue e riduce la sua stagnazione nei tessuti infiammati. Pertanto, il reticolo di iodio può essere utilizzato nel trattamento delle malattie respiratorie, così come nel dolore causato da nevralgie, nevrastenia e osteocondrosi.

Applicare lo iodio per la prevenzione della malattia aterosclerotica. Si consiglia a questi pazienti di mangiare cavoli e barbabietole contenenti iodio insieme a potassio e magnesio.

La soluzione di alcol e iodio viene utilizzata per disinfettare la superficie vicina alla superficie, trattando la pelle della zona danneggiata. Insieme con lo iodio verde brillante è un ottimo antisettico, che è consigliato per trattare in modo indipendente le lesioni pustolose della pelle. In caso di efficacia insufficiente di questi rimedi, quando vi è gonfiore e tenerezza dei tessuti nella zona interessata, è necessario cercare l'aiuto di un medico. Aiuta lo iodio nel trattamento delle malattie respiratorie delle sezioni superiore e centrale del tubo respiratorio. Questo metodo è particolarmente efficace per il trattamento dell'infiammazione dell'orofaringe nei bambini.

Nella medicina ufficiale, la tintura di iodio viene utilizzata come agente esterno per le malattie infiammatorie della pelle e delle mucose. Per l'effetto distraente, viene utilizzata una soluzione alcolica di iodio, applicata sulla pelle durante la miosite (lesioni muscolari infiammatorie).

Alcune preparazioni di iodio (ioduro di potassio) sono prescritte come mezzo per diluire l'espettorato in malattie infiammatorie dell'apparato respiratorio.

Ricette popolari per il trattamento dello iodio

Ricetta per impacco medico con iodio. Richiesto: 1 cucchiaio. l. olio vegetale, 5 gocce di iodio, 100 g di purè di patate.

Preparazione. Mescolare il burro e la purea, aggiungere lo iodio, mettere la massa risultante su un panno.

Applicazione. Comprimere attaccare al collo, sicuro. Da utilizzare per la notte, dopo il raffreddamento per rimuovere.

Si consiglia di spalmare una miscela di iodio con glicerina e gola con fenomeni catarrali: una griglia di iodio viene prelevata sulla pelle del collo, la procedura viene ripetuta per 3 giorni. Dopo aver applicato la rete, è necessario avvolgere il collo con un panno caldo.

Cucinare "iodio blu"

Oggi è provato che lo iodio è tossico. Essendo il più forte agente ossidante, può danneggiare e persino distruggere le cellule viventi. Inoltre, si lega alle proteine ​​del sangue e forma composti irreversibili, quindi l'assunzione di molti farmaci è inaccettabile. Al fine di non ingerire troppo, oggi si sono persino rifiutati di lubrificare la gola con una soluzione alcolica di iodio, oltre a utilizzare la soluzione di Lugol a causa delle enormi dosi contenute in questo oligoelemento.

Tuttavia, nella medicina popolare per uso esterno utilizzare attivamente il cosiddetto "iodio blu". È facile da cucinare a casa.

Richiesto: 1 cucchiaino. (con cima) fecola di patate, 1 cucchiaino. (con sopra) zucchero, 1/4 cucchiaino. acido citrico, 1 cucchiaino. Soluzione alcolica al 5% di iodio, 200 ml di acqua.

Preparazione. Diluire l'amido in 50 ml di acqua tiepida, aggiungere zucchero e acido citrico, far bollire 150 ml di acqua, versare la soluzione di amido in acqua bollente, raffreddare la composizione risultante, quindi versarvi la soluzione di iodio. Il farmaco può essere conservato in un vaso chiuso a temperatura ambiente, non perde le sue proprietà terapeutiche per diversi mesi.

Trattamento di iodio blu

In caso di malattie cardiovascolari, bere 2 cucchiaini di bevanda. 1 volta al giorno. Corso - 2 mesi.

Con la malattia della tiroide - fino a 4 - 8 cucchiaini. dopo i pasti 1 volta al giorno. Per 2 - 3 corsi di iodoterapia.

Per la prevenzione di "iodio blu" può essere assunto prima dei pasti per 1 cucchiaino.

2 volte a settimana, lavato con succo o tè.

"Lo iodio blu" nella medicina popolare è usato per colite, enterocolite e dissenteria. Per il gusto, è possibile aggiungere vari sciroppi ad esso - mela, ciliegia, albicocca, ecc. La bevanda riduce il colesterolo e lo zucchero nel sangue, pulisce i vasi sanguigni, aumenta l'attività dei globuli bianchi e dei globuli rossi, migliora il sistema immunitario.

Controindicazioni al trattamento con iodio

Con l'uso a lungo termine di farmaci iodio e con una maggiore sensibilità a loro, è possibile la comparsa di iodismo - naso che cola, saliva e lacrimazione, orticaria, angioedema, acne. Lo iodio non deve essere usato per tubercolosi polmonare, gravidanza, malattie renali, piodermite cronica, ecc.

Ulteriori Articoli Su Tiroide

Il funzionamento del corpo umano è regolato da complessi composti proteici - ormoni. Garantiscono il funzionamento di tutti i tessuti e gli organi, influenzano il metabolismo intracellulare, controllano i processi che si verificano nel corpo umano.

La tracheite è una lesione infiammatoria infettiva della trachea, che si riferisce a malattie del tratto respiratorio superiore. Durante la gravidanza, questa malattia spesso tormenta le future mamme.

Il testosterone è un ormone steroideo che appartiene al gruppo anabolico androgeno. Questa è una sostanza che svolge uno dei ruoli principali nel corpo maschile.