Principale / Sondaggio

Gonfiore della gola

L'edema laringeo è una sindrome che si manifesta per una serie di ragioni, mentre non è una patologia indipendente. Quando l'edema della membrana mucosa del corpo tenta di avvertire che ci sono delle violazioni. Molto spesso, il tessuto dell'epitelio sottomucoso sfuso della laringe è in pericolo: è la piega vestibolare, il rivestimento e talvolta anche lo spazio interfacciale, la superficie dell'epiglottide.

I sintomi dell'edema laringeo possono essere minori, in questi casi la patologia è considerata limitata o versata, quando il paziente ha difficoltà a respirare a causa del forte restringimento del lume della gola. Tali situazioni minacciano non solo la salute, ma anche la vita del paziente e richiedono cure di emergenza.

Natura della patologia

Il gonfiore della gola si verifica quando si sviluppa un processo infiammatorio nei tessuti molli della cavità faringea. La sindrome può segnalare molte malattie, come la tubercolosi, la laringotracheite, la faringite, l'influenza o un'ustione della mucosa dopo un esame a raggi X, che viene eseguita su pazienti con processi neoplastici nel collo.

L'edema laringeo in un bambino può svilupparsi in malattie infettive che si verificano nella fase acuta, ad esempio nella tonsillite. Se la sindrome si verifica al di fuori dell'infiammazione, può parlare delle patologie dei reni, del fegato e del cuore.

Inoltre, l'edema può essere di natura allergica. Questa manifestazione dovrebbe sempre essere presa sul serio, senza ignorare i sintomi del gonfiore. Se il paziente non fornisce il primo soccorso in tempo, può semplicemente soffocare e morire per asfissia.

Il processo infiammatorio può essere di diverse varietà: edematoso, catarrale, fibrinoso-necrotico e infiltrativo. La stenosi edematosa e catarrale si manifesta spesso contro un'infezione o allergia virale. Se la terapia viene avviata in tempo, i sintomi dell'edema allergico della laringe rispondono bene all'eliminazione e i pazienti non sono in pericolo.

Quando si verifica un edema fibroso-necrotico e infiltrativo, si verifica spesso un'infezione batterica. Le membrane mucose iniziano a produrre abbondanti quantità di secrezioni viscose e spesse, che aggravano ulteriormente la situazione. Stenosi di questo tipo possono essere complicate dalla formazione di uno strato corticale emorragico sul tessuto mucoso, dall'aspetto di sovrapposizioni di pus e necrosi.

Cause di gonfiore

L'edema della natura infiammatoria può verificarsi nelle seguenti malattie:

  • malattie orali;
  • tonsillite laringea;
  • la laringite che procede contro la suppurazione;
  • ascesso nell'epiglottide;
  • suppurazione della lingua.

L'edema infiammatorio procede con sintomi gravi, mentre i passaggi non infiammatori sono completamente inosservati. L'unico indicatore in questi casi è il forte disagio durante l'ingestione di cibo e saliva, sullo sfondo di respirazione pesante.

Gonfiore non infiammatorio si verifica quando i seguenti fattori provocatori:

  • malattie del sistema cardiovascolare;
  • malattia renale;
  • patologie del fegato, tra cui la cirrosi;
  • reazioni allergiche a sostanze irritanti - cibo, peli di animali, polline, farmaci;
  • spremitura dei vasi linfatici, che porta a compromissione della circolazione sanguigna.

Altre cause di gonfiore della gola, come danni meccanici, come l'ingestione di un oggetto estraneo, possono anche fungere da stimolo per lo sviluppo della sindrome. Se una persona mangia cibo molto caldo, può provocare un'ustione della membrana mucosa e versare l'infiammazione e, di conseguenza, gonfiore.

Anche la suppurazione di qualsiasi organo appartenente allo spazio laringeo o faringeo può innescare lo sviluppo di edema grave. Può anche essere attribuito ai processi infiammatori purulenti delle tonsille e alla radice della lingua. Nella maggior parte dei casi, l'edema laringeo è accompagnato da malattie infettive quali scarlattina, morbillo, tifo, difterite, epiglottite.

Edema allergico

L'edema laringeo allergico è causato da una serie di fattori a cui il corpo umano reagisce negativamente. Questo può essere determinati alimenti, prodotti chimici domestici, polvere di strada o di casa, medicinali e altro.

Il fattore scatenante che ha causato lo sviluppo di edema allergico della laringe, può essere identificato durante l'esame del paziente. Se una sostanza irritante penetra nel corpo attraverso il sistema respiratorio, la stenosi interesserà l'area laringea e la cartilagine epiglottica. Se l'esofago è diventato la via conduttiva, allora l'edema è localizzato tra la cartilagine arcuata.

Quanto pericolose saranno le manifestazioni di stenosi dipende dal fatto se il lume delle vie aeree è gravemente ridotto. Al primo stadio, i sintomi iniziali di edema allergico sono evidenti - è difficile per il paziente inspirare ed espirare, tra queste fasi il periodo di tempo è significativamente ridotto, la respirazione diventa approfondita, con elementi di respiro corto, frequenza cardiaca e diminuzione della frequenza cardiaca. All'esame, l'edema delle tonsille, l'ugola e l'area del palato molle sono fissi.

Se non si prendono le misure di primo soccorso nella fase iniziale della stenosi allergica, i seguenti sintomi appariranno molto più intensi:

  • dolore durante la deglutizione della saliva;
  • raucedine;
  • mancanza di ossigeno;
  • soffocamento;
  • sentirsi come un oggetto estraneo bloccato nella mia gola;
  • abbaiare, tosse ruvida;
  • pallore della pelle, che con la progressione della stenosi diventa bluastra;
  • sudorazione e brividi, forse un leggero aumento della temperatura;
  • preoccupazione.

Il primo soccorso per questo tipo di stenosi dovrebbe includere la somministrazione endovenosa di atropina e preparazioni di solfato di magnesio. Un'assistenza più qualificata sarà fornita dalla squadra medica arrivata, che deve essere chiamata non appena compaiono i sintomi della stenosi. Tuttavia, prima che arrivi l'ambulanza, è necessario limitare il contatto del paziente con l'irritante e cercare di ripristinare la sua funzione respiratoria.

Pronto soccorso per la stenosi allergica

Ogni persona soggetta a reazioni allergiche, così come i suoi parenti, dovrebbe essere consapevole delle misure urgenti da adottare in caso di stenosi. Il primo soccorso per l'edema della laringe comprende, in primo luogo, la chiamata immediata della brigata di ambulanza.

In secondo luogo, il paziente ha bisogno di lavare lo stomaco, se vi è il sospetto che la gola sia gonfia dopo aver consumato cibo irritante. Dopodiché, si consiglia di somministrare al paziente Smect, carbone attivo o un altro farmaco simile.

Se la stenosi si verifica a seguito di una puntura d'insetto, rimuovere la puntura dalla pelle o aspirare il veleno. Il paziente deve essere posizionato su una superficie dura, con i piedi più in alto rispetto alla testa. Applicare ghiaccio sulla testa e sul collo della vittima, sciogliere i vestiti e fornire un flusso di aria fresca nella stanza.

Pillole antiallergiche che possono essere somministrate a un paziente - Tavegil, Suprastin, Zyrtek. Inoltre, il paziente è dotato di bere abbondante, in condizioni soddisfacenti, è possibile fare un bagno caldo ai piedi senza additivi. Se la condizione è critica, è possibile somministrare al paziente un'iniezione di Dexamethasone o Prednisolone - farmaci glucocorticosteroidi.

Cosa fare prima dell'arrivo dei medici è chiaro. Trattare le forti manifestazioni di stenosi allergica in ospedale, dove al paziente verranno mostrati i seguenti farmaci:

  • gluconato di calcio sotto forma di soluzione per infusione;
  • acido ascorbico e glucosio per via endovenosa;
  • veroshpiron;
  • furosemide;
  • Bumetanide.

Stenosi del mal di gola

Gonfiore della gola nel mal di gola è la complicazione più pericolosa della malattia. La sindrome appare quando i sintomi dell'angina vengono ignorati, il trattamento è inadeguato e le raccomandazioni mediche non vengono seguite e il sistema di ritenuta del letto viene trascurato. Il principale sintomo di tale edema è il gonfiore della laringe, che non si diffonde ulteriormente. Nei casi più gravi, si verifica un danno acuto ai legamenti e lo spazio sotto di loro.

L'infezione nelle pieghe della mucosa della gola porta a difficoltà di respirazione, che si sviluppa abbastanza rapidamente. Il paziente ha un polso aumentato, è difficile per lui deglutire. Il mal di gola si estende fino all'orecchio, mentre la faccia diventa tinta bluastra. C'è raucedine sullo sfondo di una tosse secca, ma moderata. Il paziente sperimenta la paura del panico per la sua vita, che si manifesta con l'eccitazione e l'attività motoria.

Pronto soccorso

Il paziente in preda al panico non è in grado di autocontrollarsi, quindi ha bisogno di sedersi in un letto, quindi somministrare antistaminici, antinfiammatori e farmaci diuretici.

È utile risciacquare la gola con una soluzione antisettica, e quindi migliorare la circolazione dell'ossigeno con i farmaci antihypoxic - questa è la vitamina C, il citocromo C. Spesso i pazienti sono aiutati dalla deglutizione di piccoli pezzi di ghiaccio - raffreddando la gola per far fronte a gonfiore e dolore. Se la stenosi si è ritirata e il paziente è sollevato, dovrebbe essere messo a letto e portato dal medico la mattina successiva.

Lo sviluppo dell'edema laringeo in caso di mal di gola può portare alla formazione di ascessi paratonsillari, pertanto si consiglia di esaminare il paziente per evitare complicanze. Un ascesso appare in quei tessuti dove c'è un focolaio di infezione batterica e accumulo di masse purulente-necrotiche.

Gonfiore freddo

La stenosi laringea si sviluppa spesso con raffreddori e altre malattie di natura virale, in particolare con laringite. Questa malattia non è sempre accompagnata da edema, ma i pazienti con predisposizione allergica sono inclini a questa sindrome.

I sintomi di gonfiore freddo sono tipici:

  • respirazione rumorosa e pesante;
  • tosse che abbaia;
  • ritrarre lo sterno e gli spazi intercostali durante l'inalazione;
  • respiro superficiale e irregolare;
  • sindrome convulsa - nei casi più gravi.

Il trattamento per l'edema laringeo in un bambino deve essere eseguito in ospedale perché una tale condizione minaccia la sua vita. Prima dell'arrivo dell'ambulanza, devi dare al bambino una bevanda calda e fare un pediluvio caldo. E 'vietato aggiungere aromi all'acqua, poiché ciò aggraverà l'attacco allergico.

È consigliabile non farlo addormentare e chiedere di sedersi tranquillamente sul letto. Non è raccomandato somministrare droghe perché i bambini sono troppo sensibili ai farmaci. Come rimuovere il gonfiore della gola nella laringite - è chiaro che il successivo trattamento dell'edema faringeo sarà sintomatico e mirato ad eliminare l'infezione virale o batterica che ha causato la sindrome pericolosa.

Cos'è l'angioedema?

L'angioedema della laringe è una reazione del corpo a un irritante, il più delle volte di natura allergica. Il segno principale e più pericoloso di tale sindrome, chiamato anche angioedema, è l'edema della fibra sottocutanea, della pelle e delle mucose.

Il completamento dell'attacco è imprevedibile, dopo il quale spesso si verificano ricadute. Il viso, il collo, le spalle e l'intera parte superiore del corpo sono gonfie. In rari casi, le meningi, le articolazioni e gli organi interni sono coinvolti nel processo. I bambini e le donne sono più inclini a manifestazioni di angioedema rispetto agli uomini adulti.

L'angioedema ha i seguenti sintomi:

  • la pelle sulle aree edematose diventa pallida;
  • il paziente sente di avere la gola gonfia e le arcate palatine si gonfiano e il lume della faringe si restringe;
  • sul corpo compaiono macchie viola di grandi dimensioni, che sono molto pruriginose;
  • con grave difficoltà a respirare il viso del paziente diventa blu;
  • nei casi più gravi compaiono vomito, diarrea e forte mal di testa.

Il trattamento di angioedema nella forma affilata non è effettuato indipendentemente, in tali casi è necessario chiamare urgentemente la squadra medica. I medici prescrivono un numero di farmaci che alleviano i sintomi più pericolosi:

  • soluzione di adrenalina - è prescritto per una marcata diminuzione dei livelli di pressione sanguigna;
  • enterosorbazione del corpo - per sbarazzarsi di intossicazione;
  • H1- e H2 - bloccanti e glucocorticosteroidi;
  • farmaci antistaminici.

Mentre aspetti il ​​dottore, puoi mettere un vasocostrittore nel naso del paziente, dare alcune compresse di carbone attivo (1 compressa per 10 chilogrammi di peso corporeo) e applicare del ghiaccio sulla zona interessata.

Per prevenire successive manifestazioni di stenosi laringea, è necessario conoscere i fattori provocatori che possono causarlo:

  • preparazioni di iodio;
  • aspirina;
  • antibiotici penicillina;
  • prodotti alimentari che contengono emulsionanti e coloranti;
  • sostanze chimiche che vengono aggiunte ai cosmetici e ai detergenti per la casa;
  • farmaci a base di vitamina B;
  • polline delle piante.

In casi isolati, il rilascio di istamina si verifica quando si beve alcolici e una persona può avere una predisposizione ereditaria all'angioedema. Indipendentemente dai motivi che hanno causato la stenosi laringea, dovrebbe essere diagnosticato il prima possibile e prendere tutte le misure terapeutiche necessarie.

Poiché lo stato di gonfiore della gola spesso confina con la vita e la morte, i pazienti con predisposizione allergica dovrebbero ridurre al minimo il contatto con sostanze irritanti e portare sempre con sé antistaminici. I genitori di bambini che sviluppano una stenosi laringea dovrebbero completare completamente il trattamento delle malattie virali e infettive che sono irte della comparsa di questa sindrome.

Gonfiore della gola

L'edema della gola - un sintomo che è caratterizzato da edema dei tessuti della laringe, può essere il risultato sia di fattori esterni di influenza negativa che di una certa malattia, non sempre di natura otorinolaringoiatrica. Le misure terapeutiche dovrebbero essere avviate immediatamente, poiché il gonfiore della gola si sviluppa piuttosto rapidamente, il che porta alla stenosi della laringe e al conseguente soffocamento.

Per determinare l'eziologia della sensazione di gonfiore nella gola può solo medico qualificato attraverso l'ispezione personale e condurre tutte le misure diagnostiche necessarie. L'auto-trattamento in questo caso è estremamente pericoloso, dal momento che non è più una questione di complicazioni, ma un alto rischio di morte.

eziologia

L'edema della gola mucosa può essere il risultato sia di certi disturbi che di fattori eziologici esterni. Per le malattie nella clinica che hanno questo sintomo, è consigliabile assegnare tale:

  • il morbillo;
  • scarlattina;
  • varicella;
  • febbre tifoide;
  • l'influenza;
  • ascesso occipitale;
  • la tubercolosi;
  • la sifilide;
  • infiammazione della cartilagine della laringe;
  • malattie cardiovascolari;
  • neoplasie maligne o benigne nella laringe;
  • laringite flemmonosa;
  • spremitura di vasi linfatici;
  • reazione allergica.

Per quanto riguarda i fattori eziologici esterni che portano al gonfiore della gola, va notato:

  • danno meccanico alla laringe;
  • grave stress, estrema tensione nervosa o paura;
  • mangiare troppo caldo, caldo, aspro;
  • prendendo alcuni farmaci;
  • la gravidanza.

Indipendentemente da ciò che ha provocato una gola gonfia, si dovrebbe immediatamente cercare un aiuto medico, e non eseguire misure terapeutiche a sua discrezione. Va notato che l'edema della gola durante la gravidanza può essere innescato anche da semplici infezioni virali respiratorie acute, poiché in questo momento le funzioni protettive del corpo si indeboliscono significativamente.

sintomatologia

Le seguenti sono manifestazioni comuni:

  • nelle fasi iniziali, dolore durante la deglutizione;
  • difficoltà a deglutire anche i liquidi;
  • cambiamento di voce - raucedine, cambiamento del timbro;
  • tosse senza espettorato;
  • aumento della temperatura corporea;
  • mal di testa, vertigini;
  • febbre, brividi;
  • mancanza di respiro - superficiale, con un fischio;
  • sensazione di corpo estraneo in gola.

A seconda del processo patologico provocatorio, il quadro clinico complessivo sarà integrato da segni specifici. Quindi, il gonfiore allergico della gola sarà accompagnato dalla seguente clinica:

  • rapido deterioramento del paziente;
  • perdita della voce;
  • grave tosse;
  • lacrimazione, aumento della reazione allo stimolo luminoso;
  • perdita di coscienza

Nelle malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore può essere presente il seguente complesso di sintomi:

  • sensazione di trovare un corpo estraneo in gola;
  • solletico e dolore durante la deglutizione;
  • arrossamento della laringe;
  • alta temperatura corporea;
  • affaticamento costante;
  • sudorazione eccessiva;
  • la tosse è solitamente assente.

La sensazione della presenza di un corpo esterno nella gola può essere un segno della formazione di un tumore benigno o maligno, che sarà caratterizzato da un quadro clinico del genere:

  • respiro affannoso e affannoso;
  • mancanza di respiro;
  • pallore della pelle;
  • debolezza, irritabilità;
  • temperatura corporea 37-39 gradi Celsius;
  • infiammazione del sottomascellare, linfonodi cervicali.

Il gonfiore alla gola può essere causato dalla varicella, ma solo se si formano bolle sulla mucosa della gola. In questo caso, potrebbe essere presente il seguente quadro clinico:

  • grave mal di gola, che è peggio durante la deglutizione;
  • alta temperatura corporea;
  • sudorazione eccessiva, specialmente di notte, quindi, si raccomanda di non surriscaldarsi;
  • prurito;
  • la debolezza;
  • raucedine;
  • tosse senza espettorazione.

Indipendentemente dal tipo di quadro clinico, è necessario consultare un medico per assistenza e non eseguire personalmente il trattamento.

diagnostica

Come rimuovere il gonfiore della gola e la manifestazione di quale malattia è questo sintomo, può essere detto dal medico solo dopo aver preso tutte le misure diagnostiche necessarie. La base è un esame fisico e una raccolta di storia generale, dopo di che possono effettuare tali misure di laboratorio e diagnostiche:

  • analisi del sangue generale clinica e biochimica;
  • tampone faringeo;
  • test allergologici;
  • broncoscopia;
  • laringoscopia diretta o indiretta;
  • esame a raggi X;
  • Endoscopia.

Sulla base dei risultati dello studio, il medico può determinare il fattore provocante e prescrivere un trattamento efficace.

trattamento

La tattica degli interventi terapeutici dipenderà dalla malattia provocante. La terapia farmacologica includerà l'assunzione di tali farmaci:

  • Allergy;
  • antibiotici;
  • NSVP;
  • febbre;
  • espettoranti;
  • mucolitici;
  • antispastici.

Il trattamento dell'edema della gola durante la gravidanza implica una quantità minima di farmaci e, se possibile, la loro completa esclusione.

Oltre al trattamento farmacologico, il paziente deve seguire una dieta speciale:

  • porridge mucoso;
  • zuppa di crema;
  • casseruole di verdure o cagliate morbide;
  • esclusione di cibi piccanti, grassi e grossolani.

In generale, la nutrizione del paziente dovrebbe essere basata sul cibo liquido e purea, il cibo dovrebbe essere solo caldo.

Se il trattamento viene avviato nel tempo, è possibile evitare complicazioni significative, indipendentemente dalla malattia provocatoria.

prevenzione

In questo caso, è impossibile isolare specifiche misure preventive, poiché si tratta di un sintomo e non di una malattia separata. Pertanto, è consigliabile effettuare la prevenzione delle malattie incluse nella lista eziologica.

"Gonfiore della gola" è osservato nelle malattie:

Lo streptococco emolitico è un batterio gram-positivo con una forma specifica. Appartiene alla famiglia dei lattobacilli. Spesso coesiste contemporaneamente con lo Staphylococcus aureus. Il batterio può infettare il corpo di qualsiasi persona, sia un adulto che un bambino piccolo.

La gonorrea nelle donne è una malattia trasmessa sessualmente o a livello transplacentare. L'agente eziologico è l'organismo patogeno gonococco. Con il sesso vaginale, il rischio di infezione è del 100%, un po 'meno con il contatto sessuale orale, ma solo a causa delle proprietà antibatteriche del liquido salivare.

La vera groppa è una sindrome grave che accompagna le lesioni infettive e infiammatorie delle vie respiratorie. La causa è gonfiore, che restringe il lume della laringe. La vera groppa è una conseguenza di una lesione infiammatoria della laringe, che provoca una grave stenosi. Ecco perché la patologia è spesso chiamata laringite stenosante.

La laringite nei bambini è un processo infiammatorio della laringe, in cui si verifica quasi immediatamente edema. La laringite è più pericolosa per i neonati e per i bambini fino a tre anni, perché il decorso della malattia è accompagnato da un'aria insufficiente che penetra nel sistema respiratorio. Questo può causare il soffocamento se i genitori non garantiscono il ricovero in ospedale.

Listeriosi - una malattia di natura infettiva, causata dal tipo patogeno di Listeria L. Monocytogenes. Questo microrganismo è molto stabile e può sopravvivere anche in condizioni ambientali avverse, quindi ogni persona che non si adatta responsabilmente al problema della propria igiene può essere infettata.

L'edema laringeo non è una patologia indipendente, ma è un sintomo caratteristico di vari processi infettivi e non infettivi nel corpo. Questa condizione patologica è caratterizzata da un restringimento acuto o graduale del lume laringeo con un aumento dei sintomi dell'insufficienza respiratoria. Molto spesso, questa condizione patologica si verifica nei bambini, così come negli uomini di età compresa tra 19 e 35 anni. Le donne hanno meno probabilità di sviluppare questo sintomo. Il trattamento della condizione patologica dovrebbe essere tempestivo, perché senza intervento il sintomo può causare lo sviluppo di asfissia e morte del paziente.

La faringite nei bambini è una malattia infiammatoria che colpisce la mucosa e le strutture linfoidi della parete posteriore della gola. Va notato che la manifestazione di una tale malattia è tipica sia dei bambini che degli adulti, ma nei bambini è più comune a causa di un sistema immunitario debole.

Con l'esercizio e la temperanza, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina.

Edema della gola: cause in bambini e adulti, pronto soccorso e terapia con farmaci

La sensazione di costrizione, difficoltà a deglutire e respirare sono sintomi familiari a molti. Ci sono molte ragioni per cui la laringe gonfia e il gonfiore della gola si sviluppa negli adulti e nei bambini. Se in tale situazione non fornisce assistenza di emergenza, non si escludono conseguenze tragiche. Quali sintomi sono accompagnati da patologia, cosa fare quando appare, come viene effettuato il trattamento? Se conosci le risposte a queste domande, puoi salvare la vita di una persona cara.

Cosa è il gonfiore della gola

Con questa reazione, il corpo risponde a danni o irritazioni che provocano numerose cause, molte delle quali sono malattie. Con il rigonfiamento della gola si verifica il restringimento, impedendo il passaggio di aria, l'accesso di ossigeno. Annota la posizione della patologia:

  • scooped-nadgortany, pieghe vestibolari;
  • superficie linguale;
  • cartilagine di croupy;
  • ugola;
  • tessuto sottocutaneo della laringe.

L'edema laringeo peggiora le condizioni di una persona. È possibile lo sviluppo di complicazioni:

  • la pressione sanguigna aumenta;
  • L'asfissia appare - carenza di ossigeno;
  • l'ipotensione è osservata;
  • c'è un aumento della frequenza cardiaca;
  • il flusso di sangue è attivato;
  • aumenti della permeabilità vascolare;
  • cianosi osservata della pelle;
  • si verifica ipossia cerebrale;
  • organi e sistemi disgregati;
  • perdita di coscienza;
  • la morte accade.

limitato

Il gonfiore può essere osservato su un sito separato. Allo stesso tempo ci sono cambiamenti minori che vengono eliminati con un trattamento tempestivo, non causano problemi seri. In una tale situazione è annotato:

  • leggero disagio;
  • iperemia della mucosa;
  • aumento del dolore durante la tosse;
  • diminuzione del timbro vocale;
  • mancanza di respiro;
  • è difficile per una persona parlare a causa del restringimento della glottide;
  • Fa male a deglutire.

Diffuso (versato)

Questa forma di patologia ha un restringimento pronunciato, che copre l'intera superficie della laringe. C'è una sensazione di corpo estraneo, comincia a irritarsi, tosse parossistica secca, raucedine, la sua perdita. Il gonfiore rende difficile la respirazione, compaiono i sintomi di intossicazione:

  • febbre;
  • brividi;
  • febbre alta;
  • palpitazioni cardiache;
  • sudore freddo;
  • pallore, cianosi della pelle;
  • soffocamento.

motivi

L'aspetto del gonfiore in gola non è casuale. Questo è un segnale sulla presenza di problemi nel corpo. La causa dell'edema laringeo sono:

  • deglutire oggetti estranei;
  • ustioni chimiche;
  • lesioni meccaniche;
  • spremitura dei vasi del collo, in cui la circolazione sanguigna è disturbata;
  • danno durante la chirurgia;
  • mangiare cibi caldi che causano ustioni ai tessuti;
  • radioterapia del collo;
  • esami radiografici;
  • infiammazione dei vasi linfatici;
  • sviluppo di neoplasie.

Quando la gola si gonfia, la causa può essere processi infiammatori, reazioni allergiche, esacerbazione di infezioni croniche. L'edema si verifica durante la diagnosi:

  • malattie del fegato, reni;
  • patologie del sistema cardiovascolare;
  • infiammazione dei legamenti della gola;
  • disfunzione della cartilagine scarpata;
  • infiammazione delle tonsille;
  • laringite edematosa;
  • faringite;
  • scarlattina;
  • il morbillo;
  • febbre;
  • l'influenza;
  • mal di gola;
  • ARI.

Negli adulti

La comparsa di gonfiore della gola in età adulta può avere cause specifiche. Questi includono malattie e fattori provocatori:

  • complicazione di infezioni - sifilide, tubercolosi;
  • infiammazioni purulente della faringe, radice della lingua;
  • bruciature chimiche sul lavoro;
  • lavorare in aria fredda;
  • malattie batteriche - ascesso occipitale, difterite;
  • infezioni acute - tifo, scarlattina;
  • processi infiammatori nell'esofago, la ghiandola tiroidea;
  • patologia dei linfonodi cervicali;
  • le allergie;
  • abuso di alcol;
  • fumare.

Durante l'infanzia

Quando la gola di un bambino è gonfia, la ragione dovrebbe essere ricercata nelle caratteristiche strutturali del corpo. Nei bambini, le vie respiratorie sono strette e i muscoli per l'inalazione e l'espirazione sono deboli, mentre la mucosa sciolta ha una tendenza al gonfiore. Ci sono malattie che si verificano con la comparsa di un tale sintomo:

  • epiglottite - infiammazione dell'epiglottide, che limita le vie respiratorie;
  • laringospasmo - una contrazione riflessa dei muscoli della laringe, che chiude la glottide.

Le malattie che provocano patologia includono:

  • difterite - un'infezione batterica che colpisce le vie respiratorie;
  • groppa - infiammazione acuta della laringe;
  • allergia causata da sostanze irritanti per uso domestico, medicinale, alimentare;
  • ascesso faringeo - infiammazione purulenta della cellulosa come complicazione della lesione batterica degli organi respiratori;
  • tonsillite acuta - mal di gola - una malattia infettiva con gravi conseguenze;
  • infiammazione delle adenoidi - la proliferazione di tessuto connettivo e linfoide nel rinofaringe.

Fattori di rischio

Ci sono un certo numero di circostanze che possono causare edema faringeo. Tra loro ci sono numerose malattie, ma ci sono anche fattori eziologici esterni. Questi includono:

  • rischio professionale: lavorare in una stanza gassata, a temperatura elevata;
  • l'uso di sostanze chimiche aggressive senza dispositivi di protezione;
  • caricare sulla voce - un grido frequente;
  • cicatrici sulla membrana mucosa a causa di scleroma, tubercolosi;
  • irritazione con alcool etilico in alcool.

I fattori che contribuiscono allo sviluppo di edema includono:

  • fumo di tabacco durante il fumo;
  • inalazione di aria fredda;
  • inquinamento dell'ambiente;
  • deglutire oggetti estranei;
  • bere bevande fredde;
  • ferita alla gola quando colpito, strangolato, ferito;
  • danno interno della faringe durante broncoscopia, intubazione tracheale, biopsia endoscopica.

sintomi

La manifestazione di edema a causa della stenosi - un restringimento del lume nella laringe - può verificarsi istantaneamente con uno spasmo, colpito da un corpo estraneo. Processi acuti compaiono durante lo sviluppo di infezioni, reazioni allergiche, croniche - con la crescita dei tumori. Tutto ciò influenza i sintomi della patologia. Quando si osserva il gonfiore della gola:

  • sensazione di un oggetto estraneo, spremitura;
  • disagio;
  • dolore durante la deglutizione;
  • mancanza di respiro;
  • raucedine.

Con la progressione della malattia si verificano:

  • dolore al collo quando si gira la testa;
  • gonfiore del viso;
  • segni di intossicazione - debolezza, deterioramento della salute, febbre, temperatura;
  • grinta, iperemia della parete posteriore faringea;
  • tosse parossistica che abbaia;
  • respirando con un fischio;
  • mancanza di respiro;
  • stato d'ansia;
  • tinta bluastra della pelle;
  • stenosi acuta della laringe, causando soffocamento, svenimento - una minaccia per la vita.

Gonfiore della parte posteriore della gola

I tessuti linfoidi situati nella parte posteriore della faringe sono la barriera protettiva del corpo. Con lo sviluppo di infezioni, processi infiammatori, c'è un cambiamento nella loro struttura, che causa gonfiore. I fattori che provocano la comparsa di edema della parete posteriore sono:

  • raffreddori - laringiti, tonsilliti;
  • faringite acuta;
  • reazioni allergiche;
  • abuso di farmaci vasocostrittori;
  • fumare.

Il gonfiore della mucosa alla parete posteriore è accompagnato da sintomi:

  • iperemia tissutale;
  • sensazione di prurito;
  • mancanza di respiro;
  • difficoltà a deglutire;
  • tosse dura e secca;
  • mal di testa;
  • febbre;
  • brividi;
  • sensazione di debolezza;
  • raucedine, perdita di voce;
  • gonfiore al collo;
  • mancanza di respiro;
  • mal di gola, come con mal di gola;
  • disagio, corpo estraneo.

Segni di edema della mucosa

Malattia della faringe - faringite - provoca danni alla mucosa. La patologia accompagna l'infiammazione delle prime vie respiratorie. Con gonfiore della gola mucosa si osservano:

  • disagio, dolore durante la deglutizione;
  • aumento dei linfonodi occipitali mascellari;
  • gonfiore della mucosa;
  • la comparsa di secrezione purulenta;
  • formazione di film sulla superficie;
  • graffiante;
  • secco;
  • sensazione di bruciore;
  • mal di testa;
  • febbre di basso grado;
  • attacchi di tosse secca;
  • sensazione di un oggetto estraneo;
  • debolezza.

Angioedema allergico

La causa della patologia diventa l'effetto sul corpo di sostanze irritanti - prodotti, droghe, polvere domestica, piante, animali. Quando l'allergene è in contatto con la membrana mucosa della laringe, si verifica:

  • violazione della permeabilità capillare;
  • rilassare le pareti dei vasi sanguigni a causa del disturbo dei tronchi nervosi;
  • il tessuto rilascia trasudato liquido - fluido edematoso;
  • si sviluppa l'angioedema del Quincke.

Dall'ingestione di un allergene all'insorgere di una condizione patologica, può richiedere da pochi secondi a diverse ore. Con l'angioedema è necessaria un'assistenza medica urgente: esiste la possibilità di uno shock anafilattico, una minaccia per la vita. La condizione può essere accompagnata da:

  • gonfiore della lingua, parte palatina, pavimento della bocca, tonsille;
  • linfonodi ingrossati;
  • soffocamento;
  • crampi al petto;
  • voce rauca;
  • gonfiore locale delle guance, delle palpebre, delle labbra;
  • faccia blu;
  • perdita di coscienza.

Sotto l'influenza di allergeni, danni ad altri organi e sistemi del corpo con la comparsa di sintomi caratteristici:

  • edema delle vie urinarie - cistite, ritenzione urinaria;
  • danno cerebrale - disturbi neurologici, convulsioni;
  • gonfiore degli organi digestivi - segni di "addome acuto", aumento della peristalsi, peritonite.

Natura non infiammatoria del gonfiore

Spesso lo sviluppo dell'edema provoca malattie degli organi interni, disordini metabolici, reazioni allergiche. Allo stesso tempo, l'edema è osservato non solo nella gola, ma anche in tutto il corpo (come nell'edema di Quinck). Quando la natura non infiammatoria della patologia è un fattore stimolante è il cambiamento nell'equilibrio del sale marino, che contribuisce all'accumulo di liquidi in eccesso. Le cause dell'edema sono:

  • insufficienza renale;
  • tumori al collo;
  • ipotiroidismo;
  • le allergie;
  • insufficienza cardiaca;
  • gozzo;
  • squilibrio ormonale;
  • cirrosi epatica.

Metodi diagnostici

Dopo aver prestato il primo soccorso, il medico esamina il paziente, ascolta i reclami ed esegue la palpazione. Per chiarire la causa della malattia viene diagnosticata utilizzando tecniche di laboratorio e hardware. Lo specialista ENT nomina:

  • analisi delle urine, sangue;
  • spalmare l'identificazione di microrganismi patogeni;
  • analisi del sangue per allergie;
  • esame della laringe mediante laringoscopia con dispositivi o specchi speciali, prelievo di campioni di tessuto bioptico;
  • Raggi X;
  • broncoscopia;
  • endoscopia;
  • test dei gas del sangue;
  • studio della funzione vocale.

Pronto soccorso

Quando il lume nella gola si restringe e la persona inizia a soffocare, è necessario chiamare un'ambulanza. Mentre i medici non sono arrivati, è necessario dare il primo soccorso. È necessario:

  • piantare una persona;
  • allentare i vestiti;
  • abbassare le gambe in una bacinella con acqua calda o mettere cerotti alla senape sui muscoli del polpaccio;
  • gocciolare nel naso gocce, restringendo vasi;
  • fare irrigazione della laringe con una soluzione di epinefrina cloridrato 0,1%;
  • limitare il bere;
  • dare pezzi di ghiaccio inghiottiti;
  • se possibile, effettuare un'iniezione intramuscolare di Tavegila, Dimedrol.

Con una reazione allergica

Se il gonfiore nella laringe ha innescato l'azione degli allergeni, le prime azioni di soccorso hanno caratteristiche. Prima di tutto, devi chiamare un'ambulanza ed eliminare l'irritante. Follow-up:

  • fornire aria fresca;
  • pianta la vittima;
  • togliere la cintura, sbottonare il colletto, togliere i vestiti stretti;
  • da bere agli antistaminici - Suprastin, Loratadine;
  • metti un impacco con ghiaccio sulla gola;
  • pulire il viso, il corpo con acqua fredda;
  • quando l'arresto cardiaco fa un massaggio indiretto.

Come trattare la gola gonfia

Per eliminare l'edema laringeo, è necessario conoscere la causa che lo ha causato. La scelta di un corso di trattamento e medicine dipende da questo. Quando un'ambulanza arriva alla chiamata e diagnostica l'edema, i medici usano:

  • iniezione di epinefrina 0,1%;
  • iniezione ormonale - Prednisolone nella vena;
  • inalazione di ossigeno dell'aria;
  • somministrazione intramuscolare di antistaminici;
  • per l'espansione di vasi polmonari, bronchi - iniezione endovenosa di Eufelin;
  • durante l'asfissia, viene urgentemente eseguita una tracheotomia - dissezione del tessuto molle della trachea in modo che l'aria possa fluire.

Con laringite

Quando la causa dell'edema diventa laringite, il paziente deve fornire il riposo vocale. Le misure terapeutiche sono prescritte da un medico. La terapia per laringite comprende:

  • rifiuto di alcol, fumo;
  • eccezione di piatti speziati, condimenti;
  • gargarismi regolari con brodi di erbe medicinali;
  • inalazione con acqua minerale alcalina;
  • prendendo antistaminici - Cloratadina, Zodak;
  • diuretici - Veroshpiron, Hypothiazide;
  • tosse - Herbion;
  • gocce nasali vasocostrittrici - nafthzin;
  • antipiretico - Paracetamolo, Panadol.

Con angina

Per non avere complicazioni dopo questa malattia, è necessario che il medico prescriva il trattamento. È importante identificare l'agente causale dell'infezione - la scelta dei farmaci dipende da questo. Quando la causa del gonfiore è mal di gola, si consiglia di:

  • risciacquo con una soluzione di soda, sale;
  • bevanda calda;
  • cerotti alla senape sui muscoli del polpaccio;
  • antibiotici - Flemoksin, Amoxiclav;
  • farmaci antiallergici - Suprastin, Pipolfen;
  • con infezioni da stafilococco, Chlorfillipt irriga;
  • per alleviare la mancanza di respiro, fai l'inalazione con Berodual.

Con ARVI

La comparsa di edema nelle infezioni virali richiede innanzitutto di neutralizzare l'agente causale. Inoltre, farmaci prescritti che eliminano i sintomi. Quando ARVI ha raccomandato:

  • farmaci antivirali - Ingaverin, Arbidol;
  • gargarismi con camomilla, achillea, salvia;
  • irrigazione della gola di Ingalipt, Chlorfillipt;
  • antistaminici - Dimedrol, Tavegil;
  • farmaci diuretici - Indapamide, Veroshpiron;
  • antipiretico - Paracetamolo.

per mal di gola

La comparsa di edema in questa malattia richiede il rispetto del regime. È necessario escludere fattori irritanti per la membrana mucosa - cibo caldo, piatti piccanti, caffè forte, tè, alcool. Il trattamento per l'edema da faringite comprende:

Edema laringeo

L'edema laringeo è un gonfiore dei tessuti della laringe di natura infiammatoria o non infiammatoria, con restringimento del lume dell'organo, risultante da una violazione dei meccanismi del neuro-riflesso e dall'ipersensibilità del sistema immunitario. Si sviluppa sullo sfondo di altre malattie, può essere fulminante, acuta o cronica. Manifestata da mal di gola, alterazione della voce, sensazione di corpo estraneo. In caso di stenosi, è possibile che il paziente soffochi. Diagnosi basata su reclami e dati di laringoscopia indiretta. Trattamento: antibiotici, corticosteroidi, antistaminici e farmaci per la disidratazione. Nella stenosi acuta è necessaria una tracheotomia.

Edema laringeo

L'edema laringeo è una patologia secondaria che può verificarsi con lesioni traumatiche e malattie della laringe di varia origine. La polietologia di questo stato causa la sua prevalenza abbastanza diffusa. A causa della possibilità di un fulmine o di uno sviluppo acuto della stenosi, l'edema laringeo richiede una particolare attenzione da parte di specialisti nel campo dell'otorinolaringoiatria per la tempestiva implementazione di misure mediche di emergenza per salvare la vita del paziente. Può essere diagnosticato a qualsiasi età, più spesso rilevato negli uomini 18-35 anni. In primavera ed estate, l'incidenza aumenta leggermente, a causa di un aumento del numero di reazioni allergiche agli allergeni respiratori.

Cause dell'edema laringeo

Ci sono le seguenti cause di sviluppo:

  • Malattie allergiche. Come allergeni, il polline è spesso polline delle piante, polvere domestica, peli di animali, droghe e prodotti alimentari.
  • Lesioni traumatiche L'esposizione ad edema aggressivo può essere causata da sostanze chimiche aggressive o danni meccanici ai tessuti da parte del corpo estraneo della laringe.
  • Infezioni acute Tipicamente, questa patologia si sviluppa nelle malattie infettive dell'infanzia: difterite, morbillo, scarlattina. Ci può essere edema laringeo con influenza o mal di gola alla laringe.
  • Malattie infiammatorie della laringe. Nei bambini, l'edema è più spesso rilevato con laringite podskladochnogo, negli adulti - con laringite infiltrativa o flemmonica. Nella forma catarrale della malattia, questa complicazione è meno comune.
  • Neoplasie della laringe. L'edema può verificarsi sia nella neoplasia benigna che maligna dell'organo.
  • Malattie e lesioni di organi e tessuti vicini. La patologia a volte viene diagnosticata nello sviluppo di processi purulenti (cellulite, ascesso) nel collo, tumori della ghiandola tiroidea e organi mediastinici.

L'edema fulminante è più spesso osservato con lesioni e allergie, acute - con malattie infettive e infiammatorie, croniche - con lesioni tumorali. Il tasso di progressione dell'edema in tutte queste patologie può variare a causa delle differenze nella dinamica della malattia di base, della reattività individuale del corpo, dell'impatto di fattori negativi, ecc. Gli otorinolaringoici considerano l'esaurimento comune, la carenza di vitamine, il diabete scompensato, l'insufficienza renale cronica e altre patologie come fattori predisponenti, causando un indebolimento generale del corpo. Lo spazio prevalentemente sottocartella, l'area delle cartilagini scifoide, le pieghe scapolari, in parte le pieghe del vestibolo e l'epiglottide sono per lo più colpiti, a causa della presenza di tessuto connettivo lasso nello strato sottomucoso delle aree elencate.

Sintomi dell'edema laringeo

Le prime manifestazioni sono mal di gola e sensazione di corpo estraneo, aggravata dalla deglutizione e dalla parola. Il timbro di una voce cambia: diventa più basso, sordo, rauco. Con un ulteriore aumento dell'edema, si verifica una respirazione rumorosa ostruita (stridore), a causa di una diminuzione del lume dell'organo. C'è ansia, irritabilità. L'asfissia si sviluppa Possibile perdita della voce (afonia). Il tasso di comparsa e gravità dei sintomi varia a seconda del tipo di edema laringeo. Nel caso di una forma simile a un lampo, la formazione di un quadro clinico esteso richiede alcuni minuti, con uno acuto - alcune ore, con uno cronico - diversi giorni o addirittura settimane. Più velocemente progredisce la patologia, maggiore è la probabilità di complicazioni potenzialmente letali.

Complicazioni dell'edema laringeo

Una grave complicanza di edema è la stenosi acuta della laringe, che rappresenta una minaccia immediata per la vita del paziente. Vi è mancanza di respiro, difficoltà di respirazione rumorosa con la partecipazione dei muscoli del collo, della schiena e della cintura della spalla, degli spazi intercostali e della contrazione delle fosse sopraclaveari. Il paziente assume una posizione forzata. C'è iperemia del viso, in alternanza con cianosi. Quindi la pelle diventa grigiastro. C'è sudorazione, disturbi metabolici, disturbi del tratto gastrointestinale, sistemi cardiovascolari e urinari. In assenza di cure mediche urgenti arriva l'asfissia e la morte.

diagnostica

La diagnosi non causa difficoltà e viene effettuata immediatamente dopo l'ammissione del paziente sulla base di:

  • Consultazione otorinolaringoiatra. Lo specialista raccoglie i reclami, chiarisce la storia (quando sono comparsi i primi sintomi, qual è stata la dinamica della malattia), chiarisce la presenza di patologie che possono provocare edema laringeo, osserva cambiamenti caratteristici: dispnea inspiratoria, alterazioni della voce, ecc.
  • Laringoscopia indiretta. Durante l'esame, il medico rivela gonfiore della membrana mucosa della natura gelatinosa o acquosa, marcato ispessimento dell'epiglottide, restringimento della glottide. Quando viene rilevato edema della genesi infiammatoria, iperemia e piccole emorragie nella mucosa, con lesioni non infiammatorie, questi cambiamenti non vengono osservati.

Altri metodi diagnostici possono essere usati per determinare la patologia sottostante, incluso l'esame radiologico a raggi X, la radiografia della laringe, la TC degli organi mediastinici, la broncoscopia, ecc. L'elenco degli studi è determinato individualmente, tenendo conto dei sintomi.

Trattamento dell'edema laringeo

I pazienti sono ospedalizzati nel Dipartimento di Otorinolaringoiatria. Si raccomanda di limitare l'assunzione di liquidi, la voce e l'attività fisica. Con una leggera o moderata costrizione della laringe, viene eseguita una terapia conservativa. Ai pazienti vengono prescritti antistaminici, glucocorticoidi, farmaci per la disidratazione (diuretici a ciclo continuo e ipotiroide), gluconato di calcio, vitamina C e glucosio per via parenterale. In assenza di dinamiche positive, la dose di ormoni aumenta, il regime di trattamento è integrato con infusioni endovenose, nat. soluzione con cloruro di calcio, prednisone e diuretici. Con l'inefficacia del trattamento farmacologico, è indicata la tracheotomia. Nei pazienti con stenosi laringea, l'operazione viene eseguita al momento del ricovero, nei casi gravi, viene inizialmente eseguita una conicotomia per eliminare l'asfissia, e quindi viene applicata alla tracheotomia.

Prognosi e prevenzione

La prognosi dipende dalla malattia di base, dal tasso di aumento dell'edema e dalla tempestività della ricerca di un aiuto medico. Con edema fulminante, esiste il rischio di stenosi con asfissia e morte del paziente. Nei pazienti con edema acuto, la stenosi si sviluppa meno frequentemente, con il trattamento qualificato della patologia sottostante (di solito una malattia infiammatoria o infettiva), il risultato è generalmente favorevole. Per edema cronico, la stenosi è insolita, in tali casi una prognosi sfavorevole può essere dovuta alla gravità della malattia di base (ad esempio, la presenza di un tumore non operabile).

Per prevenire l'edema, è necessario contattare un otorinolaringoiatra se vi sono segni di malattie infiammatorie e infettive del tratto respiratorio superiore, per evitare l'ingresso di corpi estranei, di sottoporsi periodicamente a miele profilattico. esami osservati da uno specialista in presenza di patologie croniche della laringe.

Gonfiore della gola - cause, sintomi di insorgenza e trattamento

✓ Articolo verificato da un medico

L'edema della gola è un sintomo pericoloso, specialmente se si sviluppa a causa del contatto con un allergene e dell'aumento della produzione di istamina. L'edema della gola si distingue per la sua rapidità: nel giro di poche ore, il gonfiore può trasformarsi in stenosi laringea, una patologia in cui si verifica una chiusura restringente o completa dei vasi (arterie) dell'organo e si verifica soffocamento.

Il gonfiore della gola è più spesso diagnosticato in fumatori di sesso maschile al di sotto dei 40 anni. Nei bambini, il gonfiore della gola è quasi sempre un segno di una grave malattia infettiva (ad esempio, la scarlattina). Nella vecchiaia, la patologia è estremamente rara.

Gonfiore della gola - cause, sintomi di insorgenza e trattamento

Cause di gonfiore della gola

Circa il 60% dei casi di gonfiore laringeo si verifica a seguito di lesioni meccaniche alla mucosa della gola, che possono verificarsi a seguito di un intervento chirurgico senza successo, esame a raggi X della regione cervicale o broncoscopia prolungata.

A volte si sviluppa gonfiore quando si usano determinati alimenti o si assumono farmaci. Tale edema è chiamato angioneurotico. Nei bambini, può verificarsi angioedema dopo il trattamento con preparati di iodio ("Lugol"), quindi il loro uso non è raccomandato fino all'età di cinque anni.

Segni di angioedema

Le malattie infettive sono un'altra causa di gonfiore infiammatorio della laringe. Soprattutto questo sintomo accompagna la tonsillite purulenta e lacunare. La formazione di pus sulla superficie delle tonsille, del palato e della radice della lingua provoca una lesione delle mucose circostanti, che rapidamente si infiammano e aumentano di dimensioni. Le malattie infettive croniche (tubercolosi o sifilide) sono talvolta accompagnate da gonfiore delle corde vocali (la raucedine appare nella voce).

Tra le cause dell'edema non infiammatorio, i medici elencano quanto segue:

  • difetti cardiaci e altre anomalie congenite del sistema cardiovascolare;
  • disfunzione renale;
  • malattie del fegato (cirrosi, epatite);
  • compressione di vasi cervicali;
  • allergia.

È importante! La stenosi della laringe è pericolosa per la vita del paziente, quindi è importante conoscere i sintomi della patologia ed essere in grado di riconoscerla attraverso le manifestazioni cliniche disponibili.

Lo sviluppo della stenosi laringea

Come riconoscere edema laringeo: sintomi

L'edema laringeo si verifica spesso sullo sfondo di malattie infettive delle vie respiratorie, quindi può essere difficile riconoscerlo da solo. Per questo motivo, non è necessario impegnarsi nell'auto-trattamento: il medico dovrebbe prescrivere il trattamento di qualsiasi malattia, che effettuerà un esame visivo e sarà in grado di diagnosticare le condizioni in cui è richiesta assistenza medica di emergenza per il paziente.

Il gonfiore laringeo può essere sospettato dalle seguenti persone:

  • dolore quando si deglutisce il cibo (saliva) o si parla;
  • voce rauca;
  • mal di testa;
  • tosse senza espettorato;
  • febbre, accompagnata da segni di intossicazione (febbre, brividi);
  • disturbi respiratori;
  • sensazione straniera in gola.

La laringite complicata nei pazienti di qualsiasi età è molto difficile. L'edema della gola può svilupparsi in poche ore: se l'agente patogeno è altamente tossico, la voce del paziente scompare e appare il respiro sibilante quando si prova a respirare.

È importante! L'apparizione del respiro sibilante è un sintomo pericoloso che richiede assistenza immediata. Il paziente deve essere urgentemente ricoverato in ospedale, dal momento che con un quadro clinico di questo tipo esiste un'alta probabilità di soffocamento.

In rari casi, la stenosi può essere accompagnata da gonfiore delle ginocchia. Molto spesso questo si verifica con tifo e scarlattina. In assenza di trattamento tempestivo, il paziente può sviluppare una forma grave e pericolosa di complicanza - flemmone della laringe. È un'infiammazione purulenta dei tessuti sottomucosi di un organo. La prognosi favorevole per il trattamento di questa condizione è solo il 25% del numero totale di casi, pertanto, è necessario eliminare l'edema immediatamente dopo il suo verificarsi.

Video - Stenosi acuta della laringe

Aiuto d'emergenza con gonfiore della gola

Il primo soccorso per l'edema della laringe è di solito fornito in un ospedale, come nel kit di pronto soccorso domestico, la maggior parte può non avere i farmaci richiesti, che sono disponibili sulla prescrizione rigorosa del medico curante. Prima dell'arrivo dell'ambulanza, è possibile utilizzare le tecniche elencate nella tabella seguente: aiutano a ridurre la gravità del dolore e prevenire lo sviluppo di edema.

È importante! Se l'edema è di natura allergica, è importante eliminare il contatto con l'allergene e iniettare il solfato di magnesio al paziente ("Magnesia").

Solfato di magnesio per gonfiore allergico della gola

Dieta per il gonfiore della gola

Per l'intero periodo di trattamento, al paziente viene prescritta una dieta rigorosa, escludendo sostanze e prodotti irritanti. Spezie, spezie, condimenti, cioccolato, bevande gassate sono completamente rimossi dal menu. Tutto il cibo dovrebbe essere portato allo stato purea o pastoso. Al momento del trattamento, la dieta del paziente consiste principalmente di cibo vegetale a temperatura ambiente (è permesso scaldarsi un po '). La dieta dovrebbe includere:

  • zuppe di verdure (possono essere purè di patate);
  • porridge liquidi;
  • budini al latte;
  • gelatina;
  • casseruole morbide.

Tutto il cibo per il gonfiore della gola dovrebbe essere portato allo stato di purea.

Il regime di bere dovrebbe essere attentamente monitorato. La quantità di fluido consumato è limitata al minimo necessario di vita - circa 1,5 litri. Tale misura aiuterà ad evitare l'accumulo di liquidi nei tessuti gonfiati e ad evitare il deterioramento della salute.

È importante! Dopo l'eliminazione dei sintomi dell'edema, la dieta terapeutica viene prescritta per altri 3-7 giorni per eliminare la probabilità di recidiva.

Raccomandazioni per il trattamento del gonfiore della gola

La prima cosa che il paziente deve fare dopo il sollievo di un attacco acuto è di limitare, ed è meglio eliminare completamente il carico sulle corde vocali. Se le condizioni lo consentono, è preferibile non parlare affatto fino alla completa eliminazione della patologia. Al momento del trattamento, il fumo è completamente escluso. Il paziente non deve essere in luoghi inquinati (ad esempio vicino a fabbriche o fabbriche industriali), poiché l'inalazione di aria sporca può provocare un nuovo attacco.

L'esercizio dovrebbe essere limitato. I pazienti con edema non devono correre, sollevare pesi ed eseguire qualsiasi attività che possa portare ad una diminuzione del ritmo respiratorio. Se il paziente è obeso e qualsiasi movimento è accompagnato da mancanza di respiro, è prescritto un rigoroso riposo a letto per il periodo di trattamento.

La stanza con il paziente deve essere ventilata ogni giorno.

Per evitare che il nasofaringe si secchi, è necessario ventilare la stanza ogni giorno e pulire con acqua. Se fuori fa caldo, tieni la finestra aperta tutto il giorno per assicurare aria fresca.

Trattamento chirurgico

Il trattamento con la chirurgia è indicato nei casi di rapido sviluppo di edema o di una vasta area di vasocostrizione. In questo caso, il paziente è una tracheotomia. Questa è un'operazione in cui i tessuti tracheali sono sezionati e una tracheotomia della dimensione appropriata viene inserita nella bocca del paziente, attraverso la quale verranno effettuate la respirazione e l'ossigeno.

La tracheotomia è un'operazione semplice, ma in alcuni casi possono verificarsi complicanze. Una tracheotomia richiede anche cure speciali (nei casi in cui è somministrata per un lungo periodo), che le infermiere in ospedale o il medico curante diranno al paziente.

Gonfiore della gola nei bambini: cosa fare?

Nei bambini, la stenosi della laringe è solitamente causata da due motivi: malattie infettive e un oggetto estraneo in gola. Spesso laringospasmo si verifica sullo sfondo della laringite acuta, soprattutto per i bambini piccoli. Se la laringite o il mal di gola sono diagnosticati in un bambino di età inferiore ad un anno, il medico prescriverà necessariamente il ricovero del bambino in un ospedale per malattie infettive, poiché nei bambini l'edema aumenta rapidamente e spesso porta ad asfissia (soffocamento).

Se la causa dell'edema è un oggetto estraneo che entra in gola, è necessario agire rapidamente e in modo deciso. I neonati si mettono sulla pancia e fanno alcuni schiocchi nell'area tra le scapole. I bambini più grandi devono premere sullo stomaco nella direzione dal basso verso l'alto. In parallelo, è indispensabile chiamare il team di emergenza, poiché non è sempre possibile ottenere l'oggetto da solo e il bambino potrebbe aver bisogno di un intervento chirurgico d'urgenza.

È importante! Quando un oggetto entra nella gola del bambino, i genitori sperimentano uno stato di profondo stress, ma è importante riunirsi e non farsi prendere dal panico, dato che il bambino ha già paura. L'eccitazione della madre aggraverà lo stato psicologico del bambino e porterà al fatto che il bambino si agiterà e scapperà, rischiando di spingere il corpo estraneo più in profondità nel tratto respiratorio.

In modo che il bambino non peggiori, in nessun caso le seguenti cose devono essere fatte:

  • scuotere il bambino;
  • cercare di ottenere l'oggetto a mano;
  • urlare e fare movimenti bruschi;
  • indurre il vomito

Se compaiono segni di asfissia, è necessario ricoverare urgentemente il bambino.

Se compaiono segni di asfissia, il bambino ha bisogno di una rianimazione urgente.

Trattamento con metodi popolari

Nella fase iniziale della malattia, il trattamento con i rimedi popolari può essere efficace, ma solo se il paziente non ha segni di asfissia e le condizioni generali permettono di attendere in clinica. Le ricette più efficaci per eliminare l'edema laringeo a casa sono elencate di seguito.

Succo di patate Mangiare succo di patata cruda aiuta a rimuovere il fluido in eccesso dai tessuti, sradicare i patogeni, alleviare il dolore e accelerare il recupero. Per farlo è necessario spremere il succo da 1-2 patate. Se non ci sono spremiagrumi a casa, puoi grattugiare le patate con una grattugia e spremere il succo con una garza.

Il succo di patate aiuta a uccidere gli agenti patogeni

Bere la bevanda dovrebbe essere fino a 4-6 volte al giorno a stomaco vuoto. Dopo di ciò, non mangiare nulla per 30-40 minuti.

Soda. Il più noto e uno dei metodi più efficaci per eliminare l'edema è la soluzione di soda. Si prepara come segue: 1 cucchiaino di soda viene preso in un bicchiere di acqua tiepida. Alla composizione risultante, è possibile aggiungere alcune gocce di olio di eucalipto o di calendula, ma solo se il paziente non è allergico a questi tipi di piante. È necessario fare i gargarismi con una soluzione più volte al giorno (più è, meglio è) finché i sintomi non sono completamente eliminati.

Decotti di erbe medicinali. Per i gargarismi, le piante con effetti antinfiammatori e lenitivi sono eccellenti: camomilla, calamo, erba di San Giovanni, salvia. Una piccola quantità di materia prima secca viene versata con un bicchiere di acqua bollente e infusa per 3-4 ore. Il risciacquo deve essere effettuato 5-6 volte al giorno.

Bevanda al latte e miele. Una miscela di latte caldo con miele naturale è uno dei modi migliori per liberarsi rapidamente dalla stenosi, ripristinare i legamenti, lenire le mucose irritate e alleviare l'infiammazione. Per ottenere i massimi risultati, si consiglia di bere più volte al giorno. Dovrebbe essere cotto immediatamente prima dell'uso, poiché il latte zuccherato si inacidisce rapidamente. In casi eccezionali, è possibile rimuovere la miscela finita in frigorifero per 2-4 ore.

Il latte con il miele aiuta a ripristinare i legamenti

È caldo o freddo?

Spesso puoi trovare suggerimenti su come deglutire i cubetti di ghiaccio per alleviare il gonfiore o applicare impacchi caldi per scaldare la gola. I medici sono d'accordo che non vale la pena farlo. Il freddo intensifica l'effetto irritante e può solo aggravare la situazione, aggravando il dolore e causando l'infiammazione delle corde vocali. Impacchi caldi aumentano il flusso di sangue verso l'area interessata, che può contribuire a un restringimento più forte delle arterie e ad un peggioramento della condizione del paziente.

L'edema laringeo è una patologia pericolosa, specialmente se si verifica in un bambino. Senza fornire tempestivamente l'assistenza necessaria, può verificarsi l'asfissia, che in alcuni casi si sviluppa in un paio d'ore. Ci sono molti casi di medicinali noti per essere fatali a causa della stenosi della laringe, quindi è impossibile trattare questo sintomo in modo frivolo. Il trattamento precoce aiuta a evitare complicazioni e salva la vita del paziente, quindi è necessario recarsi in ospedale quando compaiono i primi sintomi clinici della malattia, anche se il paziente si sente generalmente soddisfacente e l'unica lamentela è il mal di gola.

Ti piace questo articolo?
Salva per non perdere!

Ulteriori Articoli Su Tiroide

A volte una donna ha urgente bisogno di scoprire se è incinta il prima possibile. Alcuni si precipitano alla farmacia più vicina per comprare le strisce reattive nella speranza di vedere il risultato su di loro anche prima del successivo ritardo delle mestruazioni, ma c'è un modo più accurato e informativo per scoprire se c'è una gravidanza al più presto - donare il sangue per l'hCG.

Gli ormoni sono le sostanze più imprevedibili e inesplorate nel corpo. Con il loro aiuto, viene eseguita la correzione di un numero enorme di funzioni nel corpo e il fallimento causa molteplici disfunzioni e malattie.

Molte patologie della sfera riproduttiva negli uomini e nelle donne si sviluppano sullo sfondo della distruzione ormonale.