Principale / Sondaggio

Come viene prodotto il testosterone negli uomini?

Gli androgeni sono ormoni steroidei responsabili del principio maschile: la crescita e il funzionamento del sistema riproduttivo maschile, il mantenimento dei normali livelli di sperma e le caratteristiche distintive maschili nell'aspetto.

Secrezione di testosterone e sua regolazione

Da dove viene il testosterone?

La principale fonte di testosterone nel corpo sono i testicoli. Questo corpo produce direttamente testosterone (5-12 mg / die) e una piccola quantità di deidroepiandrosterone (DHA), androstenedione ed estrogeni.

Sebbene tutti i tessuti testicolari siano in grado di produrre testosterone, il principale produttore sono le cellule di Leydig. L'epitelio tubulare del testicolo e le ghiandole surrenali sono anche in grado di produrre questo ormone. Producono DHA, che viene trasformato in testosterone attraverso una catena di reazioni. Ma questa quota fornisce un contributo molto piccolo al pool principale di androgeni (per ulteriori informazioni, consultare "Il ruolo degli androgeni surrenali nel corpo maschile").

Qualsiasi ormone, qualsiasi enzima e segreto è sintetizzato da una certa sostanza che entra nel nostro corpo con il cibo. La base del testosterone è il colesterolo. Le cellule di Leydig prendono il colesterolo dal sangue come acetato o lipoproteine ​​a bassa densità. Esiste una certa sequenza di reazioni con la trasformazione delle sostanze: colesterolo → pregnenolone → 17-idrossipregnenolone → androstenediolo. Dopo aver attraversato reazioni chimiche, 2 molecole di androstenediolo sono interconnesse e il prodotto finale → viene rilasciato il testosterone.

Sistema ipotalamo-ipofisario

Il normale contenuto costante dell'ormone nel sangue è controllato dal sistema ipotalamico-ipofisario. Funziona sul principio del feedback negativo. L'ipotalamo produce ormone che rilascia gonadotropina, che a sua volta controlla la secrezione costante delle gonadotropine ipofisarie (ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti).

L'ormone luteinizzante (LH) controlla la maturazione delle cellule di Leydig e la loro ulteriore produzione di ormoni steroidei. Cioè, gioca un ruolo importante all'inizio della sintesi del testosterone da parte dei testicoli. L'ormone follicolo-stimolante (FSH) monitora la completa maturazione dell'epitelio spermatogenico e aumenta l'affinità per LH (aumentando il numero di recettori LH).

Il principio di feedback è che le cellule testicolari segnalano l'ipotalamo sulla quantità di ormoni prodotti. L'allerta è fatta usando recettori simili al testosterone sull'ipotalamo. Se gli ormoni sono in quantità normali, allora l'ipofisi continua a produrre la stessa quantità di gonadotropine come prima. Se c'è più testosterone del necessario - meno di quest'ultimo entra nel sangue, se meno del necessario, corrispondentemente di più.

Ritmi circadiani testosterone

La produzione di testosterone non si verifica tutto il giorno allo stesso livello. L'ormone ha ritmi circadiani (vedi Figura 2). È sintetizzato tutto il giorno in piccole quantità. Le dosi più elevate vengono rilasciate nel sangue dalle 6 alle 8 del mattino, quando si osserva la minima secrezione nelle ore serali (dalle 20 alle 22 di sera).

Fig. 2 - Ritmi circadiani e di testosterone di un anno:
grafico 1 - ritmo circadiano testosterone rispetto all'ora del giorno;
grafico 2 - ritmo circadiano testosterone rispetto alla stagione.

Metabolismo del testosterone nel corpo di un uomo

Forme di testosterone (frazioni)

Il testosterone che entra nel flusso sanguigno può essere in 2 stati:

Il testosterone nel sangue è associato a varie proteine. Può legarsi alla globulina legante gli ormoni sessuali (GSPS) e all'albumina. Questa globulina è correlata a tutti gli steroidi sessuali, quindi non solo il testosterone, ma anche gli estrogeni, gli estradioli e altri ormoni sessuali sono suscettibili al suo contatto. L'androgeno associato al GSM è in un rapporto quantitativo di circa il 57%. Non è più considerato attivo, ma circola solo nel sangue.

Il restante 43% dell'ormone circolante ha un'attività biologica. Il 40% del testosterone attivo è legato all'albumina e il 3% è in forma libera libera. Il legame con l'albumina, in contrasto con la globulina, è molto debole e, sotto qualsiasi influenza, può indebolirsi e il testosterone si stacca dalla proteina.

Il ruolo di SHBG nel background ormonale

Il contenuto del GSAS è controllato da molti fattori. Può aumentare, e quindi l'ormone attivo diventa ancora più piccolo. Un aumento di SHBG può influire negativamente sulle condizioni generali del corpo.

La concentrazione di SHBG può aumentare nel sangue in varie condizioni:

  • assunzione di glucocorticoidi per via orale o parenterale;
  • carenza di proteine;
  • ipotiroidismo;
  • l'obesità.

Fisiologicamente, GSOS aumenta con l'età. La ridistribuzione dopo 40 anni può portare a 2 stati opposti:

  1. O l'estrogeno comincerà a predominare, che sarà influenzato dalla ginecomastia, l'obesità di tipo femminile (rimuovendo il grasso su cosce, gambe e addome), e cambiamenti di umore a più lacrime.
  2. Se il corpo va nella direzione opposta, aumentare la concentrazione di GSPS fornirà livelli normali di testosterone totale nel sangue e mantenimento a lungo termine del suo livello riducendo al contempo gli indicatori quantitativi del testosterone libero.

Metabolismo a 3 vie del testosterone

Ci sono 3 modi di metabolismo in relazione al testosterone biologicamente attivo:

  1. Miglioramento dell'attività biologica - dopo la combinazione con 5α-reduttasi, il testosterone si trasforma in una unità ormonale più attiva - diidrotestosterone (questo accade nella ghiandola prostatica, nella pelle, nell'epididimo, nelle vescicole seminali);
  2. Cambiamenti nell'attività biologica - sotto l'influenza dell'aromatasi, l'ormone viene convertito in estradiolo (questo si verifica nel cervello, nei muscoli, nel tessuto adiposo e nella ghiandola mammaria);
  3. Diminuzione dell'attività biologica: quando il testosterone entra nel fegato, la 5-beta-reduttasi converte l'ormone in 5β-diidrotestosterone inattivo e i suoi derivati ​​solfati e glucuronidi.

Fig. 3 - Cambiamenti nell'attività del testosterone a seguito di trasformazioni metaboliche (l'attività androgenica di ciascun steroide è indicata tra parentesi, l'attività del testosterone è di 100).

L'emivita dell'ormone

La circolazione dell'ormone è breve e l'emivita si verifica in 2 fasi.

  • Fase 1: ricavi in ​​20 minuti. Durante questo periodo, quasi tutta la quantità di testosterone attivo viene utilizzata dal sangue. Viene assorbito dai tessuti, il cui metabolismo viene effettuato utilizzando uno steroide sessuale.
  • Fase 2: dura fino a 3 ore. Una grande quantità di ormone viene assorbita dal tessuto adiposo, dove si trova una sorta di deposito di ormoni sessuali. La quantità rimanente dell'ormone nel sangue viene utilizzata da vari metaboliti attraverso i reni e il fegato.

Quasi la metà del testosterone secreto viene escreto nelle urine dai metaboliti: androsterone, etiocholanolone. Questi metaboliti sono un gruppo separato di 17-chetosteroidi. Il testosterone viene anche escreto sotto forma di testosterone inattivato - glucuronide.

Effetti del testosterone

Non invano il testosterone si chiama "l'ormone dei re - il re degli ormoni". Dopotutto, controlla quasi tutte le funzioni nel corpo maschile. L'ormone può farlo direttamente - penetrando direttamente nel nucleo della cellula, o indirettamente - controllando il lavoro di altri ormoni.

Il testosterone nel corpo maschile svolge le principali funzioni classiche:

  • Funzione androgenica: il testosterone fornisce una manifestazione delle caratteristiche sessuali secondarie degli uomini. A causa dell'alto contenuto di testosterone che prevale sugli estrogeni, si verifica una crescita dei capelli di tipo maschile (peli sul viso, sul petto, sui glutei e sui genitali). Viene assicurata la crescita e lo sviluppo della gonade genitale maschile e degli organi genitali esterni, il fisico di tipo maschile (distribuzione del tessuto adiposo). Calvizie e calvizie controllano anche il testosterone. È interessante notare che il grasso corporeo è anche controllato dal testosterone. Se le donne hanno un'obesità superficiale, a causa del tessuto adiposo sottocutaneo, negli uomini il grasso viene depositato negli organi parenchimali e nell'omento maggiore.
  • Funzione anabolica - lo steroide sessuale fornisce la crescita delle fibre muscolari, la densità necessaria del tessuto osseo, partecipa alla produzione delle proteine ​​specifiche per organo nei reni, fegato, sudore e ghiandole sebacee.
  • Funzione antigonadotropica: l'alto testosterone inibisce le gonadotropine. Vengono seguiti i principi generali del feedback implicito tra le gonadi e il sistema ipotalamico-ipofisario.
  • Funzione riproduttiva - senza la quantità richiesta di testosterone, la formazione di spermatozoi è impossibile. L'ormone è la "leva motrice" della spermatogenesi. Fornisce anche la funzione erettile e il desiderio sessuale.
  • Funzione psicofisiologica: a causa del comportamento stereotipato degli steroidi sessuali maschili, si formano alcuni tratti caratteriali. È il testosterone che fornisce la libido necessaria, l'aggressività aumentata nel comportamento, il desiderio di combattere, l'attenuazione del sentimento di paura. L'ormone ha un effetto psicostimolante.
  • La funzione ematopoietica - influenza indirettamente l'emopoiesi. Il testosterone può influenzare l'eritropoiesi nel midollo osseo rosso, migliorandolo. Ha anche un effetto sulla produzione di eritropoietina nei reni. Il rapporto tra eritropoietina e testosterone funziona secondo il principio di una relazione positiva diretta - più testosterone, più eritropoietina viene prodotta.

II Dedov, S. Yu. Kalinchenko, "Età degli androgeni negli uomini", Mosca, 2006.

Hai paura di rovinare a letto? Lascia perdere, perché questo strumento ti renderà un gigante del sesso!

Cos'è il testosterone? Come aumentare i livelli di testosterone negli uomini?

Non è un segreto che la regolazione del lavoro del corpo viene effettuata con l'aiuto dei sistemi nervoso ed endocrino. Il sistema riproduttivo non fa eccezione - il suo funzionamento dipende in gran parte dal livello e dall'attività degli ormoni. E se stiamo parlando del corpo maschile, è impossibile non menzionare una sostanza biologicamente attiva come il testosterone. Certo, molte persone sono interessate a maggiori informazioni.

Cos'è il testosterone? Qual è il ruolo di questo ormone nel corpo maschile? Le fluttuazioni nel livello di questa sostanza sono pericolose? Come aumentare il testosterone negli uomini e quando vale la pena farlo? Cosa indica la diminuzione e l'aumento del livello di questa sostanza? Il testosterone è importante per il lavoro del corpo femminile? Molte persone sono alla ricerca di risposte a queste domande.

Cos'è il testosterone?

Non è un segreto che questa sostanza è di grande importanza per il normale funzionamento dei genitali. Il testosterone negli uomini è spesso associato al funzionamento del sistema riproduttivo. Non c'è niente di strano in questo, dal momento che l'ormone fornisce davvero la pubertà, è responsabile per l'emergere di attrazione sessuale, ecc.

Ma cos'è il testosterone da un punto di vista chimico e biologico? Questo è il principale ormone sessuale maschile, che appartiene al gruppo degli androgeni ed è un derivato del colesterolo. Nel sangue, questa sostanza biologicamente attiva risiede sia nel legato (il testosterone combina con le molecole proteiche, grazie al quale viene trasportato agli organi bersaglio) sia nella forma libera (tale ormone è attivo, può penetrare rapidamente attraverso le membrane e agire su qualsiasi cellula). Normalmente, la quantità di testosterone libero non deve superare il 2% (il 98% dell'ormone si trova in una forma legata e inattiva).

Ulteriori informazioni sulla sintesi di testosterone

La produzione di testosterone negli uomini avviene nei tessuti testicolari, in speciali cellule di Leydig. Questo ormone è sintetizzato dal colesterolo. Va immediatamente notato che la produzione di testosterone è controllata dall'ormone luteinizzante, che viene prodotto nella ghiandola pituitaria (parte del cervello). A proposito, questa sostanza è prodotta non solo nei testicoli. Una piccola quantità di testosterone viene sintetizzata dalle cellule surrenali. Questo ormone è presente nel corpo di una donna, solo il suo livello è molto più basso.

Quale livello di ormone è considerato normale?

Immediatamente si dovrebbe dire che il livello di questo ormone dipende dall'età e dalle condizioni dell'uomo. Se parliamo di bambini del primo anno di vita, questo indicatore varia da 0,42 a 0,72 nmol / l. Nei bambini di età inferiore ai 13 anni, la quantità di questa sostanza aumenta leggermente ed è 0,1-2,37 nmol / l.

Durante la pubertà (13-18 anni), il livello dell'ormone aumenta drasticamente, poiché è in questo momento che hanno luogo lo sviluppo attivo del sistema riproduttivo e la formazione di caratteristiche sessuali secondarie. A questa età, la quantità di questa sostanza nel sangue di ragazzi aumenta - l'indicatore è 0.98-38.5 nmol / l. Il tasso di testosterone negli uomini di età riproduttiva (18-50 anni) varia da 8,64 a 29 nmol / l. Vale la pena notare che dopo 40 anni, la quantità di ormone prodotto inizia a diminuire gradualmente. Si ritiene che durante l'anno il livello di testosterone sia ridotto di circa l'1-1,5%. Questi sono cambiamenti completamente normali che sono associati all'invecchiamento graduale del corpo.

Le funzioni principali dell'ormone maschile

Che ruolo ha il testosterone negli uomini? In realtà, è un ormone molto importante. Prima di tutto, vale la pena notare che questa sostanza assicura lo sviluppo sessuale, in particolare, la crescita dei capelli di tipo maschile, lo sviluppo del sistema riproduttivo. È dimostrato che, grazie al testosterone, i rappresentanti del sesso più forte hanno un carattere più aggressivo. Questo ormone attiva anche i processi anabolici, promuove la crescita muscolare e il processo di bruciare i grassi. La sostanza è coinvolta nel metabolismo minerale, mantiene un normale livello di densità ossea. Qualsiasi cambiamento nel livello dell'ormone colpisce il corpo.

Le cause principali dei bassi livelli ormonali

Abbiamo già capito le domande su cosa sia il testosterone e qual è il suo valore per il corpo maschile. Ma molti uomini affrontano il problema di ridurre la quantità di questo ormone. A volte è un processo naturale (il livello di testosterone negli uomini diminuisce con l'invecchiamento del corpo). Se stiamo parlando della violazione del normale equilibrio ormonale in un corpo giovane, allora questo potrebbe indicare la presenza di vari disturbi.

In alcuni casi, la carenza di testosterone è primaria - questo è osservato in presenza di anomalie anatomiche o fisiologiche congenite. Se parliamo di patologia secondaria, esiste un elenco piuttosto ampio di fattori di rischio:

  • Lo stress costante e il sovraccarico emotivo sono associati ad un aumento del livello di adrenalina nel sangue. Questa sostanza inibisce la sintesi del testosterone.
  • La causa potrebbe essere un trauma genitale.
  • I fattori di rischio comprendono la malnutrizione. È stato dimostrato che una diminuzione del livello di questo ormone può essere associata all'uso eccessivo di alcol, caffeina, cibi grassi, sale, zucchero e bevande effervescenti.
  • La carenza di testosterone può essere un effetto collaterale dell'assunzione di vari farmaci, steroidi anabolizzanti.
  • L'elenco delle possibili cause comprende lo stile di vita inattivo, le malattie infiammatorie acute e croniche.

Quali sono i sintomi del deficit di testosterone?

Immediatamente si dovrebbe dire che il quadro clinico con una carenza di questo ormone può essere diverso. Tuttavia, ci sono una serie di sintomi che vale la pena prestare attenzione a:

  • aumento della sudorazione;
  • obesità (il grasso sottocutaneo si deposita principalmente nell'addome);
  • riduzione del peso;
  • ridotta densità ossea;
  • debolezza muscolare;
  • eccessiva secchezza, flaccidità della pelle;
  • crescita del seno;
  • anemia (anemia);
  • diminuzione della libido;
  • problemi con l'erezione, a volte anche l'impotenza;
  • arrossamento del viso;
  • riduzione della crescita dei peli sul viso e sul corpo;
  • diminuzione della capacità lavorativa;
  • irritabilità, insonnia, confusione, problemi di concentrazione.

Una diminuzione dei livelli di testosterone è pericolosa. In alcuni casi, questa condizione è accompagnata da un netto peggioramento del benessere generale, perdita di interesse nella vita e, a volte, stati depressivi. Inoltre, la mancanza di un ormone è spesso causa di infertilità.

Misure diagnostiche

In realtà, per determinare la presenza di squilibrio ormonale è semplice. Per questo è sufficiente donare il sangue per l'analisi. Durante la procedura, il tecnico di laboratorio sarà in grado di determinare con precisione la quantità di testosterone nel sangue. Tuttavia, nel processo di diagnosi, è importante identificare le cause dello squilibrio ormonale. A tale scopo vengono eseguite ulteriori procedure: ultrasuoni, tomografia computerizzata, elettrocardiografia, spermogramma, biopsia. Questi studi permettono anche di identificare alcune complicazioni che sorgono sullo sfondo dello squilibrio ormonale.

Regime di trattamento

La decisione su come aumentare il testosterone è presa dal medico curante. Se stiamo parlando di una grave forma di carenza, allora si raccomanda la terapia sostitutiva del paziente. Il trattamento consiste nell'introduzione del testosterone sintetico nel corpo. Attualmente utilizzato:

  • soluzioni per iniezioni interne (testosterone cypionate, testosterone buciclato, testosterone enanato);
  • mezzi subdermici (inserti speciali contenenti testosterone sono inseriti sotto la pelle del paziente);
  • mezzo transdermico: gel per uso esterno e cerotti;
  • compresse per somministrazione orale: "Methyltestosterone", "Oxymetholone", "Mesterolone".

Come aumentare il testosterone negli uomini a casa?

Se stiamo parlando solo di una piccola fluttuazione nel livello di testosterone, gli ormoni possono essere normalizzati senza l'uso di medicinali speciali:

  • In questo caso, una corretta alimentazione è di fondamentale importanza. I carboidrati veloci (pasticcini, caramelle, cioccolato), bibite, cibi grassi dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Il menu dovrebbe contenere alimenti ricchi di minerali (noci, pesce, frutti di mare), vitamine (verdure fresche e frutta, verdura), proteine ​​(carni magre) carboidrati complessi e grassi insaturi.
  • È necessario rifiutare l'alcool, fumare, sostanze stupefacenti.
  • Aumentare i livelli di testosterone aiuterà l'esercizio fisico regolare. I medici raccomandano di praticare qualsiasi sport possibile.
  • L'indurimento ha un effetto positivo sullo stato del corpo.
  • Inoltre, gli esperti raccomandano di osservare il regime del sonno e del riposo, per evitare lo stress. Sarà utile fare yoga o pratiche meditative.

L'aumento del livello degli ormoni maschili e delle sue cause

Molti uomini affrontano il problema dell'abbassamento dei livelli ormonali. Sopra, abbiamo già considerato modi efficaci per aumentare il testosterone negli uomini. Ma alcuni rappresentanti del sesso più forte si trovano di fronte a un sistema completamente opposto - un aumento della quantità di ormone sintetizzato, che può anche essere pericoloso. Ecco le principali cause di fallimento ormonale:

  • formazione del tumore nei testicoli e nelle ghiandole surrenali;
  • resistenza del corpo alle sostanze androgeni;
  • aumento dello sforzo fisico;
  • Sindrome di Reifenstein (ermafroditismo maschile ereditario);
  • Sindrome di Itsenko-Cushing (tumore nella ghiandola pituitaria);
  • iperplasia congenita o disfunzione della corteccia surrenale.

Quanto possono essere pericolosi i livelli elevati di testosterone?

In realtà, un eccesso di testosterone non è meno pericoloso della sua carenza. Questi uomini sono ben sviluppati fisicamente. Tuttavia, sono meno sobri, più aggressivi.

La natura esplosiva e l'aumento dell'attività sessuale non sono tutto ciò che i pazienti che soffrono di elevati livelli di testosterone devono affrontare:

  • Sotto l'influenza dell'ormone maschile, viene attivata la funzione delle ghiandole sebacee, che porta al loro blocco con l'ulteriore sviluppo dell'acne.
  • Lo squilibrio ormonale aumenta la probabilità di sviluppare malattie cardiache e vasi sanguigni, che spesso si traducono in un attacco di cuore.
  • Apnea (trattenimento involontario del respiro) durante il sonno. Tale violazione può portare allo sviluppo di ipertensione e ictus.
  • L'aumento del testosterone negli uomini è spesso accompagnato da danni al fegato. A proposito, questo problema è affrontato dagli atleti che assumono anabolizzanti sintetici.
  • Uno studio recente ha trovato un collegamento tra alti livelli di testosterone e cancro alla prostata.
  • L'infertilità può essere una conseguenza dello squilibrio ormonale.

Come ridurre la quantità di ormone?

Il trattamento di questa patologia è direttamente correlato alla causa dell'iperproduzione dell'ormone. Ad esempio, se un eccesso di testosterone è associato alla presenza di un tumore nei tessuti delle ghiandole surrenali o dei testicoli, il medico può raccomandare la rimozione chirurgica. A volte i pazienti richiedono una terapia farmacologica - sono prescritti per ricevere analoghi dell'ormone luteinizzante. Una fase importante del trattamento è l'osservanza del regime corretto: un uomo ha bisogno di lavorare, riposare correttamente, andare a letto in orario. Gli esperti raccomandano di normalizzare il sesso - dovrebbero anche essere regolari. È necessario correggere lo schema di alimentazione. Prodotti quali soia, uva rossa e olio di lino contengono grandi quantità di fitoestrogeni, che inibiscono la secrezione degli ormoni sessuali maschili. Gli esperti al momento raccomandano di limitare la quantità di carne. Inoltre non è raccomandato l'abuso di caffeina.

Il ruolo del testosterone nel corpo femminile

Come già accennato, l'ormone sessuale maschile è prodotto nel corpo femminile, solo in quantità molto minori. Tuttavia, svolge un ruolo importante nel funzionamento di vari sistemi di organi. Una diminuzione dei livelli di testosterone nelle donne è anche accompagnata da sintomi spiacevoli, a volte anche pericolosi. Ad esempio, una carenza di questo ormone influenza lo stato delle ghiandole sebacee e del midollo osseo. Questa sostanza svolge un ruolo nel processo di maturazione dei follicoli nelle ovaie.

Inoltre, una diminuzione dei livelli di testosterone porta ad una diminuzione del desiderio sessuale, compromissione della sensibilità degli organi genitali esterni. I pazienti con una diagnosi simile lamentano stanchezza costante, affaticamento, debolezza fisica (a causa dell'improvvisa perdita di massa muscolare), cattivo umore, depressione.

Come puoi vedere, questo ormone è molto importante sia per il corpo maschile che per quello femminile. Se hai sintomi che indicano uno squilibrio ormonale progressivo, dovresti consultare immediatamente un medico.

Dove viene prodotto il testosterone, da cosa dipende e cosa influenza il suo livello in un uomo

Il testosterone è uno steroide anabolizzante, il principale ormone sessuale maschile. Svolge un ruolo importante nello sviluppo degli organi riproduttivi, come i testicoli e la prostata; Il testosterone promuove lo sviluppo delle caratteristiche sessuali secondarie negli uomini, aumenta la massa muscolare, provoca la crescita dei peli del corpo in luoghi caratteristici. Ciò che influenza la produzione di testosterone, è necessario sapere chiaramente per controllare questi fattori. Questo alla fine garantirà la salute dell'uomo e del benessere.

Dove e come è la sintesi?

Il testosterone è una sostanza che produce naturalmente il corpo umano. In media, gli uomini producono da 6 a 8 milligrammi al giorno. Il corpo femminile è anche in grado di produrre un ormone. Sebbene la natura chimica del testosterone sia identica in entrambi i sessi, i livelli sono diversi: nelle donne questo numero è 12 volte inferiore.

Dove viene prodotto il testosterone è indicato di seguito:

  • Testicoli (> 95% del totale).
  • Piante da seme.
  • Corteccia surrenale.

Il corpo femminile produce testosterone attraverso le ovaie e la placenta, che si forma durante la gravidanza.

L'intero processo di biosintesi è regolato dal sistema endocrino attraverso l'ipotalamo e l'ipofisi. Il ruolo dell'ipotalamo è la produzione di statine e liberini che, agendo sull'ipofisi, regolano la formazione di ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti. I prodotti della ghiandola pituitaria, a loro volta, influenzeranno il funzionamento degli organi endocrini, cioè i testicoli.

Tra tutti gli organi endocrini di cui sopra ha stabilito una chiara interazione.

C'è un cosiddetto principio di feedback. Quando il livello di testosterone maschile è basso, l'ipotalamo inizierà a produrre sostanze che attivano la funzione sintetica nella ghiandola pituitaria, i cui prodotti successivamente influenzeranno i testicoli.

In che modo la biosintesi è influenzata dall'ambiente e dallo stile di vita

La produzione di testosterone negli uomini dipende non solo da quanto sia sano il corpo, ma in misura maggiore è influenzato da numerosi fattori esterni, è persino difficile calcolare quanti di essi sono. Tra tutti gli altri vale la pena evidenziare i punti principali:

L'assunzione di alcol riduce la produzione di testosterone.

  • Consumo di alcool, fumo e droghe.

L'alcol è una delle cause principali dei bassi livelli di testosterone. E questo è un altro buon motivo per stare lontano da questa dipendenza. I ricercatori hanno scoperto che l'alcol sopprime la secrezione di testosterone nei testicoli e in altri organi. E l'uso a lungo termine di alcol può portare a danni irreversibili, il corpo semplicemente non sarà in grado di produrre la quantità di androgeni, che è necessaria per il normale funzionamento del corpo. Ma questo non significa che devi rinunciare completamente all'alcol. Ad esempio, le bevande deboli, come il vino, non hanno praticamente alcun effetto sui livelli di testosterone, se non sono abusate.

  • L'uso di steroidi sintetici da parte degli atleti.

L'uso anabolico è molto dannoso, è meglio rinunciarvi del tutto. Quando una persona inietta questo veleno per ottenere massa muscolare, la produzione di testosterone endogeno viene inibita dal principio del feedback negativo a livello dell'ipofisi e dell'ipotalamo. Di conseguenza, quando un atleta interrompe l'introduzione di uno steroide, si osserva l'effetto opposto e i problemi corrispondenti.

Anche se conduci uno stile di vita completamente sano, c'è la possibilità di incontrare un problema nel funzionamento degli organi endocrini - questo è possibile in assenza di un riposo adeguato dopo i giorni di duro lavoro. Ogni giorno, il corpo dovrebbe ricevere 7-8 ore di sonno e altro ancora. È utile passare molto tempo in natura, specialmente nella stagione estiva. Camminare almeno una volta al giorno dovrebbe diventare un'abitudine.

Lo zinco è un minerale molto importante per la produzione di testosterone. La sua carenza da sola può già portare a bassi livelli di androgeni nel sangue. Anche la carenza di magnesio, vitamina K, A e D è influenzata negativamente.

Una carenza di alcune vitamine e minerali può essere dannosa per la produzione di testosterone.

  • Sovrappeso.

Studi scientifici hanno dimostrato che negli uomini che perdono un paio di chili in più, aumenta la produzione di steroidi. Il testosterone è prodotto significativamente meno nelle persone che soffrono di obesità, cioè, si osserva l'effetto opposto. Quindi, il sesso più forte deve prendersi cura della sua figura, che proteggerà gli uomini da inutili problemi di salute.

Non ci sono prove convincenti a favore della masturbazione o del danno alla sintesi di sostanze biologicamente attive. Sebbene Internet possa spesso leggere storie di persone che si dedicano troppo spesso alla soddisfazione personale, e quando lasciano questa abitudine, i capelli della barba e del corpo cominciano a crescere più velocemente. Il testosterone viene prodotto più in queste condizioni, il che significa che le caratteristiche sessuali secondarie sono più pronunciate.

  • Breve aumento in presenza di donne attraenti.

Secondo la ricerca, il testosterone negli uomini, sebbene temporaneamente, comincia a risaltare più del solito quando c'è una bella donna nelle vicinanze. Questo è un processo naturale, una specie di istinto maschile, il cui obiettivo ultimo è l'accoppiamento e la moltiplicazione della prole. Ma se la donna desiderata è sempre in giro, l'aumento della produzione di uno steroide non sarà così breve.

  • Lesioni e malattie dei testicoli.

Le cellule di Leydig danneggiate dei testicoli perdono la loro attività funzionale, la quantità di testosterone prodotta negli uomini è significativamente ridotta. Qualsiasi malattia infiammatoria o di altra natura degli organi genitali deve essere tempestivamente diagnosticata e trattata.

I danni ai testicoli possono portare a una significativa riduzione della produzione di testosterone.

  • Età.

Questo è uno dei pochi fattori che un uomo non può controllare. Durante la pubertà, i livelli ormonali nel sangue raggiungono il numero massimo. Questo ha anche manifestazioni fenotipiche: nei ragazzi, i peli del corpo iniziano a crescere più intensi, i cambiamenti della voce, la cartilagine tiroidea cresce, ecc. Ma nel tempo, l'ormone viene prodotto sempre meno. Con 30 anni di età, la produzione inizia a diminuire, si osserva una diminuzione fino alla morte stessa.

Tutti hanno a lungo notato che è molto più difficile per gli uomini con una corporatura magra aumentare la massa muscolare. A seconda di quale materiale genetico è stato ereditato dai genitori, lo steroide verrà prodotto in quantità appropriata.

Modi naturali per rimanere sani

Perdita di massa muscolare, affaticamento, aumento di peso, depressione, difficoltà di concentrazione, bassa libido, alti livelli di lipidi nel sangue, incapacità di mostrare l'attività sessuale in modo tempestivo - questi sono solo alcuni dei sintomi che si verificano quando il testosterone viene prodotto meno del necessario per mantenere le funzioni fisiologiche corpo. Per prevenire tali problemi, ogni uomo deve rispettare alcune regole quando pianifica il suo stile di vita:

  • Normalizzazione del sonno (almeno 7-8 ore al giorno).
  • Cibo sano È utile includere nella dieta i frutti di mare (granchi, aringhe, ostriche), componenti vegetali (spinaci, verdure, barbabietole).
  • Astinenza dal fumo e dall'alcol
  • La lotta contro l'obesità.
  • Educazione fisica
  • Normalizzazione del bilancio idrico (è necessario bere acqua quanto vuoi, e non 1,5-2 litri al giorno, come spesso si può sentire).

Come mostra l'elenco sopra, non c'è nulla di complicato. Questa è una semplice verità di cui ogni persona sensibile dovrebbe essere consapevole al fine di mantenere i processi metabolici in uno stato normale. Abbi cura di te e sii sano!

Come viene prodotto il testosterone?

Il valore degli androgeni (ormoni sessuali maschili) nella vita degli uomini è molto grande, quindi è importante sapere come e dove viene prodotto il testosterone negli uomini. Prima di capire la questione di dove nel corpo maschile e come viene prodotto il testosterone androgeno, è necessario studiarne le proprietà.

È stato scoperto che l'ormone influisce sul rafforzamento dello scheletro, sulla produzione di sperma, sulla forza maschile, sull'accelerazione del metabolismo, sulla combustione dei grassi. Il composto ormonale è responsabile della manifestazione dei tratti caratteriali maschili, rafforzando le pareti dei vasi sanguigni, migliorando le difese immunitarie del corpo maschile e costruendo massa muscolare. È questo composto che influenza lo sviluppo delle spalle larghe, la formazione di fianchi stretti, lo sviluppo dei muscoli e la crescita dei peli sul viso e sul corpo.

Produzione di androgeni

Nonostante il fatto che questa sostanza ormonale appartenga agli ormoni maschili, viene prodotta anche nella splendida metà dell'umanità. In questo caso, è sintetizzato dalla corteccia surrenale e dalle ovaie. Se il testosterone nelle donne è prodotto in eccesso, ci sarà un cambiamento nell'aspetto, nell'aspetto maschile e nel fallimento del sistema riproduttivo femminile con mestruazioni irregolari.

Il processo di sintesi del testosterone è influenzato da molti fattori. Ad esempio, la sua produzione si verifica quando si mangia cibo con spezie piccanti, durante l'allenamento in palestra. Alcuni scienziati sostengono che il livello di questo ormone in un uomo aumenta quando parla con un membro dell'altro sesso.

Ora parliamo di dove e come viene prodotto il testosterone negli uomini? Tutti gli ormoni sessuali sono prodotti in tali ghiandole endocrine come i testicoli (cellule produttrici di ormoni delle ghiandole sessuali), i testicoli (producono circa 5-12 mg al giorno), la corteccia surrenale. La loro produzione è programmata e regolata dall'ipofisi e dall'ipotalamo, i quali, a loro volta, ricevono un comando dal cervello.

Come determinare la quantità di testosterone nel corpo? La diagnostica di laboratorio, che implica la donazione di sangue per l'analisi, aiuterà a determinare il valore esatto. La norma nelle donne è 0,24-3,8 nmol / l. Negli uomini, il tasso è molto più alto: da 11 a 33 nmol / l.

Fattori di produzione

Tra i fattori che influenzano la sintesi dell'ormone, il principale è l'età. Nell'adolescenza, l'ormone viene prodotto nella quantità massima. A un'età più avanzata, la sua sintesi diminuisce gradualmente, annualmente dell'1%. Il calo della produzione è osservato da 25-30 anni.

Lo stile di vita influenza anche la quantità di testosterone prodotta. L'abuso di alcol, lo stile di vita inattivo, il fumo e l'obesità influenzano negativamente la produzione di composti ormonali. Tuttavia, per accelerare la produzione di testosterone consentirà una dieta equilibrata, seguendo le regole di uno stile di vita sano.

L'ambiente psico-emozionale negativo e le situazioni stressanti frequenti hanno un effetto negativo sulla sintesi delle sostanze ormonali. Questo perché l'ormone dello stress, il cortisolo, bloccherà la sintesi del testosterone.

Il contenuto quantitativo di testosterone nel corpo dipende dall'ora del giorno. Immediatamente dopo il risveglio, la percentuale di testosterone è al massimo, diminuisce la sera e prima di andare a letto viene raggiunto il valore minimo di questo indicatore.

Un corretto esercizio fisico e un'attività fisica regolare portano ad un aumento della produzione di testosterone, ma il superlavoro e il sovraccarico riducono la secrezione di questo ormone.

Uomini con bassi livelli ormonali

Come scoprire quali uomini producono a malapena il testosterone? In tempo per capire che hai una carenza di questo ormone, devi monitorare attentamente la tua salute e notare immediatamente eventuali cambiamenti. Tra i segni che indicano un basso livello risolvendo testosterone, gli esperti evidenziano:

  • Ridurre l'area di crescita dei peli (ascelle, inguine, gambe, viso, torace);
  • Un forte calo delle difese immunitarie del corpo;
  • Formazione di grasso corporeo;
  • Diminuzione della densità dei testicoli;
  • l'osteoporosi;
  • Bassa libido;
  • Sensibilità, femminilità, morbidezza;
  • Ipotuto della muscolatura e della pelle;
  • Depressione, irritabilità, insonnia, pianto;
  • Ripartizione.

Se hai notato questi segni sopra, dovresti giorni consultare uno specialista e fare un esame del sangue. 8 ore prima della procedura, si dovrebbe rinunciare a sigarette, per 24 ore per annullare l'attività fisica.

Oltre a questi sintomi, i medici raccomandano di prestare attenzione alla circonferenza della vita di un uomo. Se hai un girovita di meno di 94 cm, allora hai un'alta concentrazione dell'ormone. La carenza di questa sostanza è indicata da una circonferenza della vita superiore a 102 cm. Nell'intervallo tra questi indicatori ci sono uomini con un livello normale di produzione di testosterone.

Aumentare la produzione di testosterone negli uomini

Se hai superato i test per determinare la quantità di questo ormone e l'endocrinologo non ha notato gravi violazioni, allora puoi aumentare il testosterone con mezzi naturali, senza usare agenti farmaceutici.

È possibile ripristinare il basso livello di testosterone nel corpo con l'aiuto di una corretta alimentazione, mantenendo uno stile di vita sano, facendo sport. Considera ogni elemento in modo più dettagliato.

Corretta alimentazione

Per ripristinare la sintesi dell'ormone, devi stabilire una dieta chiara. Per fare questo, prendere il cibo in piccole porzioni 4-6 volte al giorno. il giorno, distribuendolo in modo che nella prima parte della giornata il corpo riceva la maggior parte delle calorie.

D'altra parte, è necessario abbandonare bevande gassate, zucchero e sale in eccesso, prodotti affumicati artificialmente, soia, olio vegetale (eccetto l'oliva), caffeina, carne importata e prodotti contenenti conservanti, coloranti e additivi alimentari nocivi.

Quali integratori o prodotti aiutano a ripristinare la produzione di testosterone? Questo è:

  • Alimenti ricchi di calcio, zinco e selenio (ricotta, formaggio, aglio, latte);
  • Vino rosso secco naturale;
  • Spezie piccanti (aglio, curry, peperoncino, cardamomo);
  • Carne domestica;
  • Grassi sani (frutta tropicale, tuorlo di uova di gallina, olio d'oliva, qualsiasi frutta a guscio);
  • Pesce, frutti di mare;
  • Vitamine dei gruppi A, B, D, C ed E;
  • carboidrati;
  • L-arginina acida;
  • Integratori alimentari (ginseng, un complesso di aminoacidi per uomini, acidi grassi Omega-3, yohimbe, ecc.);
  • Cavolo, perché contiene diindolylmethane.

Stile di vita sano

Perché la salute maschile si deteriora? Molto dipende dallo stile di vita sbagliato e malsano. Se rinuncia alle cattive abitudini (alcol, fumo), previeni il surriscaldamento dei testicoli, dormi abbastanza, combatti il ​​peso in eccesso, fai una vita sessuale regolare, segui il regime giornaliero, evita situazioni stressanti, col tempo sarai in grado di normalizzare la produzione di testosterone.

Affinché un uomo possa aumentare il testosterone, prodotto nel corpo, a un livello normale, è necessario scegliere una serie di esercizi per l'allenamento. Opzioni adatte possono essere trovate indipendentemente su Internet o consultare un istruttore.

All'inizio, i carichi di energia dovrebbero essere delicati, quindi si consiglia il loro aumento graduale. Per non ottenere l'effetto opposto, è necessario alternare carichi e riposo. Inoltre, è importante evitare la sovratensione.

Il testosterone è "l'ormone della felicità" per un uomo!


Il principale nemico della medicina del XXI secolo non era la morte, ma la vecchiaia. La vecchiaia fu smantellata dalle viti, trovarono dozzine di processi dannosi che si sono sviluppati nel corso degli anni nel corpo e cominciarono a rallentarli. Soprattutto occupano la medicina negli ultimi vent'anni, gli ormoni sessuali - testosterone maschile e estrogeni femminili, il cui livello inizia a diminuire da trentacinque anni. C'è il sospetto che l'età sia solo un riflesso del background ormonale. E un uomo di settant'anni con un alto livello di testosterone biologicamente più giovane di quarant'anni con un basso livello di questo ormone. Quindi è possibile aggiungere carburante se le riserve interne iniziano a esaurirsi?

Per iniziare, ricordiamo cosa fa specificamente il testosterone nel corpo maschile e da dove proviene. Il testosterone è il più importante degli ormoni sessuali maschili, gli androgeni. Viene prodotto nei testicoli e un po 'nelle ghiandole surrenali (la quantità totale è di 4-10 mg al giorno) e il colesterolo è usato come materiale di partenza. Il testosterone svolge un sacco di funzioni nel corpo maschile. Questa pila può essere divisa in due pile più piccole. Il primo gruppo di funzioni è androgeno. Questi includono la pubertà, il desiderio sessuale, il comportamento sessuale, la crescita dei peli del corpo, l'aggressività, la spermatogenesi e la vitalità generale.

La seconda importante quantità di funzioni è metabolica, che è anche anabolica. Con la partecipazione attiva del testosterone, i muscoli crescono, si formano i globuli rossi, i tessuti vengono rigenerati, il grasso viene bruciato e si verifica il metabolismo dei lipidi nel fegato. In generale, dal cervello alle ossa, dalla pelle alle unghie, il testosterone è necessario ovunque. Il livello dei nostri principali ormoni cambia durante il giorno: è più di mattina, meno di sera. In varie occasioni, può diminuire o aumentare. Ad esempio, dopo lo sforzo fisico o l'eiaculazione, il livello di testosterone diminuisce, sciogliendosi nell'ormone della gioia, la serotonina. Dopodiché, un segnale arriva al cervello: dai, dicono, fai cadere del carbone! Il cervello invia un segnale di risposta ai testicoli, e sono portati a produrre testosterone soprattutto attivamente. Non appena la sua concentrazione ritorna normale, il cervello rifiuta. Questo è chiamato "l'equilibrio del testosterone nel corpo". Questo schema sembra un po 'semplicistico, infatti diverse decine di ormoni e proteine ​​che sono in relazioni molto complesse sono coinvolte in questo ciclo, ma l'essenza è importante per noi.

Uomo in buona salute

Misurando ripetutamente la concentrazione di testosterone l'uno nell'altro e in tutte le fila, i medici moderni hanno formulato il concetto di "uomo sano". Questo è un individuo che conserva la capacità e il desiderio di rapporti sessuali nella misura in cui era tra 25-30 anni. È a questa età che un uomo parte dall'ipersessualità adolescenziale e rulla su un altopiano ormonale. A proposito, se parliamo di sesso, tutti sono sempre interessati a quale sia la frequenza di riferimento di questo tipo di attività. Qui i medici, come sempre, danno una risposta evasiva: tutto dipende dalla persona. Ci sono presumibilmente tre tipi di costituzione sessuale: forte (il bisogno di sesso una volta al giorno e più spesso), medio (una volta alla settimana e più spesso) e debole (meno spesso di una volta alla settimana). Proprio come la costituzione del corpo, la costituzione sessuale ci viene data dalla nascita e ognuno dei suoi tre tipi è la norma. Molto più importante degli indicatori assoluti e relativi. In un certo senso, è necessario essere uguali non su Rocco Siffredi, ma su se stesso in 25 anni. E finché il tuo bisogno di sesso non cade, sei sano.

Anche un indicatore molto importante della salute è l'assenza di depositi di grasso sull'addome. Il fatto è che il testosterone e il grasso sono vincolati dalla reciproca responsabilità. Il primo, come abbiamo scoperto, assicura la combustione del secondo, in modo che se il testosterone cade, allora il grasso è lì, ed è sullo stomaco. Se qualcuno mangia molto e, nonostante gli sforzi del nostro amato ormone, acquista uniformemente grasso, viola la secrezione di testosterone, che a sua volta causa obesità, ecc. Parleremo in dettaglio dell'atteggiamento della medicina moderna a persone ben nutrite Capitolo, ed ora è importante per noi che "l'uomo sano" dovrebbe avere una circonferenza della vita di non più di 94 cm. Strano come può sembrare a prima vista, ma la circonferenza della vita non dipende dall'altezza e dalla cilindrata totale. Con uno sfondo ormonale normale, la vita rimarrà stretta, anche se sei alto due metri.

Se uno qualsiasi di questi parametri aritmetici (la frequenza relativa dell'attività sessuale a volte a settimana, la copertura della vita in centimetri) cambia nel corso degli anni, questo significa invecchiamento. Quello in termini di medicina del XXI secolo è simile a una malattia.

Cause e sintomi del deficit di testosterone

La natura vile non è affatto interessata a noi che viviamo a lungo. Ha bisogno che cresciamo, moltiplichiamo, cresciamo prole e rilasciamo rapidamente un appartamento per le generazioni future (che, ovviamente, va contro i piani della maggior parte dei nostri lettori). Ecco perché la concentrazione di testosterone all'interno di un uomo diminuisce di circa l'1,5-2% all'anno a partire dai 30 anni. Oltre a questa causa apparentemente naturale, la carenza di androgeni può essere causata da varie malattie, dall'assunzione di psicofarmaci o droghe, da ferite e, naturalmente, da stress, sovraccarico, scarsa ecologia, diete malsane, cattive abitudini, bla bla bla. E ora diamo uno sguardo duro ai sintomi tipici della carenza di testosterone.

Altri sintomi Disturbi ortovascolari (improvviso afflusso di sangue alla testa e al collo, fluttuazioni della pressione, vertigini, sudorazione), diminuzione della densità ossea, diminuzione dell'emoglobina, diminuzione dei peli corporei, pelle secca e perdita della sua elasticità (ad esempio, pieghe naso-labiali). Se hai notato qualcosa da questa triste lista, ma non hai trovato il motivo, allora. Beh, lo sai.

analisi

Tutti i processi vitali nel corpo maschile sono regolati dal testosterone. Il suo livello normale è da 13 a 33 unità convenzionali. Secrezione di picco - 30 anni. E ogni anno, il livello di testosterone in media è ridotto dell'1%. Ma il problema è che alcuni uomini nel testosterone degli anni '30 hanno 33 anni, mentre altri - 17 o 20, ma diminuiscono lo stesso! Pertanto, il primo arrivato a 50 anni abbastanza sano, forte fisico e morale, e il secondo - già in quarant'anni, si sentono male, ci sono problemi nella sfera sessuale. Questa è una differenza fondamentale nella fisiologia di uomini e donne: nel sesso debole, l'estinzione della funzione sessuale inizia da circa 45 anni e dura fino a 55. Per gli uomini, questa estinzione è direttamente correlata ai livelli di testosterone e può iniziare a 50, e 40, e anche a 30 anni.

In tale situazione, è estremamente importante che il paziente consulti immediatamente il medico ed esegua i test diagnostici necessari. È necessario determinare se le situazioni psicologiche avverse sono primarie in relazione alla riduzione della libido e della funzione sessuale, oppure i disturbi ormonali portano ad una diminuzione della resistenza allo stress, all'indebolimento del desiderio sessuale e della funzione sessuale.

La diagnosi è l'esame andrologico del paziente, identificando i principali disturbi e la loro durata. In qualsiasi uomo con un livello basso di testosterone stabilito, sono necessari esami del sangue biochimici e ormonali: determinazione dei livelli di tireotropico, ormoni luteinizzanti, prolattina, glucosio, spettro lipidico del sangue, attività epatica aminotransferasica.

Testosterone: cos'è, funzioni, velocità, correzione

Il testosterone è il principale ormone sessuale maschile prodotto dalle cellule di Leydig dei testicoli negli uomini, dalla corteccia surrenale in entrambi i sessi e dalle ovaie nelle donne. L'ormone è un prodotto del metabolismo intermedio del colesterolo. Nei maschi, l'ormone è responsabile per l'androgenizzazione, negli uomini e nelle donne, è necessario per la formazione di tessuto osseo e muscolare, il normale funzionamento del sistema nervoso, nelle donne è anche coinvolto nella sintesi di estradiolo.

Il testosterone è prodotto sotto l'influenza degli ormoni luteinizzanti e follicolo-stimolanti della ghiandola pituitaria anteriore. Il livello di questo ormone nel sangue dipende dal modo di alimentazione e dalla vita in generale, dall'attività fisica di una persona e da altri fattori. Quando la pubertà nei maschi, la secrezione dell'ormone aumenta in modo significativo. Dopo 50-60 anni, il livello di testosterone nel sangue inizia a diminuire. Nei maschi adulti, la concentrazione massima dell'ormone si osserva al mattino, alla sera diminuisce. Nel sangue, il testosterone è presente in due forme: libero e legato alle proteine ​​(albumina e globuline, che legano gli ormoni sessuali). Nella forma libera è circa l'1-2% dell'ormone, la sua disintegrazione avviene nel fegato.

Nelle donne, un aumento fisiologico dell'ormone maschile si verifica dopo l'esercizio e durante la gravidanza.

Il testosterone è biologicamente inattivo e si lega debolmente ai recettori degli androgeni. Direttamente nelle cellule, l'ormone viene sottoposto a restauro attraverso l'enzima 5α-reduttasi, dopo di che può agire sui recettori delle cellule degli organi bersaglio. Questo forma il diidrotestosterone (la forma biologicamente attiva di questo ormone). In alcuni casi (con una diminuzione geneticamente determinata dell'attività o la completa assenza di 5α-reduttasi nei tessuti) c'è un'insensibilità parziale o completa dei tessuti all'ormone. Con questa patologia, il feto maschio cromosomico può nascere con organi genitali esterni maschili, intermedi o femminili.

L'effetto più specifico dell'ormone si manifesta nei tessuti bersaglio in cui viene osservato il suo accumulo selettivo. Questi tessuti includono: la ghiandola prostatica, le vescicole seminali, l'epididimo, i tubuli seminiferi, l'utero, i follicoli ovarici, l'ipotalamo.

Le funzioni del testosterone nel corpo

Il testosterone contribuisce alla ritenzione di calcio nel tessuto osseo, negli uomini sotto la sua influenza forma una struttura specifica delle ossa, in particolare la pelvi, che aumenta la sua funzione di supporto. In caso di deficit ormonale nei giovani, c'è uno sviluppo di uno scheletro di tipo femminile.

Il testosterone è coinvolto nello sviluppo degli organi genitali maschili e delle caratteristiche sessuali maschili secondarie, regola il comportamento sessuale e lo sviluppo degli spermatozoi, la formazione di eiaculato, provoca la crescita dei capelli sul viso, torace, pubico (meno spesso sulla schiena), riduce la crescita dei capelli sulla testa (specialmente sulla corona), colpisce la membrana mucosa della laringe, che porta alla ruvidezza della voce.

L'ormone maschile svolge un ruolo nella regolazione del metabolismo del fosforo e dell'azoto nel corpo, e nelle donne è responsabile della regressione del follicolo nell'ovaio.

L'aumento della produzione di ormoni da parte delle ghiandole surrenali provoca una violazione della sua sintesi nelle ovaie e porta alla virilizzazione nelle donne.

Le proprietà anaboliche dell'ormone si manifestano principalmente attraverso la stimolazione della sintesi proteica nei tessuti (principalmente nel tessuto muscolare), che contribuisce ad aumentare la massa muscolare. Per questi scopi, i preparati di testosterone sono utilizzati dagli atleti. Tuttavia, il loro uso prolungato porta ad una diminuzione della produzione di questo ormone da parte dell'organismo e richiede l'uso di farmaci per ripristinare la secrezione del proprio ormone.

Il testosterone è un marker dello stato androgeno del corpo.

Testosterone Norm e il suo test di laboratorio

Il tasso di testosterone totale:

La norma della frazione libera:

  • negli uomini sopra i 14 anni - 13,9-104 pmol / l;
  • per le donne - da 1,4 a 24,6 pmol / l.

A seconda del metodo di determinazione degli standard e delle unità in diversi laboratori può essere diverso.

Il test del testosterone viene solitamente prescritto per le seguenti indicazioni:

  • differenziazione della pubertà prematura vera e falsa nei ragazzi sotto i 10 anni di età;
  • sospetto di ipogonadismo negli uomini (con una diminuzione del desiderio sessuale, disfunzione erettile, osteoporosi, ginecomastia, infertilità);
  • differenziazione dell'ipogonadismo primario e secondario;
  • diagnosi di disturbi riproduttivi negli uomini;
  • determinazione della causa della virilizzazione e irsutismo;
  • sospetto neoplasma testicolare che produce testosterone;
  • Sindrome di Jacobs (set cromosomico XYY);
  • sindrome dell'ovaio policistico;
  • sospetto di tumori della corteccia surrenale;
  • sospetti tumori trofoblastici gestazionali;
  • diminuzione della concentrazione di globulina che lega gli ormoni sessuali;
  • valutazione della terapia sostitutiva con testosterone, terapia anti-androgena (in caso di pubertà precoce, irsutismo idiopatico, cancro alla prostata, ecc.).
L'alto livello di testosterone nel sangue causa problemi alla pelle (seborrea, acne), poiché la secrezione di sebo aumenta dalle ghiandole sebacee.

Per valutare il metabolismo androgenico nel corpo, potrebbe essere necessario determinare la concentrazione della frazione libera dell'ormone (con un aumento o diminuzione della concentrazione di globulina che lega gli steroidi sessuali). L'analisi per il testosterone libero viene anche prescritta a un livello normale di testosterone totale nelle donne con segni di iperandrogenismo, valutazione della terapia ormonale condotta, ecc.

Il sangue per l'analisi viene prelevato la mattina prima delle 11:00 a stomaco vuoto, dopo l'ultimo pasto devono trascorrere almeno otto ore. Il sangue è preso da una vena.

Le donne devono concordare con il medico su quale giorno del ciclo assumere il sangue (determinato in base allo scopo dello studio). Alla vigilia non dovrebbe mangiare cibi grassi e essere sottoposto a uno sforzo fisico significativo. Nel caso di farmaci prima dello studio è necessario chiarire con il medico la necessità della loro cancellazione.

Barbiturici, contraccettivi ormonali combinati, estrogeni, agenti antispastici possono influenzare i risultati verso l'alto, antiandrogeni, antipsicotici, glucocorticoidi, glucosio, etanolo, alcuni agenti antibatterici verso il basso.

Aumento dei livelli di testosterone

Un'aumentata concentrazione dell'ormone testosterone nel sangue è osservata nelle seguenti malattie o condizioni:

  • pubertà precoce idiopatica nei maschi;
  • iperplasia surrenale nei ragazzi;
  • alcuni tumori della corteccia surrenale;
  • neoplasie extragonadiche che producono gonadotropina;
  • tumori trofoblastici gestazionali;
  • sindrome dell'ovaio policistico (circa il 20% del numero totale di casi);
  • sindrome da femminilizzazione testicolare;
  • tumori ovarici virilizzanti;
  • irsutismo.
Il testosterone è coinvolto nello sviluppo degli organi genitali maschili e delle caratteristiche sessuali maschili secondarie, regola il comportamento sessuale e lo sviluppo degli spermatozoi, la formazione dell'eiaculato.

L'aumento della produzione di ormoni da parte delle ghiandole surrenali provoca una violazione della sua sintesi nelle ovaie e porta alla virilizzazione nelle donne. L'alto livello di testosterone nel sangue causa problemi alla pelle (seborrea, acne), poiché la secrezione di sebo aumenta dalle ghiandole sebacee.

Con la pubertà prematura, il livello di testosterone nei ragazzi è aumentato rispetto alla norma di età, ma corrisponde al tasso di adulti dei maschi.

Nelle donne, un aumento fisiologico dell'ormone maschile si verifica dopo l'esercizio e durante la gravidanza.

Contenuto di testosterone ridotto

Una diminuzione della concentrazione dell'ormone è caratteristica delle seguenti patologie:

  • sindrome da autotossicità con grave insufficienza renale;
  • insufficienza epatica;
  • Sindrome di Down;
  • distrofia miotonica;
  • criptorchidismo;
  • ipogonadismo primario e secondario;
  • obesità negli uomini;
  • menopausa nelle donne, insufficienza ovarica prematura;
  • pubertà ritardata nei maschi.

Correzione dell'ormone testosterone negli uomini

Per aumentare il livello dell'ormone in modo naturale, i pazienti, prima di tutto, devono normalizzare il sonno, poiché è nella fase del sonno profondo che si verifica la produzione di ormoni sessuali, compreso il testosterone. Il sonno notturno continuo dovrebbe essere di almeno sette ore.

Gli uomini in sovrappeso hanno bisogno di normalizzarlo, dal momento che il testosterone viene convertito in estrogeni nel tessuto adiposo.

Per aumentare i livelli di testosterone, è necessaria una sufficiente attività fisica. La durata dell'allenamento non deve superare un'ora (circa 15 minuti di riscaldamento e circa 45 minuti dell'allenamento stesso), poiché con uno sforzo fisico prolungato, c'è un'aumentata produzione di cortisolo, che è un antagonista del testosterone. Il numero di allenamenti dovrebbe essere limitato a tre a settimana, la pausa tra gli allenamenti dovrebbe essere di almeno un giorno. Prima di tutto, è necessario usare i muscoli grandi (schiena, petto, arti inferiori), si raccomanda di includere esercizi di forza di base nel programma di allenamento.

Altri tipi di attività fisica che potenziano l'ormone maschile includono sprint, camminare, esercizi per rafforzare i muscoli pelvici.

Altrettanto importante è il rifiuto delle cattive abitudini, è particolarmente importante limitare il consumo di bevande alcoliche, poiché l'alcol contribuisce alla conversione del testosterone in estrogeni. Si raccomanda inoltre un'adeguata attività sessuale, l'evitamento di situazioni stressanti, una maggiore immunità.

La correzione farmacologica attraverso l'uso di analoghi sintetici del testosterone viene utilizzata quando si esegue la terapia ormonale sostitutiva negli uomini anziani il cui ormone è significativamente ridotto.

Dieta per aumentare il testosterone

Per la normale produzione di ormoni, compreso il testosterone, è necessario fornire all'organismo nutrienti essenziali. La dieta dei pazienti con bassi livelli ormonali dovrebbe essere bilanciata in proteine, grassi e carboidrati e arricchita con vitamine, micro e macro elementi. È importante osservare la dieta ed evitare l'eccesso di cibo, specialmente di notte.

La dieta comprende alimenti ricchi di zinco: frutti di mare (granchi, calamari, ostriche), pesce (aringhe, carpe, acciughe), noci (pistacchi, noci, arachidi, mandorle), semi (girasole, zucca).

È anche necessario consumare abbastanza alimenti contenenti calcio, magnesio, selenio, vitamine C, D, E e gruppo B, acidi grassi omega-3 e omega-6-insaturi. A tale scopo, nella dieta sono inclusi agrumi, uva rossa, cavolo, olio di pesce, miele, uova, caffè, olio di lino e latte.

Al giorno è necessario bere circa 1,5 litri di acqua, durante gli sport attivi, la quantità di acqua dovrebbe essere aumentata. Non sostituire l'acqua con bevande dolci gassate dolci e succhi confezionati. Si raccomanda inoltre di abbandonare gli alimenti grassi, ridurre il consumo di carboidrati veloci (pane bianco, dolci, zucchero e prodotti contenenti zucchero).

Nei maschi, l'ormone è responsabile per l'androgenizzazione, negli uomini e nelle donne, è necessario per la formazione di tessuto osseo e muscolare, il normale funzionamento del sistema nervoso, nelle donne è anche coinvolto nella sintesi di estradiolo.

Correzione del testosterone nelle donne

Per ridurre i livelli di testosterone nelle donne, di norma, ricorrono alla terapia farmacologica. Assegnare contraccettivi orali, gluconato di calcio, complessi vitaminici (in particolare vitamina D). Con aumento della concentrazione dell'ormone, a causa della presenza di tumori, trattamento chirurgico o radioterapia.

Abbastanza ridurre il livello dell'ormone utilizzando una dieta a base di latte e vegetali ed evitando uno sforzo fisico eccessivo, in particolare l'allenamento della forza. È anche necessario rifiutare l'uso di bevande alcoliche e fumare, per normalizzare uno stile di vita (una notte di sonno totale, una ragionevole alternanza di lavoro e riposo).

Ulteriori Articoli Su Tiroide

Negli ultimi anni, i medici hanno spesso diagnosticato disturbi nel sistema endocrino nelle donne e negli uomini. Ad esempio, si sospetta una malattia come la tiroidite autoimmune in ogni quinto paziente che viene in clinica.

Una biopsia è una procedura che coinvolge il campionamento in vivo di una biopsia (materiale biologico) e il suo ulteriore esame istologico e citologico. Questa è una tecnica diagnostica aggiuntiva che viene prescritta quando gli altri non possono confermare o negare in modo affidabile la diagnosi.

Tutti i pazienti con diabete sono registrati nel luogo di residenza e nel centro diabetologico. Questo è necessario per controllare il trattamento.Se il paziente è registrato, allora può prescrivere farmaci preferenziali e prescrivere un esame annuale.