Principale / Ipoplasia

Spasmi nella gola e soffocamento - cause e diagnosi di patologia

Uno dei fenomeni più comuni che provoca molta ansia e disagio è la comparsa di uno spasmo in gola. Tale condizione patologica del corpo umano è accompagnata da un forte sviluppo della contrazione dei muscoli della laringe o della faringe, e il risultato di questo processo è un restringimento significativo e persino una completa sovrapposizione del loro lume. Se gli spasmi nella gola causano dispnea inspiratoria, può portare alla completa chiusura della glottide e persino alla morte.

Cause di spasmi e soffocamento in gola

Spasmi alla gola e soffocamento

Spesso gli spasmi nella gola sono di natura situazionale, cioè il loro aspetto è innescato dall'esposizione di alcuni fattori esterni al corpo umano. In alcuni casi, gli spasmi nella gola sono la risposta del corpo a qualsiasi irritazione o lesione di diversa natura.

La comparsa di contrazioni convulsive della muscolatura della faringe o della laringe in combinazione con la progressione di qualsiasi patologia nel corpo umano è considerata un fenomeno comune.

Alcuni fattori possono essere individuati, l'effetto di cui su una persona può portare a una risposta nella forma di uno spasmo della gola:

  1. Un fenomeno piuttosto comune è lo sviluppo di uno spasmo della gola come risultato di colpire pezzi troppo grandi di cibo o di ossa di pesce.
  2. L'uso di alcuni farmaci che vengono utilizzati per la lubrificazione o l'irrigazione della faringe.
  3. Inalazione di aria inquinata, che contiene grandi quantità di varie sostanze irritanti.
  4. Effetti permanenti sul corpo umano di vari allergeni.
  5. Forte stress emotivo o stress nervoso.
  6. Grande affaticamento, che ha provocato un aumento dello stress fisico.

Gli spasmi della gola sono accompagnati da difficoltà nella respirazione e nella deglutizione, ma in alcuni casi possono essere neurogenici.

La condizione spasmodica dei muscoli della laringe deriva dall'intensa irritazione di alcuni gruppi di nervi localizzati nell'area della laringe.

È necessario trattare con cura quei pazienti che lamentano l'insorgenza periodica di attacchi di spasmo alla gola, poiché ciò potrebbe segnalare lo sviluppo di un infarto miocardico acuto nel corpo.

I sintomi della malattia

I crampi alla gola sono accompagnati dai seguenti sintomi:

  • L'aspetto di difficoltà di respirazione, che provoca un leggero rumore.
  • I muscoli del collo diventano tesi e questo causa dolore.
  • Il paziente ha problemi con il processo di deglutizione del cibo.
  • C'è una sensazione di coma in gola.
  • La pelle diventa pallida e nel caso di una lunga condizione spasmodica diventa blu.
  • Il paziente ha un sudore freddo.

Nel caso in cui si verifichi un lieve spasmo, esso passa da solo in pochi minuti, mentre si ripristina la normale funzione di respirazione e deglutizione.

In gravi condizioni spasmodiche della laringe, se non viene fornita assistenza medica tempestiva, possono verificarsi ulteriori sintomi:

  • Convulsioni generali
  • Schiuma dalla bocca
  • Forte perdita di coscienza

Tutto ciò porta al fatto che il lavoro del sistema cardiovascolare viene interrotto e persino un esito fatale può derivare da una tale condizione patologica della gola. Naturalmente, è più facile identificare lo spasmo faringeo che si sviluppa a causa della penetrazione di stimoli esterni nel corpo sotto forma di cibo, fluido, aria o medicina.

Tuttavia, nel caso in cui gli spasmi alla gola derivino dalla progressione di qualsiasi patologia nel corpo umano, un'analisi dei sintomi emergenti aiuterà a identificare la causa specifica di questa condizione:

  1. Mal di gola, laringiti e faringiti sono accompagnati dall'apparizione di sensazioni dolorose durante la deglutizione del cibo e da una voce roca, ma il sintomo più pronunciato è la comparsa di dolore e mal di gola.
  2. Nel caso in cui uno spasmo della gola sia una risposta agli effetti di un allergene, si possono osservare i seguenti segni di patologia: solletico in gola, tosse grave e prolungata, naso che cola (che è accompagnato dalla comparsa di muco chiaro dal naso), starnuti prolungati, dolore intenso negli occhi e lacrimazione.
  3. Per le malattie che causano una violazione del tratto gastrointestinale, ci sono ulteriori sintomi come bruciore di stomaco e una sensazione di coma in gola.
  4. Gli spasmi nella gola possono verificarsi con un allargamento della ghiandola tiroidea e il più delle volte si osserva con patologia da moderata a grave.
  5. L'apparizione di frequenti spasmi alla gola, che sono combinati con difficoltà nel deglutire il cibo e non causano una rapida perdita di peso, possono segnalare una malattia così pericolosa come un gonfiore dell'esofago.

Laringospasmo nei bambini

Spasmi nella gola di un bambino

La forma più comune di spasmo è considerata laringospasmo - una contrazione dei muscoli della laringe di natura involontaria, che può manifestarsi completamente all'improvviso ed essere accompagnata da dispnea inspiratoria.

Lo spasmo laringeo nel corpo umano può essere di vari gradi, ma nella forma grave del suo soffocamento si sviluppa come conseguenza della completa chiusura della glottide e questo può essere fatale.

Spesso il laringospasmo viene diagnosticato nei bambini e le cause di questa condizione patologica possono essere:

  1. Progressione nel corpo delle malattie infantili di natura infettiva.
  2. Effetti sul corpo di vari allergeni o sostanze irritanti nell'aria.
  3. Accettazione per lungo tempo di farmaci di determinati gruppi.
  4. Contenuto insufficiente di calcio e vitamina D nel corpo del bambino

A differenza degli adulti, nei bambini il laringospasmo è accompagnato da sintomi vividi e l'attacco stesso può svilupparsi durante:

I seguenti segni possono essere identificati: spasmo della gola nei bambini

  • Respiro rumoroso e sibilante
  • Tosse sonora e abbaiante
  • Pelle pallida
  • Bambino spaventato e pianto acuto

Nel caso di un lieve stato spasmodico della faringe, questo attacco scompare da solo in pochi minuti, tuttavia, si verificano spesso gravi spasmi che possono minacciare la vita del bambino. È per questo motivo che l'improvviso e inaspettato verificarsi di spasmi della faringe nel bambino dovrebbe essere la ragione di un appello di emergenza per l'assistenza medica.

Crampi alla gola nei disturbi psicogeni

Una delle cause di uno spasmo nella gola è la nevrosi, con la quale dovremmo capire l'intero sistema di disturbi nervosi che hanno una natura reversibile. I sintomi della patologia nella nevrosi cominciano a manifestarsi sotto l'influenza di situazioni di conflitto, tensioni emotive a lungo termine e circostanze che possono causare traumi mentali.

Non è del tutto chiaro che alcune persone iniziano a sviluppare nevrosi sotto l'influenza di fattori negativi, e aggira altri pazienti. È stato dimostrato che gli spasmi nella gola sorgono sia sotto l'influenza di fattori psicologici e biologici. Ciò significa che una tale condizione patologica può svilupparsi sia nel processo di relazioni difficili tra il paziente nella società sia come risultato delle caratteristiche individuali dell'organismo e della predisposizione genetica.

Crampi alla gola, asfissia e problemi respiratori sono manifestazioni fisiche della nevrosi che si sviluppa sotto l'influenza di disturbi mentali.

Grave ansia e ansia portano ad un attacco di paura, che è stato chiamato un attacco di panico. Un attacco d'ansia può avere i seguenti segni di manifestazione:

  • La comparsa di dolore alla gola e la formazione di un coma nervoso in esso.
  • Una sensazione di mancanza di respiro e pesantezza.
  • L'attacco può prendere fiato e il risultato è uno sviluppo di soffocamento.
  • Il cuore inizia a lavorare con maggiore forza, che porta alla diagnosi di polso rapido.
  • L'aspetto del dolore nel cuore o nell'addome.
  • Grande tremore degli arti e all'interno del corpo.

Gli spasmi faringei, che insorgono a causa della nevrosi, richiedono un trattamento specifico. Per eliminarli sarà necessario un approccio integrato in combinazione con il lavoro sulla malattia di base.

Diagnosi di patologia

Il modo di rilevare la malattia

Nel caso in cui gli spasmi della faringe o della laringe si verifichino abbastanza spesso e le ragioni del loro aspetto non abbiano nulla a che fare con gli effetti delle sostanze irritanti meccaniche e chimiche, allora dovresti consultare uno specialista. Il medico ha effettuato l'esame diagnostico necessario, per identificare le cause di una tale condizione patologica del corpo del paziente e fornire raccomandazioni su come trattare questa patologia.

Lo stato convulsivo della gola è un sintomo che può accompagnare lo sviluppo nel corpo umano di varie malattie ed è questo fattore che non consente di stabilire in modo indipendente la diagnosi corretta.

Tra queste malattie ci possono essere quelle che sono particolarmente pericolose per la salute umana e richiedono un trattamento immediato.

Prima di tutto, il paziente deve chiedere aiuto a un terapeuta o otorinolaringoiatra che, dopo aver effettuato un esame visivo e una serie di studi, se necessario, indirizzerà il paziente ad altri specialisti.

I principali metodi di diagnosi delle patologie, accompagnati dallo sviluppo di uno spasmo della gola, sono:

  1. La faringoscopia è un metodo di ricerca che prevede l'ispezione visiva della gola di un paziente mediante una spatola.
  2. Prendendo un tampone dalla cavità della gola.
  3. Esecuzione di esami del sangue generali e biochimici.
  4. Endoscopia.
  5. Fibroezofagogastroduodenoskopiya.
  6. Esame ecografico
  7. Analisi per la determinazione dei livelli ormonali.

Questo o quel metodo di ricerca viene scelto in base alla patologia che sta progredendo nel corpo umano e ha portato allo sviluppo dello stato spasmodico della laringe o della faringe.

Trattamento di patologia

Modi per trattare gli spasmi in gola

Se si verifica una spiacevole sensazione di spasmo in gola, è possibile applicare suggerimenti che consentono di eliminare rapidamente ed efficacemente questa condizione patologica.

Sbarazzarsi delle condizioni spasmodiche dell'aiuto alla gola:

  • Garantire riposo completo al paziente e sufficiente apporto di aria fresca nella stanza.
  • L'uso di ammoniaca.
  • Offri di bere un bicchiere d'acqua.

Nel caso in cui questi metodi non portino al risultato desiderato, è necessario trattenere leggermente l'alito o chiedere a qualcuno di allentare il popping sulla schiena. Un altro metodo per rimuovere uno spasmo in gola è quello di indurre artificialmente un attacco di vomito e anche di fare un bagno caldo con un attacco prolungato.

Nel caso in cui la causa dello sviluppo di una condizione spasmodica della gola sia un osso inceppato, allora, molto probabilmente, sarà richiesto un intervento chirurgico in questo caso.

Con il frequente verificarsi di convulsioni nella faringe e nella laringe, dovresti cercare l'aiuto di uno specialista, perché spesso questa condizione può essere causata da qualche malattia pericolosa.

Nel caso in cui lo sviluppo di uno spasmo della gola si verifica a causa di nevrosi, quindi i principali metodi di trattamento in questo caso sono:

  1. Psicoterapia.
  2. Trattamento farmacologico con l'uso di antidepressivi e tranquillanti.

Maggiori informazioni sui crampi respiratori sono disponibili nel video.

Nel caso in cui uno spasmo della gola e un attacco di soffocamento si sviluppassero a seguito di edema allergico, allora il più delle volte i medici prescrivono il trattamento con l'uso di tali farmaci come:

La condizione spasmodica della gola, che è accompagnata da un attacco di asfissia, può essere un segno di asma, quindi il trattamento in questo caso viene effettuato con l'uso di farmaci per normalizzare i bronchi.

Più spesso usato per questi scopi:

Prevenzione della patologia

Al fine di prevenire lo sviluppo di gravi condizioni spasmodiche della gola, si raccomanda di osservare alcune misure preventive:

  • Nella modalità giorno è necessario allocare lo spazio per le procedure di rilassamento.
  • Dovrebbe essere opportunamente organizzata alternanza di lavoro e tempo libero.
  • È necessario dormire almeno 8 ore al giorno.
  • La principale garanzia di salute è un'alimentazione corretta e completa.
  • Non dimenticare uno stile di vita sano e passeggiate all'aria aperta.

Gli spasmi della gola e della laringe sono una condizione patologica sgradevole e pericolosa del corpo umano, che in alcuni casi può provocare la morte del paziente. È per questo motivo che è importante quando vedi i primi segni di patologia cercare l'aiuto di specialisti, il che impedirà lo sviluppo di gravi complicazioni.

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Spasmo dell'anello faringeo muscolare

Le contrazioni spastiche dei muscoli della laringe si verificano bruscamente e spesso causano il panico di una persona. Durante un attacco, è molto difficile respirare, e se anche tu soccombe alla paura, allora c'è il rischio di morire per soffocamento. Coloro che hanno più volte sperimentato tali stati ci dicono che sembra un nodulo che blocca l'accesso all'aria. Cosa causa spasmi alla gola e come comportarsi se ciò accade?

Cause di spasmi in gola

I fattori che scatenano le contrazioni dei muscoli della faringe variano da fisico a psicologico. Il paziente può soffrire di una grave malattia o semplicemente essere tenuto in ostaggio da attacchi di panico frequentemente ripetuti. Le cause dello spasmo in gola sono le seguenti:

  1. L'asma o una reazione allergica grave spesso porta alla contrazione spastica dei muscoli della gola. Nel primo caso, i sequestri sono costantemente ripetuti, e nel secondo, un tale fenomeno può essere una reazione inaspettata al contatto con l'agente patogeno.
  2. Ascesso di tonsille. Con questo disturbo, la persona avverte dolore parossistico spasmodico alla gola, che scompare dopo il recupero.
  3. Infiammazione del nervo trigemino. Questa malattia è accompagnata dalla chiusura dei muscoli della mascella e dei muscoli della laringe, che provoca una sensazione pressante nella regione dell'anello faringeo.
  4. Spasmo alla gola e soffocamento possono essere il risultato di un danno al sistema nervoso centrale. L'ictus, l'encefalopatia e altre gravi condizioni spesso portano alla sconfitta del nervo glossofaringeo. Di conseguenza, si verificano spasmi, il paziente costantemente soffoca con la saliva, tossisce, inghiotte l'aria e li soffoca.
  5. Malattie gastrointestinali Uno dei fenomeni che provoca uno spasmo della laringe è esofagite. Il cibo ritorna dallo stomaco insieme all'acido cloridrico, ma l'esofago non si adatta all'ambiente acido, quindi i muscoli dell'anello faringeo si contraggono e quindi lo proteggono. Ciò è dovuto alla debolezza dello sfintere tra lo stomaco e l'esofago.
  6. Malattie della ghiandola tiroidea. Il corpo allargato preme contro le pareti della laringe, che porta al loro spasmo e difficoltà a respirare. Inoltre, l'oncologia può anche causare una reazione del genere.
  7. Neurosi e stati ossessivi, come distonia vegetativa, depressione e altri disturbi mentali, accompagnati da attacchi di paura e attacchi di panico.

Cos'altro può causare spasmo

Ma questo non è tutti i motivi, a causa dei quali sono senza fiato alla gola. Uno dei fattori che contribuiscono alla formazione di questo fenomeno è l'acqua di sorgente. Chiunque avesse fatto il bagno in uno stagno freddo, poteva sentirlo immerso in esso, "mozzafiato". Ma questo non è solo un sentimento. Quando anche una piccola quantità di liquido entra nel rinofaringe, le sezioni delle vie aeree superiori bloccano immediatamente il suo accesso. Ciò si traduce in uno spasmo delle corde vocali, che porta all'arresto cardiaco. Questo è chiamato "annegamento a secco", una persona muore senza soffocare. In acqua calda (sopra i 20 ° C) questo non può accadere.

Inoltre, la causa delle contrazioni spastiche della laringe può essere un corpo estraneo che vi è caduto, ad esempio l'osso di pesce. In alcuni casi, è impossibile fare a meno delle cure mediche, poiché un oggetto estraneo bloccato in gola provoca irritazione delle fibre nervose e provoca disagio. Tali fattori funzionali non possono essere attribuiti a patologici, tuttavia, ci sono stati casi in cui non solo le ossa, ma anche frammenti di guscio di cozza o oggetti appuntiti, se ingeriti, si muovevano ulteriormente lungo l'esofago e lo stomaco, danneggiando le pareti di questi organi.

Va aggiunto che l'ingestione di cibo o medicine può essere accompagnata dalla sensazione di non essersi spostati ulteriormente lungo l'esofago e di essere bloccati nella laringe. Certo, questo non è possibile, e i prodotti vengono trasportati immediatamente dopo un sorso.

Ciò è dovuto alla riduzione della produzione di saliva: le fibre nervose dell'anello faringeo sono danneggiate e durante la deglutizione si ha uno spasmo leggero, ma di lunga durata, che può durare per diverse ore.

Se gli schiacciamenti della laringe e la sensazione di mancanza di respiro sono ospiti frequenti, e non sintomi una tantum, è necessario consultare immediatamente un medico e identificare la causa della loro manifestazione.

laryngism

Il più delle volte la causa principale dello spasmo muscolare della laringe è il laringismo. Questa è una contrazione improvvisa dell'anello faringeo, in cui il respiro è perso e il respiro è molto difficile da fare. Cosa porta a questo fenomeno?

Nei bambini

L'attacco del laringospasmo è osservato tra i bambini di età compresa tra i sei mesi ei 5 anni. Di solito si verifica a causa delle seguenti malattie e condizioni:

  • infezioni respiratorie acute: mal di gola, scarlattina, pertosse, ecc.;
  • allergia a droghe, cibo, reazioni alle emissioni;
  • con una mancanza di calcio e vitamina D.

Uno spasmo nella gola di un bambino si verifica durante una forte risata o spavento, ma il più delle volte questo fenomeno è causato da tosse parossistica. Il respiro diventa intermittente e fischia, e il bambino può scoppiare in lacrime di paura.

Un lieve spasmo in gola e la tosse scompare in pochi minuti, ma ci sono precedenti che finiscono nella morte. In un modo o nell'altro, anche se questo è successo al bambino una volta e rapidamente scomparso, questo è anche un motivo per consultare un medico.

Negli adulti

Anche gli adulti sono soggetti a questo fenomeno. Gli spasmi alla gola sono una reazione protettiva del corpo agli effetti di un forte allergene o sostanze volatili nocive. Attraverso il laringismo, il corpo cerca di proteggersi dall'agente causale dell'avvelenamento. Le condizioni più pericolose per la vita sono angioedema e anafilassi. In questi casi, lo spasmo può portare al soffocamento e alla morte.

In effetti, capire cosa abbia causato una simile reazione non è affatto difficile. Appare immediatamente dopo il contatto con l'agente patogeno. Aromi floreali, emissioni di fabbrica o sostanze tossiche con un forte odore chimico possono, con intolleranza individuale o inalazione in grandi quantità, portare a uno spasmo della gola. Oltre al "nodulo" nella faringe, i pazienti lamentano i seguenti sintomi accompagnatori di spasmo laringeo negli adulti:

  • fenomeni catarrale sotto forma di rinite e gonfiore dei passaggi nasali;
  • tosse e starnuti;
  • mal di gola;
  • lacrimazione, dolore lancinante negli occhi.

Se l'agente patogeno viene identificato ed eliminato e gli spasmi non si ripresentano, la visita dal medico può essere posticipata. Se i sintomi non scompaiono, e le convulsioni si ripresentano, peggiorano e sono accompagnate da una grave mancanza di respiro e costrizione della laringe, allora si dovrebbe visitare immediatamente uno specialista.

diagnostica

Nella maggior parte dei casi, la persona non è in grado di determinare perché è preoccupato per il disagio e i crampi alla gola. Come accennato in precedenza, le ragioni di questo fenomeno sono più che sufficienti, quindi la loro vera eziologia può essere identificata solo con l'aiuto di una diagnostica speciale:

  1. Se si sospetta una malattia della tiroide, viene eseguita un'ecografia e viene eseguito un esame del sangue per gli ormoni.
  2. Nelle malattie infettive delle tonsille, un tampone viene prelevato dalla faringe e viene eseguita la faringoscopia.
  3. Quando un corpo estraneo entra nella faringe, è spesso impossibile fare a meno dell'intervento chirurgico.
  4. L'imaging a risonanza magnetica e l'esame elettromagnetico dei vasi del collo consentono di rilevare un tumore.
  5. La patologia gastroenterologica, come l'esofagite da reflusso, può essere determinata mediante l'esame endoscopico o radiologico.

Dopo aver trovato la causa, il medico, che è responsabile per la malattia identificata, prescrive il trattamento appropriato. Tuttavia, accade che una persona abbia superato tutti gli esami di cui sopra, ma non è stato trovato nulla. Il paziente è completamente sano, ma nonostante questo, gli spasmi laringei ritornano ancora e ancora. Tutto a causa del fattore psicogeno, e questo non è un evento così raro.

Fattore psicogeno

Per molti, non è un segreto, e qualcuno ha persino provato quella sensazione di mancanza d'aria durante una forte emozione. Inoltre, tale sensazione appare, non solo quando una persona sperimenta emozioni positive. Paura, shock e stress in alcuni casi sono accompagnati da uno spasmo alla gola. Perché sta succedendo questo?

Nel nostro corpo l'adrenalina è prodotta dalle ghiandole surrenali e, durante lo spavento o l'eccitazione, viene rilasciata, facendo battere il cuore più velocemente. Tuttavia, quando uno stress ne segue un altro, porta alla nevrosi e, di conseguenza, a un rilascio incontrollato di questo ormone. Lontano da tutti sono suscettibili a questo, tutto dipende dal livello di emotività dell'individuo, e anche il fattore di ereditarietà gioca un ruolo importante.

Sintomi correlati

La persona non capisce immediatamente cosa gli sta succedendo, perché lo shock è dietro, e non associa uno spasmo alla gola e al nodulo, che impedisce di respirare completamente, con un esaurimento nervoso. Spesso, durante un attacco, puoi osservare molti altri sintomi, ad esempio:

  • un forte aumento o, al contrario, una diminuzione della pressione sanguigna;
  • problemi con le feci (può essere costipazione o diarrea);
  • rifiuto di mangiare per paura di soffocare;
  • disturbi del sonno, letargia e sonnolenza;
  • apatia e ipocondria;
  • costante tensione nervosa e paura della morte;
  • tachicardia e pulsazione nell'area del plesso solare;
  • mal di testa e vertigini;
  • spasmo della sistemazione e disabilità visiva temporanea;
  • rossore del viso e sudorazione durante un attacco;
  • febbre di basso grado e se lo misurate sotto entrambe le cavità ascellari, gli indicatori differiranno significativamente l'uno dall'altro (ad esempio, 36.2 e 37.5);
  • triangolo pallido naso-labiale;
  • gonfiore asimmetrico sotto gli occhi;
  • tremore alle mani.

diagnostica

Di regola, la prima volta che si verificano tali reazioni nei giovani di corporatura astenica di età inferiore ai 25 anni. Il paziente si affretta immediatamente a superare tutti gli esami possibili, e poi si scopre che non è affatto malato, e nella linea della diagnosi c'è la famigerata distonia vascolare. Il fatto è che, fino ad oggi, i medici non possono spiegare l'origine della respirazione disturbante e della deglutizione del "nodo" nervoso nella gola e di altri sintomi associati.

Gli psichiatri esperti sostengono che in questo modo il corpo si allontana dallo stress vissuto, ad esempio dopo aver perso una persona cara. Ecco come si manifesta la solita depressione prolungata - il risultato di una lunga soppressione di emozioni negative che cercano una via d'uscita in questo modo. Questi processi sono reversibili, ma durante tutta la vita la nevrosi esperta ricorda se stessa. Gli attacchi possono verificarsi quando il tempo cambia, si rivivono stress, stanchezza.

terapia

Il recupero arriva quando una persona si rende conto di non avere alcuna malattia grave e ferma la sua paura durante un attacco da solo. Per tornare alla normalità, e gli spasmi della gola e degli attacchi di panico si sono fermati, ci vuole tempo e una comprensione della situazione, quindi consigli pratici possono essere considerati un cambiamento di ambiente, stile di vita, passione per qualsiasi attività.

Inoltre, in caso di nevrosi, non farà male leggere la letteratura su di esso, ad esempio, lo psicoterapeuta russo Andrei Kurpatov ha parecchi lavori su questo argomento, tra cui "Remedy for Fear" e "Vascular Vystonia", in cui descrive l'eziologia psicogena degli spasmi laringei. Una contrazione muscolare spastica mortale nella nevrosi non è stata osservata nella pratica medica.

Attacchi di panico o crisi simpatico-surrenale durano solo pochi minuti, e poi ti senti normale. Di solito, al paziente viene prescritto un ciclo di tranquillanti, sedativi e vitamine per rafforzare il sistema nervoso, ad esempio, Gidazepam, Sedasen e Magne B6. Se si osservano mal di testa e salti di pressione sanguigna, viene prescritto un ciclo di massaggi dei reparti cervicale e toracico, nonché del farmaco tonginale.

Pronto soccorso per lo spasmo della laringe

Per trattare il fenomeno della contrazione spasmodica dei muscoli della laringe, è necessario conoscere la natura del suo aspetto. Tuttavia, quando una persona inizia improvvisamente a soffocare, non c'è assolutamente tempo per la diagnosi, e prima dell'arrivo dell'ambulanza è necessario fermare l'attacco e salvare la vita:

  1. Per prima cosa devi mettere il soffocamento in una posizione comoda, è meglio sul lato destro, in modo che non soffochi con la saliva.
  2. Dopodiché, la stanza dovrebbe essere ben ventilata, specialmente se ci sono piante al chiuso o agenti chimici evaporanti che potrebbero provocare una reazione allergica. L'afflusso di aria fresca aiuterà ad alleviare l'attacco, fino all'arrivo di un'ambulanza.
  3. Se il paziente ha perso conoscenza, è imperativo controllare se la lingua ha ostruito le vie respiratorie e fargli odorare l'ammoniaca.
  4. Uno spasmo della gola si ritirerà più velocemente se si accarezza il paziente sulla schiena.
  5. Inoltre, è necessario assicurarsi che la gente non si lasci prendere dal panico e cerchi di respirare più lentamente e in modo più uniforme, trattenendo l'aria.
  6. A volte il blocco del vomito provocato artificialmente impedisce il blocco del sequestro. Quando non funziona per alleviare uno spasmo in gola, e l'attacco continua ad intensificarsi, è necessario offrire alla persona di fare un bagno caldo.

Non dimenticare che l'attacco di soffocamento può verificarsi in caso di malattie gravi. Pertanto, se questa non è la prima volta che una persona ha, dovrebbe avere farmaci per fermare lo spasmo. Ad esempio, se si tratta di asma, il paziente in questo caso ha sempre un inalatore con lui. Se è un attacco di panico, allora è necessario dargli un tranquillante.

trattamento

Il trattamento delle condizioni gravi inizia con la rianimazione e solo allora viene rilevata la causa del soffocamento. Di regola, è l'asfissia e l'angioedema causati da una forte reazione allergica individuale.

Gli spasmi della laringe dovuti all'ingestione di un corpo estraneo e l'eliminazione dell'esofagite richiedono spesso un intervento chirurgico. Le infezioni respiratorie e gli ascessi tonsillari sono trattati con antibiotici. I problemi con la ghiandola tiroide e la presenza di tumori implicano ormoni e chemioterapia. In ogni caso, l'approccio sarà individuale.

Spasmi nella gola possono verificarsi per un numero di ragioni molto diverse e completamente indipendenti. Queste possono essere malattie otorinolaringoiatriche, malattie gastroenterologiche, oncologia, malattie della tiroide e persino disturbi nervosi. In ogni caso, è successo una volta, o si fa sentire di tanto in tanto, contrazioni spastiche dell'anello faringeo - questa è una seria ragione per pensare alla tua salute.

Cause di spasmi in gola

Uno dei rari ma allo stesso tempo pericolosi disturbi della laringe sono gli spasmi alla gola. Le ragioni di questa violazione non sono sempre chiare. Quindi, le persone che hanno sperimentato spasmi nella gola chiamano questo stato improvviso, senza causa. Diventa difficile per una persona respirare, è quasi incapace di parlare. Spesso tali attacchi si verificano nel bel mezzo della notte. Non sorprendentemente, questo causa paura e talvolta panico.

Contenuto dell'articolo

Quanto è pericoloso uno spasmo in gola? Quali sono le cause di questo fenomeno? Una persona ha bisogno di cure se occasionalmente ha i crampi? Parleremo di tutto questo in questo articolo.

Cos'è lo spasmo?

Uno spasmo, o il cosiddetto crampo, è una contrazione muscolare acuta, dolorosa, involontaria. Molte persone conoscono i crampi agli arti - i muscoli delle gambe o delle braccia. Per quanto riguarda gli spasmi alla gola, sono molto meno comuni. I crampi possono colpire i muscoli del collo, così come le corde vocali (che sono anche essenzialmente fasci muscolari).

Uno spasmo dei muscoli della laringe, comprese le corde vocali, è chiamato laringospasmo.

Quando le corde vocali si riducono bruscamente, bloccano la laringe, bloccando il flusso dell'aria. Di conseguenza, una persona non può né inalare né espirare. È anche impossibile parlare in questo stato, dal momento che le corde vocali "non obbediscono" - semplicemente non reagiscono ai segnali nervosi provenienti dal cervello.

Fortunatamente, nella maggior parte dei casi il laringospasmo non dura più di un minuto. Mentre le corde vocali si rilassano, il lume della laringe si espande e l'aria inizia a fluire. Quando una persona alla fine prende il primo respiro dopo il laringismo, si verifica uno stridore - respirazione rumorosa. Il motivo dello stridor è che le corde vocali non sono completamente rilassate e che l'aria passa attraverso la laringe durante la respirazione, urta contro di loro come un ostacolo e le fa vibrare. In pochi minuti, le corde vocali si rilassano e la respirazione della persona viene ripristinata.

Il laringismo può verificarsi in una persona di qualsiasi età, ma il più delle volte si verifica nei bambini sotto i 2 anni di età.

sintomi

Le persone, dopo aver incontrato il laringospasmo, ottengono un'esperienza davvero terrificante. Durante un attacco, la respirazione è bloccata, sembra a una persona che sta per soffocare. L'incapacità di dire qualcosa aggrava lo spavento. Ma come capire che questo è esattamente laringospasmo?

Durante uno spasmo dei muscoli della laringe, una persona nota i seguenti sintomi:

  • dolore al petto e alla gola;
  • incapacità di deglutire e parlare;
  • sensazione di coma in gola;
  • difficoltà a respirare;
  • sudore freddo;
  • nella fase terminale dell'attacco - respirazione rumorosa (stridore), che gradualmente si normalizza.

Nei casi gravi, lo spasmo della laringe è accompagnato da crampi nei muscoli del corpo, dal rilascio di schiuma dalla bocca, dalla faccia blu e dalla perdita di coscienza. Il laringospasmo severo può condurre alla morte.

Cause del laringospasmo

È ovvio che gli spasmi nella gola di una persona sana non dovrebbero apparire. Perché alcune persone hanno muscoli laringei che sfuggono al controllo? Le ragioni potrebbero essere molte. In ogni caso, il laringismo è sempre una conseguenza di problemi di salute sistemici.

Il laringospasmo non è una malattia separata, ma un sintomo, una parte del quadro clinico di una certa patologia sistemica che si sviluppa in un paziente. L'apparizione di spasmi è un segnale che qualcosa non sta accadendo nel corpo come dovrebbe. Tra i comuni processi patologici in cui i pazienti si lamentano di spasmi ricorrenti nella gola, è possibile identificare quanto segue:

  1. Reflusso gastroesofageo - il colpo inverso della massa di cibo dallo stomaco nell'esofago. La causa del reflusso è la debolezza dei muscoli dello sfintere situati tra l'esofago e lo stomaco. Il reflusso può verificarsi in una persona sana, soprattutto quando si mangia troppo. Nei neonati si osserva reflusso fisiologico. Mentre gli episodi di reflusso rari non minacciano la salute umana, l'ingestione regolare di cibo imbevuto di succo gastrico nell'esofago può provocare la sua infiammazione. Se il succo gastrico raggiunge la laringe, si verifica immediatamente uno spasmo muscolare - laringioma.
  2. Malattie infettive del tratto respiratorio superiore e inferiore, compresa la laringe (laringite), in particolare cronica, bronchite, polmonite, tubercolosi, ecc.
  3. Tetania - una malattia caratterizzata da attacchi periodici di spasmi di vari muscoli. La causa della tetania è la mancanza di calcio, che a sua volta può essere dovuto alla carenza di vitamina D. Nel caso della tetania, il paziente è preoccupato non solo dagli spasmi delle corde vocali, ma anche da altri muscoli: braccia, gambe, palpebre, ecc.
  4. La carenza di oligoelementi - magnesio, potassio, sodio.
  5. Ipersensibilizzazione del corpo: aumento della sensibilità a determinate sostanze. L'ipersensibilizzazione è alla base delle reazioni allergiche e dell'asma. In questo caso, un attacco di laringospasmo provoca l'inalazione / il consumo di un irritante o di un allergene.
  6. Patologie tiroidee: gozzo, cisti, ecc. Tali tumori possono spremere il nervo vago innervando i muscoli della laringe. Di conseguenza, possono svilupparsi spasmi laringei, così come paresi e altri disturbi.
  7. Tumori oncologici e non maligni nel collo possono anche comprimere il nervo vago, interrompendo il suo funzionamento.
  8. Malattie neurologiche, così come disturbi mentali, stress, attacchi di panico (sono possibili cause psicogene del laringismo).
  9. Tossicosi della gravidanza
  10. La spasmofilia (tetania infantile) è una malattia che si sviluppa nei bambini fino a 2 anni, affetti da rachitismo.

L'attacco del laringospasmo si verifica in determinate condizioni. I provocatori dello Spasmo possono essere:

  • inalazione di polvere, aria inquinata, allergeni;
  • l'uso di spray per la gola e il naso (principalmente per i bambini);
  • spalmare farmaci per le tonsille;
  • forte paura, e nei bambini - altre vividi emozioni, accompagnate da risate, pianto, pianto, ecc.;
  • inalazione di aria fredda;
  • ingerire liquidi molto freddi.

Inoltre, il laringospasmo può essere una complicanza dell'intervento chirurgico. Pertanto, l'anestesia utilizzata nelle operazioni può causare una riduzione delle corde vocali, specialmente nei bambini. In alcuni casi, il laringospasmo si manifesta senza motivo apparente, ad esempio, nel cuore della notte, quando il paziente dorme pacificamente.

Come viene trattato il laringospasmo?

Il trattamento del laringospasmo comprende 2 aree principali. Il primo è fermare l'insorgenza di un attacco e il secondo è trattare la malattia sottostante che interrompe il normale funzionamento della laringe.

Come rimuovere uno spasmo in gola, se è già iniziato? Per prima cosa, devi chiamare un'ambulanza. Il paziente dovrebbe cercare di calmarsi, sedersi. È necessario respirare lentamente, senza fare respiri acuti. Meglio fare un po 'di aria fresca o aprire una finestra. Puoi spruzzare il viso con acqua. A volte un attacco rimuove un leggero formicolio al collo o una chiamata per un riflesso del vomito (pressione sulla radice della lingua). Se lo spasmo è associato a una reazione allergica, deve essere assunto un antistaminico.

Se l'attacco non va via da solo, sarà necessaria assistenza medica. Un'iniezione di rilassanti muscolari, rilassanti muscolari, contribuirà ad alleviare lo spasmo. Utilizzato anche il bromuro di potassio allo 0,5%, che riduce la trasmissione degli impulsi nervosi.

Dopo il primo attacco di laringismo, è necessario consultare un medico e sottoporsi a un esame completo del corpo.

Si raccomanda di sottoporsi a laringoscopia, di sottoporsi a un esame del sangue per calcio, magnesio e sodio, per effettuare un'ecografia della tiroide, per esaminare il tratto gastrointestinale. Dopo questo trattamento è prescritto, che dipende dal tipo di malattia di base.

prevenzione

È possibile ridurre la probabilità di sviluppare il laringismo? Si scopre che puoi. Elenchiamo le principali misure preventive:

  • limitare l'uso di succo concentrato, caffè, cibi grassi e altri alimenti che causano bruciore di stomaco e reflusso;
  • non mangiare troppo, soprattutto prima di coricarsi (se lo stomaco è pieno, la probabilità di reflusso è maggiore);
  • rifiutare l'alcol e fumare, o almeno limitare l'uso di queste sostanze;
  • se sei incline al bruciore di stomaco, dormi su un cuscino alto;
  • consumare abbastanza latte, fiocchi di latte e altri alimenti ricchi di calcio; È anche importante arricchire la dieta con uova, pesce grasso, fegato - questi alimenti contengono grandi quantità di vitamina D;
  • praticare esercizi di respirazione.

Pertanto, la prevenzione di questa violazione è di evitare i principali provocatori dello spasmo, oltre a mantenere un equilibrio di oligoelementi che assicurano la normale innervazione dei muscoli. Inoltre, l'attenzione è rivolta alla prevenzione delle principali malattie in cui si sviluppa il laringospasmo.

Prendendo respiro alla gola

Uno dei fenomeni più comuni che provoca molta ansia e disagio è la comparsa di uno spasmo in gola. Tale condizione patologica del corpo umano è accompagnata da un forte sviluppo della contrazione dei muscoli della laringe o della faringe, e il risultato di questo processo è un restringimento significativo e persino una completa sovrapposizione del loro lume. Se gli spasmi nella gola causano dispnea inspiratoria, può portare alla completa chiusura della glottide e persino alla morte.

Cause di spasmi e soffocamento in gola

Spasmi alla gola e soffocamento

Spesso gli spasmi nella gola sono di natura situazionale, cioè il loro aspetto è innescato dall'esposizione di alcuni fattori esterni al corpo umano. In alcuni casi, gli spasmi nella gola sono la risposta del corpo a qualsiasi irritazione o lesione di diversa natura. Un fenomeno comune è la comparsa di contrazioni convulsive dei muscoli della faringe o della laringe in combinazione con la progressione del corpo umano o la sua patologia.

Alcuni fattori possono essere individuati, l'effetto di cui su una persona può portare a una risposta nella forma di uno spasmo della gola:

Lo sviluppo di uno spasmo alla gola a causa dell'ingestione di pezzi troppo grandi di cibo o di ossa di pesce è considerato abbastanza comune Uso di alcuni farmaci che vengono utilizzati per lubrificare o irrigare la faringe. Inalazione di aria inquinata, che contiene una grande quantità di varie sostanze irritanti. il corpo umano di vari allergeni, stress emotivo grave o stress nervoso, grave affaticamento, che ha comportato un aumento fisico posal.

Gli spasmi della gola sono accompagnati da difficoltà nella respirazione e nella deglutizione, ma in alcuni casi possono essere neurogenici.

La condizione spasmodica dei muscoli della laringe deriva dall'intensa irritazione di alcuni gruppi di nervi localizzati nell'area della laringe.

È necessario trattare con cura quei pazienti che lamentano l'insorgenza periodica di attacchi di spasmo alla gola, poiché ciò potrebbe segnalare lo sviluppo di un infarto miocardico acuto nel corpo.

I sintomi della malattia

I crampi alla gola sono accompagnati dai seguenti sintomi:

La comparsa di difficoltà di respirazione, che causa un leggero rumore, i muscoli del collo diventano tesi e questo provoca dolore Il paziente ha problemi con il processo di deglutizione del cibo.C'è la sensazione di un coma in gola.I tegumenti diventano pallidi, e nel caso di uno stato di crampo lungo diventano blu. appare un sudore freddo.

Nel caso in cui si verifichi un lieve spasmo, esso passa da solo in pochi minuti, mentre si ripristina la normale funzione di respirazione e deglutizione.

In gravi condizioni spasmodiche della laringe, se non viene fornita assistenza medica tempestiva, possono verificarsi ulteriori sintomi:

Sequestri generaliPen dalla cavità oraleUna forte perdita di coscienza

Tutto ciò porta al fatto che il lavoro del sistema cardiovascolare viene interrotto e persino un esito fatale può derivare da una tale condizione patologica della gola.

Naturalmente, è più facile identificare lo spasmo faringeo che si sviluppa a causa della penetrazione di stimoli esterni nel corpo sotto forma di cibo, fluido, aria o medicina.

Tuttavia, nel caso in cui gli spasmi alla gola derivino dalla progressione di qualsiasi patologia nel corpo umano, un'analisi dei sintomi emergenti aiuterà a identificare la causa specifica di questa condizione:

Mal di gola, laringiti e faringiti sono accompagnati dall'apparizione di sensazioni dolorose mentre deglutiscono il cibo e una voce roca, ma il sintomo più pronunciato è la comparsa di dolore e mal di gola.Quando lo spasmo della gola è una risposta a un allergene, puoi osservare tali segni di patologia: solletico in gola, tosse grave e prolungata, naso che cola (che è accompagnato dalla comparsa di muco chiaro dal naso), starnuti prolungati, forte dolore agli occhi e lacrimazione. Nelle malattie che causano una violazione del tratto gastrointestinale, tali sintomi addizionali si manifestano come: bruciore di stomaco e sensazione di coma in gola.Gli spasmi nella gola possono verificarsi con una ghiandola tiroidea ingrossata e il più delle volte si osserva in patologia moderata e grave. uno spasmo della gola, che è combinato con difficoltà nel deglutire il cibo e non causa una rapida perdita di peso, può segnalare una malattia così pericolosa come un gonfiore dell'esofago.

Laringospasmo nei bambini

Spasmi nella gola di un bambino

La forma più comune di spasmo è considerata laringospasmo - una contrazione dei muscoli della laringe di natura involontaria, che può manifestarsi completamente all'improvviso ed essere accompagnata da dispnea inspiratoria.

Il laringospasmo nel corpo umano può essere di vari gradi, ma in una forma grave del suo soffocamento si sviluppa a seguito della completa chiusura della glottide e questo può essere fatale.

Spesso il laringospasmo viene diagnosticato nei bambini e le cause di questa condizione patologica possono essere:

La progressione delle malattie infettive nel corpo del bambino Gli effetti sul corpo di vari allergeni o sostanze irritanti nell'aria Per lungo tempo, l'assunzione di alcuni farmaci Insufficiente livelli di calcio e vitamina D nel corpo del bambino.

A differenza degli adulti, nei bambini il laringospasmo è accompagnato da sintomi vividi e l'attacco stesso può svilupparsi durante:

Forte pianto Forte spavento Ridere Forte tosse

I seguenti segni possono essere identificati: spasmo della gola nei bambini

Respiro rumoroso e respiro affannoso Tosse e abbaiare tosse Pelle di pelleSpare di un bambino e pianto acuto

Nel caso di un lieve stato spasmodico della faringe, questo attacco scompare da solo in pochi minuti, tuttavia, si verificano spesso gravi spasmi che possono minacciare la vita del bambino. È per questo motivo che l'improvviso e inaspettato verificarsi di spasmi della faringe nel bambino dovrebbe essere la ragione di un appello di emergenza per l'assistenza medica.

Crampi alla gola nei disturbi psicogeni

Una delle cause di uno spasmo nella gola è la nevrosi, con la quale dovremmo capire l'intero sistema di disturbi nervosi che hanno una natura reversibile. I sintomi della patologia nella nevrosi cominciano a manifestarsi sotto l'influenza di situazioni di conflitto, tensioni emotive a lungo termine e circostanze che possono causare traumi mentali.

Non è del tutto chiaro che alcune persone iniziano a sviluppare nevrosi sotto l'influenza di fattori negativi, e aggira altri pazienti. È stato dimostrato che gli spasmi nella gola sorgono sia sotto l'influenza di fattori psicologici e biologici. Ciò significa che una tale condizione patologica può svilupparsi sia nel processo di relazioni difficili tra il paziente nella società sia come risultato delle caratteristiche individuali dell'organismo e della predisposizione genetica.

Crampi alla gola, asfissia e problemi respiratori sono manifestazioni fisiche della nevrosi che si sviluppa sotto l'influenza di disturbi mentali.

Grave ansia e ansia portano ad un attacco di paura, che è stato chiamato un attacco di panico. Un attacco d'ansia può avere i seguenti segni di manifestazione:

L'apparizione di dolore alla gola e la formazione di un coma nervoso in esso.L'emergere di una sensazione di mancanza di respiro e gravità.Prisup può intercettare la respirazione e il risultato è lo sviluppo di soffocamento.Il cuore inizia a lavorare con maggiore forza, che porta alla diagnosi di polso rapido.La comparsa di dolore nella zona cuore o addome, forte tremore degli arti e all'interno del corpo.

Gli spasmi faringei, che insorgono a causa della nevrosi, richiedono un trattamento specifico. Per eliminarli sarà necessario un approccio integrato in combinazione con il lavoro sulla malattia di base.

Diagnosi di patologia

Il modo di rilevare la malattia

Nel caso in cui gli spasmi della faringe o della laringe si verifichino abbastanza spesso e le ragioni del loro aspetto non abbiano nulla a che fare con gli effetti delle sostanze irritanti meccaniche e chimiche, allora dovresti consultare uno specialista. Il medico ha effettuato l'esame diagnostico necessario, per identificare le cause di una tale condizione patologica del corpo del paziente e fornire raccomandazioni su come trattare questa patologia.

Lo stato convulsivo della gola è un sintomo che può accompagnare lo sviluppo nel corpo umano di varie malattie ed è questo fattore che non consente di stabilire in modo indipendente la diagnosi corretta.

Tra queste malattie ci possono essere quelle che sono particolarmente pericolose per la salute umana e richiedono un trattamento immediato.

Prima di tutto, il paziente deve chiedere aiuto a un terapeuta o otorinolaringoiatra che, dopo aver effettuato un esame visivo e una serie di studi, se necessario, indirizzerà il paziente ad altri specialisti.

I principali metodi di diagnosi delle patologie, accompagnati dallo sviluppo di uno spasmo della gola, sono:

La faringoscopia è un metodo di ricerca che prevede l'ispezione visiva della faringe di un paziente usando una spatola Prendendo un tampone dalla cavità della gola Esami del sangue generali e biochimici Endoscopia Fibreosofagogastroduodenoscopia Esame ecografico Analisi del background ormonale.

Questo o quel metodo di ricerca viene scelto in base alla patologia che sta progredendo nel corpo umano e ha portato allo sviluppo dello stato spasmodico della laringe o della faringe.

Trattamento di patologia

Modi per trattare gli spasmi in gola

Se si verifica una spiacevole sensazione di spasmo in gola, è possibile applicare suggerimenti che consentono di eliminare rapidamente ed efficacemente questa condizione patologica.

Sbarazzarsi delle condizioni spasmodiche dell'aiuto alla gola:

Assicurare riposo completo al paziente e sufficiente apporto di aria fresca nella stanza Uso di ammoniaca liquida Offrire di bere un bicchiere d'acqua.

Nel caso in cui questi metodi non portino al risultato desiderato, è necessario trattenere leggermente l'alito o chiedere a qualcuno di allentare il popping sulla schiena. Un altro metodo per rimuovere uno spasmo in gola è quello di indurre artificialmente un attacco di vomito e anche di fare un bagno caldo con un attacco prolungato.

Nel caso in cui la causa dello sviluppo di una condizione spasmodica della gola sia un osso inceppato, allora, molto probabilmente, sarà richiesto un intervento chirurgico in questo caso.

Con il frequente verificarsi di convulsioni nella faringe e nella laringe, dovresti cercare l'aiuto di uno specialista, perché spesso questa condizione può essere causata da qualche malattia pericolosa.

Nel caso in cui lo sviluppo di uno spasmo della gola si verifica a causa di nevrosi, quindi i principali metodi di trattamento in questo caso sono:

Psicoterapia: trattamento farmacologico con antidepressivi e tranquillanti.

Maggiori informazioni sui crampi respiratori sono disponibili nel video.

Nel caso in cui uno spasmo della gola e un attacco di soffocamento si sviluppassero a seguito di edema allergico, allora il più delle volte i medici prescrivono il trattamento con l'uso di tali farmaci come:

La condizione spasmodica della gola, che è accompagnata da un attacco di asfissia, può essere un segno di asma, quindi il trattamento in questo caso viene effettuato con l'uso di farmaci per normalizzare i bronchi.

Più spesso usato per questi scopi:

Prevenzione della patologia

Al fine di prevenire lo sviluppo di gravi condizioni spasmodiche della gola, si raccomanda di osservare alcune misure preventive:

Nella modalità giorno è necessario allocare lo spazio per le procedure di rilassamento, è necessario organizzare alternanza di lavoro e riposo, è necessario dormire almeno 8 ore al giorno, la principale garanzia di salute è un'alimentazione corretta e adeguata, non dimenticare uno stile di vita sano e passeggiate all'aria aperta.

Gli spasmi della gola e della laringe sono una condizione patologica sgradevole e pericolosa del corpo umano, che in alcuni casi può provocare la morte del paziente. È per questo motivo che è importante quando vedi i primi segni di patologia cercare l'aiuto di specialisti, il che impedirà lo sviluppo di gravi complicazioni.

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Condividi con i tuoi amici! Ti benedica!

Uno dei rari ma allo stesso tempo pericolosi disturbi della laringe sono gli spasmi alla gola. Le ragioni di questa violazione non sono sempre chiare. Quindi, le persone che hanno sperimentato spasmi nella gola chiamano questo stato improvviso, senza causa. Diventa difficile per una persona respirare, è quasi incapace di parlare. Spesso tali attacchi si verificano nel bel mezzo della notte. Non sorprendentemente, questo causa paura e talvolta panico.

Quanto è pericoloso uno spasmo in gola? Quali sono le cause di questo fenomeno? Una persona ha bisogno di cure se occasionalmente ha i crampi? Parleremo di tutto questo in questo articolo.

Cos'è lo spasmo?

Uno spasmo, o il cosiddetto crampo, è una contrazione muscolare acuta, dolorosa, involontaria. Molte persone conoscono i crampi agli arti - i muscoli delle gambe o delle braccia. Per quanto riguarda gli spasmi alla gola, sono molto meno comuni. I crampi possono colpire i muscoli del collo, così come le corde vocali (che sono anche essenzialmente fasci muscolari).

Uno spasmo dei muscoli della laringe, comprese le corde vocali, è chiamato laringospasmo.

Quando le corde vocali si riducono bruscamente, bloccano la laringe, bloccando il flusso dell'aria. Di conseguenza, una persona non può né inalare né espirare. È anche impossibile parlare in questo stato, dal momento che le corde vocali "non obbediscono" - semplicemente non reagiscono ai segnali nervosi provenienti dal cervello.

Fortunatamente, nella maggior parte dei casi il laringospasmo non dura più di un minuto. Mentre le corde vocali si rilassano, il lume della laringe si espande e l'aria inizia a fluire. Quando una persona alla fine prende il primo respiro dopo il laringismo, si verifica uno stridore - respirazione rumorosa. Il motivo dello stridor è che le corde vocali non sono completamente rilassate e che l'aria passa attraverso la laringe durante la respirazione, urta contro di loro come un ostacolo e le fa vibrare. In pochi minuti, le corde vocali si rilassano e la respirazione della persona viene ripristinata.

Il laringismo può verificarsi in una persona di qualsiasi età, ma il più delle volte si verifica nei bambini sotto i 2 anni di età.

sintomi

Le persone, dopo aver incontrato il laringospasmo, ottengono un'esperienza davvero terrificante. Durante un attacco, la respirazione è bloccata, sembra a una persona che sta per soffocare. L'incapacità di dire qualcosa aggrava lo spavento. Ma come capire che questo è esattamente laringospasmo?

Durante uno spasmo dei muscoli della laringe, una persona nota i seguenti sintomi:

dolore al petto e alla gola; incapacità di deglutire e parlare; sensazione di coma in gola; difficoltà a respirare; sudore freddo; nella fase terminale dell'attacco - respirazione rumorosa (stridore), che gradualmente si normalizza.

Nei casi gravi, lo spasmo della laringe è accompagnato da crampi nei muscoli del corpo, dal rilascio di schiuma dalla bocca, dalla faccia blu e dalla perdita di coscienza. Il laringospasmo severo può condurre alla morte.

Cause del laringospasmo

È ovvio che gli spasmi nella gola di una persona sana non dovrebbero apparire. Perché alcune persone hanno muscoli laringei che sfuggono al controllo? Le ragioni potrebbero essere molte. In ogni caso, il laringismo è sempre una conseguenza di problemi di salute sistemici.

Il laringospasmo non è una malattia separata, ma un sintomo, una parte del quadro clinico di una certa patologia sistemica che si sviluppa in un paziente. L'apparizione di spasmi è un segnale che qualcosa non sta accadendo nel corpo come dovrebbe. Tra i comuni processi patologici in cui i pazienti si lamentano di spasmi ricorrenti nella gola, è possibile identificare quanto segue:

Reflusso gastroesofageo - il colpo inverso della massa di cibo dallo stomaco nell'esofago. La causa del reflusso è la debolezza dei muscoli dello sfintere situati tra l'esofago e lo stomaco. Il reflusso può verificarsi in una persona sana, soprattutto quando si mangia troppo. Nei neonati si osserva reflusso fisiologico. Mentre gli episodi di reflusso rari non minacciano la salute umana, l'ingestione regolare di cibo imbevuto di succo gastrico nell'esofago può provocare la sua infiammazione. Se il succo gastrico raggiunge la laringe, si verifica immediatamente uno spasmo muscolare - laringioma. Malattie infettive del tratto respiratorio superiore e inferiore, tra cui la laringe (laringite), in particolare cronica, bronchite, polmonite, tubercolosi, ecc. Tetania è una malattia caratterizzata da attacchi periodici di spasmi di vari muscoli. La causa della tetania è la mancanza di calcio, che a sua volta può essere dovuto alla carenza di vitamina D. Nel caso della tetania, il paziente è preoccupato non solo dagli spasmi delle corde vocali, ma anche da altri muscoli: braccia, gambe, palpebre, ecc. La carenza di oligoelementi - magnesio, potassio, sodio. Ipersensibilizzazione del corpo: aumento della sensibilità a determinate sostanze. L'ipersensibilizzazione è alla base delle reazioni allergiche e dell'asma. In questo caso, un attacco di laringospasmo provoca l'inalazione / il consumo di un irritante o di un allergene. Patologie tiroidee: gozzo, cisti, ecc. Tali tumori possono spremere il nervo vago innervando i muscoli della laringe. Di conseguenza, possono svilupparsi spasmi laringei, così come paresi e altri disturbi. Tumori oncologici e non maligni nel collo possono anche comprimere il nervo vago, interrompendo il suo funzionamento. Malattie neurologiche, così come disturbi mentali, stress, attacchi di panico (sono possibili cause psicogene del laringismo). Tossicosi della gravidanza La spasmofilia (tetania infantile) è una malattia che si sviluppa nei bambini fino a 2 anni, affetti da rachitismo.

L'attacco del laringospasmo si verifica in determinate condizioni. I provocatori dello Spasmo possono essere:

inalazione di polvere, aria inquinata, allergeni; l'uso di spray per la gola e il naso (principalmente per i bambini); spalmare farmaci per le tonsille; forte paura, e nei bambini - altre vividi emozioni, accompagnate da risate, pianto, pianto, ecc.; inalazione di aria fredda; ingerire liquidi molto freddi.

Inoltre, il laringospasmo può essere una complicanza dell'intervento chirurgico. Pertanto, l'anestesia utilizzata nelle operazioni può causare una riduzione delle corde vocali, specialmente nei bambini. In alcuni casi, il laringospasmo si manifesta senza motivo apparente, ad esempio, nel cuore della notte, quando il paziente dorme pacificamente.

Come viene trattato il laringospasmo?

Il trattamento del laringospasmo comprende 2 aree principali. Il primo è fermare l'insorgenza di un attacco e il secondo è trattare la malattia sottostante che interrompe il normale funzionamento della laringe.

Come rimuovere uno spasmo in gola, se è già iniziato? Per prima cosa, devi chiamare un'ambulanza. Il paziente dovrebbe cercare di calmarsi, sedersi. È necessario respirare lentamente, senza fare respiri acuti. Meglio fare un po 'di aria fresca o aprire una finestra. Puoi spruzzare il viso con acqua. A volte un attacco rimuove un leggero formicolio al collo o una chiamata per un riflesso del vomito (pressione sulla radice della lingua). Se lo spasmo è associato a una reazione allergica, deve essere assunto un antistaminico.

Se l'attacco non va via da solo, sarà necessaria assistenza medica. Un'iniezione di rilassanti muscolari, rilassanti muscolari, contribuirà ad alleviare lo spasmo. Utilizzato anche il bromuro di potassio allo 0,5%, che riduce la trasmissione degli impulsi nervosi.

Dopo il primo attacco di laringismo, è necessario consultare un medico e sottoporsi a un esame completo del corpo.

Si raccomanda di sottoporsi a laringoscopia, di sottoporsi a un esame del sangue per calcio, magnesio e sodio, per effettuare un'ecografia della tiroide, per esaminare il tratto gastrointestinale. Dopo questo trattamento è prescritto, che dipende dal tipo di malattia di base.

prevenzione

È possibile ridurre la probabilità di sviluppare il laringismo? Si scopre che puoi. Elenchiamo le principali misure preventive:

limitare l'uso di succo concentrato, caffè, cibi grassi e altri alimenti che causano bruciore di stomaco e reflusso; non mangiare troppo, soprattutto prima di coricarsi (se lo stomaco è pieno, la probabilità di reflusso è maggiore); rifiutare l'alcol e fumare, o almeno limitare l'uso di queste sostanze; se sei incline al bruciore di stomaco, dormi su un cuscino alto; consumare abbastanza latte, fiocchi di latte e altri alimenti ricchi di calcio; È anche importante arricchire la dieta con uova, pesce grasso, fegato - questi alimenti contengono grandi quantità di vitamina D; praticare esercizi di respirazione.

Pertanto, la prevenzione di questa violazione è di evitare i principali provocatori dello spasmo, oltre a mantenere un equilibrio di oligoelementi che assicurano la normale innervazione dei muscoli. Inoltre, l'attenzione è rivolta alla prevenzione delle principali malattie in cui si sviluppa il laringospasmo.

Se una persona si sente costretta nell'area della gola e si sente come se vi fosse un oggetto estraneo, si parla spesso di un sintomo simile a un nodo in gola. In tali situazioni, lamentele di soffocamento, difficoltà a deglutire cibo, paura e stress costante. Le cause di questo sintomo sono molte, possono essere vari tipi di malattie infettive, problemi alla tiroide, disturbi neurologici. Pertanto, se c'è un nodo nella gola, è difficile respirare e la deglutizione è difficile, è urgente sottoporsi a un esame e iniziare il trattamento.

motivi

I motivi che provocano la sensazione che valga un nodo alla gola e respirino pesantemente, molti. E più spesso un sintomo simile si verifica nelle donne. Il problema può apparire per i seguenti motivi:

frequente sovraccarico psico-emotivo; disturbi della ghiandola tiroidea; malattie croniche rinofaringee; debolezza del busto muscolare della zona del collo; malfunzionamenti dell'esofago; effetti del farmaco.

Molto spesso, la tensione nella gola si verifica a causa di disturbi nervosi. In questo caso, il sintomo è chiamato coma nervoso.

Forte stress, superlavoro, sonno inadeguato, tutto questo può essere una causa, causando sensazioni spiacevoli.

Gozzo o ghiandola tiroidea ingrossata è anche una patologia abbastanza comune, causando una sensazione di costrizione nella gola e soffocamento. Una tiroide ingrandita rende difficile il passaggio dell'aria, provocando una sensazione di bitorzoluta.

Malattie croniche rinofaringee, come la faringite, possono anche causare un sintomo sgradevole. Nella osteocondrosi del rachide cervicale si percepisce un nodulo alla gola, così come nella distonia vegetativa-vascolare.

Disturbi nell'esofago diventano spesso la causa di una condizione patologica. In questo caso, il succo gastrico e altri contenuti sono gettati nell'esofago, la malattia è accompagnata da bruciore di stomaco, sensazioni spiacevoli in gola.

L'uso di alcuni farmaci provoca anche spremute in gola, difficoltà di respirazione e difficoltà a deglutire cibo e saliva. Questi farmaci comprendono antistaminici, farmaci per abbassare la pressione sanguigna e antidepressivi.

Raramente, un'ernia, tosse, sovrappeso e altre malattie croniche o non trattate causano un coma in gola.

Per capire la causa della difficoltà nella respirazione, è necessario chiedere il parere di uno specialista. Dopo un esame completo e la nomina di varie procedure diagnostiche, il medico sarà in grado di prescrivere un trattamento adeguato. Questo potrebbe richiedere:

fare il sangue per analisi cliniche e biochimiche; condurre un'ecografia della tiroide, organi digestivi; Radiografia del torace e dei bronchi; tomografia computerizzata e risonanza magnetica.

L'auto-medicazione per la costrizione alla gola è inaccettabile, in quanto può essere irta di insorgenza di complicanze.

Se, come risultato dell'esame, il medico non ha identificato patologie gravi degli organi che potrebbero causare un nodulo alla gola, allora il fattore principale che causa il sintomo spiacevole in questo caso sono situazioni stressanti frequenti, depressione, ansia, sentimenti e altro sovraccarico psico-emotivo. Se, tuttavia, fossero state riscontrate patologie di organi interni che hanno causato difficoltà di respirazione, sarebbe stato prescritto un trattamento appropriato, mirato non tanto all'eliminazione del sintomo quanto alla cura della causa che lo ha causato.

sintomi

Il sintomo della presenza di un oggetto estraneo nella gola, che rende difficile la respirazione, inizia con un leggero graffio, causando disagio durante la deglutizione della saliva e il consumo di cibo. In assenza di trattamento tempestivo, la situazione è aggravata, diventa difficile da mangiare, il paziente mangia solo cibo liquido. Con il progredire della malattia, un nodo alla gola renderà difficile non solo mangiare, ma anche respirare. Spesso questa situazione fa temere una persona, paura di soffocare, pensieri su un possibile cancro.

Ci sarà un nodo alla gola fino a quando il medico non troverà la causa della malattia e prescriverà un trattamento efficace.

Negli stadi successivi della malattia, la spremitura della gola può essere aggravata, la deglutizione della saliva diventa problematica, mancanza di respiro, si verificano attacchi di asma. Spesso in questa condizione, il paziente avverte attacchi di panico.

Impulso accelerato, forte dolore alla gola, sensazione di costrizione nella regione del cuore si uniscono ai sintomi di cui sopra. La grave depressione e la paura del soffocamento non fanno altro che aggravare la situazione.

trattamento

Dopo che la diagnosi è stata fatta e viene indicato il motivo del sintomo spiacevole, verrà prescritto il trattamento appropriato.

Quindi, se la malattia è di natura psicologica, la terapia consisterà nella prescrizione di antidepressivi, tranquillanti, sedativi, nella normalizzazione del lavoro e del riposo e in una serie di procedure che utilizzano tecniche psicoterapeutiche. L'eccitabilità aumentata viene rimossa usando farmaci vegetotropici, supplementi di calcio prescritti, vitamine. Il trattamento sarà gestito da uno psicoterapeuta.

I metodi della medicina tradizionale possono anche essere usati per migliorare la terapia farmacologica e ridurre i sintomi spiacevoli. Ad esempio, i decotti e le infusioni di erbe medicinali come la camomilla, il tiglio e la menta aiutano a calmare il sistema nervoso, alleviare lo stress, migliorare il sonno.

Quando i primi sintomi di costrizione in gola, è possibile provare il seguente:

cerca di non essere nervoso, fai qualche respiro profondo, calmati, perché questo sintomo è curabile; controllare il processo di deglutizione, per garantire che la frequenza di ingestione non aumenti; quando c'è il desiderio di deglutire, è meglio bere a piccoli sorsi acqua minerale o un rilassante decotto caldo alle erbe;

È importante! Qualsiasi liquido che il paziente userà con sintomi di coma in gola dovrebbe essere caldo in modo da non causare irritazioni e spasmi muscolari aggiuntivi.

ai primi segni di costrizione nella gola per ridurre la gravità del sintomo, è possibile lubrificare la superficie della laringe con olio vegetale; Se il sintomo non scompare, dovresti consultare immediatamente un medico.

Respiro difficile nell'osteocondrosi

Respiro difficile, mancanza di respiro, sensazione di un nodo alla gola o di un oggetto estraneo, perdita di appetito sono spesso il risultato di malattie della colonna vertebrale. Sintomi simili possono verificarsi anche con nervosismo e stress, ma in questo caso, passano rapidamente. Se la causa della patologia è l'osteocondrosi della vertebra cervicale o toracica, allora la sensazione di costrizione alla gola e alla mancanza di aria sarà quasi costante e non scomparirà dopo aver normalizzato lo stato psico-emotivo.

Quando vengono pizzicati i nervi del rachide cervicale o del nervo frenico, che sono responsabili del corretto funzionamento della faringe, dell'esofago e dei muscoli respiratori, si manifesta una sensazione di costrizione, si forma un falso senso della presenza di un oggetto estraneo nella gola, spasmi del diaframma e profondità di respiro disturbata. Bere abbondante o cercare di compensare la mancanza di ossigeno con l'aria fresca non porta a risultati positivi.

Se il trattamento non viene avviato durante, la malattia progredisce, mancanza di respiro, difficoltà di respirazione e persino soffocamento. In questa situazione, il paziente richiede cure mediche urgenti.

Per far fronte alla mancanza di respiro, è necessario un complesso di misure terapeutiche, è impossibile trattare la malattia in modo sintomatico. I farmaci lenitivi o antispastici sono usati solo nei casi di emergenza quando c'è una minaccia di soffocare o attaccare gli attacchi di panico. La terapia generale non deve essere diretta al trattamento della colonna vertebrale. Un adeguato trattamento adeguato facilita la respirazione, contribuisce alla scomparsa di altri sintomi sgradevoli, alla normalizzazione del sonno e dell'appetito.

Il complesso delle misure terapeutiche per l'osteocondrosi di solito include:

massaggi regolari; cultura fisica trattamentale e profilattica; fisioterapia; uso di vitamine del gruppo B; l'uso di droghe.

Puoi anche usare i metodi della medicina alternativa: la sanguisuga e l'agopuntura. Per la prevenzione dell'osteocondrosi dovrebbe essere uno stile di vita attivo. Il giusto materasso e cuscino saranno la chiave per una ripresa di successo.

Ulteriori Articoli Su Tiroide

L'estradiolo appartiene agli ormoni sessuali femminili - gli estrogeni e la salute riproduttiva e generale di una donna dipendono dal suo contenuto e dalla sua produzione.In piccole quantità, l'estradiolo si forma nei testicoli degli uomini, ma la funzione dell'ormone non è stata ancora chiarita.

L'accumulo di muco nell'esofago senza segni di malattia respiratoria è un sintomo di una malattia gastrointestinale. La presenza di muco crea difficoltà a deglutire il cibo, provoca tosse e alitosi.

A volte, quando si prescrive un esame ormonale, sorge la domanda: in quale giorno dovrebbe essere presa la prolattina per ottenere risultati affidabili? Per capire la situazione, è necessario analizzare il valore funzionale dell'ormone e studiare le regole dello studio.