Principale / Sondaggio

Progesterone - concetti generali di biochimica, funzione, indicatori della norma e l'effetto dello squilibrio ormonale sul corpo

Gli ormoni nel corpo umano sono i principali regolatori di tutti i processi biochimici. La donna assorbe estrogeni e progesterone. Determinano la natura ciclica dei cambiamenti nei genitali, la concezione del controllo e aiutano a mantenere la gravidanza.

Disponibile su biochimica

Il progesterone è un ormone steroideo presente in entrambi i sessi. Ma gli uomini contengono una piccola quantità in costante concentrazione. Nelle donne, la sua quantità varia con la fase del ciclo mestruale e il periodo della vita.

La base dei gestageni, come gli altri steroidi, è il colesterolo. Questa sostanza subisce una serie di reazioni biochimiche, con la formazione graduale della sostanza attiva finale. La sintesi avviene nel corpo giallo delle ovaie dopo l'ovulazione, in una piccola quantità - nelle ghiandole surrenali. Nelle donne in gravidanza, la formazione di ormoni si verifica nella placenta.

È stabilito che nella placenta non può verificarsi il ciclo completo della produzione di kinin. Ciò richiede il sistema feto-placentare, che include il feto. Il colesterolo dall'organismo materno entra nella placenta e avviene la formazione della sostanza intermedia pergnenolone e progesterone, che vengono poi trasferiti al feto e completano la sintesi.

Non tutto il progesterone è attivo, la maggior parte è associato alle proteine ​​di trasporto e all'albumina, solo il 2% è presente in forma libera. Il ritiro avviene con la partecipazione del fegato, dove la kinina è coniugata con acido glucuronico ed escreta attraverso i reni.

Quali effetti provoca il corpo?

È stato a lungo stabilito che il progesterone è responsabile per le donne. Si chiama l'ormone della gravidanza. Dalla normale concentrazione dipende dalla preparazione dell'endometrio per l'adozione di un ovulo fecondato.

Per il successo della formazione del corpo giallo richiede l'ovulazione. Dipende dalla concentrazione di estrogeni e dagli ormoni ipofisari. Gli ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti determinano la maturazione del follicolo. Il follicolo in crescita produce estrogeni che supportano la sua esistenza e preparano l'endometrio, aumentano la sensibilità della membrana epiteliale al progesterone.

Dopo l'ovulazione, il corpo luteo produce vigorosamente progesterone. Converte l'endometrio nella membrana deciduale, necessaria per l'impianto dell'embrione. L'ormone influenza la temperatura basale, aumentandola di 0,2-0,5 gradi dal momento dell'ovulazione fino alla fine del ciclo.

Le funzioni dell'ormone sono di mantenere la gravidanza:

  • promuove la crescita dei vasi sanguigni nella membrana deciduale;
  • blocca l'attività contrattile uterina;
  • rafforza il tessuto muscolare del collo, che impedisce lo sviluppo dell'aborto;
  • blocca le risposte immunitarie locali per prevenire il rigetto cellulare fecondato.

Durante la gravidanza, un'alta concentrazione di principi attivi ne garantisce la conservazione. Un forte calo dei livelli di chinina si verifica prima del parto. Questo è considerato il fattore scatenante per l'inizio del travaglio.

L'azione dell'ormone si estende alle ghiandole mammarie. La chinina attiva stimola lo sviluppo di alveoli e lobuli, nei quali in futuro si formerà il latte.

La quantità di ormone nella menopausa diminuisce, c'è un relativo iperestrogenismo. Questa condizione è un fattore predisponente per lo sviluppo dei processi iperplastici dell'endometrio.

Prestazioni normali in diversi periodi della vita

Gli indicatori dell'ormone sono in equilibrio dinamico, per ogni intervallo di età sono presentati i propri valori. Il tasso di progesterone nelle donne in età riproduttiva è presentato di seguito:

  • 1 fase del ciclo - fino a 3,6 nmol / l;
  • giorni di ovulazione - 1,52-5,4 nmol / l;
  • la fase luteale - 3.01-88.8 nmol / l;
  • postmenopausa - fino a 0,64 nmol / l.

La norma nella fase luteale è il punto di partenza per determinarne la quantità nelle donne in gravidanza. Il germe produce hCG, essenziale per il mantenimento del funzionamento del corpo luteo. Pertanto, la concentrazione di progestinico rimane allo stesso livello e aumenta gradualmente.

Entro la sedicesima settimana di gravidanza avviene la formazione della placenta, che assume una funzione ormonale. La concentrazione dell'ormone aumenta gradualmente ancora di più.

I normali tassi di gestational trimester sono i seguenti:

  • primo trimestre - 468,5 nmol / l;
  • secondo trimestre - 71,0-303,2 nmol / l;
  • terzo trimestre - fino a 771 nmol / l.

I livelli di progesterone in menopausa diminuiranno inevitabilmente. Ciò è dovuto a frequenti mestruazioni senza ovulazione, quando non c'è maturazione dell'uovo e la formazione del corpo giallo. La menopausa è il periodo di completa cessazione delle mestruazioni. Il tasso in menopausa è definito come 0,64 nmol / l. Contemporaneamente al progesterone a questa età, la quantità di estrogeni diminuisce, il che porta a cambiamenti nei vasi sanguigni, alla comparsa di peso in eccesso, alla perdita di calcio e al deterioramento della pelle, dei capelli e delle unghie.

Le donne in età della menopausa hanno prescritto la terapia ormonale sostitutiva con estrogeni e progesterone. Questa combinazione è necessaria per eliminare l'effetto negativo dell'estrogeno sull'endometrio: se si usa la monoterapia, la probabilità di sviluppare iperplasia o cancro dell'endometrio aumenta molte volte. Il progesterone compensa l'effetto proliferativo degli estrogeni e migliora lo stato ormonale complessivo.

Quando si verifica un'anomalia?

Le deviazioni dalla concentrazione normale possono essere sia in alto che in basso.

Il deficit di progesterone è associato alle seguenti condizioni:

  • carenza di fase luteale;
  • patologie endocrine: ipotiroidismo, iperandrogenismo, iperprolattinemia;
  • diete rigorose e carenze nutrizionali;
  • stress costante;
  • malattie genitali: mioma, endometriosi.

I sintomi di una carenza di progesterone appaiono a seconda della sua quantità. Per una donna, la sindrome premestruale è un sintomo comune. La sua gravità è diversa, da una lieve indisposizione a manifestazioni gravi.

I segni di sindrome premestruale sono considerati da molti come una norma fisiologica, si aspettano che questo periodo annulli le oscillazioni dell'umore, la rabbia a una tempesta ormonale. Ma con il lavoro ritmico degli organi endocrini, la concentrazione di ormoni viene mantenuta ad un livello sufficiente e non si manifesta con il deterioramento delle condizioni della donna.

Con una marcata diminuzione dei progestinici, il concepimento diventa difficile. Molto spesso questo è osservato in caso di insufficienza della fase luteale. Il corpo giallo non può formarsi, regredire rapidamente. Una variante del suo fallimento sono le cisti follicolari, che si formano nella sindrome dell'ovaio policistico. Questa condizione porta all'impossibilità di una gravidanza.

L'impianto dell'embrione deve avvenire nell'endometrio preparato, che è affetto da progesterone. Se una donna con un basso ormone fertilizza, il feto semplicemente non può attaccarsi al muro dell'utero o sarà respinto da esso, perché il progesterone dovrebbe sopprimere l'attività contrattile del miometrio. Gli aborti abituali, in cui l'interruzione si verifica in breve tempo, sono spesso accompagnati dal suo fallimento.

Anche i segni di carenza sono un ciclo mestruale irregolare, sanguinamento uterino aciclico. Il deficit relativo, in cui la concentrazione di estrogeni viene mantenuta al livello desiderato, porta allo sviluppo di patologie uterine proliferative associate a iperestrogenismo: mioma, endometriosi, iperplasia dell'endometrio.

Molto meno frequentemente di una carenza può essere il progesterone elevato. La causa di questa condizione può essere una ciste del corpo luteo, tumori ovarici, cirrosi epatica, patologia surrenalica. La cisti del corpo luteo e la formazione nelle ovaie comportano una sovrapproduzione dell'ormone. Nella cirrosi epatica, non vi è un aumento della sintesi di chinina, un aumento dell'ormone è associato a una violazione della sua coniugazione con proteine ​​e metabolismo.

L'eccesso si manifesta nei seguenti sintomi:

  • aumento di peso;
  • gonfiore;
  • acne e acne, che non è curabile;
  • aumento della crescita dei peli sul corpo;
  • depressione o frequenti sbalzi d'umore;
  • salti di pressione sanguigna.

Spesso, lo squilibrio ormonale non colpisce un ormone, ma diversi. Pertanto, i sintomi possono essere variati, con l'aggiunta di segni della patologia principale.

analisi

L'analisi del sangue per gli ormoni viene effettuata secondo le indicazioni della donna. La maggior parte delle condizioni è accompagnata da una deviazione dalla norma, suscettibile di correzione medica. Ma prima di prescrivere farmaci ormonali, è necessario scoprire lo sfondo ormonale iniziale. I medici usano raramente solo una definizione isolata di progesterone, molto spesso è necessario un profilo ormonale per determinare le cause del fallimento, stabilire il periodo del ciclo mestruale e il quadro generale dei disturbi nel corpo.

Quando e come eseguire un esame del sangue per progesterone dipende dall'età e dalle condizioni della donna. Durante il periodo riproduttivo, le fluttuazioni degli ormoni determinano in quale giorno del ciclo donare il sangue. È noto che la concentrazione massima viene raggiunta entro il giorno 20-23, pertanto, si raccomanda di eseguire analisi anche in questo momento. Il ciclo mestruale regolare di 28 giorni è preso in considerazione. Se il ciclo è più lungo o più breve, il medico aiuterà a determinare il giorno della consegna. Per questo è necessario conoscere il primo giorno dell'ultima mestruazione e l'inizio previsto del prossimo. Dall'ultima cifra sono stati tolti 7 giorni e nel giorno ricevuto è possibile effettuare un esame.

Se una donna ha periodi irregolari, ci sono ritardi di diversi mesi, quindi puoi condurre uno studio in qualsiasi giorno utile, e poi ripetere dopo un po '. In questo caso, è necessaria una gamma completa di ormoni:

Un profilo ormonale così ampio suggerirà il livello di disturbi e il rapporto tra tutte le sostanze attive che influenzano la salute riproduttiva. Indirettamente, l'analisi può essere giudicata sul periodo del ciclo mensile.

Nelle donne in gravidanza, la concentrazione del principio attivo è normalmente in costante aumento. Pertanto, la durata dello studio non presenta restrizioni, in alcuni casi potrebbe essere necessario riesaminare.

Durante la menopausa viene effettuato anche il test del progesterone indipendentemente dal giorno. Normalmente, la quantità di ormone dovrebbe essere mantenuta allo stesso livello.

Preparazione per l'analisi

Lo studio degli ormoni non richiede una formazione specifica. È sufficiente seguire le regole generali raccomandate per la consegna del sangue venoso.

La qualità del materiale biologico è influenzata dalla nutrizione. Gli alimenti grassi possono causare chilez - una maggiore quantità di particelle di grasso, non consentiranno di effettuare l'analisi qualitativamente. Pertanto, il giorno prima della diagnosi dovrebbe abbandonare il cibo ricco di grassi, non bere alcolici.

L'analisi passa a stomaco vuoto, quindi l'ultimo pasto dovrebbe essere entro e non oltre le 19 di sera. Al mattino non puoi mangiare nulla, puoi bere acqua pulita, ma in nessun caso tè o caffè. È vietato fumare in questo giorno.

Lo stress e l'esercizio fisico, la fatica influenzano gli ormoni di una donna. Una settimana prima dello studio, devi normalizzare il tuo stato emotivo, per evitare il lavoro eccessivo e lo sforzo fisico pesante.

Modi per normalizzare i livelli ormonali

Dopo la necessaria diagnosi, il medico prescrive tattiche per normalizzare lo sfondo. È sempre necessario iniziare il trattamento con cambiamenti nello stile di vita e nella nutrizione. Dovresti prestare attenzione alla modalità del giorno, al numero di ore di sonno e al momento in cui una donna preferisce addormentarsi.

La natura della dieta colpisce anche gli ormoni. Non puoi dire quali prodotti contengono progesterone. Per aumentare il suo contenuto nel sangue può essere indirettamente, utilizzando una quantità sufficiente di proteine ​​e grassi animali, uova di gallina. Contengono gli aminoacidi essenziali, il colesterolo, che sono la base per la sintesi degli ormoni steroidei. A concentrazioni più elevate, al contrario, è necessario ridurre la quantità di tale cibo nel menu.

I nostri articoli precedenti vi diranno di più su come aumentare o diminuire il livello di progesterone nel corpo senza effetti sulla salute.

Il prossimo passo è la terapia farmacologica. Per la normalizzazione, vengono utilizzati progesterone micronizzato o le sue soluzioni a base di olio. Le controparti di Tablet sono Duphaston, Utrozhestan. Il regime di dosaggio dipende dallo scopo dei farmaci.

Sono utilizzati nelle seguenti condizioni:

  • la minaccia di interruzione prematura della gravidanza;
  • aborto spontaneo è iniziato;
  • cambiamenti del ciclo: amenorrea, oligodimenorrea;
  • PMS;
  • terapia sostitutiva con ormoni sessuali.

Utrozestan è disponibile in forma di capsule per l'ingestione e l'inserimento nella vagina. Questo metodo di somministrazione consente di creare un'alta concentrazione locale del principio attivo, bypassando il metabolismo nel fegato.

Qualsiasi medicinale contenente gestagen è controindicato nei seguenti casi:

  • per sanguinamento per una ragione sconosciuta;
  • tentativo di aborto fallito;
  • tumori del seno, utero, ovaie;
  • aumento della coagulazione del sangue e tendenza alla trombosi;
  • malattie del fegato in violazione della sua funzione.

Il progesterone per la FIV è prescritto per il supporto ormonale. Viene utilizzato dal momento del trasferimento dell'embrione e fino a 14 giorni. In questo periodo viene condotto un esame che mostra se l'embrione ha messo radici. Nella maggior parte dei casi, gli ormoni continuano ad applicarsi fino alla formazione della placenta, quando può preservare in modo indipendente il feto.

Nei protocolli IVF vengono utilizzate le forme vaginali: capsule Utrozhestan, gel Kraynon. I preparativi sono utilizzati fino a 8-20 settimane di gestazione. La durata della terapia è determinata dall'età della donna, dal basale e dai livelli ormonali attuali e dalle comorbidità. L'abolizione dei farmaci fa, riducendo gradualmente il dosaggio.

Lo sfondo ormonale di una donna è molto mobile. Dipende dall'impatto di fattori esterni e dallo stato del corpo nel suo complesso. Cattive abitudini, dieta malsana, stress, mancanza di attività fisica e persino attività sessuale influiscono negativamente. Pertanto, i principi elementari di uno stile di vita sano possono ridurre i rischi di sviluppare patologia.

Estrogeni e progesterone - effetti sulla salute delle donne

Se gli ormoni sono favorevoli, nel corpo della donna, tutti i sistemi funzionano correttamente.

Quando c'è un bilancio di estrogeni e progesterone, la donna non soffre di sindrome premestruale, le sue mestruazioni sono regolari, la sua vita sessuale è armoniosa.

Se non c'è equilibrio tra questi due ormoni, vengono elencati i sintomi opposti. Estrogeni e progesterone sono ormoni responsabili della salute riproduttiva delle donne.

Estrogeni e loro effetti sul corpo della donna

La parola "estrogeno" significa non solo un ormone umano che ha tre tipi (estrone, estradiolo, estriolo). Ci sono fitoestrogeni, estrogeni, prodotti negli animali, sostanze chimiche che si comportano da estrogeni quando ingeriti.

Le ovaie sono l'organo principale che produce estrogeni in una donna. Questo ormone è responsabile della corretta formazione delle caratteristiche sessuali, sia primarie che secondarie.

Grazie a lui, l'endometrio dell'utero cresce quando termina il ciclo mestruale, al fine di preparare l'organismo di una donna per il concepimento.

La rotondità dei fianchi e del torace è anche il merito degli estrogeni. Stimola l'attività cerebrale, migliora la memoria e previene la demenza.

Molti organi nel corpo di una donna sono sensibili agli effetti dell '"angelo della vita": pelle, tratto gastrointestinale, sistema cardiovascolare, polmoni, ossa, muscoli, seno, utero. Quindi, l'estrogeno è responsabile di garantire che una donna sia una donna, un uomo eccitante, sessuale (perché la natura si preoccupa della continuazione della razza umana).

Eccesso di estrogeni

Con l'età, il corpo della donna inizia a soffrire a causa di una diminuzione della produzione di estrogeni, ma allo stesso tempo un eccessivo accumulo di questo ormone.

Perché sta succedendo questo? Durante il periodo della menopausa, la quantità di estrogeno è ridotta del 30%, in gran parte a causa del fatto che la concentrazione di progesterone, responsabile del mantenimento di un normale livello di estrogeni, è ridotta del 75%.

Lo squilibrio di ormoni, in cui una grande proporzione appartiene agli estrogeni, porta alla rottura del ciclo mestruale, a sbalzi d'umore improvvisi, a mal di testa, a una diminuzione del desiderio sessuale, all'obesità, alla stanchezza senza causa.

Perché l'estrogeno è chiamato angelo della morte? L'accumulo di questo ormone nel corpo è la causa di molte patologie. Si verificano a causa del fatto che gli estrogeni stimolano la crescita cellulare. Neoplasmi iniziano a formare nel corpo, che può essere benigno o maligno. Ad esempio, adenomi, cisti, mastopatia, carcinoma mammario, endometriosi.

L'eccesso di estrogeni spesso causa sanguinamento uterino, ipertensione. Nelle donne con squilibri ormonali, il sonno è disturbato, sono molto irritabili.

A causa di una quantità eccessiva di aumenti del rilascio di estrogeni di estrogeni, che aumenta la suscettibilità agli allergeni, aumenta il rischio di insorgenza di processi infiammatori nel corpo. Il livello di zucchero nel sangue diminuisce, quindi è molto difficile per una donna negarsi dolci - quei chili in più si stanno accumulando.

Rapporto tra estrogeni e progesterone

Perché domina l'estrogeno?

  • Il fegato non affronta i suoi compiti a causa del sovraccarico di tossine. È questo organo che deve espellere estrogeni extra dal corpo, tra cui estradiolo ed estrone, che provocano lo sviluppo di tumori maligni delle ghiandole mammarie e dell'utero. La fonte delle tossine è cibo contenente conservanti, colori e aromi artificiali; droghe, alcol.
  • Problemi con il tratto digestivo. Se l'intestino non viene svuotato per lungo tempo a causa della stitichezza, i prodotti del metabolismo degli estrogeni vengono assorbiti nel sangue. Di nuovo iniziano la circolazione nel corpo, che esacerba lo squilibrio degli ormoni.
  • Mancanza di sonno Se si dorme un po 'di notte, la concentrazione di melatonina nel sangue diminuisce. Questo ormone è responsabile del sonno completo e del mantenimento di un normale livello di estrogeni. La melatonina è un po '- una fase di sonno profondo, quando il corpo riposa veramente e ripristina la sua forza, non si verifica. A causa dell'insonnia, le ghiandole surrenali sono esaurite e la produzione di cortisolo (un ormone dello stress) aumenta. E più cortisolo viene prodotto, meno progesterone viene sintetizzato.
  • L'obesità. Il cortisolo è uno stimolatore della sintesi di insulina, che è responsabile per l'aumento di peso. Il tessuto adiposo del corpo accumula sostanze nocive che sovraccaricano il lavoro del fegato, che aumenta la quantità di estrogeni.
  • Xenoestrogens. Queste sostanze imitano l'azione degli estrogeni. La civiltà moderna non consente di isolarli da loro. Le fonti di tali sostanze sono rifiuti industriali, prodotti petroliferi, pesticidi, cosmetici e disinfettanti, articoli per la casa (vernici, rivestimenti in linoleum, ecc.). Una volta nel corpo, gli xenoestrogeni aumentano la produzione di estrogeni, oi recettori cellulari li percepiscono come ormoni naturali e cellule di comando per iniziare a dividersi, a causa della quale un tumore appare nel corpo.
  • L'acqua del rubinetto nelle città contiene anche estrogeni. Da dove vengono? Molte donne moderne sono prescritte terapia ormonale, bevono anche pillole ormonali che impediscono il concepimento. La rimozione dei metaboliti ormonali avviene naturalmente. Le strutture per il trattamento dell'acqua non sono in grado di purificare l'acqua dagli ormoni.

Con un basso livello di progesterone nei farmaci prescritti dal sangue per aumentarlo. Ma è anche importante sapere come aumentare il progesterone con i rimedi popolari per integrare la terapia.

Come testare il progesterone, in quale giorno del ciclo, leggere in questa discussione.

Sai che esiste un ormone come l'ossogoprogesterone? In questo articolo http://gormonexpert.ru/gormony/progesteron/17-on-progesteron-povyshen-v-follikulyarnoj-faze.html imparerai quale funzione svolge e perché è elevata nella fase follicolare.

Progesterone e il suo effetto sul corpo della donna

Il progesterone prepara il corpo femminile per la gravidanza.

Solo se una quantità sufficiente di questa sostanza è prodotta nel corpo di una donna è possibile la fecondazione dell'uovo.

L'ormone promuove la crescita del grasso sottocutaneo. E la sua bassa concentrazione nel sangue diventa la causa della sindrome premestruale e improvvisi sbalzi d'umore.

Nella prima metà del ciclo mestruale, l'ormone femminile viene prodotto attivamente fino a quando l'ovocita lascia l'ovocita. In assenza di fertilizzazione, la sintesi del progesterone diminuisce e inizia il ciclo mestruale. Se si verifica il concepimento, il corpo luteo produce un "ormone femminile" prima dell'inizio della sedicesima settimana di sviluppo fetale. Quindi la sua produzione continua la placenta.

Allo stesso tempo, ci sono grandi cambiamenti nel corpo femminile: l'utero è stimolato a contenere il feto, la produzione del latte materno inizia nel corpo, lo strato di grasso sottocutaneo diventa più spesso. Ciò è necessario affinché il feto possa svilupparsi normalmente, quindi le madri dovrebbero relazionarsi tranquillamente a tali fenomeni.

Quando la concentrazione di progesterone nel sangue di una donna incinta è insufficiente, la gravidanza può terminare in aborto spontaneo o parto prematuro. Soprattutto spesso questo problema si verifica nelle ragazze di età inferiore ai 18 anni, il cui sistema riproduttivo non è ancora completamente formato.

Norme: livelli ormonali

Per quanto riguarda gli estrogeni, la loro normale concentrazione dipende anche dall'età della donna:

  • nelle ragazze fino a 11 anni di età - da 5 a 20 pg / ml;
  • in donne fino a 50 anni - da 5 a 300 pg / ml (il tasso più alto - con ovulazione);
  • nelle donne durante la menopausa, da 5 a 46 pg / ml.

Fluttuazioni dei livelli di estrogeni e progesterone durante la fase

Nelle donne, fino a metà del ciclo mestruale, il tasso di progesterone nel sangue è compreso tra 0,3 e 0,9 ng / ml. Dopo il rilascio dell'uovo, quando il sistema riproduttivo è in attesa di concepimento, il progesterone dovrebbe essere nell'intervallo da 15 a 30 ng / ml. Pertanto, lo scopo della norma è molto ampio. Prima delle mestruazioni, il livello di "ormone femminile" scende a 0,5 ng / ml.

La prima fase del ciclo mestruale è caratterizzata da una bassa concentrazione di estrogeni nel sangue (da 5 pg / ml). Ma con la crescita del follicolo, questa concentrazione aumenta (fino a 50 pg / ml).

Quando il follicolo si rompe, l'estrogeno può salire a 300 pg / ml. Allora i suoi limiti normali diventano come segue: 11 - 116 pg / ml. Quindi le fasi si ripetono.

Così, nella prima metà del ciclo mestruale domina l'estrogeno, che rende una donna femminile e sexy, le dà l'energia e la forza per lavorare.

Nella fase di ovulazione, la quantità di estrogeni è massima. Alla fine dell'ovulazione, la concentrazione di estrogeni diminuisce. Il progesterone inizia a dominare. Il comportamento della donna diventa meno emotivo, lei vuole la calma e la solitudine. Durante le mestruazioni, il livello di entrambi gli ormoni scende al minimo. C'è un calo di umore, mancanza di forza.

Lo sapevate che il progesterone 17H ​​non è progesterone, ma è molto simile ad esso? Dettagli sulle funzioni di questo ormone, puoi leggere nell'articolo.

Quali problemi nel sistema riproduttivo indicano un aumento del progesterone nella fase luteale, imparerai leggendo questo materiale.

Per raggiungere il successo in diversi ambiti della vita, una donna deve adattarsi alle fluttuazioni ormonali. Per la prima metà del ciclo, è bene pianificare l'implementazione di compiti complessi che richiedono un grande sforzo, compresi quelli intellettuali. Al momento della concentrazione massima di estrogeni - azioni audaci. Ed è ragionevole dedicare la seconda metà a prendere decisioni importanti, poiché in questo momento è più facile concentrarsi e essere prudenti.

Quando testare il progesterone e gli estrogeni?

Gli ormoni sono una specie di mediatori tra il cervello e il funzionamento di tutti i sistemi. Estrogeni e progesterone sono i principali ormoni e regolatori del corpo femminile. Sono responsabili della funzione riproduttiva delle donne. Rendono femminile una donna - sexy, bella, capace di concepire, sopportare e produrre una prole sana.

Il rapporto tra tale estrogeno e progesterone rimane invariato durante il normale periodo riproduttivo - normalmente, il progesterone e gli estrogeni sono in equilibrio. Il progesterone è una specie di antagonista degli estrogeni.

Concetti generali

Estrogeni: un intero gruppo di ormoni steroidei sessuali, che comprendono circa 30 composti. I principali sono 3 rappresentanti: estradiolo, estrone e estriolo. Il più attivo e significativo tra questi ormoni è l'estradiolo. Fornisce tutta l'attrattiva di una donna nella sua età fertile. Se prendiamo il rapporto dell'attività di questi 3 ormoni, il rapporto sarà di 100: 1: 7.

Forma di estrogeni nelle ovaie; un piccolo volume è prodotto dall'ipofisi e dalla placenta durante la gravidanza. I recettori degli estrogeni si trovano nella vagina, nelle ovaie e nell'utero, nelle tube di Falloppio, nel torace, nel fegato e nel miocardio.

Questi recettori possono essere bloccati a causa di un'infiammazione, pertanto, quando si pianifica una gravidanza, è necessario verificare l'equilibrio ormonale. Dopo la menopausa, gli estrogeni sono prodotti dal tessuto adiposo, ma sono estrogeni "sbagliati". Non sono solo nel corpo umano; ci sono estrogeni animali, fitoestrogeni - nelle piante; sostanze chimiche che sono in grado di comportarsi come estrogeni.

Il ruolo degli estrogeni

Quando interruzioni ormonali appaiono immediatamente irritabilità, insonnia; con una mancanza di estrogeni, si verifica l'osteoporosi. L'estrogeno normale fornisce lo spessore e la forza dei capelli, la pelle liscia, il corpo snello e il bellissimo seno lussureggiante, la capacità di concepire.

Sotto estrogeni normali, non esiste PMS, l'MC non è disturbato, la vita sessuale è armoniosa. Di conseguenza, con la sua mancanza di tutto ciò non lo farà. L'estrogeno nelle ragazze inizia ad aumentare durante la pubertà durante la pubertà.

La figura spigolosa di una ragazza acquisisce femminilità, le ossa del bacino si allargano, il timbro della voce cambia, diventa più pettorale. Menarche appare e entro 1,5-2 anni viene istituito un centro medico a tutti gli effetti. Durante il ciclo mestruale nella prima metà della preparazione dell'uovo avviene e l'estrogeno aumenta durante questo periodo.

Il ruolo del progesterone

Dopo il rilascio di un uovo maturo dal follicolo dominante, si forma un corpo luteo - una ghiandola endocrina temporanea occupata dalla produzione di progesterone. Se si verifica la fecondazione dell'ovocita, il progesterone sarà ulteriormente sviluppato in modo incrementale per creare tutte le condizioni per il mantenimento dello sviluppo del feto. Pertanto, è chiamato l'ormone della gravidanza. Inoltre durante la gestazione, prepara l'allattamento, aiutando la crescita delle ghiandole mammarie. Se non vi è alcuna concezione, il corpo luteo viene assorbito e il progesterone cade. Queste modifiche sono cicliche e mensili. In assenza di ovulazione, il progesterone non viene prodotto - nessun corpo luteo.

Segni di carenza di estrogeni

Con una mancanza di estrogeni:

  • l'aumento di peso è in corso;
  • L'INFERNO inizia a saltare verso l'alto;
  • l'impulso accelera e si verifica l'arteriosclerosi;
  • appaiono unghie fragili;
  • capelli e pelle asciutti;
  • la pelle diventa rapidamente vecchia, appaiono voglie e papillomi, macchie pigmentarie;
  • l'insonnia si verifica spesso;
  • perdita di memoria;
  • irritabilità;
  • spesso mal di testa;
  • il lavoro del tratto gastrointestinale è disturbato dallo sviluppo di fenomeni dispeptici;
  • la libido diminuisce;
  • appaiono algomenorrea e irregolarità di MC.

Effetti della carenza di estrogeni

Hanno un'età variabile:

  1. Negli adolescenti: sviluppo sessuale ritardato, eccessiva peli del corpo sugli arti del tipo maschile nelle ragazze. Menarche arriva dopo 14 anni. In questi casi, l'infertilità primaria può svilupparsi.
  2. Età riproduttiva Il MC è violato, non c'è concezione e gravidanza. Le membrane mucose secche, la dispareunia, le complicazioni sotto forma di infezioni MPS sono spesso associate. Cambiamenti al petto e cali, le smagliature appaiono sulla pelle.
  3. Età matura. Dopo 40 anni, secondo le leggi della fisiologia, la produzione di estrogeni diminuisce. Le rughe aumentano sulla pelle, la pressione sanguigna aumenta, l'umore spesso cambia nella direzione del deterioramento. Anche l'attenzione e la memoria soffrono, frequenti fratture. Allo stesso tempo, ci sono vampate di calore - attacchi di calore e aumento della sudorazione.

Sintomi di basso Progesterone

Con una diminuzione del progesterone, aumenta la pressione sanguigna, appare la pesantezza alle gambe, si verifica la presenza di cefalea. La ciclicità delle mestruazioni è disturbata, l'ovulazione si verifica con un ritardo, l'endometrio si ispessisce quando le mestruazioni appaiono dolorose e piene, per più di una settimana.

L'infertilità si sviluppa a causa del fatto che l'embrione non può essere fissato nella mucosa uterina. Spesso c'è una gravidanza extrauterina. Con il progesterone basso, la gravidanza spesso finisce in aborto spontaneo.

  • pronunciato diventa PMS;
  • l'umore è mutevole;
  • il peso della donna prima dell'inizio delle mestruazioni;
  • i disturbi del sonno sono noti;
  • pressione sanguigna instabile;
  • frequenti svenimenti;
  • violazione della termoregolazione;
  • costipazione e flatulenza;
  • estremità fredde;
  • cistica o fibrosi al seno;
  • secchezza e eruzione cutanea.

Poco sugli estrogeni

Perché l'estrogeno è chiamato angelo della morte? L'accumulo di questo ormone nel corpo, soprattutto nella menopausa - la causa di molte patologie.

Il problema è che l'estrogeno stimola la crescita cellulare, che porta alla comparsa di vari tumori, in particolare il seno e l'utero. Non tutti sono benigni.

Un eccesso di estrogeni spesso provoca sanguinamento uterino. L'estrogeno aumenta il rilascio di istamina e le reazioni allergiche aumentano. L'ipoglicemia si verifica spesso, quindi una donna diventa spesso un goloso, e questo è un accumulo di chilogrammi.

Rapporto tra estrogeni e progesterone

L'estrogeno domina sempre. Ciò è dovuto, in primo luogo, alle violazioni del fegato. Non affronta la rimozione dell'estrogeno in eccesso, le tossine in entrata. Questi includono conservanti, coloranti, droghe, alcool.

Problemi al tratto gastrointestinale: a causa della stitichezza, c'è un assorbimento inverso delle tossine nel sangue - questi sono prodotti dal metabolismo degli estrogeni. Facendo circolare nel sangue, esacerbano lo squilibrio degli ormoni.

Carenza di sonno - porta ad una diminuzione della melatonina, l'estrogeno sta crescendo. C'è poca melatonina - non c'è recupero, le ghiandole surrenali cominciano a svuotarsi e rilasciano molto cortisolo nel sangue. Questo ormone dello stress riduce il progesterone e porta all'obesità.

Il cortisolo stimola la produzione di insulina. L'obesità - il tessuto adiposo ha la capacità di accumulare tossine e di aggravare il danno al fegato - l'estrogeno sta crescendo.

Xenoestrogeni - imitatori di estrogeni. È impossibile isolarli da loro. Le loro fonti sono: rifiuti industriali, prodotti raffinati, pesticidi, prodotti per la cura e disinfettanti; Prodotti per la costruzione e la riparazione - verniciatura, linoleum, truciolato, rivestimenti, ecc.

Gli xenoestrogeni sono pericolosi a causa del fatto che i recettori degli estrogeni vengono attivati ​​nel corpo e la divisione cellulare incontrollata inizia con la crescita dei tumori. Anche l'acqua del rubinetto contiene queste sostanze a causa dell'eliminazione dei metaboliti ormonali.

Cause di squilibrio di estrogeni e progesterone

Le ragioni sono generalmente generali:

  • tumori ormono-dipendenti delle ghiandole surrenali e delle ovaie; l'obesità;
  • anomalie nel lavoro della ghiandola tiroidea;
  • malattie del fegato e dei reni;
  • PCOS;
  • patologia genetica;
  • aumento dello sforzo fisico, anche un ruolo significativo appartiene allo stress;
  • scarsa nutrizione;
  • cattive abitudini;
  • mancanza di sonno;
  • inattività.

Effetti di un aumento di estrogeni

Mancanza di ovulazione, aumento di peso, infertilità. Durante la gravidanza, aumentano gli estrogeni, perché sono anche prodotti dalla placenta. Se ciò non accade, indica un'insufficienza placentare. La conseguenza di ciò sarà il parto precoce o la morte del feto.

Quando vengono prescritti test degli estrogeni

Ormoni: quando assumere estrogeni e progesterone? Violazioni della pubertà in qualsiasi direzione, presenza di infertilità, processi distrofici nell'utero, ovaie, disturbi della MC, emorragie, sintomi di un tumore alle ovaie o pituitaria, prima della fecondazione in vitro, con osteoporosi.

Test del progesterone

Per la diagnosi di questa analisi spesso non si usa. Ciò è dovuto al fatto che non ci sono segni esatti della sua diminuzione o aumento. Esita costantemente. La linea guida principale diventa quindi il quadro clinico. L'analisi è prescritta solo in preparazione per la fecondazione in vitro, in assenza del concepimento per più di un anno, con frequenti aborti spontanei in una donna (più di 3).

Termini di donazione di sangue per estrogeni

Un test degli estrogeni significa, prima di tutto, la donazione di sangue per l'estradiolo. La quantità di estradiolo deve essere calcolata il giorno 7 dell'inizio del sanguinamento mestruale. Con la menopausa, il sangue viene somministrato ogni giorno.

Il sangue viene somministrato al progesterone il giorno 22 del ciclo, ad es. una settimana prima delle prossime mestruazioni. Se il MC è rotto e non differisce in regolarità, i test vengono eseguiti più volte.

Regole di donazione del sangue progesterone

Il progesterone e gli estrogeni possono essere testati seguendo le stesse regole: il sangue venoso viene somministrato a stomaco vuoto, al mattino. Un giorno prima, escludi qualsiasi carico. Non consumare cibi grassi, alcolici, ultimi pasti entro e non oltre 19 ore. Inoltre, è impossibile passare la radiografia e gli ultrasuoni prima dell'analisi. Un'ora prima di donare il sangue non può essere fumata.

Quando essere testati per estrogeni, progesterone, prolattina e testosterone

Il ruolo degli estrogeni

Il termine estrogeno significa diverse sostanze: varietà ormonali (estradiolo, estriolo ed estrone), prodotte nel corpo di una sostanza umana o animale, materia vegetale e composti artificialmente sintetizzati che hanno caratteristiche simili.

Nel corpo di una donna, l'estrogeno viene sintetizzato principalmente dalle ovaie. La correttezza dello sviluppo e del funzionamento degli organi riproduttivi, la formazione delle caratteristiche sessuali primarie e secondarie, la condizione della pelle, i capelli, i polmoni e persino la memoria dipendono dalla sua quantità. L'estrogeno determina la natura del ciclo mestruale, la possibilità di concepimento e di gravidanza.

Inoltre, svolge un ruolo importante nel funzionamento di altri organi interni:

  • Aumenta il metabolismo
  • Protegge il tessuto osseo dalla distruzione, prevenendo le fratture
  • Regola nel corpo il rapporto tra "cattivo" e colesterolo buono, riducendo il contenuto del primo e aumentando la concentrazione del secondo
  • Influisce sull'equilibrio idrico-elettrolitico, causando ritenzione di liquidi nel corpo.

Dopo la menopausa, la formazione di estrogeni diminuisce, il che influenza la condizione della donna. Prima di tutto, viene privata dell'opportunità di avere figli. Ridurre la concentrazione dell'ormone contribuisce alla fragilità delle ossa, allo sviluppo dell'osteoporosi, al verificarsi di patologie del sistema cardiovascolare.

Per un organismo, non solo la carenza di estrogeni, ma anche il suo eccesso può essere dannoso. Troppo estrogeno innesca un processo incontrollato di divisione cellulare, che provoca lo sviluppo di endometriosi e varie neoplasie. Inoltre, un eccesso di estrogeni contribuisce al rilascio attivo del progestinico - il "colpevole" delle reazioni allergiche.

Il contenuto di estrogeni all'inizio della MC è a un livello minimo, quindi inizia ad aumentare gradualmente, raggiungendo valori di picco appena prima dell'ovulazione, e quindi diminuisce nuovamente. Durante la gravidanza, si osserva la stessa immagine: il contenuto dell'ormone aumenta costantemente, raggiungendo i valori massimi per nascita. Dopo che il bambino è nato, la sua produzione diminuisce e dopo alcune settimane ritorna agli indicatori originali.

Lo standard di contenuto di estrogeni nelle donne in età riproduttiva è, in media, 12-190 pg / ml (a seconda della fase della MC), durante la menopausa è 10-90 pg / ml.

progesterone

L'ormone è prodotto in piccola quantità dalla corteccia surrenale. Durante la gravidanza, il corpo luteo è collegato al processo - una ghiandola temporanea che si forma immediatamente dopo il concepimento. Produce progesterone fino a 4 mesi di gravidanza fino a completa formazione della placenta. Dopodiché, per la produzione dell'ormone, è responsabile fino alla nascita. Il normale andamento della gravidanza e lo sviluppo fetale dipendono dallo stato di progesterone.

Le funzioni principali dell'ormone:

  • Preparazione dell'endometrio per l'impianto dell'ovulo, la prevenzione del suo rifiuto
  • Diminuzione dell'attività dei muscoli uterini
  • Riduzione del muco cervicale
  • Preparazione delle ghiandole mammarie per l'alimentazione futura.

Inoltre, il progesterone controlla il bilancio idrico ed elettrolitico, la produzione di succo gastrico e la bile.

La norma per le donne in età fertile è compresa tra 0,3 e 7 nmol / l, a seconda del ciclo e durante la gravidanza - da 8,9 a 771 nmol / l. d

Test dell'ormone degli estrogeni e del progesterone

estrogeni

Il test per determinare il livello dell'ormone è assegnato a:

  • Disturbi di MC o assenza di mestruazioni
  • In ritardo formazione sessuale nelle ragazze
  • PMS
  • infertilità
  • osteoporosi
  • gravidanza prolungata
  • Disturbi mentali, cambiamento di comportamento.

Il test per estrogeni è raccomandato per 3-8 giorni MC.

progesterone

Il test viene mostrato quando:

  • Violazione di MC, non mensile
  • infertilità
  • Sanguinamento uterino intermittente.

Durante la gravidanza:

  • Per valutare il funzionamento della placenta
  • Con una gravidanza prolungata.

Si consiglia di eseguire l'analisi nel periodo compreso tra 20 e 22 giorni del MC e, in opzione, per 3-8 giorni.

L'aumento dei livelli ormonali indica la gravidanza e indica anche cisti ovariche, insufficienza renale e surrenalica. Una varietà di farmaci può influenzare il contenuto di progesterone. Livelli ridotti di progesterone si verificano in assenza di ovulazione, infiammazione cronica, problemi con lo sviluppo del feto. Il test per progesterone ed estradiolo è prescritto per le violazioni del ciclo delle mestruazioni.

Valore della prolattina

Per la produzione dell'ormone è responsabile per l'ipofisi anteriore. La prolattina supporta la produzione di progesterone, durante la gravidanza prepara le ghiandole mammarie per la formazione e la separazione del latte. Inoltre, studi recenti hanno rivelato il ruolo del progesterone nella formazione dell'istinto materno. È stato stabilito che quando una donna interagisce con i bambini, viene rilasciato un ormone, con conseguente sensazione di tenerezza e piacere. In allattamento: aiuta a rafforzare l'attaccamento e l'amore.

Il livello più alto di prolattina è fissato di notte, al mattino la sua quantità diminuisce prima e poi aumenta di nuovo.

Durante la gravidanza, i tassi di picco sono formati da 20-25 settimane.

Quando prendere prolattina e progesterone

L'analisi del livello di prolattina è raccomandata quando:

  • Dolori al petto periodici
  • Scarico del capezzolo non in lattazione
  • L'aumento di MC a 40 giorni o non mensile
  • malattia del seno
  • Malattie infiammatorie croniche degli organi femminili
  • Sottosviluppo del sistema riproduttivo (assenza o caratteristiche sessuali inespressive)
  • gravidanza prolungata
  • Monitorare lo stato della placenta
  • Eccessiva crescita di peli maschili nelle donne
  • Menopausa severa
  • grasso
  • Assenza o insufficiente formazione di latte materno durante l'allattamento
  • Osteoporosi.

Inoltre, l'analisi può essere assegnata per chiarire il livello di prolattina nel determinare lo schema per eliminare la sua carenza.

Per l'analisi della prolattina, viene esaminato il sangue venoso. Per testare ha mostrato il risultato più affidabile, si consiglia di prepararlo adeguatamente:

  • 24 ore prima della procedura, rifiutare di visitare un bagno o una sauna, astenersi da rapporti sessuali.
  • 8-14 ore prima di mettere qualcosa da mangiare, ti è permesso solo bere acqua pulita
  • 1-2 ore prima dell'analisi non fumare
  • 15-20 minuti prima della procedura, provare a rilassarsi, in modo che l'eccitazione non influenzi le prestazioni.

testosterone

L'analisi del rapporto tra ormoni progesterone e testosterone consente di identificare uno squilibrio nel corpo e assegnare una correzione adeguata.

Il testosterone appartiene al gruppo degli androgeni, è un ormone maschile. Nel corpo femminile si forma principalmente come risultato della trasformazione di altri steroidi sessuali. Una piccola quantità è prodotta dalle ovaie e dalla corteccia surrenale.

Per le donne, è necessario mantenere il desiderio sessuale. Ma oltre a questo, l'ormone assicura il corretto funzionamento di molti organi interni: il sistema locomotore, il cervello, le ghiandole endocrine e partecipa anche alla sintesi dell'estradiolo - una forma di estrogeno.

Un alto livello di testosterone nel corpo femminile sopprime la formazione di ormoni LH e FSH, che influiscono negativamente sull'ovulazione e contribuisce anche alla formazione dell'aspetto e dei sintomi secondari del tipo maschile. Durante la gravidanza, può innescare un'interruzione.

Per determinare il suo livello, si consiglia di eseguire dei test nell'8-10esimo giorno del MC, se necessario, nel 3-5 ° giorno del MC. Il test per determinare le cause dei disturbi dell'ovulazione è meglio assumere il 20-22 giorno del ciclo.

I test ormonali sono tra i più ricercati. Studiare la loro correlazione aiuta a identificare la causa di vari fallimenti nel corpo, in tempo per eliminare complicazioni e prevenire patologie.

Estrogeni e progesterone sono ormoni della bellezza e della gravidanza. Cause e sintomi dello squilibrio ormonale.

Una donna con un livello normale di ormoni sessuali: estrogeni e progesterone, calma, benevola, non è preoccupata per problemi di salute causati dal loro contenuto aumentato o diminuito. Ma costa agli ormoni "scappare", o il livello degli ormoni scende - quindi grida di guardia. L'ambiente circostante, i membri della famiglia prima di tutto, iniziano a soffrire di sbalzi d'umore di una donna, il marito, se lo è, cerca di uscire dalla vista e preferisce trascorrere del tempo con la sua amante. Un uomo non capirà che sua moglie soffre di una mancanza o di un eccesso di ormoni sessuali, i coniugi premurosi possono essere contati sulle dita. Ma quando la signora stessa crede che la sindrome premestruale sia la norma, è già spaventosa. Non è solo che gli ormoni femminili influenzano il comportamento e l'umore. Estrogeni e progesterone, in primo luogo, determinano il suo stato di salute, il suo aspetto, la sua pelle, i suoi capelli, la sua figura, se la sua libido si è addormentata per dormire bene, e se lei stessa soffre di insonnia e da dolore addominale inferiore nei giorni delle mestruazioni.

Fig. 1 Fluttuazioni di estrogeni e progesterone

La figura mostra che il picco degli estrogeni rappresenta la fase dell'ovulazione. Durante questo periodo, la donna è più attraente per gli uomini. Sotto l'influenza degli estrogeni, vengono sintetizzate sostanze specifiche - i feromoni, per il cui odore i rappresentanti maschi reagiscono così fortemente.

Come fa la mancanza di estrogeni di una donna

L'ipoestrogenismo può essere sospettato anche prima delle analisi del sangue in laboratorio.

Con la mancanza di estrogeni, compaiono i seguenti sintomi.

  1. Mal di testa.
  2. Depressione.
  3. irritabilità.
  4. Cicli anovulatori (l'uovo non matura).
  5. Oligomenorrea o amenorrea (scarse mestruazioni o mancanza di queste).
  6. Disturbi del sonno
  7. Ridurre le dimensioni delle ghiandole mammarie.
  8. Turgore cutaneo ridotto, pelle secca, possono formarsi rughe.
  9. Secchezza vaginale, dolore (dolore durante i rapporti).
  10. Perdita di interesse per il sesso
  11. Scarico intermodale all'inizio e alla metà del ciclo.
  12. Disturbi di termoregolazione (vampate di calore).
  13. Osteoporosi, dolori articolari.
  14. Perdita di capelli

La carenza di estrogeni si verifica con ipoplasia e disfunzione ovarica, ipopituitarismo, ipofunzione della corteccia surrenale, l'uso di agonisti dell'ormone rilasciante gonadotropina da trattare, per esempio, endometriosi.

Effetto eccessivo degli estrogeni:

  1. mal di testa.
  2. Aumento della pressione sanguigna
  3. Irritabilità.
  4. Nausea, vomito.
  5. Vertigini.
  6. Mastodinia (dolore nelle ghiandole mammarie), rischio di sviluppo cancro al seno.
  7. Cloasma (macchie gialle sulla pelle).
  8. Eccessivo estrogeno provoca un peggioramento delle vene varicose.
  9. Intolleranza alle lenti a contatto
  10. Aumento del peso corporeo a causa della ritenzione di liquidi nel corpo.
  11. Inattivazione degli ormoni tiroidei (si verificano sintomi di ipotiroidismo).

Malattie che portano ad un aumento di estrogeni:

  • Tumori ovarici produttori di estrogeni.
  • Horionepitelioma.
  • Tumori e iperplasia della corteccia surrenale.
  • Cirrosi epatica.
  • Accettazione di contraccettivi orali.

L'iperestrogenia è assoluta e relativa (con una diminuzione del livello di progesterone).

Il livello di estrogeni dipende dalla fase del ciclo mestruale.

Tabella 1. Norm Estradiol

Dopo la nascita, c'è un forte calo dei livelli di estrogeni, che può causare depressione postpartum.

Cosa succede se il progesterone è abbassato
  1. Mestruazioni abbondanti.
  2. Quando il progesterone diminuisce, il sanguinamento intermestruale appare nella seconda metà del ciclo.
  3. Mestruazioni ritardate.
  4. Il progesterone ha un effetto diuretico (inibisce il riassorbimento tubulare e aumenta la filtrazione cellulare). Con il deficit di progesterone, il sodio viene ritardato nel corpo, quindi il viso gonfio e gonfio.
  5. Bassi livelli di progesterone portano ad aborto spontaneo.

Che cosa causa la carenza di progesterone?

Il progesterone è ridotto in caso di insufficienza renale, sindrome di galattorrea - amenorrea, mentre assume ampicillina, trometamolo, dinoprost, etinilestradiolo, contraccettivi orali (Contraccezione), ipotiroidismo (bradipo, sonnolenza, gonfiore dovuto a questo), alcune forme di sindromi menopausali e premestruali, stress psicologico cronico. Quando si verifica il curettage delle pareti dell'utero, iperprolattinemia secondaria, che porta all'insufficienza del corpo luteo e una diminuzione della secrezione di progesterone. iperprolattinemia può essere sospettato dalla galattorrea (il rilascio di colostro dai capezzoli quando viene premuto) e potenziato perdita di capelli. I capelli cadono e con livelli crescenti di ormoni sessuali maschili nelle donne (alopecia androgenetica).

Effetto "eccessivo" del progesterone

  1. Mal di testa.
  2. La depressione è un compagno sicuro di progesterone elevato.
  3. Fatica, sonnolenza diurna può anche causare un alto progesterone.
  4. Il progesterone aumenta il desiderio di dolci.
  5. aspetto acne con progesterone elevato non è raro.
  6. Diminuzione della libido - questo sintomo di progesterone elevato non è obbligatorio, ma non è raro.
  7. Problemi con le vene.
  8. Il progesterone causa un rallentamento della motilità intestinale, gonfiore, flatulenza.
  9. Un alto livello di progesterone aumenta il rischio di formazione di calcoli nella cistifellea.
  10. Il progesterone porta ad un aumento del peso corporeo a causa di un effetto anabolico. Sotto l'azione del progesterone nel grasso corporeo si accumula.

Il progesterone aumenta con iperplasia surrenale, tumori ovarici, gonfiore cistico, coroionepithelioma ovarico.

Tabella 2. Progesterone, valori normali

La produzione di estrogeni avviene sotto l'azione degli ormoni ipofisari dall'apparato follicolare delle ovaie e parzialmente dalla corteccia surrenale. Il progesterone è un ormone del corpo luteo, con una diminuzione della secrezione di progesterone, si verifica una deficienza della fase luteale - una delle cause principali infertilità nelle donne Durante la gravidanza, il progesterone viene sintetizzato dalla placenta.

Il precursore dell'estrogeno e del progesterone è il colesterolo. Ecco perché varie diete a basso contenuto calorico di perdita di peso possono anche portare alla sterilità.

Mancanza di acidi grassi, magnesio, vitamina b6 (Piridossina) acido ascorbico e lo zinco contribuiscono alla violazione della sintesi della prostaglandina E1, che, oltre agli altri effetti positivi sul corpo, normalizza il livello degli ormoni sessuali femminili nella fase gialla del corpo, previene lo sviluppo della sindrome premestruale. Tutti i componenti necessari per la sintesi delle prostaglandine E1 contiene olio di cumino nero.

La normalizzazione del livello degli ormoni sessuali contribuisce non solo al trattamento della malattia di base, che ha causato disfunzione ormonale, ma anche a esercizi fisici: yoga, fitness, combattendo con sollecitazioni, trattamento dell'obesità.

Con il danno del tessuto organico e l'incapacità di sintetizzare in modo indipendente gli ormoni sessuali, la terapia ormonale sostitutiva viene eseguita come prescritto da un medico.

In che modo la menopausa influisce sugli ormoni sessuali femminili ed è possibile modificare la situazione?

La figura femminile, i capelli eleganti e la capacità di dare alla luce un bambino forniscono alla donna ormoni sessuali. I più importanti tra questi sono l'estrogeno e il progesterone. Una carenza di questi ormoni provoca una varietà di malattie, incluso il sistema genito-urinario.

Durante la menopausa, il loro livello scende a un punto critico. In questa pubblicazione, consideriamo l'effetto sul sesso degli ormoni che le donne hanno e cosa devono fare durante la menopausa per rimanere in salute.

Che ruolo giocano gli ormoni sessuali nelle donne?

Gli ormoni sessuali appartengono al gruppo degli ormoni steroidei.

Forniscono il pieno funzionamento dei sistemi genitourinario, nervoso e vegetativo del corpo femminile.

Brevemente sugli estrogeni

Sul corpo di una donna, gli estrogeni hanno i seguenti effetti:

  1. Influenza lo sviluppo della figura e la distribuzione del tessuto adiposo sul tipo femminile - spalle strette, vita sottile, cosce arrotondate e un magnifico torace.
  2. Stimola lo sviluppo degli organi genitali: l'utero, le tube di Falloppio e le ovaie.
  3. Stimolare lo sviluppo delle caratteristiche sessuali secondarie - ghiandole mammarie e crescita dei peli sotto le ascelle e nell'area intima.
  4. Promuovere la crescita endometriale nella prima metà del ciclo mestruale.
  5. Aumentare la mobilità delle pareti delle tube di Falloppio.
  6. Accelerare il metabolismo del corpo.
  7. Ritarda il sodio e l'acqua.

Con la menopausa, la produzione di estrogeni nel corpo viene drasticamente ridotta. Una donna non è più in grado di avere un bambino da sola. Inoltre, nelle donne in postmenopausa, la mancanza di questi ormoni provoca lo sviluppo di malattie pericolose. A molte donne viene diagnosticata l'osteoporosi. In questa malattia, i pori e i vuoti si formano nel tessuto osseo e le ossa diventano fragili e, quindi, spesso si rompono.

Molte donne sviluppano l'aterosclerosi, che porta a infarti e ictus. Bassi livelli di estrogeni provocano un rapido invecchiamento e una vivida manifestazione dei sintomi della menopausa - vampate di calore, sudorazione eccessiva, mal di testa, irritabilità, disturbi del sonno, ecc.

Se le donne, al contrario, hanno un livello aumentato di estrogeni, allora c'è un'alta probabilità di sviluppare il cancro al seno o all'endometrio, così come i fibromi uterini. Inoltre, un aumento del livello di ormone provoca l'aumento di peso e la formazione di formazioni benigne.

Incontra il progesterone

Gli effetti sul corpo delle donne con progesterone sono i seguenti:

  1. Influenza la riproduzione delle cellule endometriali - la mucosa interna dell'utero. Previene la formazione di cisti ghiandolari e iperplasia - una proliferazione patologica troppo forte dell'endometrio.
  2. Fornisce le condizioni per concepire un bambino. Prepara l'endometrio per l'introduzione di un ovulo fecondato. Previene il suo rifiuto.
  3. Colpisce il tono dell'utero e ne riduce l'eccitabilità.
  4. Stimola la produzione di latte materno in una donna che allatta.
  5. Normalizza il bilancio elettrolitico dell'acqua.
  6. Migliora la formazione di succo gastrico.
  7. Colpisce la cessazione dell'escrezione biliare.

Il progesterone, in primo luogo, è responsabile della normale gestazione della gravidanza. Pertanto, la sua percentuale nelle donne nella prima metà del ciclo è 0,32-2,23 nmol / l, durante l'ovulazione - 0,48-9,41 nmol / l, e nel primo trimestre di gravidanza aumenta a 468,4 nmol / l.

Il progesterone in menopausa è notevolmente ridotto. Viene prodotto in piccole quantità solo dalla corteccia surrenale. Il deficit dell'ormone postmenopausale può scatenare una malattia ginecologica come l'endometriosi - le cellule dell'endometrio crescono all'esterno dell'utero. Se la malattia non viene curata, il cancro può svilupparsi.

Non è raro che le donne sviluppino fibromi uterini nelle donne in postmenopausa - un tumore benigno muscolare formato dalle fibre dell'utero. Le donne di tutte le età sono suscettibili a questa malattia, ma il più delle volte si sviluppa durante la menopausa, quando vengono ricostruiti gli ormoni nel corpo femminile. La malattia nella sua forma avanzata può degenerare in un tumore maligno.

Ormoni femminili nel corpo di un gentiluomo

Anche la menopausa più "spaventosa" può essere sconfitta a casa! Basta non dimenticare due o tre volte al giorno.

Il progesterone e gli estrogeni sono chiamati ormoni femminili, ma sono sintetizzati nel corpo degli uomini, solo in misura minore rispetto alle donne. Gli ormoni del gruppo estrogeno sintetizzano i testicoli e la corteccia surrenale. Influenzano il funzionamento del sistema nervoso, il livello di colesterolo nel sangue e la struttura del tessuto osseo.

Il progesterone viene sintetizzato principalmente nella corteccia surrenale e nei testicoli. Negli uomini, il progesterone è un materiale da costruzione per altri ormoni. In particolare: testosterone e cortisolo. Partecipa al sistema nervoso, previene una quantità eccessiva di estrogeni e riduce il rischio di neoplasie della prostata sopprimendo il processo di conversione del testosterone in estrogeni.

L'eccesso e la mancanza di progesterone ed estrogeni nel corpo di un uomo porta ad una diminuzione della produzione del proprio testosterone. Di norma, negli uomini di età compresa tra 45 e 50 anni, i livelli di estrogeni sono elevati e ciò provoca una diminuzione della sintesi del più importante ormone sessuale maschile: il testosterone.

Se l'estrogeno è elevato, iniziano i problemi con il sistema cardiovascolare, la memoria si deteriora, l'immunità si indebolisce, compare la ginecomastia dell'età - un aumento delle ghiandole mammarie. Quando il progesterone è aumentato negli uomini, aumenta il rischio di sviluppare la stessa ginecomastia, perdita muscolare e altri problemi di salute. Se non tratti la ginecomastia, allora il cancro potrebbe formarsi.

Sintesi degli ormoni sessuali durante la menopausa

In una donna, tutte le uova si formano durante lo sviluppo fetale. Da circa 35 anni, lo stock di uova inizia a ridursi. La donna ha ancora una funzione riproduttiva, ma ogni anno il numero di uova diminuisce e le ovaie producono meno estrogeni.

Quando il livello ormonale di una donna scende a un livello critico, inizia il periodo del climaterio. Normalmente, la menopausa inizia a 45 anni.

Questo periodo ha diverse fasi o fasi in cui si verificano diversi processi:

  1. La premenopausa è il tempo trascorso dall'inizio dei sintomi della menopausa fino all'ultimo periodo mestruale.
    In questa fase, il livello degli ormoni sessuali femminili è ridotto, ma sono sufficienti per l'inizio delle mestruazioni. La mancanza di estrogeni porta al fatto che, in primo luogo, il mensile diventa irregolare, e in secondo luogo, non tutte le mestruazioni si verificano produzione di uova. Bassi livelli di progesterone aumentano il rischio di cancro uterino.
  2. Menopausa - in effetti, l'ultima mestruazione indipendente.
    Ma può essere definito solo a posteriori. Pertanto, in menopausa capire un anno dopo le mestruazioni per un periodo che non era il sanguinamento mestruale. Il livello di estrogeni e progesterone in menopausa è ridotto a un livello critico. È, quindi, fermare le mestruazioni nel corpo femminile.
  3. In postmenopausa, l'ultimo stadio della menopausa, le ovaie smettono di produrre ormoni.
    Sono di dimensioni ridotte ed è qui che finisce la loro funzione nel corpo femminile. Nel corpo degli ormoni sessuali femminili producono solo le ghiandole surrenali, ma in un volume molto piccolo.

Pertanto, durante la menopausa, il livello degli ormoni sessuali è significativamente ridotto.

Cosa si sta facendo con lo squilibrio ormonale

Indubbiamente, tutti i processi associati alla cessazione della funzione ormonale delle ovaie sono naturali, ma una donna può aiutare il suo corpo ad affrontare tutti i cambiamenti e prevenire lo sviluppo di malattie così pericolose come l'osteoporosi e le malattie cardiovascolari.

Per compensare la mancanza di ormoni durante la menopausa, dovrebbe essere utilizzata la terapia ormonale sostitutiva (HRT). Si tratta di prendere farmaci speciali contenenti estrogeni e progesterone.

Tutti i farmaci prescritti per la conduzione della TOS sono divisi in due gruppi:

  • includere solo estrogeni;
  • farmaci combinati, che comprendono estrogeni e gestagen, che è un analogo del progesterone.

Gli strumenti combinati possono essere distinti dalla modalità di utilizzo. È ciclico e continuo. Il farmaco ciclico nel pacchetto ha compresse di due colori: alcuni contengono solo estrogeni e altri estrogeni e progesterone.

Quando il farmaco appartiene al modo di utilizzo continuo, ogni compressa contiene la stessa quantità di entrambi gli ormoni sessuali.

Cosa devi sapere sulla terapia per la menopausa

I farmaci progestinici contenenti analoghi del progesterone sono inclusi nella terapia complessa nel trattamento dell'endometriosi. I farmaci per la menopausa possono assumere diverse forme: compresse, spray intranasali, cerotti, gel e altri. Come puoi vedere, c'è un vasto assortimento di prodotti che differiscono per la loro diversa azione e forma di dosaggio.

Pertanto, solo un medico dovrebbe prescrivere il farmaco, la sua dose e il corso del trattamento. Lo fa sulla base dei risultati degli esami del sangue per gli ormoni e lo stato generale di salute del paziente. Se una donna ha rimosso un utero, le vengono prescritti farmaci dal primo gruppo. Ha solo bisogno di ormoni dal gruppo di estrogeni.

Non puoi prendere tu stesso i farmaci ormonali. Possono essere nominati solo da un ginecologo qualificato. Sotto la sua costante supervisione, il livello degli ormoni aumenta e subisce l'intero corso del trattamento. Una donna in postmenopausa deve sottoporsi a esami del sangue per gli ormoni ogni 6 mesi ed essere esaminata dal medico curante.

Gli ormoni sessuali femminili influenzano la salute, la bellezza e il benessere delle donne. Nelle donne in postmenopausa il loro livello è basso e ciò porta a sintomi spiacevoli e allo sviluppo di malattie pericolose.

HRT può aiutare, che mira ad aumentare il livello di ormoni mancanti. Quando gli ormoni di una donna diventano normali, l'intensità dei sintomi della menopausa diminuisce e le malattie non si sviluppano. Vi auguriamo buona salute!

Carissime signore, cosa sapete degli estrogeni e del progesterone?

Ulteriori Articoli Su Tiroide

La ghiandola è uno degli organi del sistema immunitario. Proteggono il corpo umano dai germi contenuti nell'aria inalata. Le tonsille sono nella gola e formano un anello faringeo.

La ghiandola tiroidea e la terapia psicosomatica sono oggetto di particolare attenzione da parte degli endocrinologi. La psicosomatica studia le cause di varie malattie.

Il sistema endocrino è il sistema più importante della vita umana. Gli ormoni prodotti dalle ghiandole endocrine (ghiandole endocrine) determinano molti processi: il metabolismo, la crescita e lo sviluppo sessuale, il normale funzionamento degli organi, lo stato psico-emotivo.