Principale / Ghiandola pituitaria

Indicazioni e controindicazioni per l'assunzione di compresse di estrogeni

Gli ormoni femminili sono sostanze che influenzano lo stato fisico e psico-emotivo di una donna. I principali ormoni sessuali sono estrogeni e progesterone. Dipende dal loro livello, dall'aspetto di una donna, dal suo stato d'animo e anche da quanto è femminile la figura. Quando il livello è normale, i rappresentanti del gentil sesso si sentono belli, sono attivi e di buon umore, ma se si verifica un errore, è necessario intervenire e agire. Oggi, lo squilibrio ormonale è un problema comune tra le ragazze in età riproduttiva e durante la menopausa. Per fare questo, è necessario prendere compresse di estrogeni, che aiuteranno a normalizzare il livello.

Cos'è l'estrogeno e perché è necessario?

Gli estrogeni ormoni femminili sono steroidi che sono prodotti in modo follicolare. Tuttavia, in minima quantità, l'ormone viene prodotto nei testicoli maschili. Nel periodo climaterico della vita, inizia a essere prodotto nella corteccia surrenale.

È un principio attivo in grado di controllare il normale funzionamento di molti organi e sistemi genitali nel corpo femminile. L'estrogeno viene sintetizzato dagli androgeni mediante una reazione enzimatica.

  • via follicolare attraverso le ovaie;
  • corteccia surrenale;
  • placenta;
  • testicoli negli uomini.

Ci sono tre tipi di estrogeni, quindi è accettato chiamare questi ormoni al plurale:

  • Estrone - sintetizzato da androgeno, prodotto dalle ovaie.
  • Estradiolo - l'ormone più importante di tutti, prodotto dalle ovaie e nel corpo maschile - conversione del testosterone.
  • L'estriolo è un ormone a bassa attività costituito dai due sopra elencati. Durante la gravidanza, svolge un ruolo importante, aiuta il rifornimento di sangue all'utero e sostiene il lavoro placentare.

Anche muovendosi con il sangue attraverso i vasi, l'ormone può facilmente raggiungere ogni angolo del corpo.

Compresse di estrogeni: la necessità di accoglienza e come prendere?

Tutte le compresse contenenti estrogeni possono essere divise in due gruppi: medicinali e contraccettivi orali. Per scopi terapeutici, le compresse di ormone estrogeno possono essere prese per riprendere il ciclo mestruale, eliminare le patologie degli organi riproduttivi, amenorrea, infertilità, disturbi della menopausa, attività generica debole, anche in misure preventive per far fronte all'osteoporosi e ad altri problemi. Di regola, nella pratica, vengono spesso prescritti farmaci che contengono estrogeni sotto forma di contraccettivi orali, oltre alla terapia ormonale sostitutiva durante la menopausa.

I chioschi di farmacia hanno un vasto assortimento di pillole di estrogeni disponibili senza prescrizione medica, ma nonostante ciò, è necessario un parere esperto prima di assumere il medicinale.

Contraccettivi orali per le donne

La struttura dei farmaci combinati è simile agli ormoni naturali: estrogeni e progesterone. Tutti i contraccettivi sono: monofasico, bifasico e trifase. Il loro principio di funzionamento è l'impossibilità dell'ovulazione, che si manifesta nella soppressione della produzione degli ormoni necessari da parte dell'ipotalamo e della ghiandola pituitaria. Gli ormoni entrano nel corpo dall'esterno, quindi smette di sintetizzarli normalmente.

Nome delle compresse che contengono estrogeni:

  • "Diane-35", "Rigevidon", "Mersilon" - si riferiscono al monofasico;
  • "Anteovina" - bifase;
  • Triziston, Tri-Regol, Triquilar - trifase.

Spesso i farmaci vengono utilizzati a scopo terapeutico. Dopo aver preso la quantità di sangue mestruale escreto diminuisce, e successivamente il forte dolore nel basso addome scompare. Di conseguenza, la ricezione consente di regolare il ciclo e riportare i livelli ormonali alla normalità.

Terapia ormonale

Le compresse contenenti estrogeni vengono spesso utilizzate per la terapia ormonale sostitutiva durante la menopausa. Dato che durante questo periodo il livello di produzione della donna diminuisce drasticamente, e dopo la menopausa, generalmente smettono di essere prodotti.

Tali farmaci aiutano a prevenire e trattare la fragilità delle ossa, a migliorare la condizione della pelle, dei capelli e delle unghie. Inoltre normalizzano il livello di colesterolo nel sangue, riducendo così le possibilità di ictus, infarto e aterosclerosi.

Questi farmaci (l'ormone estrogeno in alcune compresse) includono:

  • "Estradiol succinato", "Estradiolo valerato", "Estradiolo benzoato" - compresse per somministrazione orale, estradiolo più vicino agli estrogeni.
  • Conducendo attraverso la pelle, applicare uno speciale intonaco e gel "Klimara", "Divigel".
  • Con l'aiuto delle iniezioni viene introdotto "Ginodian-Depot".
  • Per la somministrazione vaginale della compressa di Ovestin.
  • "Premarin" contiene estrogeni coniugati, spesso usati per trattare la sindrome della menopausa.
  • "Chlorotrianisen" è usato per trattare il cancro al seno, "Tefestrol" stimola l'utero sviluppato.
  • "Microfollina" è spesso usato nel trattamento dell'ipofunzione ovarica.
  • "Presomen", compresse contenenti estrogeni "estrofeminale", rivestite con uno speciale rivestimento, sono considerate una terapia sostitutiva molto efficace per l'infantilismo, l'iperfunzione e la postmenopausa.

Controindicazioni e reazioni avverse

Nonostante il fatto che oggi la medicina possa vantare che le compresse di estrogeni sono sicure, l'auto-somministrazione è proibita. È obbligatorio consultare uno specialista che apprezzerà davvero i rischi e i benefici del farmaco, oltre a scrivere il regime corretto.

  • sospetto o conferma del cancro al seno;
  • varie neoplasie estrogeno-dipendenti;
  • tromboflebite e tromboembolismo;
  • immobilizzazione prolungata degli arti, provocata da trauma;
  • anemia falciforme;
  • sanguinamento dalla vagina di eziologia sconosciuta;
  • problemi con la coagulazione del sangue;
  • la gravidanza;
  • periodo di allattamento;
  • Sindrome di Rotor e Dubin-Johnson;
  • gravi malattie del sistema cardiovascolare;
  • problemi al fegato e ai reni.

Controindicazioni relative includono frequenti mal di testa, emicrania, malattie venose (vene varicose) o sospetto di epatite.

La questione del possibile trattamento con ormoni in presenza di tali problemi è risolta individualmente:

  • fibromi;
  • endometriosi;
  • malattie legate al sistema nervoso centrale - emicrania, epilessia;
  • malattia della cistifellea;
  • mastopatia e patologie precancerose dell'utero, ghiandole mammarie, ovaie.

Possibili reazioni avverse e segni di sovradosaggio:

  • gonfiore;
  • ritenzione di liquidi;
  • a volte nausea, vomito, vertigini, in una tale situazione è necessario ridurre la quantità di ormone usato;
  • tenerezza al torace;
  • sbalzi d'umore;
  • sanguinamento vaginale, è necessario interrompere l'assunzione di pillole e visitare con urgenza un medico.
  • dopo i 60 anni, non dovrebbero esserci problemi con l'ammissione;
  • prendere tali pillole non dovrebbe influire sulla guida sicura della macchina e lavorare con i meccanismi;
  • l'uso di bevande alcoliche durante l'assunzione del medicinale, ma non sono stati riscontrati problemi particolari (ma la composizione non deve contenere sostanze non compatibili con l'alcol).

Estrogeni in pillole - in quali casi sono nominati, controindicazioni, effetti collaterali

L'uso di farmaci ormonali è uno dei metodi di base del trattamento in ginecologia clinica. Dopo tutto, la regolazione endocrina fornisce l'attività funzionale e la salute del sistema riproduttivo femminile e influenza anche lo stato di molti altri organi bersaglio. Pertanto, le compresse ormonali con estrogeni possono essere prescritte in assenza di un profilo ginecologico nel paziente.

Cos'è l'estrogeno?

Gli estrogeni sono ormoni femminili e sono di origine steroidea. Questi includono tre sostanze biologicamente attive con struttura e azione simili: estrone, estradiolo ed estriolo. Se necessario, possono trasformarsi l'uno nell'altro, sebbene non tutte le trasformazioni biochimiche siano reversibili. L'ormone sessuale principale e più attivo nell'uomo è l'estradiolo.

In generale, gli estrogeni ormoni femminili sono di origine ovarica, essendo prodotti nella prima metà del ciclo mestruale da cellule interstiziali granulari e in misura minore. Alcuni degli ormoni sono anche sintetizzati nella corteccia surrenale, nel corpo luteo dopo l'ovulazione, nella placenta (durante la gravidanza, a partire dal 2 ° trimestre). Inoltre, è stato dimostrato il ruolo del grasso sottocutaneo nel secernere estrogeni. Ma tutte queste fonti aggiuntive non sono ancora in grado di fornire il livello dell'ormone, sufficiente a compensare la carenza di estrogeni sullo sfondo delle ovaie.

Quando sono necessarie le pillole per aumentare i livelli di estrogeni?

Attualmente, i preparati a base di estrogeni vengono utilizzati per scopi sostitutivi, contraccettivi e terapeutici. Possono essere nominati dal ginecologo, endocrinologo, specialista in fertilità. In alcuni casi, la terapeuta, il cardiologo e il vertebrologo raccomandano principalmente la terapeuta, il cardiologo e il vertebrologo, che di solito è dovuto allo sviluppo di complicanze piuttosto gravi di grave ipoestrogenismo. In questo caso, la questione della terapia ormonale sostitutiva viene solitamente decisa dalla commissione.

In generale, i preparati contenenti estrogeni possono essere raccomandati nei seguenti casi:

  1. In condizioni patologiche clinicamente significative direttamente correlate alla menopausa fisiologica.
  2. Ipofunzione ovarica e inizio precoce della menopausa. La ragione di ciò può essere la sindrome dell'ovaio esaurita, la resezione parziale delle appendici, gli effetti delle radiazioni e la chemioterapia.
  3. Sindrome da postcastrosi È una conseguenza dell'ovorectomia (rimozione delle ovaie), che viene spesso eseguita nell'ambito di un trattamento chirurgico radicale completo di malattie oncologiche e ginecologiche.
  4. Ipogonadismo, spesso dovuto a anomalie cromosomiche.
  5. Ipogenitalismo, insufficiente sviluppo (infantilismo) degli organi genitali esterni e interni.
  6. Osteoporosi.
  7. Alopecia e altre condizioni patologiche nelle donne causate da iperandrogenismo di qualsiasi origine.
  8. Acne (grave, non suscettibile ad altre forme di trattamento della malattia).
  9. La necessità di contraccezione. La protezione contro la gravidanza può essere eseguita su richiesta della donna e su indicazione di un medico. Ad esempio, le pillole anticoncezionali con estrogeni vengono spesso prescritte dopo un aborto, un aborto mancato e un intervento chirurgico sugli organi riproduttivi.
  10. Alcune forme di sterilità endocrina.
  11. Con IVF pianificata con ovociti nativi donatori, per sincronizzare i cicli del donatore e del ricevente femminile.
  12. Con una serie di patologie di gravidanza: ritrattamento, debolezza del travaglio.

I farmaci estrogenici devono essere usati rigorosamente in accordo con le raccomandazioni del medico. Il mancato rispetto del dosaggio, della durata e del regime del loro ricevimento è irto dello sviluppo di cambiamenti patologici negli organi bersaglio.

Terapia estrogenica in menopausa

Normalmente, le ovaie producono una quantità sufficiente di ormoni sessuali durante l'intero periodo riproduttivo, iniziando con l'ingresso della ragazza nella pubertà. Una diminuzione progressiva pronunciata del livello di estrogeni significa l'estinzione della funzione generativa (fertile) ed è la causa dello sviluppo dei principali segni clinici della menopausa.

Abbastanza spesso, l'inizio della menopausa fisiologica o iatrogena (associata all'intervento medico) è accompagnato da notevole disagio e persino dalla formazione di disturbi clinicamente significativi. E questo potrebbe richiedere una correzione medica.

Durante la menopausa, gli estrogeni in compresse sono utilizzati a fini di sostituzione. I motivi per il loro appuntamento per le donne anziane possono essere:

  1. Gravi disordini autonomici, peggiorando significativamente la qualità della vita del paziente.
  2. Osteoporosi. Farmaci compressi accettati con estrogeni in menopausa possono ridurre significativamente il rischio di fratture patologiche, che sono più spesso osservate nel collo del femore e delle vertebre toracolombari.
  3. Condizioni infiammatorie infettive persistenti e spesso ricorrenti dell'area urogenitale. Grave deficit estrogenico è accompagnato da atrofia delle mucose della vagina, vulva e uretra, indebolimento della forza dello sfintere uretrale e disbiosi vaginale. Tutto ciò rende le parti inferiori del sistema urinario vulnerabili alle infezioni.
  4. La necessità di mitigare e frenare la progressione della patologia cardiovascolare in menopausa (ipertensione arteriosa, cardiomiopatia endocrina, aterosclerosi).

Dovrebbe essere inteso che i farmaci ormonali prescritti a una donna in menopausa non sono destinati a eliminare la carenza di estrogeni, ma solo per la sua parziale correzione. Pertanto, anche sullo sfondo dell'uso costante di compresse di estrogeni, lo sfondo ormonale di una donna in età della menopausa non sarà lo stesso del periodo riproduttivo.

Controindicazioni

Le controindicazioni per l'assunzione di preparati a base di estrogeni includono:

  • neoplasie benigne degli organi genitali;
  • tumori al seno, mastopatia;
  • neoplasie maligne (compresi gli organi del sistema non riproduttivo);
  • endometritis;
  • iperestrogenemia nel periodo climatico;
  • iperplasia endometriale e la propensione associata alla menorragia, alla metrorragia, alla polimerea.

L'uso di farmaci ormonali richiede non solo un esame preliminare delle donne per escludere possibili controindicazioni. È anche necessario monitorare regolarmente le sue condizioni, che consentiranno al medico di identificare gli effetti collaterali emergenti e di adattare prontamente lo schema terapeutico.

Effetti collaterali

Gli eventi avversi nei pazienti che assumono compresse contenenti estrogeni possono essere associati a processi iperplastici negli organi bersaglio, nonché agli effetti di cambiamenti nel metabolismo e nell'emostasi.

Possibili effetti collaterali includono:

  • complicazioni trombotiche e tromboemboliche (la probabilità del loro sviluppo aumenta quando una donna ha concomitanti vene varicose e alterazioni della viscosità del sangue);
  • dolore emicranico;
  • instabilità affettiva;
  • tendenza al gonfiore, dovuta a cambiamenti nel metabolismo minerale con sodio e ritenzione idrica;
  • aumento del rischio di sviluppare carcinoma endometriale, ghiandole mammarie e molti altri organi;
  • lo sviluppo della colecistite e della colangite, che è associato a cambiamenti nel metabolismo del colesterolo e ad un aumento della sua concentrazione nella bile secreta;
  • insufficienza epatica;
  • manifestazioni dispeptiche sotto forma di nausea, vomito, alterazioni dell'appetito, disturbi addominali;
  • ingorgo mammario.

L'aspetto di eventuali cambiamenti nel benessere durante l'assunzione di farmaci contenenti estrogeni richiede un appello a un medico.

Quali farmaci contengono estrogeni?

L'elenco dei farmaci contenenti estrogeni è abbastanza ampio. Prodotti attualmente disponibili di origine naturale (isolati dall'urina degli animali) e analoghi sintetici degli ormoni sessuali. Inoltre, sono suddivisi in contratti e non coniugati, monocomponenti e combinati. Possono essere basati su uno qualsiasi dei tre estrogeni.

In un gruppo separato emettono fondi contenenti i cosiddetti fitoestrogeni - sostanze simili agli estrogeni di origine vegetale.

Per i farmaci contenenti estrogeni contiene:

  • tutti i contraccettivi orali combinati (monofasici e bifase), compresa la dose bassa;
  • Estriolo e suoi analoghi (Ovestin, Ovepol);
  • estradiolo (Proginova, Klimara, Estrimaks, Estrofem) ed etinilestradiolo (Microfollina).

La scelta del farmaco viene effettuata da un medico. Sono presi in considerazione molti fattori: il compito della terapia, la presenza di malattie associate, lo stato degli organi bersaglio, l'età del paziente, ecc. La sostituzione non autorizzata dei mezzi raccomandati dal medico e la correzione del regime di trattamento aumentano il rischio di complicanze.

Su altri modi per aumentare il livello di estrogeni, oltre a una descrizione dei farmaci più comuni, leggi l'articolo al link.

Medicinali per estrogeni

A seconda del sesso di una persona, alcuni ormoni dominano nel suo corpo, a causa delle quali si formano le caratteristiche sessuali secondarie. Nel corpo di una donna, questa funzione viene eseguita da estrogeni - ormoni steroidei, la cui azione consente a una donna di rimanere una donna. Sono prodotti dalle ovaie e dalla corteccia surrenale e durante la gravidanza la loro produzione viene effettuata dalla placenta.

Quali funzioni svolgono gli estrogeni nel corpo femminile, perché è importante mantenere il loro livello normale e quali farmaci aiutano a raggiungere l'obiettivo desiderato?

Funzioni dell'estrogeno

Tradotto dall'antica lingua greca, la parola "estrogeno" significa "genere", "vivacità" e "luminosità". Ecco perché, con la normale produzione di questi ormoni, una donna svolge la sua funzione riproduttiva e fiorisce. La mancanza di queste sostanze porta alla sterilità e al deterioramento dell'aspetto. Tuttavia, non meno pericoloso e il loro eccesso, causando la formazione di tumori ormono-dipendenti.

Con l'inizio di una certa età nel corpo delle ragazze, viene attivata la produzione di estrogeni, a causa della quale si verifica la pubertà. Sotto l'azione di questi ormoni, i cambiamenti si verificano nei tessuti degli organi genitali. Inoltre, gli estrogeni contribuiscono alla manifestazione delle caratteristiche sessuali secondarie sotto forma di crescita delle ghiandole mammarie, la rotondità delle forme corporee e influenzano anche lo sviluppo di interesse per il sesso opposto.

In combinazione con altri ormoni, gli estrogeni hanno un effetto sui processi metabolici nelle cellule dei tessuti. Con una normale concentrazione di questi ormoni nelle donne, migliora l'aspetto dei capelli e della pelle.

I preparati di estrogeni sono prescritti nelle seguenti condizioni:

  • mancanza di funzione ovarica, caratterizzata da una diminuzione o completa cessazione della produzione di ormoni;
  • alleviare i sintomi seguiti dalle donne in menopausa;
  • in assenza di produzione dei propri ormoni in caso di rimozione dell'utero con appendici;
  • condizioni causate da un eccesso di ormoni maschili, tra cui l'alopecia androgenetica e l'acne;
  • sottosviluppo dei genitali;
  • contraccezione, che può essere utilizzato non solo pillole, ma anche gel.

La produzione insufficiente di estrogeni porta a violazioni del ciclo mestruale e infertilità. Il ripristino della funzione riproduttiva è possibile con l'uso della terapia ormonale sostitutiva, così come i mezzi vaginali che ripristinano il tessuto della vagina e della cervice. Uno di questi prodotti è il gel vaginale.

Varietà di preparati a base di estrogeni

Tutti i farmaci contenenti estrogeni sono divisi in due gruppi.

  • Terapeutico. Questo gruppo può includere qualsiasi farmaco usato per correggere i livelli ormonali nelle malattie endocrine.
  • Contraccettiva. Questo gruppo di farmaci è prescritto per la contraccezione.

Nella pratica medica sono stati a lungo usati farmaci che possono stabilizzare gli ormoni di una donna. Tutti loro hanno non solo determinati vantaggi, ma anche svantaggi, causando danni al corpo. I farmacologi lavorano costantemente allo sviluppo di nuovi farmaci con effetti collaterali meno pronunciati. In questo caso, si consiglia di prenderli solo se ci sono determinate indicazioni.

Esistono diversi tipi di preparati per estrogeni.

  • Steroidi naturali contenenti estrogeni secreti da organismi biologici, di solito dall'urina di animali, che è la causa del frequente sviluppo di reazioni allergiche negli esseri umani.
  • Gli analoghi sintetici sono ottenuti nei laboratori mediante trasformazioni chimiche. Questi farmaci sono altamente efficaci e sono usati per trattare molte malattie ormono-dipendenti.
  • Composti di steroidi naturali sono fitoestrogeni derivati ​​da materiali vegetali per sintesi. Vengono utilizzati in assenza di produzione naturale di ormoni da parte dell'organismo, ad esempio durante la menopausa.

Farmaci in pillole

Il contenuto dei farmaci sono suddivisi nei seguenti tipi:

  • farmaci contenenti solo estrogeni;
  • farmaci combinati contenenti estrogeni e progestinici.

Tutti i farmaci ormonali per le donne sono divisi per la direzione d'azione:

  • contraccettivi orali;
  • mezzi di terapia ormonale sostitutiva della droga.

I mezzi utilizzati per compensare la mancanza di ormoni nel corpo, che è l'estrogeno in compresse, sono utilizzati per i disturbi mestruali e il ripristino della funzione riproduttiva nelle donne. Tali farmaci alleviano efficacemente i sintomi della menopausa e stabilizzano gli ormoni nelle donne in gravidanza. Come estrogeno contenuto in queste compresse, l'estradiolo è più spesso usato. E il più popolare tra questi sono i seguenti farmaci:

  • Estradiolo. Questo farmaco viene spesso prescritto alle donne durante la menopausa per ripristinare i livelli ormonali.
  • Premarin è usato per i fallimenti del ciclo mestruale, così come per il sanguinamento uterino.
  • Extrofemal è prescritto in caso di infertilità. Aiuta a stabilizzare i livelli ormonali nelle donne in età riproduttiva.
  • Hormplex: un farmaco ad ampio spettro. Può essere usato dalle donne, indipendentemente dall'età e dalle cause di mancanza di ormoni.
  • Proginova. Questo farmaco, come il precedente, può essere utilizzato per qualsiasi manifestazione di deficit ormonale (da 138 rubli).
  • Ovestin. L'ingrediente attivo di questo farmaco è l'estriolo. Indicazioni per il suo uso sono i sintomi della menopausa, della sterilità e degli stati concomitanti dopo l'intervento chirurgico per rimuovere gli organi riproduttivi (da 763 rubli).
  • Triquilar è una preparazione combinata di estrogeni-gestagen contenente alte dosi di ormoni (da 469 rubli).
  • Mikroginon. Questo farmaco, come il precedente, appartiene al gruppo di farmaci estrogeno-progestinici combinati (da 261 rubli).

Le seguenti pillole contraccettive sono i contraccettivi più popolari:

  • Aktivel;
  • Janine (da 817 rubli);
  • Lindinet (da 358 rubli);
  • Femoden (da 526 rubli);
  • Yarin (da 878 rubli).

Tutte queste pillole anticoncezionali sono contraccettivi monofasici a basso estrogeno. Il loro principio d'azione si basa sul fatto che l'estrogeno sintetico, una volta nel corpo, contribuisce allo sviluppo di ormoni naturali, a seguito del quale l'ovulazione non si verifica.

È necessario assumere qualsiasi farmaco contenente estrogeni, incluso il contraccettivo, insieme a un farmaco gestagenico.

Preparazioni vaginali

La crema con estrogeni e gel viene inserita nella vagina con un applicatore. L'ormone in questa forma ha un effetto benefico sui tessuti della vagina e del sistema urinario. La crema è progettata per alleviare i sintomi della menopausa e aiuta a prevenire i cambiamenti causati da una mancanza di ormoni. Compresse estrogeni vaginali e supposte hanno un effetto simile.

I preparati vaginali più popolari includono quanto segue:

  • Ogen - crema;
  • Estreys - crema;
  • Estderm - crema;
  • Estrozhel - gel (da 584 rubli);
  • Ovestin - compresse e candele (da 763 rubli).

Fitoestrogeni in compresse

Allo stato attuale, i seguenti fitoestrogeni sono utilizzati nella produzione di medicinali a base di analoghi degli ormoni vegetali:

  • lignani;
  • isoflavoni;
  • salina - steroidi e triterpenoidi;
  • coumestans;
  • acido lattoni protettivi;
  • fitosteroli.

Tuttavia, i fitoestrogeni sono presenti negli alimenti e nelle erbe in quantità trascurabili. Pertanto, per aumentare l'efficienza nella produzione di compresse, vengono utilizzati estratti di piante.

I fitoestrogeni contengono i seguenti farmaci:

  • Inoklim - fatto sulla base di estrogeni isolati dalla soia. Oltre all'elevata efficacia di questo farmaco non ha praticamente effetti collaterali.
  • Femmina - fatta dal cappuccio del trifoglio rosso. Questo farmaco elimina le manifestazioni della menopausa, migliora il funzionamento del cuore e dei vasi sanguigni e rinforza anche il tessuto osseo. Il costo di questo farmaco inizia da 814 rubli.
  • Chi-Klim, Estrovel, Klimadinon. La composizione di questi farmaci contiene fitoestrogeni naturali derivati ​​dalla pianta tsimifuta. La loro composizione è anche integrata da un complesso vitaminico-minerale. Pertanto, la loro ricezione migliora significativamente l'aspetto delle donne. Acquista questi farmaci può essere ad un prezzo di 220 rubli., 446 rubli. e 332 rubli. rispettivamente.
  • Climafem contiene fitoestrogeni naturali isolati dal trifoglio e dal luppolo rossi. Questo strumento elimina efficacemente le manifestazioni della menopausa e migliora le condizioni della pelle.

Effetti collaterali

L'assunzione di compresse di estrogeni può causare effetti indesiderati:

  • un aumento delle dimensioni delle ghiandole mammarie;
  • gonfiore degli arti;
  • aumento di peso;
  • convulsioni;
  • perdita di appetito e gonfiore;
  • nausea e vomito causati da problemi alla cistifellea e al fegato;
  • sanguinamento dalla vagina;
  • ingiallimento degli occhi e della pelle;
  • mancanza di respiro e vertigini;
  • diarrea;
  • mal di testa;
  • aumento della libido.

Per evitare effetti collaterali, è possibile acquistare farmaci con estrogeni naturali di origine vegetale, nonché supposte vaginali, crema o unguento, gel e compresse che hanno un effetto mirato. Ripristineranno un livello ridotto di ormoni, senza intaccare gli organi interni.

Compresse di estrogeni: una lista di nomi di medicine e contraccettivi

Gli estrogeni sono ormoni femminili prodotti principalmente nelle ovaie e nella corteccia surrenale. La produzione di un ormone consente a una donna di sopportare e dare alla luce un bambino. La mancanza di estrogeni nel corpo può portare a gravi malattie. Per migliorare le condizioni generali, il trattamento e la prevenzione delle malattie del sistema riproduttivo, prescrivere compresse contenenti questo ormone. Esistono diversi tipi di farmaci con estrogeni, la maggior parte di essi ha una funzione terapeutica e contraccettiva.

I farmaci contenenti estrogeni sono prescritti sia a fini terapeutici che profilattici. L'estrogeno è prescritto in compresse con le seguenti malattie e condizioni:

  • disturbi ovarici disfunzionali;
  • deterioramento durante la menopausa;
  • riabilitazione dopo la rimozione dell'utero e delle sue appendici;
  • eccesso di testosterone;
  • infertilità;
  • l'osteoporosi;
  • preparazione per la fecondazione in vitro;
  • sottosviluppo dei genitali;
  • alopecia;
  • depressione cronica;
  • deterioramento della pelle.

Estrogeni in pillole prescritte e come contraccettivo. Prendendo il farmaco provoca il rilascio e l'azione dell'ormone naturale, in modo che non ci sia l'ovulazione.

Esistono diverse varietà di preparati a base di estrogeni:

  1. 1. Steroide (naturale) - farmaci di origine naturale, che sono ottenuti dalle urine degli animali. Gli steroidi naturali sono efficaci, ma spesso causano reazioni allergiche, quindi vengono usati raramente.
  2. 2. Steroidi artificiali o sintetici prodotti nel processo di reazioni chimiche. Questi sono i farmaci più efficaci che possono curare numerose malattie del sistema riproduttivo e aumentare i livelli di estrogeni.
  3. 3. I fitoestrogeni sono prodotti a base di estratti di piante medicinali. Hanno meno efficienza, sono usati per normalizzare lo stato durante la menopausa.

Le sostanze ormonali hanno una diversa forma di rilascio - compresse, capsule, supposte vaginali, spray, gel. La composizione dei fondi può includere più di un componente, tali farmaci sono chiamati contraccettivi combinati. Di norma, includono estrogeni o estradiolo, progestinico o progesterone.

L'uso prolungato di un farmaco contenente ormoni può portare allo sviluppo di tumori maligni e alla proliferazione del tessuto uterino.

Compresse di estrogeni per le donne, il nome di farmaci

Le compresse di estrogeni sono comparse nell'industria farmaceutica moderna. La domanda sorge - per cosa? Per rispondere, è necessario immaginare quanto fortemente il lavoro di tutto il corpo femminile, in particolare il suo sistema sessuale, dipende da vari ormoni. E soprattutto - da estrogeni. Dopotutto, l'ormone controlla non solo la condizione fisica della donna, ma anche il suo benessere psicologico ed emotivo. I preparati di estrogeni sono necessari non solo per le donne, ma anche per i loro uomini, perché a loro piace vivere con una moglie emotivamente instabile, con nevrastenia patologica.

Squilibrio ormonale

Quando il livello di estrogeni nel corpo è normale, la donna si sente e sembra a posto. Non ci sono difetti sulla sua pelle, i suoi capelli sono sani e belli, le unghie forti e lisce, il benessere eccellente e la psiche forte e resistente allo stress. Se l'estrogeno non è sufficiente, allora la donna avrà entrambi i segni esterni di una carenza di ormoni e cattiva salute - vampate di calore, sudorazione eccessiva, stanchezza rapida, debolezza cronica e cattivo umore. L'elenco di tutte le manifestazioni di deficit ormonale è molto ampio.

Preparati di estrogeni sono prescritti per una varietà di patologie:

  1. Violazione della regolarità del ciclo mensile delle mestruazioni.
  2. Pressione sanguigna alta o bassa.
  3. Mal di testa cronico
  4. Sensazione costante di stanchezza e debolezza.
  5. I farmaci estrogeni sono anticoncezionali.
  6. Preparati di estrogeni sono usati nel complesso di trattamento con la minaccia di gravidanza.

Il ruolo degli estrogeni nel corpo di una donna

Uno dei problemi delle donne universali è la menopausa. Quando una donna raggiunge una certa età, le sue ovaie smettono di produrre la quantità necessaria di estrogeni nel corpo. Questo porta a disordini climaterici. L'osteoporosi e la distruzione delle pareti dei vasi possono svilupparsi. In questa situazione, la donna è notevolmente aiutata dalle droghe per aumentare l'ormone estrogeno.

Quando la mastite o il cancro cervicale, le compresse di estrogeni non solo supportano la donna, ma hanno anche un effetto curativo sul corpo. Con il giusto e più importante trattamento tempestivo con gli estrogeni, puoi guarire senza chirurgia.

I fitoestrogeni in pillole sono usati per combattere il colesterolo in eccesso nel sangue. Questa misura riduce il rischio di formazione di placca di colesterolo e migliora il flusso sanguigno. Ricevere fondi con estrogeni porta al fatto che il corpo della donna rimane più giovane e sano, perché tutti gli organi sono riforniti con ossigeno e sostanze nutritive in pieno.

I farmaci contenenti estrogeni aumentano la libido della donna, che a sua volta porta alla vita sessuale regolare. E questo aspetto nella vita di una donna influisce molto sulla salute dei suoi genitali e sullo stato psicologico.

Le compresse contenenti estrogeni possono anche essere utilizzate come contraccettivo. Inutile dire che la gravidanza interrotta è lo stress più forte per il corpo di una donna. Pertanto, è molto più ragionevole evitare tali situazioni.

L'unica condizione quando si utilizzano gli estrogeni nei preparati è la conformità con il regime e il dosaggio prescritti. Soprattutto si tratta di situazioni in cui vengono utilizzati farmaci combinati a base di estrogeni e progestinici. Ciò è dovuto al fatto che tutte le donne sono uniche. Ognuno ha il suo tasso metabolico, peso, altezza, età e stile di vita. Inoltre, non dobbiamo dimenticare i cicli mensili, che hanno anche un forte effetto sui livelli ormonali. Con questo, tra l'altro, i citati farmaci estrogeno-progestinici stanno andando abbastanza bene. Pertanto, tutte le pillole contenenti estrogeni sono prescritte da un medico, dopo un esame approfondito del paziente e studiando i risultati dei suoi test.

Estrogeni contenenti compresse

Gli estrogeni degli ormoni sono contenuti in pillole. Ma ci sono un gran numero di tipi di compresse, inoltre, possono essere divisi in due gruppi;

  1. Il gruppo di trattamento degli estrogeni comprende tutti i farmaci che hanno un effetto terapeutico in caso di insuccessi nel sistema endocrino del corpo femminile.
  2. Il gruppo contraccettivo comprende l'effetto contraccettivo.

Inoltre, i farmaci che contengono estrogeni sono suddivisi in steroidi, sintetici e fitoestrogeni.

I farmaci steroidei comprendono farmaci a base di sostanze biologiche. Ma tali compresse di estrogeni possono causare allergie.

I prodotti sintetici comprendono medicinali fabbricati dalla lavorazione di materie prime chimiche. Questa categoria è considerata la più efficace, in quanto contiene non solo estrogeni e progesterone, ma anche le vitamine necessarie. Il rischio di una reazione allergica da tale farmaco è significativamente ridotto.

I fitoestrogeni sono ottenuti dalla lavorazione di varie piante medicinali. La loro efficacia è molto inferiore rispetto ad altri farmaci, ad esempio, non sono raccomandati per l'uso come pillole anticoncezionali, ma il rischio di effetti collaterali è estremamente basso.

Nome della droga

È chiaro che l'industria farmaceutica non si ferma e ogni anno sul mercato compaiono nuove pillole anticoncezionali e altri farmaci contenenti l'ormone femminile. Ma ci sono una serie di strumenti per molti anni di vendite che si sono dimostrati i migliori, come i mezzi più sicuri ed efficaci.

Ecco una piccola lista:

  1. "Premarin". Lo strumento è prescritto per i sintomi della menopausa, dell'osteoporosi, del sanguinamento uterino e della menopausa. Raramente cosa fa la terapia ormonale senza questo farmaco.
  2. "estradiolo". Questo farmaco nella sua struttura corrisponde alla struttura massima dell'ormone estrogeno nelle donne. È prescritto per aumentare il livello ormonale in generale.
  3. "mikrofollin". Incluso nel trattamento delle patologie delle ovaie. Il nome può essere trovato nell'elenco dei farmaci per il trattamento della dismenorrea, oligomenorrea e ipomenorrea.
  4. "Presomen". Non solo aumenta gli estrogeni nelle donne, ma ha anche un effetto terapeutico sul sistema riproduttivo femminile.
  5. "Tefestrol". Questo farmaco è molto importante per le donne, in quanto ripristina la mucosa vaginale e stimola la crescita e il rafforzamento dell'utero.
  6. "Clorotrianisene". Questo strumento contiene i preparati combinati estrogeno-progestinici di origine sintetica. È usato per trattare le mastiti e combattere i tumori al seno.
  7. "Ekstrofeminal". Molto utile per le ragazze giovani, come prevenzione della sterilità.
  8. "Gormopleks". È un farmaco ad ampio spettro. Contiene non solo estrogeni, ma anche un certo numero di sostanze che ne aumentano l'effetto terapeutico.
  9. "proginova". Elimina gli squilibri ormonali cronici nel corpo di una donna.
  10. "Ovestin". Aiuta a trasferire facilmente la menopausa e ha un effetto preventivo contro l'infertilità.
  11. "trikvilar"Gli estrogeni di ormoni femminili in questa preparazione sono rappresentati dalla quantità maggiore, il che rende l'efficacia del farmaco piuttosto elevata.

E qui c'è una lista dei fondi presentati come pillole anticoncezionali:

  1. "Aktivel". Questo farmaco non solo svolge la sua funzione diretta, ma rafforza anche le ossa e l'utero.
  2. "Janine". Sopprime l'ovulazione collegando la ghiandola pituitaria a questo processo. È anche un mezzo per regolare il ciclo mestruale.
  3. "Yarina". Sopprime il livello di ormone androgeno contenuto nel corpo di una donna. Normalizza la viscosità del muco nella cervice.

Questa lista di farmaci è lungi dall'essere completa. E molto probabilmente il medico dopo l'esame prescriverà quello più adatto per una donna. È importante capire che i farmaci per la menopausa e altri disturbi ormonali non dovrebbero essere presi indipendentemente. Dopo tutto, questi prodotti contengono non solo ormoni, ma anche un certo numero di sostanze che possono causare allergie o pericolosi effetti collaterali.

Effetti collaterali

Riassumendo il tema dei farmaci contenenti estrogeni, è impossibile non menzionare gli effetti collaterali di questi farmaci e droghe. Il nome o il paese dei produttori non importa: qualsiasi farmaco ormonale ha una serie di effetti collaterali. Gli unici farmaci che cadono fuori da questa regola sono gli estrogeni vegetali. Ma sono contraccettivi deboli e in generale il loro effetto è piuttosto lento e debole. Pertanto, il trattamento con questi farmaci è potenziato dall'assunzione aggiuntiva di tutti gli stessi farmaci sintetici, con effetti collaterali:

  1. I farmaci che stimolano l'estrogeno trattengono l'acqua nel corpo e, in questo contesto, l'addome si gonfia notevolmente.
  2. Un rimedio ormonale può causare vertigini e nausea. In questo caso, la dose è ridotta.
  3. Ci sono dolori nell'area delle ghiandole mammarie.
  4. Un farmaco ormonale può aumentare lo sfondo emotivo di una donna. Il suo umore cambierà drammaticamente più volte al giorno.
  5. Farmaci climaterici che possono causare sanguinamento dall'utero. In questo caso, è necessario contattare immediatamente uno specialista.

E l'ultimo È severamente vietato assumere ormoni in alcune malattie:

  • trombosi;
  • insufficienza epatica;
  • il flusso di sangue non è associato alle mestruazioni;
  • malattie cardiache o ictus;
  • anni avanzati - oltre 65 anni.

Come aumentare il livello ormonale senza l'uso di mezzi contenenti estrogeni, in questo caso, il medico lo dirà all'endocrinologo.

Preparati contenenti estrogeni

La salute delle donne è determinata da due gruppi principali di ormoni: estrogeno e progesterone (o progestinico). Gli estrogeni svolgono un ruolo di primo piano nel corpo di una donna. Questo gruppo di ormoni steroidei fornisce salute riproduttiva, normalizza il lavoro di tutto l'organismo, rende una donna attraente. I progesteroni mostrano la massima attività durante la gravidanza. Le donne non gravide mantengono un normale livello ormonale e il ciclo mestruale.

Gli estrogeni sono più ormoni femminili (anche se sono presenti in piccole quantità nel corpo degli uomini). Prodotto dalle ovaie, dalla corteccia surrenale, dalla placenta (durante la gravidanza), controlla la secrezione degli ormoni sessuali dalla ghiandola pituitaria. Per le donne, è molto importante mantenere la velocità e l'equilibrio degli estrogeni (estradiolo, estrone ed estriolo).

La violazione della concentrazione di ormoni femminili può essere causata da diverse ragioni. Lo squilibrio ormonale prolungato porta a conseguenze negative che richiedono assistenza medica. Nella pratica ginecologica, i farmaci estrogenici sono usati efficacemente. Il loro uso è prescritto solo da un medico. I preparati ormonali contenenti ormoni femminili sono prescritti come terapia efficace o come contraccettivo affidabile.

appuntamento

Dopo aver diagnosticato queste condizioni, vengono prescritti farmaci contenenti estrogeni:

  • disfunzione ovarica, che è accompagnata da una significativa diminuzione della secrezione di ormoni o dalla completa cessazione della produzione di ormoni;
  • sollievo dei sintomi della menopausa e della menopausa;
  • dopo la rimozione dell'utero e delle appendici;
  • condizioni che sono caratterizzate da un eccesso di ormoni sessuali maschili nel corpo femminile;
  • violazione dello sviluppo degli organi riproduttivi;
  • contraccezione

specie

Le preparazioni di estrogeni sono fatte sulla base di ormoni femminili, che sono ottenuti in diversi modi:

Estrogeni di origine naturale (farmaci con estrogeni, che è isolato dall'urina degli animali). Il loro ricevimento è spesso accompagnato da manifestazioni allergiche.
Analoghi sintetici degli ormoni femminili (ottenuti in laboratorio a seguito di reazioni chimiche). Eccellente provato nel trattamento delle malattie ormono-dipendenti.
Composti di estrogeni naturali (ottenuti sulla base di materiali vegetali da complesse reazioni sintetiche). Richiesto ed efficace in menopausa, menopausa.

I preparati contenenti estrogeni sono presentati in diverse forme farmacologiche:

Tutti i farmaci con ormoni sono prescritti tenendo conto dello stato di salute della donna, della malattia diagnosticata, delle indicazioni speciali per l'uso, delle caratteristiche individuali, dell'età del paziente.

compresse

I preparati orali sono convenienti in uso e sono prescritti più spesso di altre forme farmacologiche. Le compresse contenenti estrogeni sono utilizzate in violazione dell'equilibrio e della concentrazione degli ormoni sessuali nelle donne in età fertile. Questa condizione è molto comune nelle donne moderne. L'assunzione di farmaci ormonali compressi aiuta:

  • ripristinare il ciclo mestruale;
  • regolare la pressione sanguigna;
  • eliminare il mal di testa;
  • rimuovere le manifestazioni di stanchezza cronica;
  • mantenere la gravidanza o impedirlo.

È importante mantenere un equilibrio non solo tra gli ormoni nel gruppo degli estrogeni, ma anche tra gli estrogeni e i gestageni, poiché entrambi i gruppi di ormoni sessuali determinano gli ormoni normali e interagiscono. Al fine di normalizzare l'equilibrio ormonale generale, vengono prescritti farmaci estrogeni progestinici combinati.

La menopausa è una normale alterazione fisiologica del corpo di una donna, associata alla graduale estinzione dell'attività delle ghiandole sessuali. Secondo le statistiche, dopo 40 anni, si osservano le prime manifestazioni di insufficiente funzione ovarica. I farmaci contenenti estrogeni a questa età sono usati:

  • per il trattamento dei disturbi della menopausa;
  • come prevenzione dell'osteoporosi;
  • normalizzare il tono dei vasi sanguigni periferici;
  • come prevenzione di ictus e attacchi di cuore;
  • come terapia per alcuni tipi di oncologia mammaria.

L'uso di ormoni estrogeni in menopausa prolunga la giovinezza, normalizza il livello dei processi metabolici, stimola l'attività del sistema nervoso, aiuta ad eliminare il disagio nella vita intima.

L'assunzione di agenti ormonali provoca paura e apprensione in molte donne. La loro reazione negativa si basa su revisioni esistenti di una serie di chili in più e di altri effetti collaterali. Le manifestazioni negative sono associate a un farmaco scelto in modo improprio, errori nel regime di trattamento, attività fisica limitata di una donna.

Molte donne stanno cercando di colmare il deficit di ormoni femminili con una dieta che include cibi con fitoestrogeni. Gli ormoni femminili, ottenuti in questo modo, supportano ormoni normali per un breve periodo di tempo e instabili. Pertanto, in condizioni patologiche, dovrebbe essere data preferenza ai farmaci che sonnecchiano e stabiliscono stabilmente i livelli ormonali.

L'elenco dei farmaci più efficaci per la regolazione dei livelli ormonali include:

Panoramica dei farmaci ormonali con compresse di estrogeni

Di tutti i componenti, è impossibile non dire sugli ormoni sessuali femminili che svolgono un ruolo cruciale nella salute di ogni donna. Determinano lo stato mentale ed emotivo di ogni donna.

Esistono due tipi principali di ormoni femminili:

Sono prodotti nelle ovaie e le loro proprietà sono responsabili della salute delle donne dalla pubertà alla menopausa. Quest'ultimo è un vero test per il corpo di una donna. Le compresse di estrogeni si adattano perfettamente a questo problema, riducendo significativamente il dolore.

Nelle donne la cui età ha raggiunto i 40 anni, la quantità di estrogeni è ridotta, quindi, per mantenere la quantità standard di ormoni sessuali, viene prescritta la terapia ormonale, che è raccomandata per i disturbi della menopausa ed elimina gli spasmi dei vasi periferici. I farmaci estrogeno-gestagennye agiscono sul corpo e influenzano i livelli di colesterolo, riducendo in tal modo significativamente il rischio di infarto e ictus. I preparati contenenti estrogeni hanno un effetto benefico nel trattamento del cancro.

La quantità richiesta di ormoni sessuali femminili è responsabile del corretto funzionamento del metabolismo, controlla il processo di produzione di collagene e stimola il sistema nervoso.

Pillole ormonali

Spesso i medici si trovano di fronte al fatto che le donne evitano o hanno paura di assumere farmaci in compresse contenenti estrogeni. E la paura di prendere è molto più forte della paura di affrontare malattie causate dalla mancanza di questo particolare ormone.

Spesso, le donne preferiscono ricostituire l'equilibrio di estrogeni prendendo prodotti naturali contenenti ormoni, per esempio, frutti con un alto contenuto di fitoestrogeni. Altri, al contrario, dopo aver consultato il medico, decidono immediatamente di bere pillole con estrogeni. Qualsiasi squilibrio nel corpo può portare a disfunzione della corretta produzione di estrogeni.

Per determinare i benefici dell'assunzione di estrogeni in pillole, è possibile trovare recensioni di donne in numerosi forum specializzati. Di norma, l'assunzione di ormoni dà un effetto positivo. La maggior parte delle donne ha paura del mito comune: assumere farmaci ormonali li porterà all'obesità. Un tale risultato è possibile, ma sarà causato solo da un uso inappropriato o da un sovradosaggio di pillole.

A scopo terapeutico, i farmaci ormonali sono prescritti in caso di sviluppo incompleto o ritardato del sistema riproduttivo femminile, ciclo mestruale irregolare, durante la menopausa, per la prevenzione della sterilità e la stimolazione dell'attività lavorativa.

I benefici e benefici delle pillole di ormone estrogeno

I medici che prescrivono un ciclo di terapia ormonale, sostengono che le pillole contenenti estrogeni contribuiscono al ringiovanimento del corpo della donna. In un'età più matura, gli estrogeni rallentano il processo di invecchiamento e mantengono l'equilibrio ormonale.

Con l'aiuto degli estrogeni, il processo di produzione del collagene è migliorato, il processo metabolico è ottimizzato, le rughe sul viso sono levigate, la stabilità nel lavoro e le funzioni del sistema nervoso si verificano. Inoltre previene lo sviluppo di una malattia come l'aterosclerosi, riduce il disagio durante la menopausa e riduce anche il rischio di malattie cardiache durante la menopausa.

Tipi di pillole contenenti ormoni sessuali

Tutte le compresse contenenti estrogeni possono essere suddivise in due categorie:

  • Gruppo medico Questo gruppo comprende tutti i farmaci utilizzati per mantenere il livello richiesto di ormoni in presenza di malattie endocrine.
  • Gruppo contraccettivo Questo tipo è prescritto come contraccettivo.

La pratica medica è farmaci ampiamente utilizzati contenenti estrogeni, che hanno lo scopo di stabilizzare lo sfondo ormonale del corpo. Nonostante i vantaggi, hanno anche degli svantaggi. Pertanto, prima di utilizzare tali fondi, è necessario consultare un medico. La produzione farmacologica sviluppa regolarmente gli ultimi tipi di farmaci ormonali contenenti estrogeni, con gli effetti collaterali meno pronunciati.

I principali tipi di farmaci contenenti estrogeni:

  • steroidi di origine naturale contenenti estrogeni. Prodotto biologicamente. L'uso di questo gruppo di farmaci spesso causa reazioni allergiche;
  • droghe sintetiche. Ottenuto nel processo di studi speciali in laboratorio, mediante la lavorazione di materie prime chimiche. Questo gruppo ha un'efficacia pronunciata ed è ampiamente usato per il trattamento di malattie ormono-dipendenti;
  • steroidi di origine naturale - fitoestrogeni ottenuti nel processo di sintesi da materiali vegetali.

Compresse medicinali

Tutti i farmaci contenenti estrogeni possono essere di due tipi:

  • farmaci con eccezionale contenuto di estrogeni;
  • farmaci combinati (estrogeni e gestagen).

Questi ultimi sono monofasici, bifasici e trifase. Tutti i farmaci preparati con estrogeni sono utilizzati per normalizzare le mestruazioni, stabilizzare i livelli ormonali e ripristinare la funzione riproduttiva nelle donne. I farmaci più popolari in pillole contenenti l'ormone sessuale sono:

  • Estradiolo: raccomandato per le donne durante la menopausa per mantenere l'equilibrio ormonale;
  • Premarin - usato per sanguinamento uterino e fallimenti delle mestruazioni;
  • Extrofemale - assegnato a ragazze di mezza età per prevenire l'infertilità;
  • Hormplex - una droga universale di un ampio spettro di azione, utilizzato da donne di diverse età;
  • Proginova - un farmaco universale progettato per correggere lo squilibrio del sistema ormonale;
  • Ovestin - accettato per la prevenzione delle complicanze della menopausa, la prevenzione della sterilità;
  • Il triquilar è un farmaco combinato con un alto contenuto di ormoni.

Contraccezione basata sugli estrogeni

Preparati di estrogeni in compresse contenenti ormoni sono spesso usati come contraccettivi:

Contraccettivo combinato Oltre all'appuntamento diretto - il mantenimento del corpo la quantità necessaria di ormoni, ha un moderato effetto di rafforzare il tessuto osseo e aumenta l'eccitabilità dell'utero.

Droga orale monofasica che sopprime l'ovulazione a livello della regolazione dell'ipofisi Normalizza l'inizio del ciclo mestruale.

Contraccettivo orale monofasico con effetto antiandrogeno. Sopprime l'ovulazione e fornisce una variazione della viscosità del muco della cervice.

Contraccettivo a basso contenuto di ormoni, controlla l'inizio della gravidanza indesiderata.

Un contraccettivo orale che previene l'ovulazione e la maturazione degli ormoni.

Per mantenere e normalizzare la funzione mestruale nelle donne di qualsiasi età, vengono prescritti farmaci estrogeno-progestinici. Sono progettati per colmare il deficit di ormoni femminili e aumentare l'effetto della contraccezione. I farmaci più efficaci includono:

Droga ormonale volta ad eliminare i sintomi della carenza di estrogeni.

Il farmaco è a basso contenuto di ormoni. Inibendo la loro sintesi ed escludendo l'attività androgena.

Agente sostitutivo dell'ormone di azione combinata con il contenuto di estrogeni naturali e progesterone.

Contraccettivo, ha un effetto benefico sulla normalizzazione del ciclo mestruale.

Un farmaco che normalizza la massa ossea e aiuta ad aumentare la concentrazione di globuline.

Agente farmacologico che aumenta la produzione di muco cervicale e riduce la motilità degli spermatozoi.

Effetti collaterali durante l'assunzione di estrogeni

Quando si assumono farmaci con estrogeni, spesso compaiono effetti collaterali:

  • aumento della dimensione del seno;
  • gonfiore agli arti;
  • la comparsa di chili in più;
  • mancanza di appetito;
  • scolorimento della pelle intorno agli occhi;
  • sonnolenza;
  • mal di stomaco;
  • aumentare l'attrazione sessuale.

Per evitare gli effetti collaterali causati dall'uso di estrogeni, è necessario attenersi scrupolosamente alle istruzioni, acquistare solo medicinali di alta qualità, consultare un medico.

Lo stato emotivo di una donna e la sua salute dipendono dagli ormoni sessuali. In nessun caso non è necessario auto-medicare e prendere pillole senza consultare un medico. Questo approccio può finire molto male - il livello di coagulazione del sangue e di allattamento diminuirà. Ci può anche essere una malattia al fegato o alla cistifellea. Con il giusto schema di farmaci, sono completamente sicuri per le ragazze e le donne anziane.

Ulteriori Articoli Su Tiroide

Gli ormoni sono regolatori di tutti i processi biologici che si verificano nel corpo. Rapporto sessuale, carattere, aspetto e stato di salute dipendono dal loro rapporto.

Mal di gola e faringite sono malattie infettive e infiammatorie della faringe, spesso associate a raffreddori. Hanno sintomi iniziali simili - mal di gola, esordio improvviso, arrossamento della mucosa faringea, manifestazioni di intossicazione.

Oggi ci sono molti modi per rimuovere le tonsille, sostituendo la chirurgia classica. Facendo un passo indietro rispetto ai metodi antiquati, l'otorinolaringoiatria ha messo al servizio un bisturi laser.