Principale / Sondaggio

Medicinali per estrogeni

A seconda del sesso di una persona, alcuni ormoni dominano nel suo corpo, a causa delle quali si formano le caratteristiche sessuali secondarie. Nel corpo di una donna, questa funzione viene eseguita da estrogeni - ormoni steroidei, la cui azione consente a una donna di rimanere una donna. Sono prodotti dalle ovaie e dalla corteccia surrenale e durante la gravidanza la loro produzione viene effettuata dalla placenta.

Quali funzioni svolgono gli estrogeni nel corpo femminile, perché è importante mantenere il loro livello normale e quali farmaci aiutano a raggiungere l'obiettivo desiderato?

Funzioni dell'estrogeno

Tradotto dall'antica lingua greca, la parola "estrogeno" significa "genere", "vivacità" e "luminosità". Ecco perché, con la normale produzione di questi ormoni, una donna svolge la sua funzione riproduttiva e fiorisce. La mancanza di queste sostanze porta alla sterilità e al deterioramento dell'aspetto. Tuttavia, non meno pericoloso e il loro eccesso, causando la formazione di tumori ormono-dipendenti.

Con l'inizio di una certa età nel corpo delle ragazze, viene attivata la produzione di estrogeni, a causa della quale si verifica la pubertà. Sotto l'azione di questi ormoni, i cambiamenti si verificano nei tessuti degli organi genitali. Inoltre, gli estrogeni contribuiscono alla manifestazione delle caratteristiche sessuali secondarie sotto forma di crescita delle ghiandole mammarie, la rotondità delle forme corporee e influenzano anche lo sviluppo di interesse per il sesso opposto.

In combinazione con altri ormoni, gli estrogeni hanno un effetto sui processi metabolici nelle cellule dei tessuti. Con una normale concentrazione di questi ormoni nelle donne, migliora l'aspetto dei capelli e della pelle.

I preparati di estrogeni sono prescritti nelle seguenti condizioni:

  • mancanza di funzione ovarica, caratterizzata da una diminuzione o completa cessazione della produzione di ormoni;
  • alleviare i sintomi seguiti dalle donne in menopausa;
  • in assenza di produzione dei propri ormoni in caso di rimozione dell'utero con appendici;
  • condizioni causate da un eccesso di ormoni maschili, tra cui l'alopecia androgenetica e l'acne;
  • sottosviluppo dei genitali;
  • contraccezione, che può essere utilizzato non solo pillole, ma anche gel.

La produzione insufficiente di estrogeni porta a violazioni del ciclo mestruale e infertilità. Il ripristino della funzione riproduttiva è possibile con l'uso della terapia ormonale sostitutiva, così come i mezzi vaginali che ripristinano il tessuto della vagina e della cervice. Uno di questi prodotti è il gel vaginale.

Varietà di preparati a base di estrogeni

Tutti i farmaci contenenti estrogeni sono divisi in due gruppi.

  • Terapeutico. Questo gruppo può includere qualsiasi farmaco usato per correggere i livelli ormonali nelle malattie endocrine.
  • Contraccettiva. Questo gruppo di farmaci è prescritto per la contraccezione.

Nella pratica medica sono stati a lungo usati farmaci che possono stabilizzare gli ormoni di una donna. Tutti loro hanno non solo determinati vantaggi, ma anche svantaggi, causando danni al corpo. I farmacologi lavorano costantemente allo sviluppo di nuovi farmaci con effetti collaterali meno pronunciati. In questo caso, si consiglia di prenderli solo se ci sono determinate indicazioni.

Esistono diversi tipi di preparati per estrogeni.

  • Steroidi naturali contenenti estrogeni secreti da organismi biologici, di solito dall'urina di animali, che è la causa del frequente sviluppo di reazioni allergiche negli esseri umani.
  • Gli analoghi sintetici sono ottenuti nei laboratori mediante trasformazioni chimiche. Questi farmaci sono altamente efficaci e sono usati per trattare molte malattie ormono-dipendenti.
  • Composti di steroidi naturali sono fitoestrogeni derivati ​​da materiali vegetali per sintesi. Vengono utilizzati in assenza di produzione naturale di ormoni da parte dell'organismo, ad esempio durante la menopausa.

Farmaci in pillole

Il contenuto dei farmaci sono suddivisi nei seguenti tipi:

  • farmaci contenenti solo estrogeni;
  • farmaci combinati contenenti estrogeni e progestinici.

Tutti i farmaci ormonali per le donne sono divisi per la direzione d'azione:

  • contraccettivi orali;
  • mezzi di terapia ormonale sostitutiva della droga.

I mezzi utilizzati per compensare la mancanza di ormoni nel corpo, che è l'estrogeno in compresse, sono utilizzati per i disturbi mestruali e il ripristino della funzione riproduttiva nelle donne. Tali farmaci alleviano efficacemente i sintomi della menopausa e stabilizzano gli ormoni nelle donne in gravidanza. Come estrogeno contenuto in queste compresse, l'estradiolo è più spesso usato. E il più popolare tra questi sono i seguenti farmaci:

  • Estradiolo. Questo farmaco viene spesso prescritto alle donne durante la menopausa per ripristinare i livelli ormonali.
  • Premarin è usato per i fallimenti del ciclo mestruale, così come per il sanguinamento uterino.
  • Extrofemal è prescritto in caso di infertilità. Aiuta a stabilizzare i livelli ormonali nelle donne in età riproduttiva.
  • Hormplex: un farmaco ad ampio spettro. Può essere usato dalle donne, indipendentemente dall'età e dalle cause di mancanza di ormoni.
  • Proginova. Questo farmaco, come il precedente, può essere utilizzato per qualsiasi manifestazione di deficit ormonale (da 138 rubli).
  • Ovestin. L'ingrediente attivo di questo farmaco è l'estriolo. Indicazioni per il suo uso sono i sintomi della menopausa, della sterilità e degli stati concomitanti dopo l'intervento chirurgico per rimuovere gli organi riproduttivi (da 763 rubli).
  • Triquilar è una preparazione combinata di estrogeni-gestagen contenente alte dosi di ormoni (da 469 rubli).
  • Mikroginon. Questo farmaco, come il precedente, appartiene al gruppo di farmaci estrogeno-progestinici combinati (da 261 rubli).

Le seguenti pillole contraccettive sono i contraccettivi più popolari:

  • Aktivel;
  • Janine (da 817 rubli);
  • Lindinet (da 358 rubli);
  • Femoden (da 526 rubli);
  • Yarin (da 878 rubli).

Tutte queste pillole anticoncezionali sono contraccettivi monofasici a basso estrogeno. Il loro principio d'azione si basa sul fatto che l'estrogeno sintetico, una volta nel corpo, contribuisce allo sviluppo di ormoni naturali, a seguito del quale l'ovulazione non si verifica.

È necessario assumere qualsiasi farmaco contenente estrogeni, incluso il contraccettivo, insieme a un farmaco gestagenico.

Preparazioni vaginali

La crema con estrogeni e gel viene inserita nella vagina con un applicatore. L'ormone in questa forma ha un effetto benefico sui tessuti della vagina e del sistema urinario. La crema è progettata per alleviare i sintomi della menopausa e aiuta a prevenire i cambiamenti causati da una mancanza di ormoni. Compresse estrogeni vaginali e supposte hanno un effetto simile.

I preparati vaginali più popolari includono quanto segue:

  • Ogen - crema;
  • Estreys - crema;
  • Estderm - crema;
  • Estrozhel - gel (da 584 rubli);
  • Ovestin - compresse e candele (da 763 rubli).

Fitoestrogeni in compresse

Allo stato attuale, i seguenti fitoestrogeni sono utilizzati nella produzione di medicinali a base di analoghi degli ormoni vegetali:

  • lignani;
  • isoflavoni;
  • salina - steroidi e triterpenoidi;
  • coumestans;
  • acido lattoni protettivi;
  • fitosteroli.

Tuttavia, i fitoestrogeni sono presenti negli alimenti e nelle erbe in quantità trascurabili. Pertanto, per aumentare l'efficienza nella produzione di compresse, vengono utilizzati estratti di piante.

I fitoestrogeni contengono i seguenti farmaci:

  • Inoklim - fatto sulla base di estrogeni isolati dalla soia. Oltre all'elevata efficacia di questo farmaco non ha praticamente effetti collaterali.
  • Femmina - fatta dal cappuccio del trifoglio rosso. Questo farmaco elimina le manifestazioni della menopausa, migliora il funzionamento del cuore e dei vasi sanguigni e rinforza anche il tessuto osseo. Il costo di questo farmaco inizia da 814 rubli.
  • Chi-Klim, Estrovel, Klimadinon. La composizione di questi farmaci contiene fitoestrogeni naturali derivati ​​dalla pianta tsimifuta. La loro composizione è anche integrata da un complesso vitaminico-minerale. Pertanto, la loro ricezione migliora significativamente l'aspetto delle donne. Acquista questi farmaci può essere ad un prezzo di 220 rubli., 446 rubli. e 332 rubli. rispettivamente.
  • Climafem contiene fitoestrogeni naturali isolati dal trifoglio e dal luppolo rossi. Questo strumento elimina efficacemente le manifestazioni della menopausa e migliora le condizioni della pelle.

Effetti collaterali

L'assunzione di compresse di estrogeni può causare effetti indesiderati:

  • un aumento delle dimensioni delle ghiandole mammarie;
  • gonfiore degli arti;
  • aumento di peso;
  • convulsioni;
  • perdita di appetito e gonfiore;
  • nausea e vomito causati da problemi alla cistifellea e al fegato;
  • sanguinamento dalla vagina;
  • ingiallimento degli occhi e della pelle;
  • mancanza di respiro e vertigini;
  • diarrea;
  • mal di testa;
  • aumento della libido.

Per evitare effetti collaterali, è possibile acquistare farmaci con estrogeni naturali di origine vegetale, nonché supposte vaginali, crema o unguento, gel e compresse che hanno un effetto mirato. Ripristineranno un livello ridotto di ormoni, senza intaccare gli organi interni.

Compresse di progesterone: analisi dei farmaci, delle loro indicazioni e degli effetti collaterali

Per sostituire la mancanza di funzione ovarica in ostetricia e ginecologia, vengono prescritti preparati di progesterone. Una delle forme più convenienti di applicazione di questi farmaci è compresse.

Meccanismo d'azione

Il ciclo mestruale ha due fasi, che sono separate dall'ovulazione. Dopo il rilascio dell'uovo dall'ovaia, si forma un corpo giallo al suo posto, che produce attivamente progesterone. Questo ormone agisce sulla membrana mucosa dell'utero, facendolo addensare e prepararsi all'introduzione dell'embrione. Con l'inizio della gravidanza, l'attività del corpo giallo aumenta. Il progesterone, prodotto da questa formazione, riduce l'eccitabilità dei muscoli uterini, contribuisce al normale sviluppo dell'embrione e attiva anche la ristrutturazione delle ghiandole mammarie.

I farmaci contenenti progesterone hanno lo stesso effetto. Sono usati per ripristinare il normale ciclo mestruale con sanguinamento o assenza di mestruazioni, con infertilità, aborto. Inoltre, questo ormone è un componente dei mezzi utilizzati per eliminare i sintomi della menopausa.

Il progesterone non ha effetti significativi sul metabolismo delle proteine, aumenta l'accumulo di glucosio e glicogeno nel fegato, creando un apporto di energia aggiuntivo. Inibisce il riassorbimento degli ioni di sodio dall'urina primaria, che si verifica nei tubuli renali finali, e quindi aumenta l'escrezione di fluido dal corpo. Questi processi fisiologici aiutano il corpo femminile a prepararsi per la gravidanza e salvarlo.

In una grande dose inibisce la sintesi degli ormoni ipotalamici che causano l'ovulazione - luteinizzante e follicolo-stimolante. Pertanto, inibisce l'ovulazione e fa parte dei farmaci contraccettivi.

classificazione

I preparati ormonali contenenti progesterone possono essere di origine naturale o sintetici. Hanno una struttura diversa, da cui dipende il legame con i vari recettori e l'effetto farmacologico. Pertanto, la scelta del farmaco in ciascun caso è individuale, tenendo conto delle caratteristiche del paziente.

Tutti gli agenti con un effetto progestinico sono divisi in 2 gruppi:

  • progesterone naturale;
  • droghe sintetiche.

Le compresse di progesterone naturale agiscono quasi esclusivamente sui corrispondenti recettori. Non ha effetti androgenici o estrogeni. Tuttavia, l'effetto di tali agenti è più debole di quelli sintetici. Inoltre, vengono neutralizzati quando entrano nello stomaco. Pertanto, a fini terapeutici, viene utilizzato progesterone micronizzato, che fa parte dei farmaci Iprozhin, Pradzhisan, Utrozhestan.

La maggior parte dei farmaci progestinici sintetici dopo che entrano nel sangue vengono scomposti nel fegato per formare componenti chimicamente attivi. L'eccezione è levonorgestrel, che agisce immediatamente senza disintegrazione negli epatociti. Questa sostanza viene utilizzata per la contraccezione di emergenza dopo un rapporto non protetto e fa parte dei farmaci Postinor, Eskapel e Eskinor-F.

Farmaci con progesterone, prescritto per la menopausa, per aiutare ad eliminare i suoi sintomi e sostenere le funzioni ormone-dipendenti, Utrogestan e Duphaston.

Progestogeni sintetici metabolizzati nel fegato:

Gli ormoni sintetici con progesterone sono più attivi di quelli naturali. Tuttavia, spesso influenzano i recettori per androgeni ed estrogeni, causando ulteriori sintomi. Questo effetto può essere utile nel migliorare l'effetto biologico del progesterone. In altri casi, l'interazione con i recettori porta ad effetti collaterali.

A seconda del dosaggio del principio attivo, i progestinici sintetici possono influenzare l'endometrio in diversi modi - dalla preparazione per la gravidanza alla soppressione di questo processo. L'auto-prescrizione di questi farmaci o la selezione di analoghi è inaccettabile.

Revisione della droga

Le compresse di progesterone possono avere diversi effetti biologici. Le sue droghe hanno caratteristiche dell'appuntamento e le sue controindicazioni.

utrozhestan

Questo è un farmaco di progesterone micronizzato di origine naturale. Le sue controparti - Iprozhin e Prajisan. Disponibile in capsule

indicazioni:

  • carenza luteale, che è la causa della sterilità;
  • disturbi premestruali;
  • disturbi dell'ovulazione o cicli anovulatori;
  • malattia fibro-cistica delle ghiandole mammarie (mastopatia);
  • sintomi della menopausa (contemporaneamente agli estrogeni).

Per prevenire l'aborto spontaneo o il travaglio pretermine, vengono utilizzate le capsule vaginali.

Il regime abituale è 1 capsula due volte al giorno nella seconda metà del ciclo, a stomaco vuoto o 2 o 3 ore dopo un pasto.

Gli effetti collaterali più comuni sono:

Sonnolenza e vertigini - i segni iniziali di superare la dose desiderata del farmaco, che richiede la sua riduzione. Si osservano anche aumento di peso, vomito, stitichezza o diarrea, acne, prurito, gonfiore, sudorazione e altri effetti collaterali.

Controindicazioni:

  • trombosi, tromboflebite, embolia polmonare precedentemente trasferita, infarto o ictus;
  • sanguinamento vaginale di natura oscura;
  • sospetto di cancro al seno o ai genitali;
  • porfiria;
  • epatite e altre gravi malattie del fegato;
  • intolleranza individuale;
  • gravidanza (solo per le capsule orali) e allattamento.

Duphaston

Si tratta di compresse sintetiche di progesterone, molto simili nella struttura al naturale. Pertanto, non ha altra attività ormonale - estrogenica o androgena. Pertanto, è meglio tollerato rispetto alla maggior parte dei progestinici sintetici, senza causare aumento della temperatura, ritenzione di liquidi o aumento di peso.

Il farmaco non aumenta la coagulazione del sangue, non influisce negativamente sul metabolismo dei carboidrati e dei grassi. Inoltre, non inibisce l'ovulazione e non viola il ciclo mestruale. Anche l'effetto contraccettivo è assente. Duphaston può essere usato per salvare la gravidanza. È uno dei farmaci più comunemente prescritti - progestogeni.

indicazioni:

  • endometriosi;
  • infertilità con insufficienza ovarica;
  • la minaccia di cessazione, aborto ricorrente causato da carenza di progesterone;
  • sindrome premestruale;
  • ciclo mestruale irregolare e sanguinamento disfunzionale;
  • contemporaneamente con estrogeni - menopausa e amenorrea secondaria.

Applicare il farmaco 2 o 3 volte al giorno. Gli effetti collaterali sono gli stessi del progesterone naturale, ma sono meno pronunciati e sono rari.

Controindicazioni:

  • grave malattia del fegato;
  • intolleranza individuale;
  • l'allattamento al seno.

Durante la gravidanza, puoi prendere Duphaston.

Norkolut

Questo farmaco prepara l'utero per l'inizio della gravidanza e inibisce anche la secrezione degli ormoni ipofisari e quindi impedisce l'ovulazione. Ha una debole attività estrogenica e androgenica.

indicazioni:

  • sindrome premestruale;
  • sanguinamento uterino sullo sfondo di anovulazione;
  • violazione della durata e della fase del ciclo mestruale;
  • endometriosi;
  • fibromi;
  • ingorgo e tenerezza del seno (mastodinia);
  • iperplasia endometriale;
  • la necessità di prevenire o interrompere l'allattamento, ad esempio dopo l'aborto.

Gli effetti collaterali includono mal di testa, gonfiore, aumento di peso, dolore alle ghiandole mammarie, nausea o vomito, prurito della pelle, perdite vaginali di sangue. In caso di uso prolungato, è possibile la trombosi dei vasi sanguigni.

Controindicazioni

L'elenco delle controindicazioni è piuttosto esteso. Praticamente coincide con le controindicazioni per altri progestinici sintetici, ad eccezione di Duphaston. Questi sono gli stati:

  • età fino a 18 anni;
  • probabile cancro del seno o degli organi genitali;
  • la gravidanza;
  • malattie del fegato e dei reni;
  • tromboflebite, trombosi vascolare precedentemente trasferita;
  • sanguinamento dal tratto urinario o dalla vagina di natura oscura;
  • precedentemente commovente colestasi o prurito gravido;
  • l'obesità;
  • infezione da herpes;
  • intolleranza individuale.

Orgametril ed Exluton

Questi farmaci inibiscono l'ovulazione e hanno anche un effetto contraccettivo. È associato a una diminuzione della viscosità del muco cervicale, all'indebolimento della contrattilità delle tube di Falloppio, al deterioramento delle proprietà dell'endometrio, che contribuiscono all'impianto dell'uovo.

indicazioni:

  • sanguinamento uterino disfunzionale;
  • endometriosi;
  • casi isolati di amenorrea;
  • posticipazione delle normali mestruazioni;
  • contraccezione.

Conseguenze di assunzione di progesterone in questo gruppo: perdite vaginali, cambiamenti nel desiderio sessuale, nausea, diarrea, aumento di peso, mal di testa. Potrebbe verificarsi un aumento della pressione o dell'acne. Più raramente, si verificano depressione, sudorazione, prurito, aumento della glicemia, trombosi, tensione mammaria.

Controindicazioni:

  • grave malattia del fegato;
  • scarica vaginale di causa poco chiara;
  • gravidanza, allattamento al seno;
  • prurito;
  • otosclerosi (danni agli organi dell'udito);
  • porfiria;
  • tumori maligni dei genitali o ghiandole mammarie;
  • periodi abbondanti;
  • ipertensione, diabete, epilessia;
  • gravidanza ectopica posticipata.

Veraplex e Provera

Una caratteristica del farmaco Veraplex è la sua capacità di inibire la crescita di tumori ormono-sensibili. Pertanto, è prescritto per recidive o metastasi del carcinoma endometriale, carcinoma mammario postmenopausale ormono-dipendente, e anche per il cancro del rene.

Come prendere la medicina in questi casi è determinata dal medico in ogni singolo caso. Gli effetti collaterali sono gli stessi di altri gestageni sintetici. Veraplex è controindicato in gravidanza, allattamento, intolleranza individuale.

Provera è utilizzato in ginecologia per il trattamento dell'endometriosi e della contraccezione. Con l'uso a lungo termine del farmaco provoca atrofia dell'endometrio. Il farmaco è utilizzato in oncologia per cancro dell'utero, rene, seno, prostata, nei casi gravi di cachessia da cancro.

Vizanna e Nemestran

Questo medicinale ha un'attività antiandrogenica gestagenica e significativa. Inibisce l'effetto degli estrogeni sul tessuto endometriale, inibendone lo sviluppo. Pertanto, Byzanna è usato per il trattamento dell'endometriosi. È nominata da un corso continuo entro sei mesi. Visanna può essere utilizzato per la terapia ormonale sostitutiva.

All'inizio della terapia possono comparire emorragia vaginale, mal di testa, umore depresso, acne, sensibilità al seno. Con la terapia continuata, questi effetti regrediscono.

Controindicazioni:

  • tromboflebite;
  • Malattia coronarica, infarto, ictus;
  • angiopatia diabetica;
  • grave malattia del fegato, in particolare, il cancro;
  • sospetto di cancro ormone-dipendente di altri organi, in particolare le ghiandole mammarie;
  • sanguinamento dal tratto genitale di natura oscura;
  • colestasi trasferita durante la gravidanza;
  • intolleranza allo zucchero del latte;
  • età fino a 18 anni;
  • intolleranza individuale;
  • gravidanza e allattamento.

Nemestra ha una struttura chimica leggermente diversa, ma è anche usato per trattare l'endometriosi. A differenza di Byzanna, è preso solo 2 volte a settimana per sei mesi. Ha più effetti collaterali: coincidono con quelli caratteristici dei progestinici sintetici. Il farmaco è assolutamente controindicato durante la gravidanza, in quanto ha un effetto dannoso sul feto. Durante la sua barriera di accoglienza è necessaria la contraccezione. Inoltre, non può essere assunto in malattie del fegato e dei reni, allattamento al seno, intolleranza individuale.

contraccettivi

Solo i progestinici, senza una componente estrogenica, sono contenuti nelle pillole anticoncezionali Diamilla, Lactinet-Richter, Modem Mom e Charozetta. Il meccanismo principale dell'effetto contraccettivo sta bloccando la sintesi dell'ormone luteinizzante dell'ipofisi e quindi sopprimendo l'ovulazione. Questi farmaci hanno alta gestagenna e bassa attività androgenica e sono i mezzi più selettivi (selettivi) in relazione ai recettori del progesterone di tutti quelli sopra elencati.

Gli effetti collaterali includono mal di testa, cambiamenti nella libido, nausea e vomito, tensione mammaria, aumento di peso. L'ingresso è controindicato in gravidanza, intolleranza individuale, malattie delle arterie e delle vene, sanguinamento vaginale di natura oscura e grave malattia del fegato.

Possibile combinazione di contraccettivi progestinici con estrogeni.

Quali pillole contengono progesterone necessario per la contraccezione di emergenza?

Questi sono Postinor, Escapel e Eskinor-F. Questi farmaci inibiscono l'ovulazione, la fecondazione dell'uovo e il suo impianto. Se l'embrione è già stato impiantato nell'endometrio, tali mezzi sono inefficaci. Pertanto, devono essere presi entro e non oltre 3 giorni dopo il contatto sessuale. Quando si usa il farmaco il primo giorno, la sua efficacia raggiunge il 95% e poi diminuisce al 58%.

Questi fondi sono accettati secondo lo schema, di solito 2 - 3 volte. Sono abbastanza ben tollerati, a volte causando eruzioni cutanee, nausea, dolore nel basso addome, affaticamento, sanguinamento vaginale.

I preparativi per la contraccezione postcoitale sono controindicati:

  • sullo sfondo della gravidanza;
  • sotto i 16 anni;
  • con insufficienza epatica;
  • con intolleranza allo zucchero del latte o ipersensibilità individuale.

Questi farmaci sono attivi sul sistema riproduttivo delle donne, quindi non è raccomandato l'uso più frequente di una volta per ciclo mestruale.

Farmaci contenenti progesterone, cambiano lo sfondo ormonale del corpo. La ricezione incontrollata non è consentita. Tuttavia, i loro benefici in termini di patologia da ciclo, aborto, disordini climaterici e persino malattie del cancro spesso superano il potenziale pericolo della terapia.

Ormoni sessuali femminili in pillole

Attualmente, il campo di applicazione dei farmaci sotto forma di compresse contenenti ormoni femminili è molto ampio. Se lo consideriamo estremamente semplicistico, tutte le droghe degli ormoni sessuali femminili e i loro analoghi sintetici, prodotti in compresse, possono essere divisi in quattro grandi gruppi:

  • Estrogeni (struttura steroidea).
  • Estrogeni (struttura non steroidea).
  • Progesterone, progestinico e loro analoghi.
  • Farmaci ormonali combinati.

L'uso incontrollato di droghe (compresse, soluzioni, unguenti), che includono ormoni femminili, può portare a gravi conseguenze irreversibili sulla salute.

Droghe di estrogeni

Gli estrogeni sono ormoni sessuali naturali che si formano nei follicoli ovarici e assicurano il normale sviluppo e funzionamento del corpo femminile. Influenzano il lavoro di molti organi e sistemi. Quali effetti dovrebbero essere previsti dopo la somministrazione di farmaci con estrogeni:

  • Fornire la proliferazione dell'endometrio (proliferazione).
  • Stimola la crescita e lo sviluppo dell'utero.
  • Accelera la formazione di caratteristiche sessuali secondarie.
  • Migliorano le condizioni generali del corpo e minimizzano i disturbi che si osservano sullo sfondo dell'insufficienza ovarica funzionale dovuta alla menopausa o alla chirurgia ginecologica radicale.
  • Partecipa alla formazione e alla conservazione della forza ossea.

Inoltre, la mancanza di estrogeni nel corpo, osservata durante la menopausa o la rimozione chirurgica delle ovaie, provoca il verificarsi di osteoporosi (diminuzione della densità ossea) e aumenta il rischio di fratture patologiche. Considerati gli effetti sopra descritti, i preparati di ormoni femminili e, più specificamente, le compresse di estrogeni sono utilizzati nei seguenti casi:

  • Tutti i tipi di amenorrea (assenza di mestruazioni) nelle ragazze e nelle donne in età fertile.
  • Sviluppo insufficiente dei genitali.
  • L'assenza o la gravità insufficiente delle caratteristiche sessuali secondarie.
  • Vari disturbi durante la menopausa e dopo l'intervento chirurgico per la rimozione delle ovaie.
  • Infertilità.
  • Attività lavorativa insufficiente.
  • Una gravidanza prolungata che supera le 42 settimane.
  • Prevenzione e terapia dell'osteoporosi in menopausa.

Oggi, principalmente utilizzando ormoni sintetici. Inoltre, alcuni farmaci di origine naturale, chiamati estrogeni coniugati, non perdono la loro rilevanza. I nomi delle droghe più comuni di ormoni sessuali femminili (estrogeni), usati sotto forma di compresse:

Se una donna usa droghe estrogeniche, allora dovrebbe essere osservata senza fallo dal suo medico curante. La ricezione prolungata può provocare sanguinamento uterino di intensità variabile, crescita eccessiva dell'endometrio, sviluppo di tumori maligni. Solitamente tali farmaci non sono prescritti nelle seguenti condizioni:

  • Persone sotto i 60 anni con neoplasie di qualsiasi natura.
  • Patologia del seno (varie mastopatie).
  • Malattie infiammatorie dell'endometrio.
  • Tendenza allo scarico del sangue dalla vagina e dall'utero.
  • Periodo del clima.

Premarin

Uno dei farmaci più popolari a base di estrogeni coniugati è considerato Premarin. Con estrema cautela, questo rimedio ormonale è raccomandato per il diabete mellito, l'ipertensione, le crisi epilettiche, le gravi malattie del sistema nervoso centrale e le patologie metaboliche ereditarie.

Durante la gravidanza e l'allattamento al seno, Premarin è assolutamente controindicato.

L'effetto è ridotto se assunto contemporaneamente a barbiturici, butadion, rifampicina. Di norma, questo farmaco è prescritto se ci sono le seguenti malattie o condizioni patologiche:

  • Disordini delle ovaie.
  • Osteoporosi con menopausa o dopo la rimozione delle ovaie.
  • Violazione del ciclo mestruale (fino alla cessazione delle mestruazioni).
  • Sanguinamento uterino patologico.
  • Vari disturbi associati alla menopausa.
  • Tumore alla prostata

Gli ormoni sessuali femminili in pillole (progesterone ed estrogeno) possono anche essere dannosi, oltre che utili, in caso di uso scorretto.

Estroferm

Compensando la mancanza di estrogeni naturali, Estropharm normalizza la funzione ovarica ed elimina i sintomi avversi caratteristici della menopausa. Il farmaco non appartiene agli anticoncezionali e non è in grado di proteggere una donna da una gravidanza indesiderata.

Se, dopo aver preso Estrofarm, la normalizzazione del ciclo mestruale non viene osservata e continua la scarica irregolare, è necessario condurre ulteriori ricerche per stabilire la causa esatta dei disturbi di squilibrio ormonale.

Nel caso di un corso terapeutico prolungato con Estrofarm, è necessario sottoporsi a visite mediche preventive almeno una volta ogni 6 mesi. Il trattamento deve essere interrotto immediatamente se osservato:

  • Deterioramento del sistema cardiovascolare (trombosi, embolia, disturbi circolatori congestizi, aumento della pressione sanguigna).
  • L'aspetto del giallo della pelle e della sclera.
  • Un forte calo di visione.
  • Almeno un mese prima dell'intervento programmato.

Progesterone, progestinico e loro analoghi

Essendo un ormone naturale del corpo luteo, il progesterone stimola i cambiamenti nella mucosa uterina, che dovrebbe essere caratteristica della fase secretoria del ciclo mestruale. Durante la gravidanza contribuisce anche a cambiamenti nella membrana mucosa, che è necessaria per lo sviluppo ottimale di un ovulo fecondato.

Inoltre, il progesterone riduce sufficientemente l'eccitabilità e la contrattilità delle fibre muscolari lisce dell'utero e delle tube di Falloppio, stimola lo sviluppo dei dotti escretori della ghiandola mammaria per la secrezione del latte.

Il progesterone sintetico ha un effetto simile. Di regola, i farmaci sono ben tollerati. A volte c'è un aumento della pressione sanguigna, un certo gonfiore degli arti. Il nome delle preparazioni più comuni di ormoni sessuali femminili contenenti progesterone o suoi analoghi e utilizzato sotto forma di compresse:

Il progesterone ei suoi analoghi non devono essere utilizzati per gravi patologie epatiche, neoplasie mammarie e riproduttive e la tendenza a formare coaguli di sangue nei vasi sanguigni.

Pregnin

Il farmaco ormonale Pregnin è un analogo del progesterone di origine sintetica. Con i suoi effetti biologici e terapeutici, questa droga sintetica è molto simile all'ormone naturale, che è prodotto dal corpo luteo dell'ovaio. Allo stesso tempo, è stato stabilito che Pregnin è almeno 5 volte meno attivo nel progesterone naturale.

La caratteristica principale di Preginin è che mantiene un'attività e un effetto terapeutico piuttosto elevati se assunto per via orale.

Vale la pena notare che Pregnin non viene utilizzato per minacciare o iniziare l'aborto, a differenza del Progesterone della droga. Quando Presgin è prescritto:

  • Insufficienza di attività funzionale del corpo luteo delle ovaie.
  • Sanguinamento dall'utero, a causa della rottura della normale funzione ovarica.
  • Mancanza di periodi
  • Periodi scarsi e troppo brevi.
  • Periodi dolorosi
  • L'infertilità può essere curata, ma solo dopo l'uso di farmaci contenenti estrogeni.

Si consiglia di posizionare la compressa di Preginina sotto la lingua (sublinguale) e attendere fino a quando l'intera preparazione non si sia sciolta. È necessario che l'assorbimento del farmaco avvenga in bocca. Questo modo di condurre un farmaco ormonale fornisce un effetto terapeutico migliore rispetto alla deglutizione e alla suzione attraverso la membrana mucosa del tratto gastrointestinale.

Alcuni ormoni femminili in compresse sono venduti senza prescrizione medica. Tuttavia, senza la previa consultazione di uno specialista, si sconsiglia vivamente di utilizzarli.

Norkolut

Tra i farmaci progestinici basati su noretirsterona c'è Norkolut. Ha un'alta attività se assunto per via orale. In ogni caso, il dosaggio del farmaco deve essere selezionato individualmente, tenendo conto delle caratteristiche della malattia, dell'efficacia del trattamento e della tolleranza del principio attivo del farmaco. In quali malattie e condizioni patologiche dovrebbe essere usato Norkolut:

  • Vari disturbi nel corpo che si verificano prima delle mestruazioni.
  • Fallimenti nel ciclo mestruale, in cui vi è un accorciamento della fase secretoria.
  • Dolore nelle ghiandole mammarie.
  • Eccessiva proliferazione della mucosa uterina (endometriosi).
  • Sanguinamento da organi genitali interni durante la menopausa.
  • Periodi abbondanti e irregolari.
  • Un tumore benigno dell'utero (adenomioma).

Tra gli effetti collaterali ci sono mal di testa, nausea, eruzioni cutanee, prurito, aumento di peso, affaticamento, gonfiore delle ghiandole mammarie. Le controindicazioni da usare sono simili a quelle del Progesterone.

Prima della nomina di Norkolut deve essere sottoposto a una visita medica completa. Prima di tutto, è necessario escludere la presenza di una neoplasia maligna della ghiandola mammaria o degli organi genitali.

Postinor

Uno dei contraccettivi sintetici a base di progestinico più popolari è Postinor. Come dimostra l'esperienza clinica, il farmaco può proteggere da una gravidanza indesiderata in circa l'85% dei casi.

L'efficacia di Postinor dipende da quanto velocemente il farmaco è stato assunto dopo un'intimità intima non protetta.

Se la prendi nelle prime ore, puoi evitare una gravidanza nel 95% dei casi. L'assunzione del farmaco per 2-3 giorni dà l'efficacia solo in circa il 60% dei casi. Il dosaggio raccomandato di questo contraccettivo non ha un impatto negativo sulla coagulazione del sangue e sui processi metabolici nel corpo della donna. Postinor non può essere preso:

  • I bambini fino a 16 anni.
  • In gravi patologie epatiche con grave insufficienza della sua funzione.
  • Con alcune malattie ereditarie (ad esempio, intolleranza al lattosio).
  • In caso di ipersensibilità al principio attivo.

Postinor è efficace prima dell'introduzione dell'ovulo nella parete uterina (impianto), ma è impotente se questo processo ha già avuto luogo.

Farmaci ormonali combinati

Usando estrogeni e progestinici, così come i loro analoghi e altri agenti farmacologici, gli scienziati sono riusciti a creare farmaci ormonali combinati che possono essere usati come contraccettivi, per il trattamento dei disturbi della menopausa e di alcune malattie oncologiche.

La maggior parte di questi farmaci sono usati sia a fini terapeutici che profilattici. Tuttavia, non dobbiamo dimenticare che le sostanze ormonali attive nella loro composizione possono provocare lo sviluppo di effetti collaterali.

L'uso di qualsiasi farmaco ormonale, compresi i contraccettivi, deve essere effettuato solo sotto la supervisione di un medico. Il nome di alcuni dei preparati combinati di ormoni sessuali femminili contenenti progesterone, estrogeni o loro analoghi e utilizzati sotto forma di compresse:

Ovidon

Il farmaco a base di ormoni combinati Ovidon è spesso usato come contraccettivo per proteggere da gravidanze indesiderate. Nonostante il fatto che il farmaco venga rilasciato senza la prescrizione di un medico, non è consigliabile trascurare l'opinione di uno specialista. Per non confondersi con le caratteristiche delle applicazioni, è meglio consultare il proprio ginecologo o un altro medico per un consiglio.

Ovidon è usato non solo per prevenire la gravidanza, ma anche per varie violazioni del flusso delle mestruazioni, così come l'aspetto del dolore nel mezzo del ciclo.

Nella fase iniziale dell'uso di questo farmaco ormonale possono comparire mal di testa, nausea, vomito, fluttuazioni del peso corporeo, sanguinamento dai genitali, rapida affaticabilità, eruzioni cutanee, ecc.

La ricezione deve essere interrotta immediatamente all'inizio del concepimento, lo sviluppo della trombosi venosa delle estremità, la comparsa di problemi di circolazione sanguigna, un netto deterioramento della vista e l'esacerbazione di qualsiasi malattia cronica. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata quando si prescrive Ovidon a donne di età superiore ai 35-37 anni.

Pregestrol

La medicina ormonale combinata nazionale Pregestrol contiene due principi attivi: pregnina ed etinilestradiolo. Sul mercato farmaceutico sono anche rappresentati da controparti straniere, come Klimovan e Lutestrol.

Il pregestrolo è un farmaco abbastanza efficace per la sindrome della menopausa, che contribuisce alla normalizzazione dell'equilibrio ormonale tra estrogeni e progestinici.

Inoltre, viene utilizzato per ripristinare la seconda fase del ciclo e in assenza del rilascio di un uovo maturo dall'ovaio (anovulazione). Il trattamento è prescritto esclusivamente dal medico curante in ogni singolo caso. Il numero di corsi terapeutici dipende direttamente dalla natura della patologia femminile e dall'efficacia del trattamento precedente.

A volte dal ricevimento di questo farmaco ormonale, ci sono reazioni avverse sotto forma di mal di testa, nausea, vomito, aumento della fatica, un rapido cambiamento di umore. Con un trattamento molto lungo, ci possono essere segni di attività androgenica (la comparsa di caratteristiche sessuali secondarie di tipo maschile).

Tutti gli effetti collaterali devono essere tempestivamente segnalati al medico. Astenersi dall'uso di pregestrolo, con tumori e dopo operazioni ginecologiche associate al tumore.

Compresse di estrogeni: una lista di nomi di medicine e contraccettivi

Gli estrogeni sono ormoni femminili prodotti principalmente nelle ovaie e nella corteccia surrenale. La produzione di un ormone consente a una donna di sopportare e dare alla luce un bambino. La mancanza di estrogeni nel corpo può portare a gravi malattie. Per migliorare le condizioni generali, il trattamento e la prevenzione delle malattie del sistema riproduttivo, prescrivere compresse contenenti questo ormone. Esistono diversi tipi di farmaci con estrogeni, la maggior parte di essi ha una funzione terapeutica e contraccettiva.

I farmaci contenenti estrogeni sono prescritti sia a fini terapeutici che profilattici. L'estrogeno è prescritto in compresse con le seguenti malattie e condizioni:

  • disturbi ovarici disfunzionali;
  • deterioramento durante la menopausa;
  • riabilitazione dopo la rimozione dell'utero e delle sue appendici;
  • eccesso di testosterone;
  • infertilità;
  • l'osteoporosi;
  • preparazione per la fecondazione in vitro;
  • sottosviluppo dei genitali;
  • alopecia;
  • depressione cronica;
  • deterioramento della pelle.

Estrogeni in pillole prescritte e come contraccettivo. Prendendo il farmaco provoca il rilascio e l'azione dell'ormone naturale, in modo che non ci sia l'ovulazione.

Esistono diverse varietà di preparati a base di estrogeni:

  1. 1. Steroide (naturale) - farmaci di origine naturale, che sono ottenuti dalle urine degli animali. Gli steroidi naturali sono efficaci, ma spesso causano reazioni allergiche, quindi vengono usati raramente.
  2. 2. Steroidi artificiali o sintetici prodotti nel processo di reazioni chimiche. Questi sono i farmaci più efficaci che possono curare numerose malattie del sistema riproduttivo e aumentare i livelli di estrogeni.
  3. 3. I fitoestrogeni sono prodotti a base di estratti di piante medicinali. Hanno meno efficienza, sono usati per normalizzare lo stato durante la menopausa.

Le sostanze ormonali hanno una diversa forma di rilascio - compresse, capsule, supposte vaginali, spray, gel. La composizione dei fondi può includere più di un componente, tali farmaci sono chiamati contraccettivi combinati. Di norma, includono estrogeni o estradiolo, progestinico o progesterone.

L'uso prolungato di un farmaco contenente ormoni può portare allo sviluppo di tumori maligni e alla proliferazione del tessuto uterino.

Preparati contenenti estrogeni

La salute delle donne è determinata da due gruppi principali di ormoni: estrogeno e progesterone (o progestinico). Gli estrogeni svolgono un ruolo di primo piano nel corpo di una donna. Questo gruppo di ormoni steroidei fornisce salute riproduttiva, normalizza il lavoro di tutto l'organismo, rende una donna attraente. I progesteroni mostrano la massima attività durante la gravidanza. Le donne non gravide mantengono un normale livello ormonale e il ciclo mestruale.

Gli estrogeni sono più ormoni femminili (anche se sono presenti in piccole quantità nel corpo degli uomini). Prodotto dalle ovaie, dalla corteccia surrenale, dalla placenta (durante la gravidanza), controlla la secrezione degli ormoni sessuali dalla ghiandola pituitaria. Per le donne, è molto importante mantenere la velocità e l'equilibrio degli estrogeni (estradiolo, estrone ed estriolo).

La violazione della concentrazione di ormoni femminili può essere causata da diverse ragioni. Lo squilibrio ormonale prolungato porta a conseguenze negative che richiedono assistenza medica. Nella pratica ginecologica, i farmaci estrogenici sono usati efficacemente. Il loro uso è prescritto solo da un medico. I preparati ormonali contenenti ormoni femminili sono prescritti come terapia efficace o come contraccettivo affidabile.

appuntamento

Dopo aver diagnosticato queste condizioni, vengono prescritti farmaci contenenti estrogeni:

  • disfunzione ovarica, che è accompagnata da una significativa diminuzione della secrezione di ormoni o dalla completa cessazione della produzione di ormoni;
  • sollievo dei sintomi della menopausa e della menopausa;
  • dopo la rimozione dell'utero e delle appendici;
  • condizioni che sono caratterizzate da un eccesso di ormoni sessuali maschili nel corpo femminile;
  • violazione dello sviluppo degli organi riproduttivi;
  • contraccezione

specie

Le preparazioni di estrogeni sono fatte sulla base di ormoni femminili, che sono ottenuti in diversi modi:

Estrogeni di origine naturale (farmaci con estrogeni, che è isolato dall'urina degli animali). Il loro ricevimento è spesso accompagnato da manifestazioni allergiche.
Analoghi sintetici degli ormoni femminili (ottenuti in laboratorio a seguito di reazioni chimiche). Eccellente provato nel trattamento delle malattie ormono-dipendenti.
Composti di estrogeni naturali (ottenuti sulla base di materiali vegetali da complesse reazioni sintetiche). Richiesto ed efficace in menopausa, menopausa.

I preparati contenenti estrogeni sono presentati in diverse forme farmacologiche:

Tutti i farmaci con ormoni sono prescritti tenendo conto dello stato di salute della donna, della malattia diagnosticata, delle indicazioni speciali per l'uso, delle caratteristiche individuali, dell'età del paziente.

compresse

I preparati orali sono convenienti in uso e sono prescritti più spesso di altre forme farmacologiche. Le compresse contenenti estrogeni sono utilizzate in violazione dell'equilibrio e della concentrazione degli ormoni sessuali nelle donne in età fertile. Questa condizione è molto comune nelle donne moderne. L'assunzione di farmaci ormonali compressi aiuta:

  • ripristinare il ciclo mestruale;
  • regolare la pressione sanguigna;
  • eliminare il mal di testa;
  • rimuovere le manifestazioni di stanchezza cronica;
  • mantenere la gravidanza o impedirlo.

È importante mantenere un equilibrio non solo tra gli ormoni nel gruppo degli estrogeni, ma anche tra gli estrogeni e i gestageni, poiché entrambi i gruppi di ormoni sessuali determinano gli ormoni normali e interagiscono. Al fine di normalizzare l'equilibrio ormonale generale, vengono prescritti farmaci estrogeni progestinici combinati.

La menopausa è una normale alterazione fisiologica del corpo di una donna, associata alla graduale estinzione dell'attività delle ghiandole sessuali. Secondo le statistiche, dopo 40 anni, si osservano le prime manifestazioni di insufficiente funzione ovarica. I farmaci contenenti estrogeni a questa età sono usati:

  • per il trattamento dei disturbi della menopausa;
  • come prevenzione dell'osteoporosi;
  • normalizzare il tono dei vasi sanguigni periferici;
  • come prevenzione di ictus e attacchi di cuore;
  • come terapia per alcuni tipi di oncologia mammaria.

L'uso di ormoni estrogeni in menopausa prolunga la giovinezza, normalizza il livello dei processi metabolici, stimola l'attività del sistema nervoso, aiuta ad eliminare il disagio nella vita intima.

L'assunzione di agenti ormonali provoca paura e apprensione in molte donne. La loro reazione negativa si basa su revisioni esistenti di una serie di chili in più e di altri effetti collaterali. Le manifestazioni negative sono associate a un farmaco scelto in modo improprio, errori nel regime di trattamento, attività fisica limitata di una donna.

Molte donne stanno cercando di colmare il deficit di ormoni femminili con una dieta che include cibi con fitoestrogeni. Gli ormoni femminili, ottenuti in questo modo, supportano ormoni normali per un breve periodo di tempo e instabili. Pertanto, in condizioni patologiche, dovrebbe essere data preferenza ai farmaci che sonnecchiano e stabiliscono stabilmente i livelli ormonali.

L'elenco dei farmaci più efficaci per la regolazione dei livelli ormonali include:

Panoramica dei farmaci ormonali con compresse di estrogeni

Di tutti i componenti, è impossibile non dire sugli ormoni sessuali femminili che svolgono un ruolo cruciale nella salute di ogni donna. Determinano lo stato mentale ed emotivo di ogni donna.

Esistono due tipi principali di ormoni femminili:

Sono prodotti nelle ovaie e le loro proprietà sono responsabili della salute delle donne dalla pubertà alla menopausa. Quest'ultimo è un vero test per il corpo di una donna. Le compresse di estrogeni si adattano perfettamente a questo problema, riducendo significativamente il dolore.

Nelle donne la cui età ha raggiunto i 40 anni, la quantità di estrogeni è ridotta, quindi, per mantenere la quantità standard di ormoni sessuali, viene prescritta la terapia ormonale, che è raccomandata per i disturbi della menopausa ed elimina gli spasmi dei vasi periferici. I farmaci estrogeno-gestagennye agiscono sul corpo e influenzano i livelli di colesterolo, riducendo in tal modo significativamente il rischio di infarto e ictus. I preparati contenenti estrogeni hanno un effetto benefico nel trattamento del cancro.

La quantità richiesta di ormoni sessuali femminili è responsabile del corretto funzionamento del metabolismo, controlla il processo di produzione di collagene e stimola il sistema nervoso.

Pillole ormonali

Spesso i medici si trovano di fronte al fatto che le donne evitano o hanno paura di assumere farmaci in compresse contenenti estrogeni. E la paura di prendere è molto più forte della paura di affrontare malattie causate dalla mancanza di questo particolare ormone.

Spesso, le donne preferiscono ricostituire l'equilibrio di estrogeni prendendo prodotti naturali contenenti ormoni, per esempio, frutti con un alto contenuto di fitoestrogeni. Altri, al contrario, dopo aver consultato il medico, decidono immediatamente di bere pillole con estrogeni. Qualsiasi squilibrio nel corpo può portare a disfunzione della corretta produzione di estrogeni.

Per determinare i benefici dell'assunzione di estrogeni in pillole, è possibile trovare recensioni di donne in numerosi forum specializzati. Di norma, l'assunzione di ormoni dà un effetto positivo. La maggior parte delle donne ha paura del mito comune: assumere farmaci ormonali li porterà all'obesità. Un tale risultato è possibile, ma sarà causato solo da un uso inappropriato o da un sovradosaggio di pillole.

A scopo terapeutico, i farmaci ormonali sono prescritti in caso di sviluppo incompleto o ritardato del sistema riproduttivo femminile, ciclo mestruale irregolare, durante la menopausa, per la prevenzione della sterilità e la stimolazione dell'attività lavorativa.

I benefici e benefici delle pillole di ormone estrogeno

I medici che prescrivono un ciclo di terapia ormonale, sostengono che le pillole contenenti estrogeni contribuiscono al ringiovanimento del corpo della donna. In un'età più matura, gli estrogeni rallentano il processo di invecchiamento e mantengono l'equilibrio ormonale.

Con l'aiuto degli estrogeni, il processo di produzione del collagene è migliorato, il processo metabolico è ottimizzato, le rughe sul viso sono levigate, la stabilità nel lavoro e le funzioni del sistema nervoso si verificano. Inoltre previene lo sviluppo di una malattia come l'aterosclerosi, riduce il disagio durante la menopausa e riduce anche il rischio di malattie cardiache durante la menopausa.

Tipi di pillole contenenti ormoni sessuali

Tutte le compresse contenenti estrogeni possono essere suddivise in due categorie:

  • Gruppo medico Questo gruppo comprende tutti i farmaci utilizzati per mantenere il livello richiesto di ormoni in presenza di malattie endocrine.
  • Gruppo contraccettivo Questo tipo è prescritto come contraccettivo.

La pratica medica è farmaci ampiamente utilizzati contenenti estrogeni, che hanno lo scopo di stabilizzare lo sfondo ormonale del corpo. Nonostante i vantaggi, hanno anche degli svantaggi. Pertanto, prima di utilizzare tali fondi, è necessario consultare un medico. La produzione farmacologica sviluppa regolarmente gli ultimi tipi di farmaci ormonali contenenti estrogeni, con gli effetti collaterali meno pronunciati.

I principali tipi di farmaci contenenti estrogeni:

  • steroidi di origine naturale contenenti estrogeni. Prodotto biologicamente. L'uso di questo gruppo di farmaci spesso causa reazioni allergiche;
  • droghe sintetiche. Ottenuto nel processo di studi speciali in laboratorio, mediante la lavorazione di materie prime chimiche. Questo gruppo ha un'efficacia pronunciata ed è ampiamente usato per il trattamento di malattie ormono-dipendenti;
  • steroidi di origine naturale - fitoestrogeni ottenuti nel processo di sintesi da materiali vegetali.

Compresse medicinali

Tutti i farmaci contenenti estrogeni possono essere di due tipi:

  • farmaci con eccezionale contenuto di estrogeni;
  • farmaci combinati (estrogeni e gestagen).

Questi ultimi sono monofasici, bifasici e trifase. Tutti i farmaci preparati con estrogeni sono utilizzati per normalizzare le mestruazioni, stabilizzare i livelli ormonali e ripristinare la funzione riproduttiva nelle donne. I farmaci più popolari in pillole contenenti l'ormone sessuale sono:

  • Estradiolo: raccomandato per le donne durante la menopausa per mantenere l'equilibrio ormonale;
  • Premarin - usato per sanguinamento uterino e fallimenti delle mestruazioni;
  • Extrofemale - assegnato a ragazze di mezza età per prevenire l'infertilità;
  • Hormplex - una droga universale di un ampio spettro di azione, utilizzato da donne di diverse età;
  • Proginova - un farmaco universale progettato per correggere lo squilibrio del sistema ormonale;
  • Ovestin - accettato per la prevenzione delle complicanze della menopausa, la prevenzione della sterilità;
  • Il triquilar è un farmaco combinato con un alto contenuto di ormoni.

Contraccezione basata sugli estrogeni

Preparati di estrogeni in compresse contenenti ormoni sono spesso usati come contraccettivi:

Contraccettivo combinato Oltre all'appuntamento diretto - il mantenimento del corpo la quantità necessaria di ormoni, ha un moderato effetto di rafforzare il tessuto osseo e aumenta l'eccitabilità dell'utero.

Droga orale monofasica che sopprime l'ovulazione a livello della regolazione dell'ipofisi Normalizza l'inizio del ciclo mestruale.

Contraccettivo orale monofasico con effetto antiandrogeno. Sopprime l'ovulazione e fornisce una variazione della viscosità del muco della cervice.

Contraccettivo a basso contenuto di ormoni, controlla l'inizio della gravidanza indesiderata.

Un contraccettivo orale che previene l'ovulazione e la maturazione degli ormoni.

Per mantenere e normalizzare la funzione mestruale nelle donne di qualsiasi età, vengono prescritti farmaci estrogeno-progestinici. Sono progettati per colmare il deficit di ormoni femminili e aumentare l'effetto della contraccezione. I farmaci più efficaci includono:

Droga ormonale volta ad eliminare i sintomi della carenza di estrogeni.

Il farmaco è a basso contenuto di ormoni. Inibendo la loro sintesi ed escludendo l'attività androgena.

Agente sostitutivo dell'ormone di azione combinata con il contenuto di estrogeni naturali e progesterone.

Contraccettivo, ha un effetto benefico sulla normalizzazione del ciclo mestruale.

Un farmaco che normalizza la massa ossea e aiuta ad aumentare la concentrazione di globuline.

Agente farmacologico che aumenta la produzione di muco cervicale e riduce la motilità degli spermatozoi.

Effetti collaterali durante l'assunzione di estrogeni

Quando si assumono farmaci con estrogeni, spesso compaiono effetti collaterali:

  • aumento della dimensione del seno;
  • gonfiore agli arti;
  • la comparsa di chili in più;
  • mancanza di appetito;
  • scolorimento della pelle intorno agli occhi;
  • sonnolenza;
  • mal di stomaco;
  • aumentare l'attrazione sessuale.

Per evitare gli effetti collaterali causati dall'uso di estrogeni, è necessario attenersi scrupolosamente alle istruzioni, acquistare solo medicinali di alta qualità, consultare un medico.

Lo stato emotivo di una donna e la sua salute dipendono dagli ormoni sessuali. In nessun caso non è necessario auto-medicare e prendere pillole senza consultare un medico. Questo approccio può finire molto male - il livello di coagulazione del sangue e di allattamento diminuirà. Ci può anche essere una malattia al fegato o alla cistifellea. Con il giusto schema di farmaci, sono completamente sicuri per le ragazze e le donne anziane.

Ulteriori Articoli Su Tiroide

Gonfiore nella gola si verifica in varie patologie. Pertanto, l'edema laringeo in un bambino viene trattato in modo da eliminare la ragione stessa del suo verificarsi.

La ghiandola pituitaria, o piccola compattazione situata alla base del cervello, è più comunemente nota come ghiandola pituitaria.

Anche se c'è una certa quantità di progesterone nel corpo maschile, appartiene agli ormoni femminili tipici.