Principale / Ghiandola pituitaria

Aumento della prolattina in un bambino

Per la produzione di prolattina nel corpo è l'ipofisi anteriore.

L'obiettivo principale di questo ormone è quello di garantire la produzione di latte materno da una donna che allatta.

Tuttavia, la prolattina è presente negli uomini e nei bambini di entrambi i sessi.

Norma per i bambini

Le prime settimane di vita, il tasso è abbastanza alto - fino a 2000 mU / l. Nella grave iperprolattinemia nei bambini, le ghiandole mammarie si gonfiano, spesso viene secreta una piccola quantità di latte.

In futuro, il contenuto di ormoni si riduce ancora di più, negli adolescenti, le cifre vanno da 40 a 400 UI / L. Di norma, il livello di prolattina nelle ragazze rimane relativamente alto rispetto ai ragazzi. Questo è necessario per un corso favorevole di gravidanza e successiva alimentazione del bambino.

Segni di livelli elevati nei bambini


I sintomi di eccedere la norma di questo ormone si verificano più spesso durante l'adolescenza.

Le ragazze possono notare una leggera scarica dalle ghiandole mammarie, un ciclo mestruale irregolare o una lunga assenza. C'è un sottosviluppo generale dei genitali e del seno.

Se si ignorano i sintomi allarmanti, in futuro la ragazza sarà disturbata da lunghe e dolorose mestruazioni, anche il sanguinamento uterino è possibile. Nell'età adulta, la malattia può portare alla sterilità.

Nei ragazzi, un aumento del livello di prolattina è caratterizzato da un significativo ritardo nello sviluppo fisico, pelle secca. Nell'età adulta, c'è una diminuzione o completa assenza di libido.

Possibili ragioni per l'eccesso

Se si identificano sintomi ansiosi in un bambino, contattare uno specialista il prima possibile. Dopo aver superato i test necessari, in caso di conferma di un eccesso di prolattina nel corpo, viene prescritta la terapia necessaria.

È importante stabilire la causa originale dell'insuccesso ormonale. I seguenti fattori possono influenzare:

  1. Malattie della ghiandola pituitaria.
  2. Farmaci presi
  3. Malattie del fegato e della tiroide
  4. Nell'adolescenza, la causa dei maggiori livelli di prolattina può essere la dipendenza.

Solo dopo aver identificato la causa della malattia è la scelta del trattamento.

trattamento

L'obiettivo principale di ciascun metodo descritto di seguito è la graduale stabilizzazione dello sfondo ormonale nel corpo del bambino.

Il trattamento farmacologico più comunemente usato con vari dopaminomimetici. Di norma, tale terapia porta a risultati rapidi ea lungo termine.

Durante il trattamento, il bambino dovrebbe essere sotto la supervisione di specialisti - endocrinologi. L'intervento chirurgico è usato raramente, principalmente nell'infiammazione della ghiandola pituitaria.

Dopo l'intervento, la necessità di assumere farmaci mirati a migliorare il benessere in generale.

Il compito principale dei genitori è quello di consultare tempestivamente uno specialista. In nessun caso non dovrebbe essere impegnato nell'auto-trattamento, e ancora di più non può essere trattato con negligenza per la salute e il benessere del bambino.

Cosa fare se la prolattina è elevata, vedere le seguenti risposte video del ginecologo:

Articolo molto informativo. Puoi dirmi come abbassare il livello di prolattina senza farmaci? È possibile? Ho sentito alcune erbe abbassarlo. Non sai cosa?

Non sono sicuro della disponibilità di rimedi popolari speciali con un risultato del 100%, ma la tintura basata su motherwort o valeriana non sarà sicuramente dannosa, dal momento che la prolattina è considerata un ormone dello stress. Inoltre, sarà utile anche una dieta equilibrata e il regime giornaliero corretto. In ogni caso, per prima cosa è necessario un esame medico di alta qualità con l'accertamento della causa dei disturbi ormonali.

Sì, c'è una tale opportunità, ed è ancora meglio iniziare abbassando senza pillole, dal momento che è sicuro per la salute. Prova a fare un decotto di salvia, dovrebbe aiutare. Ancora io consiglio la tintura di peonia. Prova anche a preoccuparti di meno e ad evitare lo stress, l'aumento della prolattina da loro avviene semplicemente.

Non ne ho mai sentito parlare. In generale, sono consapevole della salute dei bambini. Non ho mai nemmeno curato un raffreddore, senza il consiglio di un pediatra. E ora, in generale, così tante malattie si verificano in uno stato latente. E la ghiandola pituitaria è una parte del cervello. E questo è molto importante. E con gli ormoni nel corpo e l'autotrattamento degli adulti è il modo di sopprimere la malattia. E il bambino, la sua vita davanti. E la sua salute è posta al momento del concepimento.

Informazioni preziose Per l'auto-trattamento durante questo periodo, ritengo che il trattamento non sia lecito, chi è il marito a bere alcune erbe senza l'ufficio del medico è stupido perché può danneggiare più delle pillole. E sono d'accordo con la citazione dell'articolo "Il bambino deve essere rigorosamente sotto la supervisione di un dottore!"

Dopo aver letto l'articolo c'era una cosa che non capivo - come determinare il livello di prolattina nel corpo del ragazzo. Ho un figlio piccolo, e prima non pensavo alla presenza di una tale malattia, ma ora ero preoccupato per la sua futura libido, perché è molto importante per un uomo.

In linea di principio, con le ragazze è sempre più chiaro che con i ragazzi, perché ci sono più segni di manifestazione e risaltano più intensamente. E il ragazzo ha solo una secchezza della pelle e difficilmente si può pensare che si tratti di una prolattina aumentata. Probabilmente ci sono altri sintomi con cui puoi scoprire. E mi piacerebbe sapere di più su di loro.

Mio figlio ha l'obesità. Ora ha 9,5 anni. Principio grasso posato uniformemente, ma lo stomaco è grande e fianchi. Anche da quell'estate cominciarono ad apparire smagliature dapprima, piccole, e larghe in autunno, fortemente visibili sui fianchi della vita e sulle cosce dall'interno e dall'esterno. Da 4 anni ha iniziato a recuperare. A 6 anni è stata diagnosticata l'obesità. Ormone si arrese. La prolattina viene aumentata al doppio del massimo normale. A gennaio, ri-passato due volte. Eccesso due volte e un po 'meno, di tre unità. Un massimo di 13 con qualcosa dopo la virgola, e ha 25, 25, 24. Sulla radiografia non può vedere nulla, ma la fine è sfocata nella ghiandola pituitaria. La risonanza magnetica non ha mostrato nulla, ma immediatamente il medico ha avvertito che la dimensione dell'area stessa era di 8 mm, e il microadenoma poteva essere 1-3 mm e meno di 1 cm non si vedeva, specialmente meno di 5 mm. Solo con un agente di contrasto da fare. Raccomandato in custodia. Ti? Il figlio si lamenta sin dall'autunno che il torace è dolente ei capezzoli sono gonfiati. Se la pubertà è la colpa o gli ormoni. Dimmi come essere? Insistere sul mercato con il contrasto? Esiste un difetto di prolattina nell'obesità, nelle smagliature e nel dolore al capezzolo? È un ragazzo, non una ragazza! L'obesità può essere una causa dell'aumento dell'ormone? E perché il livello rimane lo stesso per tre anni e mezzo. Personalmente, ho avuto il doppio dell'eccesso sullo sfondo di assumere il farmaco per lo stomaco MOTILLIUM e dopo due settimane di prendere il seno è cresciuto e poi il vero latte schizzante è andato. Alla vergine. Dopo aver scoperto il motivo (il ginecologo-endocrinologo intelligente da solo è stato immediatamente chiesto, "cosa bevi?") Le compresse sono state cancellate e un mese dopo tutto è andato di pari passo con l'elasticità del seno. Avevo 20 anni. Può essere correlato? Bene, c'è la sensibilità del corpo? L'eccesso due volte ha portato alla comparsa del latte in una donna adulta, e l'endocrinologo pediatrico afferma che gli indicatori sono insignificanti. Bene, così. Non andrò di nuovo da questo dottore.

Ormone prolattina elevata bambino

Questa misteriosa prolattina.

11.09 20:25 11.09 20:25:49

Molto spesso, gli esami del sangue per la prolattina sono prescritti da ginecologi, mammologi e, naturalmente, endocrinologi, per vari tipi di disturbi mestruali, dolore toracico, scarico toracico (masticazione, mastopatia), aumento di peso. In molti pazienti il ​​livello di questo ormone è elevato da valori da moderati a molto alti. Ma con questi risultati, non tutto è così semplice (e la figura è diversa).

La prolattina è un ormone pituitario (ghiandola endocrina principale). Regola, soprattutto, la funzione riproduttiva (parto), colpisce tutti i tipi di metabolismo (quindi assunto con un eccesso di peso) sia negli uomini che nelle donne.

L'aumento della prolattina può causare cambiamenti strutturali nelle ghiandole mammarie, dolore (specialmente nella seconda fase del ciclo) e scarico, portando a mastopatia, fibrosi, adenomi.

Elevata prolattina è una causa abbastanza comune di disturbi dell'ovulazione e mancanza di gravidanza.

Nelle donne, è particolarmente importante, in quanto è l'ormone principale che prevede l'alimentazione di un bambino (allattamento) dopo il parto!

Il motivo più comune per aumentare la prolattina è lo stress, motivo per cui è anche chiamato ormone dello stress. Spesso, il suo aumento è stimolato dall'uso a lungo termine di contraccettivi orali. A volte la prolattina aumenta con l'ipotiroidismo (mancanza di ormoni tiroidei) insieme ad un aumento del TSH (ormone stimolante la tiroide - l'ormone tiroideo principale). In questo caso, l'ipotiroidismo viene prima trattato e quindi viene eseguita un'analisi di controllo del livello di prolattina.

Molto meno spesso la causa di un aumento della prolattina è un tumore pituitario. Microprolattinoma - se è inferiore a 1 cm, o Macroprolattinoma - se più di 1 cm). Questi tumori sono sempre benigni! Per escludere prolattinomi con una cifra di prolattina superiore a 1000 mIU / ml, viene mostrata una risonanza magnetica dell'ipofisi in un'analisi di 2-3 volte (per la ricerca di un tumore). Ma la prolattina può essere aumentata casualmente (in modo transitorio), e non costantemente, quindi, durante il test per la prolattina, è importante osservare le seguenti condizioni:

1) l'analisi può essere effettuata in qualsiasi giorno del ciclo, e non nei giorni del ciclo come nelle raccomandazioni più vecchie;

2) rigorosamente a stomaco vuoto (fame non meno di 8 ore!), Al mattino, prima delle 9.00-10.00, ma non immediatamente dopo il sonno (1 ora dopo il sonno);

3) per il giorno è necessario escludere alcol, sesso, esercizio fisico;

4) sotto temperatura, stress prolungato, è meglio non passare l'analisi, (passare in 2 settimane).

Nell'analisi non viene determinata solo la prolattina totale, ma anche la monoprolattina (forma attiva) della macroproplattina (forma inattiva) per determinare le tattiche di trattamento.

Se la prolattina è aumentata durante il trattamento con antidepressivi, farmaci psicostimolanti, mentre sta assumendo OK, assumendo farmaci per lo stomaco, questa è ancora un'indicazione per il trattamento di un aumento del livello di prolattina.

Il trattamento può richiedere 3-6 mesi, con prolattinomi - alcuni anni.

CONFERENZA CHE FORMULA UN MORSO NEI BAMBINI

Nel dipartimento di odontoiatria per la strada. Kollontai 6k1 ha tenuto una conferenza da un ortodontista Basha OV sulla formazione del morso nei bambini. Il medico ha detto ai suoi genitori cosa cercare, quali bambini cadono nel gruppo a rischio, quali fattori influenzano il morso.

TRATTAMENTO PER CHIODO DI COLTIVAZIONE

Il Centro Medico "XXI Secolo" utilizza il metodo di trattamento di un unghia incarnita con la parentesi di Fraser e 3 TO. Questo è un metodo efficace a basso impatto per correggere la forma della lamina ungueale.

RATING DEI MIGLIORI CLINICI PRIVATI DI PIETROBURGO

Secondo i risultati del voto dei rappresentanti del settore medico e delle compagnie assicurative, la rete di centesimi medici del XXI secolo ha ricevuto diplomi in quattro nomination: Neurologia, Otorinolaringoiatria, Servizi medici per le imprese e primo posto onorario nella categoria di Pediatria.

prolattina

Cos'è la prolattina?

La prolattina ormonale è un neurotrasmettitore, una sostanza chimica biologicamente attiva attraverso cui la trasmissione di un impulso elettrico da una cellula nervosa. Insieme agli ormoni cortisolo e insulina, è responsabile della crescita delle ghiandole mammarie e della produzione di latte durante l'allattamento, motivo per cui viene spesso chiamato ormone lattogeno. Il livello normale di prolattina è direttamente correlato al flusso del ciclo mestruale. Un aumento del livello di prolattina può portare a iperprolattinemia, caratterizzata da ciclo alterato e scomparsa dell'ovulazione.

Come funziona la prolattina

L'ormone prolattina è prodotta nella ghiandola pituitaria (ghiandola endocrina, situata nel cervello). La prolattina previene la produzione dell'ormone GnRH, che controlla e regola il rilascio di altri ormoni - gli ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti, che sono responsabili della maturazione dell'uovo e dell'ovulazione. In accordo con ciò, la concentrazione di prolattina immediatamente prima delle mestruazioni è particolarmente alta e alla sua fine il livello di prolattina diminuisce.
Durante l'intero periodo dell'allattamento al seno, il livello di prolattina viene mantenuto ad un livello piuttosto elevato (ciò è dovuto alla regolare stimolazione del seno durante l'allattamento), che riduce significativamente la probabilità di rimanere incinta durante questo periodo. Tuttavia, è importante ricordare che anche durante il periodo in cui una donna allatta al seno, c'è ancora una piccola possibilità di rimanere incinta!

Cause di elevati livelli di prolattina

  • Danno meccanico e infezione delle ghiandole mammarie. La produzione di prolattina è innescata nella ghiandola pituitaria durante la stimolazione del seno. Così, ad esempio, la produzione di latte avviene durante l'allattamento. Se si verifica un danno al seno o un'infiammazione, la produzione di ormoni può essere compromessa e quindi il livello di prolattina nel sangue inizia a salire.
  • Disturbi della ghiandola pituitaria. Tali violazioni possono essere causate dall'assunzione di farmaci, come farmaci psicotropi o alcuni tipi di contraccettivi e antidolorifici, farmaci per ridurre la pressione, ecc.
  • Tumori nell'ipotalamo. Esistono diversi tipi di tumori che promuovono l'aumento della produzione di prolattina. A causa della loro posizione, alcuni di essi bloccano la produzione di dopamina nella ghiandola pituitaria, responsabile del rilascio e della produzione di prolattina. Inoltre, ci sono i cosiddetti prolattinomi che producono indipendentemente la prolattina e, quindi, aumentano il suo livello nel corpo. Tali tumori sono rari e, di regola, sono benigni.
  • Ridotta funzione tiroidea. Con la ridotta funzione tiroidea, il cosiddetto ipotiroidismo, nell'ipotiroamo vengono prodotti più ormoni, che portano automaticamente ad un rilascio più intenso di prolattina.

Altre cause di aumento della produzione di prolattina possono essere stress o dolore severo. I livelli di prolattina aumentano anche dopo il sesso e il pasto pesante. Inoltre, l'iperprolattinemia può verificarsi sullo sfondo dell'ovaio policistico. Se la causa di un aumento dei livelli di prolattina non può essere identificata, è indicata l'iperprolattinemia idiopatica.

Quali sintomi indicano elevati livelli di prolattina?

  • Ciclo irregolare Il sintomo, che spesso costringe le donne ad essere esaminate da un medico, è un ciclo mestruale instabile e, di conseguenza, infertilità. Poiché una violazione del ciclo può avere molte cause, una donna deve sottoporsi a una visita medica approfondita.
  • Escrezione del latte materno. Un sintomo che indica chiaramente un alto contenuto di prolattina nel sangue è l'escrezione del latte materno al di fuori del periodo di allattamento al seno. Questo sintomo può verificarsi anche in donne non part-class!
  • Androgenizzazione. L'aumento della produzione di prolattina contribuisce al rilascio di ormoni maschili nelle ghiandole surrenali e alla difficoltà di produzione di ormoni femminili dovuta alla mancanza di ovulazione. Di conseguenza, una donna può avvertire una maggiore pelosità del viso e del torace.

Inoltre, un aumento del livello di prolattina può causare una diminuzione della libido, una sensazione di tensione al petto e una sindrome premestruale pronunciata.

Come viene trattata l'iperprolattinemia?

L'iperprolattinemia è una grave malattia ormonale, tuttavia viene efficacemente trattata con la terapia farmacologica. Tale trattamento è particolarmente importante quando si pianifica una gravidanza per assicurare la normale maturazione dell'uovo.
Per stabilire la diagnosi, è necessario eseguire un esame del sangue per determinare il livello di ormoni in esso. Inoltre, il sangue dovrebbe essere preso rigorosamente al mattino. Ci sono diversi motivi per questo:

  • I livelli di prolattina variano in diversi momenti della giornata. Di notte, si alza, e al mattino scende a un livello normale.
  • La prolattina aumenta dopo un pasto, quindi l'analisi deve essere fatta a stomaco vuoto.

È anche importante considerare che l'esame del seno non deve essere effettuato prima della raccolta del sangue, poiché questa procedura può anche influenzare i risultati dell'analisi. L'eccitazione che una donna assume quando esegue un esame del sangue è di per sé un ulteriore fattore che può influire sul livello di prolattina nel sangue. Pertanto, a tassi leggermente elevati, si consiglia di ripetere il test.
Non appena viene stabilita la causa di iperprolattinemia, è necessario iniziare il trattamento. Con le cause funzionali, di solito vengono utilizzati farmaci che riducono la produzione di prolattina, sono anche prescritti ad alcune donne al termine dell'allattamento al seno. Il dosaggio viene calcolato passo dopo passo per ridurre i possibili effetti collaterali. L'effetto del trattamento diventa evidente dopo pochi giorni.
Se vengono escluse le cause funzionali dell'iperprolattinemia, a una donna può essere assegnata una risonanza magnetica per determinare un possibile tumore, e gli organi della visione possono anche essere esaminati, poiché alcuni tumori (a seconda delle dimensioni) possono esercitare pressione sul nervo ottico. Tuttavia, questo è abbastanza raro. Di norma, i tumori sono effettivamente suscettibili alle cure mediche con farmaci che stimolano la produzione di dopamina.

Le cose più interessanti sulla maternità e l'infanzia sono le raccomandazioni professionali di esperti nel campo dell'ostetricia, ginecologia, pediatria, dietologia e psicologia, recensioni dei migliori cosmetici, consigli utili che aiuteranno a organizzare una casa confortevole e creare una famiglia felice.

Ghiandola tiroide del bambino: ormoni TSH, T3, T4. Quali sono le violazioni?

Cos'è l'ipertiroidismo? Questa è una situazione in cui la tiroide diventa un maniaco del lavoro e inizia a produrre ormoni (sono chiamati tiroide, cioè appartenenti alla ghiandola tiroidea) più di quanto il corpo abbia bisogno. Un tale sovradosaggio non promette nulla di buono - questo può essere paragonato alla guida di un'auto a un ritmo incalzante: se non si preme il freno in tempo, un incidente è inevitabile.

Questo è come una malattia può manifestarsi nella vita.

Nastya è cresciuta proprio come una bambina perfetta. Calmo, prudente, attento, molto responsabile a casa ea scuola. E all'improvviso, la ragazza sembrava essere cambiata: cominciò a rispondere con coraggio a qualsiasi osservazione, era sempre più scortese, ogni piccola cosa la faceva piangere. Il cucciolo eccellente permanente è scivolato ai tre. La mamma decise: devi andare da un neurologo - anche se un'età di transizione, ma non dare la colpa a tutti i problemi che ha su di lui. Il medico raccomandò sedativi miti, diede consigli. E la situazione peggiorò, la figlia cominciò a perdere peso, dormiva male e si lamentava sempre più della stanchezza. Arrivarono dal pediatra e immediatamente inviò una consulenza all'endocrinologo. La diagnosi dopo l'esame ha causato uno shock nelle madri - ipertiroidismo.

Quindi, questo è ciò che accade nel corpo: un eccesso di ormoni tiroidei accelera bruscamente tutti i processi biochimici. Il metabolismo dei grassi e dei carboidrati cambia - il bambino perde peso, i muscoli si indeboliscono. Il cuore batte più spesso - non ha il tempo di riempirsi, getta fuori un volume più piccolo di sangue, che porta alla fame di ossigeno del corpo, peggiora il lavoro del sistema circolatorio, i reni. Gli ormoni extra influenzano negativamente il sistema nervoso, il metabolismo nei tessuti ossei - diventano meno densi, aumenta il rischio di fratture. Bene, e così via - tutti i sistemi del corpo iniziano a funzionare male.

Cause ed effetti

Perché può esserci un'eccessiva produzione di ormoni? Le ragioni sono diverse - spiega l'endocrinologa Lyudmila Zharkova.

  1. Infiammazione acuta della tiroide. Può essere causato da virus influenzali o parotite e talvolta da tonsillite cronica.
  2. Forte stress
  3. Una ragione molto terribile - tumori maligni della tiroide o ghiandola pituitaria.
  4. Ma la causa più comune è il cosiddetto gozzo tossico diffuso o malattia di Graves: il corpo inizia a produrre anticorpi (un fattore autoimmune), in cui la ghiandola tiroidea aumenta di volume e produce sempre più ormoni tiroidei.

L'ipertiroidismo non è l'influenza, non attacca rapidamente e improvvisamente, ma si sviluppa lentamente, perfettamente il trucco per i normali problemi adolescenziali.

I primi sintomi sono irritabilità, tatto per qualsiasi motivo, pignoleria. Il bambino inizia a stancarsi più velocemente, diventa più difficile per lui concentrarsi. In alcuni bambini, improvvisamente l'appetito migliora improvvisamente (che è particolarmente gradito alle nonne), ma l'aumento di peso non si verifica - al contrario, diminuisce. I genitori non attribuiscono molta importanza a questo: dicono che il bambino si estende verso l'alto, cresce, tutto va bene. Di solito vengono dal dottore quando ci sono ragioni più serie - l'adolescente inizia a lamentarsi di frequenti mal di testa, ha problemi con lo stomaco, non è chiaro perché la temperatura regga 37 C con una coda. A proposito, a volte gli adolescenti non si lamentano di nulla, scoprono una malattia per caso, durante un sondaggio per una ragione completamente diversa.

Diagnosi senza dubbio

Se si sospetta un problema di tiroide, il medico deve prima indirizzare il paziente a un esame del sangue per i livelli di ormone tiroideo. Nell'ipertiroidismo, l'indice TSH (ormone stimolante la tiroide) verrà abbassato e la quantità di ormoni T3 e T4 sarà aumentata.

  • Il TSH è il primo a rispondere ai cambiamenti della tiroide,
  • T4 consente di valutare l'attività della ghiandola,
  • T3: determina il tipo della sua malattia.

È importante ricordare: è necessario venire in laboratorio a stomaco vuoto, cioè 10-12 ore prima dell'analisi è impossibile mangiare.

Spesso, viene eseguita un'ecografia della ghiandola tiroidea e un ECG è necessario - questo è anche un tipo di marker della malattia: nell'ipertiroidismo si verificano anomalie nel lavoro del sistema cardiovascolare. Inoltre, altri studi possono essere assegnati.

Trattamento.

La scelta delle tattiche per il trattamento dell'ipertiroidismo, ovviamente, dipende principalmente dalla gravità della malattia e dall'età del bambino. Di solito, un endocrinologo prescrive farmaci che impediscono la sovrapproduzione di ormoni tiroidei. Le dosi sono selezionate rigorosamente individualmente, dopo un po 'di tempo cominciano a diminuire.

Il medico prescriverà regolarmente esami del sangue per gli ormoni: è così che viene monitorata l'efficacia del trattamento. È opinione diffusa tra i genitori che da ora in poi dovranno sedere su tavolette per il resto della loro vita. Non è così: contrariamente all'ipotiroidismo, quando è necessario mantenere costantemente il livello di ormoni mancanti, con ipertiroidismo, il trattamento è temporaneo.

Quanto può durare? E alcuni mesi, un anno e più a lungo, tutto dipenderà dallo stato. Ci sono situazioni, ad esempio, nel caso della malattia di Graves - fino al completamento dello sviluppo fisico e della pubertà, cioè fino a 18-19 anni. Con questa diagnosi, gli adolescenti sono trattati con iodio radioattivo. I metodi chirurgici per il trattamento dei bambini sono usati raramente.

Oltre ai farmaci principali, vengono spesso prescritti quelli addizionali: ad esempio, in caso di aumentata eccitabilità del sistema nervoso - bromo, valeriana, motherwort, erbe sedative. Assicurati di seguire un corso di terapia vitaminica.

. più dieta

Poiché l'ipertiroidismo accelera i processi metabolici, il che significa che il consumo di energia aumenta drammaticamente, abbiamo bisogno di una dieta. Presta particolare attenzione al formaggio e alla ricotta: il bambino ha davvero bisogno di calcio: la malattia spesso porta a disturbi nello sviluppo del tessuto osseo.

È necessario aumentare l'offerta di proteine ​​animali: carne, pesce, latticini, uova. Sono anche necessarie proteine ​​vegetali. Broccoli e cavoletti di Bruxelles molto utili, fagioli. Il giorno del bambino dovrebbe ricevere circa 100 g di grasso (con il 55% dell'animale). Non limitare i carboidrati: pane bianco, biscotti, cracker, biscotti, dolci (in quantità ragionevole). Sotto il divieto, cioccolato, caffè ed energia - si overdose il sistema nervoso. E, naturalmente, quante più vitamine possibili. Alla ricerca di spinaci e verdure, noci. Pasti frazionati consigliati: 5-6 pasti al giorno.

Cinque regole di sicurezza

L'ipertiroidismo tratta non solo le droghe, ma anche uno stile di vita. Ecco cinque principi di base che aiuteranno il tuo bambino a sentirsi meglio e, soprattutto, a prevenire il ripetersi della malattia:

  1. Cerca di creare le condizioni per la massima tranquillità mentale a casa ea scuola.
  2. Parlate con il vostro medico se un bambino può praticare sport, quali, e se dovrebbe frequentare le lezioni di educazione fisica a scuola.
  3. Ricorda che non puoi prendere il sole un bambino malato.
  4. Se hai intenzione di rilassarti, non cambiare bruscamente il clima: puoi rilassarti nella stagione di velluto con il tuo bambino.
  5. Trova argomenti convincenti per convincere un adolescente a smettere di fumare.

Tutto sulle ghiandole
e sistema ormonale

L'ormone prolattina è sintetizzata nel lobo anteriore della ghiandola pituitaria. Questo ormone nel corpo femminile è responsabile della crescita e del volume delle ghiandole mammarie, normale circolazione del sangue nelle ghiandole mammarie. Fornisce un adeguato livello di allattamento (produzione di latte materno) dopo il parto.

Sebbene la prolattina nella sua azione sia importante soprattutto per le donne, è prodotta sia negli uomini che nei bambini. Nelle donne, il livello dell'ormone è sempre leggermente superiore a quello degli uomini, il che consente loro di portare un bambino. La prolattina si trova non solo nelle ghiandole mammarie, ma anche in molti altri organi e tessuti del corpo umano, dove il suo ruolo non è ben compreso.

L'ormone prolattina è prodotta nei bambini dalla nascita.

Caratteristiche dell'ormone nei bambini

L'ormone prolattina in un bambino inizia a essere prodotta immediatamente dopo la nascita.

È importante! A differenza di un adulto, l'alta prolattina nei bambini è una norma assoluta e va da 1700 a 2000 mU / l.

È a causa dell'alta concentrazione di questo ormone nel corpo di un bambino nel periodo neonatale, i genitori notano i seguenti sintomi sia nei ragazzi che nelle ragazze:

  • Gonfiore delle ghiandole mammarie.
  • Lo scarico dai capezzoli di sostanza bianca, che assomiglia al latte materno.

L'allargamento delle ghiandole mammarie nelle ragazze dell'infanzia è chiamato thelarche, nei maschi questo fenomeno è chiamato ginecomastia. L'alta prolattina in un bambino è un fenomeno temporaneo. Con ogni mese di sviluppo, il suo livello diminuirà e gradualmente, entro il periodo della pubertà, raggiungerà la norma di un adulto.

L'allargamento delle ghiandole mammarie nei neonati è normale.

È importante! Con questo quadro sintomatico, sia nei ragazzi che nelle ragazze, è severamente vietato premere sulle ghiandole mammarie, per lubrificare i capezzoli con agenti antisettici.

Telarca e ginecomastia sono un fenomeno assolutamente normale che si verifica nella maggior parte dei bambini e non richiede trattamento. Di solito passa in pochi giorni.

Norma degli indicatori

Indicatori della norma di prolattina nei bambini:

  1. Prolattina infantile a 30 giorni dalla nascita - 607 miele / l per ragazzi, 628 miele / l - per ragazze.
  2. Il tasso di prolattina nei bambini di età inferiore ai 10 anni - da 40 a 400 mU / l.

Cause di aumento dei livelli di prolattina

Il livello di prolattina nei bambini può aumentare sotto l'influenza di varie cause. Quindi, un alto livello di questo ormone nel periodo neonatale è un fenomeno fisiologico normale.

L'aumento dei livelli di prolattina può essere causato da un tumore pituitario.

Ma nei bambini c'è anche una iperprolattinemia patologica, e questo fenomeno si verifica per i seguenti motivi:

  • La formazione di un tumore benigno sulla ghiandola pituitaria.
  • Uso regolare di alcuni farmaci - antidepressivi, farmaci, farmaci antipsicotici.
  • Disturbi del sistema endocrino.
  • Disfunzione surrenale di natura congenita.
  • Ovaio policistico.
  • Sarcoidosi.
  • Tumori del sistema ipotalamico-pituitario.

Quadro clinico

È importante! Nei bambini di età compresa tra 10 e 12 anni con un aumento del livello di prolattina, un quadro sintomatico pronunciato è assente. Le manifestazioni principali iniziano a verificarsi durante la pubertà.

Per le ragazze, l'esordio tardivo delle mestruazioni è caratteristico, durante le mestruazioni c'è una forte sindrome del dolore, una scarica o molto scarsa o pesante, che può provocare sanguinamento uterino.

L'aumento della pelosità può indicare ulteriori problemi di pubertà.

Con il crescere, diminuisce il livello di libido della ragazza, si osserva un aumento della pelosità su tutto il corpo, e vi è una patologia evolutiva dell'utero, a seguito della quale si verifica l'infertilità.

Per i ragazzi, i seguenti segni di aumento della prolattina sono caratteristici:

  • ritardo nello sviluppo fisico;
  • una voce troppo alta (anche da adolescente, una viola per ragazzi);
  • corporatura magro, il corpo è sproporzionato rispetto alla lunghezza degli arti;
  • troppo alto;
  • la deposizione di grasso sul tipo femminile (in vita e fianchi);
  • i testicoli sono quasi sempre sottosviluppati, spesso non scendono nello scroto.

Negli uomini con alti livelli di prolattina nel sangue c'è un livello più basso di libido, c'è un problema di infertilità.

Metodi diagnostici

Quando trovi i primi sintomi allarmanti, devi immediatamente consultare un medico per chiarire la diagnosi e assegnare il trattamento corretto. Quanto prima l'inizio della terapia ormonale per la soppressione della produzione di prolattina, tanto minore sarà il suo effetto su tutte le funzioni vitali.

Per studiare i disturbi della prolattina nei bambini, si raccomanda di sottoporsi a una procedura di risonanza magnetica della ghiandola pituitaria.

Il paziente deve sottoporsi a una serie di esami medici: radiografia del cranio, esame laparoscopico dell'utero, ecografia della tiroide, TC della ghiandola pituitaria. In alcuni casi, sarà necessario sottoporsi a una risonanza magnetica per chiarire la diagnosi.

Metodi di trattamento

I metodi di trattamento mirano principalmente all'eliminazione delle cause del fenomeno. Per ridurre la produzione di prolattina vengono prescritti farmaci che inibiscono l'attività della ghiandola pituitaria (Parlodel).

È importante! Il corso di somministrazione e il dosaggio dei dispositivi medici sono prescritti individualmente, in base alle caratteristiche fisiologiche.

In assenza di un effetto positivo dal trattamento, viene eseguita un'operazione per rimuovere la neoplasia, sebbene questo tipo di chirurgia sia estremamente difficile per il paziente e abbia un alto rischio di sviluppare complicanze.

La prognosi per il futuro con un trattamento corretto e tempestivo è abbastanza buona.

Prolattina aumentata - cause del fenomeno

Funzioni della prolattina

Cause di alta proliferazione del sangue

I fattori fisiologici aumentano i livelli ormonali

  • Esercizio faticoso (sollevamento pesi pesanti)
  • Situazioni stressanti
  • Manipolazioni mediche (massaggio)
  • gravidanza
  • Rapporto sessuale
  • sognare
  • Cibo proteico
  • Pillole anticoncezionali

Aumento della prolattina come sintomo della malattia

Analisi dell'ormone prolattina

Tassi di prolattina

Come ridurre la prolattina

Il programma ECO su CHI nel 2018 ha fatto aggiunte.

Questo è il risultato di un sondaggio condotto dal Centro russo per lo studio dell'opinione pubblica (VTsIOM).

La procedura per congelare gli ovociti oggi è applicata non solo per ragioni mediche.

  • infertilità
    • Diagnosi di infertilità
    • Sterilità femminile
    • Infertilità maschile
    • laparoscopia
  • Tutto sulla FIV
    • ECO per OMS
    • Quota FIV
    • Tecnologie e programmi
    • ICSI
    • statistica
    • embriologia
    • psicologia
    • Storie personali
    • Eco e religione
    • all'estero
    • Cliniche: gravidanza dopo fecondazione in vitro
    • Gravidanza e parto dopo fecondazione in vitro
  • Programmi per i donatori
    • Donazione di ovociti
    • Donazione di sperma
  • Maternità surrogata
  • Inseminazione artificiale
  • Stile di vita
    • Nutrizione e diete
    • Bellezza e salute
    • Personaggi famosi
  • farmacologia
  • bambini
    • salute
    • Psicologia e sviluppo
    • adozione
  • legislazione
    • atti normativi
    • Modelli di documenti sostitutivi
  • Informazioni utili
    • glossario
    • Manuale delle malattie
    • Valutazione clinica
    • Calcolatrici
    • interessante
    • sondaggi

Cliniche raccomandate

Tutti i materiali pubblicati sul sito www.probirka.org, compresi i titoli delle sezioni,
sono i risultati della proprietà intellettuale, i diritti esclusivi a cui
di proprietà di LLC SvitGrupp IT.

Qualsiasi uso (compresa la citazione secondo le modalità previste dall'articolo 1274 del codice civile
Codice RF) dei materiali del sito, compresi i titoli delle sezioni, le singole pagine del sito, è possibile solo attraverso un collegamento ipertestuale indicizzato attivo a www.probirka.org.

La frase "PROBIRKA / PROBIRKA.RU" è una designazione commerciale, il diritto esclusivo di utilizzare che come mezzo di individuazione di un'organizzazione appartiene a LLC SvitGrupp IT.

Qualsiasi uso della denominazione commerciale "TINKER / PROBIRKA.RU" è possibile solo nel modo prescritto dal paragrafo 5 dell'articolo 1539 del codice civile della Federazione russa.

© 2003-2018, LLC SvitGrupp IT, 16 +

127521, Mosca, st. Ottobre, d.98, p.2

Prolattina nei bambini e negli adolescenti

Prolactina ormonale nei bambini, il tasso di ormoni. Gli indicatori normali di prolattina sono importanti nell'infanzia, poiché la prolattina è coinvolta in molti processi nel corpo del bambino, nello sviluppo sessuale.

È noto che la prolattina è secreta già nel periodo neonatale e nei bambini è caratterizzata da tassi piuttosto elevati - fino a 2000 IU / l. Questo spiega lo sviluppo delle cosiddette crisi sessuali - ingorgo delle ghiandole mammarie nei neonati e talvolta l'escrezione del latte da loro. Durante il primo mese di vita, i livelli di prolattina diminuiscono e si stabilizzano. In questo momento, nei maschi, il livello di prolattina a questa età è di circa 600-610 IU / l, per le ragazze un po 'più alto - fino a 630 IU / l.

Da questo periodo a circa 10 anni di età, il livello di prolattina diminuisce gradualmente ed è 40-400 IU / l. Nel periodo di inizio della pubertà, gli indici di prolattina aumentano nuovamente e raggiungono un livello quasi uguale a quello di un adulto. Questo è necessario per garantire la normale maturazione del corpo, lo sviluppo delle caratteristiche sessuali.

Nei bambini, come negli adulti, potrebbe esserci una violazione della secrezione di prolattina. In questo caso, i sintomi sono di solito cancellati e non specifici, quindi la diagnosi è difficile durante l'infanzia. Con patologia nella pubertà, i sintomi sono più caratteristici e pronunciati.

L'alta prolattina nelle adolescenti contribuisce allo sviluppo sessuale tardivo dei sintomi, la prima mestruazione arriva tardi, i disturbi mestruali sono caratteristici, la galattorrea è possibile - la secrezione del latte dalle ghiandole mammarie, ci possono essere segni di infantilismo sessuale - ipoplasia uterina, disfunzione ovarica e disturbi dell'ovulazione, policistico. La prolattina nelle adolescenti deve essere determinata in combinazione con altri ormoni quando compaiono i primi segni di disfunzione ormonale.

Se il ragazzo ha prolattina aumentata, allora c'è un ritardo nello sviluppo fisico e sessuale, segni di eunucoidismo, ipoplasia dei testicoli, che in seguito è irto di sterilità. La prolattina nei ragazzi adolescenti è associata alla formazione di testosterone, e quindi influenza la formazione di caratteristiche sessuali secondarie - cambiamenti nel tono della voce, nello sviluppo muscolare, nella crescita dei capelli.

I seguenti fattori influenzano il livello di prolattina nei bambini: età, sesso, condizione dell'ipofisi, farmaci, malattie somatiche del fegato, reni, ghiandole endocrine e sostanze psicoattive.

Caratteristiche di prolattina nei bambini

La prolattina è un ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria anteriore. Il suo effetto principale è sulle ghiandole mammarie delle donne. È lui che è responsabile della produzione del colostro, trasformandolo in latte materno, attiva la crescita delle ghiandole. I recettori ormonali si trovano in molti organi, ma il suo effetto su di essi non è stato studiato.

Norma di prolattina nei bambini

La prolattina si forma già nel periodo neonatale. Nei neonati, i tassi sono molto alti e raggiungono 1700-2000 UI / l. L'iperprolattinemia fisiologica è caratterizzata dall'ingorgo e dall'ingrossamento delle ghiandole nei bambini, dal rilascio di gocce di latte (nelle ragazze, questo aumento della prolattina è chiamato thelarche, nei ragazzi, ginecomastia). Entro la fine del primo mese, il contenuto dell'ormone nel sangue diminuisce gradualmente e raggiunge 607 mU / l nei maschi e 628 mU / l nelle ragazze.

Inoltre, gli indicatori sono ancora più ridotti e fino a 10 anni sono 40-400 mU / l. Nella pubertà, le norme si avvicinano al livello di un adulto. Nelle donne, la prolattina è più, i suoi valori normali hanno un effetto benefico sulla gravidanza.

Un aumento del livello di prolattina nei bambini può essere fisiologico, come abbiamo già detto sopra e può essere causato da varie malattie. Cause di iperprolattinemia:

  • Produzione ormonale isolata primaria aumentata da un tumore benigno - prolattinoma;
  • Farmaci (neurolettici, farmaci, antidepressivi;
  • Malattie del sistema endocrino: disturbi congeniti delle ghiandole surrenali, ipotiroidismo, ovaia policistica;
  • Malattie del sistema ipotalamo-ipofisario (vari tumori che producono ormoni, sarcoidosi).

I sintomi dell'aumento della prolattina nei bambini

La malattia nei bambini dà sintomi estremamente scarsi e le manifestazioni principali andranno con un aumento della prolattina negli adolescenti durante la pubertà. Nelle ragazze, c'è un ritardo delle mestruazioni, meno spesso la loro completa assenza, galattorrea (secrezione del latte). Lo sviluppo sessuale ritardato porta al sottosviluppo dei genitali e delle ghiandole mammarie.

In futuro, le ragazze saranno disturbate da irregolarità mestruali, periodi dolorosi, scariche o scarse o così abbondanti che porteranno a sanguinamento uterino. In età avanzata, una diminuzione della libido, l'aspetto della distribuzione eccessiva dei capelli, il sottosviluppo dell'utero, l'infertilità.

Elevata prolattina in un ragazzo porta ad un ritardo nello sviluppo fisico, alla comparsa di eunucoidismo (alta voce dei bambini, magrezza, crescita alta e arti sproporzionatamente lunghi, deposizione di riserve di grasso in vita e fianchi). I testicoli sono sottosviluppati, spesso non omessi nello scroto. La pelle è secca, ridotta turgore (elasticità). In età avanzata diminuisce la libido. L'infertilità è caratteristica.

Diagnosi e trattamento

La diagnostica si basa su una valutazione completa dei dati di laboratorio e strumentali. I reclami vengono valutati per primi e viene raccolta una storia di malattie. Successivamente, determinare il livello di ormoni nel sangue: T3, T4, ormone stimolante la tiroide, che identificherà i problemi con la ghiandola tiroidea; ormone follicolo-stimolante e luteinizzante - conferma l'aumento dei livelli di testosterone nel sangue.

Dagli studi strumentali si fa ricorso a:

  • radiografia del cranio e della sella turca, che rivelerà tumori al cervello.
  • laparoscopia e l'esame dell'utero - con l'aiuto di questi metodi, può essere rilevata la patologia degli organi pelvici.
  • L'ecografia tiroidea è necessaria per escludere l'ipotiroidismo.
  • studi sul fondo dell'occhio - il cambiamento e il restringimento dei campi visivi, la nebbia, la riduzione della gravità - suggerirebbero un tumore pituitario e un danno al chiasma visivo.
  • La risonanza magnetica e la TC della ghiandola pituitaria sono moderni metodi diagnostici che permettono di chiarire la presenza di un tumore, la sua localizzazione e distribuzione.

Il trattamento inizia con l'eliminazione della causa: trattamento chirurgico della neoplasia, eliminazione di farmaci tossici.

Nel trattamento della malattia stessa, la bromkriptin (parlodel) è più diffusa, che inibisce la formazione di prolattina e aumenta la produzione di dopamina. I regimi di trattamento sono selezionati dal medico curante, l'auto-trattamento è inaccettabile. Di solito la dose iniziale è 1,23 mg / giorno, poi gradualmente la dose aumenta ogni settimana. Il corso del trattamento è di circa tre anni.

In assenza dell'effetto del trattamento, una neoplasia dell'ipofisi viene rimossa chirurgicamente. L'operazione è grave e possono verificarsi varie complicazioni (sanguinamento, infiammazione delle meningi). La prognosi della malattia con trattamento tempestivo è favorevole.

L'autore dell'articolo: dottore Gural Tamara Sergeevna.

Sindrome da iperprolattinemia nei bambini e negli adolescenti: cause, diagnosi, trattamento

L'articolo discute i meccanismi di comparsa di iperprolattinemia. Presenta malattie e condizioni in cui vi è un aumento del livello di prolattina. Le caratteristiche del quadro clinico nei bambini e negli adolescenti, i metodi di diagnosi e trattamento.

Questo articolo descrive i meccanismi dell'iperprolattinemia. È un aumento dei livelli di prolattina. I metodi di diagnosi e trattamento.

Iperprolattinemia (HF) è un complesso di sintomi che si verifica sullo sfondo di un aumento del contenuto di prolattina (P) nel sangue. Il GP si manifesta principalmente attraverso l'effetto deprimente sulla funzione riproduttiva e il normale processo di sviluppo sessuale. Il numero schiacciante di opere dedicate allo studio del GP nelle donne. In una popolazione di bambini e adolescenti, l'iperprolattinemia è rilevata nel 5%. Ci sono solo informazioni frammentarie sull'effetto dell'eccesso P sul loro corpo. Le manifestazioni scarse e aspecifiche di questa sindrome, l'assenza di sintomi tipici nei bambini e negli adolescenti, sono alla base della diagnosi tardiva [1].

Fisiologia della prolattina

La prolattina (ormone lattotropico, mammotropina, luteotropina) viene sintetizzata dai lattotropi dell'ipofisi anteriore, costituendo circa il 20% della sua massa. Il fattore di trascrizione pituitario-specifico (Pit-1) è presente nei nuclei di lattotropi, somatotrofi e tireotropi. Stimola l'espressione del gene prolattina, somatotropina, tireotropina. Alcune cellule ipofisarie che secernono P, sono in grado di sintetizzare l'ormone somatotropo dell'ipofisi (STH). Oltre all'ipofisi, le cellule P secernono il sistema nervoso centrale, i timociti, i linfociti, l'epitelio delle ghiandole mammarie. I recettori per P sono identificati in tutti i tessuti del corpo. Il gene della prolattoliberina e del suo recettore viene rilevato sia nelle cellule della normale ghiandola pituitaria che nei tumori ipofisari secernenti.

Esistono diverse isoforme P - monomeriche, dimeriche e polimeriche. La forma monomerica ha la massima attività. Il suo peso molecolare è 22,5 kDa. La grande prolattina (grande prolattina) ha un peso molecolare di 50-60 kDa, è un dimero o trimero P ed è caratterizzata da una minore affinità per i recettori. P (Big-grande-prolattina) molto grande, o macroprolattina, ha un peso molecolare di 100-150 kDa. A causa delle grandi dimensioni delle sue molecole, non è in grado di penetrare la membrana capillare, quindi non ha attività biologica ed è lentamente espulsa dai reni. Una varietà di isoforme P può essere spiegata in alcuni casi, l'assenza di sintomi clinici in SE [2].

Il principale regolatore della secrezione di prolattina è la dopamina, che viene sintetizzata nei nuclei paraventricolari, contenenti zolfo e arcuati dell'ipotalamo. Secondo il sistema portale delle navi, questo peptide biogenico entra nella ghiandola pituitaria. P è l'unico ormone nel lobo anteriore dell'ipofisi che è sotto l'effetto inibitore tonico dell'ipotalamo. La dopamina e i suoi agonisti stimolano D2-recettori, che porta all'inibizione del rilascio e della secrezione di P. A sua volta, P sul principio del feedback blocca la produzione di dopamina.

Durante il periodo di allattamento, un alto livello di P viene mantenuto dall'irritazione dei capezzoli, a causa del miglioramento riflesso degli effetti serotoninergici.

La quantità di prolattina aumenta con lo stress, le lesioni. Stimolare la produzione di questo ormone farmaci psicotropi, alcool, droghe.

Il progesterone riduce la secrezione di P nella ghiandola pituitaria agendo direttamente su di esso e, possibilmente, attraverso l'ipotalamo. Gli inibitori della produzione di P sono anche somatostatina e acido gamma-aminobutirrico.

La secrezione della ghiandola pituitaria è già rilevata nel periodo embrionale. Nel feto, la sua concentrazione aumenta gradualmente. Dopo la nascita, il livello di P diminuisce entro 1-1,5 mesi. Gli estrogeni, la tireoliberina (TRH) hanno un effetto stimolante sulla secrezione di P. Prima della pubertà, il contenuto di P nel sangue di ragazze e ragazzi è quasi lo stesso. Nell'adolescenza aumenta il livello di P nelle ragazze e nella maggior parte dei giovani non cambia.

La secrezione dell'ipofisi durante il giorno è soggetta a fluttuazioni cicliche, che è associata ai ritmi biologici circadiani. La massima secrezione di P è fissata 1-1,5 ore dopo essersi addormentata e diminuisce durante il giorno. L'emivita di P è 20-30 minuti.

L'effetto biologico principale di P è l'effetto sulla riproduzione.

Nel corpo femminile, P influenza il ciclo mestruale. Un eccesso di P inibisce il ciclo di ovulazione inibendo l'ormone follicolo-stimolante (FSH) e l'ormone rilasciante gonadotropina (LH-WG). Promuove il prolungamento del corpo luteo nelle ovaie (fase luteale del ciclo), inibisce l'ovulazione (quando si verifica una nuova gravidanza), riduce la secrezione di estrogeno e progesterone. Fornisce un effetto contraccettivo in una donna che allatta [3].

Durante la pubertà, colpisce la crescita delle ghiandole mammarie, aumentando il numero di lobuli secretori e lo sviluppo della rete duttale. Durante la gravidanza, P prepara le ghiandole mammarie per l'allattamento. Dopo il parto, quando il livello di estrogeni in una donna cade, un alto livello di P in una madre che allatta è supportato dai meccanocettori capezzolo. Il riflesso di suzione contribuisce contemporaneamente alla formazione dell'ossitocina nel lobo posteriore dell'ipofisi e al rilascio del latte.

Nel corpo maschile, P potenzia l'azione dell'ormone luteinizzante (LH) e dell'FSH, stimolando le cellule di Leydig. Colpisce il volume dei testicoli e delle vescicole seminali, a causa del potenziamento dell'attività dell'enzima tissutale 5a-reduttasi, che trasforma il testosterone in 5a-diidrotestosterone (DHT), che ha la massima attività androgena. Regola l'attività dello sperma, migliora il loro movimento verso l'uovo. P stimola la produzione di ghiandole surrenali nelle ghiandole surrenali (DHEA) e nel deidroepiandrosterone solfato (DHEA-C) [1].

Cause di iperprolattinemia

Ci sono iperprolattinemia fisiologica, biochimica e patologica [4].

GP fisiologico

Normalmente, il livello di P raggiunge i suoi valori massimi durante la fase di sonno "veloce" o nelle prime ore del mattino durante la gravidanza.

L'allattamento al seno e lo stress sono accompagnati da un forte aumento del contenuto di P nel sangue.

Nel periodo neonatale nei bambini di entrambi i sessi, P è alto e clinicamente manifestato da un aumento delle ghiandole mammarie. Nelle ragazze, questo sintomo viene definito come telarche fisiologico e nei ragazzi viene indicato come ginecomastia fisiologica. Il meccanismo di aumento a vari livelli delle ghiandole mammarie nel periodo neonatale è associato ad un aumento del livello dell'ormone ipofisario FSH e LH, prolattina. Entro la fine del mese, la concentrazione di ormoni sessuali e P sono comparabili con il livello degli adulti. Da 3-4 mesi di vita diminuisce. Altri credono che l'ingorgo delle ghiandole mammarie sia dovuto all'effetto degli estrogeni e della prolattina materna, che il bambino riceve dal latte materno.

Nei giovani uomini nel 50% dei casi con concomitante ginecomastia fisiologica si verifica un aumento transitorio del livello di P.

GP biochimico

La causa del GP biochimico è il fenomeno della macroprolattinemia, in cui una parte significativa della P nel siero è rappresentata dalla prolattina grande (macroprolattina). La frequenza di questo fenomeno secondo varie fonti va dal 15% al ​​35% tra tutti i casi di HP, e ad un livello di P da 1000 a 2000 mU / l raggiunge il 50%.

La determinazione di massa del livello di macroprolattina nella pratica clinica è diventata possibile grazie alla comparsa di un metodo economico e conveniente di precipitazione del polietilenglicole (PEG). La determinazione di P con metodi convenzionali in sieri intatti e precipitati ci consente di calcolare i rapporti di macroprolattina e prolattina monomerica. Normalmente la macroprolattina produce il 9-21% della quantità totale di P.

La macroprolattinemia è considerata la proporzione di macroprolattina superiore al 60%. Quando il contenuto di macroprolattina è inferiore al 40%, la macroprolattinemia può essere esclusa. Se la quota di macroprolattina varia dal 40% al 60%, i risultati dell'analisi dovrebbero essere considerati inaffidabili, è necessario che vengano ripetuti.

La P ad alto peso molecolare può legarsi con gli anticorpi e risaltare in modo insufficiente dal corpo. La macroprolattinemia è asintomatica o è accompagnata da sintomi cancellati e, di regola, non richiede trattamento. Un'eccezione è la situazione in cui, con la predominanza della macroprolattina, aumenta anche la concentrazione assoluta della prolattina monomerica. Pertanto, la macroprolattinemia è più un fenomeno di laboratorio che clinico [5].

GP patologico

In iperprolattinemia patologica, ipogonadismo iperprolattinemico, associato alla presenza di prolattina e idiopatica; iperprolattinemia in combinazione con altre malattie ipotalamo-ipofisarie; GP sintomatico [4].

L'ipogonadismo iperprolattinemico è associato ad alterazione della regolazione ipotalamica della P (effetto inibitorio tonico-dopaminergico) a causa della ridotta formazione di prolattostina (dopamina) o aumento della produzione di prolattoliberina, che porta a iperplasia dei lattotropi con possibile sviluppo di micro- o macroadenomi.

GP a lungo termine sopprime la secrezione di ormoni gonadotropici (FSH e LH) e blocca il processo di steroidogenesi nelle gonadi, contribuendo alla formazione della sindrome da ipogonadismo, che è parte integrante della sindrome di HP.

Gli adenomi secernenti la prolattina sono i più comuni tumori pituitari. Ci sono microadenomi (meno di 1 cm di dimensione), macroadenomi (più di 1 cm) e giganti (più di 4 cm). I macroadenomi sono rari (circa il 10% da prolattina), principalmente nei maschi (il rapporto tra micro e macroadeno è 10: 1 nelle donne e 1: 1 negli uomini).

Questo sembra essere associato a sintomi meno gravi e successivamente a rilevamenti. L'età dei pazienti varia da 2 a 80 anni, le donne in età riproduttiva sono più spesso malate.

Nei bambini, i prolattinomi sono rari, i macroprolattinomi sono più caratteristici [6, 7]. Per la natura della crescita, i prolattinomi invasivi e non invasivi sono isolati, a seconda della presenza o assenza di germinazione nel seno cavernoso.

GP idiopatico

Secondo alcuni dati, il GP idiopatico è il più comune, ma l'eziologia e la patogenesi non sono completamente chiari. Iperprolattinemia, microadenomi e macroadenomi sono considerati stadi di un singolo processo, innescati dalla riduzione della dopamina.

Altri autori ritengono che i prolattinomi siano una conseguenza della mutazione somatica e non hanno alcuna relazione con l'iperprolattinemia idiopatica. È possibile che lo sviluppo della disfunzione lattotropica idiopatica o funzionale sia programmato nelle prime fasi dello sviluppo fetale a causa dell'ipossia ipotalamica, che può causare disturbi del neurotrasmettitore che portano a difetti di controllo dopaminergici. Sono descritti casi familiari che indicano il ruolo della patologia ereditaria nella genesi di questa malattia [8].

In presenza di macroadenoma ipofisario, i primi disturbi possono essere mal di testa, vertigini, restringimento dei campi visivi, aumento di peso, ritardo dello sviluppo sessuale e nei ragazzi un aumento delle ghiandole mammarie.

L'iperprolattinemia in associazione con i tumori non secernenti della regione ipotalamo-ipofisaria, che influenzano il trasporto della dopamina, può nuovamente aumentare la concentrazione di P. - craniofaringiomi, gliomi, meningiomi, pineale ectopici.

Nella sindrome di una sella turca vuota, il controllo pituitario si indebolisce a causa di un cambiamento nell'anatomia della regione della cantina chiasmal. La regolazione della secrezione di prolattina è violata dai processi infiltrativi dell'area ipotalamo-ipofisaria nelle malattie sistemiche (istiocitosi, sarcoidosi, sifilide, tubercolosi), ipofisaria linfocitica, disturbi vascolari, danni meccanici e da radiazioni all'area ipotalamo-ipofisi [4].

Il prolattinoma è più comune nelle ragazze della pubertà e si manifesta con un ritardo nello sviluppo fisico e sessuale. In alcuni casi, l'unico sintomo di HPP è la disfunzione mestruale. Nelle ragazze, vi è poi menarca, amenorrea primaria e galattorrea. Successivamente ha rivelato ipoplasia degli organi genitali esterni e delle ghiandole mammarie.

Con lo sviluppo dell'iperprolattinemia in età avanzata, sono possibili vari disturbi della funzione mestruale: irregolarità mestruali, oligo, opso, algo, amenorrea secondaria, sanguinamento uterino meno frequente o ciclo anovulatorio. La libido può diminuire, la secchezza vaginale e l'ipoplasia uterina a causa dell'iperoestrogenismo appaiono.

L'aspetto o il miglioramento dell'irsutismo, specialmente nei pazienti con oligomenorrea e amenorrea, può essere dovuto a SE. Una aumentata secrezione di P stimola direttamente la steroidogenesi nelle ghiandole surrenali, pertanto, nei pazienti con adenoma ipofisario, il contenuto di DHEA e DHEA-C aumenta significativamente con una moderata testosteronemia.

La galattorrea, non correlata alla gravidanza o all'alimentazione, varia dall'escrezione di alcune gocce quando viene pressata sulla ghiandola alla scadenza spontanea. La gravità di questo sintomo dipende dal livello di estrogeno. In età avanzata, il GP porta ad una diminuzione del desiderio sessuale e della potenza, oltre che della sterilità. La carenza di estrogeni nell'HH provoca un aumento del peso corporeo, ritenzione idrica e osteoporosi.

I ragazzi in età prepuberale sviluppano le proporzioni del corpo eunucoide: arti relativamente lunghi, vita alta, fianchi relativamente più larghi rispetto alla cintura degli arti inferiori, deposizione di grasso nei capezzoli, addome, creste iliache, muscoli flaccidi, voce debole e alta dei bambini. I testicoli sono moderatamente ipoplastici. Nel periodo puberale possono non esserci caratteristiche sessuali secondarie, desiderio sessuale, fertilità. Negli adolescenti, la galattorrea è rara, dal momento che non sono precedentemente estrogenizzati.

Sviluppo sessuale ritardato costituzionale (CPRD)

Una delle presunte cause di pubertà ritardata in tali adolescenti è l'iperprolattinemia funzionale. Il fatto di aumentare il livello di P in risposta a test di stimolazione con clorpropamide e TRG, così come un aumento del pool giornaliero di P è notato nei bambini con CDP. Questi test distinguono il ritardo della pubertà dall'ipogonadismo ipogonadotropo, a quale livello P viene ridotto.

Dal punto di vista funzionale, HP può essere associato ad una diminuzione del tono dopaminergico, che porta ad una diminuzione della secrezione pulsata di entrambi gli ormoni gonadotropici e degli ormoni della crescita. In condizioni fisiologiche, P inibisce la formazione di 5α-diidrotestosterone dal testosterone riducendo l'attività della 5α-riduttasi. Inoltre, il GP può avere un effetto inibitorio diretto sulla secrezione di ormoni gonadotropici [9].

L'HP contro l'ipotiroidismo si sviluppa in risposta ad una diminuzione dei livelli di ormone tiroideo e ad un aumento della secrezione di TRH. La tirooliberina è uno dei principali fattori che stimolano sia la secrezione di P che l'ormone ipofisario stimolante la tiroide (TSH). Aumentare la sua concentrazione porta all'ipersecrezione di questi due ormoni.

È possibile che il TRH abbia un effetto stimolante sulla secrezione di P aumentando l'espressione dei geni della prolattoliberina e dei suoi recettori direttamente nella ghiandola pituitaria. Con ipotiroidismo primario non compensato prolungato, viene spesso rilevata iperplasia della ghiandola pituitaria [9]. Ciò può essere confermato dalla rarissima sindrome di Van Vick-Grombach nei ragazzi, caratterizzata da grave ipotiroidismo scompensato, sviluppo sessuale prematuro, ginecomastia e aumento dei testicoli. In questi pazienti viene rilevato un aumento significativo dei livelli di TSH, P e degli ormoni gonadotropici. Alcuni autori spiegano la bassa concentrazione di testosterone per l'effetto inibitorio di P.

Una terapia sostitutiva adeguata per l'ipotiroidismo con ormoni tiroidei normalizza la secrezione P ed elimina la ginecomastia.

ginecomastia

Ginecomastia - un aumento delle ghiandole mammarie nei ragazzi, può essere uno dei sintomi di iperprolattinemia. Nella pubertà, la ginecomastia fisiologica si verifica nella maggior parte degli adolescenti. L'aumento del tessuto ghiandolare è solitamente simmetrico, l'areola è compattata, può essere dolorosa e coincide con 3-4 fasi dello sviluppo sessuale. L'organo bersaglio principale P sono le ghiandole mammarie. Questo ormone stimola la crescita e lo sviluppo delle ghiandole mammarie e aumenta il numero di lobuli e dotti in esse.

Si ritiene che una delle cause della ginecomastia sia l'eccessiva conversione degli estrogeni dagli androgeni a seguito dell'aumentata attività dell'aromatasi. In alcuni giovani, un aumento delle ghiandole mammarie è visivamente indistinguibile dal tessuto ghiandolare delle ragazze adolescenti. Nella maggior parte dei casi, la ginecomastia fisiologica non richiede trattamento e passa da sola in 1-2 anni. In alcuni giovani, la ginecomastia persiste dopo che la pubertà è stata completata, quindi si parla di ginecomastia persistente. La galattorrea è rara negli adolescenti, in quanto non sono pre-estrogenizzati.

Il trattamento per la ginecomastia idiopatica non è stato sviluppato. In alcuni pazienti, il tessuto mammario viene ridotto quando si utilizza il tamoxifene (un anti-estrogeno) e il testolattone (blocca l'attività dell'aromatasi).

La fine dell'articolo è stata pubblicata nel prossimo numero.

V.V. Smirnov 1, MD, Professore
A.I. Morozkina
M.D. Utev

GBOU VPO RNIMU loro. N.I.Pirogov Ministero della Salute della Federazione Russa, Mosca

Ulteriori Articoli Su Tiroide

Contenuto dell'articoloI reclami di gola e laringe compaiono con disturbi funzionali e infiammazione settica di una qualsiasi delle strutture anatomiche citate. Il disagio negli organi ENT può indicare lo sviluppo di malattie sistemiche.

Un esame del sangue per l'insulina consente di determinare tempestivamente i precursori di malattie gravi che possono ridurre significativamente la qualità della vita.

Tutti conoscono il ruolo degli ormoni nel corpo. La loro produzione insufficiente o eccessiva nella ghiandola pituitaria porta a un'interruzione dello sfondo ormonale in generale.